Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Novembre 2018 - N°181

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Innovazione digitale, Insurtech

L’ASSICURAZIONE NELL’ERA DIGITALE: REPORT ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

Si parla spesso degli impatti che le tecnologie digitali hanno sull'attività assicurativa; si discute meno, invece, del contributo che l'assicurazione può dare allo sviluppo di un'economia digitalizzata. A questi temi è dedicato un recente documento pubblicato dalla Geneva Association.

  Al ruolo dell’assicurazione in un’economia digitale è dedicato un recente report dell’Associazione di Ginevra. La tecnologia digitale - progressi tecnologici e disponibilità di nuove fonti di dati - sta determinando il cambiamento del settore assicurativo e la riconfigurazione del panorama competitivo. Sta cambiando, in particolare, ciò che gli assicuratori coprono e il modo in cui essi sottoscrivono i rischi, dis...

🇮🇹 ESG, Finanza sostenibile, Reporting

FINANZA SOSTENIBILE E INFORMAZIONI NON FINANZIARIE: IL RUOLO DEL SETTORE ASSICURATIVO

  Con la recente pubblicazione del Regolamento CONSOB adottato con Delibera n. 20267/2018 si è completato, in Italia, il quadro regolamentare relativo alle informazioni non finanziarie che le imprese devono fornire al mercato. Si tratta delle informazioni relative all’impatto dell’attività aziendale in termini ambientali, sociali e di governance (ESG), che dovranno essere presentate dalle imprese  con più di 500 dipe...

🇮🇹 Ricchezza, Risparmio

CONSOB: RAPPORTO SULLE SCELTE DI INVESTIMENTO DELLE FAMIGLIE ITALIANE PER IL 2018

  Il 22 ottobre scorso, CONSOB ha presentato, nell’ambito delle iniziative promosse  in occasione del  “mese dell’educazione finanziaria”, il report sulle scelte di investimento   delle famiglie italiane per il 2018(1). Il  report  fornisce evidenze in merito al livello delle conoscenze finanziarie, alle abitudini di investimento e alle domande di consulen...

🇮🇹 Cyber risk

IL RISCHIO CYBER E LA SUA ASSICURAZIONE IN ITALIA: UN MERCATO POTENZIALE ANCORA DA SVILUPPARE. PAPER ANIA

  ANIA ha recentemente pubblicato un paper dedicato al rischio cyber. Il documento analizza i rischi più temuti, le tipologie di danno e le soluzioni più efficaci per affrontare la minaccia cibernetica. Nella graduatoria dei rischi più temuti dalle imprese italiane, gli attacchi cyber - con il 38% delle risposte - risultano in seconda posizione, dopo i danni da interruzione di esercizio ma prima delle calamità...

🇮🇹 Calamità naturali

CALAMITÀ NATURALI E CREDITO BANCARIO: IL CASO DEL RISCHIO ALLUVIONE IN ITALIA

  Lo studio di Bankitalia analizza le relazioni tra la disponibilità di credito bancario e il livello di rischio catastrofale, prendendo come universo di analisi il settore bancario italiano e la sua esposizione creditizia nei confronti delle imprese attive nelle aree colpite dal rischio alluvione. Correlando la mappa delle aree a rischio con il database a livello comunale dei prestiti bancari, lo studio dimostra che – depurando i dati da al...

🇪🇺 Rischio longevità, Solvency II

UN APPROCCIO DI TIPO “OPTION PRICING” PER IL CALCOLO DEL SCR A FRONTE DEL RISCHIO DI LONGEVITA’

  I requisiti patrimoniali previsti da Solvency II per il rischio di longevità implicano - secondo gli Autori del presente paper –   distorsioni e incoerenze derivanti dall’invarianza dello shock di longevità rispetto all’età e al tempo ipotizzata dal modello regolamentare. Per superare tali problemi, è introdotta una struttura temporale della volatilità della longevit&agrav...

🌎 Domanda di assicurazione, Educazione finanziaria

EDUCAZIONE FINANZIARIA, GRADO DI COMPLESSITÀ DEI CONTRATTI E DOMANDA DI ASSICURAZIONE

  Nel lavoro si dimostra che la complessità dei contratti e il livello di educazione finanziaria hanno un impatto significativo sulla domanda di assicurazione: quest’ultima, infatti, interagisce fortemente con l'avversione al rischio e la prudenza delle persone. Gli Autori identificano una soglia oltre la quale le persone più prudenti richiedono più assicurazione in caso di aumento della complessità del contratto. Tale effetto viene def...

🌎 Cyber risk

IL PRICING DELLE POLIZZE ASSICURATIVE CONTRO IL RISCHIO CYBER, SECONDO UN MODELLO A RETE

  Il rischio informatico è diventato una grave minaccia per le imprese. I Lloyd's di Londra, ad esempio, stimano che l’entità totale degli attacchi informatici alle imprese a livello mondiale comporta danni per 400 miliardi di dollari l'anno. Inoltre, la dimensione dell'esposizione ai rischi informatici è destinata a crescere significativamente in un mondo sempre più interconnesso. Anche se le aziende sembran...

UE

🇪🇺 Finanza sostenibile

RICHIESTA DELLA COMMISSIONE PER UNA "OPINION" EIOPA IN MATERIA DI SOSTENIBILITÀ IN SOLVENCY II

EIOPA ha pubblicato una richiesta formale – formulata dalla DG FISMA della Commissione europea – per una Opinion in tema di sostenibilità nell’ambito di Solvency II, con particolare riferimento agli aspetti relativi alla mitigazione dei rischi connessi al cambiamento climatico. La Commissione, in particolare, invita EIOPA a preparare un’Opinion su diverse tematiche, tra cui: i criteri per identificare ...

