Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Giugno 2017 - N°164

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Statistiche

🇪🇺 Sicurezza stradale

UE: DATI SULLA MORTALITÀ STRADALE NEL 2016

“2016 road safety statistics: What is behind the figures? Fact sheet” “Road Safety: Encouraging results in 2016 call for continued efforts to save lives on EU roads” - PRESS RELEASE (28.03.2017)


EC Link al Fact sheet

EC Link alla Press Release



A fine marzo, in occasione della Conferenza sulla sicurezza stradale tenutasi a Malta, la Commissione europea ha pubblicato le statistiche sulla mortalità sulle strade nel 2016.

I dati evidenziano che, lo scorso anno, il numero delle vittime è diminuito del 2%. Più precisamente, nel 2016 hanno perso la vita sulle strade dell'UE 25.500 persone, ovvero 600 in meno rispetto al 2015 e 6.000 in meno rispetto al 2010.

Nel 2016 è così ripresa la tendenza alla diminuzione dopo due anni di stasi. Dal 2010 il numero delle vittime è diminuito del 19%, ma il trend potrebbe non essere sufficiente per centrare l’obiettivo del dimezzamento al 2020 del numero di vittime rilevate nel 2010. Basti considerare che fra 2001 e 2006 – il periodo equivalente del decennio precedente – la flessione era stata del 43%.

Ciò impone – segnala la Commissione - di intensificare gli sforzi di tutte le parti interessate e, in particolare, quelli delle Autorità nazionali e locali, responsabili della maggior parte degli interventi quotidiani, come l'applicazione delle norme e la sensibilizzazione degli utenti.

Naturalmente, la probabilità di morte sulle strade varia fortemente da Stato a Stato. Anche se la forbice tende a restringersi, ci sono Paesi in cui il rischio è tre volte più alto rispetto a quelli più virtuosi.

Nel 2016, i Paesi con la più bassa mortalità stradale per milione di abitante sono stati Svezia (27), Regno Unito (28), Paesi Bassi (33), Spagna (37), Danimarca (37), Germania (39) e Irlanda (40). Sul fondo della classifica si collocano Bulgaria (99), Romania (97), Lettonia (80) e Polonia (79). La più marcata flessione del tasso di mortalità fra 2015 e 2016 si è registrata in Lituania (-22%), seguita da Lettonia (-16%) e Repubblica Ceca (-16%).

Va infine sottolineato che, per il secondo anno consecutivo, tutti i Paesi hanno evidenziato un tasso di mortalità stradale per milione di abitanti inferiore a 100 e per la maggior parte di essi il dato si è collocato sotto la soglia di 80.

Passando a considerare, per il 2016,  la distribuzione dei decessi per tipologia di strada ove è avvenuto l'accadimento,  nell’8% dei casi sono risultate coinvolte le autostrade, per il  37% le strade urbane e  per il 55% le  strade rurali.

Gli occupanti dei veicoli sono stati la tipologia di utenti più colpita (il 46% delle vittime totali), poi i pedoni (21%), i motociclisti (14%) e i ciclisti (8%).
L’incidenza delle vittime fra gli utenti “vulnerabili”, ossia le ultime tre categorie citate, tende a diminuire più lentamente della media. Per esempio, il tasso di mortalità dei pedoni nel periodo 2010-2016 è diminuito dell’11%, a fronte del -19% del tasso complessivo.

I feriti gravi sono ammontati a 135.000, di cui una quota considerevole costituita da utenti vulnerabili (pedoni, ciclisti e motociclisti).
Questi ultimi dati sono stati stimati secondo una nuova modalità di calcolo, che ha preso in considerazione 16 Paesi membri rappresentanti l'80% della popolazione dell'UE.

I dati confermano comunque che l’Unione europea è la regione a livello mondiale con il maggior grado di sicurezza stradale, con una media di 50 morti per milione di abitanti (contro una media mondiale di 174 morti per milione di abitanti).

