Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Aprile 2013 - N°114

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇩🇪 Assicurazione vita

GERMANIA, PRODOTTI VITA “IBRIDI”: VALUTAZIONE DEI CONTRATTI E RISCHIOSITA’ DELL’IMPRESA IN UNA LOGICA DI PORTAFOGLIO

Hanno ormai preso piede, in Germania, i cosiddetti prodotti vita “ibridi e dinamici”, che offrono agli assicurati le caratteristiche di stabilità tipiche dei prodotti tradizionali e, nello stesso tempo, le opportunità di beneficiare di andamenti positivi dei mercati, proprie dei prodotti linked. Gli autori esaminano i problemi connessi a una “fair valuation” di questo tipo di contratti e le implicazioni in termini di rischiosità per un’impresa che offra anche prodotti tradizionali.

  I prodotti ibridi di natura dinamica sono prodotti innovativi del ramo vita, offerti sul mercato tedesco, che offrono agli assicurati caratteristiche di stabilità dell’investimento e l’opportunità di cogliere potenziali sovrarendimenti.  Questi prodotti combinano, in sostanza, le caratteristiche di stabilità tipiche dei prodotti vita tradizionali con partecipazione agli utili e la possibilità di beneficia...

🇮🇹 Risparmio

“TURBULENT TIMES”: IL RISPARMIO E LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE ITALIANE IN UN PERIODO DI CRISI

  Gli autori descrivono, attraverso l’analisi dei dati delle Indagini sui bilanci delle famiglie, l’evoluzione del risparmio e della ricchezza delle famiglie italiane negli ultimi venti anni (1991-2010) e, in particolare, nel periodo successivo alla crisi economica e finanziaria del 2008.  L’analisi evidenzia come, in presenza di una generale riduzione del risparmio e dell’interruzione della crescita della ricchezza netta, alcune fami...

🇮🇹 Risparmio

“VORREI, MA NON POSSO”: LE OPINIONI DEGLI ITALIANI SULL’OPPORTUNITÀ E SULLA DIFFICOLTÀ DI RISPARMIARE

  Negli ultimi venticinque anni il tasso di risparmio delle famiglie italiane, storicamente elevato nel confronto internazionale, è diminuito sensibilmente: da oltre il 25% alla metà degli anni ’80 all’8,6% nel 2011, un livello inferiore a quello riscontrabile negli altri principali paesi dell’area euro.  Più recentemente, in un quadro economico connotato da grande incertezza, si è diffusa la percezio...

🌎 Rischio operativo

MODELLI PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO OPERATIVO: REPORT DI MILLIMAN

  La società di consulenza Milliman ha pubblicato un report sui modelli di valutazione del rischio operativo(1), prendendo in considerazione non solo il settore bancario - dove da tempo tali modelli sono diffusi -, ma anche altri settori economici, che sono ancora alle prime esperienze di approcci valutativi. Gli autori sottolineano che le metodologie di misurazione del rischio operativo possono essere classificate in q...

🇺🇸 Sanità, Spesa sanitaria

SPESA SANITARIA “OUT-OF-POCKET” IN ETA’ ANZIANA: UNO STUDIO SUI PENSIONATI NEGLI STATI UNITI

  Nonostante la maggior parte dei pensionati statunitensi benefici delle prestazioni garantite dal sistema Medicare, un numero crescente di ricerche prevede che essi dovranno, in futuro, far fronte a consistenti spese sanitarie out-of-pocket e che, per molti, finanziare tali spese sarà una sfida molto seria. Non è chiaro tuttavia se, in generale, i cittadini siano in grado di comprendere l’entità che potran...

🇬🇧 Previdenza complementare

PREVIDENZA COMPLEMENTARE NEL REGNO UNITO: VANTAGGI E SVANTAGGI DELL’ADESIONE AUTOMATICA

  The Pensions Institute, centro di ricerca britannico specializzato nelle tematiche previdenziali, ha pubblicato un report dedicato agli effetti dell’obbligo per i lavoratori del settore privato -  introdotto dal Pensions Act 2008 -  di aderire a uno schema di previdenza complementare a contributi definiti. Il processo di adesione automatica dei lavoratori (auto-enrolment) ha preso avvio nell’ottobr...

🇬🇧 Assicurazione vita, Rischio mortalità

UNA NUOVA PROCEDURA PER LA COSTRUZIONE DI MODELLI PREVISIVI DEL RISCHIO DI MORTALITA’

  Negli ultimi anni si è assistito a una moltiplicazione di nuovi modelli per la previsione della mortalità. Il fenomeno è dovuto, da un lato, alla maggiore attenzione posta sul rischio demografico da demografi, attuari e Autorità e, dall’altro, alla crescente consapevolezza dei limiti dei modelli esistenti nel cogliere la complessità dell’evoluzione della mortalità. Tuttavia, segnalano gli autori, i nuovi mod...