🇪🇺 Standard contabili internazionali

EIOPA, ANALISI DEGLI EFFETTI DELL’IFRS17 SULL’ASSICURAZIONE EUROPEA. LETTERA DELLE ESA A EFRAG E RISPOSTA DI EFRAG

  Il 19 ottobre scorso,  EIOPA ha pubblicato un documento di analisi dello Standard contabile internazionale IFRS 17  – “Contratti assicurativi”. L’Autorità europea ha svolto l’analisi in vista della futura applicazione dello Standard contabile, al fine di consentire una migliore comprensione delle implicazioni e dei potenziali impatti  sull’industria assicurativa, nonchè di  ...

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA RISK DASHBOARD: LIVELLI DI RISCHIO STABILI PER L’ASSICURAZIONE EUROPEA NEL 2° TRIMESTRE 2018

  Il 22 ottobre scorso EIOPA ha pubblicato il nuovo “Risk Dashboard”, report di valutazione  trimestrale dei rischi e delle vulnerabilità cui è esposta l’industria assicurativa europea. Il documento si basa su informazioni relative al 2°  trimestre 2018(1). I dati evidenziano che l’esposizione al rischio dell’industria assicurativa europea è rimasta, nel...

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA: DOCUMENTO PROGRAMMATICO 2019-2021 E PIANO DI ATTIVITÀ 2019

  EIOPA ha pubblicato recentemente il Documento programmatico per il triennio 2017-2019 e il Piano di attività per il 2019(1). Gli obiettivi strategici dell’Autorità europea per il periodo 2019-2021 includono: far progredire la regolamentazione e la vigilanza in materia di condotta di mercato;   favorire la convergenza verso una comune vigilanza prudenziale d...

🇪🇺 Distribuzione, Vigilanza

EIOPA RAFFORZA LA COOPERAZIONE NELLA VIGILANZA SULLA DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA CROSS-BORDER

  Il 10 ottobre scorso, EIOPA ha pubblicato una Decisione in materia di cooperazione fra le Autorità nazionali per quanto riguarda la vigilanza sulle attività transfrontaliere di distribuzione di prodotti assicurativi. EIOPA parte dal presupposto che l'applicazione delle nuove disposizioni previste dalla Direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD) e l'aumento delle attività transfrontaliere richiedano un rafforzamento della coope...

🇪🇺 Vigilanza

ELETTI PRESIDENTE E VICE-PRESIDENTE DELL’ “OCCUPATIONAL PENSIONS STAKEHOLDER GROUP” DI EIOPA

In occasione della prima riunione, il 17 ottobre scorso, i membri dell’ “OPSG – Occupational Pensions Stakeholder Group”  di  EIOPA   hanno eletto il Presidente e due Vice-Presidenti del Gruppo(1). Alla carica sono stati chiamati, rispettivamente, Bernard Delbecque (Chair),  Aleksandra Maczynska  (Vice-Ch...

🇪🇺 Informativa, KID, PRIIPS

EBA, EIOPA, ESMA: NECESSITÀ DI MODIFICHE NORMATIVE PER IL KEY INFORMATION DOCUMENT (KID) DEI PRIIPS

  Il 1° ottobre scorso, le tre Autorità di vigilanza finanziaria europee (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno inviato una lettera alla Commissione UE con cui hanno espresso la loro preoccupazione circa l’eventualità di una duplicazione dei requisiti informativi per i fondi di investimento a partire dal 1° gennaio 2020, sottolineando l’importanza di modifiche legislative per evitare tale situazione. Inoltre, al fine di affrontare alcuni asp...

🇪🇺 Vigilanza

JOINT COMMITTEE EBA, EIOPA E ESMA: PROGRAMMA DI ATTIVITÀ 2019

  Il 9 ottobre scorso, il Comitato congiunto istituito dalle tre Autorità di vigilanza finanziaria europee (EBA, EIOPA ed ESMA) ha pubblicato il Programma di attività per il 2019. Il prossimo anno, il Comitato focalizzerà la propria attività sui seguenti temi: Protezione dei consumatori e innovazione finanziaria: revisione della regolamentazione sui PRIIPS e relativa attività di livello 3;...

🇪🇺 Rischio sistemico

ESRB RISK DASHBOARD: I RISCHI PER LA STABILITA’ FINANZIARIA NELL’UE AL 2° TRIMESTRE 2018

  ESRB (European Systemic Risk Board) ha pubblicato, il 4 ottobre scorso, il suo Risk Dashboard riferito al 2° trimestre 2018. Il Board afferma che permangono rischi per la stabilità finanziaria nell’Unione europea, come testimoniato dagli indicatori di rischio sistemico. Per quanto riguarda i rischi macro, mentre la crescita economica ha leggermente decelerato rispetto al 2017, i livelli di debito r...

🇪🇺 IFRS 17, Standard contabili internazionali

RISOLUZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO SULLO STARDARD CONTABILE IFRS 17 – CONTRATTI ASSICURATIVI

  Il 3 ottobre scorso, il Parlamento europeo ha adottato una proposta di risoluzione sullo standard contabile internazionale IFRS 17 relativo ai contratti assicurativi. Nella Risoluzione, il Parlamento osserva che l’IFRS 17 richiederà un cambiamento radicale della contabilità dei contratti assicurativi ma apporterà una maggiore coerenza e trasparenza. Saranno necessari sforzi e costi significativi per l’attuazione del nuovo princi...

🇪🇺 Mobilità, Veicoli a guida autonoma

LA COMMISSIONE EUROPEA PUBBLICA LA “ROADMAP” PER UNA MOBILITA’ CONDIVISA, CONNESSA E AUTOMATIZZATA

  Il 19 luglio scorso, la Commissione europea ha pubblicato una “Roadmap” per una mobilità condivisa, connessa e automatizzata (CCAM). Nell’ambito del Piano strategico per la mobilità del futuro, presentato lo scorso mese di maggio(1),  si prevedeva che la Commissione europea emanasse, entro il 2018, una Raccomandazione al fine di adattare l’ecosistema regolamentare alla mobi...

