Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Ottobre 2012 - N°108

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Risk management

IL RISCHIO DI TASSO DI INTERESSE PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE AL CENTRO DELL’ULTIMO “SIGMA” DI SWISS RE

Il rischio di tasso d’interesse per le imprese di assicurazione è al centro dell’ultima edizione di Sigma/Swiss Re. La pubblicazione esamina come l’evoluzione dei tassi di interesse influenza l’attività delle imprese di assicurazione e illustra come un rapido rialzo, così come il permanere di livelli estremamente contenuti dei tassi, rappresenti una sfida importante per gli assicuratori. Per rispondere in maniera efficace a tale sfida, le imprese di assicurazione - sia quelle vita sia quelle danni - sono chiamate ad adattare le proprie politiche di prodotto.

  L’ultimo numero di "Sigma" (Swiss Re) è dedicato al tema dell’evoluzione dei tassi di interesse e dei rischi che le loro variazioni possono comportare per le imprese di assicurazione. Negli ultimi 20-30 anni si è  assistito, in diverse aree geografiche, a un trend discendente dei tassi di interesse nominali e reali nei mercati finanziari. I rendimenti dei titoli governativi a dieci anni di Stati Uniti, Gran Br...

🌎 Bancassicurazione

BANCA MONDIALE: LA BANCASSICURAZIONE COME MEZZO DI SVILUPPO DEI MERCATI ASSICURATIVI DEI PAESI EMERGENTI

  Il paper della Banca Mondiale analizza la bancassicurazione quale strumento per favorire la crescita e il consolidamento dell’attività assicurativa nei paesi in via di sviluppo. Obiettivo dell’analisi è identificare i fattori in grado di determinare il successo di questo modello distributivo, tenendo conto delle caratteristiche peculiari del contesto in cui esso opera. Particolare attenzione è rivolta alla regolamentazi...

🇩🇪 Asimmetrie informative, Assicurazione auto

LA PRESENZA DI ASIMMETRIE INFORMATIVE NEI MERCATI ASSICURATIVI: UN TEST SULL’ASSICURAZIONE AUTO IN GERMANIA

  Quello delle asimmetrie informative è un tema la cui importanza è ampiamente riconosciuta, sia a livello teorico sia a livello operativo, ma l’evidenza empirica dell’effettiva portata dei fenomeni di selezione avversa e moral hazard nei mercati assicurativi non è, ad oggi, univoca. In ragione delle implicazioni che esse determinano sul pricing, sul disegno dei contratti e sulla regolamentazione, una verifica de...

🇪🇺 Assicurazione danni, Riserve sinistri

METODOLOGIE STOCASTICHE PER IL CALCOLO DELLE RISERVE SINISTRI: I VANTAGGI DI UN APPROCCIO BASATO SU DATI DISAGGREGATI

  Gli autori si propongono di dimostrare i benefici di una metodologia di calcolo delle riserve sinistri basata sull’utilizzo di informazioni analitiche sullo sviluppo dei singoli sinistri. A parte poche eccezioni, la letteratura in materia di  metodologie di riservazione stocastiche concerne  approcci che utilizzano dati aggregati nei triangoli di run-off. Tuttavia, un triangolo non è altro che la sintesi di un set di dati an...

🇬🇧 Risk management

L’UTILIZZO DELL’ERM NELLA GESTIONE DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE: UNA VERIFICA EMPIRICA

  Questo lavoro analizza i principali fattori  - sia interni sia esterni all’organizzazione aziendale - determinanti l’introduzione dei principi dell’Enterprise Risk Management (ERM) nella gestione delle imprese di assicurazione. Lo studio si basa su un’indagine di tipo qualitativo condotta su dieci imprese assicuratrici danni quotate a Londra. Sono numerosi i fattori che, sulla base delle ...

🌎 Assicurazione vita

POLIZZE VITA STRUTTURATE: RASSEGNA DELLA LETTERATURA E RIFLESSIONI SULLE SCELTE DEL CONTRAENTE

  Il paper passa in rassegna la letteratura esistente in tema di pricing, risk management e design di polizze vita strutturate, ossia contratti assicurativi che includono un rischio finanziario, come le polizze linked e le  variable annuities. Uno dei caratteri distintivi di questi prodotti è il fatto che la prestazione erogata dipende dalla strategia di investimento sottostante il prodotto stesso ...