Fondi pensione, Previdenza complementare

LE RIFORME OPPORTUNE NEL SETTORE DEI FONDI PENSIONE A CONTRIBUZIONE DEFINITA: REPORT OCSE

Sono ormai numerosi i paesi in cui i fondi pensione a contribuzione definita hanno acquisito un ruolo economico importante, fornendo  a chi si è ritirato dal lavoro una parte significativa del reddito pensionistico. Il report dell’OCSE riassume le principali sfide del settore e raccomanda alcune riforme essenziali  per  garantire che, anche in futuro, i fondi pensione a contribuzione definita possono rafforzare la loro stabilità e offr...

UE

🇪🇺 Solvency II

EIOPA: AL VIA LA CONSULTAZIONE SULLE LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DI SOLVENCY II ("INTERIM MEASURES")

Il 27 marzo EIOPA ha avviato una pubblica consultazione su alcune nuove linee guida per la preparazione a Solvency II. Si tratta delle cosiddette "Interim Measures", che erano state annunciate - con un'apposita  "Opinion" -  lo scorso dicembre(1) . Lo scopo delle linee-guida è di aiutare sia le imprese sia le Autorità di vigilanza nella preparazione al nuovo regime Solven...

🇪🇺 Investimenti di lungo termine, Regolamentazione

COMMISSIONE EUROPEA: PUBBLICATO IL LIBRO VERDE SUGLI INVESTIMENTI A LUNGO TERMINE

  La Commissione ha pubblicato, il 25 marzo scorso, l’annunciato Libro Verde sul finanziamento a lungo termine dell’economia europea. Il documento è accompagnato da un Working Paper dello staff della Commissione, che illustra  i dettagli delle analisi compiute. Con la pubblicazione, parte una pubblica consultazione di tre mesi rivolta a tutti gli stakeholder del mondo economico e finanziario. Gli investimenti orientati al lungo te...

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA: “OPINIONE” SULLE RISPOSTE DELLA VIGILANZA A UNO SCENARIO DI BASSI TASSI DI INTERESSE

  Il 4 marzo scorso EIOPA, l’Autorità europea di vigilanza su assicurazioni e fondi pensione, ha pubblicato un’opinione sulle risposte della vigilanza a uno scenario prolungato di bassi tassi di interesse.  Uno scenario siffatto influisce sulle imprese di assicurazione in diversi modi. Dal lato delle passività, bassi tassi di interesse si traducono in un aumento del valore attuale degli impegni verso gli assic...

🇪🇺 Vigilanza

“EIOPA RISK DASHBOARD”, MARZO 2013: ATTENZIONE AI RISCHI MACROECONOMICI E DI MERCATO

       Il 14 marzo scorso EIOPA ha pubblicato l’aggiornamento trimestrale del suo “Risk Dashboard”, documento che monitora l’evolversi dei rischi e delle vulnerabilità dell’industria assicurativa europea(1).  In estrema sintesi, sulla base delle condizioni di mercato, dei dati raccolti presso le imprese e di giudizi quali...

🇪🇺 Vigilanza

“FINANCIAL SECTOR ASSESSMENT” (FSAP) DEL FMI PER L’UNIONE EUROPEA: “TECHNICAL NOTE” DEDICATA A EIOPA

  Nell’ambito del Financial Sector Assessment per l’Unione europea, pubblicato nel corso del mese di marzo(*), il Fondo Monetario Internazionale ha diffuso una “Nota Tecnica” dedicata a EIOPA, l’Autorità di vigilanza europea sull’industria delle assicurazioni e dei fondi pensione.  In apertura, la Technical Note evidenzia la rilevanza economica del settore assicurativo e...

🇪🇺 Regolamentazione, Vigilanza

EIOPA E BANCA MONDIALE: “MEMORANDUM” PER UNA COLLABORAZIONE IN CAMPO ASSICURATIVO

  EIOPA e Banca Mondiale hanno recentemente siglato un Memorandum of Understanding (MOU) con l’obiettivo di avviare una collaborazione ai fini dello sviluppo dell’industria assicurativa e della promozione di un quadro regolamentare e di vigilanza efficiente. Il documento permetterà alle due Organizzazioni coinvolte di lavorare insieme per promuovere il raggiungimento di alcuni obiettivi comuni:  realizzazione d...

🇪🇺 Istituzioni europee

COMMISSIONE EUROPEA, “INSURANCE AND PENSIONS UNIT”: KLAUS WIEDNER E’ IL SUCCESSORE DI KAREL VAN HULLE

  Lo scorso 18 marzo, l’austriaco Klaus Wiedner ha ufficialmente assunto l’incarico di responsabile della “Unit H5 “Insurance and Pensions”, struttura facente parte della Direzione Generale Internal Market and Services (Directorate H, “Financial Institutions”). Wiedner assume l’incarico precedentemente svolto da Karel Van Hulle e avrà come vice Stephen Ryan.  Klaus Wie...

