Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Marzo 2013 - N°113

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇮🇹 Previdenza complementare

PREVIDENZA COMPLEMENTARE: STIMA DELLE PRESTAZIONI ATTESE E DELLA LORO VARIABILITÀ. DISCUSSION PAPER COVIP

In un quadro economico e finanziario sempre più complesso, "rischio", "rendimento atteso", "probabilità" sono diventati concetti-chiave. Lo sono - a maggior ragione - nel campo della previdenza complementare, dove gli effetti dell’incertezza e della volatilità rischiano di influire pesantemente sui risparmi dei lavoratori. Il Discussion Paper Covip illustra alcune modalità di rappresentazione del rischio nei prospetti previsivi sui rendimenti dei piani pensionistici.

Covip ha pubblicato, in consultazione, un Discussion Paper dedicato al tema della rappresentazione del rischio nelle stime relative alle prestazioni future dei fondi pensione. Obiettivo del documento è fare il punto sulle diverse modalità di illustrazione - emerse anche a livello internazionale -  e proporre una riflessione agli stakeholder su questo tema. ...

🌎 Investimenti di lungo termine

FINANZA DI LUNGO TERMINE E CRESCITA ECONOMICA: REPORT DEL “GRUPPO DEI TRENTA”

  Il Gruppo dei Trenta, un organismo internazionale con sede a Washington composto da esponenti del mondo economico, politico e accademico(*), ha pubblicato un report sul tema degli investimenti di lungo periodo e il loro ruolo di promozione della crescita economica. Lo sviluppo economico necessita di investimenti di lungo termine, che contri...

🌎 Risk management

GESTIONE DEL RISCHIO E DELLA REDDITIVITA’ NELLE ASSICURAZIONI VITA ATTRAVERSO STATEGIE DI “NATURAL HEDGING”

Gli sviluppi in corso in ambito demografico creano  potenzialità per una maggiore diffusione di prodotti assicurativi in grado di gestire il “rischio di longevità”. I prodotti di rendita del ramo vita costituiscono una risposta a questo tipo di domanda assicurativa; tuttavia, la diffusione di tali prodotti è ancora contenuta. In genere, i rischi di lungo termine associati ai prodotti longevity e i requisiti di c...

🌎 Investimenti di lungo termine

IL RUOLO CRUCIALE DEGLI INVESTORI DI LUNGO TERMINE: SFIDE E OPPORTUNITA’. UN PAPER SWISS RE -IIF

  Swiss Re, in collaborazione con The Institute of International Finance (Istituto di cui fanno parte più di 470 istituzioni finanziarie), ha pubblicato un paper che illustra il ruolo degli investitori di lungo periodo nel sistema economico-finanziario, illustrando i vantaggi di un quadro regolamentare che incentivi  il loro operato. Gli investitori di lungo termine (assicurazioni, fondi pensione, fondi di private equ...

🇪🇺 Fondi pensione

FONDI PENSIONE: COME VALUTARE LO “SPONSOR COVENANT” NEL QUADRO DI UN BILANCIO “MARKET CONSISTENT”

  Come nel settore bancario e in quello assicurativo, anche nel campo dei fondi pensione  -  in particolare quelli a prestazioni definite -  si è assistito a una tendenza verso l’utilizzo di misure probabilistiche e market-based del rischio, del capitale e dei valori di bilancio in genere,  sia a fini regolamentari sia a fini di reporting. Particolarmente significativi, in questo senso, sono i pareri ...

🇪🇺 Debito pensionistico, Pensioni

DEBITO PENSIONISTICO E FINANZE PUBBLICHE NEI PAESI EUROPEI: UN PANORAMA DIVERSO DAL SOLITO. STUDIO EDHEC

  Un nuovo studio, pubblicato da EDHEC-Risk Institute, contiene un’analisi quantitativa delle passività pensionistiche esplicite e implicite che gravano sulle finanze pubbliche dei paesi europei, nonché dei rischi connessi all’evoluzione di tali aggregati. Sulla base delle proiezioni della spesa pubblica per pensioni contenute nell’Ageing Report 2012 della Commissione europea(1), gli au...

🌎 Rischi catastrofali

RISCHI CATASTROFALI: COME ARTICOLARE UN’EFFICIENTE PARTNERSHIP PUBBLICO/PRIVATO

  Gli eventi di portata “catastrofale” sono notoriamente in aumento,  soprattutto a causa del mutamento climatico globale e della rapidità del progresso tecnologico; è comprensibile, pertanto, come il risarcimento dovuto a chi è colpito dalle catastrofi costituisca un tema di  cruciale rilevanza, sempre più al centro delle riflessioni delle Autorità di Governo. L’intervento pubblico per il ristoro dei...

🇳🇱 Fondi pensione

L’INDICIZZAZIONE DELLE PRESTAZIONI DEI FONDI PENSIONE: PAPER DELLA BANCA D’OLANDA

Il paper pubblicato dalla Banca centrale olandese (DNB) esamina i fattori che influenzano le modalità di indicizzazione dei fondi pensione a prestazione definita. Lo studio si avvale di un database relativo a  166 fondi pensione nel periodo 2007-2010: un periodo caratterizzato da crisi finanziaria ed economica. Nell’ordinamento olandese, l&rs...

