Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Febbraio 2014 - N°124

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

CONFRONTO SUL MERCATO DELL'ASSICURAZIONE R.C. AUTO IN EUROPA: BOSTON CONSULTING GROUP/ANIA

Pur essendo l’assicurazione r.c. auto un tema di grandissima attualità in Italia, risultano finora limitati i tentativi di effettuare confronti fattuali fra la realtà italiana e i principali mercati europei. A questo obiettivo risponde un recente studio, svolto da BCG su incarico di ANIA, che pone a confronto i prezzi e le principali componenti di costo del settore in cinque grandi paesi europei. Il confronto consente di evidenziare le principali differenze fra i mercati considerati e individua una serie di leve su cui agire per superare i fattori critici che ancora caratterizzano la situazione italiana.

  Boston Consulting Group ha svolto, su incarico di ANIA, un confronto sul mercato dell’assicurazione r.c. auto in cinque Paesi europei: Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Lo studio è stato svolto utilizzando dati pubblici e interviste a primari operatori del settore e ha avuto ad oggetto un confronto fattuale sui prezzi delle coperture e sui principali elementi di costo e del margine su un arco temporale di cinque anni (2008-2012)....

🇩🇪 Assicurazione vita, Solvibilità

GESTIRE IL RISCHIO DI UN’IMPRESA VITA: IMPATTO DELLE SCELTE SU MIX DI PRODOTTI, STRATEGIE DI INVESTIMENTO E ALLOCAZIONE DEGLI UTILI

Scopo del paper è analizzare come i diversi schemi di attribuzione degli utili agli assicurati influenzino l’efficienza delle decisioni strategiche del management in materia di composizione dell’attivo (investimenti) e del passivo (prodotti) e le loro ricadute in termini di rischio di insolvenza dell’impresa. Si tratta di un aspetto di grande rilevanza in quanto i criteri di attribuzione degli utili hanno un impatto significativo sulle garanzie ...

🌎 Risk management

GLI STRESS TEST E LE ANALISI DI SCENARIO IN UN REPORT DEL CRO FORUM

Il CRO Forum, organismo istituito dai Chief Risk Officer di diverse grandi imprese assicuratrici e riassicuratrici, ha pubblicato di recente un report dedicato al tema delle analisi di scenario e stress test nell’industria assicurativa. Per stress test si intende l’analisi dell’impatto di un singolo evento  o fattore di rischio sulla condizione finanziaria di un’impresa. L’analisi di scenario, invece, &egra...

🇪🇺 Assicurazione vita, Riscatti

STUDI E RICERCHE SUL TEMA DEI RISCATTI DELLE POLIZZE VITA: COSA È STATO FATTO, COSA RESTA DA FARE

L’obiettivo degli autori è quello di effettuare una rassegna delle ricerche compiute sul tema dei riscatti e delle eliminazioni dei contratti assicurativi vita e identificare possibili nuove aree di ricerca. Sono considerati sia i modelli teorici sia le ricerche empiriche sul tema dei riscatti delle polizze vita e si effettua una classificazione dei due filoni di studio. Sono passati in rassegna più di 50 papers teorici ed empirici, discutendo aspett...

🇩🇪 Assicurazione vita, Redditività

CRESCITA E REDDITIVITA’ DELL’ASSICURAZIONE VITA IN GERMANIA

Il settore dell’assicurazione vita in Germania sta attraversando una fase di forte consolidamento, che si accompagna a un ampliamento delle quote di mercato dei maggiori players. Come conseguenza di questa tendenza, le imprese assicuratrici, per garantirsi il successo sul mercato, devono crescere sul piano dimensionale. In passato, nel mercato tedesco, è stato dimostrato che è possibile far registrare tassi di crescita significativi manten...

🌎 Captive, Risk management

LE (RI)ASSICURAZIONI CAPTIVE E LA GESTIONE DEL RISCHIO: RUOLO, FUNZIONI, VANTAGGI

Le imprese assicuratrici captive sono costituite allo scopo di coprire in tutto o in parte i rischi dell’impresa o del gruppo “madre”. Le captives sono nate negli Stati Uniti negli anni settanta, quando alcuni rischi, come quelli derivanti dalla responsabilità civile prodotti, sono diventati molto difficili da assicurare sul mercato a prezzi sostenibili. Attualmente, fra le 500 dell’indice S&P quotate a New York, ci...

🌎 Cat bond, Rischio sistemico

CAT BONDS E RISCHIO SISTEMICO: LA CARTOLARIZZAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI FAVORISCE LA STABILITA’

I catastrophe bond sono uno strumento sempre più diffuso per la gestione dei rischi di carattere catastrofale: essi consentono alle imprese di (ri)assicurazione di diversificare i rischi, ricorrendo al mercato finanziario, e di accrescere la stabilità. Tuttavia, a fronte di una crescente diffusione di questi strumenti, si sostiene da parte di alcuni (ad esempio la IAIS, l’Associazione internazionale fra le Autorità di vigilanza assicurativa) c...

