Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Febbraio 2015 - N°136

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇮🇹 Calamità naturali

ASSICURAZIONE DELLE CALAMITÀ NATURALI IN ITALIA: CAUSE DEL “PROTECTION GAP”, STIMA DEI DANNI POTENZIALI, ESPERIENZE ESTERE

E' ormai noto che le calamità naturali siano diventate, negli ultimi decenni, sempre più frequenti e in grado di provocare danni sempre più consistenti. L'Italia non fa eccezione a questo trend, essendo oltretutto un paese particolarmente esposto al rischio di frane, alluvioni, terremoti. Contrariamente a quanto accade in altri paesi, tuttavia, in Italia non si è ancora provveduto a introdurre un sistema misto pubblico-privato per la gestione del rischio di calamità naturale. Il presente contributo fa il punto della situazione attuale dell'assicurazione delle catastrofi in Italia e propone alcune soluzioni tratte dalle esperienze estere.

  L’Italia è un paese economicamente sviluppato e largamente esposto alle catastrofi naturali, per cui ci si aspetterebbe che le coperture assicurative dei beni contro le catastrofi naturali fossero molto diffuse. In realtà, al momento, si registra una situazione variegata ma di sostanziale sottoassicurazione. Per quanto riguarda le aziende, l’offerta di polizze multirischio con l’estensione della copertura ai danni catastrofali &e...

🌎 Rischio sistemico

LA REGOLAMENTAZIONE DEL RISCHIO SISTEMICO E IL SUO IMPATTO SUI PREZZI AZIONARI DELLE IMPRESE ASSICURATRICI

L’Autore si propone di analizzare l’impatto dell’evoluzione regolamentare in materia di gruppi assicurativi sistemicamente rilevanti. In particolare, cerca di stabilire se le imprese assicuratrici designate come “sistemiche” beneficino di un premio sui mercati finanziari (legato al fatto di essere considerate “troppo grandi per fallire”) o se, al contrario, l’imposizione di requisiti patrimoniali aggiuntivi sia percepita dagli investitori com...

🇪🇺 Standard contabili internazionali

LE SFIDE CONNESSE AL CALCOLO TRIMESTRALE DELLE RISERVE TECNICHE DANNI SECONDO L’IFRS 4, FASE 2

Gli Autori intendono illustrare le possibili sfide poste dall'adozione del nuovo standard contabile IFRS 4, fase 2, ai fini del calcolo delle riserve tecniche; l’articolo contiene anche alcune soluzioni praticabili per superare le sfide sopra menzionate. Dopo una breve introduzione sull’insurance contract accounting secondo l’IFRS 4, fase 2, in base alle informazioni più aggiornate, gli Autori spostano l’attenzione sul risk adjustm...

🌎 Risk management

RISCHI E RISK MANAGEMENT DEI PROGETTI DI SVILUPPO DELLE ENERGIE RINNOVABILI: IL CASO DEI PARCHI EOLICI

L’energia eolica rappresenta una delle più importanti tipologie di energia rinnovabile e svolge un ruolo centrale nel progetto europeo di diversificazione delle fonti energetiche entro il 2020. Scopo del paper qui presentato è di illustrare i rischi attuali e le soluzioni di risk management dei progetti di sviluppo delle energie rinnovabili, nonché di identificare le criticità nel trasferimento del rischio, distinguendo i parch...

🇨🇭 Analisi dei mercati

LE DETERMINANTI DELL’EFFICIENZA E DALLA PRODUTTIVITA’ DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA IN SVIZZERA

Utilizzando le più recenti metodologie di frontiera efficiente, gli Autori studiano il grado di efficienza e di produttività delle imprese assicuratrici operanti in Svizzera nei rami vita, danni e riassicurazione. L’esame considera il periodo 1997-2012, anni in cui l’industria svizzera delle assicurazioni ha conosciuto enormi cambiamenti, fra cui la deregolamentazione del settore dei servizi finanziari, un’aumentata concorrenza, modifiche nelle co...

🇬🇧 Assistenza

I “PERSONAL CARE SAVINGS BONDS”: UN NUOVO STRUMENTO DI RISPARMIO PER FINANZIARE LE SPESE ASSISTENZIALI IN ETA’ ANZIANA

  Il processo di invecchiamento demografico rende necessario ricorrere a soluzioni innovative per finanziare i sempre più richiesti servizi di welfare e di assistenza alle persone anziane. In riferimento al Regno Unito,  ad esempio, si ritiene che la popolazione di età superiore ai 75 anni sia destinata a raddoppiare (da 5 a 10 milioni) entro il 2040. E’ urgente, pertanto, definire modalità di finanziamento sostenibili per i serviz...

🌎 Assicurazione vita

CRISI DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE VITA: ALCUNE LEZIONI TRATTE DALLE ESPERIENZE IN GIAPPONE E STATI UNITI

Il Report preparato dall’Associazione di Ginevra – il primo di una serie dedicata ai casi di crisi di imprese di assicurazione – propone un esame degli episodi di insolvenza di assicuratori vita verificatisi negli Stati Uniti e in Giappone e delle loro implicazioni in termini di tutela degli assicurati e di stabilità finanziaria. Lo scopo ultimo del lavoro è quello di trarre da quelle esperienze elementi utili per contribuire al dibattito...

🌎 Riassicurazione

LA STRUTTURA DEL MERCATO RIASSICURATIVO INTERNAZIONALE: UN’ANALISI DELL’EFFICIENZA E DELLE ECONOMIE DI SCALA E DI SCOPO

Gli Autori utilizzano una metodologia di analisi multidimensionale della frontiera efficiente  al fine di studiare le economie di scala, di scopo e l’efficienza di costo nel mercato internazionale della riassicurazione,  nel periodo 2002-2012. Dall’analisi emerge che sia la produttività sia l’efficienza dei riassicuratori sono aumentate negli anni in esame. Risulta una dimensione ottimale, per le imprese di riassicurazione, variabile in un ...

