Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Aprile 2017 - N°162

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Cyber risk

IL CYBER RISK E LA SUA ASSICURAZIONE: TRE CONTRIBUTI DI BANKITALIA, SWISS RE-SIGMA E WORLD ECONOMIC FORUM

“Cyber attacks: preliminary evidence from the Bank of Italy’s business surveys” (Claudia BIANCOTTI). - Questioni di Economia e Finanza, Occasional Paper n. 373, febbraio 2017 BANCA D’ITALIA “Cyber: getting to grips with a complex risk” - Sigma, n. 1/2017 SWISS RE “Advancing Cyber Resilience. Principles and Tools for Boards” WORLD ECONOMIC FORUM


BANCA D’ITALIA
http://www.bancaditalia.it

SWISS RE
http://www.swissre.com

WORLD ECONOMIC FORUM
https://www.weforum.org/


BANCA DITALIA Link a "QUESTIONI DI ECONOMIA E FINANZA" n. 373

SWISS RE Link a "SIGMA", n. 1/2017

WORLD ECONOMIC FORUM - Link al REPORT


 

Il tema dei rischi informatici e delle loro implicazioni è ormai al centro del dibattito economico e del confronto tra accademici,  e all’attenzione delle Autorità di regolamentazione del settore finanziario e assicurativo.

E’ opinione condivisa che la rivoluzione digitale pervaderà in sempre maggior misura ogni aspetto della vita sociale ed economica. Tuttavia, nella misura in cui questa rivoluzione andrà a interessare ogni aspetto della vita, i rischi e le fragilità intrinseche dei sistemi complessi tipici del mondo digitale sono destinati ad assumere un peso sempre più rilevante.

A questi temi sono dedicati tre documenti recentemente pubblicati: un paper di Banca d’Italia, l’ultimo numero della rivista "Sigma" di Swiss Re (n.1/2017) e un report del World Economic Forum.

Il paper di Banca d’Italia analizza, sulla base dell’indagine annuale sulle imprese non finanziarie realizzata dall’Istituto centrale, il livello dei cyber risks nelle imprese industriali e di servizi italiane.
Secondo lo studio, solo l’1,5% delle imprese risulta non avere adottato misure di prevenzione dei rischi informatici. A fronte di questo dato, tuttavia, il 30,3% delle imprese dichiara di avere subito danni a causa di attacchi informatici nel periodo compreso fra settembre 2015 e settembre 2016.
Si tratta – secondo Banca d’Italia –  di un dato che sottostima la realtà, in quanto una percentuale significativa dei casi non viene dichiarata.

Riconosciuto che il costo attuale e prospettico degli attacchi informatici è destinato a crescere, il report di Sigma-Swiss Re sottolinea che il livello generale di consapevolezza delle imprese nei confronti di questi rischi è ancora limitato: sono poche le aziende che hanno integrato i cyber risks all’interno dei loro modelli di risk management.
Anche dal punto di vista assicurativo, le coperture disponibili sono generalmente insufficienti e di ampiezza limitata. Si tratta di un limite derivante dalla ridotta assicurabilità di questa tipologia di rischi, dovuta alla difficoltà di quantificazione di frequenza ed entità degli eventi dannosi.
Secondo Swiss Re, nuovi strumenti finanziari e assicurativi –  come le Insurance linked Securities e/o la realizzazione di schemi assicurativi pubblico-privati –  dovrebbero rendere possibile una gestione più efficiente dei rischi informatici, riducendo di conseguenza la vulnerabilità dei sistemi economici.

Il report di World Economic Forum –  realizzato in collaborazione con Boston Consulting Group e Hewlett Packard Enterprise –  intende fornire alcuni principi e metodologie di prevenzione dei cyber risks,  al fine di migliorare la capacità delle imprese di far fronte a questi rischi.

Per raggiungere tale obiettivo è necessario, secondo il report, portare le decisioni relative alla sicurezza informatica al livello di responsabilità più elevata, ossia quello del Consiglio di Amministrazione.

Inoltre, le decisioni dovranno essere adottate seguendo un set  di principi fondamentali, tra i quali, ad esempio:

  • responsabilità delle decisioni strategiche relative ai cyber risk al livello dei CdA;
  • aggiornamento continuo dei CdA rispetto a queste problematiche;
  • creazione di una figura responsabile del controllo e del monitoraggio dei cyber risks;
  • integrazione di tale tematica nelle strategie di impresa.