🇲🇽 Fusioni e acquisizioni

ANALISI TEORICA DELLE ALLEANZE STRATEGICHE NEL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI IN MESSICO

  Il paper analizza l’importanza delle politiche di alleanza strategica come strumento di competizione e driver di crescita del mercato assicurativo in Messico.  Quello messicano, infatti, è un mercato ancora poco sviluppato, dove solo il 5% delle abitazioni e coperto dai rischi catastrofali e solo una parte del parco autoveicoli risulta assicurato.  Tre teorie economiche sulle determinanti delle strategie di alleanza e/o di ...

🌎 Calamità naturali

AMBIGUITA’, PRICING E COPERTURE PLURIENNALI NEL MERCATO DELL’ASSICURAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI

L’ambiguità e il suo impatto sui processi decisionali e sul trasferimento assicurativo dei rischi è stata oggetto, recentemente, di numerosi studi. La letteratura ha evidenziato che le decisioni sono influenzate dal tipo di ambiguità. Da un lato, l’ambiguità relativa alla precisione (imprecise ambiguity), cioè la situazione in cui differenti esperti concordano su un range di probabilità di un event...

UE

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA INVIA ALLA COMMISSIONE LA BOZZA DI SPECIFICHE TECNICHE PER IL QIS SUI FONDI PENSIONE

  EIOPA ha pubblicato, il 2 ottobre scorso, la bozza di specifiche tecniche per lo svolgimento delle studio di impatto quantitativo in merito alla proposta di riforma della direttiva fondi pensione (c.d. “Direttiva IORP”).  Tra il 15 giugno e il 31 luglio scorso, EIOPA ha condotto una pubblica consultazione su una prima bozza di specifiche tecniche e ha ottenuto commenti da 117 organizzazioni (41% datori di lavoro, 24% fondi pensione, 35%  s...

🇪🇺 Banca

IL GRUPPO DI ESPERTI HA PRESENTATO ALLA COMMISSIONE IL REPORT SULLA RIFORMA DEL SISTEMA BANCARIO EUROPEO

  Il gruppo di esperti presieduto dal Governatore della Banca centrale finlandese, Erkki Liikanen, ha presentato alla Commissione un report sulla riforma del sistema bancario europeo. Compito del gruppo, nominato dalla Commissione Europea nel febbraio 2012, era quello di individuare le riforme strutturali del sistema bancario che, oltre al recente ridisegno della struttura regolamentare e di vigilanza del settore, potrebbero rafforzare la stabilità finanziari...

🇨🇭 Gruppi assicurativi, Vigilanza

EIOPA E FINMA (SVIZZERA) FIRMANO UN MEMORANDUM D’INTESA IN MATERIA DI VIGILANZA SUI GRUPPI ASSICURATIVI

  EIOPA e FINMA (Autorità svizzera di vigilanza nel mercato finanziario) hanno siglato, il 21 settembre scorso, un memorandum d’intesa in materia di vigilanza sui gruppi assicurativi con attività cross-border. Obiettivo del memorandum è garantire il coordinamento ottimale nell’attività di supervisione per quanto riguarda in particolare i gruppi operanti nello Sp...

🇪🇺 Solvency II

ONLINE-SYMPOSIUM SU ALCUNI ASPETTI IN MATERIA DI “LONG-TERM GUARANTEES” NELL’AMBITO DI “SOLVENCY II”

  Insurance Europe - l’Associazione che rappresenta l’industria assicurativa europea – ha partecipato a un online Symposium dedicato all’analisi di alcuni aspetti regolamentari legati alle Long-Term Guarantees, nell’ambito di Solvency II. Come è noto, quella della valutazione delle passività per i prodotti a lungo termine è il tema che sta originando il più vivace dibatt...

