Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Maggio 2013 - N°115

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇩🇪 Assicurazione vita, Riscatti

CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI E DINAMICHE DEI RISCATTI NELL’ASSICURAZIONE VITA: UN’ANALISI DEL MERCATO TEDESCO

Il tema dei riscatti nell’assicurazione vita è destinato ad assumere rilevanza nell’immediato futuro, anche alla luce dell’introduzione di regolamentazioni di tipo risk-based (in Europa, Solvency II), che comporta per le imprese assicuratrici la necessità di identificare, misurare e monitorare tutte le principali fattispecie di rischio cui sono esposte. Il rischio di riscatto, in effetti, è uno dei rischi più importanti per un’impresa vita, come è emerso dai vari studi di impatto quantitativo (QIS 5) svolti nell’ambito del progetto Solvency II, ed è sorprendente come gli studi empirici sul tema siano ancora relativamente poco numerosi. Nel paper qui presentato, gli autori esaminano alcuni aspetti rilevanti della dinamica dei riscatti con riferimento a un ampio portafogli di polizze vita di un’impresa assicuratrice tedesca.

  Gli autori si propongono di identificare le correlazioni esistenti fra caratteristiche dei prodotti vita e degli assicurati, da un lato, e dinamiche dei riscatti(1), dall’altro. Utilizzano un’ampia base di dati ottenuta dal portafoglio di una grande impresa di assicurazione vita operante in Germania. Il portafoglio include sei tipologie di prodotti, inclusi quelli più tradizionali e le polizze u...

🌎 Risk management

GESTIONE DEL RISCHIO E DEL CAPITALE NEI GRUPPI ASSICURATIVI INTERNAZIONALI: ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

  L’associazione di Ginevra, centro di ricerca e studio sull’economia del rischio e dell’assicurazione, ha pubblicato, in un suo paper, i risultati di un’indagine sui modelli di Enterprise Risk Management e di gestione del capitale adottati dai grandi gruppi assicurativi internazionali. L’indagine, che è stata condo...

🇺🇸 Solvency II, Solvibilità

SOLVENCY II E RISK-BASED CAPITAL SYSTEM: EUROPA E STATI UNITI A CONFRONTO SUI REGIMI DI SOLVIBILITÀ

  Unione europea e Stati Uniti si contraddistinguono per due differenti approcci alle regole di vigilanza prudenziale in campo assicurativo. L’approccio europeo (Solvency II) si basa sui più moderni modelli finanziari di tipo stocastico; l’approccio statunitense (Risk-Based Capital System) si fonda, invece, su indici finanziari desumibili dall’informativa di bilancio. Spesso non è facile, considerate le differenze...

🌎 Regolamentazione, Rischio sistemico, Vigilanza

“RING-FENCING”: UNA RISPOSTA REGOLAMENTARE AL RISCHIO SISTEMICO E ALLA CRISI DELLE ISTITUZIONI FINANZIARIE?

  L’espressione ring-fencing è spesso intesa riferirsi a uno strumento regolamentare per la soluzione di problemi di stabilità nei settori bancario, assicurativo, finanziario e dei servizi di pubblica utilità. Tuttavia, segnala l’autore, sia il preciso significato dell’espressione sia la natura dei problemi che la regolamentazione sul ring-fencing intende risolvere sono di frequente definiti in modo non cor...

🇨🇦 Assicurazione auto

EFFETTI DELLA REGOLAMENTAZIONE SULLA COMPOSIZIONE DELL’OFFERTA ASSICURATIVA: IL CASO DELL’ASSICURAZIONE AUTO IN CANADA

  Il mercato dell’assicurazione danni in Canada è assoggettato a un elevato grado di regolamentazione. La maggior parte delle imprese (183 nel 2010) è sottoposta a due livelli di regolamentazione: il livello federale e il livello provinciale(1). Sul piano federale opera l’OSFI (Office of the Superintendent of Financial Institutions), che vigila sulla stabilità delle imprese del settore, mentre al livello ...

🌎 Regolamentazione, Vigilanza

LA REGOLAMENTAZIONE E LA VIGILANZA ASSICURATIVA GLOBALE: QUALE FUTURO DOPO LA CRISI? REPORT DELLA GENEVA ASSOCIATION

Il report dell’Associazione di Ginevra ha come obiettivo quello di analizzare le possibili conseguenze delle riforme di cui è attualmente oggetto il framework istituzionale di regolamentazione e vigilanza per i mercati assicurativi su scala mondiale. Le motivazioni che hanno spinto alla redazione del report  vanno ricercate nel fatto che la recente crisi internazionale ha minato la diffusa convinzione secondo cui l’esistente struttura regolamenta...

🇺🇸 Broker, Calamità naturali

LE RISPOSTE DEI MERCATI FINANZIARI ALLE CALAMITÀ NATURALI: UN’ANALISI DELLE QUOTAZIONI DELLE SOCIETÀ DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

  L’11 marzo 2011, alle 2.45pm ora locale, si scatenava nel nord-est del Giappone il devastante terremoto di Tohoku, che si stima abbia causato danni complessivi per 235 miliardi di dollari (35 miliardi dei quali coperti da assicurazione). Lo stesso giorno, i titoli azionari delle maggiori società di brokeraggio assicurativo mondiali, quotati a Wall Street, chiudevano con un guadagno che oscillava tra l’1,28% e il 3,66%. Guada...

