Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Dicembre 2016 - N°158

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

News

🌎 Innovazione digitale

SMART CONTRACTS E BLOCKCHAIN: DRASTICA RIDUZIONE DELLE SPESE NEI SERVIZI FINANZIARI (CAPGEMINI)

“Smart Contracts in Financial Services: Getting from Hype to Reality"


CAPGEMINI CONSULTING
https://www.capgemini-consulting.com


Link al REPORT



Capgemini (Digital Transformation Institute) ha dedicato un report ai contratti finanziari “smart” e al ruolo delle tecnologie blockchain (alla base della moneta elettronica virtuale) nell’innovazione assicurativa e finanziaria.

Secondo gli Autori, i contratti smart, ossia i contratti finanziari programmabili che si eseguono automaticamente una volta che si verificano determinate condizioni(1), sono in grado di risolvere alcuni dei problemi del settore dei servizi finanziari di fronte alla rivoluzione digitale.

I contratti smart, infatti, attivabili da sistemi blockchain, sarebbero in grado di ridurre al minimo i problemi connessi ai costi di intermediazione e di transazione.

Si stima che i consumatori di prodotti bancari e assicurativi potrebbero beneficiare di un risparmio di 500 dollari pro-capite una volta che gli smart contracts entrassero in uso.

I benefici degli smart contracts per i diversi attori del mercato finanziario possono essere così sintetizzati:

  • per le banche di investimento: il tempo necessario per il placement di linee di credito potrebbe essere radicalmente ridotto. Per un cliente corporate, ad esempio, si passerebbe da 20 giorni o più per la concessione delle linee di credito a 8-10 giorni al massimo, con un abbattimento dei costi operativi della investment bank e uno stimolo alla domanda di credito stimabile nel 5-6%;
  • per le banche tradizionali: benefici vi sarebbero in particolare nel mercato dei mutui fondiari, dove gli smart contracts permetterebbero un considerevole risparmio per ogni mutuo al consumatore (da 480 a 960 dollari per mutuo) e un taglio dei costi operativi degli istituti stessi;
     
  • per le assicurazioni: l’utilizzo di smart contracts  - ad esempio nelle assicurazioni auto retail - si tradurrebbe in un risparmio a livello di sistema di 21 miliardi di dollari (in termini di costi amministrativi e di gestione dei sinistri).

Perché gli smart contracts possano entrare comunemente in uso sono necessarie alcune condizioni di carattere legale, organizzativo ed economico:

  • vanno risolti definitivamente i problemi di sicurezza e legati alla privacy;
     
  • la regolamentazione e il framework legale devono cominciare a prendere in considerazione i sistemi tipo blockchain. Questo sta già avvenendo negli Stati Uniti e, in particolare, nello Stato del Vermont;
     
  • è indispensabile un forte rafforzamento della governance legata a questi contratti, a tutela di tutti i partecipanti.

Secondo Capgemini, una volta avviata la risoluzione delle problematiche citate, è possibile che gli smart contract, nell’arco dei prossimi tre anni, vengano utilizzati almeno per quanto riguarda la realtà degli Stati Uniti e divengano di utilizzo diffuso nei primi anni del prossimo decennio.

Si tratta di un processo inevitabile, conclude il documento, al quale è indispensabile che le banche e le assicurazionI si adeguino.

Il report si basa su un’indagine condotta tra operatori del sistema finanziario.

_____________________

(1) I cosiddetti smart contract funzionano in maniera simile ai normali contratti scritti in quanto costituiscono un accordo con validità legale basato su un insieme concordato di termini e condizioni.
La differenza degli smart contract risiede nel fatto di essere programmati elettronicamente e basati su registri distribuiti come quelli resi possibili dalla tecnologia blockchain, il che permette di attivare automaticamente determinate azioni – come un pagamento – non appena vengono riscontrate le condizioni concordate e senza la necessità di verifiche indipendenti o procedure manuali.

