Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Luglio 2005 - N°22

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

Terrorismo

UNA DEFINZIONE DI TERRORISMO AI FINI DELL’INDENNIZZABILITÀ DEL SINISTRO

Da copertura accessoria implicita e senza costi aggiuntivi il rischio terrorismo richiede oggi criteri identificativi chiari, inequivocabili e condivisi a livello internazionale

Una task force di appoggio all’Insurance Committee dell’OECD è stata incaricata di trovare una definizione di terrorismo validamente applicabile nel campo assicurativo.Il presente documento illustra i tratti salienti individuati dalla task force per giungere ad una definizione di terrorismo condivisa dai paesi membri e in particolare dai rispettivi operatori privati del settore assicurativo e autorità nazionali.Due sono i criteri che definiscono un atto terroristico:...

🇺🇸 Terrorismo

IL RINNOVO DEL TRIA E L’EVOLUZIONE DEI FENOMENI TERRORISTICI

Il Terrorism Risk Insurance Act è il provvedimento emanato nel 2002 dalle autorità degli Stati Uniti che prevede un appoggio governativo al settore assicurativo privato per garantire coperture in caso di attentato.La sua scadenza naturale è stata posta al 31 dicembre 2005, ma da più parti si chiedono interventi volti al suo rinnovo.Lo studio che segue si inquadra nel ricco dibattito sviluppatosi in questi anni sul tema dell’intervento pubblico in un settore privato su un tema ...

🇺🇸 Terrorismo

RIFLESSIONI SUL FONDO PER LE VITTIME DELL’11 SETTEMBRE

All’indomani dell’11 settembre il Congresso americano varò l’Air Transportation Safety and System Stabilization Act (ATSSSA), un provvedimento a favore delle compagnie aeree per garantire loro il proseguimento della propria attività. In esso fu previsto anche un impegno dello Stato nell’indennizzare le vittime di attentati denominato Victim Compensation Fund (VCF).La caratteristica fondamentale del VCF è la previsione di un meccanismo di indennizzo per le persone fisiche morte o feri...

🌎 Valutazione dei sinistri

LA VALUTAZIONE DEI SINISTRI DI GRANDE DIMENSIONE

La valutazione dei sinistri di grande dimensione è per le compagnie attività dal forte impatto sui risultati del business e di notevole impegno per gli analisti.In particolare questi sono chiamati ad operazioni importanti e per nulla facili quali la scelta del modello parametrico adatto, l’identificazione dei parametri che meglio si prestino alla stima, la determinazione della linea di confine fra ciò che è da considerarsi sinistro di grande dimensione o meno.Il presente ...

🇪🇺 Servizi finanziari

PUBBLICATO DALLA COMMISSIONE EUROPEA IL RAPPORTO SULL'INTEGRAZIONE FINANZIARIA NELL'AREA UE-25

L’otto luglio scorso il Commissario europeo al Mercato interno e ai Servizi finanziari, Charlie McCreevy, ha presentato il Rapporto 2005 sull’integrazione finanziaria europea e sui progressi realizzati.Il Rapporto 2005, disponibile in allegato, prende in considerazione anche i nuovi Stati membri e traccia lo stato dell’arte sull’integrazione dei servizi finanziari al dettaglio.Il Commissario ha mostrato grande apertura al dibattito al fine di permettere ai cittadini europ...

🇯🇵 Competitività, Vita

IL MERCATO VITA GIAPPONESE FRA 1986 E 1997.

La liberalizzazione dei mercati finanziari giapponesi, avviata agli inizi degli anni ’70, ha comportato un benefico effetto concorrenziale in tutti i settori. Il mercato assicurativo si è però dimostrato meno reattivo in questo senso e solo la riforma della normativa di settore, avvenuta nel 1995, ha concretamente avviato un rilevante processo concorrenziale fra gli operatori vita.Partendo da queste premesse gli autori analizzano le dinamiche concorrenziali del mercato vita giappones...

