Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Agosto 2015 - N°142

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Tecnologia digitale

GLI ECOSISTEMI DIGITALI E LE ASSICURAZIONI: LA FORZA RIVOLUZIONARIA DELL'INNOVAZIONE. REPORT MORGAN STANLEY – BCG

Gli ecosistemi digitali costituiranno la nuova frontiera delle assicurazioni? Un report Morgan Stanley-Boston Consulting Group illustra i modelli emergenti, le potenzialità e i rischi assicurativi della nuova economia digitale per il settore delle assicurazioni.

“Ecosistema digitale” è il termine che definisce una società in cui una moltitudine di soggetti interagiscono scambiandosi informazioni tramite strumenti tecnologici, con l’obiettivo di soddisfare i propri bisogni. Le applicazioni di questo concetto al settore assicurativo sono analizzate nel Report qui presentato, realizzato da Morgan Stanley Research e Boston Consulting Group (BCG)(1). Secondo gli Autori...

🇩🇪 Assicurazione auto, Prezzi, Trasparenza

IL VALORE DELLA TRASPARENZA DI PREZZO PER GLI ASSICURATI AUTO: EFFETTI SU DECISIONI DI ACQUISTO E GRADO DI FEDELTA’

Il costo del prodotto assicurativo svolge un ruolo fondamentale sia per l’impresa di assicurazione sia per i consumatori e le Autorità di vigilanza. Da un lato, infatti, gli assicuratori cercano di ridurre i costi per migliorare la loro redditività; dall’altro, esiste una chiara aspettativa da parte del pubblico per una migliore trasparenza sui costi dei contratti assicurativi. In tal senso, l’Autrice cerca di analizzare come le valutazioni dei pr...

🌎 Standard contabili internazionali

IL VALORE AGGIUNTO DELL’INFORMATIVA SULL’EMBEDDED VALUE E LE IMPLICAZIONI IN VISTA DELL’IFRS 4, FASE 2

Molte imprese di assicurazione redigono regolarmente i report sull’Embedded Value (EV), seguendo uno schema di valutazione per il business vita che prevede criteri coerenti con il mercato, al fine di fornire agli investitori un’informazione più completa rispetto a quella prevista dal reporting obbligatorio. Gli Autori del paper qui presentato esaminano le informazioni contenute nelle valutazioni dell’Embed...

🇮🇹 Riserve sinistri, Valutazione

VALUTAZIONE DELLE RISERVE SINISTRI: MODELLI PER LA STIMA DELLA VOLATILITÀ IN UN ORIZZONTE ANNUALE

La stima delle riserve sinistri e della loro volatilità a un anno è un elemento essenziale previsto da Solvency II per il calcolo del rischio di riservazione con la formula standard, con i modelli interni e  con gli undertaking specific parameters. Un modello per il calcolo della volatilità che sta registrando grande successo è quello di Merz e Wüthrich, derivato dal chain ladder puro. Il Quaderno IVASS, ch...

🇪🇺 Distribuzione, Regolamentazione

L’INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA IN ITALIA E IN EUROPA: LE SFIDE POSTE DALLA NUOVA REGOLAMENTAZIONE

Anche il settore dell’intermediazione assicurativa, come l’intermediazione finanziaria nel suo complesso, è stato oggetto di profondi interventi normativi nel corso degli ultimi anni e nuove discipline stanno per essere introdotte a breve. In particolare, si segnalano la revisione della Insurance Mediation Directive e la disciplina sui Packaged Retail Investment Products (PRIIPs). L’introduzione di queste novità regolamenta...

🇪🇺 Azioni, Solvency II

RIDURRE I REQUISITI PATRIMONIALI PER IL RISCHIO AZIONARIO TRAMITE L’UTILIZZO DI OPZIONI

Per le imprese assicuratrici europee soggette alle nuove regole di Solvency II, i requisiti patrimoniali per gli investimenti azionari sono considerati - in genere -  elevati. Ciò riduce l’appetibilità di questa asset class come scelta di investimento per realizzare obiettivi di crescita di lungo termine. L’Autore propone, pertanto, una semplice tecnica di mitigazione del rischio che riduce il capitale richiesto per gli in...

🇪🇺 Bancassicurazione

EFFETTI DELLA DIVERSIFICAZIONE DELLE BANCHE IN CAMPO ASSICURATIVO: EVIDENZE DELL’ESPERIENZA EUROPEA

I mercati europei dei servizi finanziari non hanno visto -  tradizionalmente -  confini precisi tra le attività bancarie e quelle assicurative ma, attualmente, l’evoluzione dei mercati pone sfide distinte alle banche e alle imprese di assicurazione. Gli Autori effettuano nel paper una valutazione statistica della fattibilità di un portafoglio "ibrido",  che integra servizi bancari e assicurativi. In particolare, vengono esami...

🇪🇺 Rischio previdenziale

PENSIONI INDIVIDUALI CON CONDIVISIONE DEL RISCHIO: UN NUOVO PRODOTTO PER GARANTIRE PENSIONI ADEGUATE E STABILI IN EUROPA

Obiettivo di un sistema previdenziale privato è quello di fornire flussi di reddito stabili alle persone che cessano l’attività lavorativa. Si tratta di un risultato che è diventato sempre più difficile da garantire negli ultimi anni a causa di mercati finanziari volatili, tassi di interesse in discesa e minore propensione  - da parte di datori di lavoro e imprese di assicurazione -  a tenere in carico rischi finanziari e di l...