🇪🇺 Finanza sostenibile

FINANZA SOSTENIBILE: LA COMMISSIONE UE PUBBLICA IL PIANO DELLE CONSULTAZIONI

  In linea con le proposte legislative presentate lo scorso maggio(1), la Commissione europea ha istituito un gruppo tecnico di esperti (Technical Expert Group – TEG) con il compito di assisterla nello sviluppo delle attività previste in materia di finanza sostenibile. Nei giorni scorsi, il TEG ha pubblicato una sintesi del piano di consultazioni in programma nei mesi a venire. In particolare, sono prev...

🇪🇺 Calamità naturali

PUBBLICA CONSULTAZIONE DELLA COMMISSIONE UE SULLA “WATER FRAMEWORK DIRECTIVE”

  Il 17 settembre scorso la Commissione europea ha aperto una pubblica consultazione sulla “Water Framework Directive” e sulla ”Floods Directive”, allo scopo di raccogliere input in merito  a come i due testi normativi abbiano potuto, nel tempo, favorire la realizzazione di cambiamenti nella gestione delle acque e strategie atte a ridurre il rischio inondazione (flood risk) in Europa. Il questionari...

🇪🇺 Reporting

COMMISSIONE UE: CONFERENZA SUL FUTURO DEL CORPORATE REPORTING (30 NOVEMBRE)

  La Commissione europea è attualmente impegnata a valutare se il quadro legislativo europeo in materia di corporate reporting sia ancora da considerare adeguato (“fit for purpose”) e in grado di affrontare le nuove sfide del futuro, in particolare quelle derivanti dalla tecnologia e dall’innovazione. Un reporting tempestivo e di elevata qualità, sottolinea la Commissione, risulta fondamentale per prendere c...

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: LA DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DELLA RACCOLTA PREMI IN ITALIA NEL 2017

  IVASS ha recentemente pubblicato, nel Bollettino Statistico n. 12 – ottobre 2018, i dati relativi alla distribuzione regionale e provinciale dei premi lordi contabilizzati nell’esercizio 2017(1). I dati confermano la concentrazione dei premi assicurativi nel Centro-Nord (80% del totale); il Nord ne realizza da solo il 60% circa. La complessiva riduzione dei premi contabilizzati nel 2017 è princi...

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

INDAGINE IPER IVASS: L’ANDAMENTO DEI PREZZI R. C. AUTO NEL 1° E 2° TRIMESTRE 2018

  IVASS ha recentemente pubblicato il Bollettino Statistico n. 11, settembre 2018, con le informazioni relative all’indagine IPER sull’andamento dei prezzi per la garanzia r.c. auto nel 1° e 2° trimestre 2018(1). Le principali evidenze contenute nel documento sono le seguenti: il prezzo medio per la garanzia r.c. auto nel 2° trimestre 2018 è pari a 411 euro; il 50% degli assic...

🇮🇹 Casse previdenziali, Investimenti

COVIP: LE POLITICHE DI INVESTIMENTO DELLA CASSE PROFESSIONALI, ANNO 2017

  La COVIP ha recentemente presentato il “Quadro di sintesi” dei dati relativi al patrimonio delle Casse professionali e alla loro gestione finanziaria al 31 dicembre 2017(1). Il documento descrive, in chiave aggregata, gli aspetti più significativi e fornisce elementi di dettaglio sulle attività delle singole Casse. Il valore di mercato delle risorse totali del settore ammonta a 85,3 miliardi di euro...

🇮🇹 Pensioni

LA DURATA MEDIA DELLE PENSIONI IN ITALIA: OSSERVATORIO SULLA SPESA PUBBLICA DI ITINERARI PREVIDENZIALI

  Attraverso l’esame in serie storica delle pensioni in vigore il 1° gennaio 2018, a partire da quelle decorrenti dal 1980 (o anni precedenti), l’Osservatorio sulla spesa pubblica di Itinerari Previdenziali  -  dal titolo "La durata media delle pensioni. Approfondimento sulla durata media delle pensioni italiane decorrenti dal 1980 al 2018 per numero, tipologia, genere e gestione" -  elabora alcuni indicatori sull’evol...

🇮🇹 Criminalità, Sicurezza

DIFFUSIONE DEI SISTEMI DI SICUREZZA NELLE ABITAZIONI IN ITALIA: EVIDENZE DA UNA RECENTE INDAGINE ISTAT

  L'indagine sulla "Sicurezza dei cittadini", curata dall’ISTAT,   fornisce un quadro articolato di indicatori sulla preoccupazione di subire reati  - e delle relative conseguenze -  e sul livello di degrado socio-ambientale della zona in cui si vive(1). L’indagine contiene anche alcuni dati interessanti sulla diffusione di strumenti e misure di sicurezza nelle abitazioni. Pe...

🇮🇹 Fondi comuni di investimento, Mercato mobiliare

MEDIOBANCA: DATI DI 1.308 FONDI E SICAV ITALIANI (1984-2017)

  L’ultima edizione della pubblicazione annuale curata dall’ufficio studi di Mediobanca considera 1308 fondi di diritto italiano, oltre a 1730 fondi (o comparti di essi) incorporati o liquidati sino a tutto il 2017. Il tasso di rappresentatività dell’industria dei fondi di diritto italiano in termini di patrimonio - individuato per fondi di categoria diversa da chiusi e immobiliari - è di almeno il 99% per ogni comparto, ecce...