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇮🇹 Bancassicurazione

APPARTENENZA A UN GRUPPO BANCARIO E PERFORMANCE DEGLI ASSICURATORI VITA IN ITALIA: UN’ANALISI PRIMA E DOPO LA GRANDE CRISI

🇺🇸 Assicurazione vita, Finanza comportamentale, Risparmio

ASPETTI COMPORTAMENTALI NELLE SCELTE DI PORTAFOGLIO: GLI EFFETTI DELL’AVVERSIONE AL RISCHIO SULLA DOMANDA DI ASSICURAZIONE VITA

🌎 Cyber risk

IL CYBER RISK E LA SUA ASSICURAZIONE: TRE CONTRIBUTI DI BANKITALIA, SWISS RE-SIGMA E WORLD ECONOMIC FORUM

🇪🇺 Assicurazione vita

INNOVAZIONE DI PRODOTTO, COSTI DI DISTRIBUZIONE E GESTIONALI NELL’ASSICURAZIONE VITA IN EUROPA

🌎 Cambiamento climatico, Investimenti

GLI STRANDED ASSETS E L’INDUSTRIA ASSICURATIVA. QUANDO LA RESPONSABILITÀ SOCIALE SI CONIUGA CON L’ECONOMIA: REPORT LLOYD’S

🌎 Rischio reputazionale, Risk management

IL VALORE DI UNA BUONA GESTIONE DEL RISCHIO REPUTAZIONALE: UNO STUDIO EMPIRICO SUL SETTORE BANCARIO E ASSICURATIVO

🇨🇳 Assicurazione auto, Sicurezza stradale

PRICING ASSICURATIVO E INCENTIVI ALLA SICUREZZA STRADALE: EVIDENZE DA UNO STUDIO EMPIRICO

🇫🇷 Ricchezza, Risparmio

IL PATRIMONIO FINANZIARIO DELLE FAMIGLIE IN FRANCIA: L’EVOLUZIONE DEGLI ULTIMI 20 ANNI

UE

🇪🇺 Vigilanza

LA COMMISSIONE AVVIA UNA CONSULTAZIONE SULLA RIFORMA DELLE AUTORITA’ DI VIGILANZA UE

🇪🇺 Innovazione tecnologica, Servizi finanziari

FIN-TECH: PUBBLICA CONSULTAZIONE DELLA COMMISSIONE EUROPEA

🇪🇺 Misure LTG

EIOPA: RICHIESTA DI INFORMAZIONI SULLE MISURE LTG PER IL REPORT 2017 E LETTERA IVASS AL MERCATO

🇪🇺 Investimenti, Solvency II

CALL FOR ADVICE DELLA COMMISSIONE UE SU CALIBRAZIONE AZIONI NON QUOTATE E PARTECIPAZIONI STRATEGICHE

🇪🇺 Curva risk-free, Solvency II

CURVA DEI TASSI-RISK FREE: NUOVO AGGIORNAMENTO (FINE FEBBRAIO 2017) DELLA METODOLOGIA EIOPA

🇪🇺 PRIIPS

PRIIPS: LA COMMISSIONE EUROPEA PUBBLICA I NUOVI RTS EMENDATI

🇪🇺 Gruppi, Vigilanza

EIOPA: REPORT 2016 SUL FUNZIONAMENTO DEI COLLEGI DI SUPERVISORI

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA: 10° MARKET DEVELOPMENT REPORT SUI FONDI PENSIONE E LA LORO ATTIVITÀ “CROSS BORDER”

🇪🇺 Servizi finanziari

SERVIZI FINANZIARI AL CONSUMATORE: “ACTION PLAN” DELLA COMMISSIONE EUROPEA

🇪🇺 Istituzioni europee

PRESENTATO (IL 1°MARZO) IL “LIBRO BIANCO” SUL FUTURO DELL’EUROPA

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

ANIA, RACCOLTA PREMI 2016: -11% IL VITA, -5,6% LA R.C. AUTO, +2% GLI ALTRI DANNI

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

IVASS: L’ATTIVITÀ ASSICURATIVA NEL COMPARTO AUTO. STATISTICHE 2010-2015

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: DISTRIBUZIONE REGIONALE E PROVINCIALE DEI PREMI IN ITALIA NEL 2015

🇮🇹 Demografia

ISTAT, INDICATORI DEMOGRAFICI: STIME PER L’ANNO 2016

🇮🇹 Economia italiana

ISTAT: RAPPORTO 2017 SULLA COMPETITIVITA’ DEI SETTORI PRODUTTIVI

🇮🇹 Mercato mobiliare, PMI

3° RAPPORTO SUI MINI-BOND IN ITALIA

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: PRIMI DATI 2016. RACCOLTA VITA IN LIEVE CALO, SINISTRI DANNI IN CRESCITA