🇪🇺 Agenzie di rating

ESMA: PUBBLICATO IL REPORT 2012 SULLE AGENZIE DI RATING

   ESMA, Autorità di vigilanza europea sui mercati mobiliari, ha pubblicato il  suo secondo rapporto annuale sulle agenzie di rating (CRA) operanti nell’Unione. L’Autorità europea evidenzia alcuni progressi nell’attività delle CRA, con particolare riferimento ai miglioramenti della trasparenza dei processi di valutazione, al controllo interno e alla governance. Rimangono, tuttavia, alcuni import...

Statistiche

🇮🇹 Incendio

INCENDI NEI GRANDI ESERCIZI COMMERCIALI: UNA STATISTICA DEI VIGILI DEL FUOCO (2008-2012)

  Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha pubblicato uno studio che analizza  il fenomeno degli incendi presso i punti vendita al dettaglio di grandi dimensioni (centri commerciali, supermercati e simili) in Italia nel periodo 2008-2012(1). I dati esaminati sono essenzialmente frutto delle segnalazioni fornite dal Centro Operativo Nazionale dei Vigili del Fuoco, integrate dalle elaborazioni provenienti dall’Area Sistemi Informativi ...

🇫🇷 Assicurazione vita

FRANCIA: POSITIVA, NEL PRIMO BIMESTRE 2013, LA RACCOLTA NETTA NEI RAMI VITA

  FFSA e GEMA (che in Francia rappresentano, rispettivamente, le imprese di assicurazione e le mutue assicuratrici) hanno aggiornato (a febbraio 2013)  l’analisi dell’andamento della raccolta premi nei rami vita(1). La raccolta netta relativa  ai mesi di gennaio e febbraio  – data dalla differenza fra premi incassati e prestazioni versate –  è ampiamente positiva: 3,8 miliard...

🇫🇷 Criminalità

LE CIFRE DELLA CRIMINALITA’ IN FRANCIA: FOCUS SU FURTI E DANNI AI BENI

  Il fenomeno della criminalità e, in particolare, dei reati contro la proprietà sta assumendo, in Francia, proporzioni rilevanti. La rivista L’Argus de l’Assurance(1), ad esempio, cita alcuni dati relativi ai furti in appartamento nel 2012, dati pubblicati dalla Federazione delle imprese assicuratrici e dall’Associazione delle compagnie mutue (FFSA e GEMA, rispettivamente), in questi termini:...

🇩🇪 Ricchezza, Risparmio

LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE IN GERMANIA E LA SUA DISTRIBUZIONE: PANEL STUDY DELLA BUNDESBANK

   Nell’ambito di uno studio più ampio sulla ricchezza delle famiglie, la Bundesbank ha condotto, tra settembre 2010 e luglio 2011, una prima indagine sul patrimonio, sull’indebitamento e sul portafoglio delle attività finanziarie dei cittadini tedeschi.  Di seguito si riportano i dati principali emersi dall’indagine: l’ammontare di ricchezza lorda detenuta mediamente da ogni famiglia...

🇧🇪 Distribuzione

BELGIO: I CANALI DI DISTRIBUZIONE DEI PRODOTTI ASSICURATIVI NEL 2011

L’Associazione delle imprese assicuratrici operanti in Belgio (Assuralia) ha pubblicato una nuova edizione (con dati aggiornati al 2011) della rilevazione statistica annuale dedicata ai canali di distribuzione dei prodotti assicurativi(1). Lo studio è stato condotto su un campione che rappresenta la quasi totalità delle imprese operanti in Belgio (circa il 98% della raccolta premi 2011 – escluse le imprese in regime di LPS)....

🇧🇪 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN BELGIO NEL 2012: PRIME STIME

  E’ stato recentemente pubblicato da Assuralia (l’Associazione belga delle imprese assicuratrici) il rapporto “Constat et Perspectives 2012-2013”, che riepiloga i risultati per il 2011 e fornisce le prime stime sull’andamento del mercato  nel 2012. Per il 2012 viene stimata una crescita della raccolta premi complessiva pari all’8,4% circa: il dato risulta di poco superiore a 31,6 miliardi di euro, l’8,...

🇦🇹 Analisi dei mercati

AUSTRIA: I DATI (PRELIMINARI) DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2012

  L’Associazione austriaca delle imprese assicuratrici (VVO) ha pubblicato, in una nota, alcune anticipazioni sull’andamento del mercato assicurativo nel 2012(1). I dati preliminari hanno confermato le previsioni: perdura la generale tendenza al ribasso della raccolta premi, che risulta pari a 16,3 miliardi di euro (-0,9% rispetto al 2011). Le uniche eccezioni a tale andamento sono registrate nei rami malattia e infortuni, ...