🌎 Assicurazione vita, Variable annuities

“VARIABLE ANNUITIES” E STABILITA’ FINANZIARIA. UN’ANALISI DELL’ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

  L’Associazione di Ginevra (centro internazionale di studio e ricerca nell’economia del rischio e dell’assicurazione) ha recentemente pubblicato un report che esamina le caratteristiche dei prodotti variable annuities(1), prefiggendosi di verificare se – e in quale misura –  essi possano costituire un’eventuale fonte di rischio sistemico. Le conclusioni del report sono le segu...

UE

🇪🇺 Solvency II

EIOPA: DISCUSSION PAPER SULLA CALIBRAZIONE DEGLI INVESTIMENTI “DI LUNGO TERMINE” NELLA FORMULA STANDARD

  L’Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni e sui fondi pensione (EIOPA) ha posto in pubblica consultazione, l’8 aprile scorso, un Discussion Paper in materia di calibrazione dei requisiti patrimoniali per alcune forme di investimento a lungo termine nell’ambito della formula standard prevista da Solvency II. Il documento nasce da una richiesta della Commissione europea, che si era rivolta a EIOPA al fine di ve...

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA: I RISULTATI PRELIMINARI DELLO STUDIO DI IMPATTO QUANTITATIVO (QIS) SUI FONDI PENSIONE (IORP)

L’Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni e sui fondi pensione (EIOPA) ha pubblicato i risultati preliminari dello Studio di Impatto Quantitativo (QIS) relativo ai fondi pensione (Institutions for Occupational Retirement Provision – IORPs). Il QIS in esame – preparato su richiesta della Commissione Europea nell’ambito della revisione della Direttiva sui fondi pensione (Direttiva n. 2003/41/EC) (1)...

🇪🇺 Calamità naturali

LIBRO VERDE DELLA COMMISSIONE EUROPEA SULL’ASSICURAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI

La Commissione europea ha recentemente avviato la discussione su un pacchetto di iniziative per fronteggiare, nel medio-lungo termine, gli effetti del cambiamento climatico. L’esecutivo UE, in particolare, ha pubblicato un Libro Verde sull’assicurazione dei rischi derivanti dalle calamità naturali e causate dall’uomo e una Comunicazione al Parlamento e al Consiglio sulle strategie da adottare per gestire gli effetti del cambiamento climatico. Il Libro Ve...

🇪🇺 Assicurazione vita, Tutela dei consumatori

COMMISSIONE UE: PUBBLICA CONSULTAZIONE SUI PRODOTTI PREVIDENZIALI DI 3° PILASTRO

  La Commissione UE ha avviato, il 25 aprile scorso, una pubblica consultazione sull’informativa pre- e post-contrattuale da fornire ai consumatori in relazione ai prodotti previdenziali di terzo pilastro (ad esempio, le polizze vita a carattere previdenziale). Il documento in pubblica consultazione intende: identificare i problemi specifici incontrati dai consumatori con riguardo a questo tipo di prodotti;...

🇪🇺 Vigilanza

REPORT DI EBA, ESMA ED EIOPA SUI RISCHI INTERSETTORIALI NEL SISTEMA FINANZIARIO EUROPEO

Il Comitato congiunto delle Autorità europee di vigilanza del settore finanziario (EBA, ESMA, EIOPA) ha pubblicato il primo report dedicato ai “rischi intersettoriali”, ossia ai rischi che possono costituire una minaccia per i diversi comparti nel sistema finanziario europeo. Secondo il report,  attualmente i “rischi chiave” sono i seguenti: la debolezza delle prospettive macroeconomich...

🇪🇺 Reclami, Regolamentazione

EIOPA: PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLA GESTIONE DEI RECLAMI DA PARTE DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI

  L’Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni e sui fondi pensione (EIOPA) ha diffuso, in pubblica consultazione, alcune proposte di Linee Guida relative alla gestione dei reclami da parte degli intermediari assicurativi. Esse fanno seguito alle precedenti Linee Guida destinate alle imprese di assicurazione(2): nelle intenzioni della vigilanza, le due serie di Guidelines sono destinate a rappresentare uno strumento u...

🇪🇺 Equivalenza, Vigilanza

VIGILANZA ASSICURATIVA E DIALOGO UE-USA: APPROVATO UN “HIGH LEVEL PROJECT PLAN”

  Lo Steering Committee del “Progetto di dialogo fra Unione europea e Stati Uniti” (progetto in essere dal gennaio 2012 e volto a incentivare la cooperazione nell’ambito della vigilanza assicurativa) si è riunito a Basilea a metà marzo e ha concordato la realizzazione di un High Level Work Plan per il periodo 2013-2017: lo ha reso noto l’Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni e sui fondi pensione (EIO...

