Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Febbraio 2013 - N°112

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇳🇱 Previdenza

L’IMPORTANZA (RELATIVA) DELL’INFORMAZIONE NELLE SCELTE PREVIDENZIALI DEI LAVORATORI: EVIDENZE DELL’OLANDA

Is Information overrated? Evidence from the Pension Domain DNB Working Paper n. 360, dicembre 2012

Henriette Prast, Federica Teppa and Anouk Smits


DE NEDERLANDSCHE BANK
http://www.dnb.nl


Visualizza il documento


 

Le riforme introdotte negli ultimi decenni nei sistemi previdenziali – sia pubblici sia privati – hanno comportato una maggiore responsabilizzazione dei cittadini in materia pensionistica.

Da un lato, i sistemi previdenziali pubblici hanno ridotto le prestazioni, aumentando l’età pensionabile ed estendendo a tutta la vita lavorativa il reddito di riferimento per il calcolo delle prestazioni. Dall’altra, nel campo della previdenza integrativa, i fondi pensione stanno sempre più abbandonando la formula a prestazioni definite, che pone a carico del datore di lavoro gran parte dei rischi finanziari e demografici, in favore dei piani a contribuzione definita, che lasciano a carico dei lavoratori i rischi di carattere finanziario.

Le informazioni relative al sistema pensionistico e alle diverse opzioni esistenti in materia previdenziale divengono, quindi, sempre più importanti per le scelte dei lavoratori.

Dagli studi economici empirici svolti in passato sull’efficacia delle informazioni nell’orientare le scelte dei cittadini, tuttavia, emergono risultati contradittori. Ad esempio, è stato verificato che le etichette nutrizionali sugli alimenti non aiutano a migliorare le scelte dei consumatori in campo alimentare. Per quanto riguarda le etichette relative ai pericoli del fumo, è stato addirittura dimostrato che sono inefficaci o, talvolta, controproducenti. Una conclusione analoga è stata raggiunta per quanto riguarda, in generale, l’educazione finanziaria.

Lo studio qui presentato intende verificare se una maggiore informazione è realmente utile per rendere più razionali le scelte dei lavoratori in campo previdenziale.

Lo studio si basa sui risultati di un questionario sottoposto via Internet alle famiglie partecipanti alla DNB Household Survey. Il questionario mira a valutare se i lavoratori, una volta informati del fatto che la loro pensione sarà inferiore alle aspettative, cambiano i propri comportamenti di consumo e di risparmio.

Dall’indagine risulta che solo una minoranza reagirebbe concretamente alla prospettiva di un ridimensionamento della pensione futura: pur consapevole della necessità di risparmiare di più, gran parte dei partecipanti dichiara di sentirsi incapace di prendere decisioni che siano in linea con obiettivi di lungo termine.

L’informazione, la comunicazione e la trasparenza non risultano, dunque, strumenti sufficientemente efficaci per raggiungere l’obiettivo di comportamenti consapevoli. Secondo gli autori è necessario utilizzare strumenti più raffinati e ispirati alla finanza comportamentale, per recuperare una distorsione cognitiva che caratterizza una larga parte dei lavoratori olandesi. 

Altri articoli della Newsletter

Focus

Assicurazioni, Fondi pensione, Investimenti, Regolamentazione

OCSE: EFFETTI DELLE REGOLE DI SOLVIBILITA’ E DEGLI STANDARD CONTABILI SUGLI INVESTIMENTI DI ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE

🇳🇱 Previdenza

L’IMPORTANZA (RELATIVA) DELL’INFORMAZIONE NELLE SCELTE PREVIDENZIALI DEI LAVORATORI: EVIDENZE DELL’OLANDA

🇪🇺 Riassicurazione, Solvency II

LA RIASSICURAZIONE E LA RIDUZIONE DELL’IMPATTO PATRIMONIALE DI SOLVENCY II. PAPER DELLA WORLD BANK

🌎 Assicurazione vita

DALLE PRESTAZIONI ALLE GARANZIE: CONSIDERARE L’ASSICURAZIONE VITA SECONDO UN NUOVO SCHEMA DI RIFERIMENTO

Finanza etica, Investitori istituzionali

OCSE: GLI “INVESTIMENTI VERDI” NELL’ASSET ALLOCATION DEGLI INVESTITORI ISTITUZIONALI

🌎 Calamità naturali

ASSICURARE LE CALAMITÀ NATURALI CONVIENE. UNO STUDIO DELLA BANCA DEI REGOLAMENTI INTERNAZIONALI

🇺🇸 Experience rating, Pricing

SFORTUNATI O IMPREVIDENTI? COME DISTINGUERE TRA “BUONI” E “CATTIVI” ASSICURATI. UNO STUDIO SUGLI STATI UNITI

🇯🇵 Previdenza

GIAPPONE: PROPOSTE PER RIFORMARE IL SISTEMA PENSIONISTICO PUBBLICO

UE

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II: EIOPA DA’ IL VIA ALL’IMPACT ASSESSMENT DELLE MISURE RELATIVE AI PRODOTTI DI LUNGO TERMINE

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II: VERSO UN’INTRODUZIONE ANTICIPATA DEL 2° E 3° PILASTRO? “OPINIONE” EIOPA

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA: REPORT SUL FUNZIONAMENTO DEI COLLEGI DEI SUPERVISORI E PIANO D’AZIONE 2013

🇪🇺 Vigilanza

“EIOPA RISK DASHBOARD 2013”: RISCHI E VULNERABILITA’ PER L’INDUSTRIA (RI)ASSICURATIVA EUROPEA

🇪🇺 Conglomerati finanziari

REVISIONE DELLA DIRETTIVA CONGLOMERATI FINANZIARI: REPORT DELLA COMMISSIONE UE

🇪🇺 Equivalenza, Vigilanza

DIALOGO UE-USA SULLA VIGILANZA SUL SETTORE ASSICURATIVO: PRESENTATI SETTE REPORTS

🇪🇺 Vigilanza

PUBBLICATO IL WORK PROGRAMME 2013 DEL COMITATO CONGIUNTO EIOPA, EBA, ESMA

🇪🇺 Agenzie di rating

ESMA: PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLE LINEE GUIDA IN MATERIA DI CREDIT RATING AGENCIES. WORKPLAN 2013

🇪🇺 Agenzie di rating

PARLAMENTO EUROPEO: APPROVATE REGOLE PIÙ STRINGENTI SULLE AGENZIE DI RATING

🇪🇺 Solvency II

ATTUARI EUROPEI: UN CONFRONTO FRA GLI APPROCCI REGOLAMENTARI DI SOLVENCY II E BASILEA III

Statistiche

🇮🇹 Previdenza

GLI ENTI PREVIDENZIALI PRIVATI IN ITALIA NEL RAPPORTO ADEPP 2012

🇮🇹 Sicurezza Sociale

TERZO RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE IN ITALIA

🇫🇷 Previdenza

FRANCIA: PROSPETTIVE A MEDIO E LUNGO TERMINE DEI REGIMI PREVIDENZIALI OBBLIGATORI. RAPPORTO COR

🇩🇪 Risparmio

GERMANIA: IL RISPARMIO FINANZIARIO DELLE FAMIGLIE NEL 3° TRIMESTRE 2012

🇵🇹 Analisi dei mercati

PORTOGALLO: 2011 DA DIMENTICARE PER L'ASSICURAZIONE VITA. REPORT DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA

🇪🇺 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN EUROPA NEL 2011. AGGIORNATO IL REPORT STATISTICO DI INSURANCE EUROPE

🇪🇺 Assicurazioni, Fondi pensione, Investimenti

BCE: DATI AL 3° TRIMESTRE 2012 DI ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE DELL’AREA EURO