🇧🇪 Analisi dei mercati

PUBBLICATI DA ASSURALIA I DATI 2017 DEL MERCATO ASSICURATIVO BELGA (“ASSUR-INFO”)

  Come di consueto, l’Associazione delle imprese assicuratrici operanti in Belgio (Assuralia), ha  dedicato un numero della sua rivista “Assur-Info” ai dati relativi all’andamento del mercato nel 2017(1). La raccolta premi complessiva è rimasta sostanzialmente stabile (+0,3% rispetto al 2016) e pari a 27,1 miliardi di euro. Nel comparto vita, i premi dire...

🇩🇪 Calamità naturali

GERMANIA: TEMPESTE E GRANDINE FRA LE MAGGIORI CAUSE DI DANNO DA CALAMITA’ NATURALE (DATI GDV)

  L’Associazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha recentemente pubblicato la nuova edizione (dati 2017) del documento (“Naturgefahrenreport”) che, su base annua, traccia un bilancio delle conseguenze delle calamità naturali che hanno colpito il Paese. I danni assicurati sono risultati pari a 2,9 miliardi di euro (2,5 miliardi nel 2016); rispetto al totale, 2,6 miliardi (90%) sono correlati agli effetti di tempeste e g...

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: L’ASSICURAZIONE NEL 2017. TABLEAU DE BORD DELLA FFA

  La nuova edizione del Tableau de bord dell’assicurazione francese edita da FFA, la Federazione  delle compagnie assicuratrici transalpine, illustra l’andamento del business nel 2017. La raccolta premi si è attestata a 211,6 miliardi di euro, per un incremento annuo dell’1,4%, in flessione rispetto al +2,8% registrato dal PIL. Le coperture alla persona (vita, infortuni e malattia) hanno mantenuto un peso...

🇬🇧 Demografia

REGNO UNITO: SI ARRESTANO NEGLI ULTIMI DUE ANNI I PROGRESSI DELL’ASPETTATIVA DI VITA

  L’Office for National Statistics (ONS) del Regno Unito ha recentemente pubblicato le tavole demografiche aggiornate 2015-2017. Le tavole illustrano i trend nel numero medio di anni che i cittadini britannici, distinti in base all’età e al sesso, possono prevedere in termini  di aspettativa di vita. Le principali evidenze emerse sono le seguenti: l’aspettativa di vita alla nascita nel Regno Unit...

🇵🇹 Analisi dei mercati, Fondi pensione

PORTOGALLO: IL 1° SEMESTRE 2018 PER ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE

L’Autorità di vigilanza sul settore assicurativo e i fondi pensione del Portogallo (ASF) ha pubblicato due report sull’andamento del mercato nel primo semestre 2018. Il settore  delle assicurazioni ha evidenziato una decisa ripresa della raccolta: rispetto al primo semestre 2017, infatti, i premi diretti  sono aumentati del 16,8%,  raggiungendo i 5,9 miliardi di euro. A tale incremento hanno contribuito sia il compar...

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: NEL 2017 LA RACCOLTA VITA E’ IN CALO, MA LA REDDITIVITÀ TIENE. DATI DELLA VIGILANZA

  L’articolato rapporto dell’Autorità di vigilanza assicurativa spagnola (DGSFP) descrive un mercato nazionale che nel 2017 - nonostante un quadro economico espansivo -  ha dato segnali di difficoltà, alimentati dal persistere di bassi tassi di interesse. Infatti, se il PIL ha registrato un incoraggiante +4% (la variazione più ampia dell’ultimo quinquennio),  la raccolta premi lorda ha subito una flessione dello 0,...

🇭🇺 Analisi dei mercati

UNGHERIA: ALCUNI DATI ASSICURATIVI 2017

  Alcuni dati significativi sull’andamento del mercato assicurativo ungherese nel 2017 sono stati recentemente pubblicati dall’Associazione delle compagnie assicuratrici (MABISZ) (1). La raccolta premi lorda ha totalizzato 984,5 miliardi di fiorini (3,03 miliardi di euro),  +6,9% rispetto all’esercizio precedente. Il comparto danni ha raccolto 506,7 miliardi di fiorini (1,56 miliardi di euro),...

🇨🇭 Analisi dei mercati, Fondi pensione

SVIZZERA: ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE NEL 2017. REPORT DELLA VIGILANZA

  L’Autorità di vigilanza finanziaria elvetica (FINMA) ha pubblicato due report che illustrano l’andamento del settore assicurativo e quello dei fondi pensione collettivi nel 2017(1). Per quanto riguarda il business assicurativo, la raccolta lorda ha raggiunto i 130 miliardi di franchi (115 miliardi di euro), in  calo dell’1,3%. La  flessione si è concentra...

🇮🇸 Analisi dei mercati

ISLANDA: DATI 2017. LA GESTIONE TECNICA “SALVA” LA REDDITIVITÀ DELLE COMPAGNIE

  L’ultimo rapporto annuale dell’Autorità di vigilanza finanziaria islandese (FME) presenta alcuni dati relativi all’andamento del settore assicurativo nel 2017(1). La raccolta premi è aumentata del 9% nell’anno, mentre i costi operativi hanno registrato un incremento nell’ordine del 5%. Il business ha visto confermata la prevalenza della componente danni, con il ...

🌏 Salute

E’ DI 1.800 MILIARDI DI DOLLARI IL “PROTECTION GAP” IN CAMPO SANITARIO IN ASIA

Una  recente  pubblicazione della serie “Expertise” di Swiss Re Institute analizza il gap di protezione  contro i rischi della salute in Asia, che si attesta a circa 1.800 miliardi di dollari. Tale  gap è costituito dalla somma di due componenti: lo "shock" rappresentato dalle spese sanitarie sulle finanze delle famiglie e l'incidenza delle persone che rinunciano ai trattament...