🇪🇸 Sicurezza stradale

SPAGNA: FORMAZIONE E TECNOLOGIA PER RIDURRE IL NUMERO DI GIOVANI VITTIME DELLA STRADA

  Il Quaderno della Fundación Mapfre è dedicato al tema della sicurezza stradale e del coinvolgimento in incidenti  dei giovani conducenti.  L’autore definisce alcuni profili generali del fenomeno sia a livello mondiale sia nel contesto spagnolo; realtà, quest’ultima, che conferma alcuni tratti salienti già noti alle statistiche:  quali il fatto che la strada risulta essere la prima causa d...

🇨🇭 Analisi dei mercati

SVIZZERA: OUTLOOK 2013 STABILE SECONDO FITCH

  L’Agenzia di rating Fitch ha pubblicato l’outlook del mercato assicurativo svizzero per il 2013. Il quadro generale del business è ritenuto soddisfacente; il settore è sufficientemente solido da poter far fronte in modo efficace alle sfide attuali. In particolare, Fitch ritiene che le imprese assicuratrici siano in grado di compensare adeguatamente la flessione nei rendimenti della gestione finanziaria con ...

🇺🇸 Calamità naturali, Rischio climatico

USA: GLI ASSICURATORI E IL CAMBIAMENTO CLIMATICO. INDAGINE NAIC-CERES

  CERES, società non-profit statunitense che promuove gli investimenti socialmente sostenibili, ha pubblicato un report dedicato al cambiamento climatico e agli impatti di tale fenomeno sull’industria assicurativa (1).  Obiettivo dell’indagine – che è stata sviluppata da NAIC, l’Associazione degli Insurance Commissioners negli Stati Uniti – è quello di f...

🇦🇷 Analisi dei mercati

ARGENTINA: AUMENTA LA RACCOLTA PREMI NEL 2012 (+18%)

  Secondo un articolo pubblicato da INESE (che riprende dati provenienti dall’Autorità di vigilanza), nel 2012 la raccolta premi complessivamente realizzata dalle imprese argentine è stata positiva: si tratta di 74,2 miliardi di pesos (14,7 miliardi di dollari), il che corrisponde a un incremento del 18% rispetto al 2011.   Lo sviluppo dell’ultimo biennio (+18% nel 2012 e +19% nel 2011) costituisce la fase di maggior ripresa del mer...

🌎 Analisi dei mercati

LE PROSPETTIVE 2013 DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA DELL’AMERICA LATINA. REPORT ERNST & YOUNG

  La società Ernst & Young ha pubblicato un rapporto sulle prospettive 2013 dell’industria assicurativa dell’America latina. Il settore vive una fase espansiva particolarmente favorevole, in concomitanza con la crescita che l’intera economia della regione sta sperimentando. Espansione del business e aumento delle operazioni di fusione e acquisizione fra operatori sono indicatori di un mercato che continua a crescer...

🇯🇵 Analisi dei mercati

GIAPPONE: NEL SEGNO DEL TERREMOTO. L’ANNO FISCALE 2011-2012 DELLE MUTUE ASSICUATRICI

  L’Associazione delle mutue assicuratrici giapponesi (JCIA) ha pubblicato i dati relativi all’andamento del business nell’anno fiscale 2011 (compreso fra il 1° aprile 2011 e il 31 marzo 2012). L’esercizio è stato profondamente condizionato dalle conseguenze del terremoto che ha colpito l’est del Paese nel marzo 2011, provocando  vittime e ingenti danni, uno tsunami e l’incidente alla centrale nucleare di Fukush...

🇹🇼 Analisi dei mercati

TAIWAN: NEL 2012 RIPRENDE LA CRESCITA DEL BUSINESS ASSICURATIVO

  L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo di Taiwan (IB) ha pubblicato un rapporto che illustra i dati principali relativi all’andamento del business nel 2012. La raccolta premi ha raggiunto i 2.598 miliardi di nuovi dollari taiwanesi (equivalenti a 67,4 miliardi di euro), con un incremento del 12,4% rispetto al 2011 -  anno che aveva registrato, per la prima volta, dal 2000, una flessione del 4,4%. Il comparto vita ha ...

🌎 Previdenza

“THE FUTURE OF RETIREMENT” DI HSBC: INDAGINE MONDIALE SULLE ASPETTATIVE DEL PENSIONAMENTO

  HSBC, primario gruppo bancario internazionale, ha pubblicato l’ottava edizione di “The Future of Retirement”, studio sulle grandi tendenze mondiali del mercato previdenziale. Le prospettive della previdenza costituiscono oggi una delle sfide di maggiore importanza sia per le istituzioni governative sia per gli operatori privati attivi in tale mercato. Il Report focalizza l’attenzione sul comportamento previdenzi...

🌎 Calamità naturali

LLOYD’S OF LONDON: REPORT SULLA SOTTOASSICURAZIONE NEL MONDO

  L’aumento della frequenza e dell’intensità di fenomeni naturali distruttivi osservata nel mondo nel corso degli ultimi anni continua ad alimentare il dibattito sull’importanza dell’assicurazione di beni e persone a fronte del rischio catastrofale, specie quando quest'ultimo si manifesta in zone densamente urbanizzate. Il presente studio prende in esame il fenomeno della sottoassicurazione rispetto all’esposizione al risc...