🇺🇸 Assicurazioni e società

COPERTURE RC E NORMATIVE SULLE ARMI DA FUOCO

Questo studio analizza il ruolo sociale delle assicurazioni come strumento di regolazione e di deterrenza nell’uso delle armi da fuoco nel contesto americano.Sul tema è in corso un acceso dibattito negli Stati Uniti che contrappone due scuole di pensiero.Da una parte gli assertori della limitazione del ruolo sociale delle assicurazioni, le quali possono essere utilizzate come strumento di prevenzione anche nell’uso delle armi, ma che non possono non fare riferimento all’istitut...

UE

🇪🇺 Strumenti finanziari

DIRETTIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI: PROROGATO IL TERMINE PER IL SUO RECEPIMENTO

La Commissione europea, nella persona del suo Commissario al Mercato interno e ai servizi finanziari, Charlie McCreevy, ha proposto una nuova Direttiva che sposta di sei mesi (ottobre 2006), il termine previsto per gli Stati membri per recepire nel loro diritto interno la Direttiva 2004/39/CE relativa ai mercati degli strumenti finanziari in precedenza relativa ai servizi di investimento.Tale proposta accorda inoltre alle imprese e ai mercati (ad es. Borsa Italiana S.p.A.) sei ...

🇪🇺

FRANCIA: AUTORIZZATA DALLA COMMISSIONE LA COSTITUZIONE DI UNA JOINT VENTURE CHE OPERERÀ NEL SETTORE ASSICURATIVO E DEI FONDI PENSIONE

Lo scorso 15 giugno la Commissione europea ha autorizzato, in applicazione della regolamentazione sulle concentrazioni a livello europeo, il progetto di creazione di una joint venture tra il Gruppo Caisses d’Epargne - banca universale che offre prodotti e servizi bancari e finanziari - e il Gruppo Crédit Agricole, anch’esso banca universale che offre prodotti e servizi bancari e assicurativi.I due gruppi hanno deciso di creare una joint venture destinata a custodire gli strumen...

🇪🇺 Auto

LA COMMISSIONE LANCIA UN SONDAGGIO ON-LINE SULL'ASSICURAZIONE AUTO

Il Commissario al Mercato interno e ai Servizi finanziari, Charlie McCreevy, lo scorso mese di giugno, in occasione dell’avvio da parte della Commissione di un sondaggio pubblico su temi legati all’assicurazione auto, ha affermato che gli europei devono essere in grado di utilizzare la propria automobile in tutti gli Stati Membri così come farebbero nel proprio Stato di residenza, confidando sul fatto di avere un’adeguata copertura assicurativa.Inoltre ha auspicato che ciascun ...

🇪🇺

AL FORUM EUROPEO SI DISCUTE SU UN APPROCCIO COMUNE NELLA GESTIONE RESPONSABILE DELLE IMPRESE

Lo scorso 20 giugno il Commissario al mercato interno e ai servizi finanziari, Charlie McCreevy, ha sottolineato come un governo societario sano è vitale per l’economia europea nel suo insieme, intervenendo alla seconda riunione del Forum Europeo sulla Corporate Governance.Tale Forum ha raggiunto, per McCreevy, interessanti conclusioni su due temi in particolare: i diritti degli azionisti ed il controllo interno e la gestione dei rischi.McCreevy ha sottolineato l’im...

Statistiche

🌎 Assicurazioni

AMERICA LATINA: ALCUNI DATI SUL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2003

L’Associazione per la vigilanza sulle assicurazioni dell’America Latina (ASSAL), ha pubblicato on-line, a seguito di una ristrutturazione del proprio sito e del conseguente rinnovamento grafico, un bollettino statistico che raggruppa tutti i dati del mercato assicurativo per l’area dell’America Latina per l’anno 2003.Sono consultabili i dati relativi al numero degli operatori, i dati relativi all’andamento della raccolta in termini di premi diretti in valore assoluto, in percen...

🇫🇮 Pensioni

FINLANDIA: ALCUNI DATI SULLE PENSIONI

Gli ultimi aggiornamenti statistici al 2003 diffusi dall’Istituto statistico finlandese in collaborazione con il Centro per le Pensioni e l’Istituto per le Assicurazioni Sociali evidenziano che in quell’anno ben 16,7 miliardi di euro sono stati pagati come pensioni. Tale spesa se confrontata in rapporto al PIL evidenzia come questa rappresenti l’11,7%, mentre, se confrontata con la spesa sociale, risulta essere pari al 43,4%. Tali percentuali, come evidenziato dalla pubblicazi...