🇰🇷 Analisi dei mercati, Vita

COREA DEL SUD: REDDITIVITÀ TECNICA VITA IN AFFANNO NELL’ANNO FISCALE 2017-18

L’ultimo Annual Report dell’Associazione delle compagnie vita sud-coreane (KLIA) illustra l’andamento del business nell’anno fiscale 2017 (da aprile 2017 a marzo 2018)(1). La raccolta premi complessiva ha raggiunto i 113.973 miliardi di won (87 miliardi di euro), in calo del 4,9% rispetto all’esercizio precedente. Su tale andamento ha inciso principalmente la minore domanda di prodotti ...

🇦🇪 Analisi dei mercati

EMIRATI ARABI UNITI: NEL 2017, RACCOLTA ANCORA IN FORTE AUMENTO

  Il  report dell’Autorità di vigilanza assicurativa degli Emirati Arabi Uniti (IA) mette in luce un 2017 caratterizzato dal proseguimento dell’espansione del business, pur registrando significativi aumenti negli oneri per sinistri e prestazioni(1). La raccolta premi lorda si è attestata a 44,8 miliardi di dirham (10,5 miliardi di euro), evidenziando un incremento annuo...

🇿🇦 Analisi dei mercati

SUDAFRICA: DUE REPORT SUL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2017

  Le Associazioni  delle compagnie assicuratrici vita e danni del Sudafrica hanno pubblicato i dati relativi allo sviluppo del mercato nel 2017 (1). Secondo ASISA - l’Associazione degli operatori del risparmio, che ha pubblicato dati elaborati dalla società di consulenza True South -,  la raccolta premi vita ha registrato una lieve flessione nelle coperture individuali (-1%), che hanno totalizza...

🌎 Calamità naturali

CALAMITA’ NATURALI, DANNI ECONOMICI E POVERTA’: UN’ANALISI 1998-2017 IN UN REPORT UNISDR

  Un recente report pubblicato dall’Office for Disaster Risk Reduction delle Nazioni Unite (UNIDSR) stima i danni economici totali e il numero di vittime correlate alle calamità naturali verificatesi nel mondo tra il 1998 e il 2017. Il report rileva che i disastri climatici e geofisici hanno causato 1,3 milioni di vittime e causato 4,4 miliardi di feriti, senzatetto, sfollati o bisognosi di assistenza. Mentre la maggior par...

Normativa

🇮🇹 Brexit

IVASS: LETTERA ALLE IMPRESE UK PER L’INFORMATIVA SULL’IMPATTO DELLA BREXIT

IVASS ha inviato alle imprese assicuratrici britanniche, il 3 ottobre scorso, una Lettera con cui chiede alle medesime di informare gli assicurati italiani sugli effetti della Brexit. L’Istituto fa riferimento all’Opinion pubblicata il 25 giugno 2018 da EIOPA in relazione ai doveri di informazione delle imprese di assicurazione nei confronti degli assicurati sulle possibili conseguenze dovute all’uscita del Regno Unito dall’Unio...

🇮🇹 Antiriciclaggio, Terrorismo

IVASS: DUE NUOVE LETTERE AL MERCATO SULLA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI RICICLAGGIO E DI FINANZIAMENTO DEL TERRORISMO

  Il 2 ottobre scorso, IVASS ha pubblicato due Lettere al mercato in materia di valutazione, da parte delle imprese di assicurazione, dei rischi di riciclaggio e finanziamento del terrorismo. Con la prima Lettera, in materia di autovalutazione dei rischi e di relazione annuale della funzione antiriciclaggio, l’Istituto richiede informazioni che le imprese vita sono tenute a trasmettere con riferimento all’esercizio 2017. Con la seconda Lett...

🇮🇹 Distribuzione, Informativa

IVASS: CHIARIMENTI IN MERITO ALLE MODALITÀ DI REDAZIONE DEL D.I.P.

  Il 25 ottobre scorso, IVASS ha fornito alcuni chiarimenti sulla modalità di redazione dei Documenti Informativi Precontrattuali – D.I.P. A seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Regolamento n. 41 del 2 agosto 2018 e dei relativi allegati in carattere monocromatico (“nero”), infatti, è stato chiesto a IVASS se i Documenti Informativi Precontrattuali per i prodotti assicurativi possano essere predisposti con detta...

🇮🇹 Conglomerati finanziari, Vigilanza

BANKITALIA, IVASS, CONSOB: ELENCO DEI CONGLOMERATI FINANZIARI ITALIANI SOTTOPOSTI A VIGILANZA SUPPLEMENTARE A FINE 2017

  Sulla base di quanto previsto dall’Accordo di Coordinamento sottoscritto il 31 marzo 2006, Banca d’Italia, IVASS e CONSOB  hanno recentemente aggiornato l’elenco dei conglomerati finanziari italiani, vale a dire quei gruppi societari che svolgono attività in misura significativa sia nel settore assicurativo sia in quello bancario e/o dei servizi di investimento(1). L’elenco al 31.12.2017 c...

🇫🇷 R.C. Auto

FRANCIA: DA GENNAIO 2019 PARTE IL REGISTRO DEI VEICOLI ASSICURATI

  Con la pubblicazione del decreto n. 2018-644 del 20 luglio 2018, sono  state definite le modalità di istituzione e di alimentazione del Registro francese dei veicoli assicurati (FVA  -  Fichier des Véhicules Assurés). Si conclude, così. un lungo processo legislativo avviato nel 2016(1). Il Registro sarà istituito e alimentato da AGIRA, l’Associazione per la g...

🇬🇧 Brexit, Solvency II

REGNO UNITO: EMENDAMENTI A SOLVENCY II IN VISTA DELLA BREXIT

  Nel corso del mese di ottobre, il Governo  britannico ha pubblicato una bozza di testo normativo (Draft Statutory Instrument), il cui scopo è di introdurre modifiche alla regolamentazione vigente nel Regno Unito in attuazione di quanto previsto dal diritto comunitario in materia di Solvency II.   La realizzazione di tali modifiche rientra nella sfera d’azione dell’ “EU (Withdrawal Act”), il pro...

