Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Giugno 2019 - N°188

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Solvency II, Solvibilità

IL CONSOLIDAMENTO NEL SETTORE ASSICURATIVO NEL QUADRO DI SOLVENCY II: EFFETTI SUL RISCHIO DI DEFAULT

Negli ultimi due decenni, nell'industria assicurativa si sono registrate numerose operazioni di fusione e acquisizione fra imprese, quale effetto del processo di deregolamentazione, dell'evoluzione tecnologica, della globalizzazione dei mercati. Si è inoltre da più parti ritenuto che Solvency II, il nuovo regime di vigilanza prudenziale, avrebbe provocato un ulteriore consolidamento del settore. Sulla base dell'analisi di numerosi casi concreti, nel presente lavoro si valutano gli effetti delle M&A sul rischio e sulla stabilità dell'industria assicurativa.

Sia gli studiosi sia gli operatori hanno previsto, quale conseguenza dell’entrata in vigore di Solvency II, un processo di ulteriore consolidamento nell’industria assicurativa, in quanto il framework regolamentare europeo prevede il riconoscimento di benefici patrimoniali per le imprese più diversificate e rappresenta una sfida importante, sia operativa sia di compliance, per le imprese di minori dimensioni. Gli Autori, alla luce del...

🇪🇺 Assicurazione vita, Riscatti

UN APPROCCIO ALTERNATIVO DI STIMA DEI TASSI DI RISCATTO “DI MASSA” NELL’ASSICURAZIONE VITA

  Tassi molto elevati di cancellazione o riscatto delle polizze da parte degli assicurati possono determinare seri problemi per la liquidità e la redditività delle imprese di assicurazione vita. A causa della rarità degli eventi di riscatto di massa e della complessità del comportamento degli assicurati, la valutazione, da parte delle imprese, del rischio di tale scenario è difficile. Gli Autori introducono un metodo ...

🇪🇺 Alluvioni, Calamità naturali

RISCHIO ALLUVIONE IN EUROPA: LA NECESSITA’ DI UNA PARTNERSHIP PUBBLICO-PRIVATO

  Il rischio di alluvione aumenterà in molte aree del mondo a causa dei cambiamenti climatici e dell'aumento dell'esposizione economica. Ciò implica che sono necessari adeguati sistemi di assicurazione  per adattarsi all'aumento del rischio e per ridurre al minimo le perdite di benessere per le famiglie nelle aree particolarmente esposte.   I mercati dell’assicurazione contro le alluvioni possono necessitare di riforme per offr...

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto, Risarcimento diretto

RISARCIMENTO DIRETTO: UN MODELLO STOCASTICO DI VALUTAZIONE DEGLI EFFETTI SUL PRICING DELLA R.C. AUTO

Il risarcimento diretto è un meccanismo utilizzato in molti Paesi europei ed extraeuropei per gestire i sinistri di responsabilità civile auto: esso prevede che il conducente che subisce un incidente sia rimborsato dalla sua compagnia, mentre quest’ultima riceve un rimborso forfettario da parte dell’assicuratore del responsabile del sinistro. Utilizzando metodologie attuariali tipiche dell’assicurazione danni, gli Autori analizzano gli ef...

🇪🇺 Diversificazione, Modelli interni, Solvency II

SOLVENCY II: IMPATTO DELLE AGGREGAZIONI SULL’ASIMMETRIA DELLE DISTRIBUZIONI DI RISCHIO

  Dopo l'entrata in vigore di Solvency II, molte imprese di assicurazione hanno deciso, ai fini del calcolo dei requisiti patrimoniali, di utilizzare modelli interni. Una componente cruciale di un modello interno è il cosiddetto “albero” di aggregazione, la cui calibrazione è stata oggetto, in passato, di numerosi studi e pubblicazioni. In pratica, la maggior parte degli esercizi di calibrazione si concentra su el...