UE

🇪🇺 Coassicurazione, Riassicurazione

COMMISSIONE EUROPEA: REPORT SUI POOL E GLI ACCORDI DI CO-RIASSICURAZIONE IN EUROPA

  La Commissione europea ha  incaricato la società di consulenza Ernst & Young di redigere un report sulla diffusione dei pool e degli accordi di co-riassicurazione nel Continente. L’iniziativa va inquadrata nel processo di continuo monitoraggio dell’operatività del Regolamento UE n. 267/2010 (24 marzo 2010), che prevede un’esenzione temporanea dalle regole di concorrenza per gli acco...

🇪🇺 Fisco, Transazioni finanziarie

“FINANCIAL TRANSACTION TAX (FTT)”: PROPOSTA DI DIRETTIVA DELLA COMMISSIONE EUROPEA

  Lo scorso 14 febbraio, la Commissione europea  ha pubblicato una proposta di Direttiva che costituisce il legal framework per l’introduzione di un’imposta sulle transazioni finanziarie (Financial Transaction Tax - FTT). Il nuovo testo rispecchia il campo di applicazione e gli obiettivi di una proposta precedente - presentata dalla Commissione nel settembre 2011(1) – e conferma le a...

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA: “BUONE PRATICHE” DI TRASPARENZA PER I FONDI PENSIONE A CONTRIBUTI DEFINITI

  EIOPA ha recentemente pubblicato un rapporto dedicato alle Good Practices in materia di informativa e disclosure per i fondi pensione a contributi definiti (DC Plans). Il rapporto è destinato a costituire un supporto ai policymakers nazionali per quanto concerne, ad esempio, i contenuti dei rapporti annuali  dei fondi e dei documenti di informativa pre-contrattuale. EIOPA sottolinea l’opportunit&agr...

🇪🇺 Fondi tutela risparmiatori, Rischio sistemico

I FONDI DI TUTELA DEI RISPARMIATORI IN EUROPA. ESISTONO SOLUZIONI ALTERNATIVE (DI NATURA ASSICURATIVA)?

  La direttiva 97/9/EC sugli schemi di protezione degli investitori, ha previsto che in tutti i Paesi membri esista un fondo che garantisca rimborsi (almeno fino a 20.000 euro) ai clienti di banche e società di investimento insolventi. La Commissione e il Parlamento europeo hanno recentemente proposto alcune riforme del sistema comunitario di tutela degli investitori, prevedendo, tra l’altro, l’aumento a 100.000 euro del rimborso massimo garant...

Statistiche

🇮🇹 Immobili, Ricchezza, Risparmio

LA RICCHEZZA IMMOBILIARE DELLE FAMIGLIE ITALIANE: UN CONFRONTO TRA LE FONTI STATISTICHE DISPONIBILI

  Sono due le principali fonti statistiche in base alle quali viene stimata la ricchezza immobiliare nel nostro Paese: l’indagine campionaria biennale sui bilanci delle famiglie (Banca d’Italia)  e la banca dati immobiliare integrata (basata sui dati del catasto e sui dati delle effettive compravendite di immobili), realizzata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il paper della Banca d’Italia analizza le d...

🇩🇪 Analisi dei mercati

DALLA VIGILANZA TEDESCA (BAFIN) I DATI SULL’ATTIVITA’ ASSICURATIVA NEL 2011

  L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo tedesco (BAFIN) ha pubblicato un documento statistico dedicato all’andamento del settore nel 2011. Risultano soggette a vigilanza 1.465 imprese (una in più rispetto al 2010), di cui 30 fondi pensione. Le imprese sottoposte a vigilanza regionale (Landesaufsicht) sono 859, contro 606  imprese sottoposte a vigilanza statale (Bundesaufsicht).  Tra ques...

🇪🇸 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

PRIMI RISULTATI DELL’ASSICURAZIONE VITA IN SPAGNA NEL 2012: DATI UNESPA

  Nel corso del 2012, l’industria assicurativa vita spagnola ha gestito risparmi della clientela per 191 miliardi di euro (+1,87%): 156 miliardi corrispondono a prodotti assicurativi  (+ 1,65% rispetto all’esercizio precedente), mentre  34 miliardi si riferiscono a piani pensionistici gestiti dalle imprese assicuratrici. Il risparmio gestito attraverso assicurazioni vita individuali è aumentato del 3,37%; per contro, il comparto dei c...

🇵🇹 Analisi dei mercati, Rischio

PORTOGALLO: PRIMO RAPPORTO SU RISCHI E STABILITA’ DI ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE

  L’Autorità di vigilanza portoghese (ISP - Instituto de Seguros de Portugal) ha pubblicato il primo rapporto di analisi sui fattori di rischio per la stabilità di assicurazioni e fondi pensione. Nel report vengono  identificati e valutati gli elementi che possono arrecare pregiudizio al normale funzionamento del settore o contribuire all’emergere di crisi sistemiche. Il rapporto è articolato...