🌎 Assicurazione vita, Mortalità, Protection gap

SIGMA-SWISS RE: PERCHE’ I CONSUMATORI SI ASSICURANO POCO CONTRO I RISCHI DELLA VITA? UN’ANALISI COMPORTAMENTALE

Swiss Re ha dedicato un numero della sua pubblicazione “Sigma” all’assicurazione vita e alle relative dinamiche di domanda e offerta. In teoria, considerando che l’assicurazione vita consente di aumentare il benessere della famiglia, i consumatori dovrebbero acquistare coperture sufficienti a proteggere lo standard di vita familiare. Ma così non è: la realtà mostra, infatti, che moltissimi consumatori continuano a non acquistare quest...

UE

🇪🇺 Solvency II

EIOPA: PROPOSTI CAMBIAMENTI DELLA CALIBRAZIONE DEI REQUISITI PATRIMONIALI PER LE CARTOLARIZZAZIONI

Il 19 dicembre EIOPA ha pubblicato un rapporto tecnico sulla struttura della formula standard per il calcolo del SCR e sulla calibrazione dei requisiti patrimoniali per alcune tipologie di investimenti di lungo termine. Il report è stato preparato su richiesta della Commissione europea,  per valutare se, di fronte all’attuale situazione economica, i requisiti patrimoniali previsti da Solvency II per certe forme di investimento di non breve termine poss...

🇪🇺 Solvency II, Vigilanza

EIOPA: UNA NUOVA WEBPAGE DEDICATA AGLI “STRESS TEST 2014” PER L'ASSICURAZIONE EUROPEA

EIOPA, Autorità europea di vigilanza sul settore assicurativo e sui fondi pensione, ha realizzato all’interno del proprio sito Internet una nuova webpage (“Insurance Stress Test 2014”), dedicata al prossimo esercizio di stress test per l’industria delle assicurazioni (previsto nel corso del 2014). EIOPA sottolinea che gli stress test rappresentano un importante strumento a disposizione della vig...

🇪🇺 Vigilanza

AGGIORNATO IL “RISK DASHBOARD” DI EIOPA (DICEMBRE 2013)

EIOPA ha pubblicato un aggiornamento della sua analisi trimestrale (“Risk Dashboard”) dei principali elementi di rischio e di vulnerabilità per l’industria assicurativa europea. L’indagine si fonda sui dati (al terzo trimestre 2013) forniti da 30 grandi gruppi assicurativi, su una base di best effort. In linea generale, emerge: un quadro sostanzialmente invariato rispetto alla precedente edizione del Risk D...

Statistiche

🇮🇹 Diseguaglianza, Reddito, Ricchezza

BANKITALIA: I BILANCI DELLE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2012. IN CALO REDDITO E RICCHEZZA

Banca d’Italia ha pubblicato l’indagine sui bilanci delle famiglie italiane nel 2012. Si tratta dell'indagine campionaria che la Banca centrale svolge ogni due anni,  intervistando più di 8.000 capifamiglia. Le interviste sono state svolte tra gennaio e agosto 2013. Tra il 2010 e il 2012 è peggiorata la condizione economica dichiarata dalle famiglie intervistate, un giudizio che ha risentito anche di valutazioni soggettive sul valore degli immo...

🇮🇹 Economia italiana, Povertà, Reddito

INPS E ISTAT PUBBLICANO IL QUARTO RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE

INPS, ISTAT e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali hanno pubblicato il quarto Rapporto sulla coesione sociale in Italia. Diminuiscono le nascite (534.000 nel 2012) e la popolazione invecchia (età media pari a 79,4 anni per gli uomini e a 84,5 anni per le donne); peggiorano le condizioni economiche delle famiglie. Secondo il rapporto, si trova in condizione di povertà relativa il 12,7% delle famiglie residenti in Italia  (+1,6 punti percentuali sul 20...

🇮🇹 Previdenza

PUBBLICATO IL 3° RAPPORTO ADEPP SULLE CASSE PREVIDENZIALI PRIVATE IN ITALIA

E’ stato pubblicato il terzo rapporto annuale sulle casse di previdenza private dell’ADEPP, l'Associazione degli enti previdenziali privati. ADEPP rappresenta 26 casse previdenziali e assistenziali dei liberi professionisti in Italia. Secondo il rapporto, la crisi non ha risparmiato i liberi professionisti: tra il 2009 e il 2012 il reddito medio percepito dalla categoria ha perso circa il 3,2% (che, in termini reali, diventa il 10,4%). Tuttavia, &egrav...