🇨🇭 Assicurazioni

SVIZZERA: ALCUNI DATI SUL MERCATO ASSICURATIVO PRIVATO

L’Associazione Svizzera delle Assicurazioni ha pubblicato l’ultimo bollettino statistico sull’andamento del settore assicurativo privato al 2004.Nell’ultimo anno il mercato svizzero contava ben 203 operatori di cui 115 operanti nel ramo danni, 26 nel ramo vita e 62 riassicuratori. Nel 2003 il volume dei premi come raccolta diretta a livello mondiale ammontava a 152 miliardi di franchi svizzeri, pari a 97 miliardi di euro, di cui il 34%, pari a 51,6 miliardi di franchi svizzeri ...

🇵🇪 Fondi pensione

PERÙ: ALCUNI DATI SUL SISTEMA PENSIONISTICO PRIVATO

Gli ultimi dati sul sistema pensionistico privato peruviano mostrano che al primo trimestre 2005 contribuivano al sistema circa 55 mila persone, dato che, se paragonato allo stesso trimestre del 2004, segna un incremento del 9,4% con una forte componente rappresentata dai dipendenti che fanno segnare una partecipazione dell’89,6% e il restante 10,4% è rappresentato da autonomi.Nel primo trimestre del 2005 è entrata in vigore una nuova Legge che ha accorciato i tempi dell’iter o...

🇺🇸 Previdenza

L'ANDAMENTO DEI PIANI PENSIONISTICI A PRESTAZIONE DEFINITA AMERICANI

Il presente rapporto propone i dati salienti dei piani pensionistici a prestazione definita nel periodo 1980-2004.I piani riconducibili al singolo datore di lavoro hanno registrato risultati netti negativi fino al 1996. Negli anni seguenti i risultati sono stati positivi, con un picco record nel 2000 di 9,7 miliardi di dollari (8 miliardi di euro). Ma dal 2002 il saldo è tornato negativo, con un crollo a – 23.3 miliardi di dollari (- 19,3 miliardi di euro) dovuto essenzialmente ad al...

Normativa

Diritti previdenziali

LUSSEMBURGO: L'ASSEGNO PER L'EDUCAZIONE VA VERSATO DALLO STATO DI RESIDENZA E SOLO AD INTEGRAZIONE PUÒ INTERVENIRE LO STATO DI OCCUPAZIONE

Con la sentenza del sette luglio scorso la Corte di Giustizia europea si è pronunciata sulla questione pregiudiziale C-153/03 relativa all’interpretazione dell’art.76 del regolamento CEE n.1408/71, relativo all’applicazione dei regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, ai lavoratori autonomi e ai loro familiari che si spostano all’interno della Comunità.Tale domanda è stata proposta nell’ambito di un ricorso fra la Cassa Nazionale delle prestazioni familiari del Gr...

🇦🇺 Previdenza

LA SUPER SCELTA PREVIDENZIALE NELLA TERRA DEI CANGURI

Lo scorso primo luglio è entrata in vigore in Australia una riforma del sistema pensionistico soprannominata “Super Choice” letteralmente “Super Scelta” previdenziale che accorda a milioni di lavoratori la possibilità di potere scegliere il proprio fondo di previdenza.La riforma introdotta dal Governo australiano fissa delle regole di trasparenza per permettere ai lavoratori di potere scegliere in piena consapevolezza, il tutto sotto il diretto controllo dell’unica Autorità di ...

News

🇬🇧 Terrorismo

Attentati del 7 luglio: pooling e governo pronti all’intervento

Secondo le prime stime gli attentati di Londra del 7 luglio scorso dovrebbero avere impatti limitati sul mondo assicurativo.A farsi carico degli oneri derivanti dalle quattro esplosioni che hanno coinvolto alla capitale britannica saranno in prima battuta il governo, che ha varato un apposito programma di intervento, e il settore assicurativo tramite Pool Re.Pool Re è un consorzio di compagnie creato nel 1993 per volere del governo britannico per fare fronte ai costi derivanti ...

