Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Maggio 2017 - N°163

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Statistiche

🇮🇹 Fisco

MEF: I DATI IRPEF PER L’ANNO DI IMPOSTA 2015

“Dichiarazioni dei redditi persone fisiche (Irpef) per l’anno di imposta 2015” Nota esplicativa


MEF - DIPARTIMENTO DELLE FINANZE
http://www.finanze.gov.it


Link al DOCUMENTO


Il Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha pubblicato, sul proprio sito, i dati relativi alle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche (IRPEF) per l’anno di imposta 2015(1).

Circa 40,8 milioni di contribuenti hanno assolto l’obbligo dichiarativo, direttamente attraverso la presentazione dei modelli di dichiarazione Unico e 730, ovvero indirettamente attraverso la dichiarazione dei sostituti d’imposta (Certificazione Unica -CU). Il numero totale dei contribuenti è risultato in lieve aumento (+0,1%) rispetto all’anno precedente.

Sono 19,7 milioni le persone fisiche che hanno utilizzato il modello 730, con un aumento di 600.000 contribuenti rispetto all’anno precedente; 9,8 milioni di soggetti hanno presentato invece il modello Unico (-500 mila), mentre i dati dei restanti 11,2 milioni di contribuenti, non tenuti alla presentazione della dichiarazione, sono stati acquisiti tramite il modello CU compilato dal sostituto d’imposta.

Il reddito complessivo totale dichiarato ammonta a circa 833 miliardi di euro, per un valore medio di 20.690 euro. Il confronto omogeneo con l’anno precedente mostra un aumento del reddito complessivo medio dichiarato del +1,3%. Se si osserva il reddito complessivo del contribuente mediano, che rispetto alla media non è influenzato da valori outlier (ossia particolarmente elevati), l’importo scende a 16.643 euro.
Ciò significa che la metà dei contribuenti non supera 16.643 euro di reddito complessivo dichiarato.

L'analisi territoriale conferma che la regione con reddito medio complessivo più elevato è la Lombardia (24.520 euro), seguita dalla Provincia Autonoma di Bolzano (22.860 euro), mentre la Calabria presenta il reddito medio più basso (14.780 euro); anche nel 2015 il reddito medio nelle regioni del Sud e del Centro è cresciuto meno rispetto alla media nazionale.

I redditi da lavoro dipendente e da pensione rappresentano circa l’82% del reddito complessivo dichiarato; il reddito da pensione rappresenta circa il 30% del totale del reddito complessivo.

I lavoratori autonomi hanno il reddito medio più elevato, pari a 38.290 euro, mentre il reddito medio dichiarato dagli imprenditori è pari a 19.990 euro. Il reddito medio dichiarato dai lavoratori dipendenti è pari a 20.660 euro, quello dei pensionati a 16.870 euro e, infine, il reddito medio da partecipazione in società di persone e assimilate risulta di 17.020 euro.

Analizzando i contribuenti per fasce di reddito complessivo si osserva che il 45% dei contribuenti, che dichiara solo il 4,5% dell’Irpef totale, si colloca nella classe fino a 15.000 euro; in quella tra i 15.000 e i 50.000 euro si posiziona il 49% dei contribuenti, che dichiara il 57% dell’Irpef totale, mentre solo il 5,2% dei contribuenti dichiara più di 50.000 euro, versando il 38% dell’Irpef totale.

Rispetto all’anno precedente, aumenta sia il numero dei soggetti che dichiarano più di 50.000 euro (+65.000) sia l’ammontare dell’Irpef dichiarata (+1,9 miliardi di euro).

_________________

(1) Per il precedente, si veda: “MEF: i dati IRPEF per l’anno di imposta 2014”, in Panorama Assicurativo n. 151, maggio 2016 (sezione “Statistiche”)
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=37706&est=1

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇪🇺 Assicurazione vita, Concorrenza, Efficienza

CONCORRENZA, EFFICIENZA E STABILITA’ NEL MERCATO DELL’ASSICURAZIONE VITA IN EUROPA

🇮🇹 Distribuzione, Vigilanza

DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA, VIGILANZA SUI GRUPPI “POST SOLVENCY II”, ACCESSO AGLI ATTI: QUADERNO IVASS N. 8