UE

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II: EIOPA PUBBLICA IL 2° SET DI STANDARD TECNICI E LINEE GUIDA

Il 6 luglio scorso EIOPA ha pubblicato il secondo set di Linee Guida e Implementing Technical Standards (ITS) relativi a Solvency II, destinati a costituire la base per la pratica realizzazione del framework di vigilanza secondo principi di coerenza e convergenza(1). Gli ITS e le Guidelines sono stati definiti a seguito degli esiti della pubblica consultazione realizzata nei mesi...

🇪🇺 Infrastrutture, Solvency II

EIOPA: NUOVA CONSULTAZIONE SUL TRATTAMENTO DEGLI INVESTIMENTI IN INFRASTRUTTURE

Nello scorso mese di febbraio, la Commissione europea aveva chiesto a EIOPA un parere tecnico al fine di consentire l’identificazione e la calibrazione delle diverse categorie di investimenti in infrastrutture, nell’ambito delle disciplina prevista dagli Atti Delegati (Regolamento n. 2015/35) di Solvency II. EIOPA, dopo aver effettuato una prima consultazione su un Discussion Paper dedicato al tema degli investimenti infrastrutturali da parte degli ...

🇪🇺 Solvency II

EIOPA INVITA A COMMENTARE LE CODIFICHE E I DATI UTILIZZATI PER IL CALCOLO DELLA CURVA "RISK-FREE"

Il 15 luglio EIOPA ha messo a disposizione una serie di files, con i relativi codici, utilizzati per determinare la curva dei tassi di interesse risk-free e gli aggiustamenti previsti dalla normativa Solvency II (VA e MA), ai fini del calcolo, da parte delle imprese, del valore attuale delle riserve tecniche. Files e codici riflettono pienamente la metodologia descritta nella documentazione tecnica pubblicata sul sito EIOPA (1). ...

🇪🇺 Disclosure, Solvency II, Vigilanza

INFORMATIVA AL PUBBLICO ED “EXTERNAL AUDIT” NELL’AMBITO DI SOLVENCY II: UNA NOTA EIOPA

A fine giugno, EIOPA ha pubblicato una Nota allo scopo di evidenziare l'importanza di: una diffusione al pubblico, da parte delle imprese assicuratrici, di informativa di elevata qualità; un utilizzo adeguato dei servizi di external audit in relazione a quanto stabilito da Solvency II in materia di disclosure. Il testo della nota EIOPA indica come - nell’ambito di Solvency II...

🇪🇺 Assicurazione vita, PRIIPS

EIOPA: PARERE TECNICO ALLA COMMISSIONE IN MATERIA DI INTERVENTI DI VIGILANZA SUI PRIIPS

A fine giugno EIOPA ha sottoposto alla Commissione un parere tecnico in materia di poteri di intervento della vigilanza nell’ambito dei prodotti assicurativi di investimento “preassemblati” (PRIIPs). Il documento è accompagnato da una lettera a firma del Presidente EIOPA, Gabriel Bernardino, al Commissario europeo Jonathan Hill(1). Il Regolamento vigente in materia di PRIIPs prevede che, in caso di rischio per la tutela degli ...

🇪🇺 Previdenza complementare

CONSULTAZIONE EIOPA IN MATERIA DI “PAN-EUROPEAN PERSONAL PENSION PRODUCT” (PEPP)

Il 7 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato un Consultation Paper relativo all’introduzione di un prodotto di previdenza complementare standardizzato e “pan-europeo” (“standardised Pan-European Personal Pension Product - PEPP). EIOPA ha invitato gli stakeholders e tutte le parti interessate a fornire commenti e feedback sulle proposte avanzate per la creazione del “PEPP”, che avrà le caratteristiche di un pr...

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA: REPORT 2015 SULL’ATTIVITÀ “CROSS BORDER” DEI FONDI PENSIONE

I primi di luglio, EIOPA ha pubblicato un report (ormai giunto alla nona edizione) dedicato all’analisi dello sviluppo del mercato dei prodotti di previdenza complementare (fondi pensione aziendali e professionali) e alle attività transfrontaliere degli IORPs; il periodo di riferimento è quello compreso tra giugno 2014 e giugno 2015. Secondo i principali risultati del report, nel periodo considerato il numero degli IORP che svolgono attivit&...

🇪🇺 Previdenza complementare

“GOOD PRACTICES” EIOPA IN MATERIA DI TRASFERIBILITA’ DEI DIRITTI PENSIONISTICI

EIOPA ha recentemente pubblicato un report dedicato alle “buone pratiche” in materia di trasferibilità dei diritti pensionistici nell’ambito dei sistemi europei di previdenza complementare. L’Autorità europea ha individuato, in particolare, i principali ostacoli ai trasferimenti (transfrontalieri e nazionali) e ha indicato una serie di good practices per favorirne il superamento. Secondo EIOPA, vi sono alcune &ldquo...

🇪🇺 Partecipazioni, Vigilanza

EBA, EIOPA, ESMA: CONSULTAZIONE IN MATERIA DI VIGILANZA SU ACQUISIZIONI E PARTECIPAZIONI QUALIFICATE

Il 3 luglio scorso, le tre Autorità di vigilanza europee (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno lanciato una pubblica consultazione su una serie di Linee Guida aggiornate in materia di valutazione prudenziale delle operazioni di acquisizione e partecipazioni qualificate. Le Linee guida definiscono le procedure comuni da seguire sulla base dei criteri previsti dalla vigente normativa europea, che stabilisce come le acquisizioni o l’incremento di partecipazioni qualificate in ist...