🇪🇸 Terrorismo

Il costo degli attentati di Madrid

Secondo un recentissimo studio pubblicato dall’Universidad Complutense di Madrid gli attentati dell’11 marzo 2004 avrebbero prodotti costi complessivi (assicurativi e non) pari allo 0,03% del pil spagnolo, quindi circa 24 miliardi di euro.La stima è da considerarsi molto prudenziale. A titolo di confronto l’attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001 ha provocato danni in misura pari allo 0.79% del pil degli Stati Uniti.Per ulteriori informazioni segnaliamo l’artico...

🇺🇸 Pensioni

Gli americani risparmiano troppo per la pensione? C'è chi dice sì

Se siete stanchi di coloro che vi dicono che non risparmiate abbastanza per la vostra pensione, sarete felici di sentire che, secondo un’ultima ricerca condotta negli Stati Uniti, la gente tende a sopravvalutare quello di cui avrà bisogno quando andrà in pensione, considerati i famosi anni d’oro. Secondo quanto pubblicato da quest’indagine, le persone tendono a spendere meno, in percentuale del loro reddito, quando sono in pensione. Questo riflette il comune modo di pensare, ma, non...

🇩🇪 Vita

Assicurazioni vita e tasso garantito

Gli assicuratori tedeschi attendono una riduzione progressiva dei tassi garantiti nelle polizze vita dal 2,75% al 2% entro il 2007.Il nuovo Presidente dell’Associazione degli Attuari, Norbert Heinen, ha dichiarato che le aspettative per un simile ribasso trovano la loro fonte soprattutto nelle rendite sempre più ridotte degli investimenti a causa dell’indebolimento dei mercati finanziari verificatosi negli ultimi anni. Tuttavia, se il ribasso ci sarà, riguarderà solo i nuovi contratt...

🇨🇱 Incendio

Nuove regole per le assicurazioni incendio legate a crediti ipotecari

La Superintendencia riferisce che tutte le società sottoposte alla sua vigilanza, e quindi sia le banche che le imprese di assicurazione, dovranno rispettare nuove regole di trasparenza nella stipulazione di polizze incendio a garanzia di un credito ipotecario.Queste polizze vincolate a garanzia di un mutuo sono molto diffuse e quindi si è avvertita l’esigenza di prevenire pratiche commerciali troppo aggressive.Le banche dovranno fornire informazioni sulla impresa di assicurazione e sull’i...

🇪🇨 Sicurezza Sociale

Presentata la riforma della Social Security

Il Congresso ha approvato lo scorso 6 luglio un disegno di legge che introduce una controversa riforma della Social Security in Ecuador e l’ha successivamente inviato al Presidente Palacio per esprimere il suo parere. Da fonti bene informate sembra che il cammino di questo testo non sarà assolutamente dei più semplici.Tale progetto di riforma prevede il prelievo dal Fondo governativo delle riserve pensionistiche di 734 milioni di dollari e la successiva distribuzione a favore dei lav...

🇲🇽 Catastrofi naturali

Il governo si assicura contro i terremoti

Gli uragani, i terremoti e le inondazioni rappresentano calamità che gravano sul bilancio del paese, e per questo motivo il governo intende trovare una soluzione per fronteggiare le conseguenze economiche di questi fenomeni, senza andare ad incidere sul bilancio statale.Il direttore generale di Seguros y valores della Segreteria de Hacienda , durante una intervista, ha affermato che è difficile prevenire e valutare l’incidenza di questi rischi posto che essi producono effetti su zone ampie...

🇺🇸 Catastrofi naturali

Il rischio uragani nel 2005

Eqecat, operatore leader nel campo del risk modeling catastrofale, ha annunciato che in base a proprie stime elaborate sulla base dei dati del National Hurricane Center (NHC), gli Stati Uniti nel 2005 hanno una probabilità superiore al 33% di subire gravi danni da uragani.Secondo il National Hurricane Center (NHC) quello in corso è un anno con rischio superiore alla media in quanto sono attese 12-15 tempeste, di cui 7-9 suscettibili di evolversi in uragani, di cui 3-4 di proporzioni molto ...