🇵🇹 Analisi dei mercati

PORTOGALLO: DATI PRELIMINARI 2012. RACCOLTA IN PICCHIATA

  L’Instituto de Seguros de Portugal (ISP), l’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo portoghese, ha pubblicato i dati preliminari sull’andamento della raccolta premi nel 2012. L’esercizio ha visto il proseguimento del trend di flessione già in essere dal 2010. La raccolta diretta complessiva, infatti, si è attestata a 10,9 miliardi di euro - il 6,3% in meno rispetto al dato 2011 - a causa dei prem...

🇬🇷 Analisi dei mercati

I DATI DEFINITIVI 2011 CONFERMANO LE DIFFICOLTA’ CONSEGUENTI ALLA CRISI PER L’ASSICURAZIONE IN GRECIA

  L’Associazione ellenica delle imprese assicuratrici (EAEE) ha pubblicato il rapporto “2011 Private Insurance in Greece”, che contiene i dati definitivi relativi all’andamento del settore assicurativo greco nel periodo considerato. Sulla materia, l’Associazione aveva già diffuso, nei mesi scorsi, alcune anticipazioni sui principali dati e trend di riferimento (“The Greek insurance market in f...

🇨🇭 Analisi dei mercati

“CHIFFRES ET FAITS 2013”: AGGIORNAMENTO SUI PRINCIPALI TREND DELL’ASSICURAZIONE IN SVIZZERA

  L’Associazione elvetica delle imprese assicuratrici (ASA) ha aggiornato la consueta pubblicazione che, annualmente, riporta i principali trends relativi all’industria assicurativa (dati di riferimento: 2011). A fine 2011 risultavano operative 210 imprese assicuratrici (213 nel 2010 e 218 nel 2009): 124 specializzate nei rami danni, 24 nei rami vita, 27 riassicuratori e 35 imprese captive. La raccolta premi (“lavoro...

🇭🇷 Analisi dei mercati

CROAZIA: ANCHE NEL 2011 LA RACCOLTA PREMI E’ IN CALO

  L’Associazione delle compagnie assicuratrici croate (HUO) ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nel 2011. Dopo anni di crescita a doppia cifra, dal 2009 il mercato croato registra una costante flessione della raccolta, effetto della crisi finanziaria ed economica globale che si è riflessa a livello nazionale. Il dato a fine esercizio si è attestato poco sopra 1,2 miliardi di euro. La composizione de...

🇪🇺 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE VITA IN EUROPA NEL 2011: LE STATISTICHE DI INSURANCE EUROPE

  La Federazione degli assicuratori europei, Insurance Europe, ha pubblicato il  documento “The European Life Insurance Market”,  contenente i dati 2011 relativi al mercato assicurativo europeo delle assicurazioni vita. I dati riguardano 32 paesi, inclusa la Svizzera. La raccolta premi vita complessiva (618 miliardi di euro) è risultata in flessione del 6,6% rispetto al 2010. I premi vita 2...

🇺🇸 Analisi dei mercati

STATI UNITI: NONOSTANTE LE INCERTEZZE, LE ASSICURAZIONI SI CONFERMANO STABILI. STANDARD & POOR’S

  L’agenzia di rating Standard and Poor’s (S&P) ha pubblicato un report sulle prospettive del mercato assicurativo statunitense nel 2013. Secondo gli autori, l’aver superato il fiscal cliff non sarà sufficiente per evitare i pericoli di stagnazione e/o recessione dell’economia. Sono diverse, infatti, le variabili che segnalano un rallentamento della crescita nel 2013, mentre le aspettative prevalenti sui prezzi indicano...

🇲🇽 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO MESSICANO È IN SALUTE: REPORT FITCH

  Fitch Ratings ha pubblicato recentemente un report sul mercato assicurativo messicano: il “rating outlook” del settore per il 2013 è stabile. Il combined ratio è migliorato nel corso del 2012 (101%, contro una media del 105% negli ultimi tre anni). Il miglioramento è dovuto sia alla crescita della raccolta premi (+11% annuo in termini reali) sia alla riduzione del loss ratio, passato dal 72% a...

🇧🇲 Analisi dei mercati

ISOLE BERMUDE: “UPDATE” SUL MERCATO ASSICURATIVO DA PARTE DI FITCH

  Fitch Ratings ha recentemente pubblicato un report dedicato al mercato assicurativo e riassicurativo delle Isole Bermude. Si tratta di un mercato che ha reagito bene, confermando la sua solidità, a un anno caratterizzato da un livello elevato di sinistri catastrofali; ciò è stato possibile anche grazie alla buona patrimonializzazione e alla ampia diffusione di efficienti pratiche di risk management. E’ sem...