Normativa

🇮🇹 Bilanci

BANKITALIA, CONSOB, IVASS: TRATTAMENTO CONTABILE DI “REPO STRUTTURATI A LUNGO TERMINE”

  Il “Tavolo di coordinamento fra Banca d’Italia, Consob ed IVASS in materia di applicazione degli IAS/IFRS” ha predisposto un documento  -  pubblicato l’8 marzo scorso  -  riguardante il trattamento contabile delle cosiddette ”term structured repo”, ossia operazioni costituite da un acquisto in titoli, un derivato di copertura e un pronti contro termine passivo. Al riguardo – segnala...

🇮🇹 Corporate Governance

L’AUTODISCIPLINA IN MATERIA DI CORPORATE GOVERNANCE DELLE SOCIETÀ ITALIANE: QUADERNO CONSOB

  Il Quaderno CONSOB analizza l’esperienza italiana di autodisciplina in materia di corporate governance, studiando l’evoluzione a partire dalla prima edizione del Codice di autodisciplina nel 1999 sino alla sua revisione nel 2011.  Secondo gli autori, l’autodisciplina ha determinato notevoli effetti positivi  sull’assetto complessivo della regolamentazione delle società quotate, riconducibili nello specifico a tr...

🇬🇧 Vigilanza

REGNO UNITO: AL VIA DAL 1° APRILE LA NUOVA PRUDENTIAL REGULATION AUTHORITY

  La Financial Service Authority (competente per la vigilanza e la regolamentazione del settore finanziario e assicurativo nel Regno Unito) ha pubblicato -  in una lettera diretta a tutti gli operatori del mercato -  gli ultimi aggiornamenti sull’imminente passaggio alla nuova Autorità di vigilanza prudenziale, la “Prudential Regulation Authority  - PRA”(1).  PR...

🇪🇸 Immobili, Investimenti

SPAGNA: PIU’ FREQUENTE L'AGGIORNAMENTO DEL VALORE DEGLI IMMOBILI POSSEDUTI DAGLI ASSICURATORI

  Lo scorso 8 marzo la Gazzetta Ufficiale spagnola (Boletín Oficial del Estado – BOE) ha pubblicato l’Orden ECC/371/2013 (4 marzo 2013), che modifica il previgente Orden ECO/805/2003 recante le norme per la valorizzazione degli assets immobiliari. Tenuto conto delle conseguenze della crisi finanziaria internazionale - i cui effetti non hanno risparmiato il settore immobiliare - è necessario garantire c...

🇳🇴 Assicurazione vita, Fondi pensione

NORVEGIA: LE NUOVE TAVOLE DI MORTALITA’ RICHIEDONO PREMI PIU’ ELEVATI E RISERVE TECNICHE PIU’ ROBUSTE

  L’Autorità di vigilanza sulle assicurazioni e i servizi finanziari in Norvegia (Finanstilsynet) ha disposto l’introduzione, a partire dal 2014, di nuove tavole di mortalità per i contratti vita collettivi stipulati da imprese assicuratrici e fondi pensione. Alla base di tale decisione vi è la necessità, per assicuratori e fondi,  di far fronte a una più lunga aspettativa di vita della popo...

🇺🇸 Assicurazione auto

USA: IL WYOMING AMMETTE IL CERTIFICATO DI ASSICURAZIONE DIGITALE

  A partire dal 1° luglio 2013, nello Stato del Wyoming (USA) sarà possibile dimostrare la sussistenza della copertura r.c. auto esibendo il certificato di assicurazione in formato elettronico. L’innovazione è stata approvata all’unanimità dal Senato dello Stato, modificando la legge attuale (che impone la prova cartacea della vigenza della copertura assicurativa dell’auto). La legge prevede che, in caso ...

🇲🇽 Regolamentazione

IL SENATO MESSICANO APPROVA LA NUOVA LEGGE SULLE ASSICURAZIONI

  La Cámara de Diputados de México ha dato il via libera alla nuova Ley de Instituciones de Seguros y Fianzas, che ha lo scopo di migliorare la solvibilità e la stabilità delle imprese di assicurazione e delle afinazadoras  (società finanziarie). La normativa si allinea alle best practices internazionali in tema di vigilanza,  requisiti di capitale, modelli interni (in conformit&agra...

News

🇮🇹 Indicatori sociali

ISTAT E CNEL: “BES – BENESSERE EQUO E SOSTENIBILE”, NUOVO INDICE CHE MISURA LA QUALITÀ DELLA VITA

   ISTAT e CNEL hanno predisposto un nuovo indice che intende misurare il livello di “Benessere Equo e Sostenibile” (BES) della società italiana. Il BES è il risultato della correlazione di dodici dimensioni del benessere, a loro volta misurate da 134 indicatori con un’elevata qualità statistica. Le dodici dimensioni del benessere considerate sono: salute, istruzione e forma...