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇧🇪 Assicurazione auto, Pricing, Scatola nera

IL VALORE PREDITTIVO DEI DATI TELEMATICI NEL PRICING DELLE POLIZZE AUTO

🇪🇺 Solvency II

L’IMPATTO DEI REQUISITI PATRIMONIALI PER IL RISCHIO DI MERCATO IN SOLVENCY II: FOCUS SUGLI STRUMENTI DI DEBITO

🇪🇺 Rischio operativo

RISCHIO OPERATIVO E AGGREGAZIONE DEI REQUISITI PATRIMONIALI NELLA FORMULA STANDARD DI SOLVENCY II

🇮🇹 Calamità naturali

L’IMPORTANZA DELLA CLASSIFICAZIONE DEI RISCHI IN MATERIA DI ASSICURAZIONE DELLE CALAMITA’ NATURALI: IL CASO DELL’ITALIA

🌎 Cyber risk, Rischio informatico

COPERTURA ASSICURATIVA OTTIMALE PER I CYBER RISKS: UN APPROCCIO BASATO SULL’INTERAZIONE DEI SOGGETTI COINVOLTI

🌎 Mercato assicurativo, Sviluppo Economico

DOMANDA DI ASSICURAZIONE, SVILUPPO ECONOMICO ED ELASTICITA’ AL REDDITO: NUOVE EVIDENZE

🇺🇸 Assicurazione danni, Capitale

LA STRUTTURA PATRIMONIALE OTTIMALE NELL’ASSICURAZIONE DANNI NEGLI STATI UNITI

🇪🇺 Assicurazione auto, Grandine, Rischi diversi

CAMBIAMENTO CLIMATICO E DANNI DA GRANDINE AGLI AUTOVEICOLI: PREVISIONI TRAMITE INDICATORI METEOROLOGICI

UE

🇪🇺 Capital Markets Union

COMMISSIONE UE: PUBBLICA IL FOLLOW UP IN MATERIA DI CAPITAL MARKETS UNION E REVISIONE EMIR

🇪🇺 Curva risk-free, Solvency II

REGOLAMENTO SULLE CURVE RISK-FREE DA APPLICARE DAL 30 SETTEMBRE AL 30 DICEMBRE 2016

🇪🇺 PRIIPS

LA COMMISSIONE UE PROPONE IL RINVIO DI UN ANNO DELL’ENTRATA IN VIGORE DEL REGOLAMENTO PRIIPS

🇪🇺 PRIIPS

PRIIPS: LA COMMISSIONE UE PROPONE EMENDAMENTI AGLI RTS

🇪🇺 PRIIPS

PRIIPS: PUBBLICATI GLI ATTI DELEGATI RELATIVI AI POTERI DI INTERVENTO SUI PRODOTTI

🇪🇺 Antiriciclaggio, Terrorismo, Vigilanza

RISK-BASED APPROACH ANTI-RICICLAGGIO E TERRORISMO: GUIDELINES DEL JOINT COMMITTEE ESA

🇪🇺 Assicurazione depositi, Banca

COMMISSIONE UE: “NON-PAPER” SUGLI EFFETTI DI UN SISTEMA EUROPEO DI ASSICURAZIONE DEI DEPOSITI

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione danni

ANIA: I PREMI DANNI ALLA FINE DEL 3° TRIMESTRE 2016

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

ANIA TRENDS, “FOCUS PREZZI RC AUTO”: CONTINUA LA FLESSIONE DEI PREMI

🇩🇪 Calamità naturali

IMPATTO DELLE CALAMITA’ NATURALI IN GERMANIA NEL 2015. REPORT GDV

🇮🇪 Analisi dei mercati

IRLANDA: NEL 2015 RACCOLTA VITA ESTERA IN CONTINUA CRESCITA

🇩🇰 Analisi dei mercati

DANIMARCA: REDDITIVITA’ IN CALO NEL 2015

🇨🇿 Analisi dei mercati

REPUBBLICA CECA: NEL 2015 PREMI STABILI E SINISTRI IN CALO

🇵🇱 Analisi dei mercati

POLONIA: ANDAMENTO 2015 E ANALISI DEGLI ULTIMI 10 ANNI DI BUSINESS ASSICURATIVO

🇪🇺 Sicurezza stradale