🇺🇸 Investimenti

FLESSIBILITÀ FINANZIARIA E SCELTE DI PORTAFOGLIO DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

  Molti investitori istituzionali si basano sui rendimenti che generano gli investimenti per finanziare la gestione e le proprie passività. In che modo la gestione finanziaria di questi investitori influisce sulle decisioni relative ai loro portafogli di attivi? Gli Autori affrontano questo problema considerando in particolare il settore assicurativo in quanto gli assicuratori, da un lato, sono grandi investitori per i quali sono disponibili dat...

🌎 Assicurazione auto

EFFETTI DELLA TECNOLOGIA SUL MERCATO ASSICURATIVO: EVIDENZE DALL’ASSICURAZIONE AUTO

I fenomeni di selezione avversa e di azzardo morale, ritenuti frequenti nei mercati assicurativi auto, possono trovare nella tecnologia importanti fattori di mitigazione. Gli strumenti tecnologici di raccolta di dati installati all'interno dei veicoli, infatti, possono registrare enormi quantità di informazioni sui comportamenti di guida dei conducenti e sui relativi fattori di rischio. Tali tecnologie di monitoraggio consentono agli assicuratori di appl...

🇺🇸 Blockchain, Insurtech

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E ASSICURAZIONE: IL CASO DELLA “BLOCKCHAIN-BASED” INSURANCE

Sino ad oggi, l'interesse del settore assicurativo per la Blockchain si è focalizzato principalmente sulla possibilità di registrare i contratti assicurativi in ​​modo trasparente. Se, da un lato, la Blockchain può comportare efficienze significative su questo fronte, dall’altro essa ha un potenziale di trasformazione considerevolmente più ampio. I “contratti intelligenti” (smart...

UE

🇪🇺 Solvency II, UFR

SOLVENCY II, CURVE DEI TASSI RISK-FREE: EIOPA FISSA AL 3,75% L’UFR PER IL 2020

EIOPA ha pubblicato, il 21 maggio scorso, un Report sul calcolo dell’Ultimate Forward Rate (UFR) per il 2020, in coerenza con la metodologia a suo tempo stabilita(1). Per l’euro, l’UFR determinato con tale metodologia risulta pari al 3,55%. Siccome l’attuale UFR è al 3,90% e la variazione annuale del tasso, secondo i criteri previsti, non può superare i 15 basis points,...

🇪🇺 Finanza sostenibile

EIOPA: PARERE ALLA COMMISSIONE UE IN MATERIA DI FINANZA SOSTENIBILE

  Il 3 maggio scorso EIOPA ha pubblicato il parere, diretto alla Commissione europea, in materia di sostenibilità nelle aree del risk management, delle strategie di investimento, della gestione e controllo dei prodotti. Il parere fa seguito a un’apposita richiesta formulata della Commissione il 24 luglio scorso(1) e a una pubblica consultazione su una bozza di testo svoltasi tra dicembre e gennaio scorsi...

🇪🇺 Assicurazione auto, Assicurazione salute, Big data

REPORT EIOPA SU “BIG DATA ANALYTICS” NELLE ASSICURAZIONI AUTO E SALUTE

L’8 maggio scorso EIOPA ha pubblicato un report dedicato ai processi di analisi dei Big Data nei settori delle assicurazioni auto e sanitarie. Il trattamento dei dati è stato storicamente al centro dell’attività delle imprese di assicurazione, un’attività fortemente radicata nell'analisi statistica delle informazioni. I dati sono sempre stati raccolti e trattati per informare le decisioni di sottoscrizione, le...

🇪🇺 Solvibilità, Stress test

EIOPA: RACCOMANDAZIONI ALLE AUTORITÀ NAZIONALI A SEGUITO DELLO STRESS TEST 2018

  Il 26 aprile scorso, EIOPA ha pubblicato una serie di raccomandazioni -  rivolte alle Autorità di vigilanza nazionali - relative alle vulnerabilità del settore assicurativo emerse a seguito dello svolgimento dello Stress Test 2018(1). Le Raccomandazioni riguardano i seguenti aspetti: convergenza della vigilanza e stabilità finanziaria (Raccomandazioni 1-3):...

