Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Aprile 2011 - N°90

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

UE

Solvency II

SOLVENCY II: I RISULTATI DEL QIS5 PER L’ASSICURAZIONE EUROPEA. REPORT EIOPA E RELATIVA PRESENTAZIONE

EIOPA announces results of fifth quantitative impact study EIOPA Report on the fifth Quantitative Impact Study (QIS5) for Solvency II EIOPA-TFQIS5-11/001

EIOPA - European Insurance and Occupational Pensions Authority


Visualizza la Press release

Visualizza il Report

Visualizza gli Annexes

Visualizza il Comunicato CEA:Solvency II changes needed to preserve EU insurer's strength


Il 14 marzo scorso l’EIOPA, Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali, ha pubblicato i risultati del quinto studio di impatto quantitativo (QIS5). Lo studio ha l’obiettivo di valutare gli effetti finanziari delle nuove regole di solvibilità, in vista dell’entrata in vigore della Direttiva “Solvency II” il 1° gennaio 2013.
Lo studio si è svolto tra luglio e novembre 2010.

La partecipazione dell’industria assicurativa è aumentata notevolmente rispetto al precedente studio di impatto quantitativo (il 4°), condotto nel 2008. Quasi il 70% delle compagnie di assicurazione e di riassicurazione che rientrano nell’ambito di applicazione della direttiva Solvency II hanno partecipato al QIS5, rispetto al 33% del QIS4. Hanno partecipato, inoltre, 167 gruppi assicurativi e riassicurativi, contro i 111 dello studio precedente.

Alla luce della vasta partecipazione, assume ancora maggiore rilievo il principale risultato del QIS5: a livello europeo, la posizione patrimoniale del settore rimane decisamente solida, nonostante gli effetti della crisi finanziaria. Le compagnie di assicurazione che hanno partecipato al QIS5, infatti, detengono 395 miliardi di euro di surplus rispetto al SCR e 676 miliardi rispetto al MCR.
I gruppi assicurativi, in confronto con gli standard “Solvency I”, evidenziano una significativa riduzione (-44%) del capitale in eccesso, ossia 86 miliardi in meno. Tuttavia, il QIS5 ha dimostrato che questo effetto sarebbe in gran parte assorbito se i gruppi applicassero i modelli interni e le misure transitorie previste. Questo limiterebbe la riduzione del surplus a 3 miliardi di euro (circa l’1%).
In base ai commenti qualitativi formulati dalle imprese, emerge che il progetto Solvency II ha ricevuto un ampio sostegno. Tuttavia, si rileva che è necessario continuare il lavoro su importanti aspetti quali:
- affinamento delle calibrazioni, soprattutto per l’assicurazione danni e il rischio catastrofale;
- riduzione della complessità nel calcolo dei requisiti secondo la Formula Standard, a vantaggio soprattutto delle piccole e medie imprese;
- definizione del limite temporale dei contratti assicurativi, dei criteri di valutazione delle imposte differite e degli utili attesi sui premi futuri.

Tenendo conto dei risultati del QIS 5, la Commissione continuerà il suo lavoro tecnico sulle misure di attuazione durante il secondo trimestre del 2011; la proposta legislativa ufficiale per le misure di attuazione di secondo livello dovrebbe essere pubblicata entro la fine dell’anno.

Si segnala che l’EIOPA ha tenuto a Francoforte, il 25 marzo scorso, una Public Hearing dedicata ai risultati del QIS5. La relativa presentazione ("QIS5 results: General findings, surplus and preparedness") è disponibile in internet all’indirizzo:
https://eiopa.europa.eu/fileadmin/tx_dam/files/consultations/QIS/QIS5/HearingQIS5slides%20[Compatibility%20Mode].pdf.

Da ultimo, in contemporanea con la pubblicazione del Report da parte dell’EIOPA, il CEA ha emesso un comunicato stampa con cui, da un lato, si conferma la forte posizione finanziaria dell’industria assicurativa europea e, dall’altro, si sottolinea la necessità di apportare modifiche alle Implementing measures in corso di definizione da parte della Commissione europea.