🇺🇸 Assicurazione vita

USA: STABILE L’OUTLOOK DI FITCH PER L’ASSICURAZIONE VITA NEL 2013

🇺🇸 Assicurazione danni

FITCH: STABILE L’OUTLOOK 2013 PER L’ASSICURAZIONE DANNI NEGLI STATI UNITI

🇺🇸 Calamità naturali

USA: SANDY COSTERÀ ALMENO 20 MILIARDI DI DOLLARI ALLE COMPAGNIE

🇺🇸 Distribuzione e intermediazione

USA: PER I BROKER UN 2013 ALL’INSEGNA DELLA STABILITÀ OPERATIVA E FINANZIARIA. OUTLOOK DI FITCH

🇲🇽 Analisi dei mercati

MESSICO: RACCOLTA PREMI E UTILI IN CRESCITA NEL 2011

🇧🇷 Analisi dei mercati

BRASILE: ASSICURAZIONE IN CRESCITA NONOSTANTE I BASSI RENDIMENTI FINANZIARI. OUTLOOK DI FITCH

🇯🇵 Analisi dei mercati

FITCH: BUONE PROSPETTIVE 2013 PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA IN GIAPPONE

🇨🇳 Analisi dei mercati

CINA: LE PROSPETTIVE 2013 PER IL MERCATO ASSICURATIVO SECONDO FITCH

🇰🇷 Analisi dei mercati

COREA DEL SUD: ASSICURAZIONE DANNI IN FORTE CRESCITA NELL’ANNO FISCALE 2010

🇲🇾 Analisi dei mercati

MALAYSIA: UTILI E CONCORRENZA IN ASCESA NEL MERCATO ASSICURATIVO. OUTLOOK 2013 DI FITCH

🇦🇺 Analisi dei mercati

AUSTRALIA: SOLIDE BASI PATRIMONIALI PER UN 2013 POSITIVO. OUTLOOK DI FITCH

🌎 Riassicurazione

MERCATO RIASSICURATIVO 2012 DA RECORD E BUONE PROSPETTIVE 2013 SECONDO AON BENFIELD

🌎 Assicurazione danni

MARSH: NONOSTANTE L’URAGANO SANDY, RALLENTA LA CRESCITA DEI PREZZI NEI RAMI DANNI

🌎 Analisi dei mercati

“INTERNATIONAL INSURANCE FACT BOOK 2013” DELL’INSURANCE INFORMATION INSTITUTE

Normativa

🇧🇪 Compliance

BELGIO: CIRCOLARE FSMA-BNB IN MATERIA DI COMPLIANCE PER BANCHE E ASSICURAZIONI

🇺🇸 Assicurazione auto

FLORIDA: NUOVA LEGGE SU DANNO ALLA PERSONA E LOTTA ALLE FRODI ASSICURATIVE

🌎 Agenzie di rating

IOSCO: DUE REPORT IN MATERIA DI REGOLAMENTAZIONE DELLE AGENZIE DI RATING

🌎 Prodotti finanziari, Regolamentazione, Trasparenza

IOSCO: PRINCIPI PER LA DISTRIBUZIONE DEI PRODOTTI FINANZIARI COMPLESSI

News

🇮🇹 Assicurazione trasporti

NUOVO NUMERO DELLA RIVISTA ANIA "MARINE, AVIATION & TRANSPORT INSURANCE REVIEW"

🇮🇹 Circolazione stradale

20° RAPPORTO ACI-CENSIS SULLA MOBILITÀ IN ITALIA

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: DALLA FEDERAZIONE DEGLI ASSICURATORI I PRIMI DATI SULL'ANDAMENTO DEL MERCATO 2012