🇪🇺 Distribuzione

PRESENTATO IL REGOLAMENTO DELEGATO IN MATERIA DI INDENNITA’ PROFESSIONALE PER GLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI

  Il 13 maggio scorso la Commissione europea  ha presentato il Regolamento Delegato di modifica alla Direttiva in materia di distribuzione assicurativa (IDD)  per quanto concerne gli standard tecnici regolamentari (RTS) che aggiornano gli importi in euro relativi all'assicurazione di responsabilità professionale e alla capacità finanziaria degli intermediari assicurativi e riassicurativi(1). I nuovi...

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA: LE ATTIVITÀ DI VIGILANZA DEL 2018 E LE PRIORITÀ PER IL 2019

  Il 26 aprile scorso EIOPA ha pubblicato un Report sulle attività di vigilanza svolte nel 2018 e le priorità fissate per il 2019. Tra gli aspetti segnalati nel documento: nel 2018, le attività svolte da EIOPA hanno contribuito a una supervisione di elevata qualità, al rafforzamento della convergenza delle pratiche di vigilanza e alla stabilità del settore assicurativo europeo;   ...

🇪🇺 Fondi pensione, Investimenti

EIOPA: AREE DI MIGLIORAMENTO NELLA VIGILANZA SULLA CONFORMITÀ DEI FONDI PENSIONE AL PRUDENT PERSON PRINCIPLE

Il 15 aprile scorso, EIOPA ha pubblicato i risultati della “Peer Review” con cui ha esaminato come le Autorità di vigilanza nazionali garantiscano il rispetto del “Prudent Person Principle” (PPP) da parte dei fondi pensione. La “Review”, ha riguardato 24 Autorità nazionali di Paesi facenti parte dello Spazio economico europeo. I principali risultati del lavoro sono i seguenti: ...

🇪🇺 PEPP

EIOPA: “CALL FOR CANDIDATES” PER UN GRUPPO DI ESPERTI SUI PEPP

Il 2 maggio scorso, EIOPA ha lanciato una “call for candidates” per un gruppo di esperti sui PEPP. L’Autorità europea è alla ricerca di professionisti altamente competenti, con una vasta esperienza nella progettazione di prodotti pensionistici individuali. In base alla ormai approvata normativa sui PEPP, EIOPA è chiamata a elaborare un quadro regolamentare per l’effettiva applicazione delle disposizioni in...

🇪🇺 Reporting, Vigilanza

CONGLOMERATI FINANZIARI: IN CONSULTAZIONE LA BOZZA DI ITS SU OPERAZIONI INFRAGRUPPO

  Il Comitato congiunto delle Autorità europee di vigilanza sui mercati finanziari (EBA, EIOPA, ESMA) ha avviato, il 22 maggio scorso, una pubblica consultazione sulla bozza di  Standard tecnici di attuazione (Implementing Technical Standards - ITS) in materia di reporting sulle operazioni infragruppo e  sulla concentrazione dei rischi nei conglomerati finanziari. Le bozze di ITS  sono state realizzate  sulla base del ...

🇪🇺 Rating, Regolamentazione

NUOVO EMENDAMENTO ESA AGLI STANDARD TECNICI (ITS) SULLA MAPPATURA DELLE VALUTAZIONI DELLE AGENZIE DI RATING

Il Comitato congiunto delle Autorità europee di vigilanza sui mercati finanziari (EIOPA, EBA, ESMA) ha pubblicato, il 20 maggio scorso, un secondo emendamento agli Standard Tecnici di Esecuzione (Implementing Technical Standards - ITS) in materia di mappatura delle valutazioni delle agenzie di rating (External Credit Rating Institutions - ECAIs) per quanto concerne  il rischio di credito, ai sensi della normativa su...

