Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Luglio 2013 - N°117

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Infrastrutture, Investimenti, Solvency II

L’INVESTIMENTO DEGLI ASSICURATORI IN PROGETTI INFRASTRUTTURALI: L’IMPORTANZA DELLE NORME DI SOLVENCY II

Investing in infrastructure: overview and treatment under Solvency II FAU-Friedrich-Alexander Universiy Working Paper

Nadine Gatzert, Thomas Kosub


Link al documento


Il tema del rilancio della crescita economica tramite il rafforzamento dei flussi di finanziamento di lungo termine è ormai di grande attualità, soprattutto in Europa dove, alle difficoltà della finanza pubblica, si associano fenomeni di vero e proprio credit crunch. Forte interesse è emerso di recente nei confronti del ruolo che, in proposito, possono svolgere le imprese di assicurazione, tipicamente investitori istituzionali con orizzonti di lungo periodo. Nel paper si illustrano le caratteristiche di rischio e di durata degli investimenti in opere infrastrutturali, illustrandone il trattamento dal punto di vista dei requisiti patrimoniali previsti, per le imprese di assicurazione, da Solvency II.

In uno scenario, come quello attuale, caratterizzato da bassi tassi di interesse e mercati finanziari molto volatili, gli investimenti in opere infrastrutturali sono sempre più di attualità nell’industria assicurativa.

Allianz, per esempio, ha deciso recentemente di investire in parcheggi nella città di Chicago ed ha partecipato, con un investimento di circa 660 milioni di euro, in una rete di trasporto del gas in Norvegia. Munich Re, lo scorso gennaio, ha annunciato il futuro investimento in parchi eolici in Francia, allo scopo di diversificare il proprio portafoglio con rischi controllabili e rendimenti interessanti.

I benefici che possono derivare dall’investimento in infrastrutture, comunque, dipendono fortemente dalle caratteristiche dei progetti e dal tipo di strumenti finanziari tramite i quali viene effettuato l’investimento.

Dal punto di vista degli assicuratori,  di fondamentale importanza è il trattamento che a questa tipologia di attivi verrà riservato da Solvency II, il futuro regime europeo di vigilanza prudenziale.

Gli autori effettuano una rassegna delle caratteristiche fondamentali  - in termini di rischio, durata e altri aspetti – degli investimenti infrastrutturali e analizzano il trattamento delle diverse tipologie di infrastrutture in base alle regole di Solvency II.

Emerge dall’analisi che il livello dei requisiti patrimoniali a carico delle imprese di assicurazione dipende dal “veicolo” con cui viene  effettuato l’investimento infrastrutturale: se quest’ultimo si realizza attraverso titoli non quotati di tipo azionario, i requisiti saranno decisamente più elevati di quelli previsti, ad esempio, per investimenti in bond o di natura immobiliare.

La formula standard di Solvency II non distingue i differenti settori in cui si investe, per cui un modello interno parziale potrebbe essere utile per cogliere meglio le effettive caratteristiche di rischiosità dell’investimento.

Gli autori segnalano anche la necessità  - considerata l’elevata eterogeneità delle opere infrastrutturali – di effettuare una valutazione qualitativa del rischio, che tenga conto anche dei profili di natura politica, regolamentare e tecnologica delle varie iniziative.

In ogni caso, per trarre conclusioni definitive sull’attrattività di questa categoria di investimenti, è necessario svolgere ulteriore lavoro di ricerca per determinare i più corretti requisiti patrimoniali e identificare i relativi profili di rischio-rendimento, distinguendo chiaramente tra i vari tipi di investimento e di settore.