🇫🇷 Solvibilità

FRANCIA: I RISULTATI DELLO STRESS TEST 2012 SULL’INDUSTRIA ASSICURATIVA

🇫🇷 Rischio di investimento

L’INVESTIMENTO SENZA RISCHIO, MITO O REALTÀ? UN DOSSIER DELLA RIVISTA “RISQUES”

🇫🇷 Formazione Professionale

FRANCIA: RAPPORTO DELL’OSSERVATORIO SULL’OCCUPAZIONE E LA FORMAZIONE ASSICURATIVA

🇫🇷 Terrorismo

ASSICURAZIONE DEL RISCHIO TERRORISMO IN FRANCIA: RINNOVATO IL POOL “GAREAT” (E LIBRO BIANCO APREF)

🇬🇧 Corporate Governance

REGNO UNITO: MIGLIORA LA GOVERNANCE NELLE SOCIETA’ QUOTATE. REPORT ABI

🇬🇧 Risk management, Solvency II

REGNO UNITO: SONDAGGIO FRA I RISK MANAGERS SU GESTIONE DEL RISCHIO E SOLVENCY II

🇬🇧 Assicurazione vita

REGNO UNITO: 170 FAMIGLIE BENEFICIANO, OGNI GIORNO, DI PRESTAZIONI ASSICURATIVE VITA

🇪🇺 Solvency II

MISURE DEL RISCHIO E REQUISITI PATRIMONIALI: UNA CRITICA ALL’APPROCCIO DI SOLVENCY II

🇪🇺 Solvency II

TRASPARENZA: CRITICITÀ E LINEE DI INTERVENTO NEL 3° PILASTRO DI SOLVENCY II. REPORT PWC

🇺🇸 Assicurazione vita

LA “NON-ASSICURAZIONE” VITA NEGLI STATI UNITI: INDAGINE DI GENWORTH

🇺🇸 Assicurazione auto

ALABAMA: “GIRO DI VITE” SUL PARCO AUTO CIRCOLANTE NON ASSICURATO

🇺🇸 Assicurazione malattia, Distribuzione, Regolamentazione

VENDITA DI PRODOTTI ASSICURATIVI “INTRA-STATE” NEGLI USA: UN PERCORSO IN SALITA

🇧🇲 Regolamentazione

BERMUDA: NON SI APPLICHERA’ ALLE IMPRESE CAPTIVE UN REGIME DI VIGILANZA TIPO SOLVENCY II

🇨🇷 Analisi dei mercati

COSTA RICA: IN AUMENTO LA RACCOLTA PREMI NEL 2012

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: NUOVO REGOLAMENTO IN MATERIA DI INTERMEDIARI ASSICURATIVI E PERITI LIQUIDATORI

🇮🇳 Analisi dei mercati

INDIA: PUBBLICATO DALLA VIGILANZA L’ANNUAL REPORT 2011-2012

🇻🇳 Analisi dei mercati

VIETNAM: PREVISTA IN CRESCITA L’INDUSTRIA ASSICURATIVA NEL 2013

🇳🇿 Analisi dei mercati

NUOVA ZELANDA: PUBBLICATE DA FITCH LE STIME PER IL 2013

Calamità naturali

OCSE-G20: PRESENTATO IL FRAMEWORK PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO CATASTROFALE

Terrorismo

OCSE: SECONDA CONFERENZA INTERNAZIONALE SULL’ASSICURAZIONE DEL RISCHIO TERRORISMO

🌎 Risk management

WORLD ECONOMIC FORUM: “GLOBAL RISK 2013”. QUALI RISCHI PIÙ IMPORTANTI PER IL FUTURO?

🌎 Calamità naturali

TRASFERIMENTO DEL RISCHIO CATASTROFALE E CONNESSIONI TRA MERCATI ASSICURATIVI E FINANZIARI

🌎 Calamità naturali, Modelli di rischio, Solvency II

SCOR: ASPETTI-CHIAVE E TENDENZE FUTURE NELLA GESTIONE DEL RISCHIO CATASTROFALE