🌎 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO LATINOAMERICANO NEL 2011-2012: REPORT DELLA FUNDACION MAPFRE

  Fundación MAPFRE ha pubblicato l’undicesima edizione dello studio annuale dedicato all’analisi del mercato assicurativo latinoamericano, contenente dati – provenienti da Associazioni di settore e Autorità di vigilanza –  relativi al 2011 e al 2012 (produzione assicurativa per ramo e per paese(*), sinistralità, numero di imprese operanti, risultati ed evoluzione del settore, ranki...

🌎 Analisi dei mercati

I MERCATI LATINO-AMERICANI SECONDO FITCH: 2013 CRITICO PER L’ARGENTINA, BENE PER BOLIVIA, CILE E URUGUAY

  Fitch Ratings ha pubblicato l’outlook 2013 relativo ai mercati assicurativi di Argentina, Bolivia, Cile e Uruguay. Le previsioni dell’Agenzia vedono un deterioramento del rating outlook dell’Argentina, mentre per gli altri tre mercati vi è una stabilità di valutazione. La riduzione del rating argentino è conseguenza diretta sia del declassamento del rating dell’economia ...

🌎 Analisi dei mercati

UN 2013 PIENO DI INCOGNITE PER I PAESI ANDINI. REPORT DI FITCH

  L’Agenzia Fitch Ratings ha pubblicato l’outlook 2013 relativo ai mercati assicurativi di Colombia, Venezuela e Perù. Forte concorrenza, importanti mutamenti nella regolamentazione ed eccesso di offerta sono gli elementi comuni che caratterizzano i mercati osservati. Esiste, tuttavia, un contesto economico generale che differenzia le tendenze di lungo periodo fra i tre paesi. Colombia e Perù presentano economie solide, che potr...

🇦🇺 Assicurazione vita

AUSTRALIA: NELL’ESERCIZIO 2011-2012 E’ CONTINUATA LA CRESCITA DEI FONDI “SUPERANNUATION”

  L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario australiano (APRA) ha pubblicato il bollettino statistico annuale relativo all’andamento del business della “superannuation”  nell’ultimo esercizio, chiuso al 30 giugno 2012. I fondi “superannuation” sono schemi pensionistici privati ad adesione obbligatoria  tipici del contesto australiano, ai quali contribuiscono sia i lavoratori sia i ...

🇮🇷 Analisi dei mercati

IRAN: RAPPORTO DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA SULL’ESERCIZIO 2010-2011

  L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo iraniano ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nel periodo 21 marzo 2010 – 20 marzo 2011. La raccolta premi ha superato i 59.000 miliardi di rial (3,6 miliardi di euro), con un incremento del 27,4% rispetto all’esercizio precedente. La crescita è stata sostanzialmente omogenea fra tutti i comparti del mercato, ad eccezione del ramo infortuni  (c...

🌎 Fondi pensione

TOWERS WATSON: “GLOBAL PENSION ASSET STUDY 2013”. GLI ATTIVI DEI FONDI PENSIONE IN 13 PAESI

  Towers Watson ha pubblicato l’edizione 2013 del “Global Pension Assets Study”, report sugli attivi gestiti dai fondi pensione collettivi (pubblici e privati) operanti in tredici paesi. Ssono compresi, tra gli altri:  USA, Regno Unito, Germania, Francia, Olanda, Svizzera e Giappone, ma non l’Italia. Il report è organizzato in quattro sezioni aventi ad oggetto: la dimen...

🌎 Calamità naturali

MUNICH RE: LE CALAMITÀ NATURALI PIÙ GRAVI DEL 2012 SONO AVVENUTE NEGLI STATI UNITI

  Munich Re ha pubblicato di recente alcuni dati relativi alle calamità naturali verificatesi nel 2012 e al loro impatto economico. Lo scorso anno è stato caratterizzato da numerosi e gravi eventi climatici che hanno colpito soprattutto gli Stati Uniti. Su un totale di 160 miliardi di dollari di danni causati da calamità naturali su scala mondiale (di cui 65 miliardi assicurati), circa il 67% dei danni complessivi e il 9...

🌎 Risk management

RISCHI INDUSTRIALI: L’INTERRUZIONE DELL’ATTIVITA’ E’ IL RISCHIO PIÙ SENTITO. SURVEY DI AGCS

  Allianz Global Corporate & Specialty  (compagnia del Gruppo Allianz specializzata nell’assicurazione dei rischi industriali)  ha realizzato un’indagine presso  risk managers di tutto il mondo,  al fine di individuare le aree di rischio percepite come più rilevanti. Poco meno della metà degli intervistati (46%) ha indicato, quale rischio aziendale maggiormente rilevante, quello che deriva&n...

🌎 Calamità naturali

L’ESPOSIZIONE AL RISCHIO CATASTROFALE. MODELLO DI AIR WORLDWIDE

  La società di risk modeling AIR Worldwide ha pubblicato un paper in cui illustra un proprio modello di calcolo per la valutazione della capacità delle compagnie assicuratrici di fare fronte a concentrazioni anomale (in termini di entità e di frequenza) di sinistri dovuti a calamità naturali. Il punto di partenza è l’osservazione delle serie storiche degli eventi catastrofali, che hanno avuto un recente ...