UE

🇪🇺 Atti Delegati, Solvency II

APPROVATI E PUBBLICATI GLI ATTI DELEGATI SOLVENCY II. LETTERA DEL PARLAMENTO ALLA COMMISSIONE

  Sul testo degli Atti Delegati Solvency II (presentato lo scorso ottobre dalla Commissione europea) è arrivato  -  dopo l’ok del Consiglio - l’endorsement  del Parlamento e la successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea (GUUE -  L 12, 17.1.2015). Il 19 dicembre scorso, il Presidente della Commissione Economia e Finanza del Parlamento europeo, Roberto Gualtieri, ha inviato al Comm...

🇪🇺 Reporting, Stabilità finanziaria

BCE: PUBBLICATO IL REGOLAMENTO SUL REPORTING A FINI STATISTICI PER LE ASSICURAZIONI

E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea n. L 366 del 20 dicembre 2014, il Regolamento n. 1374/2014 della Banca Centrale Europea (BCE), recante disposizioni sugli obblighi di segnalazione statistica delle imprese di assicurazione. Il regolamento definisce: le imprese di assicurazione tenute all’invio delle segnalazioni; le modalità di trasmissione dei dati (secondo meccanismi di cooperazione sta...

🇪🇺 Cross-selling, Servizi finanziari

EBA, EIOPA, ESMA: CONSULTAZIONE SU LINEE GUIDA IN MATERIA DI CROSS-SELLING NEL SETTORE FINANZIARIO

Il Joint Committee istituito dalle tre Autorità europee di vigilanza finanziaria (EBA, EIOPA ed ESMA) ha avviato, il 22 dicembre scorso, una pubblica consultazione su alcune Linee Guida in materia di pratiche di cross-selling nei settori bancario, assicurativo e dei valori mobiliari. Le Linee Guida mirano alla definizione di un approccio armonizzato ed efficiente nella vigilanza sulle imprese (banche, assicurazioni, finanziarie) che offrono prodotti in ...

🇪🇺 Conglomerati finanziari

EBA, EIOPA, ESMA: LINEE GUIDA SULLA COERENZA DELLE PRATICHE DI VIGILANZA SUI CONGLOMERATI FINANZIARI

Il Joint Committee istituito dalle tre Autorità europee di vigilanza finanziaria (EBA, EIOPA ed ESMA) ha pubblicato recentemente la versione finale delle guidelines in materia di convergenza delle pratiche di vigilanza sui conglomerati finanziari. Le Linee Guida hanno lo scopo di garantire la coerenza degli accordi di coordinamento fra i supervisors dei conglomerati stessi. Gli aspetti trattati nelle Linee Guida includono: la...

🇪🇺 Conglomerati finanziari

STANDARD TECNICI SU CONCENTRAZIONE DEL RISCHIO E OPERAZIONI INFRAGRUPPO NEI CONGLOMERATI

Il Comitato congiunto istituito dalle tre Autorità europee di vigilanza finanziaria (EBA, EIOPA ed ESMA) ha pubblicato, lo scorso dicembre, la versione finale della proposta di Regulatory Technical Standards (RTS) in materia di concentrazione del rischio e transazioni infragruppo nell’ambito delle disposizioni previste dalla Direttiva Conglomerati Finanziari (n. 2002/87/EC, “FICOD”). Oltre al testo finale, le Autorità hanno pubblicato anche i commen...

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA: REPORT SULLE OPZIONI DI INVESTIMENTO NEI FONDI PENSIONE A CONTRIBUTI DEFINITI

EIOPA ha recentemente pubblicato un Report dedicato al tema delle investment options a disposizione degli aderenti ai fondi pensione a contribuzione definita. Il documento offre una mappatura a livello europeo delle scelte disponibili ed evidenzia i principali punti di attenzione che i supervisors nazionali dovrebbero affrontare per rendere efficienti le decisioni di investimento compiute dagli aderenti ai fondi. L’analisi delle informazioni fo...

🇪🇺 Fondi pensione

CONSULTAZIONE EIOPA SUL TRASFERIMENTO DELLE POSIZIONI PREVIDENZIALI INDIVIDUALI

EIOPA ha pubblicato un Consultation Paper sulle buone pratiche in materia di trasferimento delle posizioni individuali nella previdenza di tipo occupazionale. L’Autorità europea ha identificato otto principali ostacoli al trasferimento cross-border dei diritti pensionistici individuali, nonché una serie di interventi che possono contribuire al loro superamento. Tra queste ultimi rientrano, ad esempio, la definizione di accordi vol...

🇪🇺 Finanza, Investimenti

FONDO EUROPEO PER GLI INVESTIMENTI STRATEGICI (EFSI): LA COMMISSIONE PRESENTA LE PROPOSTE

Il 13 gennaio scorso, a 50 giorni dall’annuncio del suo ambizioso “Piano europeo per gli investimenti” (il cosiddetto “Piano Juncker”), la Commissione europea ha presentato le proposte legislative per la creazione del Fondo europeo per gli Investimenti Strategici (EFSI). I testi legislativi sono ora destinati al vaglio del Parlamento e del Consiglio; l'obiettivo è quello di varare il tutto entro la prima met&agr...