🇫🇷 Assicurazione vita

L’ASSICURAZIONE VITA IN FRANCIA: FINE DI UN CICLO? UN DIBATTITO SULLA RIVISTA "RISQUES"

  La rivista Risques contiene, nel suo ultimo numero, una serie di contributi sul tema della crisi dell’assicurazione vita in Francia. L’argomento è di grande attualità: a partire dal 2008, infatti, si è assistito a un “disamoramento” dei risparmiatori francesi nei confronti dei prodotti vita, cui sono stati sempre più preferiti investimenti più liquidi come i libretti bancari (specie quelli con ...

🇫🇷 Regolamentazione, Sistema finanziario, Vigilanza

FRANCIA: IL FMI PUBBLICA I RISULTATI DEL “FINANCIAL SYSTEM STABILITY ASSESSMENT” (FSSA)

  Il report  in esame illustra i risultati del Financial Sector Assessment Program (FSAP)(1) condotto  dal Fondo Monetario Internazionale - tra gennaio e giugno 2012 -  sul sistema finanziario francese. Il settore creditizio transalpino è di significative dimensioni (il totale dei suoi attivi, a fine 2011, ammontava a 10.000 miliardi di euro, pari a 5 volte il PIL) e vede la presenza di cinque gr...

🇫🇷 Invecchiamento

FRANCIA: PRESENTATI TRE RAPPORTI SULLE MISURE NECESSARIE IN UNA “SOCIETA' CHE INVECCHIA”

  A fronte delle previsioni e dei “numeri” dell’invecchiamento in Francia, il Presidente della Repubblica e il Primo Ministro hanno chiesto – in vista del varo di una Legge contenente misure che preparino la società all’invecchiamento – l’elaborazione di tre rapporti sul tema dell’evoluzione demografica (1). I rapporti si concentrano sui seguenti aspetti essenziali: ...

🇫🇷 Competitività

FRANCIA: IL “RAPPORT GALLOIS”. “PATTO NAZIONALE” PER LA CRESCITA, LA COMPETITIVTA’ E L’OCCUPAZIONE

  La recente presentazione del “Patto  per competitività dell’industria francese” segna - nelle intenzioni del Primo Ministro Jean-Marc Ayrault - l’inizio di un nuovo corso dell’economia transalpina, nell’obiettivo di riconfermarne (su scala internazionale) il ruolo di rilievo, favorendo l’uscita dalla crisi e restituendo ai cittadini fiducia nel futuro. Il “Patto”, documento preparato da ...

🇫🇷 Rischio nucleare

"QUANTO COSTA UN INCIDENTE NUCLEARE"? LA SICUREZZA DEL DEL PARCO ELETTRONUCLEARE FRANCESE NEL 2011

  A poco più di due anni dall’incidente nucleare occorso alla centrale giapponese di Fukushima (marzo 2011), la rivista francese L’Argus de l’Assurance dedica un articolo al rischio nucleare in Francia(1): il parco di centrali nucleari francese, in effetti,  è il più vasto d’Europa(2). L’articolo segnala la pubblicazione del rapporto 2011 di IR...

🇩🇪 Assicurazione fabbricati

“UNA CREPA NEL MURO”: I RISULTATI DELL’ASSICURAZIONE FABBRICATI IN GERMANIA

  La rivista “Versicherungswirtschaft” ha dedicato un articolo all’assicurazione dei fabbricati in Germania, ramo di attività che - nel 2011 - era in quarta posizione in graduatoria per raccolta premi (4,7 miliardi di euro) nell’ambito del settore danni, preceduto da  auto (20,1 miliardi),  r.c. generale (7,7 miliardi) e  infortuni (6,4 miliardi). Se la raccolta premi del ramo  è cresciuta del 3,2% rispett...

🇬🇧 Assicurazione auto

REGNO UNITO: I VERI COSTI DELL’ASSICURAZIONE AUTO E LE 7 MISURE NECESSARIE PER RIDURLI

   ABI, l’Associazione degli assicuratori britannici, ha pubblicato recentemente un breve documento che fa il punto sui costi effettivi dell’assicurazione auto nel Regno Unito e propone una serie di misure utili per rendere le coperture meno costose per gli assicurati.  L’Associazione fornisce, anzitutto, un’indicazione della ripartizione dei costi dell’assicurazione auto in percentuale rispetto ai premi raccolti: ...