Statistiche

🇮🇹 Incendio

PUBBLICATI DAI VIGILI DEL FUOCO I RISULTATI DI UNO STUDIO SUGLI INCENDI IN ITALIA (2007-2011)

  Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha pubblicato uno studio sull’andamento del fenomeno degli incendi e delle esplosioni sul territorio nazionale (con l’esclusione del Trentino e della Valle d’Aosta) nel periodo 2007-2011. I dati presi in esame sono frutto delle segnalazioni pervenute dai Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco. Il numero delle vittime causate da incendi ed esplosioni sul territorio nazionale non ha subi...

🇩🇪 Analisi dei mercati

GERMANIA: NUOVA EDIZIONE DEL “TASCABILE STATISTICO” GDV (DATI AGGIORNATI AL 2011)

  L’Associazione che rappresenta le imprese assicuratrici del mercato tedesco (GDV) ha pubblicato la nuova edizione del “tascabile statistico” annuale. Il documento contiene i risultati definitivi ottenuti dall’industria delle assicurazioni nel 2011, in parte già anticipati in precedenza(1). Dai dati inclusi nel nuovo Taschenbuch emerge, ad esempio, che risultano in essere 457 milioni di contratti assicurativi st...

🇳🇱 Assicurazione vita

L’ASSICURAZIONE VITA NEI PAESI BASSI DOPO CINQUE ANNI DI CRISI: REPORT DELLA BANCA D’OLANDA

  Un articolo apparso recentemente sul Bollettino della Banca centrale fa il punto sull’evoluzione dell’assicurazione vita in Olanda negli ultimi cinque anni. Tale evoluzione è stata influenzata significativamente da sviluppi a livello nazionale e a livello internazionale. Sotto il primo profilo, l’introduzione di  prodotti bancari di risparmio agevolati fiscalmente e la caduta della fiducia nei confronti del settore (a causa di alcu...

🇳🇱 Investimenti

INVESTIMENTI IN TITOLI DI STATO DEGLI ASSICURATORI OLANDESI IN CRESCITA NEL 1° SEMESTRE 2012

  La Banca d’Olanda ha recentemente diffuso i dati relativi all’investimento in titoli di Stato da parte delle imprese di assicurazione olandesi nel 1° semestre dell’anno in corso. L’ammontare degli investimenti diretti, nel periodo in questione, è salito a quasi 120 miliardi di euro. L’aumento è principalmente da ascrivere ad acquisti per circa 5 miliardi; il portafoglio, inoltre, si è apprezzato per circa 1...

🇫🇮 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN FINLANDIA NEL 2011: REPORT DELL’ASSOCIAZIONE E DELLA VIGILANZA

  Secondo un recente report della Federazione degli assicuratori finlandesi, l’andamento del mercato assicurativo è stato -  nel 2011 -  nel complesso positivo,  nonostante gli effetti negativi della crisi economico-finanziaria e dell’instabilità dei mercati; la solvibilità delle imprese si è mantenuta stabile. Qui di seguito, alcuni fra i principali dati contenuti nel rapporto della Federazione:...

🇬🇧 Analisi dei mercati

“UK INSURANCE KEY FACTS”: I DATI FONDAMENTALI DELL’ASSICURAZIONE NEL REGNO UNITO

  L’Associazione britannica delle imprese assicuratrici (ABI) ha pubblicato i Key Facts relativi all’andamento dell’industria assicurativa nel 2011. Alcuni dati pongono in evidenza l’importante ruolo del settore assicurativo nel sistema economico del paese: investimenti per 1.800 miliardi di sterline (pari al 26% del PIL); ge...

🇬🇧 Assicurazione vita

LE PROSPETTIVE DELL’ASSICURAZIONE VITA IN GRAN BRETAGNA: REPORT FITCH

  L’agenzia di rating Fitch ha confermato di recente l’outlook stabile per l’assicurazione vita in Gran Bretagna.  Nel report, Fitch riconosce che le imprese assicuratrici vita britanniche sono state in grado di rafforzare i bilanci e di ridurre l’esposizione ai mercati azionari. I risultati del 1° semestre dell’anno in corso hanno evidenziato un surplus di capitale vicino a livelli record. L’esposi...