🇩🇪 Analisi dei mercati

ASSICURAZIONE IN GERMANIA: RISULTATI SOSTANZIALMENTE STABILI ANCHE NEL 2016 (GDV)

🇧🇪 Analisi dei mercati

ASSURALIA: ANCHE NEL 2016 CONTINUA IL TREND DI FLESSIONE NEL MERCATO ASSICURATIVO BELGA

🇵🇹 Analisi dei mercati

PORTOGALLO: LE POLIZZE DI CAPITALIZZAZIONE AFFOSSANO LA RACCOLTA 2016

🇪🇺 Assicurazioni, Fondi pensione

NUOVE STATISTICHE BCE SUGLI INVESTIMENTI DI ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE DELL’AREA EURO

🇨🇭 Analisi dei mercati

SVIZZERA: NEL 2016 SALGONO I PREMI DANNI (+1,1%), SCENDONO QUELLI VITA (-6%)

🇦🇱 Analisi dei mercati

ALBANIA: RACCOLTA 2016 IN CRESCITA SEMPRE NEL SEGNO DELL’AUTO

🇲🇰 Analisi dei mercati

MACEDONIA: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2015

🇮🇳 Analisi dei mercati

INDIA: NELL’ESERCIZIO 2015-16 RACCOLTA IN CRESCITA E UTILI IN CALO

🇦🇺 Analisi dei mercati

LA VIGILANZA AUSTRALIANA (APRA) PUBBLICA LE STATISTICHE 2016 SUL MERCATO ASSICURATIVO VITA E DANNI

🇹🇳 Analisi dei mercati

TUNISIA: L’ANDAMENTO DEL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2015

🌎 Calamità naturali

SWISS RE-SIGMA: DISASTRI NATURALI E MAN-MADE, DANNI RILEVANTI NEL 2016

Normativa

🇮🇹 Reporting

IVASS: REGOLAMENTO N. 36/2017 IN MATERIA DI DATI E INFORMAZIONI AI FINI STATISTICI

🇮🇹 Reporting, Solvency II

IVASS: LETTERA AL MERCATO SULLA TRASMISSIONE DEI DATI SOLVENCY II E DI STABILITA’ FINANZIARIA

🇮🇹 Assicurazione vita, Polizze dormienti

POLIZZE VITA DORMIENTI: LE PROPOSTE DELL’IVASS AL GOVERNO

🇮🇹 R.C. operatori turistici

IVASS: LETTERA AL MERCATO SULL'ASSICURAZIONE PER I CASI DI INSOLVENZA DEGLI OPERATORI TURISTICI

🇳🇱 Imposte differite, Solvency II

OLANDA: INDICAZIONI DELLA VIGILANZA SULLA CAPACITA’ DI ASSORBIMENTO PERDITE DELLE IMPOSTE DIFFERITE

🇩🇰 Previdenza

DANIMARCA: RISCHIO, RENDIMENTO E PENSIONI. UNA CONSULTAZIONE DELLA VIGILANZA

🇬🇧 Danno alla persona

REGNO UNITO: “DISCOUNT RATE BATTLE” NEL RISARCIMENTO DEL DANNO ALLA PERSONA

🇬🇧 Distribuzione assicurativa

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE DELLA FINANCIAL CONDUCT AUTHORITY (FCA) SULLA DIRETTIVA IDD

🇬🇧 Vigilanza

REGNO UNITO: VALUTAZIONE DELL’OPERATO DELLA VIGILANZA ASSICURATIVA. REPORT IEO (BANK OF ENGLAND)

