Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Luglio 2011 - N°93

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

News

🇩🇪 Assicurazione malattia

SINDROMI DEPRESSIVE, UN COSTO ECONOMICO E SOCIALE CHE CRESCE. REPORT ALLIANZ

Depression - Wie die Krankheit unsere Seele belastet

Allianz Deutschland AG, RWI Rheinisch-Westfälisches Institut für Wirtschaftsforschung e.V.


Visualizza l'articolo di commento: Depression kostet Volkswirtschaft jhrlich bis zu 22 Milliarden Euro

Visualizza lo studio completo (feb 2011)


Allianz Deutschland e l’Istituto per la Ricerca Economica del Rheinland-Westfalen (RWI Rheinisch-Westfälisches Institut für Wirtschaftsforschung) hanno pubblicato, nello scorso mese di febbraio, un approfondimento sulle conseguenze – sanitarie e sociali – delle sindromi depressive.

Secondo lo studio, i cittadini tedeschi colpiti da depressione sono 4 milioni e, ogni anno, le sindromi depressive spingono al suicidio circa 7.000 persone. Si tratta di una realtà caratterizzata da pesanti oneri, non circoscritti alla sfera personale; secondo indicazioni dell’OMS, infatti, le conseguenze di tale malattia finiranno per diventare, entro il 2030, uno dei principali “fattori di costo” per la collettività.

Sotto il profilo strettamente lavorativo e della perdita di produttività, ad esempio, gli oneri risultano pari a 9,3 miliardi di euro; il totale dei danni, diretti e indiretti, può raggiungere i 22 miliardi annui(*) se si considerano, invece, effetti e conseguenze delle sindromi depressive sul contesto economico nazionale nel suo complesso.

Secondo l’analisi effettuata nello studio, nel 2008 i costi diretti hanno raggiunto in Germania i 5,2 miliardi di euro, mentre quelli indiretti sono aumentati fino a 16,7 miliardi. Di quest’ultimo totale, 9,3 miliardi sono imputabili al fatto che gli individui affetti da sindromi depressive proseguono l’attività lavorativa, invece di seguire presso la propria residenza le cure prescritte.

Un aspetto non trascurabile del problema, infine, riguarda il fatto che le sindromi depressive, spesso, non vengono riconosciute (30 casi su 100, secondo lo studio) e non ricevono, quindi, adeguato trattamento sanitario.
___________________

(*) si vedano i dati contenuti nella tabella allegata ("I costi delle sindromi depressive in Germania").

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇮🇹 Calamità naturali

STUDIO ANIA SULL'IMPATTO ECONOMICO DELLE CATASTROFI NATURALI IN ITALIA E POSSIBILI SCHEMI ASSICURATIVI

🇺🇸 Assicurazione vita, Long-term care

PRODOTTI DI RENDITA CON COPERTURA LONG-TERM CARE: RISCHI E OPPORTUNITA’ PER LE IMPRESE NELLA REALTA’ STATUNITENSE

🌎 Solvency II

REQUISITI DI CAPITALE O CONTROLLO DEI PREZZI? UN’ANALISI ECONOMICA DI DIVERSI APPROCCI ALLA REGOLAMENTAZIONE ASSICURATIVA

🇪🇸 Frodi

ASSICURAZIONE AUTO IN SPAGNA: PREVENZIONE DELLE FRODI COME STRUMENTO DI RIDUZIONE DEL RISCHIO OPERATIVO

🇮🇹 Esclusione, Servizi finanziari

L’ESCLUSIONE DAI SERVIZI FINANZIARI DIPENDE DALLA CLASSE SOCIALE DI APPARTENENZA? UNO STUDIO RELATIVO ALL’ITALIA

🇪🇸 Long-term care

SCHEMI LTC E TUTELA CONTRO I RISCHI LEGATI ALLA NON AUTOSUFFICIENZA. EVIDENZE DALLA SPAGNA

🌎 Assicurazione vita

INTERAZIONI TRA RISCHIO DI LONGEVITA’ E RISCHIO DI INVESTIMENTO NEI PORTAFOGLI DI RENDITE

🇺🇸 Calamità naturali

USA: PROPENSIONE E PERCEZIONE DEL RISCHIO QUALI “DRIVERS” DELLA DOMANDA ASSICURATIVA. IL CASO DELLE COPERTURE CONTRO LE ALLUVIONI

UE

Solvibilità

STRESS TEST PER IL SETTORE ASSICURATIVO EUROPEO. L’EIOPA PUBBLICA I RISULTATI

Solvency II

SOLVENCY II E POLITICHE D’INVESTIMENTO DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE: REPORT DI FITCH

Contratto di assicurazione, Fisco

CEA: “VADEMECUM” DELLA TASSAZIONE SUI CONTRATTI ASSICURATIVI IN EUROPA (ANNO 2011)

“FINANCIAL STABILITY REVIEW” DELLA BANCA CENTRALE EUROPEA

Discriminazione

RIVOLUZIONE DEI DIRITTI IN EUROPA? LA “DISCRIMINAZIONE” IN AMBITO ASSICURATIVO: APPROCCI REGOLAMENTARI E GIUDIZIARI

Statistiche

🇮🇹 Pensioni

INPS/ISTAT: I NUMERI DELLE PENSIONI IN ITALIA NEL 2009

🇮🇹 Economia italiana

BANKITALIA: ANALISI DELL'ECONOMIA DELLE REGIONI ITALIANE NEL 2010.

