Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Gennaio 2011 - N°87

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇬🇧 Previdenza

REGNO UNITO: QUALE FUTURO PER IL SISTEMA PENSIONISTICO? ANALISI E PROPOSTE IN DUE RECENTI STUDI

Report (1) Con Keating "Don’t Stop Thinking About Tomorrow: The Future of Pensions" Long Finance - Finance Short 2–02010 September 2010 Report (2) David Pitt-Watson, FRSA "Tomorrow’s Investor: Building the consensus for a People’s Pension in Britain" RSA - Royal Society for the encouragement of Arts, Manufactures and Commerce - RSA Projects December 2010


Visualizza il 1 REPORT

Visualizza il 2 REPORT


Il dibattito sulla previdenza - e sulla sua sostenibilità nel futuro – è di grande attualità in tutta Europa.

Sul tema si segnalano, di recente, due studi che riguardano il Regno Unito. In entrambi si delineano le peculiarità del vigente sistema previdenziale britannico, si evidenziano le lacune e le ragioni della sua insostenibilità, si propongono alcune soluzioni per realizzare una riforma efficace.

Il primo report si intitola “Don’t Stop Thinking About Tomorrow: The Future of Pensions”. L’autore, Con Keating, passa in rassegna le criticità dell’attuale sistema e fornisce spunti per lo sviluppo di appropriate politiche di riforma. Sottolinea, anzitutto, che nei modelli economici non si presta di solito sufficiente attenzione ad alcuni importanti elementi demografici (come, ad esempio, il tasso di partecipazione) ed esprime dubbi sul calcolo di alcune proiezioni (come quello del valore attuale delle passività, soprattutto utilizzando un unico tasso di sconto).

A partire da questa impostazione, l’autore compie una rassegna degli argomenti di maggiore rilievo per il dibattito: crescita economica, welfare state, invecchiamento, assistenza, mercati finanziari. Analogamente, mette in rilievo alcuni problemi di carattere analitico in tema di accounting, scheme funding, risparmio e disciplina normativa. L’enfasi è posta sui seguenti temi: sviluppo di una cultura del risparmio, attuazione di incentivi fiscali, introduzione di un sistema di vigilanza che incoraggi gli schemi pensionistici a prestazione definita.

In conclusione, la lettura del sistema previdenziale secondo una rigorosa chiave di lungo periodo porta l’autore a ritenere che:
- i costi derivanti dalla compliance normativa, in assenza di cambiamenti, porteranno al completo inutilizzo degli schemi pensionistici a prestazioni definite di tipo aziendale, almeno nel Regno Unito;
- fintanto che non sarà più chiara la produttività del settore pubblico, è meglio indirizzarsi verso policy che limitino il suo ruolo alla fornitura di prestazioni pensionistiche di base.

Anche dal secondo report, intitolato “Tomorrow’s Investor: Building the consensus for a People’s Pension in Britain”, emerge chiaramente l’attuale inadeguatezza del sistema previdenziale inglese. Una riforma è necessaria – ad opinione dell’autore, David Pitt-Watson – dal momento che nel Regno Unito la pensione pubblica è, in rapporto al reddito, la più bassa dei paesi OCSE e soltanto il 50% dei lavoratori inglesi aderisce a forme pensionistiche private. Inoltre, il sistema attuale si dimostra inefficace e dispendioso: ad esempio, con lo stesso ammontare accantonato a fini previdenziali, un danese riceverà una pensione del 50% maggiore rispetto a quella di un inglese; i cittadini inglesi, inoltre, non sono adeguatamente informati sul costo effettivo delle pensioni.
In definitiva, si delineano i punti deboli del sistema e si suggeriscono le questioni fondamentali che i policy makers dovrebbero affrontare.

Si descrive una possibile – ed efficace – architettura del sistema pensionistico: si dovrebbero ridurre i costi del sistema delle pensioni aziendali-occupazionali, puntando sull’adesione automatica e su un limitato numero di fornitori in modo da permettere economie di scala. In aggiunta, è necessario mirare a una governance basata sulla fiducia: coloro i quali hanno il compito di gestire gli investimenti dovrebbero farlo in modo responsabile, come agenti fiduciari.