🇪🇺 Antiriciclaggio

IN GAZZETTA UE IL REGOLAMENTO DELEGATO A INTEGRAZIONE DELLA QUINTA DIRETTIVA ANTIRICICLAGGIO

  Il 14 maggio scorso è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il Regolamento Delegato che integra la quinta Direttiva antiriciclaggio (AMLD-5)  con riguardo agli standard tecnici regolamentari (RTS)   in materia di  azione minima e tipologia di  misure supplementari che le istituzioni  creditizie e finanziarie sono tenute ad adottare al fine di contenere i rischi connessi al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo in alc...

🇪🇺 FinTech

INNOVAZIONE TECNOLOGICA: FORUM EUROPEO DEGLI “INNOVATION FACILITATORS”

All’inizio di aprile, la Commissione europea e le Autorità europee di vigilanza sui mercati finanziari (ESA) hanno presentato l’European Forum for Innovation Facilitators (EFIF),  iniziativa che ha lo scopo di migliorare la cooperazione e il coordinamento a sostegno dello sviluppo tecnologico nell’ambito del settore finanziario  europeo. Gli “Innovation Facilitators” assumono, di norma, la forma di "...

🇪🇺 Cyber risk

CONSIGLIO EUROPEO: QUADRO NORMATIVO IN MATERIA DI SANZIONI CONTRO IL RISCHIO CYBER

Il Consiglio europeo  ha adottato, il 17 maggio scorso,  un framework  normativo in base al quale l'Unione europea può imporre misure restrittive finalizzate a scoraggiare e rispondere  agli attacchi informatici  che costituiscono una minaccia per l'UE o i suoi Stati membri(1). Ciò si applica anche ai cyber attacks contro Paesi terzi o Organizzazioni internazionali, lad...

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

ANIA: GRADUATORIA PREMI 2018 PER IMPRESE E GRUPPI ASSICURATIVI

ANIA ha recentemente  pubblicato la nuova edizione dei “Premi del lavoro diretto italiano”, volume contenente la graduatoria per singole imprese e per gruppi in base ai premi raccolti nel 2018 (1). Il volume è suddiviso in 4 sezioni: graduatoria premi per ramo e  per gruppo di imprese, secondo l’Albo Gruppi dell'IVASS; graduatoria premi per gruppo di imprese se...

🇮🇹 Assicurazione vita

ANIA: NUOVA PRODUZIONE VITA, POLIZZE INDIVIDUALI, MARZO 2019

ANIA ha recentemente pubblicato i dati relativi alla nuova produzione dei premi vita relativi alle polizze individuali a marzo 2019. Nel mese di marzo la nuova produzione di polizze vita individuali raccolta in Italia dalle imprese italiane e dalle rappresentanze di imprese extra-UE, comprensiva dei premi unici aggiuntivi, è stata pari a 8,7 miliardi di euro, in aumento sia rispetto allo stesso mese del 2018 (+10,3%) sia rispetto ai due mesi precedenti dell&rsquo...

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: RACCOLTA PREMI VITA E DANNI IN AUMENTO NEL 2018 (+2,9%)

  IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico n. 7, maggio 2019, contenente i dati relativi ai premi lordi contabilizzati vita e danni e alla nuova produzione vita al 4° trimestre 2018(1). La raccolta premi del 2018 nei rami vita e danni del mercato assicurativo italiano risulta pari a 145,1 miliardi di euro, in recupero rispetto al 2017 (+2,9%). In particolare: le imprese vigilate IVASS hanno raccolto...

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

ANIA, FOCUS PREZZI R.C. AUTO, MARZO 2019

ANIA ha recentemente pubblicato i dati relativi all’andamento del premio medio per le coperture r.c. auto per i contratti che sono giunti a rinnovo nel mese di marzo 2019(1). Per il totale dei contratti, il premio medio delle polizze rinnovate prima delle tasse è lievemente diminuito, tra marzo 2018 e marzo 2019, da 345 a 343 euro (‐0,6% in valore percentuale). In particolare, il premio medio delle autovetture risulta, nell...