🇩🇪 Partecipazioni

Münchener Rück vende la sua partecipazione in Commerzbank

Münchener Rück ha deciso di ridurre la propria presenza nel settore finanziario vendendo circa 12 milioni di azioni della Commerzbank. Le azioni sono state acquisite da investitori istituzionali. Prezzo di un’azione: 18,70 euro. Con questa operazione Münchener Rück ha guadagnato circa 220 milioni di euro. Inoltre si vocifera che il colosso tedesco sia intenzionato a scambiare azioni HypoVereinsbank con una partecipazione in Unicredit. Secondo una portavoce del Gruppo si sta attendendo un...

🇳🇬 Pensioni

Richiesta record da parte dei pensionati: rivalutare le pensioni del 142%

E’ dello scorso 30 giugno la notizia secondo cui in Nigeria sarebbero scesi in piazza centinaia di pensionati per protestare contro il Governo e richiedere il riconoscimento di un aumento delle loro pensioni del 142% e il pagamento delle loro liquidazioni.Secondo le dichiarazioni ufficiali del Governo nigeriano ad opera del principe Ade AdeKanmbi, il Governo si farà carico delle richieste formulate dai pensionati che ad oggi ammontano a ben 1,7 miliardi di Naire nigeriane pari a 11 m...

🇵🇷 Catastrofi naturali

La polizza terremoti non copre gli tsunami

Il Commissario alle assicurazioni Dorelisse Juarbe riferisce che le polizze “terremoti” che coprono i danni causati da questi eventi non contemplano gli tsunami e quindi la prevenzione contro questo rischio deve essere attuata tramite la stipulazione di una polizza inondazioni.Si tratta di una singolarità se si considera che lo tsunami, l’onda anomala, non è altro che la conseguenza di un evento sismico che si manifesta nel mare, e non sulla terra ferma.Ad ogni modo questo rischio v...

🇪🇸 Distribuzione, Indennizzi

Internet chiave di sviluppo per le compagnie telefoniche

Fonti del mercato, soprattutto del mercato assicurativo rc auto, riferiscono che il futuro delle compagnie “dipende” da internet e che esse dovranno attrezzarsi per favorire la vendita e la gestione dei contratti tramite internet. Tale supporto è ancor più importante per le compagnie che non dispongono di agenti o segnalatori, come appunto le compagnie telefoniche, ai quali poter affidare la gestione del cliente sia nella fase di conclusione che durante il rapporto contrattuale.Numerosi fa...

🇿🇦 Pensioni

La pensione speciale ai veterani

E’ del 4 luglio scorso la notizia che anche i veterani della lotta di liberazione del Sud Africa riceveranno la loro pensione.Nel corso della riunione del Congresso Nazionale africano dello scorso 3 luglio è stato deciso di riformare la Legge speciale sulle pensioni del 1996 per assicurare una tutela a tutti i veterani attraverso la riduzione del requisito anagrafico.Oggi solo i veterani che nel ‘96 avevano superato i 35 anni sono nelle condizioni di eleggibilità previste...

🇪🇨 Salute

Le assicurazioni vanno incontro alla popolazione povera

La società DKV seguros del gruppo Ergo mette in cantiere un prodotto assicurativo per la copertura dei rischi inerenti alla salute ritagliato specificatamente per la popolazione più povera della capitale.L’iniziativa si inserisce in un progetto umanitario realizzato dalla Fundation Tierra Nueva in collaborazione con altre entità locali e istituzioni spagnole, il cui obiettivo è quello di garantire l’assistenza medica alle classi meno abbienti, garantendone la copertura delle spese con una ...

🇩🇪 Dividendi

Un quarto degli utili agli azionisti

E’ intenzione del Gruppo Münchener Rückversicherung condurre nel prossimo futuro una politica dei dividendi più flessibile. Gli azionisti dovrebbero ricevere almeno un quarto del guadagno annuale, secondo le indiscrezioni di Jörg Schneider, Responsabile Finanza di Gruppo.Quest’ultimo ha dichiarato che tali ambiziosi obiettivi sarebbero raggiungibili grazie alla nuova strategia di rischio che il Gruppo ha deciso di seguire negli ultimi anni. Sono infatti stati ridotti i rischi nel portafogl...