Statistiche

🇮🇹 Salute, Sanità

IL MINISTERO DELLA SALUTE PRESENTA LA RELAZIONE 2012-2013 SULLO STATO SANITARIO DEL PAESE

Il Ministero della salute ha recentemente presentato la Relazione sullo stato sanitario del Paese nel 2012-2013. Lo scenario sanitario in Italia presenta un quadro complesso. Il sistema risente della crisi economica, che comporta sempre più stringenti vincoli finanziari, con riduzione della spesa pubblica nel settore.  Il livello della spesa sanitaria pro-capite nel nostro Paese è ormai al di sotto della media europea. Dal punto di vista clinico, se...

🇮🇹 Calamità naturali

GLI ITALIANI E IL RISCHIO DI FRANE/INONDAZIONI: REPORT IRPI-CNR 2014

E’ stato pubblicato il “Rapporto Periodico sul Rischio posto alla popolazione italiana da frane e inondazioni”, riferito al 2014.  Si tratta di un lavoro svolto dall’Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Da oltre un ventennio, IRPI raccoglie e analizza dati e informazioni sugli impatti derivanti da tali fenomeni; il report in esame, in particolare, contiene mappe, el...

🇪🇺 Analisi dei mercati

“EUROPEAN INSURANCE IN FIGURES”: TUTTI I DATI SULL’ASSICURAZIONE EUROPEA NEL 2013

La Federazione degli assicuratori europei, Insurance Europe, ha aggiornato la sua pubblicazione statistica annuale “European Insurance in Figures” con i dati riferiti al 2013. La struttura del report è rimasta invariata rispetto alle precedenti edizioni; il documento, infatti, raccoglie e confronta dati in merito: alle tendenze principali dei mercati assicurativi nei paesi membri di Insurance Europe (prima p...

🇩🇪 Analisi dei mercati

PUBBLICATI DALLA VIGILANZA (BAFIN) I DATI SULL’ASSICURAZIONE IN GERMANIA NEL 2013

L’Autorità di vigilanza tedesca (BAFIN) ha pubblicato una nuova edizione (dati riferiti al 2013) della pubblicazione annuale che raccoglie le statistiche relative all’andamento del mercato dell’assicurazione diretta in Germania (Erstversicherung). I premi raccolti dagli assicuratori diretti - comprese le Casse pensionistiche (Pensionskassen) e le Casse per i rischi di mortalità (Sterbekassen) – sono risultati pari ...

🇸🇮 Analisi dei mercati

SLOVENIA: I DATI 2013 DELLA VIGILANZA

Congiuntura economica negativa, numerosi fallimenti di imprese produttrici e ridotta capacità di acquisto delle famiglie sono fenomeni che concorrono al difficile quadro di riferimento in cui si inserisce l’ultimo rapporto dell’Autorità di vigilanza assicurativa slovena (AZN). La raccolta premi lorda ha proseguito il trend di diminuzione già evidenziato in passato, chiudendo l’anno con 1,9 miliardi di euro, il 2,5% in meno rispetto all&rsqu...

🇵🇱 Analisi dei mercati

POLONIA: NEL 2013 SCENDE LA RACCOLTA PREMI E SALE LA REDDITIVITÀ

Il rapporto annuale sull’industria assicurativa edito dall’Autorità di vigilanza polacca (KNF) descrive un settore che, da una parte, soffre di una raccolta premi in calo ma che, dall’altra, ha saputo mantenere una buona redditività tecnica e rafforzare quella finanziaria. La raccolta premi lorda vita ha totalizzato nel 2013 31,2 miliardi di zloty (7,2 miliardi di euro), il 14% in meno rispetto al 2012. Il vita si è confermato il co...

🇷🇴 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI IN ROMANIA: NEL 2013 REDDITIVITÀ A PICCO

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario rumeno (ASF) ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nel 2013. L’industria assicurativa attraversa una fase di difficoltà, in cui la crescita della raccolta è determinata da fattori regolamentari - specie nel fondamentale comparto auto – e la redditività complessiva è in forte calo. La raccolta premi lorda ha superato gli 8 miliardi di lei (1,8 miliardi...

🇲🇰 Analisi dei mercati

MACEDONIA: IL 2013 DEL SETTORE ASSICURATIVO

ISA, l’Autorità di vigilanza assicurativa in Macedonia, ha pubblicato il rapporto sull’andamento del mercato nel corso del 2013. La raccolta premi lorda è stata pari a 7,2 miliardi di dinari (117 milioni di euro), il 2,5% in più rispetto al 2012. La composizione del portafoglio ha visto confermata la prevalenza dei rami danni, che hanno concorso alla raccolta complessiva nella misura del 90%. Nell’ambito dei rami danni...

🇺🇸 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

STATI UNITI: NEL 2013 LE RENDITE FRENANO LA RACCOLTA VITA. “FACT BOOK” ACLI

L’American Council of Life Insurers (ACLI)(1) ha pubblicato il Fact Book 2014, contenente i dati sull’andamento del settore nel 2013. La raccolta premi dell’esercizio ha raggiunto i 593 miliardi di dollari (474 miliardi di euro), evidenziando una flessione del 9,5% rispetto al 2012. La composizione del portafoglio ha confermato la prevalenza delle polizze di rendita, che hanno contribuito a poco meno della m...

🇺🇸 Incidenti stradali

NEGLI STATI UNITI DIMINUISCE LA MORTALITA’ PER CAUSA DI INCIDENTI STRADALI

La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) - ente pubblico facente parte del Ministero dei Trasporti, competente per le tematiche relative alla sicurezza stradale -  ha pubblicato il "Fatality Analysis Reporting System (FARS) data 2013". Per il 2013, il documento segnala un decremento della mortalità sulla rete viaria statunitense: si tratta, complessivamente, di  32...

