Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Dicembre 2012 - N°110

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Solvency II

VALUTARE IL “MODEL RISK” NEL CALCOLO DEL REQUISITO PER IL RISCHIO DI TASSO DI INTERESSE IN SOLVENCY II

Assessing the model risk with respect to the interest rate term structure under Solvency II

Michael Martin


FAU-Friedrich Alexander- University of Erlangen -Nurnberg
http://www.versicherungswirtschaft.rw.uni-erlangen.de


Link al Working Paper


 

Il rischio di tasso di interesse, ossia il rischio di cambiamenti nella struttura a termine dei tassi, è di grande importanza nel risk management di un’impresa di assicurazione.

Nel contesto di Solvency II, visto il consistente ammontare investito in titoli sensibili a variazioni dei tassi (come, ad esempio, i bonds), il rischio in questione assume un’importanza considerevole nella determinazione del Solvency Capital Requirement (SCR).

L’autore  considera  sia la  Formula  Standard  prevista da  Solvency II  sia un  modello  interno  parziale(1) per il calcolo del rischio di mercato relativo ai bond detenuti in portafoglio.

Scopo principale del paper è di valutare il cosiddetto model risk, con riguardo particolare ai parametri di input e al processo utilizzato per descrivere la struttura dei tassi che è sottostante il modello.

Dopo aver introdotto una metodologia di calibrazione per modellare i tassi a breve, l’autore quantifica il rischio di tasso di interesse e il rischio di credito per i corporate e i Government bonds, dimostrando che il tipo di processo può avere un impatto considerevole nonostante dati di input sottostanti del tutto comparabili.

I risultati mostrano che il tipo di modello utilizzato può portare a significative differenze nel relativo requisito patrimoniale. In generale, il SCR per il rischio di tasso ottenuto dalla Formula Standard di Solvency II tende ad avvicinarsi al SCR ottenuto applicando il modello di breve termine di Vasicek (1977), mentre l’applicazione del modello di Cox, Ingersoll e Ross (1985) porta a un SCR più basso.

L’incidenza del rischio di tasso sul requisito totale per il rischio di mercato dipende in larga misura dal rating dei bond. Per i bond a più elevato rating e a scadenza più lunga, il SCR varia grandemente passando da un modello all’altro.

Per titoli a basso rating, i modelli interni si approssimano l’un l’altro e, in più, mostrano una consistente sottostima del rischio di mercato nell’approccio di Solvency II.

_____________________________________
(1)   Il modello è quello di Gatzert e Martin (2012). Si veda, in proposito: “I requisiti per il rischio di mercato in Solvency II: formula standard vs. modelli interni”, in Panorama Assicurativo n. 104, giugno 2012 (Sezione “Focus”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=34059&est=1

Altri articoli della Newsletter

Focus

🌎 Principi contabili

LA RIFORMA DEI PRINCIPI CONTABILI ASSICURATIVI: UN BICCHIERE MEZZO PIENO O MEZZO VUOTO? SIGMA-SWISS RE

🇮🇹 Risparmio, rischio

LA TOLLERANZA AL RISCHIO DEI RISPARMIATORI ITALIANI: I QUESTIONARI SONO IN GRADO DI MISURARLA? PAPER CONSOB

🇪🇺 Solvency II

VALUTARE IL “MODEL RISK” NEL CALCOLO DEL REQUISITO PER IL RISCHIO DI TASSO DI INTERESSE IN SOLVENCY II

🇺🇸 Riscatti

ASSICURAZIONE VITA: L’IMPATTO DELLE OPZIONI DI RISCATTO SULLA DURATION DELLE RISERVE MATEMATICHE

🌎 Riassicurazione, Rischio di controparte, Solvibilità

COMPRENDERE E MONITORARE IL RISCHIO DI CONTROPARTE NELLE OPERAZIONI DI RIASSICURAZIONE

🌎 Informativa, Regolamentazione

LA “DISCIPLINA DI MERCATO”, NEL SETTORE ASSICURATIVO, FUNZIONA?

🌎 Calamità naturali

L’IMPATTO DEGLI EVENTI CATASTROFALI SUI MERCATI ASSICURATIVI: EFFETTI SULLA DOMANDA E SULL’OFFERTA

🌎 Domanda di assicurazione

“TU CHIAMALE, SE VUOI, EMOZIONI”. LA DOMANDA DI ASSICURAZIONE TRA RAGIONE ED EMOTIVITA’

UE

🇪🇺 Solvency II

WORKSHOP ANIA/FEBAF AL PARLAMENTO EUROPEO SU SOLVENCY II

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II: INTERVENTO DI SERGIO BALBINOT, PRESIDENTE DI INSURANCE EUROPE, AL CONVEGNO ANNUALE EIOPA

🇪🇺 Vigilanza, reclami

EIOPA: TRADUZIONE DELLE LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEI RECLAMI NELLE 23 LINGUE DELL’UNIONE

Statistiche

🇮🇹 Circolazione stradale, Incidenti stradali

ACI-ISTAT: LE STATISTICHE 2011 SUGLI INCIDENTI STRADALI IN ITALIA

🇮🇹 Previdenza

COVIP-CENSIS: RAPPORTO SULLA PREVIDENZA IN ITALIA. PIÙ TRASPARENZA PER SUPERARE LE SOLUZIONI "FAI DA TE”

