Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Settembre 2015 - N°143

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Statistiche

🇪🇺 Demografia, Statistiche

EUROSTAT: DATI (AL 1° GENNAIO 2014) SUI TREND DEMOGRAFICI IN EUROPA


EUROSTAT
http://ec.europa.eu/eurostat


Demography report 2015 edition (PAGINA DI PRESENTAZIONE)

Link al REPORT


EUROSTAT ha recentemente pubblicato un report dedicato all’analisi delle principali tendenze demografiche nell’UE-28.
Il documento è suddiviso in diverse sezioni, rispettivamente dedicate ai dati (aggiornati al 1° gennaio 2014) relativi all’invecchiamento della popolazione e alla mortalità, a matrimoni/divorzi e fertilità, ai flussi migratori (compresi quelli su richieste di asilo e permessi di soggiorno). Una sezione specifica, infine, è dedicata agli effetti dei mutamenti demografici in corso sull’andamento dell’occupazione.

Al 1° gennaio 2014, la popolazione dell’UE-28 era stimata in 506,8 milioni di persone, in crescita di 1,7 milioni di unità rispetto al gennaio del 2013. Se si confronta tale dato con quello del 1960 (pari a 406,7 milioni di unità), si evidenzia una crescita di oltre 100 milioni di persone in poco più di cinquant’anni. Tra il 1994 e il 2014, comunque, la popolazione dell’UE-28 è mediamente cresciuta di circa 1,3 milioni di unità l’anno (rispetto a una crescita media annua di circa 3,3 milioni negli anni Sessanta).

Nel 2013, la crescita naturale (differenza positiva tra il numero dei nati vivi e dei decessi) ha contribuito per il 5% (80.000 persone) all’aumento della popolazione nell’UE-28. Ne deriva che il 95% dell’aumento complessivo proviene dal saldo migratorio, che ha continuato a rappresentare il principale fattore di crescita della popolazione (+1,6 milioni di persone nel 2013). L’invecchiamento dei baby-boomers e il perdurare di bassi tassi di fertilità induce a ritenere che il futuro della popolazione europea dipenda proprio dall’andamento dei flussi migratori.
Aumenta l’aspettativa di vita degli europei (sia alla nascita sia in età avanzata) e diminuisce la mortalità infantile, mentre tende ad aumentare l’età media delle coppie che decidono di contrarre per la prima volta il matrimonio.

Con particolare riferimento ai flussi migratori, il 2013 è stato caratterizzato dall’arrivo di un totale di 1,7 milioni di migranti, che ha portato la popolazione europea “non-EU born” a 19,6 milioni di persone al 1° gennaio 2014 (contro 33,5 milioni di cittadini nati nella UE-28).  In aumento del 20%, nel 2013, il dato relativo all’acquisizione dello status di cittadino europeo; i richiedenti asilo nella UE-28 sono stati più di 626.000, mentre le richieste di protezione accolte sono risultate pari a 185.000 (in un caso su tre si tratta di migranti provenienti dalla Siria).

Quanto a lavoro e occupazione, la popolazione attiva è declino dal 2010; inoltre, in conseguenza del lento recupero dalla crisi, circa il 10% della popolazione attiva europea risulta essere disoccupata e il 23% “non attiva”.

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇪🇺 Solvency II

RISCHI E PERICOLI DELLA REGOLAMENTAZIONE PRUDENZIALE IN CAMPO ASSICURATIVO: IL CASO DI SOLVENCY II

🇪🇺 Diritto assicurativo, Informativa pre-contrattuale

I DOVERI DI INFORMAZIONE PRECONTRATTUALE NEL DIRITTO ASSICURATIVO. UN'ANALISI COMPARATISTICA

🇩🇪 Riscatti, Tassi di interesse

L’IMPATTO DI UN RIALZO DEI TASSI DI INTERESSE SULLA SOLVIBILITA’ DEGLI ASSICURATORI VITA IN GERMANIA. UN PAPER BUNDESBANK

🇮🇹 Informativa, Risparmio

COME LE DIVERSE MODALITA’ DI INFORMAZIONE INFLUENZANO LA PERCEZIONE DEL RISCHIO E LE SCELTE DEI RISPARMIATORI: QUADERNO CONSOB

🇳🇱 Fondi pensione, Investimenti

ESISTONO ECONOMIE DI SCALA NELLA GESTIONE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE? UNO STUDIO SUI FONDI PENSIONE IN OLANDA

🇫🇷 Calamità naturali

L’IMPATTO ECONOMICO DELLE CALAMITA’ NATURALI IN FRANCIA E LE MISURE PER UN SUO CONTENIMENTO

🇺🇸 Assicurazione vita, Riassicurazione

I VERI RISCHI POSTI DALLA “SHADOW INSURANCE”: UN’ANALISI DEL CONTESTO STATUNITENSE

🇺🇸 Assicurazione danni, Solvibilità

VALUTARE LA PROBABILITA' DI INSOLVENZA NELL'ASSICURAZIONE DANNI TENENDO CONTO DI FATTORI MACROECONOMICI E DI MERCATO

UE

🇪🇺 Solvency II

EIOPA AGGIORNA LA DOCUMENTAZIONE TECNICA PER IL CALCOLO DELLA CURVA “RISK-FREE”