🇸🇻 Analisi dei mercati

EL SALVADOR: DATI ASSICURATIVI 2013

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario di El Salvador (SSF) ha pubblicato il rapporto annuale sul settore assicurativo per l’esercizio 2013. La raccolta premi ha superato i 466 milioni di dollari americani (372,8 milioni di euro), di cui circa il 44% ascrivibile ai rami danni, il 25% a quelli vita e il 16% ai rami infortuni e malattia. L’ammontare degli oneri per sinistri e prestazioni è ammontato a 200 milioni di dollari (160 ...

🇧🇷 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN BRASILE: I DATI DEL 2013

Il rapporto sull’andamento nel 2013 del settore assicurativo brasiliano, pubblicato dalla Confederazione delle compagnie assicuratrici (CNseg), mette in luce un mercato particolarmente dinamico, che negli ultimi anni ha conosciuto una espansione rilevante e continua. A testimoniare la crescente importanza del settore nel tessuto economico nazionale basta considerare l’evoluzione del rapporto premi/PIL, passato dal 4,2% del 2008 al 6% nel 2013. La raccolta pre...

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: 2004-2013, UN DECENNIO DI CRESCITA PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA

L’Associazione delle compagnie assicuratrici cilene (AACH) ha pubblicato un rapporto statistico che illustra l’evoluzione del settore nel decennio 2004-2013. La ricca rassegna di indicatori descrive l’evoluzione del mercato nel periodo considerato, evidenziando la crescita in valori assoluti e in termini relativi nel contesto economico nazionale. In dieci anni la raccolta premi diretta complessiva è quasi raddoppiata, a fronte di una crescita ...

🇨🇳 Analisi dei mercati

CINA: L’ANDAMENTO DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 1° SEMESTRE 2014

Un recente numero della newsletter di Towers Watson sul mercato assicurativo cinese è stato dedicato all’andamento del settore nel secondo trimestre 2014. Secondo le comunicazioni ufficiali dell’Autorità di vigilanza del settore (CICR), la raccolta premi ha superato i 1.100 miliardi di yuan (153 miliardi di euro), in crescita di oltre il 20% rispetto al primo semestre 2013. Oltre la metà della raccolta è stata realizzata nel compar...

🇮🇳 Analisi dei mercati

INDIA: PUBBLICATO DALL’AUTORITA’ DI VIGILANZA (IRDAI) L’ANNUAL REPORT 2013-2014

Sulla base dei dati pubblicati nel nell’Annual Report 2013-2014 di IRDAI (Autorità di regolamentazione e vigilanza del settore assicurativo indiano) (1), le imprese autorizzate all’esercizio dell’attività nel mercato erano 53 (di cui 24 operanti nei rami vita, 28 nei rami danni e una nella riassicurazione). Nel periodo considerato, la   raccolta premi vita si è attestata a 51 miliardi d...

🇮🇩 Analisi dei mercati

INDONESIA: ALCUNI DATI SULLE ASSICURAZIONI NEL 2013

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario indonesiano (OJK) ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nel 2013. Per quanto attiene alle assicurazioni, il rapporto presenta alcune informazioni sulla loro importanza nel tessuto economico nazionale. La raccolta premi lorda si è attestata a 191.000 miliardi di rupie (13,1 miliardi di euro), in aumento del 7,2% rispetto al 2012. All’incremento ha contribuito in misura p...

🇱🇧 Analisi dei mercati

LIBANO: ASSICURAZIONI CONTROCORRENTE. I DATI 2013

Il rapporto annuale dell’Autorità di vigilanza assicurativa del Libano (ISC) mette in luce un settore robusto, che ha saputo crescere anche in un anno segnato da una congiuntura economica nazionale sfavorevole. Nonostante la fase di stagnazione dell’economia libanese, infatti, il settore assicurativo nel 2013 ha ottenuto una crescita della raccolta nell’ordine del 7,3%, per un totale di 1,4 miliardi di dollari statunitensi (1,2 miliardi di euro). Nel 201...

🇮🇷 Analisi dei mercati

IRAN: DATI ASSICURATIVI 2012

Un settore assicurativo in buona salute e in decisa crescita nell’ultimo quinquennio emerge chiaramente dal rapporto sull’esercizio 2012 pubblicato dall’Autorità di vigilanza assicurativa iraniana. La raccolta premi diretta ha registrato un forte incremento nell’anno (+52,3%), per un totale di oltre 131.000 miliardi di rial (4,1 miliardi di euro). Il dato costituisce un’accelerazione ulteriore, che fa seguito a quattro esercizi in cui l&rsquo...

Salute, Sanità

REPORT OCSE SULLA SANITÀ IN ITALIA: QUALITÀ ELEVATA, MA GRANDI DIFFERENZE REGIONALI

Grande variabilità territoriale della qualità dell’assistenza sanitaria in Italia: questa la principale conclusione del report OCSE sull’assistenza sanitaria nel nostro Paese. I risultati ottenuti dalla sanità in Italia sono tra i migliori al mondo: ad esempio, l’aspettativa di vita degli italiani è pari a 82,3 anni (tra le prime cinque nei paesi OCSE), il numero di ingressi ospedalieri per asma e bronchiti croniche è tra i pi...

Analisi dei mercati

LE MACRO-TENDENZE DEI MERCATI ASSICURATIVI NEI PAESI OCSE

L’OCSE ha pubblicato l’edizione 2014 del Global Insurance Market Trends, che illustra le più recenti macro tendenze dei mercati assicurativi nei paesi membri dell’Organizzazione. A fronte di un contesto economico ancora debole, in molti paesi OCSE – soprattutto nell’area euro – i mercati assicurativi hanno evidenziato una tendenza alla ripresa della raccolta premi. I premi vita hanno evidenziato un andamento positivo...