Per queste ed altre ragioni, nel report si conclude che il problema previdenziale inglese non è di tipo tecnico, bensì politico: un efficace sistema previdenziale può essere creato solamente attraverso il coinvolgimento di tutti gli stakeholder.

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇩🇪 Distribuzione

SPECIALIZZAZIONE O DIVERSIFICAZIONE DEI CANALI DISTRIBUTIVI? IL CASO DELL’ASSICURAZIONE VITA IN GERMANIA

🇮🇹 Previdenza

“PENSION GAP” E CONOSCENZE PENSIONISTICHE. ANALISI BANKITALIA SULLE SCELTE PREVIDENZIALI DEGLI ITALIANI

🌎 Trasparenza

“THE FAILURE OF MANDATED DISCLOSURE”: QUANDO L’INFORMAZIONE NON FA TRASPARENZA

🇮🇹 Pensioni

UN MODELLO DI VALUTAZIONE DELLE SCELTE DI PENSIONAMENTO DEI LAVORATORI ITALIANI

🇬🇧 Previdenza

REGNO UNITO: QUALE FUTURO PER IL SISTEMA PENSIONISTICO? ANALISI E PROPOSTE IN DUE RECENTI STUDI

🌎 Trasferimento alternativo del rischio

PERCHÉ I CAT BOND FUNZIONANO, MA RIMANGONO POCO DIFFUSI

🌎 Microassicurazione

MICROASSICURAZIONE: UN MERCATO DAL GRANDE POTENZIALE. REPORT SIGMA/SWISS RE

🌎 Tariffazione

L’EFFICIENZA PARETIANA IN PRESENZA DI COSTI AMMINISTRATIVI: IL CASO DELLE POLIZZE CON FRANCHIGIA

UE

Mifid, Strumenti finanziari

MiFID: LA COMMISSIONE AVVIA LA CONSULTAZIONE PER LA REVISIONE DELLA DIRETTIVA

Aiuti di Stato

ING: NO DELLA COMMISSIONE AL RIMBORSO AGLI INVESTITORI PRIVATI DI 1,2 MILIARDI IN STRUMENTI IBRIDI

Assicurazioni, Fondi pensione

FINANCIAL STABILITY REPORT DEL CEIOPS: OPPORTUNITA’ E RISCHI PER L’ASSICURAZIONE E I FONDI PENSIONE EUROPEI

Solvency II

SOLVENCY II: “CALL FOR EVIDENCE” DEL CEIOPS PER LA VALUTAZIONE DELL’ EQUIVALENZA DI SVIZZERA, BERMUDA E GIAPPONE

Servizi finanziari

COMMISSIONE EUROPEA: COME RAFFORZARE LE SANZIONI NEL SETTORE DEI SERVIZI FINANZIARI?

Fiscalità

CONSULTAZIONE DELLA COMMISSIONE: QUALE FUTURO PER L’IVA?

Sicurezza stradale

TRAFFICO TRANSFRONTALIERO E SICUREZZA STRADALE: NUOVA PROPOSTA DI DIRETTIVA DELLA COMMISSIONE

Previsioni economiche

LE PREVISIONI DI AUTUNNO DELLA COMMISSIONE EUROPEA: + 1,7% IL PIL UE NEL 2011, + 2% NEL 2012

IL CONSIGLIO EUROPEO DECIDE PER IL MECCANISMO DI STABILITÀ FINANZIARIA PERMANENTE DAL 2013

Statistiche

🇮🇹 Famiglie, Ricchezza

LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2009. I DATI DELLA BANCA D’ITALIA

🇪🇺 Assicurazione vita

L’ASSICURAZIONI VITA IN EUROPA NEL 2009: REPORT STATISTICO DEL CEA

🌎 Mercati finanziari

BANKITALIA PUBBLICA IL PRIMO “RAPPORTO SULLA STABILITÀ FINANZIARIA”