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA: INDAGINE SULL’OFFERTA DI OPZIONI DI INVESTIMENTO NEI FONDI PENSIONE EUROPEI

EIOPA ha pubblicato un report sull’offerta di opzioni di investimento da parte dei fondi pensione operanti nell’Unione europea. Il report si basa sui risultati di un’indagine condotta tra le Autorità di vigilanza nazionali nell’ambito del parere fornito da EIOPA alla Commissione europea per la revisione della Direttiva IORP. Un’importante motivazione per la conduzione dell’indagine è la chiara tendenz...

🇪🇺 Fondi pensione, Previdenza complementare

EIOPA: DATABASE DEI FONDI PENSIONE E DEI PRODOTTI INDIVIDUALI DI PREVIDENZA

  EIOPA ha recentemente annunciato la costituzione di una banca dati delle forme di previdenza complementare esistenti nell’Unione europea. Si tratta di una mappa delle forme previdenziali, collettive e individuali, attualmente esistenti a integrazione delle prestazioni pensionistiche pubbliche. Il database, preparato da EIOPA su base best effort con il cont...

🇪🇺 Fiscalità

FISCALITA’ INDIRETTA DEI CONTRATTI ASSICURATIVI IN EUROPA: IL “VADEMECUM” 2013 DI INSURANCE EUROPE

  La descrizione della fiscalità dei contratti assicurativi in Europa e l’analisi delle sue principali caratteristiche sono al centro della pubblicazione in esame, recentemente aggiornata dalla Federazione europea delle imprese assicuratrici(1). Come per il passato, i paesi rappresentati nel documento di Insurance Europe sono quelli facenti parte dello Spazio Economico Europeo, ai quali si aggiungono Croazia e Svi...

Statistiche

🇮🇹 Economia italiana, Incertezza, Inflazione, Occupazione

BOLLETTINO ECONOMICO DI BANKITALIA: PROSEGUE LA DINAMICA NEGATIVA DEI REDDITI DELLE FAMIGLIE.

  Dal Bollettino Economico di Bankitalia (aprile 2013) emerge che in Italia, dopo l’ulteriore forte contrazione del PIL nell’ultimo trimestre del 2012, la flessione del prodotto dovrebbe essere in attenuazione nel primo trimestre dell’anno in corso, mentre il calo della produzione industriale si sarebbe pressoché arrestato grazie all’andamento delle esportazioni. Nel 2012 il saldo delle partite correnti della bilancia dei pagament...

🇮🇹 Pensioni

CRESCE NEL 2011 LA SPESA PENSIONISTICA NEL NOSTRO PAESE: REPORT ISTAT-INPS

  ISTAT e INPS hanno pubblicato il report annuale sull’evoluzione della spesa pensionistica e assistenziale in Italia. Nel 2011 la spesa per pensioni e assistenza è aumentata del 2,9% rispetto all’anno precedente e la sua incidenza sul PIL è cresciuta di quasi 0,2 punti percentuali (dal 16,66% al 16,85%). Le pensioni di vecchiaia assorbono il 71,6% della spesa pensionistica totale, quelle ai superstiti il 14,7%, quelle di inva...

🇦🇹 Analisi dei mercati

AUSTRIA: L’AUTORITA’ DI VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PUBBLICA I RISULTATI DEL 2012

  Lo scorso marzo, l’Autorità di vigilanza austriaca sui mercati finanziari (FMA) ha pubblicato i dati sull’attività assicurativa relativi al quarto trimestre 2012(1). Nel confronto con il quarto trimestre 2011, la raccolta premi si è chiusa a 3,7 miliardi di euro, con segno negativo (-3,9%). La flessione ha interessato sia i rami vita (1,6 miliardi di premi, -6,5%) sia il comparto danni (premi per 1,6 ...

🇪🇸 Analisi dei mercati, Investimenti

SPAGNA: CRESCONO GLI INVESTIMENTI DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE NEL 2012 (+1,6%)

Secondo alcuni dati pubblicati da ICEA, il portafoglio di investimenti del settore assicurativo ammontava, a fine dicembre  2012, a 212.397 milioni di euro (+1,6% rispetto all’esercizio precedente). L’81,2% del totale è riconducibile al comparto vita (prodotti con garanzia per il 74% e prodotti con rischio a carico dell’assicurato per il 7,2%), mentre il restante 18,3% fa riferimento al comparto danni. Quanto alle tipologie di investiment...

🇵🇹 Analisi dei mercati

PORTOGALLO: I RISULTATI DELL’ATTIVITA’ ASSICURATIVA NEL 2012 SECONDO APS

  In una recente nota, l’Associazione portoghese delle imprese assicuratrici (APS) ha illustrato alcuni dati sull’andamento del mercato assicurativo nazionale nel 2012(1). Il risultato complessivo dell’attività assicurativa è pari a 542 milioni di euro, al netto di un carico fiscale di 330 milioni di euro (imposte correnti e differite). Si tratta di un risultato ottenuto grazie al recupero dei mercati fi...