Altri articoli della Newsletter

Focus

🌎 Innovazione digitale

INSURTECH: CAMBIAMENTO O RIVOLUZIONE? IL NUOVO CONTESTO COMPETITIVO DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA ALLA LUCE DELL’INNOVAZIONE DIGITALE

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II: UNA SFIDA DINAMICA PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA. UN NUOVO VOLUME

🌎 Innovazione digitale, Pricing, Trasparenza

ASSICURAZIONE DIGITALE, TRASPARENZA SUI FATTORI DI RISCHIO ED EQUILIBRIO NEL MERCATO ASSICURATIVO

🇺🇸 Asset-Liability Management, Rischio di tasso di interesse

UN APPROCCIO PER LA MISURAZIONE DEL RISCHIO DI TASSO DI INTERESSE DI LUNGO TERMINE NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

🇪🇺 Riserve tecniche, Valutazione

LA VALUTAZIONE DELLE RISERVE TECNICHE UTILIZZANDO CRITERI “MARKET CONSISTENT” E IL “GIUDIZIO ATTUARIALE”

🇪🇺 Tutela del risparmio

LA MIFID E LE SUE SORELLE (IDD, PRIIPS, ECC.): RICOMPORRE UN QUADRO UNITARIO DI REGOLE A TUTELA DEI RISPARMIATORI

🇺🇸 Longevità, Risparmio, Spesa sanitaria

DINAMICHE DEL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE DOPO IL PENSIONAMENTO: EVIDENZE DAGLI STATI UNITI

🇬🇧 Alluvioni, Calamità naturali

ASSICURAZIONE DEL RISCHIO ALLUVIONE: UN MODELLO “AGENT BASED” APPLICATO AL CASO DEL REGNO UNITO

UE

🇪🇺 Curva risk-free, Solvency II

REGOLAMENTO SULLE CURVE RISK-FREE DA APPLICARE DAL 31 MARZO AL 29 GIUGNO 2017

🇪🇺 Solvency II, UFR

EIOPA: REPORT FINALE SULLA METODOLOGIA DI CALCOLO DELL’UFR

🇪🇺 Investimenti, Solvency II

WORKSHOP EIOPA SUL TRATTAMENTO DI AZIONI NON QUOTATE E TITOLI PRIVI DI RATING IN SOLVENCY II

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA RISK DASHBOARD, MAGGIO 2017

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA LANCIA IL 2° STRESS TEST SUI FONDI PENSIONE IN EUROPA

🇪🇺 Derivati, EMIR

EMIR: PROPOSTA DI RIFORMA DA PARTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA

🇪🇺 Vigilanza, ESA

RIFORMA DELLA VIGILANZA UE (ESA): COMUNICATO INSURANCE EUROPE

🇪🇺 Innovazione tecnologica

IMPATTI DELLA TECNOLOGIA SUL FUTURO DEL SISTEMA FINANZIARIO. REPORT DEL PARLAMENTO UE

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

ANIA: GRADUATORIA PREMI 2016 PER IMPRESE E GRUPPI ASSICURATIVI

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

ANIA: I RISULTATI DELLA R.C. AUTO NEL 2016: FREQUENZA E COSTO MEDIO DEI SINISTRI IN AUMENTO

🇮🇹 Assicurazione vita

ANIA: FLUSSI DI CASSA E RISERVE TECNICHE VITA AL 1° TRIMESTRE 2017

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: PREMI LORDI E NUOVA PRODUZIONE VITA AL 4° TRIMESTRE 2016

🇮🇹 Economia, Società

ISTAT: RAPPORTO ANNUALE 2017. LA SITUAZIONE DEL PAESE

🇮🇹 Mortalità

ISTAT: L’EVOLUZIONE DELLA MORTALITA’ PER CAUSA IN ITALIA (2003-2014)

🇮🇹 Demografia

ISTAT: PREVISIONI REGIONALI DELLA POPOLAZIONE ITALIANA AL 2065

🇫🇷 Solvibilità

STRESS TEST EIOPA 2016. UN CONFRONTO FRA DATI FRANCESI ED EUROPEI

🇧🇬 Analisi dei mercati

BULGARIA: IL 2016 DEL SETTORE ASSICURATIVO

🇪🇺 Sicurezza stradale

UE: DATI SULLA MORTALITÀ STRADALE NEL 2016

🇪🇺 Economia

EUROSTAT PUBBLICA I “DATI CHIAVE” SULL’EUROPA (EDIZIONE 2016)

