Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Gennaio 2011 - N°87

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

News

🌎 Crisi finanziaria, Regolamentazione

BANKITALIA: LEZIONI DALLA CRISI PER LA STABILITA’ FINANZIARIA E LA VIGILANZA BANCARIA

“Lessons learned from the financial crisis for financial stability and banking supervision” “Quaderni di Economia e Finanza”, n. 76 – dicembre 2010

Alessio De Vincenzo, Maria Alessandra Freni, Andrea Generale, Sergio Nicoletti Altimari, Mario Quagliariello


BANCA D’ITALIA
http://www.bancaditalia.it/


Visualizza il quaderno


A partire dal 2007, la crisi finanziaria ha evidenziato la necessità di ricorrere a nuovi approcci regolamentari e di vigilanza, al fine di rafforzare il sistema e di limitare il rischio del ripetersi di episodi simili.
Nel documento di Bankitalia si individuano tre elementi essenziali per garantire una maggior stabilità finanziaria:
- una più completa analisi di stabilità finanziaria;
- una migliore regolamentazione;
- una più efficace cooperazione su scala internazionale.

L’opera di analisi e valutazione della stabilità finanziaria deve essere approfondita, per comprendere in misura completa le origini del rischio sistemico. A tal fine, occorrono dati più consistenti in riferimento alle istituzioni finanziarie non-bancarie e alle società non-finanziarie.
Ai fini della risoluzione dei problemi legati all'interconnessione tra istituzioni finanziarie, inoltre, si rende necessaria un'informazione dettagliata e tempestiva sulle esposizioni riconducibili a tali istituzioni. Serve rafforzare il legame tra le informazioni di natura macroprudenziale e quelle microprudenziali e si rivela importante migliorare i modelli utilizzati per l’analisi.

Un secondo elemento essenziale è la predisposizione di efficaci misure regolamentari: in tal senso, il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria (in collaborazione con il Financial Stability Board e il G20), ha formulato proposte per rafforzare significativamente i livelli di patrimonializzazione e di liquidità degli istituti di credito.
L'applicazione delle nuove regole condurrà a un consistente aumento della base patrimoniale, a livelli di leverage più contenuti, a una minore prociclicità e a un miglior controllo del rischio di liquidità.

In terzo luogo, occorre curare e rafforzare la cooperazione internazionale.
Lo scambio di informazioni tra gli organi di vigilanza posti in diverse giurisdizioni e la garanzia di azioni comuni efficaci rivestono una fondamentale importanza per il mantenimento dell'integrazione finanziaria, evitando spill-over negativi tra mercati e paesi. I sistemi “ad hoc” per favorire la risoluzione delle crisi dovranno essere delineati secondo criteri di maggiore efficacia, per assicurare che dalla crisi di una singola istituzione non derivino conseguenze sulla capacità dei mercati finanziari di fornire, nel tempo, servizi considerati essenziali per l'economia nel suo complesso.

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇩🇪 Distribuzione

SPECIALIZZAZIONE O DIVERSIFICAZIONE DEI CANALI DISTRIBUTIVI? IL CASO DELL’ASSICURAZIONE VITA IN GERMANIA

🇮🇹 Previdenza

“PENSION GAP” E CONOSCENZE PENSIONISTICHE. ANALISI BANKITALIA SULLE SCELTE PREVIDENZIALI DEGLI ITALIANI

🌎 Trasparenza

“THE FAILURE OF MANDATED DISCLOSURE”: QUANDO L’INFORMAZIONE NON FA TRASPARENZA

🇮🇹 Pensioni

UN MODELLO DI VALUTAZIONE DELLE SCELTE DI PENSIONAMENTO DEI LAVORATORI ITALIANI

🇬🇧 Previdenza

REGNO UNITO: QUALE FUTURO PER IL SISTEMA PENSIONISTICO? ANALISI E PROPOSTE IN DUE RECENTI STUDI

🌎 Trasferimento alternativo del rischio

PERCHÉ I CAT BOND FUNZIONANO, MA RIMANGONO POCO DIFFUSI

🌎 Microassicurazione

MICROASSICURAZIONE: UN MERCATO DAL GRANDE POTENZIALE. REPORT SIGMA/SWISS RE

🌎 Tariffazione

L’EFFICIENZA PARETIANA IN PRESENZA DI COSTI AMMINISTRATIVI: IL CASO DELLE POLIZZE CON FRANCHIGIA

UE

Mifid, Strumenti finanziari

MiFID: LA COMMISSIONE AVVIA LA CONSULTAZIONE PER LA REVISIONE DELLA DIRETTIVA

Aiuti di Stato

ING: NO DELLA COMMISSIONE AL RIMBORSO AGLI INVESTITORI PRIVATI DI 1,2 MILIARDI IN STRUMENTI IBRIDI

Assicurazioni, Fondi pensione

FINANCIAL STABILITY REPORT DEL CEIOPS: OPPORTUNITA’ E RISCHI PER L’ASSICURAZIONE E I FONDI PENSIONE EUROPEI

Solvency II

SOLVENCY II: “CALL FOR EVIDENCE” DEL CEIOPS PER LA VALUTAZIONE DELL’ EQUIVALENZA DI SVIZZERA, BERMUDA E GIAPPONE

Servizi finanziari

COMMISSIONE EUROPEA: COME RAFFORZARE LE SANZIONI NEL SETTORE DEI SERVIZI FINANZIARI?