Fondi pensione

LE STRATEGIE DI INVESTIMENTO DEI FONDI PENSIONE NEL “PENSIONS MARKETS IN FOCUS 2014” DELL’OCSE

La pubblicazione annuale dell’OCSE Pension Markets in Focus illustra l’evoluzione recente e le strategie di investimento dei fondi pensione (sia del settore privato sia di quello  pubblico) nei paesi aderenti all’Organizzazione. Gli asset complessivi gestiti dagli investitori istituzionali – fondi comuni, assicurazioni e fondi pensione – sono stati nel 2013 pari a 92.600 miliardi di dollari(1); ai f...

Fondi pensione, Investimenti

IL RUOLO DEI FONDI PENSIONE NEL FINANZIAMENTO DELL’ECONOMIA REALE: REPORT OCSE

L’OCSE ha pubblicato i risultati dell’indagine biennale sul ruolo dei fondi pensione nel finanziamento degli investimenti a lungo termine. L’iniziativa è parte di un più ampio progetto su investitori istituzionali e  finanziamento dell’economia. L’indagine si basa su un questionario di carattere sia qualitativo sia quantitativo rivolto a un campione di fondi pensione privati, pubblici e fondi sovrani di maggiore dimensione, dei qu...

Normativa

🇬🇧 Solvency II, Vigilanza

CONSULTAZIONE PRA SU MISURE TRANSITORIE E TRATTAMENTO DELLE PARTECIPAZIONI IN SOLVENCY II

Il 23 gennaio scorso la Prudential Supervisory Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato un Consultation Paper dedicato a due aspetti del nuovo regime di Solvency II: le misure transitorie sulle riserve tecniche introdotte con la Direttiva Omnibus II;   il trattamento delle partecipazioni assicurative a livello "solo" in caso di utilizzo di un modello interno per il calcolo del SCR. ...

🇳🇱 Curva risk-free, Solvency II, Volatility adjustment

OLANDA: LA BANCA CENTRALE PUBBLICA LA CURVA DEI TASSI E CALCOLA IL VOLATILITY ADJUSTMENT

Il 6 gennaio scorso la Banca d’Olanda (DNB) ha pubblicato - al fine di consentire alle imprese assicuratrici l’adempimento degli obblighi di reporting,  in base ai principi di Solvency II, nel corso del 2015 -  la struttura a termine dei tassi di interesse comprensiva del Volatility Adjustment (1). DNB intende pubblicare un aggiornamento della curva ogni mese, sino a quando EIOPA non diffonderà u...

🇪🇸 Solvency II

SPAGNA: AL CONSIGLIO DEI MINISTRI L’ “ANTEPROYECTO DE LEY DE ORDENACIÓN, SUPERVISIÓN Y SOLVENCIA”

Il Consiglio dei Ministri ha ricevuto un’informativa del Ministro dell’Economia e della Competitività sul progetto di legge (“Anteproyecto de Ley”) in materia di vigilanza e solvibilità delle imprese assicuratrici. Il progetto di legge mira a trasporre nell’ordinamento spagnolo la Direttiva Solvency II, così come modificata dalla Direttiva Omnibus II. Tra le principali novità, sotto il profilo r...

🇨🇭 Auditing, Vigilanza

DALLA VIGILANZA SVIZZERA UNA PARZIALE REVISIONE DELLE NORME SULL’AUDITING

L’Autorità elvetica di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) ha pubblicato una versione parzialmente riveduta e modificata della circolare 2013/3 “Activités d’Audit”. Le modifiche (che sono state anche sottoposte, di recente, a pubblica consultazione(1))  si sono rese necessarie a seguito della decisione, alcuni anni fa, di: accorpare le competenze in materia di supervision...

🇺🇸 Assicurazione auto

STATI UNITI: CONSULTAZIONE NAIC SULL’ASSICURAZIONE DELLE SOCIETÀ DI “RIDE-SHARING”

NAIC - l’Associazione degli Insurance Commissioners statunitensi - ha avviato una consultazione su un Libro Bianco in materia di assicurazione delle società di ride-sharing, ossia di quelle società (come Uber e Lyft) che organizzano servizi di trasporto persone utilizzando una piattaforma tecnologica (sito internet o applicazione mobile-App). Il ride-sharing di tipo tradizionale (noto anche come car-pooling...

🇺🇸 Terrorismo

STATI UNITI: RINNOVATO PER SEI ANNI IL “TERRORISM RISK INSURANCE PROGRAM”

Nel corso del mese di gennaio si è completato l’iter normativo che ha portato all’approvazione (da parte del Congresso, quindi del Senato e del Presidente Obama) delle norme relative al Terrorism Risk Insurance Program Reauthorization Act (TRIPRA). Si tratta del rinnovo del Programma governativo che prevede per lo Stato un ruolo di “assicuratore di ultima istanza” in caso di attacchi terroristici che abbiano come bersaglio gli Sta...

🇺🇸 Distribuzione assicurativa, Normativa

IL “NARAB REFORM ACT” CAMBIA IL VOLTO DELLA DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA NEGLI STATI UNITI

Il 12 gennaio, il Presidente USA Barack Obama ha approvato una legge che offre ad agenti e brokers l’opportunità di svolgere l’attività assicurativa in diversi Stati USA senza l’obbligo di mantenere licenze di operatività separate per ogni singolo Stato: si tratta, nello specifico, del “National Association of Registered Agents and Brokers Reform Act”  (noto anche come “NARAB-II”). Il fi...