Statistiche

🇮🇹 Risparmio

GLI INVESTIMENTI FINANZIARI DELLE FAMIGLIE ITALIANE: RAPPORTO CONSOB

La CONSOB ha pubblicato, nella serie “Statistiche e Analisi”, un rapporto sugli investimenti finanziari delle famiglie italiane. Il documento è basato sull’indagine “Multifinanziaria” e sull’ “Osservatorio sull’approccio alla finanza e agli investimenti degli italiani”, entrambi condotti da GFK Eurisko. L’obiettivo del Report è quello di analizzare le modalità con cui gli italiani prendono le decisioni in mate...

🇮🇹 Risparmio

CENTRO EINAUDI-INTESA SAN PAOLO: INDAGINE SUL RISPARMIO DEGLI ITALIANI 2015

Centro Einaudi, in collaborazione con Intesa San Paolo, ha presentato i risultati dell’indagine 2015 sul risparmio degli italiani (1). Nell’anno in corso si è ridotta l’incertezza che ha caratterizzato i comportamenti delle famiglie in questi ultimi anni. Tuttavia, cautela e prudenza prevalgono ancora, in quanto i riflessi della ripresa economica non si sono ancora  riverberati  sulle aspettative delle famiglie. ...

🇮🇹 Pensioni

INPS: RAPPORTO ANNUALE 2014

L’8 luglio si è tenuta a Roma la presentazione del Rapporto annuale 2014 dell’INPS (1). Nell’anno passato, l’INPS ha registrato un risultato economico di esercizio negativo per 12,7 miliardi di euro e un disavanzo finanziario di competenza di 7,8 miliardi. Il patrimonio netto è salito da 9.028 a 17.952 miliardi, grazie al ripianamento dei debiti verso lo Stato dell’ex INPDAP per 21,7 miliardi....

🇮🇹 Infortuni sul lavoro

INAIL, RELAZIONE ANNUALE 2014: CALANO GLI INFORTUNI SUL LAVORO, CRESCONO LE MALATTIE PROFESSIONALI

Il 9 luglio scorso il presidente dell’INAIL, Massimo De Felice, ha presentato a Montecitorio la Relazione dell’Istituto per il 2014 (1). Il Rapporto conferma il trend decrescente nella serie storica del numero degli infortuni: 663 mila le denunce presentate per gli infortuni accaduti nel 2014, in diminuzione di circa il 4,6% rispetto al 2013 (erano state 695 mila) e del 24% rispetto al 2010. Poco più di 437.000 g...

🇮🇹 Economia italiana

RAPPORTO BANKITALIA SULLE ECONOMIE REGIONALI NEL 2014

Banca d’Italia ha pubblicato la nuova edizione, riferita al 2014, del Rapporto sull’economia delle regioni italiane. Negli ultimi mesi del 2014 e all’inizio del 2015 segnali di ripresa dell’economia si sono manifestati in tutte le zone d’Italia, in particolare nelle regioni del Nord-Est. Nel corso dell’intero 2014 il PIL ha ristagnato nelle regioni del Centro-Nord mentre è diminuito, seppure in misura ridotta rispetto agli an...

🇫🇷 Assicurazione vita

FRANCIA: DALL’ACPR L’ANALISI DEI TASSI DI RIVALUTAZIONE DELLE POLIZZE VITA NEL 2014

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo e finanziario francese (ACPR) ha aggiornato (dati 2014) il documento statistico annuale che analizza l’andamento del tasso di rivalutazione dei fondi in euro, relativamente ai contratti vita individuali e ai prodotti di capitalizzazione (ACPR ha monitorato la performance di 52 milioni di contratti rientranti nelle due categorie citate)(1). L’analisi di tali performance...

🇫🇷 Sanità

LA PROTEZIONE SOCIALE IN FRANCIA E IN EUROPA NEL 2013. RAPPORTO DREES

DREES – la Direzione per la Ricerca, gli Studi e le Statistiche del Ministero della Sanità francese – ha pubblicato il rapporto sullo stato della protezione sociale in Francia nel 2013, con alcune considerazioni di confronto con l’Europa. Nel corso dell’esercizio, la previdenza sociale transalpina ha registrato un incremento delle contribuzioni più sostenuto rispetto a quello delle erogazioni. Conseguentemente, il deficit del sistema ha cont...

🇩🇪 Assicurazione vita

GERMANIA: GDV, NUOVA EDIZIONE (2015) DEL FASCICOLO STATISTICO DELL’ASSICURAZIONE VITA

La Federazione degli assicuratori tedeschi (GDV) ha recentemente aggiornato (con dati 2014) il fascicolo statistico annuale contenente i principali dati relativi all’andamento dell’assicurazione vita in Germania(1). I premi raccolti (inclusi quelli delle “pensionkassen” e dei “pensionfonds”) hanno raggiunto un totale di 93,7 miliardi di euro (rispetto a 90,8 miliardi del 2013, +3,1%), di cui 29,3 m...

🇳🇱 Analisi dei mercati

OLANDA: 2014, UN ALTRO ANNO DIFFICILE PER IL SETTORE ASSICURATIVO

Il rapporto sull’andamento del settore assicurativo olandese, redatto dall’Associazione delle imprese assicuratrici (VVN), sottolinea alcune difficoltà congiunturali che hanno caratterizzato l’ultimo esercizio. Benché l’economia olandese abbia evidenziato significativi segnali di ripresa nel 2014, il settore assicurativo ha continuato a registrare una contrazione della raccolta e della redditività a causa dell’azione congiunta d...