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇪🇺 Infrastrutture, Investimenti, Solvency II

L’INVESTIMENTO DEGLI ASSICURATORI IN PROGETTI INFRASTRUTTURALI: L’IMPORTANZA DELLE NORME DI SOLVENCY II

🇮🇹 Assicurazione r.c. sanitaria

I COSTI DELL’ASSICURAZIONE R.C. SANITARIA IN ITALIA: PAPER DELL’ISTITUTO BRUNO LEONI

🇪🇺 Impresa di assicurazione, Investimenti, Regolamentazione

IL RUOLO DEGLI ASSICURATORI COME INVESTITORI DI LUNGO TERMINE: REPORT INSURANCE EUROPE/OLIVER WYMAN

🇮🇹 Famiglie, Indebitamento, Vulnerabilità finanziaria

BANKITALIA: DEBITO E VULNERABILITA’ FINANZIARIA DELLE FAMIGLIE NELLE REGIONI ITALIANE

Assicurazione danni, Assicurazione vita, Fondi pensione

BANKITALIA: L’IMPORTANZA CRESCENTE DI IMPRESE DI ASSICURAZIONE E FONDI PENSIONE NEI PAESI OCSE

🌎 Calamità naturali, Pubblico/privato

ASSOCIAZIONE DI GINEVRA: IL CONTRIBUTO DELL’ASSICURAZIONE ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO CATASTROFALE. 11 CASI DI STUDIO

🇪🇺 Banca, Impresa di assicurazione, Mercato Unico

L’IMPATTO DELLA CRISI SUL PROCESSO DI INTEGRAZIONE DEI MERCATI BANCARI E ASSICURATIVI IN EUROPA

🇺🇸 Calamità naturali

GARANTIRE L’ACCESSO ALL’ASSICURAZIONE QUANDO LE CALAMITA’ NATURALI DIVENTANO PIÙ FREQUENTI. IL CASO DELLA FLORIDA

UE

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II: REPORT EIOPA CON I RISULTATI DELLO STUDIO LTGA (E LE RELATIVE RACCOMANDAZIONI)

🇪🇺 Stabilità finanziaria, Vigilanza

EIOPA “FINANCIAL STABILITY REPORT”: ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE NELLA PRIMA META’ DEL 2013

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA: PUBBLICATO IL RAPPORTO ANNUALE SULL’ATTIVITA’ SVOLTA NEL 2012

🇪🇺 Credit protection, Vigilanza

“PAYMENT PROTECTION INSURANCE” (PPI) E TUTELA DEL CONSUMATORE: NUOVA “OPINION” EIOPA

🇪🇺 Distribuzione assicurativa, Internet

LE “BUONE PRATICHE” DEI SITI DI COMPARAZIONE DELL’OFFERTA ASSICURATIVA: REPORT DELL’EIOPA

🇪🇺 Fondi pensione, Solvibilità

EIOPA: REPORT FINALE SULLA SITUAZIONE FINANZIARIA DEI FONDI PENSIONE EUROPEI (“QIS IORP”)

🇪🇺 Distribuzione assicurativa

EIOPA: CONSULTAZIONE SULLE “BUONE PRATICHE” DI VIGILANZA SULLA PROFESSIONALITA’ DELLE RETI

🇪🇺 Banca, Basilea 3

AL VIA NUOVI REQUISITI PRUDENZIALI PER IL SETTORE BANCARIO EUROPEO: PUBBLICATE LE NORME DI BASILEA III

🇪🇺 Stabilità finanziaria

BCE: “FINANCIAL STABILITY REVIEW”, MAGGIO 2013. I RISCHI PER LA STABILITA’ DELL’AREA EURO

Statistiche

🇮🇹 Previdenza complementare

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE IN ITALIA NEL 2012. RAPPORTO ANNUALE COVIP

🇮🇹 Assistenza, Pensioni, Sanità

RAGIONERIA GENERALE: NUOVE PREVISIONI DELLA SPESA PUBBLICA PER PENSIONI, SANITA’ E ASSISTENZA

🇮🇹 Sicurezza stradale

IN CALO DEL 10,2% GLI INCIDENTI STRADALI CON LESIONI ALLA PERSONA: PRIME STIME DI ACI-ISTAT PER IL 2012

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: OMBRE NEL VITA (-9%), LUCI NEI DANNI (+3%). IL CONSUNTIVO PER IL 2012