🇬🇧 Assicurazione auto, Frodi assicurative

REGNO UNITO: NUOVA INDAGINE DEL PARLAMENTO SULLA CRESCENTE DIFFUSIONE DEI “COLPI DI FRUSTA”

  Il Parlamento britannico (Transport Committee), facendo seguito alle recenti iniziative prese sul tema dei costi dell’assicurazione auto, ha avviato un’indagine conoscitiva sul sempre più diffuso fenomeno dei “colpi di frusta” e sulle sue ricadute sui prezzi delle coperture assicurative(1). L’indagine si concluderà il prossimo 15 aprile; un rapporto conclusivo sulla materia sar&agr...

🇬🇧 Calamità naturali

RISCHIO ALLUVIONE NEL REGNO UNITO. AUDIZIONE DEL D.G. DELL’ABI ALLA CAMERA DEI COMUNI

  Nel corso di un’audizione presso il Parlamento britannico tenutasi lo scorso 26 febbraio, Otto Thoresen – Direttore Generale ABI, l’Associazione delle imprese assicuratrici britanniche – ha affrontato il delicato problema della copertura assicurativa del rischio alluvione nel Regno Unito. Lo strumento proposto da ABI per affrontare il problema è il “Flood Re Model”, che prevede la creazione di un fondo assicur...

🇪🇺 Demografia

SPERANZA DI VITA “IN BUONA SALUTE” DEI CITTADINI EUROPEI: 62 ANNI PER UOMINI E DONNE (EUROSTAT 2011)

  L’Ufficio statistico europeo (Eurostat) ha recentemente pubblicato  i dati  relativi alle “aspettative di vita in buone condizioni di salute” per la popolazione europea (UE-27): tale valore, alla nascita, è mediamente pari a 62 anni per entrambi i sessi. Tra gli Stati membri dell’Unione, il picco più elevato si registra in Svezia (70 anni per le donne e 71 per gli uomini) e a Malta (70 anni per entrambi i sessi), ...

🇺🇸 Analisi dei mercati

NAIC: GRADUATORIA 2012 DEI GRUPPI ASSICURATIVI VITA E DANNI NEGLI STATI UNITI

  NAIC, l’ente federale statunitense che rappresenta le Autorità statali di vigilanza assicurativa (Insurance Commissioners), ha aggiornato al 2012 i dati (distinti  per ramo) e le graduatorie relativi a raccolta premi e quote di mercato dei maggiori gruppi assicurativi operanti sul mercato degli Stati Uniti. I ranking  vita e danni  (premi del lavoro diretto in miliardi di dollari e relative quote di mercato in perce...

🇺🇸 Sicurezza stradale

STATI UNITI: IN AUMENTO NEL 2012 IL NUMERO DEI GIOVANISSIMI VITTIME DI INCIDENTI STRADALI

  Secondo i dati diffusi dalla Governors Highway Safety Association (GHSA)(1), negli Stati Uniti il numero di ragazzi di età compresa tra i 16 e 17 anni coinvolti in incidenti stradali mortali nel primo semestre 2012 è aumentato, rispetto all’analogo periodo del 2011, del 19%. I dati definitivi per il 2012 saranno disponibili nella seconda metà dell’anno in corso, ma le stime indicano che il trend ribassista degli...

🇺🇸 Servizi bancari

STATI UNITI: PIU’ DI UN QUARTO DELLE FAMIGLIE DISPONE DI SERVIZI BANCARI INSUFFICIENTI

  La Federal Deposit Insurance Corporation (FDIC), il Fondo per la tutela dei depositi bancari negli Stati Uniti, ha pubblicato i risultati – riferiti al 2011 – di un’indagine biennale sul ricorso ai servizi bancari  da parte delle  famiglie americane.  L’indagine mostra che più di una famiglia su quattro (28,23%) risulta priva di qualsiasi rapporto con le banche o dispone di un livello di servizi bancari ins...

🇺🇸 Analisi dei mercati

STATI UNITI: DUE REPORT ERNST & YOUNG SULLE ASSICURAZIONI DANNI E VITA NEL 2013

  La società di consulenza Ernst & Young ha pubblicato recentemente due report dedicati, rispettivamente, alle prospettive 2013 dei mercati assicurativi Property & Casualty e vita negli Stati Uniti. Per quanto riguarda l’assicurazione danni, l’anno in corso sarà caratterizzato, secondo gli autori, dall’incertezza e da limitate occasioni di migliorare la redditività, anche perché i margini tec...

🇺🇸 Analisi dei mercati

USA: LINEE GUIDA PER IL RILANCIO DEL BUSINESS ASSICURATIVO DOPO LA CRISI. DUE REPORT DI DELOITTE

  La società di consulenza Deloitte ha delineano le prospettive del mercato assicurativo statunitense per l’esercizio 2013 pubblicando due rapporti, uno relativo al comparto vita e uno al comparto danni. Gli Stati Uniti stanno finalmente uscendo dalla crisi finanziaria, ma i tempi di ripresa non sono brevi né prevedibili. Ciò che è certo è che i tassi di interesse permarranno su livelli decisamente bassi, deprimendo la red...