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: 2014 DIFFICILE PER IL VITA, STABILE PER IL DANNI. DUE REPORT DI FITCH

Fitch Ratings ha pubblicato due rapporti relativi alle prospettive 2014 dell’assicurazione vita e danni in Francia. Per il settore vita, il rating outlook è stato confermato negativo. Il comparto attraversa una fase fortemente condizionata da fattori frenanti lo sviluppo del business, quali il persistere di bassi tassi di interesse e di debole redditività tecnica.  A questi elementi si aggiungono incognite circa il trattamento che i p...

🇬🇧 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

REGNO UNITO: PROSPETTIVE 2014 STABILI PER L’ASSICURAZIONE DANNI, PUR CON QUALCHE DISTINGUO

Fitch Ratings, sulla base delle previsioni circa l’andamento del rating delle compagnie oggetto di valutazione, ha dichiarato stabile per il 2014 l’outlook del mercato assicurativo danni britannico. L’Agenzia ha tuttavia distinto il mercato in due componenti, il "London Market" (con rating confermato stabile) - e il “Company Market”  (con rating rivisto a negativo). Il London...

🇳🇱 Analisi dei mercati

OLANDA: NEL 2014 IL SETTORE ASSICURATIVO TIENE, NONOSTANTE TUTTO. REPORT DI FITCH

L’Agenzia Fitch Ratings ha pubblicato l’outlook 2014 per il settore assicurativo olandese. Il mercato è stato fortemente condizionato nel 2013 dagli interventi dello Stato, effettuati in soccorso di alcuni operatori bancassicurativi che versavano in difficoltà. Nonostante questi episodi, il settore, secondo l’Agenzia, denota una solidità propria dei mercati assicurativi maturi (e, con essa, anche le criticità)....

🇵🇹 Analisi dei mercati

EVOLUZIONE RECENTE DEL MERCATO ASSICURATIVO IN PORTOGALLO. REPORT DI VIGILANZA E ASSOCIAZIONE

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario portoghese (ISP) e l’Associazione degli assicuratori (APS) hanno pubblicato i Report relativi all’andamento del mercato assicurativo nel 2012/2013. L’Autorità di vigilanza sottolinea il perdurare di un contesto economico difficile (PIL in calo:  -3,2% nel 2012), con  mercati finanziari caratterizzati da elevata rischiosità.   Il risulta...

🇪🇺 Assicurazioni, Fondi pensione, Investimenti

CRESCONO GLI ATTIVI DEL SETTORE ASSICURATIVO E DEI FONDI PENSIONE NEL 3° TRIMESTRE 2013: I DATI BCE

La Banca Centrale Europea ha pubblicato i dati (al terzo trimestre 2013) relativi agli attivi finanziari detenuti da assicurazioni e fondi pensione nell’area euro. Il totale degli attivi ammontava, a fine settembre dello scorso anno, a 7.786 miliardi di euro, in aumento rispetto ai 7.688 miliardi del trimestre precedente. Alla stessa data, le riserve tecniche hanno raggiunto i 6.570...

🇺🇸 Analisi dei mercati

FITCH: TRE REPORT SU ASSICURAZIONI DANNI, VITA E SANITARIE NEGLI STATI UNITI

L’agenzia di rating Fitch ha pubblicato di recente alcuni report sul mercato assicurativo negli Stati Uniti.  Si tratta, in particolare, di tre documenti dedicati, rispettivamente, all’assicurazione property&casualty, all’assicurazione vita e al settore delle coperture sanitarie. Per quanto riguarda le assicurazioni property&casualty, Fitch mantiene stabile l’outlook anche per il 2014. I fondamentali del settore, in...

🇲🇽 Analisi dei mercati

MESSICO: BUONE PROSPETTIVE 2014 PER IL MERCATO ASSICURATIVO, ASPETTANDO LE RIFORME

Il mercato assicurativo messicano  si appresta ad affrontare il 2014  "in buona salute",  come emerge dal recente report di Fitch Ratings. Il contesto economico stabile e caratterizzato da una congiuntura economica favorevole, a cui si accompagna una raccolta assicurativa in crescita, sono gli elementi che permettono di guardare con ottimismo al futuro. Elementi di criticità sono invece rappresentati dalla nuova regolamentazione a...

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: MERCATO ASSICURATIVO SOLIDO IN UN’ECONOMIA DEBOLE. LE PREVISIONI 2014 DI FITCH

Le prospettive per il 2014 del mercato assicurativo cileno risentiranno della fase non brillante che attraversa l’economia nazionale. È questa la visione che emerge dall’outlook report di Fitch, secondo cui il settore è da considerarsi solido perché capace di continuare a crescere anche in presenza di uno scenario macroeconomico non espansivo(1). Per il 2014 l’Agenzia ritiene che la crescita del...

🇵🇪 Analisi dei mercati

PERÙ: 2014 ALL’INSEGNA DELLA CRESCITA PER IL MERCATO ASSICURATIVO

Le prospettive per il 2014 del mercato assicurativo peruviano, descritte in un recente report di Fitch Ratings, indicano un proseguimento della fase espansiva che ha caratterizzato gli ultimi anni. A sostegno di tale prospettiva vi è il persistere di una congiuntura economica di crescita, che favorisce l’aumento della raccolta assicurativa grazie a una sempre maggiore domanda di coperture. Questa tendenza si è concretizzata in una crescita de...