🇪🇺 Analisi dei mercati

REPORT CEA 2010-2011: PREMI IN CRESCITA E SEGNALI DI RIPRESA

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: 2010 DI CRESCITA, 2011 DIFFICOLTOSO PER IL VITA. RAPPORTO ANNUALE FFSA

🇩🇪 Analisi dei mercati

BAFIN: RAPPORTO 2010 DELLA VIGILANZA TEDESCA

🇬🇧 Analisi dei mercati

REGNO UNITO: RAPPORTO ANNUALE DELLA FSA

🇦🇹 Analisi dei mercati

AUSTRIA: RAPPORTO 2010 DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA (FMA)

🇳🇱 Analisi dei mercati

OLANDA: 2010 E 2011 DIFFICILI PER IL SETTORE ASSICURATIVO. REPORT DELLA BANCA CENTRALE

🇸🇰 Analisi dei mercati

SLOVACCHIA: RAPPORTO 2010 DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA

🇷🇴 Analisi dei mercati

ROMANIA: PRIMI DATI 2010

🇺🇸 Assicurazioni per la persona

USA: PROSPETTIVE POSITIVE PER LE “PERSONAL LINES”, MA PESANO LE CALAMITÀ NATURALI

🇯🇵 Analisi dei mercati

GIAPPONE: PRIME INDICAZIONI DI FITCH SULL’ANDAMENTO DELL’ESERCIZIO 2010

Normativa

🇬🇧 Vigilanza

REGNO UNITO: LE LINEE GUIDA DELLA NEO-ISTITUITA “PRUDENTIAL REGULATION AUTHORITY”

🇫🇷 Assicurazione spese funerarie

FRANCIA: NUOVA CIRCOLARE DI VIGILANZA SUI “CONTRATS OBSÈQUES” (SPESE FUNERARIE)

🇪🇺 Giurisprudenza, Normativa

LE NOVITA’ NORMATIVE E REGOLAMENTARI DELL’ULTIMO SEMESTRE IN EUROPA. RASSEGNA DI GUY CARPENTER

News

🇮🇹 Mercato finanziario

USCITO IL SECONDO NUMERO DI “RISK OUTLOOK” DELLA CONSOB

🇪🇺 Associazioni

SERGIO BALBINOT, GRUPPO GENERALI, E’ IL NUOVO PRESIDENTE DEL CEA

🇪🇺 Discriminazione

CONSIDERAZIONI SULLA SENTENZA CHE VIETA L’USO DI INFORMAZIONI RELATIVE AL GENERE IN ASSICURAZIONE

🇫🇷 Bancassicurazione

LA BANCASSICURAZIONE IN FRANCIA FRA SOLVENCY II E BASILEA 3

🇬🇧 Assicurazione danni

FITCH RATINGS SULLE PROSPETTIVE DELL’ASSICURAZIONE DANNI NEL REGNO UNITO

🇬🇧 Sanità

RIFORMA DELL’ASSISTENZA NEL REGNO UNITO? PRESTO LE RACCOMANDAZIONI DELLA “COMMISSIONE DILNOT”

🇩🇪 Assicurazione malattia

LA SANITA’ IN GERMANIA TRA INVECCHIAMENTO DEMOGRAFICO E AUMENTO DEI COSTI: POSIBILI PERCORSI DI RIFORMA

🇩🇪 Assicurazione auto

INTERNET, SOCIAL NETWORKS E INFORMAZIONE NELL’ASSICURAZIONE AUTO IN GERMANIA: UN’INDAGINE

🇩🇪 Assicurazione malattia

SINDROMI DEPRESSIVE, UN COSTO ECONOMICO E SOCIALE CHE CRESCE. REPORT ALLIANZ

🇩🇪 Calamità naturali

GDV: MODELLI PREVISIVI DELLE CALAMITA’ NATURALI IN GERMANIA. IMPATTI SUL SETTORE ASSICURATIVO

🇺🇸 Sanità

USA: PROIEZIONI DI SPESA PER SANITA’ E ASSISTENZA: PROBLEMI PER LA SOSTENIBILITA' DEL BILANCIO FEDERALE?

🇺🇸 Assicurazione vita

FITCH: MEGLIO DEL PREVISTO LA PERFORMANCE DEI “MORTGAGE LOANS” DELLE IMPRESE VITA

🇦🇺 Assicurazione danni

UN SALTO ALL’INDIETRO NEL TEMPO: IL FALLIMENTO DI HIH, 2° GRUPPO ASSICURATIVO AUSTRALIANO, NEL 2001.

🇦🇺 Assicurazione vita

LA VENDITA DIRETTA DEI PRODOTTI VITA IN AUSTRALIA VERSO LA MATURITA’

🇮🇳 Assicurazione vita

INDIA: REQUISITI E VINCOLI PATRIMONIALI PER IL SETTORE VITA

🇻🇳 Analisi dei mercati

VIETNAM: UN MERCATO ASSICURATIVO IN CRESCITA. REPORT AM BEST

Economia

GLI SHOCK ALL’ECONOMIA MONDIALE DIVENTANO PIU’ FREQUENTI? I RIMEDI SECONDO L’OCSE

🌎 Riassicurazione

LE STIME DI AM BEST PER IL SETTORE RIASSICURATIVO MONDIALE

🌎 Rischio di tasso di interesse

FITCH: INCERTEZZA SUI TASSI DI INTERESSE OGGI, MA PROBABILI BENEFICI PER GLI ASSICURATORI DOMANI

🌎 Ricchezza

“GRANDI RICCHI”: L’AREA ASIA-PACIFICO SECONDA SOLO AL NORD AMERICA. WORLD WEALTH REPORT 2011 DI CAPGEMINI E MERRILL LYNCH

🌎 Assicurazione aerospaziale

RAMO AEROSPAZIALE: UN REPORT AON ANALIZZA LE TENDENZE ATTUALI E FUTURE

🌎 Captive

MARSH: “2011 CAPTIVE BENCHMARKING”