🇫🇷 Assicurazione vita

FRANCIA: NEL 2010 LE FAMIGLIE PREFERISCONO INVESTIRE NEL VITA

🇬🇷 Analisi dei mercati

“CRESCITA NONOSTANTE LA CRISI”: L’ASSICURAZIONE IN GRECIA NEL 2009

🇨🇭 Previdenza

SVIZZERA: RAPPORTO SULLE PROSPETTIVE AL 2040 DEL SISTEMA PREVIDENZIALE OBBLIGATORIO

🇺🇸 Assicurazione danni

STATI UNITI: LE PREVISIONI DI FITCH RATINGS PER IL COMPARTO PROPERTY/CASUALTY NEL 2011

🇺🇸 Fondi pensione

STATI UNITI: RAPPORTO TOWERS WATSON SUI PIANI PENSIONISTICI “IBRIDI”

🇧🇷 Analisi dei mercati

BRASILE: ASSICURAZIONE IN SALUTE NEL 2010, BUONE PROSPETTIVE PER IL 2011

🇯🇵 Analisi dei mercati

ASSICURAZIONE DANNI IN GIAPPONE: IN DISCESA PREMI E SINISTRI. GLI AGENTI RIMANGONO IL PERNO DELLA DISTRIBUZIONE

🇵🇰 Calamità naturali

PAKISTAN: ANALISI DEGLI IMPATTI DELL’ALLUVIONE ESTIVA

Normativa

🌎 Banca, Basilea 3

ECCO BASILEA 3: RESE NOTE LE NUOVE REGOLE IN MATERIA DI CAPITALE E LIQUIDITA’ DELLE BANCHE

🇧🇬 Fiscalità

BULGARIA: LA NUOVA IMPOSTA SUI PREMI ENTRA IN VIGORE A GENNAIO

News

🇮🇹 Calamità naturali

RISCHIO IDROGEOLOGICO E PREVENZIONE: UNA MAPPATURA DEI COMUNI ITALIANI DA PROTEZIONE CIVILE E LEGAMBIENTE

🌎 Crisi finanziaria, Regolamentazione

BANKITALIA: LEZIONI DALLA CRISI PER LA STABILITA’ FINANZIARIA E LA VIGILANZA BANCARIA

🇭🇺 Nazionalizzazioni, Previdenza complementare

SACRIFICARE IL SECONDO PILASTRO PENSIONISTICO PER “SALVARE” IL BUDGET: I CASI DI UNGHERIA E BULGARIA

🇪🇸 Analisi dei mercati

BANCASSURANCE E CANALI TRADIZIONALI: LEADER NELLA DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA IN SPAGNA

🇬🇧 Calamità naturali

REGNO UNITO: LE PRIORITÀ PER COMBATTERE IL RISCHIO DI ALLUVIONI SECONDO ABI

🇩🇪 Distribuzione

GERMANIA: E’ IN INTERNET IL FUTURO DELL’ASSICURAZIONE?

🇳🇴 Fondi sovrani

NUOVA STRATEGIA DI OTTIMIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI PER IL “GOVERNMENT PENSION FUND” NORVEGESE?

🇺🇸 Assicurazione vita, Rendite

TENDENZE E PROSPETTIVE DEI PRODOTTI DI RENDITA NEGLI STATI UNITI

🇲🇽 Analisi dei mercati

PER IL 2011, PREVISIONI DI CRESCITA DELL’ASSICURAZIONE MESSICANA (+8%)

🇨🇳 Bancassicurazione

CINA: NUOVE REGOLE PER LA VENDITA DI PRODOTTI ASSICURATIVI DA PARTE DELLE BANCHE

🇸🇬 Analisi dei mercati

SINGAPORE: POSITIVO L’ANDAMENTO DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2010

🌏 Bancassicurazione

ASIA: CRESCE L’IMPORTANZA DELLA BANCASSURANCE COME CANALE DISTRIBUTIVO

🌎 Fisco

IL TRATTAMENTO FISCALE DEI PROVENTI DELLE BRANCHES DI IMPRESE ASSICURATRICI: UNA RASSEGNA MONDIALE DA KPMG

🌎 Assicurazione tutela giudiziaria

ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA: QUALI GLI EFFETTI SUL CONTENZIOSO?