Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Giugno 2013 - N°116

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

News

🇫🇷 Assicurazione auto

FRANCIA: RIFORMA DEL FONDO GARANZIA ASSICURAZIONI OBBLIGATORIE. QUALI IMPATTI PER LA R.C. AUTO?

La réforme du FGAO, quels impacts pour l’assurance automobile? White Paper – March 2013

Stéphane JASSON, Fabrice TAILLIEU


MILLIMAN
http://www.milliman.com/


Link al WHITE PAPER


 

In Francia, la Legge Finanziaria 2012 – approvata lo scorso 29 dicembre – ha inteso risolvere il problema del finanziamento del  “Fond de Garantie des Assurances Obligatoires de Dommages”  (FGAO). Gli impatti e le conseguenze di tale riforma costituiscono fonte di incertezza per l’industria assicurativa francese, in quanto destinati a ripercuotersi sulla tariffazione e sulle riserve del ramo r.c. auto.

Il paper di  Milliman illustra l’attuale situazione finanziaria del Fondo, deficitaria da almeno un  quinquennio (-97 milioni di euro nel solo 2012) e con un attivo netto negativo (-443 milioni di euro). Le prospettive sono aggravate dalla necessità di reperire un miliardo di euro per far fronte alla rivalutazione futura di 9.000 rendite in essere, di cui sono beneficiarie le vittime di incidenti stradali.

La riforma intende risolvere questi problemi attraverso un aumento di 0,8 punti percentuali della tassa sui premi r.c. auto, che verrebbe così portata al 2% da luglio 2013.

La riforma prevede, in secondo luogo, di trasferire a carico degli assicuratori l’onere della rivalutazione automatica delle rendite future riconosciute ai danneggiati (a partire dai sinistri avvenuti nel 2013). Questa misura è stimata avere un impatto pari a circa il 6% dei premi r.c. auto.

Gli autori sottolineano che la riforma del Fondo di Garanzia comporta diversi problemi per il settore dell’assicurazione auto, il cui combined ratio medio era pari al 104% nel 2011. La forte sensibilità all’inflazione – caratteristica degli accantonamenti per sinistri con danni fisici – rischia di diventare a breve un problema rilevante per il mercato: secondo la Federazione francese degli assicuratori (FFSA), l’aumento di un punto dell’inflazione nel 2018 comporterebbe la necessità di accantonamenti supplementari pari a 1,4 miliardi di euro (corrispondenti al 23% dei premi emessi del ramo r.c. auto).

_____________________

(1) Per un approfondimento sul tema FGAO-Fond de Garantie des Assurances Obligatoires de Dommages si veda:“R.C. auto in Francia: rapporto sul fenomeno della guida senza assicurazione”, in: Panorama Assicurativo n. 101, marzo 2012 (Sez. “News”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=33914&est=1

Altri articoli della Newsletter

Focus

🌎 Ricchezza, Risparmio

BANKITALIA, LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE NEI PRINCIPALI PAESI OCSE DAL 1980 AL 2011: CHE COSA DICONO I DATI?

🇩🇪 Assicurazione vita

IL MERCATO DEI PRODOTTI VITA IBRIDI IN GERMANIA: LE CARATTERISTICHE DELL’OFFERTA, I PROFILI DI RISCHIO/RENDIMENTO

🇪🇺 Solvibilità

BASILEA VS. SOLVENCY II: CONFRONTO SU ADEGUATEZZA E COERENZA DEI REQUISITI PATRIMONIALI PER I RISCHI DI MERCATO

🇳🇱 Fondi pensione

ECONOMIE DI SCALA E DIMENSIONE OTTIMALE PER I FONDI PENSIONE: PAPER DELLA BANCA D’OLANDA

🇺🇸 Calamità naturali

UN APPROCCIO ALTERNATIVO PER LA GESTIONE DEL RISCHIO DI ALLUVIONI NEGLI STATI UNITI

🇺🇸 Impresa di assicurazione, Valutazione

COSTO DEL CAPITALE E “EQUITY RISK PREMIUM” NELL’ASSICURAZIONE STATUNITENSE

🇺🇸 Propensione al rischio, Regolamentazione

LA RELAZIONE TRA “PRESSIONE” REGOLAMENTARE E PROPENSIONE AL RISCHIO DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

🌎 Previdenza

PIANI PREVIDENZIALI E “MATCHING CONTRIBUTIONS”. RASSEGNA MONDIALE DELLE ESPERIENZE MATURATE E FATTORI DI SUCCESSO

UE

🇪🇺 Vigilanza

REVISIONE DEL SISTEMA DI VIGILANZA FINANZIARIA IN EUROPA: IL PARLAMENTO AVVIA DUE STUDI

🇪🇺 Previdenza complementare

EIOPA: DISCUSSION PAPER SU UN POSSIBILE MERCATO UNICO DEI PRODOTTI PREVIDENZIALI

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA: RINNOVO DEGLI “STAKEHOLDER GROUP” PER ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE

🇪🇺 Mercato finanziario, Stabilità

LA COMMISSIONE UE PRESENTA IL REPORT 2012 SULLA STABILITÀ E L’INTEGRAZIONE DEI MERCATI FINANZIARI

🇪🇺 Agenzie di rating

AGENZIE DI RATING: IL CONSIGLIO EUROPEO ADOTTA IN VIA DEFINITIVA LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE

Statistiche

🇮🇹 Ricchezza, Risparmio

BANKITALIA: REDDITO, RICCHEZZA, INDEBITAMENTO DELLE FAMIGLIE. L’ITALIA NEL CONFRONTO INTERNAZIONALE

🇮🇹 Economia italiana

L’OTTIMISMO DELLA VOLONTÀ E IL REALISMO DELLE SCELTE. RAPPORTO ISTAT 2013 SULLA SITUAZIONE DEL PAESE

🇮🇹 Mercato finanziario, Vigilanza

IL 2012 DEI MERCATI FINANZIARI NELLA RELAZIONE ANNUALE DELLA CONSOB

🇮🇹 Sistema finanziario, Stabilità

PIÙ OMBRE CHE LUCI NEL RAPPORTO SULLA STABILITÀ FINANZIARIA DI BANKITALIA

Economia italiana

PER ASPERA AD ASTRA: IL REPORT 2013 DELL’OCSE SULL’ECONOMIA ITALIANA

🇪🇺 Risparmio famiglie

EUROSTAT: I DATI SUL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE EUROPEE NEL 4° TRIMESTRE 2012

🇪🇺 Crisi finanziaria, Demografia

VERSO UNA RECESSIONE DELLE NASCITE? EFFETTI DELLA CRISI ECONOMICA SULLA FERTILITÀ IN EUROPA

🇫🇷 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

FRANCIA: PROSEGUE IN APRILE IL TREND POSITIVO DELLA RACCOLTA NETTA VITA

🇧🇪 Analisi dei mercati

BELGIO: DATI 2012 DELLA BANCA CENTRALE. IL DANNI TIENE, IL VITA SOFFRE

🇱🇺 Solvency II

LUSSEMBURGO: INDICI DI SOLVIBILITA’ DELLE IMPRESE VITA E DANNI CALCOLATI IN BASE A SOLVENCY II

🇦🇹 Analisi dei mercati

AUSTRIA: RACCOLTA PREMI STAGNANTE, MA PROSPETTIVE DI CRESCITA DAI PAESI DELL’EST-EUROPA

🇸🇪 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN SVEZIA NEL 2012: I DATI DI INSURANCE SWEDEN

🇳🇴 Analisi dei mercati

NORVEGIA: NEL 2012 LA FINANZA SOSTIENE LA REDDITIVITA’ DEL SETTORE ASSICURATIVO

🇵🇱 Analisi dei mercati

POLONIA: I DATI PRINCIPALI SUL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2012

🇦🇱 Analisi dei mercati

ALBANIA: DATI 2011. LA CRESCITA RALLENTA DOPO LA LIBERALIZZAZIONE DEI PREZZI A R.C. AUTO

🇺🇸 Assicurazione D&O, Assicurazione responsabilità civile

L’ASSICURAZIONE DIRECTORS&OFFICERS' LIABILITY (D&O) NEGLI STATI UNITI: REPORT FITCH

🇩🇿 Analisi dei mercati

ALGERIA: DATI 2011. RIPRENDE LA CRESCITA DEL MERCATO ASSICURATIVO

🇰🇪 Analisi dei mercati

KENYA: DATI 2011. CONTINUA LA CRESCITA DEL SETTORE ASSICURATIVO (+15,9%)

🌎 Assicurazioni marittime

IUMI, L’ASSICURAZIONE DEI RISCHI MARITTIMI NEL 2012: NEL SEGNO DI SANDY E DELLA COSTA CONCORDIA

Normativa

🇫🇷 Assicurazione malattia

FRANCIA: APPROVATA LA LEGGE CHE IMPONE ALLE IMPRESE L’OBBLIGO DI COPERTURA MALATTIA PER I DIPENDENTI

🇦🇹 Fondi pensione

AUSTRIA: DUE NUOVE CIRCOLARI DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA IN MATERIA DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE

🇳🇱 Regolamentazione

OLANDA: NUOVE REGOLE IN TEMA DI TRASPARENZA E REMUNERAZIONE DEGLI INTERMEDIARI

🇦🇺 Risk management

AUSTRALIA: CONSULTAZIONE SU NUOVE MISURE DI VIGILANZA IN MATERIA DI RISK MANAGEMENT E GOVERNANCE

🇦🇺 Conglomerati finanziari, Vigilanza

AUSTRALIA: PUBBLICA CONSULTAZIONE IN MATERIA DI VIGILANZA SUI CONGLOMERATI FINANZIARI

🇸🇬 Risk management, Vigilanza

SINGAPORE: I REQUISITI DI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT (ERM) PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

News

🇮🇹 Finanza

LA NUOVA FINANZA PER LE IMPRESE: NOTA DI CONFINDUSTRIA

🇮🇹 Pensioni, Previdenza complementare

SONDAGGIO MEFOP: COSA PENSANO I LAVORATORI ITALIANI DELLA PREVIDENZA PUBBLICA E PRIVATA

🇫🇷 Assicurazione auto

FRANCIA: RIFORMA DEL FONDO GARANZIA ASSICURAZIONI OBBLIGATORIE. QUALI IMPATTI PER LA R.C. AUTO?