🇮🇹 Ricchezza

BANKITALIA/ISTAT: LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE E DELLE SOCIETÀ NON FINANZIARIE IN ITALIA

  Banca d’Italia e Istat hanno presentato, il 9 maggio scorso, la prima pubblicazione congiunta, a frequenza annuale, sulla ricchezza delle famiglie e delle società non finanziarie italiane. Le stime sulla ricchezza utilizzano le consistenze delle attività e passività finanziarie pubblicate dalla Banca d’Italia e quelle delle attività non finanziarie diffuse dall’Istat. La pubblicazione consente una lettura...

🇩🇪 Analisi dei mercati

GERMANIA: BAFIN (VIGILANZA) PUBBLICA L’ “ANNUAL REPORT” CON I DATI ASSICURATIVI 2018

  All’inizio di maggio, l’Autorità di vigilanza tedesca sul mercato finanziario e assicurativo (BAFIN) ha pubblicato una nuova edizione dell’Annual Report, contenente dati di assicurazioni, casse di previdenza e fondi pensione per l’esercizio 2018. Per quanto riguarda le assicurazioni, risulta che: nei rami vita, la raccolta premi lorda ha totalizzato 87,4 miliard...

🇫🇷 Assicurazione vita

FRANCIA: RACCOLTA NETTA POSITIVA PER L’ASSICURAZIONE VITA AD APRILE 2019

La Federazione degli assicuratori francesi (FFA) ha recentemente pubblicato i dati sull’andamento del settore dell’assicurazione vita nel mese di aprile dell’anno in corso. Si è trattato di un mese positivo, in cui la raccolta netta, data dalla differenza fra premi incassati e prestazioni versate, è stata pari a 3,4  miliardi di euro. Guardando complessivamente ai primi quattro mesi del 2019, l’ammontare dei premi ra...

🇬🇧 Assicurazione infortuni, Assicurazione vita

PIÙ DI 5,3 MILIARDI DI STERLINE PAGATI NEL 2018 DAGLI ASSICURATORI BRITANNICI PER COPERTURE DI “PROTEZIONE”

ABI, l’Associazione degli assicuratori britannici, ha recentemente pubblicato alcuni dati relativi alle prestazioni versate dalle imprese assicuratrici nel 2018 a fronte di coperture di “protezione”. Per coperture “protection” si intendono le temporanee caso morte, quelle di invalidità permanente, le “critical illness”, quelle a tutela del reddito (“income protection”), le polizze a ...

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: L’ANDAMENTO DEL MERCATO ASSICURATIVO NEI PRIMI TRE MESI DEL 2019

  In un recente comunicato stampa, l’Associazione spagnola delle imprese assicuratrici  (UNESPA) ha segnalato che, nel primo trimestre 2019, sono stati raccolti premi per 17,8 miliardi di euro  (+1,10% rispetto al dato 2018)(1). A fronte di tale importo complessivo, 9,9 miliardi sono riconducibili al settore  danni (+2,88%), mentre i restanti 7,9 miliardi (-1,04%) si riferiscono al comparto vita. ...

🇳🇱 Fondi pensione

OLANDA: LA POSIZIONE FINANZIARIA DEI FONDI PENSIONE AL 1° TRIMESTRE 2019 RIMANE ADEGUATA

  La Banca d’Olanda ha pubblicato, di recente, il report trimestrale relativo alla situazione finanziaria dei fondi pensione operanti nel Paese. Alla fine del 1° trimestre dell’anno in corso, la posizione finanziaria dei fondi risulta migliorata rispetto al trimestre precedente ma non ancora completamente adeguata. Il totale degli attivi è aumentato di 105 miliardi di euro, fino a raggiungere i 1.433 miliardi, principalm...