🇵🇹 Analisi dei mercati

PORTOGALLO: EVOLUZIONE DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 1° SEMESTRE 2012

  L’Autorità di Vigilanza (ISP) ha pubblicato i dati relativi all’andamento del mercato assicurativo in Portogallo nel primo semestre del 2012. Nel confronto con l’analogo periodo del 2011, la produzione del settore è in flessione del 17,5% (a 4,5 miliardi di euro, contro 5,4 miliardi del primo semestre 2011), soprattutto in ragione della caduta della raccolta vita: -24,6% (a 2,7 miliardi di euro contro 3,6 miliardi del primo semes...

🇱🇻 Analisi dei mercati

LETTONIA: 2011 IN RIPRESA PER IL DANNI GRAZIE ALLA RACCOLTA ESTERA

Dopo un biennio di contrazione del business, il 2011 ha segnato un sensibile rilancio dell’attività assicurativa in Lettonia: queste le evidenze di un recente report dell’Autorità di vigilanza. La raccolta realizzata a fine esercizio dalle compagnie stabilite nel Paese e dalle rappresentanze estere è ammontato a 278 milioni di lats (400 milioni di euro), il 21% in più rispetto al 2010. L’incremento ...

🇽🇰 Analisi dei mercati

KOSOVO: 2011 IN CRESCITA GRAZIE ALL’ASSICURAZIONE AUTO

  La Banca Centrale della Repubblica del Kosovo, responsabile della vigilanza sul settore assicurativo del paese balcanico, ha pubblicato il rapporto sull’andamento del mercato bancario, finanziario e assicurativo nel 2011.  Per quanto riguarda l’industria assicurativa, si è trattato di un esercizio di crescita. Nel corso dell’anno sono state stabilite due nuove compagnie vita. Complessivamente, a fine 2011 erano attive tredi...

🇺🇸 Calamità naturali

USA: LIMITATO IMPATTO ASSICURATIVO PER L’URAGANO ISAAC. FITCH RATINGS

  L’agenzia Fitch Ratings ha fornito di recente una propria stima dell’onere assicurativo derivante dall’Uragano Isaac. I timori di un uragano fortemente distruttivo si sono ridimensionati sensibilmente nel giro di alcuni giorni, grazie al progressivo indebolimento del fenomeno. Questo non significa che il potere distruttivo sia venuto meno. A poche settimane dall’evento, la società di risk modeling AIR Worldwide ha quantif...

🇲🇽 Analisi dei mercati

MESSICO: PROSPETTIVE DI CRESCITA DEL MERCATO ASSICURATIVO

  Secondo alcune indicazioni fornite dall’Associazione messicana delle imprese assicuratrici (AMIS), la raccolta premi è prevista crescere del 7,7% nel 2012 (contro il 9,6% nel 2011). Il mercato messicano delle assicurazioni è caratterizzato dalla prevalente diffusione di prodotti vita: essi rappresentano il 39,8% della raccolta relativa al segmento “persone”; le coperture auto sono al secondo posto, con circa il 20,6%. I prodotti ...

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: IN FORTE CRESCITA L’UTILE DEL SETTORE ASSICURATIVO NEL 1° SEMESTRE 2012

  Secondo i dati pubblicati dall’Autorità di Vigilanza cilena (SVS- Superintendencia de Valores y Seguros), il settore assicurativo ha raccolto, nel primo semestre 2012, premi per 5,3 miliardi di dollari USA (+8,5% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente) e ha realizzato utili per 437 milioni di dollari (in termini reali,  +50,7% rispetto allo stesso periodo del 2011). Tra gennaio e giugno 2012, lo sviluppo dei rami...

🇦🇺 Assicurazione danni

AUSTRALIA: L’ASSICURAZIONE DANNI NEL 1° SEMESTRE 2012 E L’ATTIVITA’ DELLE IMPRESE ESTERE

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario australiano (APRA) ha avviato una nuova pubblicazione statistica al fine di monitorare i flussi relativi a coperture danni stipulate con imprese di assicurazione estere. Il primo report contiene dati relativi al primo semestre 2012.  Il rapporto presenta due categorie di informazioni: dati aggregati relativi al collocamento di tutte le tipologie di c...