🇪🇺 Ricchezza, Risparmio

CICALE CHE ACCUMULANO, FORMICHE CHE SI ARRABBIANO, TARTARUGHE CHE CORRONO: I BILANCI DELLE FAMIGLIE DELL’EUROZONA IN UN’INDAGINE BCE

  La Banca Centrale Europea (BCE) ha pubblicato, in una nuova collana denominata “Statistics Paper Series”, i risultati della prima indagine sui bilanci e sulla ricchezza delle famiglie in 15 paesi dell’area euro. I risultati principali del lavoro, in larga parte riferiti al 2010, sono i seguenti: il 60,1% delle famiglie possiede la propria abitazione di residenza: il 40,7% con piena proprietà e il 19,4% con m...

🇪🇺 Assicurazioni, Investimenti

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE NEL IV° TRIMESTRE 2012. I DATI DELLA BCE

  Nel quarto trimestre del 2012 gli attivi finanziari delle imprese di assicurazione  e dei fondi pensione dell’Eurozona hanno raggiunto i 7.623 miliardi di euro, in aumento dell’1,3% rispetto al trimestre precedente: questo è quanto segnala la Banca Centrale Europea, nella sua rilevazione periodica sui bilanci delle assicurazioni e dei fondi pensione. Gli attivi finanziari delle imprese di assicurazione sono stati pari a 5.928 miliardi (78%), quelli...

🇪🇺 Demografia

RAPPORTO EUROSTAT SULLE TENDENZE DEMOGRAFICHE NELL’UE 27 (1992-2012)

  Lo scorso mese di marzo, Eurostat ha pubblicato dati aggiornati sull’evoluzione demografica nell’UE-27. L’area è stata caratterizzata, negli ultimi anni, da una costante crescita della popolazione e da un progressivo invecchiamento. Al 1° gennaio 2012, la popolazione dell’UE-27 è stata stimata in 503,7 milioni di abitanti, in crescita del 6% rispetto al 1992; la quota della popolazione anziana (“over-65”...

🇨🇭 Analisi dei mercati

FINMA: “MEDIA CONFERENCE” E REPORT 2012 SULL’ATTIVITA’ DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA ELVETICA

  A fine marzo, l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari elvetici (FINMA) ha tenuto l’annuale “Media Conference” e ha presentato i risultati dell’attività svolta nel corso del 2012(1). La difficile congiuntura economica, caratterizzata dal persistere di un contesto di bassi tassi di interesse, ha indotto la vigilanza a intensificare l’attività di controllo...

🇷🇺 Analisi dei mercati

L'ASSICURAZIONE IN RUSSIA NEL 2012: PREMI IN CRESCITA DEL 21%

  L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario russo (FFMS) ha pubblicato i dati principali sull’andamento del mercato assicurativo nel 2012. Il settore ha registrato una raccolta premi pari a  809 miliardi di rubli (19,6 miliardi di euro) e ha erogato prestazioni per 369 miliardi di rubli (8,9 miliardi di euro). Per entrambi i dati, l’incremento rispetto al 2011 è stato nell’ordine del 21% circa. I dati pu...

🇺🇸 Coperture aziende

USA: PROSPETTIVE DELLE ASSICURAZIONI PER IL COMPARTO AZIENDE. REPORT DI FITCH

  Fitch Ratings ha pubblicato l’outlook relativo al settore delle coperture assicurative per le aziende (commercial lines) negli Stati Uniti. Il settore risulta aver mantenuto buoni livelli di solvibilità, il che permette di guardare al futuro con ottimismo, nonostante una congiuntura negativa caratterizzata da ingenti impegni dovuti ai sinistri catastrofali e da una performance tecnica al sotto degli standard. S...

🇺🇸 Assicurazione vita, Gestione finanziaria

USA-CANADA: LE COMPAGNIE VITA AUMENTANO IL RICORSO ALLA LEVA FINANZIARIA. REPORT DI FITCH

  Il settore assicurativo vita di Stati Uniti e Canada continua a evidenziare bilanci solidi e costante capacità di far fronte agli impegni. Con questo report, Fitch Ratings analizza l’evoluzione recente nelle strategie finanziarie da parte delle compagnie vita quotate in Borsa. I dati elaborati da Fitch dimostrano come la tendenza al ricorso alla leva finanziaria da parte delle compagnie osservate è costantemente au...

🇧🇴 Analisi dei mercati

BOLIVIA: VITA E DANNI SOSTENGONO LO SVILUPPO DEL MERCATO (+17%)

  L’Associazione boliviana delle imprese assicuratrici (ABA) ha pubblicato la “Memoria Anual 2012”, report relativo all’andamento del mercato nell’ultimo esercizio(1). La raccolta premi complessiva  è risultata equivalente a 312,1 milioni di dollari USA (+17,9% rispetto al 2011), mentre le prestazioni assicurative erogate hanno raggiunto un totale di 169,9 milioni di dollari (...

🇱🇧 Analisi dei mercati

LIBANO: IN AUMENTO LA RACCOLTA PREMI NEL 2012 (+4%)

  L’Associazione libanese delle imprese assicuratrici (ACAL) ha pubblicato il “Quarterly Report 4/2012”, contenente i dati relativi all’andamento del mercato nello scorso esercizio(1). La raccolta premi complessiva nel 2012 è risultata pari a 1,2 miliardi di dollari statunitensi (+4% rispetto al 2011), di cui il 70,9% attribuibile al comparto danni e il 29,1% ai rami vita(2)...