🌎 Assicurazione vita

IL CAPITALE ECONOMICO NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE VITA: LO STATO DELL’ARTE. TOWERS WATSON

  Il capitale economico rappresenta, per un’impresa, l’ammontare di risorse necessarie per far fronte a eventi inattesi dato un livello predeterminato di tolleranza al rischio. In questa accezione, nell’ambito della gestione delle compagnie assicuratrici,  la definizione del capitale economico è stata intesa quale parte integrante delle politiche di enterprise risk management (ERM). L’articolo di Towers Watson illustra...

Normativa

🇸🇪 Solvency II

SVEZIA: VERSO UNA CURVA RISK-FREE IN STILE SOLVENCY II PER IL CALCOLO DELLE RISERVE TECNICHE

  In una recente nota, l’Autorità di vigilanza sulle assicurazioni in Svezia (Finansinspektionen) ha segnalato la prossima introduzione di una curva risk free in stile “Solvency II” per le imprese vita e i fondi pensione. Nell’estate del 2012  la vigilanza svedese aveva introdotto un floor temporaneo alla curva risk-free,  da utilizzare per il calcolo del valore...

🌎 Investimenti di lungo termine, Regolamentazione

FINANCIAL STABILITY BOARD: EFFETTI DELLA REGOLAMENTAZIONE SUGLI INVESTIMENTI A LUNGO TERMINE

  Il Financial Stability Board (FSB) ha pubblicato un report sulla regolamentazione finanziaria e sui suoi effetti sulla disponibilità di investimenti a lungo termine. Il report è stato presentato in occasione dell’incontro dei Ministri delle finanze del G20 il 16 febbraio scorso. Il contributo più importante che le riforme regolamentari possono offrire allo sviluppo di investimenti di lungo termin...

🌎 Assicurazione mutui immobiliari

JOINT FORUM: CONSULTATIVE REPORT SULL’ASSICURAZIONE DEI MUTUI IMMOBILIARI

  Il Joint Forum - organismo istituito dalle Authority di vigilanza internazionali sul settore assicurativo (IAIS), finanziario (IOSCO) e bancario (BIS) -  ha diffuso,  in pubblica consultazione,  un report sull’assicurazione dei mutui immobiliari (credit insurance). La crisi finanziaria di questi ultimi anni ha dimostrato che le imprese di assicurazione operanti in questo settore possono essere soggette a f...

🇬🇧 Controllo interno

REGNO UNITO: NUOVE LINEE GUIDA PER L’INTERNAL AUDIT NEL SETTORE FINANZIARIO

  Il Chartered Institute of Internal Auditors (IIA), Istituto di rappresentanza degli  internal auditor nel Regno Unito, ha pubblicato, in consultazione, un documento contenente una serie di raccomandazioni per l’internal audit nelle istituzioni finanziarie. La recente crisi ha reso evidente la necessità di una revisione della governance pressoché in tutte le istituzioni operanti nel settore finanziario...

🇨🇿 Previdenza

REPUBBLICA CECA: PARTE LA RIFORMA DEL SECONDO PILASTRO PREVIDENZIALE

  Con l’inizio del 2013 è entrata in vigore, nella Repubblica Ceca, un’importante riforma previdenziale che interessa il secondo pilastro. La riforma ha introdotto nuove regole per i lavoratori che scelgono di sottoscrivere una pensione integrativa volontaria. A carico del lavoratore, la legge stabilisce l’obbligo di notificare al datore di lavoro l’avvenuta sottoscrizione del piano previdenziale facoltativo, mentre il dator...

News

🇮🇹 Legislazione assicurativa

LA LEGISLAZIONE ASSICURATIVA, BANCARIA E FINANZIARIA DALL’UNITÀ AD OGGI: VOLUME BANCA D’ITALIA

  Banca d’Italia ha pubblicato uno studio sull’evoluzione della legislazione bancaria, finanziaria e assicurativa nel nostro Paese dal 1861 ad oggi. Lo studio è parte della serie di pubblicazioni dell’Istituto in occasione del 150° dell’Unità d’Italia. Una delle caratteristiche che emergono, considerando in particolare l’evoluzione della legislazione bancaria e finanziaria, è che le grandi riforme norma...

🇳🇱 Conglomerati finanziari, Crisi, Solvibilità

OLANDA: LA “NAZIONALIZZAZIONE” DI SNS REAAL. LE RAGIONI DELLA CRISI, GLI IMPATTI PER GLI INVESTITORI

  Il conglomerato finanziario olandese SNS Reaal NV è stato nazionalizzato il 1° febbraio scorso. L'operazione costerà allo Stato 3,7 miliardi di euro, suddivisi in: 2,2 miliardi di nuovo capitale, 0,8 miliardi come azzeramento del precedente pacchetto di aiuti, 0,7 miliardi per sistemare il portafoglio immobiliare del gruppo. A tale cifra vanno aggiunti 1,1 miliardi in prestiti e 5 miliardi a titolo di garanzia. Gli i...