🇯🇵 Analisi dei mercati

GIAPPONE: IL COMPARTO DANNI NELL’ANNO FISCALE 2012. REPORT GIAJ

L’Associazione delle imprese assicuratrici danni operanti in Giappone (GIAJ) ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nell’anno fiscale 2012 (dal 1° aprile 2012 al 31 marzo 2013). Il comparto ha registrato una raccolta diretta pari a circa 8.200 miliardi di yen (58,7 miliardi di euro), il 2,5% in più rispetto all’esercizio precedente, mentre la raccolta al netto della riassicurazione si è attestata a oltre 7.300 miliardi di y...

🇦🇺 Analisi dei mercati

AUSTRALIA: MERCATO ASSICURATIVO IN BUONA SALUTE NEL 2014

Le prospettive 2014 del settore assicurativo australiano sono ritenute positive da Fitch Ratings. L’outlook report evidenzia che, in generale, le compagnie sono ben capitalizzate e continueranno a godere di buoni livelli di redditività. Solo improvvisi e imprevisti deterioramenti della congiuntura economica o calamità naturali particolarmente gravi potrebbero determinare una revisione al ribasso del rating per l’anno appena iniziato. ...

🇦🇺 Analisi dei mercati

AUSTRALIA: ANNUAL REPORT DELLA VIGILANZA (APRA) E NUOVO AGGIORNAMENTO DELLE STATISTICHE

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario australiano (APRA) ha pubblicato una nuova edizione dell’Annual Report (contenente la descrizione e il commento ai principali trend dell’esercizio 2012/2013) e della pubblicazione statistica “Insight”  (3-2013), che analizza i dati relativi al periodo 30/6/2012 - 30/6/2013. Il Report evidenzia, nel periodo considerato, il perdurare di con...

🇳🇿 Analisi dei mercati

NUOVA ZELANDA: 2014 POSITIVO PER IL SETTORE ASSICURATIVO

Le previsioni 2014 per il mercato assicurativo neozelandese, elaborate da Fitch Ratings, segnalano un business sviluppato che può contare su una solida capitalizzazione, un’adeguata capacità riassicurativa e su un rigoroso assetto regolamentare, il tutto inserito in una congiuntura economica favorevole. L’Agenzia ritiene che la crescita degli utili delle imprese danni registrata nel 2013 si protrarrà almeno anche nell’anno in corso...

🇨🇳 Analisi dei mercati

CINA: DUE REPORT SULL’ASSICURAZIONE DANNI E VITA

  FitchRatings ha pubblicato due report  dedicati ai mercati dell’assicurazione danni e vita in Cina. Per entrambi i settori, l’Agenzia conferma un outlook stabile. Nelle assicurazioni danni, la progressiva urbanizzazione della popolazione e l’aumento del reddito disponibile delle famiglie dovrebbero sostenere una crescita a due cifre della ra...

🇹🇭 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

TAILANDIA: ANCORA BUONE PROSPETTIVE DI SVILUPPO PER IL VITA NEL 2014

Raccolta premi in crescita, buona patrimonializzazione ed esposizione controllata all’equity risk sono caratteristiche osservate da Fitch Ratings presso le compagnie vita tailandesi. Tale situazione ha indotto l’Agenzia a confermare il rating stabile del comparto per il 2014. La crescita della domanda assicurativa vita è favorita da un tasso di penetrazione ancora basso rispetto ai principali mercati asiatici, dal crescente tenore di vita della classe...

🇱🇰 Analisi dei mercati

SRI LANKA: BUONE PROSPETTIVE PER IL 2014, ASPETTANDO LE RIFORME

Il mercato assicurativo cingalese attraversa da un paio d’anni un’importante fase di riforme regolamentari, che dovrebbe portare le compagnie all’implementazione di un approccio di vigilanza di tipo risk-based, alla separazione organizzativa delle compagnie miste e alla revisione dei requisiti patrimoniali minimi. In questo contesto si colloca l’analisi condotta da Fitch Ratings sulle prospettive per il 2014. Il settore dovrebbe contin...

🇲🇾 Analisi dei mercati

MALESIA: 2014 DI CRESCITA PER L’ASSICURAZIONE

L’Agenzia Fitch Ratings ha pubblicato l’outlook 2014 del mercato assicurativo malese. Le prospettive sono favorevoli in virtù di una raccolta premi in costante crescita, di soddisfacenti risultati operativi e di una solida dotazione di capitale. Il quadro positivo riguarda tutti i comparti del settore: vita, danni e takaful  (l’assicurazione in osservanza dei principi coranici). Secondo Fitch, la fase espansiva dell’economia ...