EUROPA: NEL 2015 VITTIME DELLA STRADA IN AUMENTO. PIN REPORT

🇨🇭 Analisi dei mercati

SVIZZERA: UN 2015 DIFFICILE PER IL SETTORE ASSICURATIVO, AL DI LÀ DEI NUMERI

🇧🇦 Analisi dei mercati

BOSNIA ERZEGOVINA: 2015 NEL SEGNO DI UNA RIPRESA DELLA REDDITIVITÀ

🇧🇾 Analisi dei mercati

BIELORUSSIA: DATI ASSICURATIVI 2015

🇺🇸 Sicurezza stradale

USA: NEL 2015 LE VITTIME DELLA STRADA TORNANO AD AUMENTARE. DATI NHTSA

🇸🇻 Analisi dei mercati

EL SALVADOR: I DATI ASSICURATIVI DEL 2015

🇵🇾 Analisi dei mercati

PARAGUAY: DATI 2015/16. RACCOLTA PREMI IN AUMENTO DELL’8%.

🇰🇷 Analisi dei mercati

COREA DEL SUD: LO STATO DEL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2015

🇫🇯 Analisi dei mercati

ISOLE FIJI: NEL 2015 RACCOLTA IN CALO E REDDITIVITÀ VITA IN AUMENTO

🇰🇪 Analisi dei mercati

KENYA: NEL 2015 PREMI IN AUMENTO E REDDITIVITÀ IN CALO

🇸🇨 Analisi dei mercati

SEYCHELLES: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2015 (DATI DELLA VIGILANZA)

Fondi pensione

"PENSION MARKETS IN FOCUS 2016" (OCSE): IN AUMENTO GLI INVESTIMENTI DEI GESTORI PREVIDENZIALI

Popolazione e condizioni di vita

I PRINCIPALI INDICATORI SOCIALI NELL’EDIZIONE 2016 DI “SOCIETY AT A GLANCE” DELL’OCSE

Normativa

🇮🇹 ORSA, Solvency II

IVASS: REGOLAMENTO IN MATERIA DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO E DELLA SOLVIBILITA’ (ORSA)

🇮🇹 Vigilanza

IVASS: REGOLAMENTO N. 30/2016 IN MATERIA DI OPERAZIONI INFRAGRUPPO E CONCENTRAZIONE DI RISCHI

🇮🇹 Assicurazione danni, Riassicurazione, Solvency II

REGOLAMENTO IVASS SULLA RIASSICURAZIONE PASSIVA NELL’AMBITO DEL RISCHIO DI SOTTOSCRIZIONE DANNI

🇮🇹 Bilanci

BANKITALIA, CONSOB, IVASS: TRATTAMENTO IN BILANCIO DEGLI INTERESSI DI MORA SU CREDITI NON DETERIORATI

🇫🇷 Assicurazione auto

FRANCIA: ENTRO DUE ANNI IL REGISTRO DEI VEICOLI ASSICURATI

🇧🇪 Partecipazione agli utili

BELGIO: IN VIGORE NUOVE NORME IN MATERIA DI PARTECIPAZIONE AGLI UTILI E RISTORNI

🇩🇪 Riserve tecniche, Solvency II

CIRCOLARE BAFIN SUI MODELLI PER LA VALUTAZIONE DELLE RISERVE TECNICHE IN SOLVENCY II

🇬🇧 Modelli interni, Reporting, Solvency II

REGNO UNITO: DOCUMENTI DELLA VIGILANZA SU REPORTING E CONFRONTO MODELLO INTERNO/FORMULA STANDARD

🇬🇧 Reporting, Solvency II

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA SU TEMPLATES “LOCALI” E CHIARIMENTI IN MATERIA DI REPORTING

🇬🇧 Gruppi, Vigilanza

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA IN MATERIA DI VIGILANZA SUI GRUPPI ASSICURATIVI

🇬🇧 Cyber risk

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA SULLA GESTIONE DEI CYBER RISKS DA PARTE DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