🇮🇳 Assicurazione vita, Riassicurazione

INDIA: LA VIGILANZA FISSA AL 30% LE CESSIONI OBBLIGATORIE IN RIASSICURAZIONE PER LE POLIZZE VITA

  IRDA, Autorità di vigilanza sul settore assicurativo indiano, con un provvedimento dello scorso febbraio ha imposto alle imprese vita operanti sul mercato la cessione in riassicurazione presso GIC RE (unico riassicuratore nazionale) di una quota (variabile fino a un massimo del 30%) delle somme assicurate relative a ciascuna polizza presente in portafoglio. Il provvedimento ha lo scopo di trattenere in ambito nazionale - nella maggior misura possibile - ...

🇹🇭 Analisi dei mercati

TAILANDIA: BUONE PROSPETTIVE DI CRESCITA PER IL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2013

  Secondo alcuni dati previsivi provenienti dall’ Office of the Insurance Commission (OIC), la raccolta premi complessiva in Tailandia crescerà, nel 2013, del 16% (+18% per i rami vita e +15% per il comparto danni),  fino a raggiungere l’equivalente di 22 miliardi di dollari USA.   Lo scorso anno sono stati raccolti premi per 569,9 miliardi di baht (pari a 14,8 miliardi di euro), +21,5% rispetto all’esercizio precedente...

🌏 Analisi dei mercati

ERNST & YOUNG: LA REGIONE ASIA-PACIFICO OFFRE GRANDI OPPORTUNITÀ DI CRESCITA PER LE ASSICURAZIONI

  La società di consulenza Ernst & Young ha pubblicato un breve report sulle prospettive del mercato assicurativo della regione pacifica del continente asiatico. Secondo gli autori,  è complesso elaborare una previsione unitaria per una regione che risulta estremamente variegata. Per le imprese che operano nei mercati emergenti dell’area rimane punto  strategico sviluppare la domanda assicurativa, in particolare quella...

🌎 Educazione finanziaria

REPORT IOSCO SULLE INIZIATIVE DI EDUCAZIONE FINANZIARIA A LIVELLO GLOBALE

  IOSCO, organismo internazionale che rappresenta le Autorità di regolamentazione e vigilanza sui mercati mobiliari, ha pubblicato un report che illustra i differenti approcci seguiti dalle Autorità competenti in materia di educazione finanziaria. Molti paesi considerano l’educazione finanziaria una delle leve più importanti per garantire la tutela degli investitori. Alcuni hanno creato organismi autonomi per l’educazione degli in...

🌎 Management

16a “GLOBAL CEO SURVEY” DI PWC: LE EVIDENZE PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA

  La società di consulenza Price Waterhouse Coopers’ (PwC) ha pubblicato la 16a edizione dell’indagine sulle prospettive economiche globali. L’iniziativa è stata realizzata intervistando 1.330 amministratori delegati di aziende di 68 paesi. Un focus specifico è stato dedicato alle prospettive del mercato assicurativo mondiale, con il coinvolgimento di 92 amministratori delegati di imprese di assicurazione operanti...

🌎 Cambiamento climatico

NAZIONI UNITE: GESTIRE IL RISCHIO DELLE CALAMITÀ NATURALI IN PRESENZA DI CAMBIAMENTO CLIMATICO

  L’IPCC (*) ha pubblicato uno special report sul tema del crescente rischio di eventi naturali distruttivi quale conseguenza del mutamento climatico.  L’aumento nella frequenza e nella entità di tali fenomeni naturali ha implicazioni sociali ed economiche sempre più rilevanti. Il rapporto si focalizza sulla relazione che intercorre fra mutamento climatico e calamità naturali, ponendo l’accento sugli impatti di...

🌎 Invecchiamento

“GLOBAL AGEING” E SVILUPPO ECONOMICO. L’ESPERIENZA DI SVIZZERA E GIAPPONE A CONFRONTO

  Tutte le economie avanzate sono costrette a confrontarsi con il fenomeno del global ageing, ma i tempi e le modalità con cui il problema viene affrontato variano grandemente. In questo senso – come sottolinea il documento pubblicato dall’Associazione di Ginevra – Svizzera e Giappone costituiscono un’eccezione, in  quanto –  a dispetto delle distanze geografiche e delle profonde differenze culturali –  essi...

🌎 Educazione finanziaria, Inclusione finanziaria

BANCA MONDIALE: IL GLOBAL FINDEX, OVVERO COME MISURARE L“INCLUSIVITÀ” DEI SISTEMI FINANZIARI

  Sistemi finanziari inclusivi, che incentivino la partecipazione delle fasce economicamente più svantaggiate, sono in grado di favorire lo sviluppo sociale e ridurre le diseguaglianze. Il paper della Banca Mondiale è il primo studio organico che, a livello mondiale, ha come obiettivo la creazione di un indice (il Global Financial Inclusive Index) per misurare il grado di inclusività dei sistemi economici e finanziari. Il la...