🌎 Calamità man-made, Calamità naturali

SWISS RE, MUNICH RE E AON BENFIELD: PRIME STIME SULL’IMPATTO ECONOMICO DELLE CALAMITÀ NEL 2013

Swiss Re, Munich Re e Aon Benfield  hanno pubblicato le prime stime su calamità naturali e catastrofi “man-made” verificatesi nel 2013. Secondo Swiss Re, il totale dei danni economici (assicurati e non) dovuti a eventi catastrofali ha raggiunto a livello mondiale, nel 2013, i 130 miliardi di dollari (contro i 96 miliardi nel 2012); tali eventi hanno inoltre causato circa 25.000 vittime (erano state 14.000 nel 2012). I danni assicurati son...

🌎 Analisi dei mercati

I.I.I. AGGIORNA L’ “INTERNATIONAL INSURANCE FACT BOOK”

La pubblicazione in esame  - realizzata da Insurance Information Institute(1)   con la collaborazione di AXCO Insurance Information Services e Swiss RE – raccoglie e confronta, su scala mondiale, dati assicurativi (entità della raccolta premi vita e danni, graduatorie delle più grandi imprese (2)) ed economici (popolazione, PIL), di un certo numero di paesi (il riferimento ...

🌎 Risk management

CRISI FINANZIARIE, DISOCCUPAZIONE E DISEGUAGLIANZA, CARENZE IDRICHE: WEF GLOBAL RISKS 2014

Il World Economic Forum (WEF)(1) ha pubblicato Global Risks 2014, la nona edizione del report sui rischi ritenuti di maggiore impatto a livello mondiale. Il report è  basato su un  sondaggio svolto tra 700 esperti del World Economic Forum Multistakeholder Group. Il report sottolinea come i rischi globali non siano solo interconnessi, ma abbiano rilevanti effetti di natura sistemica:  per cui po...

Normativa

🇮🇹 Banca, Vigilanza, Basilea 3

BANCA D’ITALIA: NUOVE DISPOSIZIONI DI VIGILANZA PER LE BANCHE IN RECEPIMENTO DI BASILEA 3

La Banca d’Italia ha comunicato, il 19 dicembre scorso, l’emanazione delle disposizioni di vigilanza per le banche con cui si è dato avvio all’attuazione in Italia della Direttiva 2013/36/UE. Le nuove disposizioni sono entrate in vigore il 1° gennaio 2014. Dalla stessa data è direttamente applicabile nei singoli Stati il Regolamento (UE) n. 575/2013 in materia di requisiti patrimoniali. I provvedimenti danno applicazione, per quanto...

🇫🇷 Solvency II, Vigilanza

FRANCIA: DALL’AUTORITA’ DI VIGILANZA (ACPR) IL VIA ALLA FASE DI “PREPARAZIONE ATTIVA” A SOLVENCY II

  In un recente comunicato stampa, l’Autorità di vigilanza prudenziale sul mercato assicurativo francese (ACPR) ha manifestato il proprio sostegno ai contenuti delle Guidelines preparatorie a Solvency II, pubblicate da EIOPA a fine ottobre 2013 (1). ACPR ha espresso, in particolare, la propria intenzione di conformarsi alla maggior parte delle Guidelines e a favorirne la realizzazione al...

🇫🇷 Assicurazione vita

FRANCIA: APPROVATA LA RIFORMA DELL’ASSICURAZIONE VITA, PER FAVORIRE IL FINANZIAMENTO DELL’ECONOMIA

A seguito di un periodo di confronto e dibattito durato più di un anno, nello scorso mese di dicembre l’Assemblée Nationale francese ha approvato un’importante riforma delle assicurazioni vita (Projet de Loi de Finances Rectificatives – PLFR 2013). Fine ultimo del provvedimento è quello di facilitare l’afflusso del risparmio dei cittadini verso il finanziamento dell’economia e lo sviluppo del paese. In questo senso, il ru...

🇬🇧 Assicurazione auto, Concorrenza

PRIME CONCLUSIONI DELL’INDAGINE DELL’AUTORITÀ ANTITRUST SULL’ASSICURAZIONE AUTO NEL REGNO UNITO

La Competion Commission, Autorità competente per la tutela della concorrenza, ha pubblicato di recente i risultati preliminari dell’indagine sul mercato privato delle assicurazioni auto nel Regno Unito. Secondo l’Autorità, il mercato, che registra una raccolta premi di 11 miliardi di sterline (13,2 miliardi di euro), non funziona in modo efficiente e questo comporta premi eccessivamente elevati a carico degli automobilisti. La Co...