🌏 Analisi dei mercati

ENORMI POTENZIALITA' DI CRESCITA ASSICURATIVA IN ASIA-PACIFICO. STUDIO MUNICH RE

  Munich Re ha diffuso i risultati di un recente studio, realizzato dal proprio Dipartimento di ricerca economica, sulle prospettive al 2020 dell’assicurazione mondiale. Lo studio individua dieci aree geografiche dove è stimata la maggiore crescita del business. Dai dati emerge in modo evidente come le prospettive di sviluppo siano fortemente concentrate nella regione Asia-Pacifico. È qui, infatti, che si concentrano cinque delle di...

🌎 Calamità naturali

DAL TERREMOTO IN EMILIA ALL’URAGANO SANDY: UN ANNO DI CATASTROFI NEL REPORT 2012 DI SWISS RE/SIGMA

  Il 2012 è stato un anno caratterizzato soprattutto da numerosi eventi climatici catastrofali verificatisi negli Stati Uniti: è quanto evidenzia il rapporto annuale  sulle calamità – naturali e man made – a livello mondiale realizzato dal riassicuratore svizzero Swiss Re (Sigma n. 2/2013). Lo scorso anno, gli eventi catastrofali hanno provocato circa 14.000 vittime, con danni economici complessivi pari a 186 miliard...

🌎 Stabilità finanziaria

“GLOBAL FINANCIAL STABILITY REPORT” 2013 DEL FMI: RISCHI ALLA STABILITÀ FINANZIARIA E POLITICHE MONETARIE ESPANSIVE

  Il Fondo Monetario Internazionale ha pubblicato una nuova edizione (aprile 2013) del Global Financial Stability Report. Il report contiene un ampio apparato statistico e analitico sull’evoluzione recente delle principali variabili finanziarie nelle diverse economie mondiali. Un capitolo, in particolare, è dedicato al ruolo delle politiche monetarie adottate dalle banche centrali e ai rischi ad esse connessi. Le politiche monetarie, &n...

🌎 Calamità naturali

CALAMITA' "MADE IN USA": IL 90% DEGLI ONERI ASSICURATIVI 2012 E' SU SUOLO AMERICANO

  AON Benfield ha pubblicato il rapporto sugli impatti assicurativi delle calamità naturali nel 2012. L’anno ha registrato 295 eventi, che hanno provocato perdite economiche nell’ordine di 200 miliardi di dollari. Si tratta di una frequenza e di un ammontare di oneri che oltrepassano ampiamente i valori medi registrati nell’ultimo decennio. Gli oneri assicurativi hanno raggiunto i 72 miliardi di dollari, posizionandosi ampiamen...

Normativa

🇬🇧 Vigilanza

PRUDENTIAL REGULATION AUTHORITY NEL REGNO UNITO: L’APPROCCIO ALLA VIGILANZA ASSICURATIVA

  La Prudential Regulation Authority (PRA), nuova autorità di vigilanza prudenziale nel Regno Unito che, dal 1° aprile scorso, ha sostituito la Financial Services Authority, ha pubblicato l’aggiornamento delle linee guida per la regolamentazione e la vigilanza del settore assicurativo (1). Le principali novità rispetto alla precedente versione riflettono le modifiche regolamentari e legislative...

🇬🇧 Informativa, Regolamentazione

REGNO UNITO: ENTRA IN VIGORE IL “CONSUMER INSURANCE ACT”. NUOVE NORME SULLE INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI

  Lo scorso 6 aprile è entrato in vigore, nel Regno Unito, il “Consumer Insurance Act 2012”, testo normativo teso a migliorare la chiarezza in materia di informazioni che l’assicurando deve fornire al momento della sottoscrizione di un contratto assicurativo. Il testo in esame – che aggiorna la precedente normativa in materia, datata 1906 – riguarda le personal lines: le assicurazioni vita e di rendita, auto,...

🇺🇸 Solvibilità, Vigilanza

STATI UNITI: NAIC AGGIORNA L’ “ORSA GUIDANCE MANUAL”

NAIC (National Association of Insurance Commissioners), l’ente federale che rappresenta le Autorità statali di vigilanza assicurativa (Insurance Commissioners) negli Stati Uniti, ha recentemente approvato una versione aggiornata dell’ORSA Guidance Manual. Tale testo contiene i principi ai quali ogni impresa dovrebbe attenersi nella valutazione del proprio profilo di rischio e delle relative esigenze in termini di solvibilità....

🇨🇱 Requisiti patrimoniali

VIGILANZA PRUDENZIALE E APPROCCIO "RISK BASED" IN CILE. REPORT E&Y

  L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario e assicurativo del Cile (SVS) ha pubblicato recentemente il primo modello patrimoniale di tipo  risk-based destinato a costituire la base del nuovo approccio regolamentare. Tale modello, infatti, costituirà parte integrante della futura normativa di vigilanza prudenziale che è allo stato di progetto di legge in discussione nel Parlamento cileno. Il nuovo impianto...