🇮🇹 Banca, mercato finanziario, assicurazioni

BANKITALIA: RAPPORTO SULLA STABILITA’ FINANZIARIA, NOVEMBRE 2012

🇮🇹 Economia italiana

BANKITALIA: L’ECONOMIA DELLE REGIONI ITALIANE NEL 2012. IN AUMENTO LA VULNERABILITA’ DELLE FAMIGLIE

🇮🇹 Analisi dei mercati

2013, FITCH CONFERMA IL RATING NEGATIVO PER L’ASSICURAZIONE ITALIANA

🇫🇷 Risparmio

FRANCIA: NEL 2012 INVESTIMENTI IN POLIZZE VITA MENO APPETIBILI. INDAGINE U.F.F.-IFOP

🇫🇷 Reclami, mediazione

FRANCIA: NEL 2011 FORTE AUMENTO DEL CONTENZIOSO ASSICURATIVO. RAPPORTO DEL "MEDIATEUR" FFSA

🇩🇪 Analisi dei mercati

REPORT ANNUALE GDV: CONTENUTA, MA POSITIVA (+1,5%), LA CRESCITA DEI PREMI IN GERMANIA NEL 2012

🇬🇷 Analisi dei mercati

GRECIA: NEL 2011 RACCOLTA IN CALO, REDDITIVITA’ A PICCO

🇸🇪 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN SVEZIA NEL 2011: I DATI FONDAMENTALI

🇨🇭 Analisi dei mercati

SVIZZERA: PANORAMA DEL MERCATO E RUOLO ECONOMICO DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA

🇺🇸 Calamità naturali

URAGANO SANDY: STIME DEI DANNI ASSICURATI (SWISS RE) E ANALISI DI SENSITIVITÀ (FITCH)

🇺🇸 Assicurazione danni, Riserve sinistri

USA: RISERVE SINISTRI CONGRUE, MA IN PROSPETTICO INDEBOLIMENTO. REPORT DI FITCH

🇯🇵 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI VITA E DANNI IN GIAPPONE: “FACT BOOKS” DELLE ASSOCIAZIONI PER IL 2010-2011

🇰🇷 Analisi dei mercati

COREA DEL SUD: RAPPORTO DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA FINANZIARIA

🇮🇩 Analisi dei mercati

INDONESIA: 2013 ALL’INSEGNA DELLA CRESCITA DEL MERCATO ASSICURATIVO. OUTLOOK DI FITCH

Redditivita, solvibilità

“GLOBAL INSURANCE MARKET TRENDS” DELL’OCSE: REDDITIVITA’ E SOLIDITA’ DELL’ASSICURAZIONE NEL 2011

Fondi pensione, Investimenti

OCSE: INDAGINE 2011 SUI GRANDI FONDI PENSIONE. ASSET ALLOCATION E INVESTIMENTI IN INFRASTRUTTURE

Economia internazionale

OCSE “ECONOMIC OUTLOOK”: RIPRESA MONDIALE INCERTA, ITALIA IN RECESSIONE ANCHE NEL 2013

🌎 Assicurazione incendio, Prevenzione

IL COSTO DEGLI INCENDI NEL MONDO: REPORT DEL WORLD FIRE STATISTICS CENTRE

🌎 Calamità naturali

EVENTI CATASTROFALI DELL’OTTOBRE 2012. BOLLETTINO AON BENFIELD

Normativa

🇦🇹 Derivati

AUSTRIA: LA VIGILANZA VIETA ALLE IMPRESE ASSICURATRICI L’EMISSIONE DI “CREDIT DEFAULT SWAPS” (CDS)

🇧🇪 Danno alla persona

BELGIO: AL VIA IL NUOVO SISTEMA DI INDENNIZZO DEI DANNI ALLA PERSONA PER I GRANDI SINISTRI

🇨🇭 Insolvenza, Vigilanza

SVIZZERA: IMMINENTE L’ENTRATA IN VIGORE DELL’ORDINANZA SUL FALLIMENTO DELLE IMPRESE ASSICURATRICI

🇦🇺 Reporting, Vigilanza

RIFORMA DELLA VIGILANZA PRUDENZIALE IN AUSTRALIA: E’ IL TURNO DEI "REPORTING REQUIREMENTS"

🇮🇳 Bancassicurazione, Distribuzione

INDIA: L’AUTORITA’ DI VIGILANZA INTENDE RIVEDERE LE NORME SULLA BANCASSICURAZIONE

🌎 Regolamentazione, Shadow banking

FINANCIAL STABILITY BOARD: PRIME RACCOMANDAZIONI DI VIGILANZA SULLO “SHADOW BANKING”