🇮🇪 Analisi dei mercati

STABILITA’ E RISCHI DELLE ASSICURAZIONI IN IRLANDA. “MACRO-FINANCIAL REVIEW” DELLA BANCA CENTRALE

La Banca centrale irlandese, in qualità di autorità di vigilanza finanziaria, ha recentemente pubblicato l’edizione 2015 di “Macro-Financial Review”, Report che illustra gli andamenti del mercato finanziario nel 2014. Con riguardo al settore assicurativo, il rapporto evidenzia come nell’ultimo esercizio si siano registrati segnali positivi, correlati al miglioramento del contesto economico nazionale. Tuttavia, la redditivit...

🇪🇺 Disabilità

EUROSTAT: STATISTICHE DELLA DISABILITA’ IN EUROPA (DATI 2011)

EUROSTAT ha recentemente aggiornato le statistiche della disabilità in Europa. I dati contenuti nella pubblicazione si riferiscono a soggetti di età compresa tra i 15 e i 64 anni, residenti in 31 paesi (28 Stati membri UE, Turchia, Islanda e Svizzera) e tengono conto di alcuni aspetti particolari, quali l’inserimento nel mondo del lavoro(1). Nel documento EUROSTAT, infatti, il concetto di “disabilità” &egrav...

🇷🇺 Analisi dei mercati

RUSSIA: IL MERCATO DELL’ASSICURAZIONE R.C. AUTO NEL 2014

L’andamento del mercato dell’assicurazione r.c. auto in Russia nel 2014 è dettagliatamente descritto nel rapporto di RAMI – l’Associazione delle compagnie assicuratrici russe che esercitano il ramo in questione. Il numero dei veicoli in circolazione e la frequenza dei sinistri sono due fra i fattori che maggiormente condizionano l’andamento del business. Nel 2014 il numero di veicoli assicurati è aumentato di 2,4 milioni di ...

🇲🇪 Analisi dei mercati

MONTENEGRO: IL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2013

Il mercato assicurativo del Montenegro presenta importanti segnali di sviluppo, come evidenziato nel rapporto dell’Autorità di vigilanza (ISA) sull’andamento del business nel 2013. La raccolta premi ha registrato un incremento dell’8,5%, per un totale di 72,7 miliardi di euro raccolti, frutto di significativi incrementi sia nel comparto vita (+14,8%) sia nel settore danni (+7,7%). La composizione del portafoglio premi è rimasta sostanzi...

🇭🇳 Analisi dei mercati

HONDURAS: NEL 2014 CONTINUA LA CRESCITA DEL SETTORE ASSICURATIVO

I dati sull’andamento del settore assicurativo honduregno nel 2014 sono stati pubblicati dall’Associazione delle compagnie assicuratrici (CAHDA) e dall’Autorità di vigilanza finanziaria (CMBS). La raccolta premi netta ha raggiunto i 7,9 miliardi di lempiras (332 milioni di euro), ovvero il 6,2% in più rispetto al 2013. L’incremento è ascrivibile, secondo l’Autorità, alla maggiore domanda di coperture danni e infortuni e m...

🇦🇷 Analisi dei mercati

DIECI ANNI NELLA STORIA DEL MERCATO ASSICURATIVO ARGENTINO: UN’ANALISI DELLA VIGILANZA

Dieci anni di forte sviluppo del settore assicurativo argentino sono illustrati nei dati di una comunicazione resa dell’Autorità di vigilanza del settore (SSN), unitamente alla presentazione degli andamenti del business nell’ultimo esercizio (luglio 2013-giugno 2014) (1). Nel 2014 i premi emessi hanno raggiunto la soglia record di 108,9 miliardi di pesos (10,8 miliardi di euro), il 5,8% in più rispetto al 2013. &Egrav...

🇯🇵 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

GIAPPONE: PRIMI DATI DEL RAMO VITA PER L’ANNO FISCALE 2014

L’Associazione delle compagnie assicuratrici vita del Giappone (LIAJ) ha pubblicato i primi dati inerenti l’andamento del business nell’anno fiscale 2014 (da aprile 2014 a marzo 2015). La raccolta premi ha superato il 37.200 miliardi di yen (276 miliardi di euro), aumentando del 7,2% rispetto all’esercizio precedente. Il ramo delle polizze tradizionali individuali si è confermato il principale del mercato. Gli oneri per ...

🇦🇺 Codice di condotta

AUSTRALIA: NUOVO CODICE DI CONDOTTA PER OPERATORI DANNI

  Il 1° luglio scorso è entrato ufficialmente in vigore il nuovo Codice di condotta per le compagnie danni e altri operatori assicurativi in Australia. Il nuovo testo garantisce più robusti e chiari diritti all’assicurato in materia di sottoscrizione di una polizza, denuncia e gestione di un sinistro, risoluzione di controversie con la compagnie assicuratrice. Prevede, inoltre, importanti innovazioni nella gestione dei rapporti ...