🇳🇱 Risparmio

BANCA D’OLANDA: IL “PARADOSSO” DEL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE OLANDESI

  L’Olanda gode della fama di essere un Paese di risparmiatori. In realtà, tale fama deriva soprattutto dall’elevata diffusione di forme collettive obbligatorie di previdenza complementare, mentre, considerando le forme di risparmio volontarie, l’immagine che scaturisce è in parte diversa. Come segnala la Banca d’Olanda, negli ultimi vent’anni, in particolare,  si registrano due fenomeni in apparente contraddizione...

🇫🇷 Previdenza, Risparmio

FRANCIA: INDAGINE SUL RISPARMIO E SULLA PREVIDENZA

  Il Cercle des épargnants ha pubblicato i risultati dell’11° edizione dell’indagine sulle prospettive del risparmio e della previdenza in Francia. L’indagine è stata effettuata nei primi giorni di gennaio 2013,  mediante intervista telefonica a un campione costituito da oltre 1.000 persone. Emerge un  forte gradimento per i classici strumenti finanziari in cui i francesi collocano i prop...

🇫🇷 Sicurezza stradale

FRANCIA: NEL 2012 MORTALITÀ STRADALE AI MINIMI STORICI

  Il Ministero dell’Interno francese ha pubblicato le statistiche  provvisorie relative alla incidentalità stradale per l’anno 2012. Le vittime sono state 3.645, l’8% in meno rispetto al 2011. Anche il numero degli incidenti con danni alla persona è diminuito in misura significativa: il 6,9% in meno significa una flessione in valori assoluti di circa 4.500 incidenti. Conseguentemente, è diminuito sia il numero totale de...

🇩🇪 Rischio terrorismo

ASSICURAZIONE DEL RISCHIO TERRORISMO IN GERMANIA: DIECI ANNI DI ATTIVITA’ DI “EXTREMUS AG”

  Dopo l’attacco terroristico alle Torri Gemelle (11 settembre 2001), è stata resa operativa (novembre 2002) in Germania la compagnia assicuratrice “EXTREMUS AG”, specializzata nella copertura dei rischi terroristici. L’iniziativa è stata realizzata grazie all’apporto di 16 gruppi assicurativi e riassicurativi operanti sul mercato tedesco, con la partecipazione dello Stato. L’operatività di Extremus prevede...

🇮🇪 Assicurazione vita

IL GOVERNO IRLANDESE VENDE IRISH LIFE AL GRUPPO ASSICURATIVO CANADESE GREAT-WEST LIFECO

  Il Governo irlandese ha ceduto Irish Life – primaria impresa di assicurazione nazionalizzata durante la crisi bancaria del 2010 – al gruppo assicurativo canadese Great-West Lifeco. Irish Life  - che opera nei rami vita, pensioni e nell’asset management, conta più di 37 miliardi di euro di attivi gestiti e occupa circa 2.200 persone -  sarà fusa con la compagnia Canada Life Ireland...

Analisi dei mercati

I MERCATI ASSICURATIVI NEI PAESI DEL NORD-EUROPA: ERNST & YOUNG

  Ernst & Young ha dedicato un recente report alle prospettive a breve dei mercati assicurativi in Danimarca, Norvegia, Svezia e Finlandia. Gli assicuratori del Nord-Europa si trovano a dover affrontare problematiche comuni al resto del Continente (l’iter legislativo di Solvency II, l’incertezza macroeconomica, la crescente importanza delle istanze dei consumatori) e alcune sfide specifiche. Per quanto riguarda la Danimarca, ad...

🇪🇺 Frode assicurativa

INSURANCE EUROPE: L’IMPATTO DELLE FRODI ASSICURATIVE IN EUROPA

  La Federazione degli assicuratori europei, Insurance Europe, ha pubblicato un approfondimento dedicato all’impatto delle frodi assicurative in Europa.  Si tratta di un fenomeno diffuso, che rappresenta fino al 10% della spesa assicurativa europea e il cui contrasto impegna da tempo gli operatori del settore(1). Le esperienze provenienti da alcune realtà europee indicano, ad esem...

🇪🇺 Solvency II

LUCI E OMBRE PER L’ASSICURAZIONE EUROPEA. REPORT DI ERNST & YOUNG

  La società di consulenza Ernst & Young ha pubblicato un report alle prospettive dell’assicurazione europea nel 2013. Gli assicuratori del vecchio Continente continueranno a operare in un difficile clima economico, confrontandosi inoltre con  gli sviluppi di Solvency II, destinati ad avere effetti pervasivi sull’intera gestione aziendale. Rimane grande incertezza circa i tempi di introduzione del nuovo regime di solvi...

🇪🇺 Modelli interni, Solvency II

MISURE DELLA PERFORMANCE “RISK-ADJUSTED” NELLA PROSPETTIVA DI SOLVENCY II: OLIVER WYMAN

  Con l’avvicinarsi di Solvency II, gli assicuratori europei hanno concentrato la loro attenzione sui modelli necessari per il calcolo dei nuovi requisiti patrimoniali. Ma l’avvento di Solvency II rappresenta anche un’opportunità di utilizzare i suddetti modelli per l’ordinaria gestione aziendale. Secondo Oliver Wyman, che ha dedicato al tema un breve report, l’adozione di nuovi modelli è l&rs...