🇨🇦 Assicurazione vita, Solvibilità

CANADA: IL NUOVO LIFE INSURANCE CAPITAL ADEQUACY TEST (LICAT) PER LE IMPRESE VITA

🌎 Distribuzione, Vigilanza

IAIS: APPLICATION PAPER IN MATERIA DI VIGILANZA SULLA CONDOTTA DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI

🌎 Rischio sistemico

GLI ASSICURATORI SISTEMICI (G-SII) NEL 2016: LISTA FSB SENZA VARIAZIONI RISPETTO AL 2015

News

🇮🇹 Trasporti

PUBBLICATO IL N. 4/2016 DI MARINE, AVIATION & TRANSPORT INSURANCE REVIEW ANIA

🇮🇹 Assicurazione malattia, Digitalizzazione

POTENZIALITÀ E LIMITI DELLA DIGITAL HEALTH INSURANCE: PUBBLICAZIONE IVASS

🇮🇹 Distribuzione

SEMINARIO IVASS SULLE NUOVE REGOLE EUROPEE IN MATERIA DI DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA

🇮🇹 Debito pubblico

BANKITALIA: I DETENTORI ESTERI DI TITOLI PUBBLICI ITALIANI

🇮🇹 Sanità

CERGAS BOCCONI: RAPPORTO OASI 2016 SUL SISTEMA SANITARIO ITALIANO

🇮🇹 Criminalità

I DANNI PROVOCATI DALLA CRIMINALITÀ COMUNE: UNO STUDIO TRANSCRIME

🇪🇸 Risparmio

SPAGNA: PER I “MILLENNIALS”, IL RISPARMIO E’ LA MIGLIOR RISPOSTA AGLI IMPREVISTI

🇬🇧 Alluvioni, Calamità naturali

UNA “TEMPESTA PERFETTA”: LA PREVENZIONE DEL RISCHIO ALLUVIONI NEL REGNO UNITO

🇮🇪 Analisi dei mercati

IRLANDA: REPORT FMI SULLA SOLIDITA’ DEL SETTORE ASSICURATIVO (FSAP)

🇪🇺 Analisi dei mercati

BCE: RAPPORTO SULLA STRUTTURA DEL SETTORE FINANZIARIO IN EUROPA

🇪🇺 Risk management

FERMA PUBBLICA LO “EUROPEAN RISK AND INSURANCE REPORT” 2016

🇨🇦 Assicurazione auto, Veicoli senza conducente

I VEICOLI A GUIDA AUTONOMA E LE IMPLICAZIONI SULL’ATTIVITÀ ASSICURATIVA

Calamità naturali

VIA CON IL VENTO: LA STIMA DEI DANNI DA URAGANI E DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO NEI CARAIBI

🇵🇪 Calamità naturali

IL PERÙ ADOTTA UNA POLITICA DI GESTIONE INTEGRATA DELLE CALAMITA’ NATURALI

🇮🇩 Analisi dei mercati

SFIDE E PROSPETTIVE DEL MERCATO ASSICURATIVO INDONESIANO: PWC

🇰🇵 Analisi dei mercati

COREA DEL NORD: PRIMI DATI SUL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2015

🇿🇦 Analisi dei mercati

SUDAFRICA: SFIDE E PROSPETTIVE DEL SETTORE ASSICURATIVO. SURVEY KPMG

🌎 Analisi dei mercati

GLOBAL INSURANCE REVIEW 2016/OUTLOOK 2017/2018 (SWISS RE): CRESCITA MODERATA, ROE IN DISCESA

🌎 Ricchezza

IL MUTEVOLE E DORATO MONDO DEGLI ULTRA-RICCHI: REPORT PWC-UBS

🌎 Calamità naturali

IL “CAT NAT PROTECTION GAP” NEI PAESI EMERGENTI: ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

🌎 Cybercrime, PMI, Prevenzione

CRESCE IL CYBERCRIME, MA LE PMI NON LO TEMONO ABBASTANZA: SONDAGGIO DI ZURICH

🌎 Innovazione digitale

SMART CONTRACTS E BLOCKCHAIN: DRASTICA RIDUZIONE DELLE SPESE NEI SERVIZI FINANZIARI (CAPGEMINI)

🌎 Analisi dei mercati

LE OPPORTUNITA’ DI CRESCITA NEI MERCATI ASSICURATIVI DEI PAESI EMERGENTI: EY

🌎 Fidelizzazione, Tutela dei consumatori

COMPORTAMENTO DEI CONSUMATORI E FIDUCIA NELLE ASSICURAZIONI: INDAGINE BAIN&COMPANY (2016)

🌎 Innovazione digitale

LE TENDENZE DELLA FINTECH A LIVELLO MONDIALE IN UN REPORT CAPGEMINI