🇧🇪 Ricchezza, Risparmio

LA BANCA NAZIONALE (BNB) PUBBLICA I DATI 2018 SUL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE IN BELGIO

  La Banca nazionale del Belgio (BNB) ha recentemente pubblicato un aggiornamento dei dati trimestrali sul risparmio e la ricchezza delle famiglie. Nel quarto trimestre del 2018, la ricchezza finanziaria netta dei privati in Belgio ha subito una contrazione (-22 miliardi di euro), scendendo a 1.028,1 miliardi. Tale andamento è essenzialmente dovuto agli effetti negativi derivanti da una brusca  fase di flessione dei mercati azionari nel  quarto t...

🇦🇹 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI IN AUSTRIA NEL 2018: IN CRESCITA I RAMI DANNI, IN CALO IL VITA

L’associazione austriaca delle imprese assicuratrici (VVO) e l’Autorità di vigilanza sui mercati finanziari (FMA) hanno recentemente pubblicato  i dati 2018 sull’andamento del mercato assicurativo nel Paese alpino(1). Nel complesso, le assicurazioni austriache hanno registrato una crescita dei premi dell'1,2%, raggiungendo a fine 2018 i 17,3 miliardi di euro. Il volume di premi vita &egrav...

🇱🇻 Analisi dei mercati

LETTONIA: PREMI E SINISTRI IN AUMENTO NEL 2018

  L’Associazione delle compagnie assicuratrici operanti in Lettonia (LAA) ha pubblicato i dati relativi a premi e sinistri  riferiti all’esercizio 2018(1). I premi complessivi hanno raggiunto un totale di 750,3 milioni di euro (+12%  rispetto al 2017), di cui 145,1 milioni sono attribuibili ai rami vita e 605,1 milioni al comparto danni. Oltre al vita, hanno maggiormente contri...

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: CRESCONO NEL 2018 I PREMI VITA E DANNI; UTILE IN CALO

  La Comision para el Mercado Financiero (CMF), Autorità di vigilanza sul mercato finanziario e assicurativo del Cile, ha pubblicato i dati principali sull’andamento del settore delle assicurazioni nel 2018. La raccolta premi totale ha raggiunto i  12,8 miliardi di dollari statunitensi, con un aumento reale del 4,7% rispetto all’anno precedente. Le assicurazioni vita hanno registrato una raccolta premi di 8,8 miliardi&n...

🇵🇪 Analisi dei mercati

PERU’, I DATI ASSICURATIVI DEL 2018

  L’Associazione peruviana delle imprese di assicurazione (APESEG) ha diffuso - attraverso una pubblicazione statistica - i dati principali relativi all’andamento del mercato assicurativo nel 2018(1). La raccolta premi totale delle 20 imprese assicuratrici che operano in Perù  è pari a 12,8 miliardi  di Nuevo Sol (3,4 miliardi di euro); considerando i rami principali, il 33,5% del t...

🇹🇼 Analisi dei mercati

TAIWAN: L’ANDAMENTO DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2018

  L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario e assicurativo  di Taiwan (FSC) ha pubblicato il rapporto statistico sull’andamento del settore nel 2018(1). Nei rami vita la raccolta premi ha superato i 3.500 miliardi di dollari taiwanesi (101,8 miliardi di euro), con un incremento di circa il 3% rispetto al 2017. I rami danni hanno raccolto premi per 165 miliardi di dollari (4,8 miliardi di euro), il...

🇸🇬 Analisi dei mercati

ASSICURAZIONI VITA E DANNI IN CRESCITA A SINGAPORE NEL 2018

Le Associazioni delle compagnie assicuratrici vita (LIA) e danni (GIA) di Singapore hanno pubblicato i  principali dati sull’andamento del settore assicurativo nel 2018(1). Assicurazioni  VITA Il valore ponderato della nuova produzione(2) ha fatto registrare un incremento annuo del 4% (4,2 miliardi di dollari di Singapore),  grazie alla ...