🇫🇷 Solvency II

CALIBRAZIONE DEL RISCHIO IMMOBILIARE IN SOLVENCY II: L’IMPATTO SUGLI INVESTIMENTI DEGLI ASSICURATORI IN FRANCIA

🌎 Assicurazione vita, Solvibilità

UN CONFRONTO INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE ASSICURATRICI VITA: DIFFERENZE DI BILANCIO E IMPLICAZIONI PER LA STABILITA’ FINANZIARIA

🌎 Assicurazione, Calamità naturali, Credito

EROGAZIONE DEL CREDITO DOPO UNA CALAMITA’ NATURALE: IL RUOLO DELL’ASSICURAZIONE. UN PAPER WHARTON SCHOOL

🇪🇸 Solvibilità

I FATTORI CHE INFLUENZANO LA SOLVIBILITA’ DEGLI ASSICURATORI IN SPAGNA: STRUTTURA FINANZIARIA, CORPORATE GOVERNANCE, EFFICIENZA

🌎 Finanza

LE LOGICHE DI STRUTTURA PATRIMONIALE DELLA CORPORATE FINANCE SONO APPLICABILI ANCHE ALLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE?

🌎 Asimmetrie informative, Domanda di assicurazione, Mercato assicurativo

50 ANNI DI ANALISI ECONOMICA DELL’ASSICURAZIONE: UNA RASSEGNA DEGLI STUDI PIU’ RILEVANTI

UE

🇪🇺 PRIIPS

PRIIPS: GLI STANDARD TECNICI (RTS) PUBBLICATI IN GAZZETTA UFFICIALE EUROPEA

🇪🇺 Solvency II, UFR

EIOPA PUBBLICA LA METODOLOGIA PER DERIVARE L’ “ULTIMATE FORWARD RATE” (UFR)

🇪🇺 Solvency II, UFR

EIOPA RISPONDE AL PARLAMENTO UE SULLA REVISIONE DELL’UFR

🇪🇺 Formula standard, Solvency II

EIOPA: CALENDARIO E ATTIVITA’ PREVISTE PER LA REVISIONE DELLA FORMULA STANDARD DI SOLVENCY II

🇪🇺 Investimenti, Solvency II

EIOPA: CALL FOR EVIDENCE SUL TRATTAMENTO DI AZIONI NON QUOTATE E TITOLI PRIVI DI RATING

🇪🇺 Reporting, Solvency II

EIOPA PROPONE MODIFICHE AGLI STANDARD TECNICI IN MATERIA DI REPORTING SOLVENCY II

🇪🇺 Curva risk-free, Solvency II

CURVE DEI TASSI RISK-FREE: AGGIORNAMENTO A FINE MARZO DELLA METODOLOGIA EIOPA

🇪🇺 Assicurazione vita, Unit-linked

EIOPA: LA TUTELA DEL CONSUMATORE NEL MERCATO EUROPEO DELLE POLIZZE VITA UNIT-LINKED

🇪🇺 Stabilità finanziaria

EBA, EIOPA, ESMA: RISCHI E VULNERABILITA’ DEL SISTEMA FINANZIARIO UE

🇪🇺 Management

EIOPA: INCARICO PROLUNGATO PER TRE MEMBRI DEL MANAGEMENT BOARD

🇪🇺 Attività cross-border, Mercato dei capitali, Servizi finanziari

COLPO DI ACCELERATORE SULLA CAPITAL MARKETS UNION (CMU): REPORT DELLA COMMISSIONE UE

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione danni

ANIA: PREMI DANNI E CANALI DISTRIBUTIVI IN ITALIA AL 4° TRIMESTRE 2016

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

IVASS, INDAGINE IPER: I PREZZI R.C. AUTO NEL 4° TRIMESTRE 2016

🇮🇹 Pensioni

INPS: OLTRE UN MILIONE DI PENSIONI LIQUIDATE NEL 2016

🇮🇹 Fisco

MEF: I DATI IRPEF PER L’ANNO DI IMPOSTA 2015

🇮🇹 Salute

ISTAT: IL CONSUMO DI ALCOL IN ITALIA, ANNO 2016

🇪🇸 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

SPAGNA: PRIMI DATI VITA 2016

🇨🇿 Analisi dei mercati

REPUBBLICA CECA: NEL 2016 BENE IL DANNI, FRENA IL VITA

🇭🇺 Analisi dei mercati

UNGHERIA: I DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO PER IL 2015

🇪🇺 Sicurezza Sociale

EUROSTAT: LA SPESA PUBBLICA PER LA PROTEZIONE SOCIALE E’ UN QUINTO DEL PIL EUROPEO (DATI 2015)

