Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Settembre 2015 - N°143

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

News

🌎 Calamità naturali

KATRINA, TEN YEARS AFTER: ESPERIENZE MATURATE E NUOVI RISCHI (ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALTY)

“Hurricane Katrina 10 – Catastrophe management and Global Windstorm Peril Review ”


AGCS – ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALTY
http://www.agcs.allianz.com/


Link al REPORT


L'uragano Katrina, che il 29 agosto 2005 ha colpito la Costa del Golfo americana, rimane il più grave evento dannoso dovuto a tempesta.
Peraltro, le perdite dovute a gravi tempeste non caratterizzano il solo Nord America: si tratta di un pericolo mondiale e, negli ultimi anni, oltre 50 paesi hanno subito considerevoli danni economici a seguito di tali eventi, come dimostrano le analisi realizzate sulla base delle richieste di indennizzo pervenute agli assicuratori.

Per ricordare il decennale di Katrina, la nuova edizione del bollettino di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) analizza i rischi e le perdite dovuti agli uragani ed esamina quanto di Katrina può costituire “utile esperienza” al fine di ridurre gli impatti dei futuri fenomeni (anche tenuto conto dell'aumento dell'aleatorietà meteorologica).

Che si tratti di uragani negli USA, tifoni in Asia o tempeste di neve in Europa, i forti venti possono facilmente provocare danni derivanti dall’interruzione dell’attività produttiva, come indica un'analisi effettuata su oltre 11.000 richieste di indennizzo (di valore superiore a 100.000 euro) pervenute ad AGCS da parte di importanti aziende in tutto il mondo. Nel periodo 2009-2013 sono state registrate più di 400 richieste di indennizzo dovute agli effetti delle tempeste: esse si pongono, pertanto, in quinta posizione tra le 10 cause principali di perdite per le aziende, sulla base del valore degli indennizzi.
Secondo le analisi di AGCS, i danni causati dalle tempeste rappresentano circa il 40% di tutte le perdite (per numero di indennizzi) dovute a calamità naturale e il 26% del valore.

Negli Stati Uniti è concentrata quasi la metà (49%) degli indennizzi globali oggetto di analisi, seguiti da Europa (19%), Asia (6%) e America Centrale (3%). Si prevede che le perdite in Asia possano aumentare in misura esponenziale nei prossimi 50 anni, essendo l'80% del territorio posto nelle 10 principali aree esposte a inondazioni costiere dovute a tempeste e vento.
L'aumento dell’esposizione al rischio sta superando di gran lunga l'accesso alle coperture assicurative, provocando un crescente “protection gap” nella gestione del rischio di catastrofi naturali.

L'analisi degli indennizzi evidenzia, in particolare, l’elevata esposizione al rischio che caratterizza il settore marittimo, visto che ad esso è riferito il 60% degli indennizzi per tempeste (rispetto, ad esempio, al 30% relativo alle proprietà). La distruzione di costose imbarcazioni da diporto, navi commerciali e cargo può aumentare notevolmente il volume dei danni assicurati.

Gli effetti di Katrina e di altri uragani (come “Sandy”, ad esempio) hanno contribuito a migliorare la ricerca e la misurazione dei rischi relativi alle catastrofi. Katrina ha dimostrato che l'impatto dello storm surge (ondata a seguito di tempesta) è spesso più pericoloso dei forti venti e che le dimensioni dell'uragano possono influire sull’entità dell'inondazione stessa. Lo storm surge ha rappresentato un fattore rilevante nella metà dei 10 eventi catastrofali (dovuti a tempeste) più costosi nella storia americana; queste cinque tempeste, in particolare, hanno provocato quasi 125 miliardi di dollari di danni assicurati.     

Katrina ha anche evidenziato l'esigenza di una più efficace protezione dai danni dovuti al vento. Sempre in riferimento a Katrina, la maggior parte di tali danni ha interessato la parte esterna degli edifici (incluse le coperture dei tetti, pareti e finestre).
Da ultimo, sottolinea il report, non vanno trascurati – tra gli elementi di analisi di sicura rilevanza – gli aspetti legati alla continuità dell’attività aziendale a seguito di una catastrofe.