🇪🇺 Regolamentazione

BOZZA DI REPORT DEL PARLAMENTO UE SULL’IMPATTO DELLA LEGISLAZIONE FINANZIARIA

🇪🇺 Informativa, PRIIPS

PUBBLICATE LE RISPOSTE ALLA PUBBLICA CONSULTAZIONE ESA SUI DOCUMENTI INFORMATIVI RELATIVI AI PRIIPS

🇪🇺 Fondi pensione

REVISIONE DIRETTIVA IORP: IL PARLAMENTO EUROPEO PUBBLICA IL DRAFT REPORT

🇪🇺 Rischio sistemico

RAPPORTO ANNUALE 2014 ESRB: LA SALVAGUARDIA DELLA STABILITÀ FINANZIARIA IN EUROPA

Statistiche

🇮🇹 Calamità naturali

ISPRA: ANNUARIO DEI DATI AMBIENTALI 2014-2015

🇮🇹 Povertà, Reddito

ISTAT: LA POVERTA’ IN ITALIA NEL 2014

🇮🇹 Invalidità

ISTAT: PERSONE CON INVALIDITÀ GRAVI E LORO INCLUSIONE SOCIALE

🇮🇹 Consumi

ISTAT: LA SPESA PER I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2014

🇫🇷 Analisi dei mercati

IL 2014 DEI PRINCIPALI OPERATORI ASSICURATIVI FRANCESI. INDAGINE ACPR

🇫🇷 Agenti, Distribuzione assicurativa

FRANCIA: NEL 2014 CONTINUA LA FLESSIONE DEL NUMERO DEGLI AGENTI ASSICURATIVI (-1,3%). REPORT ORIAS

🇫🇷 Assicurazione vita

ASSICURAZIONE VITA IN FRANCIA: PROSEGUE NEL 1° SEMESTRE L’ANDAMENTO POSITIVO DELLA RACCOLTA

🇱🇺 Analisi dei mercati

LUSSEMBURGO: NEL 2014 RIPARTE "ALLA GRANDE" LA RACCOLTA VITA

🇪🇸 Analisi dei mercati

IL SETTORE ASSICURATIVO SPAGNOLO NEL 2014. ASPETTI TECNICI, ECONOMICI E SOCIALI IN DUE RAPPORTI

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: NEL 1° SEMESTRE 2015 RACCOLTA VITA A PICCO

🇸🇪 Analisi dei mercati

SVEZIA: L’ATTIVITÀ DELL’ASSOCIAZIONE DELLE IMPRESE ASSICURATRICI NEL 2014

🇳🇴 Analisi dei mercati

NORVEGIA: DUE RAPPORTI FINANCE NORWAY SULL’ANDAMENTO DELL’ASSICURAZIONE NEL 2014

🇭🇺 Analisi dei mercati

UNGHERIA: I DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO PER IL 2014

🇪🇪 Analisi dei mercati

ESTONIA: RACCOLTA ASSICURATIVA IN CRESCITA NEL 2014

🇪🇺 Analisi dei mercati

INSURANCE EUROPE: I DATI CHIAVE DELL’ASSICURAZIONE EUROPEA NEL 2014

🇪🇺 Qualità della vita, Statistiche

EUROSTAT: GLI INDICATORI SULLA QUALITA’ DELLA VITA IN EUROPA

🇪🇺 Demografia, Statistiche

EUROSTAT: DATI (AL 1° GENNAIO 2014) SUI TREND DEMOGRAFICI IN EUROPA

🇧🇲 Analisi dei mercati

ISOLE BERMUDE: DATI ASSICURATIVI DELL’AUTHORITY FINANZIARIA

🇬🇾 Analisi dei mercati

GUYANA: DATI ASSICURATIVI 2014

🇺🇬 Analisi dei mercati

UGANDA: NEL 2014 CRESCE LA RACCOLTA, NONOSTANTE TUTTO

🇧🇼 Analisi dei mercati

BOTSWANA: DATI ASSICURATIVI 2013-14

🇦🇴 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN ANGOLA NEL TRIENNIO 2011-2013. STUDIO ARSEG/PWC

🌍 Analisi dei mercati

AFRICA CENTRALE: RAPPORTO FANAF SUL MERCATO ASSICURATIVO IN 16 PAESI

Normativa

🇮🇹 Solvency II

IVASS: ULTERIORI REGOLAMENTI IN CONSULTAZIONE PER L’ATTUAZIONE DI SOLVENCY II

🇮🇹 Polizze legate a mutui

POLIZZE ABBINATE A FINANZIAMENTI: LETTERA AL MERCATO DI IVASS E BANKITALIA

🇮🇹 Conglomerati finanziari, Normativa

AGGIORNAMENTO DELL’ELENCO DEI CONGLOMERATI FINANZIARI ITALIANI (al 31 dicembre 2014)