🇫🇮 Analisi dei mercati

FINLANDIA : POSITIVO IL BILANCIO DELL’ATTIVITA’ ASSICURATIVA PER IL 2012. REPORT DELLA VIGILANZA

🇳🇴 Analisi dei mercati

UN 2012 POSITIVO PER L’ASSICURAZIONE IN NORVEGIA

🇵🇹 Analisi dei mercati

PORTOGALLO: NEL 1° TRIMESTRE 2013 IL VITA TORNA A SORRIDERE

🇲🇹 Analisi dei mercati

MALTA: DATI 2012. LA DOMANDA ESTERA ALIMENTA LA CRESCITA DEL MERCATO

🇷🇴 Analisi dei mercati

ROMANIA: DATI DELL’AUTHORITY ASSICURATIVA SULL’ESERCIZIO 2012

🇱🇮 Analisi dei mercati

LICHTENSTEIN: NEL 2012 CRESCONO IL MERCATO FINANZIARIO E QUELLO ASSICURATIVO

🇪🇺 Analisi dei mercati

INSURANCE EUROPE, ANNUAL REPORT 2012-2013: TORNA A CRESCERE (+1,6%) LA RACCOLTA PREMI IN EUROPA

🇺🇸 Calamità naturali, Rischio climatico

RISCHIO CLIMATICO E INONDAZIONI NEGLI STATI UNITI: PREVISIONI E SCENARI PER LA FINE DEL SECOLO

🇺🇸 Vigilanza

STATI UNITI: PUBBLICATO L’ “ANNUAL REPORT” DEL FEDERAL INSURANCE OFFICE (FIO)

🇺🇸 Calamità naturali, Trasferimento alternativo del rischio

STATI UNITI: ANDAMENTI E TENDENZE 2013 DEL MERCATO DELLE INSURANCE LINKED SECURITIES (WILLIS)

🇵🇷 Analisi dei mercati

PORTO RICO: I DATI ASSICURATIVI DEL 2011

🇦🇺 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

AUSTRALIA: POSITIVI RISULTATI PER L’ASSICURAZIONE VITA NEL 2012. I DATI DELLA VIGILANZA (APRA)

🌎 Analisi dei mercati

SIGMA “WORLD INSURANCE 2012”: LA LUNGA (E TORTUOSA) STRADA VERSO LA RIPRESA

Giustizia

L’EFFICIENZA DELLA GIUSTIZIA NEI PAESI OCSE: E’ IN ITALIA CHE I PROCESSI DURANO DI PIU’

Sanità

SPESA PUBBLICA PER LA SANITA’ E PER LA LONG-TERM CARE: LE NUOVE PREVISIONI DELL’OCSE AL 2060

🌎 Disoccupazione, Lavoro

IL MERCATO DEL LAVORO A LIVELLO MONDIALE NEL RAPPORTO ILO 2013

Normativa

🌎 Contabilità, Standard contabili

LO IASB PUBBLICA LA BOZZA DEGLI STANDARD CONTABILI SUGLI INSURANCE CONTRACTS

🌎 Impresa di assicurazione, Rischio sistemico, Vigilanza

FINANCIAL STABILITY BOARD: STATO DEI LAVORI SUL TEMA DEGLI ASSICURATORI SISTEMICAMENTE RILEVANTI

🇬🇧 Conglomerati finanziari, Vigilanza

REGNO UNITO: RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA “FICOD 1” SUI CONGLOMERATI FINANZIARI

🇨🇱 Regolamentazione, Solvibilità

AL VIA IL PROGETTO DI UN SISTEMA DI VIGILANZA “À LA SOLVENCY II” ANCHE IN CILE

News

🇬🇧 Alluvioni

REGNO UNITO: MEMORANDUM ABI/GOVERNO PER FLOOD RE, FONDO PER ZONE A ELEVATO RISCHIO ALLUVIONI

🇬🇧 Auto, Spese legali

REGNO UNITO: COPERTURE ACCESSORIE AUTO. INDAGINE DELLA VIGILANZA SULL’ ASSISTENZA LEGALE

🇬🇧 Scatola nera

REGNO UNITO: IN AUMENTO GLI STRUMENTI TELEMATICI NELL’ASSICURAZIONE AUTO

🇫🇷 Vigilanza

FRANCIA: RAPPORTO DELLA VIGILANZA (ACP/BANQUE DE FRANCE) SUL SETTORE FINANZIARIO (2012)