🇨🇲 Analisi dei mercati

CAMERUN: DATI ASSICURATIVI 2013

L’Associazione delle Compagnie Assicuratrici del Camerun (ASAC) ha pubblicato il report sull’andamento del settore nel 2013. La raccolta danni ha totalizzato 119,7 miliardi di franchi CFA (182 milioni di euro), in aumento dell’8,3% rispetto all’esercizio precedente. I maggiori rami del mercato – tutti con raccolta in crescita nell’anno - si sono confermati  essere l’auto (33% del totale danni), infortuni e malattie ...

🌎 Calamità naturali

TERREMOTO IN NEPAL E ONDATA DI CALDO IN INDIA E PAKISTAN - LE CALAMITÀ PIÙ GRAVI NEL 1° SEMESTRE 2015: MUNICH RE

Munich Re ha pubblicato le stime sull’entità delle calamità naturali verificatesi nel primo semestre del 2015. Il terremoto che ha colpito il Nepal e l’ondata di caldo estremo che ha interessato vaste regioni dell’India e del Pakistan hanno caratterizzato la prima metà dell’anno, causando circa 12.000 morti. In totale, nei primi sei mesi dell'anno  sono morte circa 16.000 persone a causa di calamità...

Normativa

🇮🇹 Solvency II

IVASS PONE IN CONSULTAZIONE UNA SERIE DI REGOLAMENTI PER L’ATTUAZIONE DI SOLVENCY II

Il 15 luglio scorso IVASS ha posto in pubblica consultazione alcuni schemi di Regolamento (dal n. 10 al n. 12) che disciplinano alcuni aspetti rilevanti del nuovo regime di Solvency II. Si tratta, in particolare: degli elementi dei fondi propri accessori (“ancillary own funds”) che le imprese di assicurazione possono utilizzare a copertura del requisito patrimoniale di solvibilità;   dell’utilizzo d...

🇬🇧 Modelli interni, Solvency II, Titoli di Stato

REGNO UNITO: SUPERVISORY STATEMENT PRA SU MODELLI INTERNI E TITOLI DI STATO

Dopo aver effettuato una pubblica consultazione la scorsa primavera (1), la Prudential Regulation Authority (PRA) britannica ha diffuso, il 23 luglio scorso, un Supervisory Statement in materia di trattamento del rischio dei titoli di Stato in caso di utilizzo di un modello interno. L’Autorità precisa innanzitutto che, ai fini dello Statement, per i titoli di Stato – o debito sovrano – ci si riferisc...

🇬🇧 Solvency II

PRA: “SOLVENCY II DIRECTORS’ UPDATE”, 14 LUGLIO 2015

La Prudential Regulation Authority (PRA) ha inviato -  il 14 luglio scorso - la periodica lettera ai Direttori  delle imprese assicuratrici britanniche, ai fini dell’aggiornamento sulle tematiche legate a Solvency II. Tra i temi trattati nell’ultima edizione: i risultati del workshop tecnico riservato agli assicuratori danni; i criteri di segmentazione delle polizze auto; il ricono...

🇳🇱 Fondi pensione

OLANDA: LA BANCA CENTRALE MODIFICA I CRITERI DI CALCOLO DELL’UFR PER I FONDI PENSIONE

Il 14 luglio scorso, la Banca d’Olanda ha annunciato che l’Ultimate Forward Rate (UFR) per i fondi pensione -  un elemento che fa parte della curva dei tassi di interesse da utilizzare per il calcolo del valore attuale degli impegni futuri -  sarà determinato in base a criteri differenti, a partire dal 15 luglio 2015. La modifica fa seguito al parere formulato da un apposito Comitato a fine 2013, che aveva raccomandato l’adozione di nu...

🇸🇬 Assicurazione vita, Disclosure

SINGAPORE: CONSULTAZIONE SULLA DISCLOSURE PER I PRODOTTI LINKED

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo e finanziario di Singapore (MAS – Monetary Authority of Singapore) ha recentemente pubblicato un Consultation Paper contenente alcune proposte di riforma in materia di disclosure per le polizze di tipo investment-linked (ILPs) (1). L’intento dell’Autorità è quello di migliorare – a beneficio degli assicurati -  i...

🇹🇼 Auditing, Controllo interno

TAIWAN: RIFORMA DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI AUDITING E CONTROLLO INTERNO

  L’Autorità di vigilanza del mercato assicurativo e finanziario di Taiwan (FSC) ha varato, il 12 maggio scorso, una riforma delle norme che regolano l’istituzione di sistemi di controllo interno e di auditing da parte delle imprese di assicurazione. Tale riforma è stata realizzata - sottolinea FSC - per rispondere a diverse necessità, come di seguito specificato: tra gli obiettivi principali ...

🌎 Condotta di mercato, Vigilanza

ISSUES PAPER IAIS IN MATERIA DI CONDOTTA DI MERCATO (“CONDUCT OF BUSINESS”)

  All'inizio di luglio,  IAIS ha avviato una pubblica consultazione su un Issues Paper in materia di condotta di mercato delle imprese di assicurazione. Nel descrivere i rischi legati alla condotta di mercato e la loro gestione, il Paper intende contribuire a una comprensione e a una valutazione completa di una corretta cultura del rischio, nonché ad accrescere la consapevolezza di tali rischi, con particolare attenzione a quelli...

🌎 Educazione assicurativa, Financial inclusion

IAIS: ISSUES PAPER SULLA CONDOTTA DI MERCATO NEL CAMPO DELLA “INCLUSIVE INSURANCE”

IAIS ha avviato una pubblica consultazione su un Issue Paper dedicato al tema della Inclusive Insurance. Per Inclusive Insurance si intende, in analogia con il concetto di Financial Inclusion, l’offerta di servizi assicurativi a costi contenuti a settori della società svantaggiati e con redditi medio-bassi, collegata a iniziative di alfabetizzazione finanziaria. Come parte di un progetto già avviato nel 2013, l&r...