🇬🇧 Solvency II

REGNO UNITO: PRA PUBBLICA QUATTRO NUOVI POLICY STATEMENT SU TEMI SOLVENCY II (VA, MODELLI INTERNI, EXTERNAL AUDIT)

  La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato, il 17 ottobre scorso, alcuni Policy Statement concernenti importanti aspetti del regime Solvency II. Si tratta, in particolare, dei seguenti: PS 22/18, “Solvency II: supervisory approval for the Volatility Adjustment” Questo Policy Statement fornisce il feedback dell’Autorit&...

🇬🇧 Governance

REGNO UNITO: FEEDBACK DI PRA SULLA CONSULTAZIONE IN MATERIA DI SENIOR MANAGERS E CERTIFICATION REGIME

  Il 18 ottobre scorso, la Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato un nuovo documento di vigilanza (Policy Statement PS26/18) con cui ha fornito riscontro alla pubblica consultazione svoltasi nei mesi estivi  (Consultation Paper CP18/18)(1), allo scopo di  rafforzare il quadro di regole in materia di responsabilità personale del management e di ...

🇬🇧 Cambiamento climatico

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA SULLA GESTIONE DEI RISCHI FINANZIARI DA CLIMATE CHANGE NELLE BANCHE E NELLE ASSICURAZIONI

  La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha recentemente avviato una pubblica consultazione (CP 23/18) su una bozza di Supervisory Statement   in merito all’approccio di banche e assicurazioni nella gestione di rischi finanziari derivanti dal cambiamento climatico. Le proposte contenute nel Paper mirano a definire come sistemi efficienti di governance, risk management, analisi di scena...

🇬🇧 Cambiamento climatico, Stabilità finanziaria

REGNO UNITO: IL 70% DELLE BANCHE È CONSAPEVOLE DEI RISCHI FINANZIARI DEL CLIMATE CHANGE. INDAGINE PRA

  Il 70% delle banche britanniche è consapevole dei rischi derivanti dal climate change: questo è quanto emerge da un’indagine della Prudential Regulation Authority (PRA), l’Autorità di vigilanza prudenziale del Regno Unito. Secondo l’indagine, che ha riguardato il 90% delle banche attive nel Paese, con attivi pari complessivamente a 11.000 miliardi di sterline, le istituzioni creditizie hanno cominciato a ...

🇺🇸 Rischio sistemico

STATI UNITI, RISCHIO SISTEMICO: REVOCATA DAL FSOC LA DESIGNAZIONE DI PRUDENTIAL FINANCIAL INC.

  Il 17 ottobre scorso, il Financial Stability Oversight Council ha annunciato la decisione di rivedere la designazione di Prudential Financial Inc. come gruppo sistemicamente rilevante, ossia come istituzione la cui eventuale crisi è in grado di rappresentare una minaccia per la stabilità del sistema finanziario statunitense e, pertanto, destinato a essere soggetto a rafforzati standard prudenziali e alla vigilanza della Federal Reserve...

🌎 Cambiamento climatico, Reporting

REPORT DELLA TASK FORCE DEL FSB SUL REPORTING DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO

  La Task Force del Financial Stability Board (FSB) per la disclosure delle informazioni finanziarie relative al cambiamento climatico ha pubblicato il report annuale sul livello di adozione delle raccomandazioni di trasparenza nei bilanci delle imprese(1). Sono state prese in considerazione oltre 1.700 imprese di diversi settori, con un’ampia diversificazione geografica. Da...

🌎 Cyber risk, Sicurezza

G7: PUBBLICATI DUE DOCUMENTI IN MATERIA DI CYBER SECURITY NEL SETTORE FINANZIARIO

  A margine degli Annual Meetings del Fondo Monetario Internazionale (FMI) e della Banca Mondiale, l'11 ottobre scorso a Bali si è tenuta la riunione dei Ministri delle Finanze e dei Governatori delle Banche centrali dei Paesi del G7 presieduta dal Canada. In tale sede è stata decisa l'adozione di due documenti di principio, rispettivamente, sullo svolgimento di test realistici delle capacità di cyber security...

News

🇮🇹 Sanzioni

LA NUOVA DISCIPLINA SANZIONATORIA DEL CODICE DELLE ASSICURAZIONI: SEMINARIO IVASS

  Le sanzioni assicurative sono state riformate dal D.lgs. n. 68/2018, che ha recepito la direttiva sulla distribuzione assicurativa. L'Ufficio Consulenza Legale dell'IVASS ha organizzato, il 2 ottobre scorso, un seminario per illustrare le importanti innovazioni introdotte. Al seminario sono intervenuti: Stefano De Polis (Segretario Generale IVASS), Domenico Angarini (Capo Servizio Sanzioni IVASS), Sabrina Scarcello (Avvocato Ufficio Consulenza Legale IV...

🇮🇹 Risparmio gestito

L’INDUSTRIA DEL RISPARMIO GESTITO IN ITALIA, FRA CRESCITA RECENTE E SFIDE DEL FUTURO: INTERVENTO BANKITALIA

  Il Capo della vigilanza di Bankitalia, Carmelo Barbagallo, è intervenuto recentemente a un convegno dell’AFB – Bocconi Academy sul tema dell’evoluzione recente e delle prospettive future dell’industria del risparmio gestito in Italia. Il risparmio gestito ha conosciuto negli ultimi anni un forte rilancio, che ne ha accresciuto il ruolo nel finanziamento dell’economia e nell’efficiente allocazione della ricchez...