🇬🇧 Solvency II

REGNO UNITO: NUOVI DOCUMENTI DELLA VIGILANZA (PRA) PER L’ATTUAZIONE DI SOLVENCY II

🇺🇸 Gruppi, Solvibilità, Vigilanza

STATI UNITI: NAIC AVVIA L’ELABORAZIONE DI NUOVI REQUISITI PATRIMONIALI PER I GRUPPI ASSICURATIVI

🇧🇷 Riassicurazione

BRASILE: CAMBIANO LE SOGLIE PER LE CESSIONI IN RIASSICURAZIONE

Previdenza complementare

OCSE: CONSULTAZIONE SUI CORE PRINCIPLES PER LA REGOLAMENTAZIONE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

🌎 Rischio sistemico

FSB: RINVIATA LA VALUTAZIONE DELLA NATURA SISTEMICA PER LE SOCIETÀ DI ASSET MANAGEMENT

🌎 Regolamentazione, Remunerazioni

WORKSHOP FSB-IAIS SULLE PRATICHE DI REMUNERAZIONE NEL SETTORE ASSICURATIVO

News

🇮🇹 Sanità

SANITA’ E FONDI INTEGRATIVI: LA POSIZIONE DI CONFINDUSTRIA

🇮🇹 Assicurazione trasporti

ANIA “MARINE, AVIATION AND TRANSPORT REVIEW”: ON-LINE IL 3° NUMERO 2015

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: NEL 2014 CRESCONO LE FRODI ASSICURATIVE. RAPPORTO ALFA

🇩🇪 Assicurazione vita, Solvibilità

GLI ASSICURATORI TEDESCHI PRONTI PER SOLVENCY II: I RISULTATI DELLA SECONDA INDAGINE BAFIN

🇬🇷 Finanza

IPOTESI GREXIT: GLI IMPATTI PER IL SETTORE ASSICURATIVO

🇪🇺 Rischi catastrofali, Solvency II

LINEE GUIDA EIOPA SULLA RIASSICURAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI IN SOLVENCY II. UN PAPER MUNICH RE

🇪🇺 Solvency II

ASSICURATORI UE IN MARCIA VERSO SOLVENCY II, MA ATTENZIONE AI REQUISITI “LAST MINUTE”

🇺🇸 Derivati

L’UTILIZZO DI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI DA PARTE DEGLI ASSICURATORI NEGLI STATI UNITI: NAIC

🇺🇸 R.C. Sanitaria

I TREND DELL’ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITA’ CIVILE SANITARIA NEGLI STATI UNITI (2000-2014)

🇺🇸 Assicurazione responsabilità civile, Droni

LA CRESCENTE DIFFUSIONE DEI DRONI: I PROFILI ASSICURATIVI

🇨🇴 Fondi pensione, Investimenti

COLOMBIA: MAGGIORI OPPORTUNITA’ DI INVESTIMENTO IN INFRASTRUTTURE PER FONDI PENSIONE E IMPRESE VITA

🇮🇳 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

INDIA: IL MERCATO VITA CRESCE NEL 2015

🇨🇳 Calamità man made

ESPLOSIONE DI TIANJIN: PRIME STIME DEGLI IMPATTI ASSICURATIVI

🇨🇳 Analisi dei mercati

CINA: ALCUNI DATI ASSICURATIVI 2014 DALLA BANCA CENTRALE

🇻🇳 Attività assicurativa, Regolamentazione

LA NORMATIVA ASSICURATIVA IN VIETNAM, IPOTESI DI RIFORMA

🌏 Alluvioni, Calamità naturali

ASSICURARE IL RISCHIO ALLUVIONE NEI PAESI EMERGENTI DELL’ASIA: GENEVA ASSOCIATION

🌎 Impresa di assicurazione, Management

LE NUOVE SFIDE PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA GLOBALE: REPORT SUSTAINALYTICS

🌎 Calamità naturali

KATRINA, TEN YEARS AFTER: ESPERIENZE MATURATE E NUOVI RISCHI (ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALTY)

🌎 Assicurazione digitale, Innovazione

“MACHINE LEARNING”: LE APPLICAZIONI ALL'ASSICURAZIONE DELLE NUOVE FRONTIERE DELLA TECNOLOGIA. KPMG

🌎 Risk management

IL RISK MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI FINANZIARIE E LA REGOLAMENTAZIONE CHE CAMBIA: DELOITTE

🌎 Cyber risk, Risk management

CYBER RISKS E FRAGILITÀ DEI SISTEMI ECONOMICO-SOCIALI: REPORT LLOYD’S – UNIVERSITY OF CAMBRIDGE

🌎 Assicurazione, Rischio

LE “BUCCE DI BANANA” SU CUI PUÒ SCIVOLARE L’ASSICURAZIONE. NUOVA EDIZIONE DELL’INDAGINE CSFI-PWC

🌎 Risk management

LA SICUREZZA ALIMENTARE IN UN MONDO GLOBALIZZATO: SWISS RE

🌎 Catastrofi naturali

LLOYD’S OF LONDON: “CITY RISK INDEX” 2015-2025 DELLE MAGGIORI CITTÀ MONDIALI