🇺🇸 Analisi dei mercati

STATI UNITI: I 25 TOP PLAYERS VITA E DANNI NEL 2016 (NAIC)

🇳🇮 Analisi dei mercati

NICARAGUA: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2016

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: PRIME STIME SULLA RACCOLTA PREMI 2016

🇨🇴 Analisi dei mercati

COLOMBIA: DATI 2016. LA GESTIONE FINANZIARIA COMPENSA LE PERDITE TECNICHE

🇯🇲 Analisi dei mercati

GIAMAICA: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2015

🇰🇷 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

COREA DEL SUD: IL MERCATO ASSICURATIVO VITA NEL 2015

🇲🇾 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

MALAYSIA: PRIMI DATI VITA DEL 2016

🇱🇧 Analisi dei mercati

LIBANO: IL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2015. REPORT DELLA VIGILANZA

🇪🇬 Analisi dei mercati

EGITTO: I DATI ASSICURATIVI DEL 2016

🇮🇷 Analisi dei mercati

IRAN: L’ANDAMENTO DEL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2015-16 (DATI DELLA VIGILANZA)

Normativa

🇮🇹 ORSA, Vigilanza

IVASS: LETTERA AL MERCATO SU INTEGRAZIONE INFORMAZIONI NELLA RELAZIONE ORSA

🇮🇹 Trasparenza

IVASS: IMPLEMENTAZIONE DELLE MISURE UE SU TRASPARENZA E RESPONSABILITA’ DELLE AUTHORITIES

🇫🇷 Fondi pensione collettivi, Previdenza collettiva

FRANCIA: IN GAZZETTA UFFICIALE LE NORME SUI FONDI PENSIONE COLLETTIVI SUPPLEMENTARI

🇩🇪 Solvency II, Titoli di Stato

BAFIN: IL TRATTAMENTO DEL RISCHIO SOVRANO NELLA FORMULA STANDARD E NELL’ORSA

🇬🇧 Assicurazione danni, Stress test

REGNO UNITO: AL VIA LO STRESS TEST 2017 DI PRA SULL’ASSICURAZIONE DANNI

🇬🇧 Remunerazione, Vigilanza

REGNO UNITO: “POLICY STATEMENT” PRA IN MATERIA DI POLITICHE DI REMUNERAZIONE

🇬🇧 Fondi pensione, Prestazioni definite

REGNO UNITO, SICUREZZA E SOSTENIBILITÀ DEI FONDI PENSIONE A PRESTAZIONE DEFINITA

🇬🇧 comparatori, Concorrenza

REGNO UNITO: UPDATE PAPER DELL’AUTORITA’ ANTITRUST SUI COMPARATORI DIGITALI

🇧🇲 Solvibilità

ISOLE BERMUDE: POSTICIPATE LE MODIFICHE AL “SOLVENCY CAPITAL REQUIREMENT”

🇦🇺 Terrorismo

AUSTRALIA: MODIFICHE AL PIANO ASSICURATIVO NAZIONALE PER IL RISCHIO TERRORISMO

🇳🇿 Regolamentazione

NUOVA ZELANDA: AL VIA LA REVISIONE DELLA REGOLAMENTAZIONE ASSICURATIVA. ISSUES PAPER DELLA VIGILANZA

Fondi pensione, Investimenti, Regolamentazione

OCSE: REPORT SULLA REGOLAMENTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DEI FONDI PENSIONE

Investitori istituzionali

OCSE LINEE GUIDA PER UNA CONDOTTA RESPONSABILE DEGLI INVESTITORI ISTITUZIONALI

🌎 Banca, Rischio sistemico

COMITATO DI BASILEA: REVISIONE DEL FRAMEWORK DI VALUTAZIONE DELLE BANCHE SISTEMICAMENTE RILEVANTI

News

🇮🇹 Assicurazione, Sviluppo Economico

ROSSI (IVASS): ASSICURAZIONI E SVILUPPO ECONOMICO IN ITALIA

🇮🇹 Economia italiana, Finanza pubblica

IL GOVERNO PRESENTA IL DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA (DEF) 2017