🇪🇺 Risparmio

UN TERZO DELLA POPOLAZIONE EUROPEA E’ “A CORTO” DI RISPARMIO: INDAGINE TNS/ING

Lo scorso 25 gennaio sono stati pubblicati i dati di un recente sondaggio – realizzato da TNS (attiva nel settore delle ricerche di mercato), per conto della banca ING-DiBa –  in merito al comportamento di risparmio dei cittadini europei (l’indagine ha coinvolto un campione di 14.000 adulti residenti in 14 paesi(*)). Il quadro generale  mostra una spiccata e diffusa tendenza alla flessione del ris...

🇪🇺 Fondi pensione

QUALI SARANNO I FONDI PENSIONE DEL FUTURO? TENDENZE E SFIDE APERTE IN UN’INDAGINE STATE STREET

  State Street Corporation (attiva nell’ambito dell’offerta di servizi finanziari e della ricerca nel settore degli investimenti) ha commissionato a EIU-Economist Intelligence Unit  uno studio sul futuro dei fondi pensione in Europa.   Un futuro caratterizzato da mercati “ad elevata volatilità”, insufficiente  finanziamento dei fondi, quadro regolamentare in mutamento e global ageing. C...

🇺🇸 Captive

DELAWARE: SVILUPPO SENZA PRECEDENTI, NEL 2012, PER LE IMPRESE ASSICURATRICI CAPTIVE

  Il Dipartimento per le Assicurazioni dello Stato americano del Delaware ha diffuso alcuni dati (2012) relativi allo sviluppo delle captives sul territorio. Di seguito, alcune fra le principali evidenze: il numero complessivo delle licenze rilasciate è di 588(*) - solo 559 risultano però attive -, di cui 212 captive, 12 protected cells, 364 ...

🇺🇸 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO VITA NEGLI STATI UNITI IN UN’ANALISI DI OLIVER WYMAN

  La società di consulenza Oliver Wyman ha pubblicato un breve report di analisi dell’assicurazione vita negli Stati Uniti. Il mercato è maturo e stabile e la crisi finanziaria non ha colpito la reputazione degli operatori del settore, come è accaduto, invece, nel settore bancario. Tuttavia, a quattro anni dall’emergere della crisi e malgrado il recupero dei livelli di quotazione azionaria, il settore vita a ...

🇲🇽 Analisi dei mercati

MESSICO, PREVISIONI 2013: ASSICURAZIONI VITA E R.C. AUTO LE PIU’ DINAMICHE

  Secondo le stime rese note dall’Asociación Mexicana de Instituciones de Seguros (AMIS), nel corso del 2013 è da attendersi uno sviluppo positivo  dei rami vita (+9,95) e auto (+ 9,88). L’Associazione stima una crescita globale del mercato assicurativo del 9,6%, a fronte di uno sviluppo dell’economia  previsto al 3,2%.  Più nel dettaglio, per i rami vita viene stimata una raccolta premi pari a 143,...

🇧🇷 Analisi dei mercati

BRASILE: LE STIME 2013-2015 INDICANO UN TREND IN FORTE CRESCITA PER LE ASSICURAZIONI

La Confederación Nacional de Empresas de Seguros Generales (CNSeg), in occasione dell’Assemblea annuale, ha diffuso i dati relativi all’esercizio 2012 e ha formulato alcune previsioni sull’andamento del mercato fino al 2015. Per il 2012 si registra un aumento della raccolta premi di 122,8 miliardi di dollari (255,7 miliardi di reales, +14% in termini reali rispetto al 2011). Parimenti, si prevede un signif...

🇧🇷 Regolamentazione, Solvibilità

NUOVE REGOLE DI SOLVIBILITA’ PER LE IMPRESE ASSICURATRICI

  Il Conselho Nacional de Seguros Privados (CNSP) ha recentemente approvato una serie di risoluzioni - proposte dalla  Superintendência de Seguro Privados (SUSEP) - che completano la disciplina vigente in tema di requisiti patrimoniali  delle imprese di assicurazione. L’obiettivo è quello di rafforzare il sistema di solvibilità delle imprese, al fine di meglio allinearlo alle best practices internazio...

🇦🇺 Calamità naturali

AUSTRALIA: ALLUVIONE NELL’EST. FORTE ESPOSIZIONE ASSICURATIVA

  Fra il 23 e il 30 gennaio 2013 un ciclone tropicale, denominato “Oswald”, pur perdendo parte della propria intensità ha raggiunto le coste orientali dell’Australia, dando luogo a tempeste, tornado e alluvioni in un’area molto vasta che include centri urbani e zone rurali. Sono stati registrati gravissimi danni materiali a migliaia di abitazioni private e impianti produttivi. Nello Stato del Queensland l’alluvione ha prodotto...

