Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Gennaio 2012 - N°99

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Statistiche

🇮🇹 Ricchezza, Risparmio

LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE ITALIANE, ANNO 2010: NUOVA EDIZIONE DELL’INDAGINE BANKITALIA

La ricchezza delle famiglie italiane 2010 Supplementi al Bollettino Statistico n.64 – 14 dicembre 2011

BANCA D’ITALIA


Visualizza la pagina di presentazione

Visualizza il documento


Banca d’Italia ha pubblicato, il 14 dicembre scorso, l’ultima indagine sulla ricchezza delle famiglie italiane, con i dati relativi al 2010 e alcune indicazioni relative al primo semestre del 2011.

Alla fine dello scorso anno, la ricchezza lorda delle famiglie italiane era pari a circa 9.525 miliardi di euro, corrispondenti a poco meno di 400 mila euro in media per famiglia. Le attività reali (immobili, terreni, beni preziosi, ecc.) rappresentavano il 62,2% della ricchezza lorda, le attività finanziarie il 37,8%. Le passività finanziarie, pari a 887 miliardi euro, rappresentavano il 9,3% delle attività complessive.
Se, a prezzi correnti, la ricchezza netta è rimasta costante rispetto al 2009, a prezzi costanti si è invece verificata una diminuzione dell'1,5%.

Secondo le stime, nel primo semestre 2011 la ricchezza netta delle famiglie italiane è aumentata dello 0,4% in termini nominali, con un aumento delle passività finanziarie più che compensato dall’aumento di attività reali e finanziarie.

Alla fine del 2010, il 43,2% delle attività finanziarie delle famiglie italiane era detenuto in obbligazioni, titoli esteri, azioni e quote di fondi comuni di investimento.

Contante, depositi bancari e risparmio postale rappresentavano il 30%, mentre le quote investite direttamente in titoli pubblici erano pari al 5% del totale. Riserve tecniche di assicurazioni e fondi pensione ammontavano al 18,6% delle attività finanziarie complessive.

Rispetto alla fine del 1995 la composizione delle attività finanziarie ha subito sensibili variazioni. L’aumento di circa 8 punti percentuali della quota di attività finanziarie in obbligazioni private italiane (dal 2,4% al 10,2%) e di quella in riserve tecniche di assicurazione (dal 10% al 18,6%) sono state compensate dalla forte contrazione delle quote di depositi bancari e titoli pubblici italiani (rispettivamente dal 30,2% al 18,3% e dal 18,9% al 5%).

In un confronto internazionale, le famiglie italiane risultano possedere un’elevata ricchezza, pari a 8,3 volte il reddito disponibile (2009), contro 8 nel Regno Unito, 7,5 in Francia, 7 in Giappone e 4,9 negli Stati Uniti. Dal punto di vista dell’indebitamento, la situazione vede valori pari all’82% del reddito disponibile in Italia, contro il 100% della Francia, il 130% degli Stati Uniti e Giappone e il 170% del Regno Unito.