🇺🇸 Analisi dei mercati, Mutue assicuratrici

USA: LE MUTUE NEL 2015. UN SETTORE IN CONTINUA ESPANSIONE

🇲🇽 Analisi dei mercati

MESSICO: I DATI 2016 DELL’ASSOCIAZIONE DELLE COMPAGNIE ASSICURATRICI

🇮🇳 Assicurazione danni

INDIA: GENERAL INSURANCE COUNCIL (GIC) PUBBLICA I DATI 2015-2016 DELL’ASSICURAZIONE DANNI

🇯🇵 Analisi dei mercati, Mutue assicuratrici

GIAPPONE: I DATI DELLE MUTUE ASSICURATRICI NELL’ANNO FISCALE 2015

🇹🇼 Analisi dei mercati

TAIWAN: NEL 2016 CONTINUA L’ESPANSIONE DEL BUSINESS

🇸🇬 Analisi dei mercati

SINGAPORE: I DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2016

🇰🇿 Analisi dei mercati

KAZAKHSTAN: NEL 2016 BENE LA GESTIONE TECNICA, IN FORTE CALO QUELLA FINANZIARIA

Normativa

🇮🇹 Reporting, Solvency II

IVASS: ISTRUZIONI PER LA TRASMISSIONE INFORMATICA DEI REPORT DI VIGILANZA

🇮🇹 Reporting, Solvency II

IVASS: ISTRUZIONI PER LA TRASMISSIONE DEI DATI AI SENSI DEI REGOLAMENTI 22/2008, 7/2007 E 36/2017

🇩🇪 Modelli interni, Solvency II

GERMANIA: CIRCOLARE BAFIN IN MATERIA DI MODIFICHE AI MODELLI INTERNI

🇩🇪 Distribuzione, Dividendi, Solvency II

DECISIONE BAFIN IN MATERIA DI DEDUZIONE DAL CAPITALE DEI DIVIDENDI PREVEDIBILI

🇧🇪 Imposte differite, Solvency II

BELGIO: CAPACITA’ DI ASSORBIMENTO DELLE PERDITE DELLE IMPOSTE DIFFERITE (CIRCOLARE DELLA VIGILANZA)

🇧🇪 ORSA, Solvency II

BELGIO: ORIENTAMENTI DELLA VIGILANZA IN MATERIA DI ORSA (CIRCOLARE BNB)