🇨🇳 Investimenti, Regolamentazione

CINA: EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA SUGLI INVESTIMENTI DEGLI ASSICURATORI. CLIFFORD & CHANCE

  La società di consulenza Clifford Chance ha pubblicato un breve report sull’evoluzione recente del quadro normativo in materia di investimenti delle imprese di assicurazione in Cina. A partire dalla metà del 2010, la China Insurance Regulation Commission (CIRC) – Autorità di vigilanza sulle assicurazioni - ha progressivamente liberalizzato il quadro normativo, ampliando il novero dei soggetti autorizzati a gest...

🇮🇳 Vigilanza

INDIA: NUOVI PROVVEDIMENTI DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA

  Nel corso della 76ª Assemblea, convocata lo scorso 8 febbraio, l’Autorità di vigilanza del settore assicurativo indiano (IRDA) ha approvato alcuni importanti provvedimenti normativi, riferiti a diversi aspetti del business assicurativo. Per quanto concerne l’assicurazione malattia, nelle intenzioni della vigilanza le nuove disposizioni (che entreranno in vigore solo dopo la loro pubblicazione in Gazzetta Ufficiale) sono ...

🇸🇬 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

SINGAPORE: IN CRESCITA L’ASSICURAZIONE VITA NEL 2012

  In una press release pubblicata all’inizio di febbraio,  l’Associazione nazionale degli assicuratori vita di Singapore indica che il settore ha visto un’evoluzione positiva nel corso del 2012: la nuova produzione ha raggiunto i 2,2 miliardi di dollari (+8%) e il totale delle somme assicurate è risultato pari a 79,1 miliardi (+16% rispetto all’anno precedente). I prodotti assicurativi a premio periodico hanno trainato...

🇵🇭 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

FILIPPINE: IN FORTE CRESCITA (+37%) L’ASSICURAZIONE VITA NEL 2012

  Secondo i dati provenienti dall’Autorità di vigilanza, nel 2012 il settore assicurativo vita delle Filippine ha  raccolto premi per 2,9 miliardi di dollari  (pari a 2,2 miliardi di euro), in aumento del 37% rispetto al 2011. Tale risultato si è rivelato persino superiore al target a suo tempo fissato dall’industria assicurativa (+16%). I dati 2012 fanno riferimento a 30 delle 35 compagnie autorizzate (quanto alle res...

🌎 Rischi agricoli

SIGMA/SWISS RE: IL RUOLO DELL’ASSICURAZIONE DEI RISCHI AGRICOLI NEI PAESI EMERGENTI

  L’ultimo numero di SIGMA/ Swiss Re (n. 1-2013) è dedicato ai temi della sicurezza alimentare e del ruolo dell’assicurazione dei rischi agricoli nei paesi emergenti. Alcune cifre servono a definire il problema: una persona su otto, nei paesi emergenti, soffre per fame e malnutrizione;   la produzione agricola globale, al fine di soddisfare il fabbisogno alimentare della popolazione mond...

🌎 Riassicurazione

RIASSICURAZIONE FINANZIARIA: TRASFERIMENTO DEL RISCHIO O STRUMENTO DI FINANZIAMENTO?

  Gli autori affrontano il tema della corretta qualificazione dei contratti di riassicurazione finanziaria come modalità di trasferimento del rischio o come strumenti di finanziamento. Nonostante l’esistenza di numerosi approcci quantitativi utili allo scopo, spesso le Autorità di vigilanza trovano difficoltà a definire esattamente se si è in presenza di operazioni di natura assicurativa oppure di semplici operazioni di finanza....

🌎 Assicurazioni marittime

LA SICUREZZA MARITTIMA NEL 2012. REPORT AGCS

  Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) – compagnia del gruppo Allianz specializzata nei rischi industriali – ha pubblicato un report sulla sicurezza marittima nel 2012. Emerge, in riferimento allo scorso anno,  una minore incidentalità in termini di perdite totali (natanti e merci) rispetto alla media dei 10 anni precedenti. Nell’anno, infatti, sono stati re...

🌎 Assicurazione vita

PWC: LE PROSPETTIVE DELL’ASSICURAZIONE VITA NEL MEDIO-LUNGO TERMINE (2020)

  Price Waterhouse Coopers’ (PwC) ha pubblicato un report dedicato alle prospettive dell’assicurazione vita a livello mondiale sino al 2020. Il cambiamento e la competizione sono diventati elementi fondamentali in ogni mercato. Le principali forze del cambiamento, per l’assicurazione vita, sono le seguenti: l’invecchiamento della popolazione; l&rsq...

🌎 Information technology

ACCENTURE: CLOUD COMPUTING, NUOVA FRONTIERA DELLA COMPETIZIONE NEL MERCATO ASSICURATIVO?

  Il cloud computing[1] fornisce alle imprese servizi di Information Technology su base "pay-per-use", tramite applicazioni “web-based”. Le caratteristiche di questi servizi sono l’elevata configurabilità e adattabilità, nonché un basso investimento iniziale e ridotti costi operativi. La pubblicazione di Accenture ana...