Altri articoli della Newsletter

Focus

🌎 Assicurazione danni

SWISS RE SIGMA N. 4/2011: L’INNOVAZIONE DI PRODOTTO NELL’ASSICURAZIONE DANNI

🌎 Assicurazioni, Paesi emergenti

L’INDUSTRIA ASSICURATIVA NEI PAESI EMERGENTI: I DRIVER DELLA CRESCITA E DELLA REDDITIVITA’. STUDIO SWISS-RE/SIGMA

🇪🇺 Solvency II

UN MODELLO DI REINTERPRETAZIONE DEL SOLVENCY CAPITAL REQUIREMENT TRAMITE L’UTILIZZO DI FORMULE ANALITICHE

🇪🇺 Rischio longevità, Solvency II, Solvibilità

MODELLI PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DI LONGEVITA’ AI FINI DI SOLVENCY II

Fondi pensione, Investimenti

OCSE: GLI INVESTIMENTI DEI FONDI PENSIONE NEL SETTORE DELLE INFRASTRUTTURE. UN CONFRONTO INTERNAZIONALE

🌎 Assicurazione vita, Cartolarizzazione, Rischio longevità

RISCHIO DI LONGEVITA’: RIASSICURAZIONE O CARTOLARIZZAZIONE? L’IMPATTO DEI REQUISITI REGOLAMENTARI

🇺🇸 Assicurazione malattia, Rischio

LA CLASSIFICAZIONE DEI RISCHI NELL’ASSICURAZIONE SANITARIA

🌎 Asset-Liability Management

IL RUOLO DEL “ LIFE-CYCLE INVESTING” NEL “PRIVATE WEALTH MANAGEMENT”. UNO STUDIO EDHEC

UE

Fondi pensione, Solvibilità

STABILITA’ E RISCHI DI ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE IN EUROPA: IL SECONDO FINANCIAL STABILITY REPORT EIOPA PER IL 2011

Solvency II

LA CALIBRAZIONE DEI RISCHI ASSICURATIVI RAMI DANNI NELLA FORMULA STANDARD DI SOLVENCY II: REPORT EIOPA

Reporting, Solvency II

3° PILASTRO DI SOLVENCY II: CONSULTAZIONE EIOPA SUI “FINANCIAL STABILITY REPORTING TEMPLATES”

Fondi pensione, Informativa pre-contrattuale

RASSEGNA EIOPA SULLE INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI AGLI ADERENTI AI FONDI PENSIONE

Educazione finanziaria

EIOPA: REPORT SULLE INIZIATIVE DELLE AUTORITA’ DI VIGILANZA NAZIONALI IN MATERIA DI “FINANCIAL EDUCATION”

Fusioni e acquisizioni

PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLA REVISIONE DELLA DIRETTIVA FUSIONI E ACQUISIZIONI NEL SETTORE FINANZIARIO

Statistiche

🇮🇹 Ricchezza, Risparmio

LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE ITALIANE, ANNO 2010: NUOVA EDIZIONE DELL’INDAGINE BANKITALIA

🇮🇹 Long-term care

PUBBLICATO IL SECONDO RAPPORTO SULLA NON AUTOSUFFICIENZA IN ITALIA

🇪🇺 Analisi dei mercati

LE CIFRE DELL’ASSICURAZIONE EUROPEA NEL 2010. REPORT STATISTICO DEL CEA

🇪🇺 Assicurazione vita

UNO SGUARDO ALL’ANDAMENTO DELL’ASSICURAZIONE VITA NEL 2011 IN ALCUNI PAESI DELL’AREA EURO

🇪🇺 Circolazione stradale

EUROSTAT: I DATI SUL PARCO VEICOLI PER IL TRASPORTO DI PASSEGGERI E MERCI IN EUROPA

🇪🇺 Distribuzione del reddito

PUBBLICATI DA EUROSTAT I DATI REGIONALI SUL REDDITO DELLE FAMIGLIE EUROPEE

Long-term care

LONG-TERM CARE SOTTO LA LENTE DELL’OCSE: DOMANDA, OFFERTA, E FINANZIAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA

🇺🇸 Assicurazione vita

I DATI DELL’ASSICURAZIONE VITA NEGLI STATI UNITI: RAPPORTO ACLI 2011

🌎 Analisi dei mercati

MAPFRE: RANKING DEI PRIMI 25 GRUPPI ASSICURATIVI OPERANTI IN AMERICA LATINA

🇦🇷 Analisi dei mercati

EVOLUZIONE DEL MERCATO ASSICURATIVO IN ARGENTINA NEGLI ULTIMI 10 ANNI

🇨🇳 Assicurazione vita

CINA: OUTLOOK STABILE PER L’ASSICURAZIONE VITA NEL PROSSIMO BIENNIO. REPORT DI FITCH

🇨🇳 Assicurazione danni

CRESCONO CONCORRENZA E ONERI PER SINISTRI NELL’ASSICURAZIONE DANNI CINESE. REPORT DI FITCH

🌎 Analisi dei mercati

SWISS RE: EVOLUZIONE RECENTE DELL’ASSICURAZIONE MONDIALE E PROSPETTIVE PER IL BIENNIO 2012-2013

🌎 Calamità naturali

DANNI DA CATASTROFI NATURALI E “MAN-MADE” NEL 2011: LE STIME PRELIMINARI DI SWISS RE

Normativa

🌎 Conglomerati finanziari

PRINCIPI PER LA VIGILANZA SUI CONGLOMERATI FINANZIARI: “CONSULTATIVE REPORT” DEL JOINT FORUM

🇬🇧 Crisi finanziaria

LA CRISI DELLA ROYAL BANK OF SCOTLAND NEL 2008: UN REPORT FSA FA LUCE SULLE CAUSE

🇫🇷 R.C. Medica

FRANCIA: VERSO LA RIFORMA DELLA RC DEI PROFESSIONISTI DEL SETTORE SANITARIO

News

🇪🇺 Discriminazione

CEA: GLI IMPATTI ECONOMICI DEL DIVIETO DI DISCRIMINAZIONE IN BASE AL SESSO IN ASSICURAZIONE

🇫🇷 Calamità naturali

LA TEMPESTA “JOACHIM” IN FRANCIA: TRA 180 E 250 MILIONI DI EURO I DANNI ASSICURATI

🇬🇧 Gestione tecnica, Solvency II

MODELLI PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO CATASTROFALE E SOLVENCY II. REPORT ABI

🇬🇧 Assicurazione danni

REGNO UNITO: PROSPETTIVE DI SVILUPPO NEL SETTORE ASSICURATIVO DANNI

🇳🇱 Assicurazioni, Fondi pensione, Investimenti, Titoli di Stato

ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE OLANDESI DETENGONO CIRCA 290 MILIARDI IN TITOLI DI STATO DELL’AREA EURO

🇪🇸 Assicurazione vita

PIU’ DELL’80% DEGLI SPAGNOLI NON SI SENTE ECONOMICAMENTE “PROTETTO” DA GRAVI IMPREVISTI

🇺🇸 Risparmio previdenziale

IL MODELLO DI RISPARMIO DEL CICLO DI VITA ADATTATO ALLE SCELTE PREVIDENZIALI DOPO LA CRISI

🇺🇸 Sicurezza stradale

“GUIDA DISTRATTA” E INCIDENTI STRADALI. UNA RASSEGNA DI STUDI DAGLI STATI UNITI

🇲🇽 Solvibilità

L’ASSICURAZIONE IN MESSICO IN MARCIA VERSO SOLVENCY II

🇯🇵 Calamità naturali

PREVISTA L’INTRODUZIONE, ENTRO IL 2015, DI UN FONDO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO CAT-NAT NELLA REGIONE PACIFICO-ASIATICA

🇮🇳 Assicurazione malattia

INDIA: IN VISTA NUOVE REGOLE PER LA VENDITA DI PRODOTTI MALATTIA

🇹🇭 Calamità naturali

ALLUVIONE IN TAILANDIA: STIME DEGLI ONERI ASSICURATIVI DA PARTE DI SWISS RE E MUNICH RE

🇹🇭 Calamità naturali

TAILANDIA: IN VISTA L’ISTITUZIONE DI UN FONDO PUBBLICO CONTRO LE ALLUVIONI?

🇮🇩 Analisi dei mercati

INDONESIA: POSITIVE LE ATTESE PER IL SETTORE VITA NEL 2012

🌏 Nuovi mercati

LE PREVISIONI DI SWISS RE PER IL MERCATO ASSICURATIVO IN ASIA: CRESCITA SOSTENUTA NEL 2012

Analisi dei mercati

GLI EFFETTI DELLA “PRIMAVERA ARABA” SULL’INDUSTRIA ASSICURATIVA. REPORT DI AM BEST

🌎 Gestione

IMPRESE ASSICURATRICI MEDIE E PICCOLE: LE STRATEGIE VINCENTI SECONDO MILLIMAN

🌎 Calamità naturali

MODELLI PER LA GESTIONE DEI RISCHI CATASTROFALI. REPORT DI GUY CARPENTER