🌎 ORSA, Regolamentazione, Risk management

LE PRINCIPALI NOVITÀ LEGISLATIVE E REGOLAMENTARI NEL 2013 PER IL SETTORE ASSICURATIVO: REPORT KPMG

  La società di consulenza KPMG ha pubblicato un report dedicato alle principali novità legislative e regolamentari, a livello mondiale, relative al settore assicurativo, e ai modi in cui il settore può rispondere al cambiamento normativo. Tra i temi approfonditi nel documento, l’armonizzazione della regolamentazione a livello internazionale e, più in dettaglio, il dialogo in atto tra USA e UE in merito alla struttura e ai requis...

News

🇮🇹 Assicurazione trasporti

NUOVO NUMERO DI MAT, TRIMESTRALE ON-LINE SULL’ASSICURAZIONE MARINE, AVIAZIONE E TRASPORTI

  E’ stato pubblicato il nuovo numero (aprile 2013) di Marine, Aviation & Transport Insurance Review, il trimestrale on-line pubblicato da ANIA e dedicato alle assicurazioni marittime, aviazione e trasporti. Per quanto riguarda le assicurazioni Marine, al centro di questo numero vi sono i recenti sviluppi all’interno dello IUMI  - con particolare riferimento all’attività del Political Forum -, un’...

🇮🇹 Educazione finanziaria

FINANCIAL EDUCATION NELLE SCUOLE: RISULTATI DEL PROGETTO BANCA D’ITALIA-MINISTERO DELL’ISTRUZIONE

  A partire dall’anno scolastico 2008-2009 Banca d’Italia e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca hanno avviato un programma sperimentale per integrare l’educazione finanziaria nei piani di studio. Nel corso di quattro anni sono state coinvolte 2.400 classi delle scuole elementari, medie e superiori, per un totale di 47.000 studenti. Il paper illustra le caratteristiche del progetto e i...

🇫🇷 Finanza, Risparmio

FRANCIA, “RAPPORT BERGER-LEFEBVRE” SUL RISPARMIO E IL FINANZIAMENTO DELL’ECONOMIA: LE PROPOSTE PER L’ASSICURAZIONE VITA

  Lo scorso ottobre,  il Primo Ministro francese aveva richiesto un rapporto sul risparmio e sulle necessità di finanziamento  dell’economia nazionale.  Si intendeva verificare, in   particolare, a  quali condizioni e  con quali  modalità  una riforma  del risparmio finanziario  avrebbe potuto contribuire  a un miglior  finanziamento dell’ economia, con il fine ultimo di: ...

🇫🇷 Calamità naturali

FRANCIA: NASCE IL SITO WEB DELL’ “OSSERVATORIO NAZIONALE SUI RISCHI NATURALI” (ONRN)

  A seguito delle drammatiche conseguenze della tempesta “Xynthia” (2010), era stata suggerita - da parte dell’industria assicurativa francese - la creazione di un “Osservatorio nazionale dei rischi naturali”. Ciò avrebbe permesso a tutti coloro che, a vario titolo,  operano nell’ambito della gestione del rischio catastrofale (e soprattutto a chi si occupa di prevenzione) di condividere conoscenze ed esperien...

🇫🇷 Calamità naturali

PREVENIRE VALE PIÙ DI PREVEDERE. UNO STUDIO SULLE ALLUVIONI IN FRANCIA

  Nel corso degli ultimi decenni, i danni provocati dalle alluvioni in Europa hanno registrato un sensibile incremento, che può essere ricondotto a due fattori fondamentali. Da una parte, la crescente localizzazione di agglomerati urbani in aree soggette al rischio, il che espone maggiormente persone e beni agli impatti di potenziali alluvioni. Dall’altra, gli effetti dell’evoluzione climatica, dimostrati dall’aumento dell...

🇫🇷 Assicurazione rischi agricoli

L'ASSICURAZIONE DEI RISCHI AGRICOLI IN FRANCIA: LIMITI E OPPORTUNITA' DI SVILUPPO

  La Corte dei Conti francese ha reso pubblico, l’11 aprile 2013, un proprio pronunciamento formulato all’indirizzo del Ministro dell’Agricoltura e di quello dell’Economia in materia di assicurazione dei rischi agricoli. Si tratta di coperture che riguardano tutti i rischi connessi a fattori climatici, che possano incidere negativamente sulle rese della stagione agricola. Lo sviluppo di tale tipologia di attività da parte...

🇫🇷 Assicurazione sanitaria

DUE REPORT SULLA SANITA’ IN FRANCIA

Il sistema sanitario francese è l’oggetto di due recenti pubblicazioni. La prima è il rapporto annuale realizzato dal DREES – Direzione Ricerca, Studi, e Statistiche del Ministero degli Affari Sociali e della Salute – che illustra l’evoluzione del sistema di assicurazione sanitaria complementare negli anni 2009-2011. Dal Report si evince come il comparto si stia progressivamente riorganizzando, con un processo di razional...