🌎 Financial inclusion, Micro-Takaful

IAIS: CONSULTAZIONE SULLA “MICRO-TAKAFUL”

IAIS ha avviato una pubblica consultazione sulla regolamentazione e la vigilanza dell’attività di Micro-Takaful, ossia la microassicurazione svolta secondo modalità coerenti con i precetti della religione islamica. Il documento è parte delle più generali iniziative dell’Associazione internazionale dei supervisors assicurativi relative alla Financial Inclusion e alla diffusione degli strumenti assicurativi nelle v...

News

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto, Danno da morte

RISARCIMENTO DEL DANNO DA MORTE, TRA QUESTIONI ETICHE ED ECONOMICHE

Tra i molteplici effetti di questi “anni di crisi” vi è la tendenza a enfatizzare differenze e contrasti relativi alla gestione di aspetti cruciali del diritto.  Ne è un esempio l’ambito della responsabilità civile e del danno alla persona, “lacerato” tra dinamiche di massima tutela del danneggiato e opposte logiche di chi – specialmente in tempi recenti, economicamente più fragili – persegue l’obiettivo di un...

🇮🇹 Home banking, Strumenti di pagamento

PROMETEIA: IL CONTANTE RIMANE ANCORA IL MEZZO DI PAGAMENTO PREFERITO DAGLI ITALIANI

La società Prometeia ha dedicato un articolo della propria newsletter “L’atlante” al tema della diffusione degli strumenti di pagamento (bancomat, carte prepagate, carte di credito, banking on line, ecc.) in Italia. I dati di fonte Banca d’Italia evidenziano che, nel quinquennio 2010-2014, c’è stato un aumento della diffusione delle carte di debito e di credito, delle carte prepagate e dei servizi di home banking...

🇮🇹 Sanità

APPROVATA DAL SENATO L’INDAGINE SULLA SOSTENIBILITÀ DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

E’ stato approvato dalla Commissione Igiene e Sanità del Senato il testo dell’indagine sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale. Secondo l’indagine, il problema della sostenibilità è mal posto, in quanto: “il sistema è tanto sostenibile quanto noi vogliamo che lo sia”. Quindi la sostenibilità è “prima di tutto un problema culturale e politico”. Seco...

🇩🇪 Calamità naturali

GERMANIA: NO ALL’IPOTESI DI UNA COPERTURA OBBLIGATORIA PER LE CALAMITA’ NATURALI

Dopo le alluvioni del 2013, molto acceso è stato il dibattito, in Germania, sulla eventuale introduzione di un sistema di assicurazione obbligatoria contro le calamità naturali. A metà giugno, la Conferenza dei Ministri della Giustizia ha annunciato la contrarietà a tale ipotesi. Anziché obbligare i cittadini a stipulare una copertura, i Ministri ritengono preferibile incoraggiarli a un acquisto su basi volontarie, restando inteso che l...

🇬🇧 Solvency II

L’INTRODUZIONE DI SOLVENCY II NEL REGNO UNITO: LA VISIONE DELLA VIGILANZA

Sam Woods, Executive Director dell’Insurance Supervision della Bank of England, ha fornito, in occasione di un suo intervento il 9 luglio scorso presso l’Associazione degli assicuratori britannici (ABI), la visione della Vigilanza sull’imminente entrata in vigore delle nuove regole di Solvency II.   I cardini attorno ai quali ruota tale visione sono stati chiaramente sottolineati dal Relatore. Si tratta, in particolare, ...

🇬🇧 Frode assicurativa

REGNO UNITO: LA LOTTA ALLE FRODI ASSICURATIVE FA RISPARMIARE 3,6 MILIONI DI STERLINE AL GIORNO

Un recente Report dell’Associazione degli assicuratori britannici (ABI) fa il punto sul fenomeno della frode assicurativa nel 2014. In particolare, lo scorso anno: le imprese assicuratrici del Regno Unito hanno identificato 130.000 sinistri fraudolenti, ossia circa 350 al giorno, in crescita del 9% rispetto al 2013. L’ammontare di tali sinistri è stato di 1,32 miliardi di sterline, +3% rispetto all’anno precedente. Tra il 200...

🇬🇧 Rischio sistemico

BANK OF ENGLAND: RISULTATI DELLA “SYSTEMIC RISK SURVEY” PER IL 1° SEMESTRE 2015

Bank of England conduce, su base semestrale, un’indagine – la Systemic Risk Survey – finalizzata a individuare (e quantificare) il peso di opinioni, indicazioni, aspettative formulate dagli operatori del mercato finanziario britannico in relazione al rischio sistemico e al grado di fiducia sulla stabilità del settore. La versione in esame della survey si riferisce al 1° semestre 2015 ed è stata condotta nel corso del me...

🇪🇺 Reporting, Solvency II

MOODY’S ANALYTICS: QUALI EFFETTIVI VANTAGGI, NEL LUNGO TERMINE, DAL TERZO PILASTRO DI SOLVENCY II?