🇨🇦 Assicurazione vita, Regolamentazione

CANADA: APPROCCIO STANDARD PER IL CALCOLO DEI REQUISITI PATRIMONIALI DEGLI ASSICURATORI VITA

Il 5 gennaio scorso, OSFI, Autorità di vigilanza e regolamentazione sul settore finanziario in Canada, ha pubblicato un documento in cui sono descritti gli elementi fondamentali di un nuovo approccio standard per il calcolo dei requisiti patrimoniali delle imprese di assicurazione vita. Lo scopo principale dell’iniziativa è quello di riflettere in un sistema di solvibilità moderno i più recenti sviluppi nelle aree del Financial Reporting...

🌎 Corruzione, Riciclaggio, Vigilanza

LE POLITICHE PER PREVENIRE LA CORRUZIONE: ISSUES PAPER DI IAIS

La corruzione è un fenomeno che, a livello mondiale, sta avendo sempre maggiore attenzione. Si tratta di fenomeni che spesso sono funzionali al finanziamento di attività illegali, tra cui il terrorismo. Il settore assicurativo è esposto al rischio di corruzione sotto un duplice profilo. Da un lato, vi può essere riciclaggio del denaro frutto di corruzione attraverso prodotti di investimento e assicurazioni vita; dall’altro, è possibile il...

News

🇮🇹 Assicurazione trasporti

"MARINE, AVIATION AND TRANSPORT REVIEW": È ON-LINE IL 1° NUMERO DEL 2015

  E’ stato pubblicato, il 28 gennaio, il 1° numero 2015 di “Marine Aviation & Transport Review”, rivista trimestrale di ANIA dedicata ai temi di attualità nel settore dell’assicurazione trasporti. Fra i temi trattati in questo numero della Review: l’incendio della “Norman Atlantic”; le clausole di vincolo nelle polizze assicurative e le implicazioni di na...

🇮🇹 Attuario incaricato, R.C. Auto

PUBBLICATE LE LINEE GUIDA DELL’ATTUARIO INCARICATO RAMO R.C. AUTO

L’Ordine degli Attuari ha pubblicato le linee guida dell’Attuario Incaricato delle imprese di assicurazione esercenti i rami r.c. veicoli e natanti (AIRCA). Come è noto, l’AIRCA collabora con la società di revisione, l'organo di controllo e il responsabile della funzione di revisione interna della compagnia nel rispetto dei differenti ruoli assegnati dalle norme, scambiando reciprocamente dati e informazioni rilevanti, per stabilire la congrui...

🇪🇺 Associazioni, Risk management

RENZO AVESANI ELETTO ALLA PRESIDENZA DEL CRO FORUM PER IL 2015

Il CRO Forum (organismo composto dai Chief Risk Managers di diverse grandi imprese di assicurazione) ha eletto il nuovo Presidente nella persona di Renzo Avesani (Chief Risk Officer del Gruppo Unipol), che nel corso del 2014 aveva rivestito la carica di Vice Presidente (1). La Vice-Presidenza è stata affidata a Pierre-Olivier Bouée (Group Chief Risk Officer di Prudential plc). Renzo Av...

🇪🇺 Rischio operativo

CRO FORUM: STANDARD MINIMI PER IL REPORTING DEI RISCHI OPERATIVI

Dopo aver definito una serie di principi per la corretta misurazione e gestione del rischio operativo nelle imprese di assicurazione(1), il CRO Forum torna sul tema con un documento che mira a descrivere gli standard minimi per il reporting delle operational losses. Attualmente i differenti fornitori di servizi di banche dati relative alle perdite da rischio operativo utilizzano i propri standard per la raccolta e la produzione delle informaz...

🇫🇷 Danni fisici, Danno alla persona

“REFORME TAUBIRA” (DANNO ALLA PERSONA): UN COSPICUO ONERE ECONOMICO PER GLI ASSICURATORI FRANCESI?

  La “Réforme Taubira” –  che deve il suo nome al Ministro della Giustizia francese Christiane Taubira – è intesa a migliorare e perfezionare quanto attiene  all’indennizzo del danno alla persona in Francia (con particolare riferimento alle conseguenze degli incidenti stradali). Il progetto di legge -  istitutivo di una vera e propria “nomenclatura” dettagliata sulla materia ...

🇫🇷 Rischio sistemico, Vigilanza

L’IDENTIFICAZIONE DEI GRUPPI BANCARI E ASSICURATIVI “SISTEMICI”: UN’ANALISI ACPR

L’identificazione di istituzioni finanziarie (bancarie e assicurative) di rilevanza sistemica è preliminare all’applicazione a tali istituzioni di misure di vigilanza specifiche, aventi lo scopo di ridurre i rischi e contenere il moral hazard legato al fatto che tali istituzioni vengano spesso considerate “too big to fail” (1).   Il documento ACPR in esame intende presentare un compendio dell&rsquo...

🇬🇧 Alluvioni, Calamità naturali

UN PASSO AVANTI PER FLOOD RE, IL POOL ASSICURATIVO DELLE ALLUVIONI NEL REGNO UNITO

L’industria assicurativa e il Governo britannico hanno annunciato, nelle scorse settimane, l'accordo finale per la nascita di Flood Re – pool assicurativo che permetterà anche ai proprietari di abitazioni a più elevato rischio di coprirsi contro i danni da alluvione(1). ABI stima che un numero di abitazioni compreso fra 300.000 e 500.000 possa beneficiare di tale schema. L’accordo riguarda tutte le disposizio...