🇮🇹 Diversità di genere

GENDER DIVERSITY E PERFORMANCE DELLE SOCIETÀ QUOTATE IN ITALIA. QUADERNO CONSOB

  La legge n. 120/2011 stabilisce che il genere femminile debba essere rappresentato nei consigli di amministrazione delle società quotate da almeno un terzo dei componenti. Un recente Quaderno di Finanza Consob analizza gli effetti della legge in questione sulla performance delle imprese, misurata in base ad alcuni indici(1), considerando il dataset delle società quotate nel periodo 2008 &ndash...

🇮🇹 Previdenza

COSA DEVONO ATTENDERSI GLI ITALIANI DALLE PROPRIE PENSIONI? PROMETEIA

  Alle pensioni in Italia, tema tuttora al centro del dibattito politico(1), è dedicata una recente Discussion Note  pubblicata da  Prometeia. La Nota parte dalla constatazione che la spesa pensionistica pubblica, come quota del PIL, è quasi raddoppiata in Italia nel corso degli ultimi 40 anni. Le diverse riforme realizzate nel tempo hanno riportato il sistema - che rimane comunque molt...

🇮🇹 Sicurezza stradale

GLI ITALIANI, L’AUTO E LA SICUREZZA STRADALE: RAPPORTO CENSIS-MICHELIN

  In automobile la voglia di sicurezza vince su tutto e, per la maggioranza degli italiani, non c’è da fidarsi della guida automatizzata:  queste sono alcune delle conclusioni di un sondaggio condotto dal CENSIS  per conto di Michelin sul tema della mobilità. Dall’indagine risulta che il 65,4% degli italiani usa l’auto per i propri spostamenti: si tratta di 27 milioni di persone circa, con un incremento del 17,4% rispetto...

🇫🇷 Calamità naturali

INONDAZIONI IN FRANCIA: DA FFA UN PRIMO BILANCIO DEI DANNI

  A seguito delle devastanti inondazioni che hanno colpito, a metà ottobre, il Dipartimento francese di Aude (126 comuni interessati) e  le zone limitrofe (Pyrénées Orientales, Hérault, Tarn)  sono già pervenute  – secondo quanto indicato dalla Federazione francese delle imprese assicuratrici  (FFA) –  quasi 16.000 richieste di indennizzo. L’industria assicurativa ha c...

🇬🇧 Auto, Indennizzi

REGNO UNITO: I CITTADINI SONO A FAVORE DELLA RIFORMA DEL SISTEMA DI INDENNIZZO DEI SINISTRI STRADALI

  In attesa che abbia inizio la discussione parlamentare relativa al Civil Liability Bill – la legge che dovrebbe semplificare il processo di indennizzo degli infortuni stradali di lieve entità e calmierare i costi legali ad essi associati – ABI, l’Associazione britannica  delle compagnie assicuratrici,  ha sondato le opinioni dei cittadini sull’argomento(1). Dall’indagine emerge ...

🇪🇺 Standard contabili internazionali

IFRS 17: POSIZIONI DI INSURANCE EUROPE E DI ALTRE ASSOCIAZIONI DI ASSICURATORI

Il 3 ottobre scorso, Insurance Europe ha pubblicato la propria posizione sull’IFRS 17, il nuovo standard contabile internazionale sui contratti assicurativi destinato a entrare in vigore il 1° gennaio 2021. La Federazione europea degli assicuratori ha sottolineato, innanzitutto, che l’industria è a favore di standard contabili di elevata qualità, in grado di migliorare il reporting finanziario delle imprese. Il setto...

🇪🇺 Cyber risk

UNA GUIDA EUROPEA ALL’ASSICURAZIONE DEI RISCHI CYBER: BIPAR, FERMA, INSURANCE EUROPE

  Insurance Europe, BIPAR  e FERMA – con il contributo di AON e Marsh – hanno recentemente pubblicato una guida sul tema del rischio cibernetico e la relativa assicurazione.  Il report è uno strumento di aiuto  per le organizzazioni che stanno valutando l'acquisto di coperture assicurative contro i rischi cyber,  e fornisce indicazioni su alcune delle più importanti questioni da affrontare.  ...

🇷🇺 Tutela dei consumatori

RUSSIA: DUE IMPORTANTI PROVVEDIMENTI IN TEMA DI TRASPARENZA

  La Banca centrale russa, dopo consultazioni con l’Associazione delle compagnie assicuratrici (ARI), ha definito due importanti provvedimenti in materia di trasparenza verso i consumatori. Il primo provvedimento introduce requisiti minimi informativi inderogabili per quanto attiene aspetti fondamentali della gestione del contratto, quali le modalità di incasso del premio, le modalità e le tempistiche di liquidazione delle prestazioni e la tut...

🇺🇸 Calamità naturali

URAGANO “MICHAEL”: I DANNI ASSICURATI STIMATI IN DIVERSI MILIARDI DI DOLLARI

  A metà ottobre, la società di risk modeling Air Worldwide ha pubblicato alcune stime sull’ammontare dei danni assicurati conseguenti all’uragano “Michael”, valutati in un range compreso tra 6 e 10 miliardi di dollari. L’uragano ha colpito la Florida il 10 ottobre con venti di intensità superiori alle 150 miglia orarie (250 km/h) e si è successivamente spostato verso North...

🇺🇸 Assicurazione vita, Rischio mortalità

IL “MORTALITY PROTECTION GAP” NEGLI STATI UNITI E’ DI 25.000 MILIARDI

  Una recente pubblicazione della serie “Expertise” di Swiss Re Institute è dedicata al gap di protezione contro il rischio di mortalità negli Stati Uniti. Nel documento si stima che il gap di mortalità aggregato, una misura della sottoassicurazione vita,  fosse vicino ai 25.000  miliardi di dollari nel 2016.  Per singola famiglia, il gap è risultato -  in med...