🌎 Calamità naturali

LA GESTIONE DEI “COLD SPOT”, OSSIA COME FARE FRONTE ALLE CALAMITÀ NATURALI INATTESE

Nel corso del biennio 2010-2011 si è osservata – a livello mondiale – una significativa crescita dell’intensità e della frequenza di eventi naturali distruttivi, con rilevanti impatti per l’industria assicurativa e riassicurativa. In particolare, nel 2011,  questi eventi si sono concentrati in paesi in via di sviluppo  (ad esempio,  l’eccezionale alluvione in Tailandia), evidenziando una frequenza anomala...

🌎 Riassicurazione

LA RIASSICURAZIONE MONDIALE IN BUONA SALUTE ANCHE NEL 2013: REPORT DI FITCH

  L’agenzia di rating Fitch ha pubblicato un report sulle prospettive del mercato riassicurativo mondiale nel 2013.   L’Outlook è confermato stabile. Il buon livello di capitale e l’andamento tecnico-operativo del settore dovrebbero consentire di mantenere il giudizio nei prossimi 12-24 mesi. Si assisterà, probabilmente, a un ulteriore rafforzamento della capitalizzazione, anche se sarà...

Normativa

🇬🇧 Vigilanza

CONSULTAZIONE SULLA NUOVA STRUTTURA DELLA VIGILANZA FINANZIARIA NEL REGNO UNITO: PRA E FCA LE NUOVE ISTITUZIONI

L’autorità di vigilanza sul settore finanziario britannico (FSA) ha pubblicato – in collaborazione con la Bank of England – un Consultation Paper (CP 12/24, settembre 2012) che analizza alcune proposte di riforma alla normativa vigente a seguito dell’introduzione  del Financial Services Bill (gennaio 2012). Quest’ultimo, in particolare, costituisce il fondamento di un nuovo framew...

🇺🇸 Regolamentazione, Solvibilità

NAIC: ROADMAP DELLA “SOLVENCY MODERNIZATION INITIATIVE” PER IL 2013

  A fine agosto, NAIC ha pubblicato la roadmap relativa all’iniziativa di riforma delle regole di solvibilità applicabili alle imprese di assicurazione negli Stati Uniti (Solvency Modernization Initiative). La roadmap copre le attività previste nella seconda metà del 2012 e in tutto il 2013. Dopo avere ricordato le attività già portate a termine (fra cui l’ORSA Guidance Manual...

🇨🇦 Regolamentazione

CANADA: NUOVO FRAMEWORK REGOLAMENTARE PER L’ASSICURAZIONE VITA

  L’autorità di vigilanza sul settore finanziario canadese (OSFI) ha pubblicato un documento in cui delinea le iniziative regolamentari che, da qui al 2016, saranno avviate per garantire la stabilità dell’industria assicurativa vita. OSFI pone in evidenza come sia la vigilanza sia gli operatori del settore assicurativo siano chiamati a operare in un contesto economico più dinamico, “interconnesso” e  caratterizzat...

🌎 Conglomerati finanziari

JOINT FORUM: PRINCIPI PER LA VIGILANZA SUI CONGLOMERATI FINANZIARI

  Il Joint Forum - l’organismo costituito da rappresentanti di IOSCO, Comitato di Basilea e IAIS  -  ha pubblicato il report conclusivo sui principi della vigilanza dei conglomerati finanziari. Il report suddivide i principi in cinque sezioni:  poteri e autorità di vigilanza. I principi sono diretti sia ai decisori politici sia ai supervisori; segnalano la necessità di un quadro normativo chiaro, ch...

🌎 Normativa, Regolamentazione

NOVITÀ NORMATIVE E REGOLAMENTARI DI RILEVANZA ASSICURATIVA. REPORT DI GUY CARPENTER

  La società di brokeraggio  Guy Carpenter ha pubblicato il report semestrale sulle  novità normative e regolamentari relative al  settore assicurativo in Europa.  In questa edizione, una rilevante parte delle novità normative e dei pronunciamenti giudiziari si inquadra nel tema della responsabilità d’impresa e degli strumenti che gli operatori sono chiamati ad attivare per tutelarsi.  Fra le novit&a...