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇩🇪 Long-term care

VALUTAZIONE DEL GAP FINANZIARIO PER LE SPESE LTC IN GERMANIA: E’ NECESSARIO RISPARMIARE DI PIU’

🇺🇸 Assicurazione vita, Domanda di assicurazione

PERCHE’ CI SI ASSICURA POCO CONTRO IL RISCHIO MORTE? UN’ANALISI DELLE SCELTE ASSICURATIVE DELLE FAMIGLIE AMERICANE

🌎 Assicurazione vita, Rischio longevità

RISCHIO DI LONGEVITÀ E SUA GESTIONE NELL’IMPRESA DI ASSICURAZIONE VITA

🌎 Mercato assicurativo

LO SVILUPPO DEL SETTORE ASSICURATIVO E LE SUE DETERMINANTI IN UN CONFRONTO INTERNAZIONALE. PAPER WORLD BANK

🌎 Risk management

“CORRELATION CRISIS”: QUANDO I RISCHI SONO CORRELATI. IMPLICAZIONI PER FINANZA E ASSICURAZIONI

🌎 Domanda di assicurazione, Mercato assicurativo

FRA TEORIA E VERIFICHE EMPIRICHE: UNA RASSEGNA DEI MODELLI RECENTI DI ANALISI DEI MERCATI ASSICURATIVI

🌎 Finanza

LA STRUTTURA PATRIMONIALE OTTIMALE DI UN’IMPRESA DI ASSICURAZIONE. INDICAZIONI DA UN MODELLO MICROECONOMICO

🌎 Selezione avversa

SELEZIONE AVVERSA E AVVERSIONE ALL’AMBIGUITÀ. DUE DRIVER NELLA SCELTA ASSICURATIVA

UE

Solvency II

SOLVENCY II: I RISULTATI DEL QIS5 PER L’ASSICURAZIONE EUROPEA. REPORT EIOPA E RELATIVA PRESENTAZIONE

Solvibilità

EIOPA: AL VIA IL SECONDO STRESS TEST SUI MAGGIORI GRUPPI ASSICURATIVI EUROPEI

Solvency II

IL QIS5 IN GERMANIA. LE MAGGIORI CRITICITA’: COMPLESSITA’ DELLA FORMULA STANDARD E “LONG-TERM GUARANTEES”

Solvency II

I RISULTATI DEL QIS5 PER GLI ASSICURATORI DEL REGNO UNITO. UK COUNTRY REPORT FSA

Solvency II

IL QIS 5 IN AUSTRIA. ELEVATA PARTECIPAZIONE DELLE IMPRESE, BUONA POSIZIONE PATRIMONIALE

QIS5, Solvency II

I RISULTATI EUROPEI DEL QIS 5 SECONDO FITCH

Vigilanza

EUROPEAN SYSTEMIC RISK BOARD: ISTITUITO LO “SCIENTIFIC ADVISORY COMMITTEE”

Vigilanza

EIOPA: NOMINATI I COMPONENTI DEI DUE NUOVI GRUPPI DI STAKEHOLDERS

Statistiche

🌎 Catastrofi man-made, Catastrofi naturali

CATASTROFI NATURALI E MAN-MADE: UN 2010 PARTICOLARMENTE NEGATIVO. REPORT ANNUALE SWISS RE

Pensioni

“PENSIONS AT A GLANCE 2011”. RAPPORTO OCSE SULLE RIFORME DELLA PREVIDENZA NEL MONDO

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: PRIMI DATI 2010. FORTE FLESSIONE DEL VITA