 

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇪🇺 Solvency II

RISCHI E PERICOLI DELLA REGOLAMENTAZIONE PRUDENZIALE IN CAMPO ASSICURATIVO: IL CASO DI SOLVENCY II

🇪🇺 Diritto assicurativo, Informativa pre-contrattuale

I DOVERI DI INFORMAZIONE PRECONTRATTUALE NEL DIRITTO ASSICURATIVO. UN'ANALISI COMPARATISTICA

🇩🇪 Riscatti, Tassi di interesse

L’IMPATTO DI UN RIALZO DEI TASSI DI INTERESSE SULLA SOLVIBILITA’ DEGLI ASSICURATORI VITA IN GERMANIA. UN PAPER BUNDESBANK

🇮🇹 Informativa, Risparmio

COME LE DIVERSE MODALITA’ DI INFORMAZIONE INFLUENZANO LA PERCEZIONE DEL RISCHIO E LE SCELTE DEI RISPARMIATORI: QUADERNO CONSOB

🇳🇱 Fondi pensione, Investimenti

ESISTONO ECONOMIE DI SCALA NELLA GESTIONE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE? UNO STUDIO SUI FONDI PENSIONE IN OLANDA

🇫🇷 Calamità naturali

L’IMPATTO ECONOMICO DELLE CALAMITA’ NATURALI IN FRANCIA E LE MISURE PER UN SUO CONTENIMENTO

🇺🇸 Assicurazione vita, Riassicurazione

I VERI RISCHI POSTI DALLA “SHADOW INSURANCE”: UN’ANALISI DEL CONTESTO STATUNITENSE

🇺🇸 Assicurazione danni, Solvibilità

VALUTARE LA PROBABILITA' DI INSOLVENZA NELL'ASSICURAZIONE DANNI TENENDO CONTO DI FATTORI MACROECONOMICI E DI MERCATO

UE

🇪🇺 Solvency II

EIOPA AGGIORNA LA DOCUMENTAZIONE TECNICA PER IL CALCOLO DELLA CURVA “RISK-FREE”

🇪🇺 Regolamentazione

BOZZA DI REPORT DEL PARLAMENTO UE SULL’IMPATTO DELLA LEGISLAZIONE FINANZIARIA

🇪🇺 Informativa, PRIIPS

PUBBLICATE LE RISPOSTE ALLA PUBBLICA CONSULTAZIONE ESA SUI DOCUMENTI INFORMATIVI RELATIVI AI PRIIPS

🇪🇺 Fondi pensione

REVISIONE DIRETTIVA IORP: IL PARLAMENTO EUROPEO PUBBLICA IL DRAFT REPORT

🇪🇺 Rischio sistemico

RAPPORTO ANNUALE 2014 ESRB: LA SALVAGUARDIA DELLA STABILITÀ FINANZIARIA IN EUROPA

Statistiche

🇮🇹 Calamità naturali

ISPRA: ANNUARIO DEI DATI AMBIENTALI 2014-2015

🇮🇹 Povertà, Reddito

ISTAT: LA POVERTA’ IN ITALIA NEL 2014

🇮🇹 Invalidità

ISTAT: PERSONE CON INVALIDITÀ GRAVI E LORO INCLUSIONE SOCIALE

🇮🇹 Consumi

ISTAT: LA SPESA PER I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2014

🇫🇷 Analisi dei mercati

IL 2014 DEI PRINCIPALI OPERATORI ASSICURATIVI FRANCESI. INDAGINE ACPR

🇫🇷 Agenti, Distribuzione assicurativa

FRANCIA: NEL 2014 CONTINUA LA FLESSIONE DEL NUMERO DEGLI AGENTI ASSICURATIVI (-1,3%). REPORT ORIAS

🇫🇷 Assicurazione vita

ASSICURAZIONE VITA IN FRANCIA: PROSEGUE NEL 1° SEMESTRE L’ANDAMENTO POSITIVO DELLA RACCOLTA

🇱🇺 Analisi dei mercati

LUSSEMBURGO: NEL 2014 RIPARTE "ALLA GRANDE" LA RACCOLTA VITA

🇪🇸 Analisi dei mercati

IL SETTORE ASSICURATIVO SPAGNOLO NEL 2014. ASPETTI TECNICI, ECONOMICI E SOCIALI IN DUE RAPPORTI

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: NEL 1° SEMESTRE 2015 RACCOLTA VITA A PICCO