News

🇬🇧 Assicurazione auto

AVVIO DI UN’INDAGINE ANTITRUST SUL SETTORE AUTO IN GRAN BRETAGNA: LA POSIZIONE DELL’ABI

  L’Office for Fair Trading (OFT), Autorità che vigila sul corretto funzionamento dei mercati, ha deciso di segnalare il settore dell’assicurazione auto (beni e servizi correlati inclusi) alla Competion Commission, l’Autorità antitrust britannica. Nel commentare la notizia, l’ABI, l’associazione delle imprese di assicurazione britanniche, ha dichiarato che un’indagine conoscitiva sul settore &egr...

🇬🇧 Tariffe, genere

ABI: LINEE GUIDA PER I CONSUMATORI TRE MESI PRIMA DELL’AVVIO DI TARIFFE “GENDER-NEUTRAL”

  L’Associazione britannica delle imprese di assicurazione, in vista dell’ormai imminente entrata in vigore (21 dicembre 2012) del divieto – disposto dalla Corte di Giustizia europea – di utilizzare il genere ai fini di politica tariffaria, ha pubblicato una serie di linee guida volte a segnalare ai consumatori i maggiori cambiamenti che sono attesi in materia di pricing delle polizze assicurative.        ...

🇬🇧 Frode assicurativa

REGNO UNITO: UN MILIARDO DI STERLINE DI RISPARMIO GRAZIE AL CONTRASTO DELLE FRODI ASSICURATIVE (2011)

  L’Associazione britannica delle imprese assicuratrici (ABI) ha pubblicato un report che analizza il fenomeno delle frodi assicurative sul territorio nazionale. Tra le principali evidenze: nel 2011, le imprese assicuratrici hanno identificato 139.000 tentativi di frode (+5% rispetto al 2010). Il beneficio economico così ottenuto è stato quantificato in poco meno di un miliardo di sterline (+7% r...

🇬🇧 Analisi dei mercati, Danni

REGNO UNITO: LA PERFORMANCE DEGLI OPERATORI DEL MERCATO DI LONDRA NEL 2011. SURVEY KPMG

    La società di consulenza KPMG ha pubblicato la settima edizione della survey annuale sulla performance degli operatori assicurativi danni del mercato di Londra. Il report si basa sui risultati economici annuali di nove grandi imprese di assicurazione quotate in Borsa (Amlin, Aspen, Beazley, Catlin, Hardy, Hiscox, Lancashire, Novae, Omega).  L’esercizio 2011 è stato caratter...

🇺🇸 Terrorismo

PASSATO, PRESENTE E FUTURO DEL TRIA A DIECI ANNI DALL’11 SETTEMBRE

  A dieci anni esatti dagli attacchi alle Torri Gemelle di New York, il Professor Michel-Kerjan (*) ha tenuto un’audizione presso la Camera dei Comuni sul ruolo attuale e prospettico del TRIA (Terrorism Risk Insurance Act), la legge del 2002 che stabilisce un meccanismo pubblico/privato per indennizzare i danni da attacchi terroristici su suolo statunitense.  L’adozione del TRIA va considerata un’iniziativa di successo del Governo fed...

🇺🇸 Assicurazione vita

SWISS RE: A 20.000 MILIARDI DI DOLLARI IL “MORTALITY PROTECTION GAP” DEGLI AMERICANI

  Secondo quanto emerge da una recente indagine di Swiss Re, i cittadini statunitensi hanno una copertura assicurativa insufficiente contro i rischi della vita umana. Il “mortality protection gap”, segnalano gli autori dell’indagine, raggiunge infatti i 20.000 miliardi di dollari (pari al 135% del PIL). Per “mortality protection gap” si intende la differenza tra: le ri...