🇩🇪 Solvency II, Vigilanza

GERMANIA: COMPLIANCE DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA SULLE LINEE GUIDA EIOPA PREPARATORIE A SOLVENCY II

Con un comunicato pubblicato sul proprio sito web il 15 gennaio, l’Autorità di Vigilanza tedesca sui servizi finanziari (BAFIN) ha dichiarato che intende pienamente adeguarsi alle linee-guida EIOPA preparatorie a Solvency II(1) . In vista della prossima  entrata in vigore del nuovo regime (prevista per il 1° gennaio 2016), infatti, EIOPA ha previsto – tramite apposite linee guida – un processo di adegu...

🇪🇸 Solvency II, Vigilanza

LA VIGILANZA SPAGNOLA ANNUNCIA LA COMPLIANCE CON LE LINEE GUIDA EIOPA PREPARATORIE A SOLVENCY II

Il 30 dicembre scorso, l’Autorità di Vigilanza spagnola (Dirección General de Seguros y Fondos de Pensiones - DGSFP) ha pubblicato sul proprio sito web un comunicato relativo all’applicazione, nel mercato assicurativo nazionale,  delle linee guida EIOPA preparatorie al regime di Solvency II. Come è noto, l’entrata in vigore di Solvency II è prevista per il 1° gennaio 2016, ma l’Autorità ...

🇦🇷 Intermediazione assicurativa

ARGENTINA: UNA NUOVA NORMATIVA REGOLA LA FIGURA E L’OPERATO DELL’ “AGENTE INSTITORIO”

L’Autorità di Vigilanza assicurativa argentina ha varato una “Resolución” (N. 38052) che disciplina la figura  dell’ “Agente Institorio”. L’esercizio dell’attività dell’Agente Institorio - che agisce sulla base di un mandato ricevuto dall’impresa di assicurazione, ma senza prestazione di servizi di consulenza all’assicurato - è stato fin...

🇦🇺 Standard prudenziali, Vigilanza

AUSTRALIA, VIGILANZA: NOVITA’ IN MATERIA DI “ILLIQUIDITY PREMIUM” PER IL CALCOLO DELLE RISERVE VITA

Dal 1° dicembre 2013, la Reserve Bank of Australia (RBA) ha cessato di pubblicare le informazioni necessarie agli assicuratori vita per la determinazione del cosiddetto “premio di illiquidità” da utilizzare nel calcolo delle riserve tecniche (previsto al punto 7, Allegato H, al “Prudential Standard LPS 112 Capital Adequacy: Measurement of Capital” - LPS 112). A seguito della cessazione, la formula prevista per il calcolo non può p...

🌎 Assicurazione vita, Rischio longevità

JOINT FORUM: REPORT FINALE SUI MERCATI PER IL TRASFERIMENTO DEL RISCHIO DI LONGEVITÀ

Il Joint Forum, organismo istituito dalle Autorità internazionali di vigilanza del settore bancario (Comitato di Basilea), assicurativo (IAIS) e dei mercati finanziari (IOSCO), ha pubblicato la versione finale -  comprensiva delle osservazioni raccolte nella pubblica consultazione avviata lo scorso agosto - del report sui mercati per il trasferimento del rischio di longevità. Attualmente, l’esposizione potenziale al longevity risk è stima...

🌎 Rischio sistemico

FSB E IOSCO: CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI NON BANCARIE E NON ASSICURATIVE SISTEMATICAMENTE RILEVANTI

  Il Financial Stability Board e lo IOSCO (International Organization of Securities Commissions) hanno presentato, per la pubblica consultazione, una metodologia di identificazione delle istituzioni non bancarie e non assicurative sistematicamente rilevanti (fra queste, le società di finanziamento, gli intermediari mobiliari, i fondi di investimento). Come è no...

🌎 Assets, Rischio di mercato

COMITATO DI BASILEA: 2° STUDIO SULLA COERENZA DEI “RISK-WEIGHTED ASSETS” PER IL RISCHIO DI MERCATO

Il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria (BCBS) ha pubblicato il suo secondo rapporto sulla coerenza delle “attività ponderate per il rischio” (Risk-Weighted Assets, RWAs) ai fini del calcolo dei requisiti patrimoniali per il portafoglio di negoziazione (“trading book”). Lo studio in esame costituisce parte integrante del più ampio Regulatory Consistency Assessment Programme (RCAP), che ha lo scopo di garantire un&rsq...

News

🇮🇹 Assicurazione trasporti

ANIA -“M.A.T. REVIEW”: E’ ON-LINE IL PRIMO NUMERO DEL 2014

  Il primo numero del 2014 di “Marine Aviation and Transport Insurance Review” -  la rivista trimestrale dell’ANIA che affronta temi di attualità nei settori Aviation, Marine e Trasporti -  è disponibile on-line sul sito dell’Associazione. Al centro di questo numero della Review: un approfondimento sulle sfide del terzo millennio nell’ambito della Mar...