🇺🇦 Analisi dei mercati

IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI IN UCRAINA: TRA EUROPA E RUSSIA

Lo studio qui presentato ha ad oggetto il mercato assicurativo dell’Ucraina e cerca di individuare le principali variabili determinanti il suo sviluppo. Ipotesi fondamentale adottata dagli Autori è che i mercati assicurativi e finanziari mondiali siano strettamente correlati e sostanzialmente omogenei e che – di conseguenza – le variabili determinanti lo sviluppo dei diversi mercati siano analoghe. Nello studio viene quindi preso in cons...

🇺🇸 Rischio sistemico

METLIFE RICORRE CONTRO LA DESIGNAZIONE TRA LE IMPRESE “SISTEMICAMENTE RILEVANTI”

MetLife si è rivolta alla Corte Federale (U.S. District Court for the District of Columbia) per chiedere di riconsiderare la sua designazione – stabilita dal Financial Stability Oversight Council (FSOC) – tra le imprese finanziarie (non-bancarie) considerate “sistemicamente rilevanti”(1). In una press release pubblicata sul proprio sito lo scorso 13 gennaio, MetLife indica che: ...

🇺🇸 Assicurazione responsabilità civile, Droni

L’INARRESTABILE ASCESA DEI DRONI: I PROFILI ASSICURATIVI (SWISS RE)

I velivoli senza pilota, i cosiddetti "droni", si presentano ormai in una ampia varietà di formati e tipologie, dagli aeromodelli per uso personale ai grandi aeromobili ad ala fissa utilizzati dalle forze armate. La copertura assicurativa dei droni è essenziale affinché la diffusione di questi mezzi ad elevatissima tecnologia sia possibile e il mercato possa ampliarsi. L'obiettivo del White Paper di Swiss Re è...

🇺🇸 Analisi dei mercati

STATI UNITI: FUSIONI E ACQUISIZIONI NELL’ASSICURAZIONE DANNI (FITCH)

L’agenzia di rating Fitch ha pubblicato un report sull’andamento del mercato assicurativo Property and Casualty negli Stati Uniti nel 2014, con particolare attenzione all’attività di mergers and acquisitions. Secondo Fitch, le acquisizioni nel settore assicurativo P&C statunitense hanno raggiunto livelli elevati nell’ultimo trimestre del 2014 e sono destinate ad aumentare ancora nei prossimi anni. Infatti, ...

🇺🇸 Reddito, Ricchezza

LE DIFFICOLTA’ FINANZIARIE DELLA “GENERAZIONE SANDWICH”, TRA ASSISTENZA A GENITORI ANZIANI E AIUTO A FIGLI ADULTI

  Secondo uno studio commissionato da NAIC (l’Associazione degli Insurance Commissioners statunitensi), la generazione che oggi ha tra  40 e i 59 anni si trova sotto pressione dal punto di vista finanziario,  perché deve garantire assistenza ai propri genitori ormai anziani (il 21%) o aiutare i figli adulti (il 48%). E’ pari a circa il 14%, invece, la quota di coloro che devono garantire assistenza finanziaria sia a un parente a...

🇺🇸 Assicurazione responsabilità civile, Cani pericolosi

STATI UNITI: OGNI ANNO 4,5 MILIONI DI PERSONE MORSE DA CANI E 483 MILIONI DI DOLLARI DI RISARCIMENTI

  L’Information Insurance Institute – istituto statunitense di ricerca in campo assicurativo – ha pubblicato una breve scheda sull’assicurazione di responsabilità civile legata al possesso di cani. Il 43% delle famiglie americane (circa 57 milioni) possiede un cane. Ogni anno, circa 4,5 milioni di persone vengono morse da tali animali e circa 8...

🌎 Regolamentazione, Solvibilità

RIFORME IN MATERIA DI SOLVIBILITA’: SWISS RE PONE A CONFRONTO I PAESI DELL’AMERICA LATINA

Sul fronte delle riforme volte a modernizzare la normativa in materia di solvibilità, la realtà latinoamericana – illustrata in un recente Report di Swiss Re – si presenta piuttosto variegata. Alcuni paesi (Messico, Brasile e Cile) stanno realizzando framework di vigilanza risk-based, dalle caratteristiche simili a Solvency II; altri (Colombia, Costarica, Perù) ne stanno costituendo l...

🇲🇽 Analisi dei mercati

FITCH: IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI IN MESSICO È IN BUONA SALUTE

Per il settore assicurativo messicano si conferma nel 2015 un outlook stabile: questa l’opinione di Fitch, contenuta in un apposito Report. L’Agenzia prevede, nell’anno da poco iniziato, uno sviluppo del settore assicurativo del 6% (8% per le assicurazioni fideiussorie), mentre la crescita del PIL dovrebbe essere del 3,6%. Se queste sono le note positive, rimangono alcuni elementi di incertezza, legati al probabile aumento ...

🇦🇺 Analisi dei mercati

AUSTRALIA: OUTLOOK “STABILE” PER IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2015 (FITCH)

Secondo un recente report pubblicato da Fitch (“2015 Outlook: Australian Insurance”), le prospettive del mercato assicurativo australiano si presentano stabili. Le compagnie beneficiano di una soddisfacente capitalizzazione, di portafogli di investimento di tipo conservativo (con forte presenza di titoli a reddito fisso) e di redditività contenuta ma stabile. Per contro, i fattori che potrebbero eventualmente condurre – secondo ...