Moody’s Analytics ha evidenziato, in un recente Paper, l’importanza dei dati raccolti ai fini di reporting quale fonte essenziale di informazioni per un’efficace gestione del rischio strategico e del capital decision making per le imprese di assicurazione. Sebbene le imprese siano attualmente impegnate - prima dell’entrata in vigore di Solvency II - nel garantire la compliance con riguardo agli aspetti...

🇪🇺 Rischio sistemico

ESRB: “NETWORK ANALYSIS” DI 29 GRUPPI ASSICURATIVI EUROPEI (E DELLE LORO CONTROPARTI FINANZIARIE)

  ESRB (European Systemic Risk Board)  ha recentemente pubblicato un paper contenente un’analisi delle interrelazioni finanziarie dei 29 maggiori gruppi assicurativi europei. Le imprese assicuratrici sono caratterizzate da esposizioni al rischio – attraverso i vari strumenti finanziari da esse detenuti – nei confronti di altre compagnie, di istituti di credito, di diverse istituzioni finanziarie; tali esposizioni possono cost...

🇪🇺 Banca, Tecnologia digitale

EUROPEAN BANKING FEDERATION: DISCUSSION PAPER SULLA DIGITALIZZAZIONE DEL SETTORE BANCARIO

European Banking Federation (EBF), l’organismo che raccoglie le associazioni di rappresentanza del settore bancario a livello europeo, ha pubblicato un Discussion Paper sulla innovazione digitale nel settore bancario e sulla realizzazione di un mercato unico digitale. La rivoluzione digitale sta comportando una profonda trasformazione anche per il settore bancario. I modelli tradizionali di business sono destinati a tramontare e l’innovazione tecnol...

🇺🇸 Fondi pensione, Rischio sistemico

FMI: I FONDI PENSIONE POTREBBERO ESSERE FONTE DI RISCHIO SISTEMICO NEGLI STATI UNITI

Il Fondo Monetario internazionale (FMI) ha pubblicato, nel corso del mese di luglio, il rapporto contenente la valutazione del sistema finanziario degli Stati Uniti (“Financial System Stability Assessment”). Nel documento, il FMI segnala la possibilità che i fondi pensione possano originare rischi di carattere sistemico per il mercato finanziario statunitense. Al riguardo si osserva che, mentre molti fondi pensione si stanno spostando verso il meccani...

🇧🇲 Equivalenza, Solvibilità

ISOLE BERMUDE: VERSO L’EQUIVALENZA CON “SOLVENCY II”

Nelle Isole Bermude è stata approvata a fine giugno -  con il consenso e il sostegno delle autorità politiche nazionali - la riforma  dell’Insurance Act (1978) e delle norme ad esso collegate, che rappresentano il fondamento della regolamentazione assicurativa nel Paese. Il fine ultimo della riforma, ha sottolineato BMA–Bermuda Monetary Authority (Autorità di vigilanza sul mercato finanziario e assicurativo), &eg...

🇨🇳 Distribuzione

CINA: LA VIGILANZA INDIVIDUA LE CRITICITA’ DELLA DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA ON-LINE

La stampa assicurativa ha recentemente riportato alcune indicazioni provenienti dall’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo cinese (CIRC) in materia di online distribution. La vendita on-line di prodotti assicurativi, attualmente in rapida crescita nel Paese, è ostacolata da quattro principali problemi: omogeneità dei prodotti, inadeguata applicazione di nuove tecnologie, prodotti scarsamente strutturati e rischi legati alla s...

🇨🇳 Calamità naturali

BILANCIO DELLE ALLUVIONI CATASTROFALI IN CINA NEL 1° SEMESTRE 2015

Secondo fonti giornalistiche, le alluvioni, le tempeste, i fenomeni metereologici estremi e le frane conseguenti hanno causato in Cina, nel primo semestre 2015, danni economici diretti pari a 5,7 miliardi di dollari statunitensi. Nel periodo in questione, le calamità naturali hanno colpito 20,8 milioni di persone, provocando 108 morti. Le alluvioni hanno danneggiato circa 44.000 case e devastato terreni agricoli per 1,7 milioni di ettari. Per visuali...

🇯🇵 Calamità naturali

RISCHIO SISMICO E ASSICURAZIONE IN GIAPPONE: UN NUOVO REPORT

General Insurance Rating Organization of Japan (GIROJ) ha aggiornato un report dedicato alla gestione del rischio terremoto in Giappone. Notoriamente, l’attività sismica nel Paese è estremamente elevata, posto che esso fa parte di quella particolare area geografica nota come “fascia sismica del Pacifico” (Circum-Pacific Seismic Belt), comprendente – oltre al Giappone – anche l’Indonesia e la Nuova Zelanda....

🇦🇺 Assicurazione vita, Riforma

AUSTRALIA: PRODOTTI “RETAIL” DELL’ASSICURAZIONE VITA, OK ALLA RIFORMA

Con un comunicato pubblicato sul sito del Ministero del Tesoro alla fine di giugno, il Governo australiano ha espresso sostegno al piano di riforma presentato da AFA (Association of Financial Advisers), FPA (Financial Planning Association of Australia) e FSC (Financial Services Council) per conto dell’industria assicurativa vita (prodotti retail). Le proposte di riforma hanno lo scopo di produrre significativi benefici per i consumatori, ottenibili attrav...