🇬🇧 Riserve tecniche, Solvency II

MISURA TRANSITORIA SULLE RISERVE TECNICHE: FEEDBACK ALLA CONSULTAZIONE PRA

🇺🇸 Cyber risk

USA: NEW YORK PIONIERE DELLA REGOLAMENTAZIONE IN MATERIA DI CYBER RISKS

🇵🇪 Distribuzione assicurativa

PERU’: NUOVE NORME DI VIGILANZA IN MATERIA DI DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA

🇨🇱 Investimenti

CILE: LA VIGILANZA INNALZA I LIMITI PER GLI INVESTIMENTI ESTERI

🌎 Bilancio, standard contabili

STANDARD CONTABILI INTERNAZIONALI: IASB PUBBLICA L’IFRS 17 SUI CONTRATTI ASSICURATIVI

🌎 Corporate Governance

FINANCIAL STABILITY BOARD: “PEER REVIEW” DELL'APPLICAZIONE DEI PRINCIPI G20-OCSE SULLA CORPORATE GOVERNANCE

News

🇮🇹 Assicurazione danni

ANIA: LA DIFFUSIONE DELLE POLIZZE DANNI TRA LE FAMIGLIE ITALIANE

🇮🇹 Trasporti

MAT REVIEW ANIA N. 2/2017: “POLAR CODE”, TRASPORTO MULTIMODALE, RISCHIO POLITICO

🇮🇹 Calamità naturali, Terremoto

ISTAT: CARATTERISTICHE DEI TERRITORI COLPITI DAI SISMI DEL 24 AGOSTO 2016, 26 E 30 OTTOBRE 2016 E 18 GENNAIO 2017

🇮🇹 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE ITALIANA NELLA RELAZIONE CONSOB PER L’ANNO 2016

🇮🇹 Antitrust, Concorrenza

RELAZIONE ANNUALE AL PARLAMENTO DELL’AUTORITA’ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

🇮🇹 Cambiamento climatico, Reporting

IL REPORTING DEI RISCHI CLIMATICI DA PARTE DEGLI INVESTITORI ISTITUZIONALI: QUADERNO AIAF

🇩🇪 Analisi dei mercati

“CONGIUNTURA E MERCATI 2017”: PUBBLICAZIONE DEGLI ASSICURATORI TEDESCHI (GDV)

🇮🇪 Brexit

BREXIT: INSURANCE IRELAND CHIEDE UN “GRANDFATHERING” REGOLAMENTARE PER LE IMPRESE UK

🇷🇴 Analisi dei mercati

ROMANIA: I DATI ASSICURATIVI DEL 2016

🇪🇺 Reporting, Solvency II

LA COMPLESSITA’ DEL REPORTING SOLVENCY II ALLONTANA GLI INVESTITORI DAL SETTORE ASSICURATIVO?

🇪🇺 Fisco, Previdenza complementare

IL TRATTAMENTO FISCALE DEI PRODOTTI PENSIONISTICI DI 2° E 3° PILASTRO IN EUROPA (INSURANCE EUROPE)

🇺🇸 Sicurezza stradale

STATI UNITI: "TRAFFIC SAFETY CULTURE INDEX" 2016

🇺🇸 Frode assicurativa

COME INGANNARE L’ASSICURAZIONE (E NON VIVERE FELICI): LE PRATICHE PIÙ DIFFUSE NEGLI STATI UNITI

🇩🇴 Analisi dei mercati

REPUBBLICA DOMINICANA: I DATI 2015 DELLA VIGILANZA ASSICURATIVA

🇭🇳 Analisi dei mercati

HONDURAS: DATI 2016 DELL’ASSOCIAZIONE DELLE COMPAGNIE ASSICURATRICI

🇨🇱 Pensioni

LA PREVIDENZA IN CILE: INDAGINE DELLA VIGILANZA SU MODALITA’ DI EROGAZIONE E PREFERENZE DEI PENSIONATI

🇲🇼 Analisi dei mercati

MALAWI: I DATI ASSICURATIVI DEL 2015

🌍 Analisi dei mercati

AFRICA CENTRALE: L’ASSICURAZIONE IN 16 PAESI FRA 2011 E 2015.

🇹🇿 Analisi dei mercati

TANZANIA: LA VIGILANZA AGGIORNA AL 2015 I DATI SULL’ANDAMENTO DEL SETTORE ASSICURATIVO

Finanza sostenibile

PROSPETTIVE DI SVILUPPO DEL MERCATO DEI GREEN BOND: REPORT OCSE

🌎 Innovazione digitale

E’ TEMPO PER LE ASSICURAZIONI DI ENTRARE NELLA RIVOLUZIONE DIGITALE: MCKINSEY

🌎 Innovazione digitale

LA RIVOLUZIONE DELL’INSURTECH IN UN REPORT WILLIS TOWERS WATSON

🌎 Rischio sistemico

IL RISCHIO SISTEMICO E LO SHADOW BANKING: REPORT DEL FINANCIAL STABILITY BOARD

🌎 Investimenti

GOLDMAN SACHS ASSET MANAGEMENT ANNUAL INSURANCE SURVEY

🌎 Trasporto marittimo

EVOLUZIONE DELL’ESPOSIZIONE AL RISCHIO E DEI PREMI ASSICURATIVI NELL’INDUSTRIA DEL TRASPORTO MARITTIMO