🇸🇪 Analisi dei mercati

SVEZIA: L’ATTIVITÀ DELL’ASSOCIAZIONE DELLE IMPRESE ASSICURATRICI NEL 2014

🇳🇴 Analisi dei mercati

NORVEGIA: DUE RAPPORTI FINANCE NORWAY SULL’ANDAMENTO DELL’ASSICURAZIONE NEL 2014

🇭🇺 Analisi dei mercati

UNGHERIA: I DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO PER IL 2014

🇪🇪 Analisi dei mercati

ESTONIA: RACCOLTA ASSICURATIVA IN CRESCITA NEL 2014

🇪🇺 Analisi dei mercati

INSURANCE EUROPE: I DATI CHIAVE DELL’ASSICURAZIONE EUROPEA NEL 2014

🇪🇺 Qualità della vita, Statistiche

EUROSTAT: GLI INDICATORI SULLA QUALITA’ DELLA VITA IN EUROPA

🇪🇺 Demografia, Statistiche

EUROSTAT: DATI (AL 1° GENNAIO 2014) SUI TREND DEMOGRAFICI IN EUROPA

🇧🇲 Analisi dei mercati

ISOLE BERMUDE: DATI ASSICURATIVI DELL’AUTHORITY FINANZIARIA

🇬🇾 Analisi dei mercati

GUYANA: DATI ASSICURATIVI 2014

🇺🇬 Analisi dei mercati

UGANDA: NEL 2014 CRESCE LA RACCOLTA, NONOSTANTE TUTTO

🇧🇼 Analisi dei mercati

BOTSWANA: DATI ASSICURATIVI 2013-14

🇦🇴 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN ANGOLA NEL TRIENNIO 2011-2013. STUDIO ARSEG/PWC

🌍 Analisi dei mercati

AFRICA CENTRALE: RAPPORTO FANAF SUL MERCATO ASSICURATIVO IN 16 PAESI

Normativa

🇮🇹 Solvency II

IVASS: ULTERIORI REGOLAMENTI IN CONSULTAZIONE PER L’ATTUAZIONE DI SOLVENCY II

🇮🇹 Polizze legate a mutui

POLIZZE ABBINATE A FINANZIAMENTI: LETTERA AL MERCATO DI IVASS E BANKITALIA

🇮🇹 Conglomerati finanziari, Normativa

AGGIORNAMENTO DELL’ELENCO DEI CONGLOMERATI FINANZIARI ITALIANI (al 31 dicembre 2014)