Assicurazione vita, Fondi pensione, Solvibilità

BASSI TASSI DI INTERESSE, RISCHIO PER LA STABILITÀ DI FONDI PENSIONE E ASSICURAZIONI VITA: OCSE

I bassi tassi di interesse minacciano la stabilità di lungo termine di fondi pensione e assicuratori vita: questo è quanto segnala l’OCSE nel report Business and Finance Outlook 2015, che approfondisce i riflessi dell’attuale contesto di bassi tassi di interesse e di politica monetaria estremamente "accomodante" sulle strategie di investimento dei principali gestori della previdenza complementare. Il maggior motivo di preoccupazione, ...

🌎 Fusioni e acquisizioni

AL VIA UNA NUOVA STAGIONE DI M&A NEL SETTORE ASSICURATIVO: TRE RECENTI, IMPORTANTI OPERAZIONI

Tre importanti operazioni di acquisizione e/o fusione (M&A) hanno interessato, nelle ultime settimane, il mercato assicurativo mondiale. La prima ha riguardato due gruppi assicurativi statunitensi, attivi nel settore delle coperture sanitarie: il gruppo Aetna ha acquisito Humana per un importo di 37 miliardi di dollari, un record nella storia del settore. I soci Humana riceveranno 125 dollari cash e 0,8375 azioni Aetna per ogni azione Humana, con un...

🌎 Ricchezza, Risparmio

AUMENTA LA RICCHEZZA A LIVELLO MONDIALE E CRESCE IL PESO DELLA REGIONE ASIA-PACIFICO: REPORT BCG

BCG (Boston Consulting Group) ha pubblicato l’indagine annuale sulla ricchezza finanziaria privata a livello mondiale. Si tratta della quindicesima edizione dell’indagine annuale condotta dalla società di consulenza (1). Aumenta la ricchezza a livello globale nel 2014, che raggiunge i 164.000 miliardi di dollari, con una crescita di circa il 12% (2). La maggior parte di questa crescita è dovuta all...

🌎 Assicurazione auto, Sicurezza stradale

LE VETTURE A GUIDA AUTONOMA: NUOVE SFIDE PER GLI ASSICURATORI. REPORT MUNICH RE

Le vetture a guida autonoma e le loro implicazioni assicurative sono al centro di un report di Munich Re recentemente pubblicato. Fin dai primi anni ’60 il settore assicurativo è stato tra i maggiori sostenitori della sicurezza stradale, promuovendo l’uso delle cinture, favorendo la realizzazione dei crash test e l’installazione di sistemi elettronici di stabilità. I veicoli a guida autonoma  (i prototipi...

🌎 Tecnologia digitale

I CINQUE TREND TECNOLOGICI CHE RIVOLUZIONERANNO L’ASSICURAZIONE: REPORT ACCENTURE

La società Accenture ha pubblicato un report dedicato alle applicazioni delle nuove tecnologie al settore assicurativo. Il report, che si basa sulle risposte a un sondaggio condotto a livello mondiale su un campione di assicuratori ed esperti del settore tecnologico, evidenzia che il 75% degli operatori assicurativi dà per scontato che i confini del settore diventeranno sempre più fluidi, mentre il 64% dichiara l’intenzione di trovare...

🌎 Innovazione, Management

LA NECESSITÀ AGUZZA L’INGEGNO: L’ASSICURAZIONE NEL 2020 IN UN REPORT PWC

Price Waterhouse Coopers’ (PwC) ha pubblicato un Report sulle prospettive dell’innovazione nel settore assicurativo nel medio-lungo termine. Il report è parte di un progetto di ricerca avviato da PwC già nel 2010 e che intende delineare i principali trend futuri del settore assicurativo. L’attuale Report aggiorna i risultati di precedenti lavori, estendendo alcuni scenari previsivi al 2025 e avvalendosi di interviste a...

🌎 Efficienza, Impresa di assicurazione

QUALI SONO I ”DRIVERS” DEI COSTI OPERATIVI DELLE IMPRESE ASSICURATRICI? MCKINSEY

Per l’impresa assicuratrice, l’operatività in un contesto economico complesso come quello attuale – caratterizzato da bassi tassi di interesse e da molteplici pressioni ed esigenze (trasparenza, tutela del consumatore, mutamenti in ambito normativo) – rappresenta una vera e propria sfida a difesa della redditività, mentre il trend dei costi tende ad emergere quale elemento di criticità nella difficile ricerca di vantaggi competitivi....

🌎 Risk management

LLOYDS’ OF LONDON: IMPATTI ASSICURATIVI DELL’INTERRUZIONE DELLA CATENA AGROALIMENTARE

I Lloyds’ di Londra hanno pubblicato un report contenente i risultati di un modello che prevede gli effetti di carattere socio-economico e assicurativo derivanti da uno shock esterno grave che colpisca l’agricoltura e la produzione alimentare a livello globale. La popolazione mondiale sta crescendo e aumenta, di conseguenza, la domanda potenziale di cibo. L’agricoltura e, in genere, l’industria alimentare è soggetta a diversi fattori di vu...

🌎 Risk management

L’ASSICURAZIONE ACCRESCE LA STABILITÀ ECONOMICA E SOCIALE: ATTI DI UN CONVEGNO GENEVA ASSOCIATION

Il settore assicurativo gioca un ruolo fondamentale nel migliorare e consolidare la capacità della società e dell’economia di far fronte agli eventi catastrofali. Tuttavia, in Italia come nel resto del mondo, il settore ha difficoltà a valorizzare e a rendere concreto questo suo ruolo, perché da una parte i Governi non riconoscono compiutamente il ruolo del settore e, dall’altra, i cittadini normalmente non capiscono o non valutano attenta...