News

🇮🇹 Economia italiana, fisco

IMU E BOLLI SULLE ATTIVITA’ FINANZIARIE: PROMETEIA STIMA L’IMPATTO ECONOMICO SULLE FAMIGLIE

🇳🇱 Risparmio

LA CONCENTRAZIONE DELLA RICCHEZZA NELLE CLASSI DI ETA’ PIÙ ANZIANE: IL CASO DELL’OLANDA

🇧🇪 Internal audit, Solvency II

IL RUOLO DELL’INTERNAL AUDIT SECONDO LE REGOLE DI SOLVENCY II. POSITION PAPER DI ASSURALIA E IIA

🇪🇺 Gruppi assicurativi

CLASSIFICA E RISULTATI DEI PRIMI DIECI GRUPPI ASSICURATIVI DANNI EUROPEI: REPORT DI FUNDACIÒN MAPFRE

🇪🇺 Risk management

FERMA “RISK MANAGEMENT BENCHMARKING SURVEY” 2012: I RISULTATI

🇪🇺 Invecchiamento, Risparmio

ASSOCIAZIONE DI GINEVRA: GLI EFFETTI DELL’INVECCHIAMENTO SUI MERCATI FINANZIARI

🇺🇸 Distribuzione

LA DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA NEGLI STATI UNITI: AGGIORNAMENTO AL 2011

🇺🇸 Calamità naturali

USA: DOPO L’URAGANO “SANDY”, DA RIVEDERE IL SISTEMA DI ASSICURAZIONE CONTRO LE ALLUVIONI

🇺🇸 Risk management

STATI UNITI: L’IMPATTO DELL’ “ORSA” SUL RISK MANAGEMENT DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

🇺🇸 Calamità naturali

GLI IMPATTI ASSICURATIVI DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO NEGLI STATI UNITI: MUNICH RE

🇺🇸 Long-term care

I COSTI DELLA LONG TERM CARE NEGLI STATI UNITI: I RISULTATI DI UN’INDAGINE METLIFE

🇺🇸 Long-term care

RILANCIARE L’ASSICURAZIONE LTC NEGLI STATI UNITI: LE PROPOSTE DI TOWERS WATSON

🇺🇸 Assicurazione auto, Customer satisfaction

USA: CRESCE LA SODDISFAZIONE DEGLI ASSICURATI AUTO IN USA. SONDAGGIO J.D. POWER

🇺🇸 Frodi

USA: LA CRISI ECONOMICA ALIMENTA IL FENOMENO DELLE FRODI ASSICURATIVE

🇺🇸 Crisi finanziaria, Mutui immobiliari

LA CARTOLARIZZAZIONE DEI MUTUI IMMOBILIARI NEGLI STATI UNITI: DALLE ORIGINI ALLA CRISI SUBPRIME

🇧🇷 Investimenti, Regolamentazione

BRASILE: GLI INVESTIMENTI ESTERI DEGLI ASSICURATORI SOGGETTI AD AUTORIZZAZIONE

🌎 Gruppi assicurativi

I PRINCIPALI GRUPPI ASSICURATIVI IN AMERICA LATINA NEL 2011: REPORT FUNDACIÓN MAPFRE

🇯🇵 Assicurazione auto, Sinistri

GIAPPONE: NUOVE REGOLE PER LA TARIFFAZIONE DELLE POLIZZE AUTO

🇮🇳 Assicurazione vita, Regolamentazione

INDIA: PRESENTATO UN PACCHETTO DI RIFORME NORMATIVE PER IL SETTORE VITA

🇰🇷 Assicurazione danni

COREA DEL SUD: PERDITE IN VISTA PER GLI ASSICURATORI DANNI

🇲🇾 Assicurazione vita

MALESIA: PREVISTO IN CRESCITA IL SETTORE VITA NEL 2013

🇹🇭 Analisi dei mercati

TAILANDIA: POSITIVA LA RACCOLTA VITA NEI PRIMI NOVE MESI DEL 2012

🌎 Assicurazione mondiale, Solvibilità

IAIS: PRIMA EDIZIONE DEL “GLOBAL INSURANCE MARKET REPORT”

🌎 Vigilanza

IAIS: RAPPORTO ANNUALE SULL’ATTIVITA’ 2011-2012

🌎 Assicurazione vita

L’ASSICURAZIONE VITA E LA VOLATILITA’ DEI MERCATI: INTERVENTO DI MICHAEL E. SPROULE, NEW YORK LIFE

🌎 Nuovi prodotti

SWISS RE LANCIA IL PRIMO CAT-BOND CHE COMBINA RISCHI CATASTROFALI E RISCHI DEMOGRAFICI

🌎 Assicurazione r.c. generale

L’ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITA’ CIVILE PER LE IMPRESE IN UN REPORT DI MARSH

🌎 Nanotecnologie, Risk management

LE IMPLICAZIONI ASSICURATIVE DELLE NANOTECNOLOGIE: UN CONVEGNO ORGANIZZATO DAL GRUPPO ALLIANZ

🌎 Assicurazione vita

SCENARIO 2020: LE SFIDE DELL’ASSICURAZIONE VITA SECONDO PWC

🌎 Redditività

GLI ANALISTI FINANZIARI PREVEDONO UNA REDDITIVITA’ IN AUMENTO: INDAGINE ACCENTURE