🇮🇹 Previdenza complementare

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE VISTA DAI LAVORATORI ITALIANI: UN’INDAGINE COVIP-CENSIS

  COVIP, Autorità di vigilanza sui fondi pensione, in collaborazione con CENSIS, ha pubblicato un’indagine sulla percezione che gli italiani hanno del sistema previdenziale pubblico e privato. L’indagine si basa su un sondaggio condotto su un campione di 2.400 lavoratori pubblici, privati e autonomi. Un’elevata quota degli intervistati (45,8%) ritiene che la vecchiaia sarà un periodo di ristrettezze economiche. L’aspettativa ...

🇮🇹 Sanità

I CONTI DELLA SANITÀ IN ITALIA. RAPPORTO OASI 2013

E’ stato presentato il Rapporto OASI 2013  (Osservatorio sulle Aziende e il Sistema sanitario Italiano) sullo stato del sistema sanitario in Italia, realizzato dal CERGAS (Centro Studi dell’Università Bocconi di Milano). Il pareggio dei conti della sanità, sostiene il rapporto, ha un costo in termini di performance sanitarie e di carenza negli investimenti tale da rendere difficile   fronteggiare -  in alcune Regioni che seguono un p...

🇫🇷 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

2013: UN ANNO DI LUCI E OMBRE PER L’ASSICURAZIONE DANNI IN FRANCIA

Il testo di un’intervista a Jean-François Lequoy, Délégué Général della Federazione francese degli assicuratori (FFSA), fa il punto sullo sviluppo delle assicurazioni danni nel 2013, un anno che si è rivelato   essere "in chiaroscuro". Con riguardo al settore della r.c. auto, è confermata la diminuzione del numero dei sinistri, mentre è aumentato il costo medio dei danni...

🇩🇪 Assicurazione vita, Tassi garantiti

GERMANIA: MINORI TASSI GARANTITI PER I PRODOTTI VITA? PROPOSTA DELL’ASSOCIAZIONE DEGLI ATTUARI

In un comunicato stampa dello scorso 8 gennaio, l’Associazione tedesca degli attuari (DAV) ha sottolineato l’opportunità, per il 2015, di abbassare all’1,25% il tasso riferito ai prodotti vita “a interesse garantito”. Tale misura verrebbe applicata unicamente ai contratti della nuova produzione vita. Nella press release viene ricordato che il tasso di interesse massimo risulta essere, generalmente, quello che verrà garantito n...

🇩🇪 Calamità naturali

GERMANIA: IL BILANCIO DELLE CALAMITA’ NATURALI NEL 2013 E LE PROSPETTIVE PER IL FUTURO

All’inizio di gennaio, l’Associazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha pubblicato un breve approfondimento sull’evoluzione delle calamità naturali nel 2013 (e, per confronto, lo ha corredato di un grafico contenente i dati relativi agli eventi catastrofali che hanno causato in Germania, nel recente passato, le conseguenze economiche più onerose per il mercato assicurativo).   Un primo bilancio dei danni (assicurati) causati da eve...

🇬🇧 Alluvioni, Calamità naturali

REGNO UNITO: LE ALLUVIONI DEL 2013 POTREBBERO COSTARE AGLI ASSICURATORI FINO A 400 MILIONI DI STERLINE

In due comunicati stampa, entrambi pubblicati nei primi giorni di gennaio, Price Waterhouse Coopers delinea un primo bilancio dei danni (assicurati) causati dalle alluvioni che hanno colpito il Regno Unito nel corso del 2013.   La stima è di 400 milioni di sterline (riferiti a 1.800 immobili coinvolti), un dato che potrebbe ancora crescere ma che, comunque, si pone nettamente al di sotto dei costi sostenuti dagli assicuratori in occasione delle alluvioni del...

🇧🇪 Investimenti socialmente responsabili, Risparmio

BELGIO: “EMPRUNT POPULAIRE” E INVESTIMENTI DI LUNGO TERMINE. OPPORTUNITA’ PER LE ASSICURAZIONI?

Dal 1° gennaio 2014, banche e assicurazioni sono autorizzate a proporre alla clientela i “prêts-citoyen thématiques”, finalizzati a favorire l’investimento in progetti a finalità sociale o socio-sostenibile.   Si tratta di una forma di risparmio gestito totalmente garantita dallo Stato (fino a 100.000 euro), che fornisce ai sottoscrittori vantaggi fiscali (ritenuta fiscale ridotta  oppure tassazione ridotta sui premi) ...

🇪🇺 Associazioni, Risk management

CRO FORUM, NUOVE CARICHE 2014: MARCO VET PRESIDENTE, RENZO AVESANI VICE-PRESIDENTE

  Il CRO Forum, organismo composto dai Chief Risk Managers di diverse grandi imprese di assicurazione europee, ha recentemente rinnovato le cariche sociali. Per il 2014, Presidente del Forum sarà Marco Vet (Vice Chairman di Achmea), mentre  Vice Presidente sarà l’italiano Renzo Avesani  (Chief Risk Officer del Gruppo Unipol). ...