🇬🇧 Solvency II

REGNO UNITO: NUOVI DOCUMENTI DELLA VIGILANZA (PRA) PER L’ATTUAZIONE DI SOLVENCY II

🇺🇸 Gruppi, Solvibilità, Vigilanza

STATI UNITI: NAIC AVVIA L’ELABORAZIONE DI NUOVI REQUISITI PATRIMONIALI PER I GRUPPI ASSICURATIVI

🇧🇷 Riassicurazione

BRASILE: CAMBIANO LE SOGLIE PER LE CESSIONI IN RIASSICURAZIONE

Previdenza complementare

OCSE: CONSULTAZIONE SUI CORE PRINCIPLES PER LA REGOLAMENTAZIONE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

🌎 Rischio sistemico

FSB: RINVIATA LA VALUTAZIONE DELLA NATURA SISTEMICA PER LE SOCIETÀ DI ASSET MANAGEMENT

🌎 Regolamentazione, Remunerazioni

WORKSHOP FSB-IAIS SULLE PRATICHE DI REMUNERAZIONE NEL SETTORE ASSICURATIVO

News

🇮🇹 Sanità

SANITA’ E FONDI INTEGRATIVI: LA POSIZIONE DI CONFINDUSTRIA

🇮🇹 Assicurazione trasporti

ANIA “MARINE, AVIATION AND TRANSPORT REVIEW”: ON-LINE IL 3° NUMERO 2015

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: NEL 2014 CRESCONO LE FRODI ASSICURATIVE. RAPPORTO ALFA

🇩🇪 Assicurazione vita, Solvibilità

GLI ASSICURATORI TEDESCHI PRONTI PER SOLVENCY II: I RISULTATI DELLA SECONDA INDAGINE BAFIN

🇬🇷 Finanza

IPOTESI GREXIT: GLI IMPATTI PER IL SETTORE ASSICURATIVO

🇪🇺 Rischi catastrofali, Solvency II

LINEE GUIDA EIOPA SULLA RIASSICURAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI IN SOLVENCY II. UN PAPER MUNICH RE

🇪🇺 Solvency II

ASSICURATORI UE IN MARCIA VERSO SOLVENCY II, MA ATTENZIONE AI REQUISITI “LAST MINUTE”

🇺🇸 Derivati

L’UTILIZZO DI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI DA PARTE DEGLI ASSICURATORI NEGLI STATI UNITI: NAIC

🇺🇸 R.C. Sanitaria

I TREND DELL’ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITA’ CIVILE SANITARIA NEGLI STATI UNITI (2000-2014)

🇺🇸 Assicurazione responsabilità civile, Droni

LA CRESCENTE DIFFUSIONE DEI DRONI: I PROFILI ASSICURATIVI

🇨🇴 Fondi pensione, Investimenti

COLOMBIA: MAGGIORI OPPORTUNITA’ DI INVESTIMENTO IN INFRASTRUTTURE PER FONDI PENSIONE E IMPRESE VITA

🇮🇳 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

INDIA: IL MERCATO VITA CRESCE NEL 2015

🇨🇳 Calamità man made

ESPLOSIONE DI TIANJIN: PRIME STIME DEGLI IMPATTI ASSICURATIVI

🇨🇳 Analisi dei mercati

CINA: ALCUNI DATI ASSICURATIVI 2014 DALLA BANCA CENTRALE

🇻🇳 Attività assicurativa, Regolamentazione

LA NORMATIVA ASSICURATIVA IN VIETNAM, IPOTESI DI RIFORMA

🌏 Alluvioni, Calamità naturali

ASSICURARE IL RISCHIO ALLUVIONE NEI PAESI EMERGENTI DELL’ASIA: GENEVA ASSOCIATION

🌎 Impresa di assicurazione, Management

LE NUOVE SFIDE PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA GLOBALE: REPORT SUSTAINALYTICS

🌎 Calamità naturali

KATRINA, TEN YEARS AFTER: ESPERIENZE MATURATE E NUOVI RISCHI (ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALTY)

🌎 Assicurazione digitale, Innovazione

“MACHINE LEARNING”: LE APPLICAZIONI ALL'ASSICURAZIONE DELLE NUOVE FRONTIERE DELLA TECNOLOGIA. KPMG

🌎 Risk management

IL RISK MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI FINANZIARIE E LA REGOLAMENTAZIONE CHE CAMBIA: DELOITTE

🌎 Cyber risk, Risk management

CYBER RISKS E FRAGILITÀ DEI SISTEMI ECONOMICO-SOCIALI: REPORT LLOYD’S – UNIVERSITY OF CAMBRIDGE

🌎 Assicurazione, Rischio

LE “BUCCE DI BANANA” SU CUI PUÒ SCIVOLARE L’ASSICURAZIONE. NUOVA EDIZIONE DELL’INDAGINE CSFI-PWC

🌎 Risk management

LA SICUREZZA ALIMENTARE IN UN MONDO GLOBALIZZATO: SWISS RE

🌎 Catastrofi naturali

LLOYD’S OF LONDON: “CITY RISK INDEX” 2015-2025 DELLE MAGGIORI CITTÀ MONDIALI