🇺🇸 Assicurazione danni, Investimenti

LE STRATEGIE DI INVESTIMENTO DELLE IMPRESE DANNI USA: INDAGINE TOWERS WATSON

  Towers Watson  ha pubblicato la terza parte di un’indagine compiuta presso 32 Chief Financial Officer (CFO) di primarie compagnie di assicurazione danni statunitensi,  in merito alle loro strategie di investimento. Secondo gli intervistati, le due variabili fondamentali nella gestione del portafoglio sono la protezione del capitale e il rendimento complessivo. ...

🇺🇸 Assicurazione malattia, Reddito famiglie

CENSUS BUREAU: AUMENTA NEL 2011 LA DIFFUSIONE DELLE COPERTURE ASSICURATIVE MALATTIA

  Il recente rapporto del Census Bureau riporta dati sul reddito delle famiglie, il grado di povertà e la diffusione delle coperture assicurative malattia negli Stati Uniti, raccolti sulla base della  Current Population Survey 2012. Tra le principali evidenze: in termini reali, nel 2011 il reddito medio delle famiglie (50.054 dollari) è diminuito dell’1,5% rispetto al 2010 ...

🇺🇸 Previdenza

BOSTON COLLEGE: IL “COVERAGE GAP” PREVIDENZIALE NEL SETTORE PRIVATO NEGLI STATI UNITI

  Gli autori del breve report pongono in evidenza la scarsa diffusione delle coperture previdenziali tra i lavoratori del settore privato negli Stati Uniti: coperture che, infatti, risultano riguardare solo il 42% dei lavoratori di età compresa tra i 25 e i 64 anni. Più di un terzo delle famiglie non dispone di alcuna copertura previdenziale nel corso della vita attiva, mentre coloro che - sempre più frequentemente -  entra...

🇺🇸 Previdenza

USA: CRESCE PER I “BABY-BOOMERS” IL RISCHIO DI UNA COPERTURA PREVIDENZIALE INSUFFICIENTE

  L’autrice si propone di effettuare una valutazione della situazione finanziaria dei baby-boomers al momento del passaggio dalla vita attiva al pensionamento, in un confronto con la generazione che li ha preceduti. Per realizzare  tale valutazione, l’autrice si serve del rapporto tra ricchezza e reddito delle famiglie (wealth-to-income ratio), sulla base dei dati della Survey of Consumer Finances (SCF*) 2...

🇺🇸 Calamità naturali

IL CAMBIAMENTO CLIMATICO, LE CALAMITÀ NATURALI E L’IMPATTO SULL’ASSICURAZIONE DANNI NEGLI STATI UNITI

  CERES - società non-profit statunitense che opera nell’ambito della promozione degli investimenti socialmente sostenibili - ha pubblicato un report dedicato al cambiamento climatico e al suo impatto sull’assicurazione danni negli Stati Uniti. Basandosi sull’analisi dei risultati finanziari delle imprese assicuratrici, le autrici evidenziano la necessità - da parte di tutti gli stakeholders (imprese, re...

🇮🇳 Assicurazione vita, Fiscalità

INDIA: ESENZIONI FISCALI IN VISTA PER PRODOTTI ASSICURATIVI “INVESTOR-FRIENDLY”

  Secondo quanto pubblicato nelle scorse settimane dalla stampa, l’Autorità di vigilanza del settore assicurativo indiano (IRDA) sta studiando misure al  fine di rendere le polizze vita un prodotto maggiormente “appetibile” per i risparmiatori. Una di queste misure è l’introduzione di apposite esenzioni fiscali. L’Autorità di vigilanza, in particolare, sta valutando l’ipotesi di collegare gli sgravi fi...

🇵🇰 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

PAKISTAN: L’ANDAMENTO DELL’ASSICURAZIONE DANNI NEL 1° SEMESTRE 2012

Secondo quanto diffuso dalla stampa, gli utili degli assicuratori danni in Pakistan sono aumentati, nel primo semestre del 2012, dell’82%  rispetto allo stesso periodo del 2011. Tale aumento è da attribuire soprattutto al positivo andamento della redditività degli investimenti (+119%). La crescita del settore danni nel primo trimestre 2012, nel confronto con lo stesso periodo del 2011, è risultata pari al 40%;  tale performance...