🇰🇷 Analisi dei mercati

COREA DEL SUD: VALUTAZIONI POSITIVE DI FITCH PER LE ASSICURAZIONI NEL 2015

Secondo un recente report pubblicato da Fitch (“2015 Outlook: South Korean Insurance”), l’assicurazione in Corea del Sud continuerà, nel corso dell’anno, a espandere il business oltre i confini nazionali. Fitch sottolinea, in particolare, che il rapido invecchiamento della popolazione favorirà lo sviluppo della domanda di coperture per prodotti di protezione, previdenza e sanità. I ...

🇹🇭 Analisi dei mercati

IL POTENZIALE ASSICURATIVO DELLA TAILANDIA. ANALISI TOWERS WATSON

Towers Watson ha analizzato il potenziale di sviluppo del mercato assicurativo thailandese nell’ottica, principalmente, del potenziale ingresso di operatori esteri. Nonostante un quadro politico piuttosto instabile, la raccolta vita ha registrato nella prima metà del 2014 una crescita del 19% rispetto allo stesso periodo del 2013. Meno al centro dell’attenzione rispetto ad altre economie emergenti della stessa regione (Indonesia, Vietnam e Myanmar),...

🇲🇾 Analisi dei mercati

FITCH: OUTLOOK “STABILE” PER LE ASSICURAZIONI IN MALESIA NEL 2015

Secondo il report di Fitch “2015 Outlook: Malaysia Insurance Sector”, le prospettive del settore assicurativo e della takaful  insurance(1)  in Malesia si manterranno stabili corso dell’anno, in un contesto caratterizzato da riforme normative e liberalizzazione del mercato. Lo sviluppo positivo della raccolta premi e una solida patrimonializzazione sosterranno, secondo Fitch, il credit profile...

🇹🇳 Assicurazione vita

IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI VITA IN TUNISIA: QUALI LE VARIABILI DETERMINANTI LO SVILUPPO?

Il paper analizza il mercato assicurativo vita della Tunisia e, in particolare, l’andamento economico delle otto imprese assicuratrici  vita operanti nel periodo 2005-2012. Le assicurazioni svolgono un ruolo importante nello sviluppo del sistema finanziario ed economico del Paese magrebino. Il settore, infatti, ha un ruolo fondamentale nel finanziamento dell’economia e costituisce una parte integrante delle politiche statali per lo sviluppo eco...

🌎 Calamità naturali

MUNICH RE: “STAGIONE DEGLI URAGANI” PIU’ CLEMENTE, DANNI DA CALAMITA’ NATURALE IN CALO NEL 2014

Munich Re ha tracciato il bilancio dei danni verificatisi, su scala mondiale, a seguito delle calamità naturali nel 2014. Il periodo è stato caratterizzato dall’assenza di fenomeni catastrofali di consistente entità (il maggiore è costituito dal ciclone Hudhud (1), in India) e da una stagione degli uragani, nel Nord Atlantico, che ha causato danni nel complesso contenuti. Muni...

🌎 Risk management

WORLD ECONOMIC FORUM “GLOBAL RISKS REPORT 2015”: TORNANO ALLA RIBALTA I RISCHI GEOPOLITICI

Il World Economic Forum (WEF)(1) ha pubblicato il Global Risks Report 2015. Si tratta della decima edizione dell’indagine annuale sui long-term risks ritenuti più rilevanti   da un campione di esperti e di operatori economici (rilevanza valutata con riguardo a differenti orizzonti temporali: nell’immediato futuro, a 18 mesi e nell’arco dieci anni). Tra i rischi considerati di maggiore porta...

🌎 Assicurazione mondiale, Rischio, Stabilità

IAIS: “GLOBAL INSURANCE MARKET REPORT 2014”. ASCESA DEL RISCHIO DI LONGEVITÀ

IAIS, Associazione internazionale dei supervisor assicurativi, segnala che il rischio di longevità a carico di fondi pensione e imprese di assicurazione rischia di aumentare e di raggiungere i 1.450 miliardi di dollari a livello mondiale, per ogni anno di aspettativa di vita sottostimato. La previsione è contenuta nel Global Insurance Market Report (GIMAR) 2014, il report annuale dedicato alla performance e ai rischi dell’industria assicurat...

🌎 Rischi informatici, Risk management

DUE REPORT SEGNALANO LA CRESCENTE IMPORTANZA DEI CYBER RISKS

Swiss Re e Cro Forum hanno pubblicato un Report sui cyber risk(1) e sul ruolo dell’assicurazione come strumento di risk management in questo campo. Il crescente rilievo dei rischi informatici per le aziende è messo in evidenza anche da Allianz Global Corporate & Specialty, che ha recentemente pubblicato l’Allianz Risk Barometer 2015. Secondo il Report Swiss ...

🌎 Assicurazione aeronautica

AVIAZIONE E ASSICURAZIONE: REPORT ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALTY

L’evoluzione del trasporto aereo civile, dall’epoca dell’introduzione dei motori a reazione (1952) ai giorni nostri, è l’oggetto del presente report realizzato da Allianz Global Corporate & Specialty. L’importanza del settore si può sintetizzare in alcuni dati sul volume di traffico: per il 2014 è stato stimato che il numero di passeggeri trasportati si sia attestato a 3,3 miliardi, mentre per il 2050 si ipotizza di raggiung...

🌎 Marketing

EY: “GLOBAL CONSUMER INSURANCE SURVEY” 2014

EY ha pubblicato un Report sulla percezione del servizio assicurativo e sull’immagine delle imprese di assicurazione. Il Report, che è alla sua seconda edizione (la prima è del 2012), si basa su un’indagine condotta su un campione di 24.000 consumatori di 30 paesi. Sono cinque i risultati più importanti che emergono dall’indagine: l’elevato turnover degli assicurati e il...