🇫🇷 Long-term care, Rischio dipendenza

“GAD ASSURANCE DEPENDANCE”: MARCHIO DI TRASPARENZA PER LE COPERTURE CONTRO IL RISCHIO DIPENDENZA

🇩🇪 Alluvioni, Calamità naturali

SOLO IL 32% DEI TEDESCHI E’ ASSICURATO CONTRO I DANNI DA ALLUVIONI

🇩🇪 Abitazione, Assicurazione furto

I FURTI IN APPARTAMENTO COSTANO CIRCA MEZZO MILIARDO DI EURO ALL’INDUSTRIA ASSICURATIVA TEDESCA

🇧🇪 Pensioni

INDAGINE DELTA LLOYD LIFE: I BELGI VOGLIONO ANDARE IN PENSIONE A 61 ANNI. COMMENTO DI ASSURALIA

🇪🇺 Mercato assicurativo

A ROMA LA 5a CONFERENZA INTERNAZIONALE DI INSURANCE EUROPE: I VIDEO E GLI INTERVENTI

🇪🇺 Calamità naturali

PRIME STIME DEGLI ONERI CONSEGUENTI ALL’ALLUVIONE IN EUROPA CENTRALE

🇪🇺 Solvency II

“INTERIM SOLVENCY II REQUIREMENTS”: GLI IMPATTI SULLA FUNZIONE ATTUARIALE (MILLIMAN)

🇪🇺 Impresa di assicurazione, Investimenti

INVESTIRE IN UNO SCENARIO DI TASSI CONTENUTI: SONDAGGIO AXA-BOSTON CONSULTING

🇺🇦 Analisi dei mercati

UCRAINA: LE RIFORME SOSTENGONO LA CRESCITA DEL MERCATO ASSICURATIVO

🇺🇸 Solvibilità

STATI UNITI: IDENTIFICATI I PRIMI TRE GRUPPI NON BANCARI “SISTEMICAMENTE RILEVANTI”

🇺🇸 Calamità naturali

USA: OLTRE 4 MILIONI DI EDIFICI SONO A RISCHIO DI ALLUVIONE. RAPPORTO CORELOGIC

🇺🇸 Calamità naturali

STATI UNITI: I POSSIBILI IMPATTI DELLA NUOVA STAGIONE DI URAGANI. REPORT DI FITCH

🇺🇸 Assicurazione malattia, Long-term care

L’ONERE ECONOMICO DELLE MALATTIE MENTALI (DEMENZA) SUPERA I 157 MILIARDI DI DOLLARI/ANNO

🇺🇸 Sanità

STATI UNITI, SPESA SANITARIA IN AUMENTO: UN'ANALISI (FEDERAL RESERVE BANK DI SAN FRANCISCO)

🇩🇴 Analisi dei mercati

REPUBBLICA DOMINICANA: PUBBLICATO IL REPORT 2011 DELLA VIGILANZA

🇯🇵 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

GIAPPONE: FITCH, MIGLIORA L’ANDAMENTO DEL MERCATO VITA NEL 2012

🇮🇩 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

INDONESIA: IN CRESCITA GLI UTILI DELL’ASSICURAZIONE DANNI NEL 2012

🇰🇭 Analisi dei mercati

CAMBOGIA: RISULTATI MOLTO POSITIVI PER L’ASSICURAZIONE NEL 2012 E NEL PRIMO TRIMESTRE 2013

🇦🇺 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

AUSTRALIA: I DATI SULL’ASSICURAZIONE DANNI NEL 1° TRIMESTRE 2013

🌎 Analisi dei mercati

DAL 2013 AL 2020 MERCATO ASSICURATIVO IN FORTE RIPRESA, SPECIE NEI PAESI EMERGENTI. STIME MUNICH RE

🌎 Ricchezza, Risparmio gestito

“WORLD WEALTH REPORT 2013” DI CAPGEMINI – RBC: LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE NEL MONDO

🌎 Calamità naturali

“GLOBAL ASSESSMENT REPORT” 2013: COLLABORAZIONE FRA PUBBLICO E PRIVATO PER MITIGARE GLI EFFETTI DELLE CATASTROFI

🌎 Risk management

LA REALIZZAZIONE DELL’ERM NELLE COMPAGNIE ASSICURATRICI. INDAGINE TOWERS WATSON