Fiscalità

CONSULTAZIONE DELLA COMMISSIONE: QUALE FUTURO PER L’IVA?

Sicurezza stradale

TRAFFICO TRANSFRONTALIERO E SICUREZZA STRADALE: NUOVA PROPOSTA DI DIRETTIVA DELLA COMMISSIONE

Previsioni economiche

LE PREVISIONI DI AUTUNNO DELLA COMMISSIONE EUROPEA: + 1,7% IL PIL UE NEL 2011, + 2% NEL 2012

IL CONSIGLIO EUROPEO DECIDE PER IL MECCANISMO DI STABILITÀ FINANZIARIA PERMANENTE DAL 2013

Statistiche

🇮🇹 Famiglie, Ricchezza

LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2009. I DATI DELLA BANCA D’ITALIA

🇪🇺 Assicurazione vita

L’ASSICURAZIONI VITA IN EUROPA NEL 2009: REPORT STATISTICO DEL CEA

🌎 Mercati finanziari

BANKITALIA PUBBLICA IL PRIMO “RAPPORTO SULLA STABILITÀ FINANZIARIA”

🇫🇷 Assicurazione vita

FRANCIA: NEL 2010 LE FAMIGLIE PREFERISCONO INVESTIRE NEL VITA

🇬🇷 Analisi dei mercati

“CRESCITA NONOSTANTE LA CRISI”: L’ASSICURAZIONE IN GRECIA NEL 2009

🇨🇭 Previdenza

SVIZZERA: RAPPORTO SULLE PROSPETTIVE AL 2040 DEL SISTEMA PREVIDENZIALE OBBLIGATORIO

🇺🇸 Assicurazione danni

STATI UNITI: LE PREVISIONI DI FITCH RATINGS PER IL COMPARTO PROPERTY/CASUALTY NEL 2011

🇺🇸 Fondi pensione

STATI UNITI: RAPPORTO TOWERS WATSON SUI PIANI PENSIONISTICI “IBRIDI”

🇧🇷 Analisi dei mercati

BRASILE: ASSICURAZIONE IN SALUTE NEL 2010, BUONE PROSPETTIVE PER IL 2011

🇯🇵 Analisi dei mercati

ASSICURAZIONE DANNI IN GIAPPONE: IN DISCESA PREMI E SINISTRI. GLI AGENTI RIMANGONO IL PERNO DELLA DISTRIBUZIONE

🇵🇰 Calamità naturali

PAKISTAN: ANALISI DEGLI IMPATTI DELL’ALLUVIONE ESTIVA

Normativa

🌎 Banca, Basilea 3

ECCO BASILEA 3: RESE NOTE LE NUOVE REGOLE IN MATERIA DI CAPITALE E LIQUIDITA’ DELLE BANCHE

🇧🇬 Fiscalità

BULGARIA: LA NUOVA IMPOSTA SUI PREMI ENTRA IN VIGORE A GENNAIO

News

🇮🇹 Calamità naturali

RISCHIO IDROGEOLOGICO E PREVENZIONE: UNA MAPPATURA DEI COMUNI ITALIANI DA PROTEZIONE CIVILE E LEGAMBIENTE

🌎 Crisi finanziaria, Regolamentazione

BANKITALIA: LEZIONI DALLA CRISI PER LA STABILITA’ FINANZIARIA E LA VIGILANZA BANCARIA

🇭🇺 Nazionalizzazioni, Previdenza complementare

SACRIFICARE IL SECONDO PILASTRO PENSIONISTICO PER “SALVARE” IL BUDGET: I CASI DI UNGHERIA E BULGARIA

🇪🇸 Analisi dei mercati

BANCASSURANCE E CANALI TRADIZIONALI: LEADER NELLA DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA IN SPAGNA

🇬🇧 Calamità naturali

REGNO UNITO: LE PRIORITÀ PER COMBATTERE IL RISCHIO DI ALLUVIONI SECONDO ABI

🇩🇪 Distribuzione

GERMANIA: E’ IN INTERNET IL FUTURO DELL’ASSICURAZIONE?

🇳🇴 Fondi sovrani

NUOVA STRATEGIA DI OTTIMIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI PER IL “GOVERNMENT PENSION FUND” NORVEGESE?

🇺🇸 Assicurazione vita, Rendite

TENDENZE E PROSPETTIVE DEI PRODOTTI DI RENDITA NEGLI STATI UNITI

🇲🇽 Analisi dei mercati

PER IL 2011, PREVISIONI DI CRESCITA DELL’ASSICURAZIONE MESSICANA (+8%)

🇨🇳 Bancassicurazione

CINA: NUOVE REGOLE PER LA VENDITA DI PRODOTTI ASSICURATIVI DA PARTE DELLE BANCHE

🇸🇬 Analisi dei mercati

SINGAPORE: POSITIVO L’ANDAMENTO DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2010

🌏 Bancassicurazione

ASIA: CRESCE L’IMPORTANZA DELLA BANCASSURANCE COME CANALE DISTRIBUTIVO

🌎 Fisco

IL TRATTAMENTO FISCALE DEI PROVENTI DELLE BRANCHES DI IMPRESE ASSICURATRICI: UNA RASSEGNA MONDIALE DA KPMG

🌎 Assicurazione tutela giudiziaria

ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA: QUALI GLI EFFETTI SUL CONTENZIOSO?