🌎 Rischio sistemico

IAIS ANNUNCIA IL PIANO DI LAVORO TRIENNALE (2017-2019) IN MATERIA DI RISCHIO SISTEMICO

🌎 Vigilanza

IAIS: NUOVA CONSULTAZIONE SU INSURANCE CORE PRINCIPLES (ICP) E COMFRAME

🌎 Innovazione tecnologica, Vigilanza

REPORT IAIS SUGLI SVILUPPI DELLA FINTECH NELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA

News

🇮🇹 Solvency II, Vigilanza

ROSSI (IVASS) “FA IL PUNTO” SU SOLVENCY II E PMI

🇮🇹 Trasparenza, Tutela dei consumatori

IVASS: IL PRESIDENTE ROSSI SU SEMPLIFICAZIONE E TRASPARENZA NEI RAPPORTI CON GLI UTENTI

🇮🇹 Finanza, Sviluppo sostenibile

LA FINANZA A IMPATTO SOCIALE: OPPORTUNITÀ E VANTAGGI IN UN QUADERNO ASSOPREVIDENZA

🇮🇹 Giustizia

L’EFFICIENZA DELLA GIUSTIZIA IN ITALIA: UN CONFRONTO CON L’EUROPA

🇫🇷 Investimenti

FRANCIA: GLI INVESTIMENTI FINANZIARI DEGLI ASSICURATORI AL 3° TRIMESTRE 2016

🇫🇷 Assicurazione malattia, Salute

“I FRANCESI E LA SALUTE” – INDAGINE DELOITTE

🇩🇪 Previdenza

LA PREVIDENZA INTEGRATIVA IN GERMANIA: IL BILANCIO DI 15 ANNI DI “RIESTER-RENTE”

🇳🇱 Fondi pensione

FONDI PENSIONE: COME CAMBIANO FIDUCIA E PREFERENZE DEI LAVORATORI NEI PAESI BASSI

🇭🇺 Solvency II

UNGHERIA: EVIDENZE DAL PRIMO ANNO DI APPLICAZIONE DI SOLVENCY II

🇷🇴 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO IN ROMANIA TRA MODERNITÀ E RITARDI

🇬🇧 Assicurazione auto, Robotica, Tecnologia

REGNO UNITO: IMPATTI SUL SETTORE ASSICURATIVO DELLA CIRCOLAZIONE DI VEICOLI A GUIDA AUTONOMA

🇬🇧 Brexit

“BREXIT ROADMAP” PER GLI ASSICURATORI DEL REGNO UNITO (REPORT DI LONDON MARKET GROUP)

🇬🇧 Salute

REGNO UNITO: OMBRE SULLA SOSTENIBILITA’ FINANZIARIA DEL SISTEMA SANITARIO PUBBLICO

🇬🇧 Terrorismo

REGNO UNITO: POOL RE INNALZA LA COPERTURA RIASSICURATIVA PER IL RISCHIO TERRORISMO

🇪🇺 Crisi, Vigilanza

INSURANCE EUROPE: NO A INTERVENTI NORMATIVI IN MATERIA DI RESOLUTION ASSICURATIVA

🇪🇺 Immobili, Solvency II

INVESTIRE IN IMMOBILI IN SOLVENCY II: PERCHE’ SERVE UNA RICALIBRAZIONE DEL REQUISITO (MSCI)

🇪🇺 Investimenti

PRESENTATA 1a EDIZIONE DELL’INDAGINE BEI SUGLI INVESTIMENTI DELLE IMPRESE NELLA UE

🇺🇸 Assicurazione abitazioni

USA: LE IMPLICAZIONI ASSICURATIVE DELL’ “HOME-SHARING”. NOTA NAIC

🇺🇸 Assicurazione vita

I PRIMI DIECI GRUPPI ASSICURATIVI VITA NEGLI STATI UNITI

🇨🇳 Analisi dei mercati

CINA: PRIMI DATI SULLA RACCOLTA PREMI 2016

🇰🇷 Assicurazione danni, Distribuzione

COREA DEL SUD: UNA PIATTAFORMA WEB UNITARIA POTENZIA LA RACCOLTA VIA INTERNET NEL 2016

🇦🇺 Vigilanza

AUSTRALIA: LA VIGILANZA PRUDENZIALE NELL’ESERCIZIO 2015-16

Previdenza complementare, Rendite

COME PROMUOVERE IL MERCATO DELLE RENDITE VITALIZIE: PAPER DELL’OCSE

🌎 Management, Modelli interni

MODELLI INTERNI: LE MIGLIORI PRATICHE IN UN PAPER CRO FORUM

🌎 Analisi dei mercati

PREVISIONI ECONOMICHE E ASSICURATIVE PER IL BIENNIO 2017-18. RAPPORTO FUNDACIÓN MAPFRE

🌎 Distribuzione

STRATEGIE DI DISTRIBUZIONE MULTICANALE: IDENTIFICARE E GESTIRE I POTENZIALI CONFLITTI FRA INTERMEDIARI

🌎 Analisi dei mercati

EY: TRE REPORT SUI MERCATI ASSICURATIVI DI EUROPA, AMERICA LATINA E ASIA-PACIFICO

🌎 Principi ESG, Reporting

LONDON STOCK EXCHANGE E BORSA ITALIANA PUBBLICANO LA GUIDA AI PRINCIPI ESG