Fondi pensione

IL DECALOGO DELL’OCSE PER LO SVILUPPO DEI FONDI PENSIONE A CONTRIBUZIONE DEFINITA

  I fondi pensione a contribuzione definita sono parte integrante dei sistemi pensionistici in un gran numero di paesi. Il corretto funzionamento di questa tipologia di fondi, dunque, incide in misura significativa sul livello delle prestazioni ottenute dai pensionati.  Con l’obiettivo di assistere i paesi membri a rafforzare i propri sistemi di previdenza complementare, l’OECD Working Party on Private Pensions ha indicato gli e...

🌎 Calamità naturali

EVOLUZIONE DELL’ASSICURABILITA’ DEL RISCHIO DI ALLUVIONI. REPORT SWISS RE

  A quattordici anni di distanza da uno studio specifico sull’assicurabilità del rischio di alluvione, Swiss Re presenta una nuova pubblicazione sul tema analizzando le tendenze più recenti nella copertura di tali eventi.  Nel corso di quest’ultimo periodo si è osservata una crescente disponibilità di coperture nei paesi economicamente più avanzati, ma questo non è avvenuto senza difficoltà...

🌎 Ricchezza

ALLIANZ “GLOBAL WEALTH REPORT 2012”: LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE NEL MONDO

  E’ stato recentemente pubblicato “Global Wealth Report 2012” di Allianz. Si tratta della terza edizione del rapporto periodico sulla ricchezza della famiglie nelle 52 maggiori economie mondiali. Nel 2011 lo sviluppo delle attività finanziarie globali è stato contenuto: il tasso di crescita è sceso all’1,6%, il livello più basso dall’inizio della crisi finanziaria del 2008. L’ammontare comp...

🌎 Management, Tecnologia

ACCENTURE: REPORT SULLE PROSPETTIVE DELLA “INFORMATION TECHNOLOGY” NEL SETTORE ASSICURATIVO

Accenture ha recentemente pubblicato un report (disponibile previa registrazione) sul tema della Information Technology nel settore assicurativo. Il report segnala che si sta assistendo a un trend di crescita della domanda assicurativa,  particolarmente accentuata nei paesi in via di sviluppo. Le imprese di assicurazione devono essere in grado di rispondere con nuovi prodotti e nuove tecnologie...

🌎 Risk management

KPMG: I MODELLI DI ECONOMIC CAPITAL NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE IN UN CONTESTO NORMATIVO CHE CAMBIA

  I modelli del capitale economico hanno la potenzialità di cambiare il modo in cui le compagnie controllano i rischi e gestiscono il proprio business, offrendo una base solida per il successo sul mercato.  Partendo da questa premessa, KPMG indaga sull’utilizzo dei modelli in questione, sulle tecniche impiegate e sul loro impatto sulla struttura e l’organizzazione dell’impresa. Il report è basato su un’indagine condotta ...

🌎 Riassicurazione

RENDEZ VOUS DI MONTECARLO 2012: FOCUS SU GESTIONE DEL CAPITALE, CAPACITA’ ASSUNTIVA E DOMANDA (RI)ASSICURATIVA

Dall’8 al 13 settembre scorso si è svolto a Montecarlo il tradizionale “Rendez-Vous”, l’incontro annuale fra assicuratori, riassicuratori, broker e consultants per “fare il punto” sulle prospettive dell’assicurazione e della riassicurazione mondiale. I temi affrontati nel corso del Rendez-Vous 2012 si sono concentrati sulla gestione del capitale, sull’evoluzione della capacità assuntiva e su...

🌎 Rischio

“INSURANCE RISK STUDY” 2012 DI AON BENFIELD

  Aon Benfield ha pubblicato la settima edizione dell’Insurance Risk Study Report. Il documento fornisce dettagliate informazioni sull’entità dei rischi a livello mondiale, presentando una rassegna di valutazioni che riguardano 48 paesi e numerose linee di business (rappresentanti oltre il 90% della raccolta assicurativa mondiale).  Oltre ai rischi connessi all’attività assuntiva, lo studio fornisce important...