🇺🇸 Assicurazione abitazioni, Calamità naturali

USA: I DANNI AGLI IMMOBILI PROVOCATI DALL’URAGANO HARVEY. ANALISI IBHS

  Insurance Institute for Business & Home Safety (IBHS)(1)  ha pubblicato i risultati di un’analisi dei dati relativi ai danni materiali provocati dall’uragano Harvey. Harvey ha colpito le coste del Texas nell’agosto 2017 provocando almeno 68 vittime e danni materiali per 125 miliardi di dollari (109 miliardi di euro), il che l’ha reso l’evento catastrofale pi&u...

🇨🇳 Solvibilità, Vigilanza

LE IMPLICAZIONI DEL NUOVO REGIME DI SOLVIBILITA’ “C-ROSS” PER LE IMPRESE ASSICURATRICI VITA IN CINA

  Il sistema di solvibilità orientato al rischio (C-ROSS) è entrato pienamente in vigore in Cina nel 2016. Gli Autori del presente articolo(1)  analizzano gli effetti di C-ROSS sulla posizione finanziaria, sul mix di prodotti e sull'asset allocation  degli assicuratori sulla vita operanti nel mercato cinese. Sulla base di una serie di dati relativi a 66 imprese di assicu...

🌎 Redditività, Tassi di interesse

“NO GAIN WITHOUT PAIN”: LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE E GLI IMPATTI DI UN RIALZO DEI TASSI DI INTERESSE

  Una recente pubblicazione della serie “Economic Insights” di Swiss Re affronta il tema degli impatti economici e finanziari di un rialzo dei tassi di interesse per le imprese di assicurazione. In sintesi, nel documento si sottolinea che un rialzo dei tassi di interesse determinerà benefici in termini di maggiori rendimenti degli investimenti delle imprese, ma non nell’immediato. Inoltre, la posizione patrimoniale da un...

🌎 IFRS 17, Standard contabili internazionali

PREPARAZIONE ALL’IFRS 17: RISULTATI DELL’INDAGINE GLOBALE KPMG

KPMG ha pubblicato recentemente un report contenente i risultati della seconda indagine sullo stato di avanzamento dei lavori di preparazione all’applicazione dell’IFRS 17 da parte dell’industria assicurativa. L’indagine ha coinvolto 160 imprese assicuratrici di più di 30 Paesi (incluso un certo numero di imprese che rientrano nel Forbes Global 500 e che pubblicano i bilanci in base agli IFRS). Tra le evidenze raccolte: ...

🌎 IFRS 17, Standard contabili internazionali

IFRS 17: “GLOBAL IFRS INSURANCE SURVEY 2018” DI DELOITTE

  Il nuovo standard contabile IFRS 17 per i contratti assicurativi è stato pubblicato dallo IASB nel maggio 2017; la sua applicazione è prevista a partire dall’1° gennaio 2021. Il report Deloitte analizza, sulla base di un’indagine internazionale tra operatori del settore condotta dall’Economist Intelligence Unit, il livello di preparazione e di adattamento alle nuove regole da parte delle compagnie e le azion...

🌎 Blockchain

SCENARI DI APPLICAZIONE DELLA BLOCKCHAIN IN ASSICURAZIONE

  Le prospettive dell’utilizzo della tecnologia blockchain nel settore assicurativo sono oggetto di una nota della compagnia di riassicurazione GenRe. L’analisi individua, quali ambiti fondamentali di intervento, aspetti cruciali per il business come la gestione massiva delle informazioni, l’affermarsi di modalità di pagamento con criptovalute e lo sviluppo degli smart contracts, ossia protocolli digita...

🌎 Analisi dei mercati

PROSPETTIVE ECONOMICHE ED EVOLUZIONE DEI MERCATI ASSICURATIVI NEL 4° TRIMESTRE 2018: FUNDACIÓN MAPFRE

    Fundación Mapfre ha pubblicato di recente un report dedicato alle prospettive dell’economia e dei principali mercati assicurativi nel 4° trimestre 2018. Il contesto economico – si sottolinea nel report – sta diventando più complesso; la perdita di sincronia, l'aumento dell'incertezza in alcune economie emergenti (come Argentina, Turchia o Brasile) e l'impatto della poli...

🌎 Insurtech

CAPGEMINI/EFMA: WORLD INSURTECH REPORT 2018

  Capgemini, in collaborazione con EFMA, ha pubblicato la prima edizione del World Insurtech Report. Secondo il report, che si basa su un sondaggio tra operatori dei settori assicurativo e tecnologico, l’InsurTech  - che ha visto aumentare gli investimenti a un tasso di crescita annuo composto del 36,5% tra il 2014 e il 2017 - agirà su tre aree fondamentali: la customer experience;...

🌎 Cambiamento climatico, Rischi agricoli

“L’INVERNO DEL NOSTRO SCONTENTO”: NUOVE MODALITÀ PER VALUTARE I RISCHI DA FREDDO ESTREMO (SCOR)

  Gli eventi climatici estremi stanno diventando sempre più frequenti e, tra questi, i periodi di freddo intenso in periodi dell’anno non consueti rappresentano uno dei principali rischi per l’agricoltura: questa è la premessa di un breve report del riassicuratore francese SCOR sulla valutazione dei rischi da freddo estremo (winterkill) e la relativa assicurazione. I fenomeni di winterkill provocano danni alle ...

🌎 Previdenza

PUBBLICATA L’EDIZIONE 2018 DEL MELBOURNE MERCER GLOBAL PENSIONS INDEX

  L’invecchiamento della popolazione è un fenomeno che riguarda, seppure con sfumature differenti, la maggior parte dei Paesi avanzati. I sistemi previdenziali si stanno adeguando, cercando di mantenere la loro funzione e, nello stesso tempo, di garantire la propria stabilità. In materia previdenziale è stato pubblicato di recente il “Global Pensions Index”  - report redatto dall’Australian Centre for...