🇬🇧 Fondi pensione

I RISCHI DEI FONDI PENSIONE NEL REGNO UNITO: REPORT AON

  In apertura del Global Pensions Risk Survey 2013 – “UK findings” di AON, viene posto in evidenza che i pianificati obiettivi di lungo periodo (buy-out, self-sufficiency) dei fondi pensione britannici appaiono ancora lontani: la quasi totalità dei fondi (più del 90%), infatti, ha indicato la necessità di tempi più lunghi per il  raggiungimento di condizioni finanziarie più equilibrate....

🇬🇧 Regolamentazione, Vigilanza

LA NUOVA ARCHITETTURA DELLA VIGILANZA FINANZIARIA NEL REGNO UNITO: NOTA DI CLIFFORD CHANCE

  In questo breve documento la società di consulenza Clifford Chance descrive la nuova architettura di vigilanza per il settore finanziario e assicurativo in Gran Bretagna, prevista dal Financial Services Act 2012 e in vigore a partire dal 1° aprile 2013.  Secondo il nuovo sistema: la Financial Service Authority viene sostituita da due Autorità: la Prudential Regulation Authority (PRA) e la ...

🇩🇪 Assicurazione r.c. auto

L’ASSICURAZIONE R.C. AUTO IN GERMANIA: GRADUATORIA E RISULTATI (2011) DELLE IMPRESE DEL RAMO

  La rivista “Versicherungswirtschaft” ha recentemente dedicato un articolo all’andamento dell’assicurazione  r.c. auto in Germania nel 2011. Con un parco circolante superiore a 60 milioni di veicoli, la raccolta premi r.c. auto  è risultata pari a 12,1 miliardi di euro (+3,4% rispetto all’anno precedente). Secondo le stime di GDV (l’Associazione degli assicuratori tedeschi), i premi dovrebbero essere aumentati...

🇳🇱 Conglomerati finanziari, Crisi

OLANDA: FITCH CONFERMA IL RATING DELLE COMPAGNIE ASSICURATRICI DEL GRUPPO SNS REAAL

  L’Agenzia di rating Fitch ha confermato la sua valutazione (A-) sulla solidità (IFS – Insurer Financial Strength) delle imprese di assicurazione SRLEV e REAAL Schadeverzekeringen, pur mantenendo il rating sotto osservazione. Le compagnie in questione sono parte del conglomerato finanziario olandese SNS REAAL, recentemente nazionalizzato dal governo olandese a seguito delle serie difficoltà finanziarie incontrate, che ne avrebb...

🇪🇺 Investimenti, Solvency II

SOLVENCY II E INVESTIMENTI DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE: COSA CAMBIA? UN’INDAGINE CAMRADATA

  Nel mese di gennaio, la società di analisi finanziaria CAMRADATA ha condotto un’indagine allo scopo di valutare le aspettative degli investitori istituzionali – asset managers e imprese assicuratrici – nei confronti di alcuni aspetti di Solvency II. Lo studio ha “sondato” le opinioni in relazione a tre tematiche principali:  investment data e re...

🇺🇸 Assicurazione vita

STATI UNITI: NAIC PUBBLICA IL PRIMO WHITE PAPER SULLO "STATO DELL'ASSICURAZIONE VITA"

  NAIC, Associazione fra gli Insurance Commissioners statunitensi, ha pubblicato il primo di tre White Papers dedicati ad illustrare la storia e lo stato attuale dell’assicurazione vita negli Stati Uniti. Il documento è organizzato in due sezioni tematiche. La prima ripercorre l’evoluzione che il comparto ha attraversato nell’arco di oltre un secolo, focalizzando l’attenzione sui più importanti ca...

🇺🇸 Previdenza

STATI UNITI: PIU’ INFORMAZIONI SULLE PRESTAZIONI INFLUENZANO IL LIVELLO DI RISPARMIO PREVIDENZIALE?

  Il documento in esame – pubblicato dal Boston College Center for Retirement Research (CRR) –  prende le mosse dalla considerazione che la “sicurezza finanziaria” durante il pensionamento risulta strettamente dipendente da quanto si riesce ad accantonare nella vita lavorativa. L’insufficienza di informazioni in merito a “come” il risparmio si  potrà tradurre in reddito pensionistico...

🇺🇸 Assicurazione malattia, Long-term care

EVIDENZE DI UNO STUDIO GENWORTH SUI COSTI DEI SERVIZI DI LONG-TERM CARE NEGLI STATI UNITI

  Secondo gli studi svolti sulla materia, almeno il 70% della popolazione over-65 avrà necessità di richiedere servizi di Long-Term Care per cause di patologia o disabilità. The Alzheimer’s Association stima in 5,2 milioni il numero di americani affetti dalla malattia di Alzheimer, il cui decorso è indicato tra un minimo di quattro e un massimo di venti anni. Da diversi anni Genworth Financia...

🇺🇸 Fusioni e acquisizioni

USA: TORNA IL TEMPO DELLE OPERAZIONI M&A. 10 FATTORI CRITICI DA CONSIDERARE SECONDO DELOITTE

  Osservando la storia recente delle operazioni di fusione e acquisizione (M&A) fra compagnie assicuratrici negli Stati Uniti, la società di consulenza Deloitte ha realizzato un breve report sulle dinamiche di tale fenomeno e individuato alcuni fattori critici per la valutazione strategica tali operazioni nel contesto economico attuale. La volontà di aumentare la quota di mercato e il potenziale commerciale, di ampliare la gamma di serv...