🇨🇳 Assicurazione vita

CINA: OTTIME PROSPETTIVE PER IL RAMO VITA NEL 2011 SECONDO FITCH

🇯🇵 Assicurazione vita

GIAPPONE: L’ANDAMENTO DELL’ASSICURAZIONE VITA NELL’ANNO FISCALE 2009

🇰🇷 Analisi dei mercati

COREA DEL SUD: 2011 IN RIPRESA PER IL VITA. REPORT DI FITCH

🇲🇾 Assicurazione danni

MALESIA: PROSPETTIVE POSITIVE PER IL COMPARTO DANNI NEL 2011. REPORT DI FITCH

🇹🇭 Analisi dei mercati

TAILANDIA: 2011 ALL’INSEGNA DELLA CRESCITA NEI RAMI VITA. REPORT FITCHRATINGS

🇪🇺 Demografia

LA COMPOSIZIONE DELLE FAMIGLIE NELL’UE-27. DATI 2009

Normativa

🇬🇧 Assicurazione auto

L’ASSICURAZIONE AUTO NEL REGNO UNITO. RAPPORTO PARLAMENTARE

🇫🇷 R.C. Medica

FRANCIA: RAPPORTO SULLO STATO DELL’ASSICURAZIONE RC MEDICA

🇬🇧 Previdenza

IL RAPPORTO HUTTON SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI PER IL PUBBLICO IMPIEGO NEL REGNO UNITO

🌎 Rischio sistemico

IL RUOLO DELLE AUTORITÀ DEI MERCATI MOBILIARI NELLA MITIGAZIONE DEL RISCHIO SISTEMICO

News

🇮🇹 Previdenza

CASSE DEI PROFESSIONISTI: FOCUS SUGLI INVESTIMENTI NELL’INDAGINE CONOSCITIVA DELLA COMMISSIONE PARLAMENTARE

🇮🇹 Previdenza complementare

TERZO RAPPORTO INPDAP SULLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE DEL PUBBLICO IMPIEGO

🇪🇺 Solvency II

CAPITALE, SOLVIBILITA’, RATING. QUANDO LA SOLVIBILITA’ ECONOMICA E’ DIVERSA DA QUELLA EFFETTIVA. PAPER CRO FORUM

🇪🇺 Solvency II

REPORT GUY CARPENTER SUI REQUISITI PATRIMONIALI DI SOLVENCY II

🇪🇺 Analisi dei mercati

AREE DI FOCUS PER LO SVILUPPO DEL MERCATO ASSICURATIVO EUROPEO NEL 2011. ANALISI DI ERNST & YOUNG

🇫🇷 Multirischio abitazione

MULTIRISCHIO ABITAZIONE IN FRANCIA: IN AUMENTO LA QUOTA DELLA BANCASSICURAZIONE

🇩🇪 Analisi dei mercati

STATISTICHE BAFIN 2009: GRADUATORIA DELLE IMPRESE DANNI IN GERMANIA

🇩🇪 Solvency II

BAIN&COMPANY E TOWERS WATSON SUL PROGETTO SOLVENCY II: GLI IMPATTI PER LE IMPRESE TEDESCHE

🇬🇧 Cambiamento climatico

L’IMPATTO FINANZIARIO DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO IN UNO STUDIO DEGLI ASSICURATORI BRITANNICI

🇬🇧 Assicurazione vita, Previdenza

REGNO UNITO: 2011 INCERTO E SENZA CRESCITA PER ASSICURAZIONE VITA E PREVIDENZA SECONDO ERNST & YOUNG

🇪🇸 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

SPAGNA: L’EVOLUZIONE DELLE ASSICURAZIONI MULTIRISCHIO NEL 2010

🇧🇪 Analisi dei mercati

TENDENZE DELL’ASSICURAZIONE IN BELGIO: UN COMMENTO DEL PRESIDENTE DI ASSURALIA

🇺🇸 Analisi dei mercati

SFIDE E STRATEGIE PER L’ASSICURAZIONE STATUNITENSE SECONDO DELOITTE

🇯🇵 Calamità naturali

GIAPPONE: LE STIME DEI DANNI DOPO IL TERREMOTO DELL’11 MARZO

🇯🇵 Analisi dei mercati

GIAPPONE: MUTUE IN BUONA SALUTE NONOSTANTE LA CRISI FINANZIARIA

🇯🇵 Assicurazione vita

GIAPPONE: LE COPERTURE VITA SONO PIÙ DIFFUSE TRA LE DONNE

🇦🇺 Calamità naturali

AUSTRALIA: IL GOVERNO AVVIA UNO STUDIO SULLO STATO DELLE COPERTURE PER IL RISCHIO CATASTROFALE

🇳🇿 Calamità naturali

NUOVA ZELANDA: LE STIME SULL’IMPATTO ASSICURATIVO DEL SISMA DEL 22 FEBBRAIO

🇸🇬 Assicurazione vita

SINGAPORE: CRESCITA DECISA DEL VITA NEL 2010 (+16%)

🇸🇾 Analisi dei mercati

SIRIA: POSITIVO L’ANDAMENTO DEL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2010

🇶🇦 Analisi dei mercati

QATAR: CRESCONO GLI UTILI NEL 2010

🇧🇷 Analisi dei mercati

UN 2010 POSITIVO PER IL MERCATO ASSICURATIVO BRASILIANO

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: BENE L’ANDAMENTO DEL COMPARTO VITA NEL 2010 (+ 20%)

🇲🇽 Assicurazione vita

MESSICO: I CONTRATTI VITA A CONFRONTO

🌎 Concorrenza

BARRIERE ALLA CONCORRENZA NEI MERCATI FINANZIARI E ASSICURATIVI DI INDIA E SUD-EST ASIATICO

🌎 R.C. Amministratori e Sindaci

TOWERS WATSON: INDAGINE SULLE DETERMINANTI DELLA DOMANDA DI COPERTURE D&O