🇬🇧 Assicurazione auto

REGNO UNITO: “PAY-HOW-YOU-DRIVE INSURANCE” E “SCATOLA NERA”: ISTRUZIONI PER L’USO

🇬🇧 Sicurezza stradale

REGNO UNITO: “IL CICLISTA INVISIBILE”, TEMPI DURI PER GLI “UTENTI DEBOLI” DELLA STRADA

🇬🇧 Solvency II

SOLVENCY II, OVVERO COME NON LEGIFERARE. IL CARTEGGIO TRA VIGILANZA E PARLAMENTO NEL REGNO UNITO

🇬🇧 Solvency II

MILLIMAN: EFFETTI DI SOLVENCY II IN PERIODI DI CRISI ECONOMICA

🇪🇺 Solvency II

PRIME CONSIDERAZIONI SULL’IMPACT ASSESSMENT PER I PRODOTTI DI LUNGO TERMINE. NOTA DI KPMG

🇷🇴 Vigilanza

ROMANIA: VARATA L’AUTHORITY UNICA PER MERCATO FINANZIARIO, ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE

🇺🇸 Calamità naturali

IL TORNADO DI MAGGIO IN OKLAHOMA: PRIME STIME DEI DANNI

🇺🇸 Assicurazione vita

NAIC: SECONDA PARTE DEL LIBRO BIANCO SULLE ASSICURAZIONI VITA NEGLI STATI UNITI

🇺🇸 Assicurazione auto, Customer satisfaction

COMPORTAMENTI E CUSTOMER SATISFACTION DEGLI ASSICURATI AUTO NEGLI STATI UNITI E IN CANADA

🇺🇸 Alluvione, Calamità naturali

STATI UNITI: FLOOD INSURANCE. IMPORTANTE AVERLA, MA BUONA PARTE DEGLI AMERICANI NON LA SOTTOSCRIVE

🇺🇸 Terrorismo

STATI UNITI: TRIA, L’ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI DI TERRORISMO VERSO UN NUOVO RINNOVO?

🇺🇸 Animali domestici, Assicurazione danni

STATI UNITI: IN CALO LE RICHIESTE DI RISARCIMENTO PER MORSI DI CANI, MA AUMENTA IL COSTO DEI SINISTRI

🇺🇸 Fiscalità

STATI UNITI: IMPLICAZIONI DEL FATCA PER LE IMPRESE ASSICURATRICI

🌎 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE NEL CENTROAMERICA NEL 2012: PREMI IN CRESCITA DEL 7,5%

🇨🇱 Calamità naturali

TERREMOTO IN CILE DEL 2010: EFFETTI “DI LUNGO PERIODO”. WILLIS RE

🇦🇺 Previdenza complementare

FONDI “SUPERANNUATION” IN AUSTRALIA, TRA SVILUPPO E RIFORME PRUDENZIALI

🇵🇭 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

FILIPPINE: BUONE PROSPETTIVE PER L’ASSICURAZIONE VITA NEL 2013

🇲🇾 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

MALESIA: POSITIVA LA CRESCITA DELL’ASSICURAZIONE DANNI NEL 2012

🇮🇩 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

INDONESIA: ASSICURAZIONE VITA IN CRESCITA DEL 20% NEL 2012

🇱🇰 Analisi dei mercati

SRI LANKA: SETTORE ASSICURATIVO IN CRESCITA NEL 2012. PUBBLICATI I DATI DELLA VIGILANZA

Assicurazione vita, Fondi pensione, Investimenti

OCSE: PRINCIPI PER GLI INVESTIMENTI DI LUNGO TERMINE DA PARTE DEGLI INVESTITORI ISTITUZIONALI

🌎 Rischio sistemico, Risoluzione della crisi

I PIANI DI RISOLUZIONE DELLE CRISI DEGLI ASSICURATORI SISTEMATICAMENTE RILEVANTI: OLIVER WYMAN

🌎 Distribuzione e intermediazione

SVILUPPARE I MERCATI CON RETI DISTRIBUTIVE EFFICACI. IL MODELLO PWC

🌎 Finanza, Gestione, Impresa di assicurazione

LE POTENZIALITÀ DELLA FINANZA NELLA GESTIONE STRATEGICA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE: DELOITTE

🌎 Previdenza

COME MIGLIORARE L’EFFICIENZA E LA SOSTENIBILITÀ DEI SISTEMI PREVIDENZIALI. REPORT WEF

🌎 Educazione finanziaria

L’IMPORTANZA DELLE CONOSCENZE FINANZIARIE: TEORIA ED EVIDENZE EMPIRICHE