🇺🇸 Sicurezza stradale

DALLE INFORMAZIONI QUANTITATIVE A QUELLE DESCRITTiVE: COME PREVENIRE GLI INCIDENTI STRADALI CAUSATI DA USO DI DROGHE

  La guida sotto l’effetto di stupefacenti (farmaci o droghe) è un fenomeno che incide sensibilmente sull’incidentalità stradale e che è in preoccupante aumento negli Stati Uniti. Indagini recenti quantificano al 16% la percentuale di guidatori positivi a droghe o medicinali testati nelle notti del fine settimana. Inoltre, se il numero di morti sulle strade è diminuito del 21% fra il 2005 e il 2009, i casi in cui nell&rsquo...

🌎 Corporate Governance

LA CORPORATE GOVERNANCE NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE IN AMERICA LATINA

  Il presente studio costituisce il primo tentativo di definire il quadro delle pratiche seguite dalle imprese di assicurazione operanti in Argentina, Cile, Colombia e Perù, sul fronte della trasparenza e della comunicazione  di informazioni, intese quali elementi fondamentali delle politiche di corporate governance. Se sull’importanza di trasparenza e comunicazione si è molto insistito con riguardo alle banche e alle im...

🇮🇳 R.C. Auto, Tariffe

INDIA: ESITI DELLA PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLE TARIFFE R.C. AUTO

  Nello scorso mese di febbraio, l’Autorità di vigilanza indiana sulle assicurazioni (IRDA) ha richiesto un feedback agli stakeholders (tramite apposita exposure draft) in merito ad alcune proposte di revisione delle tariffe applicabili alla assicurazione r.c. auto per il periodo 2013-14. Gli esiti della pubblica consultazione hanno portato IRDA  a concedere aumenti variabili dal 10% al 20% a partire dal 1° aprile....

🌎 Customer satisfaction, Distribuzione

EFMA E CAPGEMINI PUBBLICANO IL “WORLD INSURANCE REPORT 2013”

  EFMA (organizzazione internazionale di cui fanno parte circa 3.300 istituzioni finanziarie),  in collaborazione con la società di consulenza CapGemini, ha pubblicato l’edizione 2013 del World Insurance Report. Il report si basa sui dati relativi a 41 paesi, che rappresentano circa il 95% del mercato assicurativo  - vita e danni -  a livello mondiale. Per 14 di questi (tra i quali l’Italia) viene analizzata...

🌎 Previdenza

I VANTAGGI DEGLI SCHEMI PENSIONISTICI BASATI SU CRITERI CONTRIBUTIVI: REPORT DELLA BANCA MONDIALE

  Le prime esperienze di riforma dei sistemi previdenziali pubblici a ripartizione basati su un calcolo contributivo delle prestazioni hanno ormai compiuto vent’anni. Intorno alla metà  degli anni novanta, infatti,  alcuni paesi (Italia, Polonia, Lettonia e Svezia) hanno avviato riforme del sistema previdenziale orientate in questa direzione. Più recentemente altri paesi, come Norvegia ed Egitto, hanno introdotto misure di questo tipo. ...

🌎 Impresa di assicurazione, Management, Sistemi informativi

ASSICURAZIONE VITA: PIATTAFORME OPERATIVE MODERNE PER UNA MAGGIORE COMPETITIVITÀ. REPORT ACCENTURE

  La società di consulenza Accenture ha pubblicato un breve report sull’importanza dell’innovazione di processo attraverso l’utilizzo di piattaforme digitali innovative per mantenere la competitività delle imprese operanti nell’assicurazione vita. Il tema della modernizzazione delle piattaforme tecnologiche è estremamente attuale. I market leaders, infatti, stanno adattando i modelli operativi e di business pe...

🌎 Assicurazione danni, Pricing

MARSH: SI CONFERMA L’ANDAMENTO DELLE TARIFFE ASSICURATIVE NEL MONDO NEL 1° TRIMESTRE 2013

  Il broker internazionale Marsh ha pubblicato l’aggiornamento trimestrale del Global Insurance Market Quarterly Briefing, indagine periodica sull’andamento delle tariffe dell’assicurazione danni a livello mondiale. Secondo il broker continua la sostanziale stabilità dei tassi assicurativi nel primo trimestre 2013, a conferma del trend rilevato nei 18 mesi precedenti. ...

🌎 Assicurazione islamica

L'ASSICURAZIONE SECONDO I PRINCIPI CORANICI (TAKAFUL): UN CONFRONTO CON LE MUTUE OCCIDENTALI

  La diffusione dei servizi assicurativi, specie nelle economie più povere, è uno strumento fondamentale per aiutare individui e famiglie a fare fronte a difficoltà indotte da incidenti, malattie, perdita del reddito. Tuttavia, in molti paesi di cultura islamica, la diffusione di tali prodotti è stata fortemente osteggiata a causa dell’inaccettabilità, secondo i principi coranici, di concetti quali il tasso di interesse, l...