🇮🇹 PMI, Welfare aziendale

WELFARE INDEX PMI: 2° RAPPORTO ANNUALE SUL WELFARE NELLE PMI ITALIANE

🇮🇹 Sicurezza, Trasporto ferroviario

LA SICUREZZA FERROVIARIA IN ITALIA NEL 2016: RAPPORTO ANSF

🇮🇹 Economia italiana, Risorse idriche

LE STATISTICHE ISTAT SULLE RISORSE IDRICHE E IL LORO USO IN ITALIA

🇫🇷 Assicurazione vita

I FRANCESI E L’ASSICURAZIONE VITA: INDAGINE FFA-IPSOS

🇫🇷 Piani pensionistici aziendali, Previdenza, Risparmio

FRANCIA: SVILUPPO SOSTENUTO DEI PIANI PREVIDENZIALI COLLETTIVI NEL 2016

🇫🇷 Sicurezza stradale

FRANCIA: NUOVA CONVENZIONE STATO–FFA PER LA PREVENZIONE DEI RISCHI STRADALI

🇩🇪 Assicurazione malattia

LA RILEVANZA ECONOMICA DELL’ASSICURAZIONE MALATTIA IN GERMANIA

🇳🇱 Investimenti

OLANDA: GLI ASSICURATORI VENDONO TITOLI DI STATO TEDESCHI PER 3 MILIARDI DI EURO

🇪🇺 Sviluppo sostenibile

PRIIPS E PIR, STRUMENTI DI RISPARMIO A SOSTEGNO DI UN’ECONOMIA SOSTENIBILE

🇪🇺 Educazione finanziaria

L’EDUCAZIONE FINANZIARIA NELL’ERA DIGITALE: REPORT DI INSURANCE EUROPE

🇷🇺 Fondi pensione

RUSSIA: LA BANCA CENTRALE SPINGE I FONDI PENSIONE VERSO L’ECONOMIA REALE

🇺🇸 Terrorismo

L’ASSICURAZIONE DEL RISCHIO TERRORISMO NEGLI STATI UNITI: L’ESPERIENZA DEL TRIA (2002-2020)

🇨🇳 Domanda di assicurazione

GLI EFFETTI DELL’URBANIZZAZIONE SULLA DOMANDA DI ASSICURAZIONE: IL CASO DELLA CINA

🇻🇳 Analisi dei mercati

VIETNAM: POSITIVO L’ANDAMENTO DEL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2016

🇮🇳 Analisi dei mercati

DUE PAPER SUL SISTEMA ASSICURATIVO E FINANZIARIO IN INDIA: STORIA, SVILUPPO E CONFRONTI CON L’ESTERO

Impresa di assicurazione, Redditività, Solvibilità

STRUMENTI ANALITICI PER VALUTARE STABILITÀ E REDDITIVITÀ DEL SETTORE ASSICURATIVO: RASSEGNA OCSE

🌎 Bassi tassi di interesse, Finanza

BASSA CRESCITA, BASSI TASSI DI INTERESSE: GLI IMPATTI PER GLI INTERMEDIARI FINANZIARI (FMI)

🌎 Analisi dei mercati

INSURANCE MARKET OUTLOOK 2017/2018: MUNICH RE

🌎 Previdenza, Sanità

CHI PAGA PER GLI ANZIANI? INVECCHIAMENTO, SPESA SOCIALE E ASSICURAZIONI: SWISS RE

🌎 Assicurazione r.c. generale

I DANNI DA RESPONSABILITA’ AL CENTRO DEL “GLOBAL CLAIMS REVIEW” DI AGCS

🌎 R.C. Prodotti

I RISCHI DELL’INDUSTRIA ALIMENTARE E IL RUOLO DELL’ASSICURAZIONE: SWISS RE

🌎 Risk management

LA CITTÀ FUTURA: TRA NUOVI RISCHI E CAPACITA’ DI AFFRONTARLI. REPORT LLOYD’S

🌎 Asset management

LE STRATEGIE DI INVESTIMENTO DEGLI ASSET MANAGER: OLIVER WYMAN/MORGAN STANLEY