🇨🇳 Bancassicurazione

CINA: LE 5 PRINCIPALI BANCHE DEL PAESE DISPONGONO DI UN’UNITA’ ASSICURATIVA VITA

In una press release pubblicata all’inizio di gennaio, la rivista assicurativa Asia Insurance Review ha segnalato che Bank of China (uno dei maggiori istituti di credito cinesi) e la sua controllata assicurativa danni BOC Insurance, hanno sottoscritto un accordo con Aviation Industry Corporation of China (AVIC) e con Samsung Life Insurance (Corea del Sud) per acquisire partecipazioni in Samsung Air China Life Insurance....

🇮🇳 Analisi dei mercati

INDIA: PUBBLICATO DALL’AUTORITA’ DI VIGILANZA (IRDA) L’ANNUAL REPORT 2012-2013

Sulla base dei dati pubblicati nel rapporto annuale 2012-2013 di IRDA (Autorità di regolamentazione e vigilanza del settore assicurativo indiano), le imprese autorizzate, al 30 settembre 2013, erano 52  (di cui 24 operanti nei rami vita, 27 nei rami danni e una nella riassicurazione). Per quanto riguarda il comparto vita, nell’esercizio finanziario 2012-2013 la raccolta premi si è attestata a 53 miliardi di dollari (39 miliardi ...

🇵🇭 Analisi dei mercati

FILIPPINE: BILANCIO 2013 E PROSPETTIVE 2014 PER IL SETTORE ASSICURATIVO

  La stampa specializzata ha diffuso alcune previsioni provenienti dall’Autorità di vigilanza (IC) del settore assicurativo filippino, secondo cui il mercato potrà svilupparsi in misura consistente nel corso del 2014:  soprattutto grazie ai solidi fondamentali dell’economia, all’aumento del reddito e a una regolamentazione più favorevole. La vigilanza indica, inoltre, che gli asset del settore assicurativo cresceranno, ne...

Mercato automobilistico

OCSE: REPORT SUI PIÙ RECENTI TREND NELL’UTILIZZO DI AUTOVETTURE NELLE ECONOMIE AVANZATE

L’OCSE ha pubblicato uno studio sui trend di lungo periodo relativi all’utilizzo delle autovetture nei paesi facenti parte dell’Organizzazione. Negli scorsi 10-15 anni l’utilizzo degli autoveicoli è diminuito fortemente in molti paesi a reddito elevato. Le principali ragioni sono state principalmente la crisi economica e il prezzo elevato dei carburanti. Tut...

🌎 ORSA, Risk management, Vigilanza

L’ORSA COME STRUMENTO DI REGOLAMENTAZIONE E DI GESTIONE: UNA RASSEGNA MONDIALE (MILLIMAN)

La società di consulenza Milliman ha pubblicato un paper dedicato all’ORSA (Own Risk and Solvency Assessment) e alla sua crescente diffusione nel quadro normativo applicabile alle imprese di assicurazione. Numerose Autorità, infatti, stanno introducendo l’ORSA come fondamentale requisito regolamentare. Molti degli attuali sviluppi sono originati dalle attività della IAIS (International Association of Insurance Supervisors...

🌎 Risk management

LA NOZIONE DI RISK APPETITE E LA SUA INTEGRAZIONE NELL’ORGANIZZAZIONE DELL’IMPRESA DI ASSICURAZIONE

CRO Forum e North American CRO Council, organismi che rappresentano i Chief Risk Officer delle principali imprese di assicurazione a livello globale, hanno pubblicato un report sulle modalità di integrazione della nozione di risk appetite nell’organizzazione di un’impresa assicuratrice. Il report segnala, anzitutto, che il Financial Stability Board, con alcune recenti posizioni in materia di governance del ...

🌎 Assicurazione danni, Business interruption

CONFERENZA ANNUALE 2013 DI SCOR: “CONTINGENT BUSINESS INTERRUPTION” E ASPETTI ASSICURATIVI

  SCOR ha dedicato l’edizione 2013 della propria Conferenza Annuale ai temi assicurativi correlati all’esposizione al rischio di Contingent Business Interruption (CBI), ossia l’interruzione della produzione di beni e servizi dovuti a eventi di forza maggiore (ad esempio, in conseguenza di calamità naturali). I temi approfonditi durante l’evento hanno riguardato diversi aspetti: definizione, valutazione, ...

🌎 Assicurazione vita

IL MERCATO DELLA RIASSICURAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI VITA. STUDIO AON BENFIELD

La società Aon Benfield ha realizzato uno studio sul mercato mondiale delle coperture vita legate ad eventi catastrofali. Al centro dell’analisi sono posti i fattori che condizionano il ricorso alla cessione di tali rischi, la dimensione del mercato e le tariffe praticate nei vari paesi. La finalità è favorire l’ottimizzazione delle politiche di riassicurazione da parte delle compagnie. Lo studio ha coinvolto 290 imprese vita operanti ...