🇩🇿 Analisi dei mercati

ALGERIA: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2018

  L’Associazione delle compagnie assicuratrici algerine (CNA) ha pubblicato il report sull’andamento del mercato nel 2018(1). La raccolta premi diretta del settore ha raggiunto i 142,6 miliardi di dinari (1,06 miliardi di euro), +2,2% rispetto al 2017.   Il comparto danni si è confermato componente preponderante del mercato, con una quota pari all’88% della raccolta complessiva...

Normativa

🇮🇹 Brexit

APPROVATO IN VIA DEFINITIVA IL “DL BREXIT”

La Camera ha approvato in via definitiva, il 13 maggio scorso, il disegno di legge che contiene le misure regolamentari necessarie ad assicurare sicurezza, stabilità finanziaria e integrità ai  mercati,  nonchè a garantire le necessarie tutele nei confronti della salute e della libertà di soggiorno dei cittadini  - sia di quelli italiani sia di quelli del Regno Unito - in conseguenza della Brexit(1)...

🇮🇹 PIR

PUBBLICATO IL DECRETO ATTUATIVO DELLA NUOVA DISCIPLINA DEI PIR

È stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale del 7 maggio, il Decreto di attuazione della nuova disciplina dei Piani Individuali di Risparmio (PIR) introdotta dalla legge di Bilancio 2019. Secondo quanto stabilito dalla norma primaria, i PIR sottoscritti a partire dal 1° gennaio 2019, nell’ambito del 70% dell’investimento riservato a “investimenti qualificati”, devono essere caratterizzati da nuove categorie d’investimento. ...

🇮🇹 Sanzioni

IVASS: MODIFICHE IN MATERIA DI SANZIONI AMMINISTRATIVE PER IMPRESE E INTERMEDIARI

IVASS ha pubblicato il Provvedimento n. 86, del 14 maggio 2019, recante modifiche ai Regolamenti IVASS n. 1 dell'8 ottobre 2013 e n. 39 del 2 agosto 2018, concernenti rispettivamente la procedura di irrogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie e le disposizioni attuative di cui al Titolo XVIII (sanzioni e procedimenti sanzionatori) del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 - Codice delle assicurazioni private - modificato dal decreto legislativo 21 maggio 2018, ...

🇮🇹 Distribuzione

IVASS: CHIARIMENTI APPLICATIVI SULLA COMUNICAZIONE DI PARTECIPAZIONI E STRETTI LEGAMI IN CAPO AGLI ISCRITTI AL RUI

Il 14 maggio scorso, IVASS ha pubblicato alcuni chiarimenti applicativi sulla trasmissione delle informazioni relative alle partecipazioni e agli stretti legami in capo ai soggetti iscritti nel Registro Unico degli Intermediari assicurativi (RUI), di cui al Provvedimento IVASS n. 84/2019(1). Si tratta di 13 chiarimenti, relativi, tra l’altro, ai seguenti aspetti: obblighi di comunicazione e requisiti di iscr...

🇩🇪 Proporzionalità, Solvency II

LA PROPORZIONALITÀ IN SOLVENCY II: IL PUNTO DI VISTA DEL SUPERVISOR TEDESCO (BAFIN)

L’Autorità tedesca di vigilanza sui mercati finanziari e assicurativi, BAFIN, ha recentemente pubblicato un documento sul principio di proporzionalità nel quadro delle regole di Solvency II. Il principio di proporzionalità rende possibile l’implementazione di requisiti di supervisione flessibili e in linea con l’effettiva esposizione al rischio delle singole imprese. Tale principio, nell’offrire spazio di ...

🇧🇪 Tutela legale

BELGIO: APPROVATA LA PROPOSTA DI LEGGE PER LA DEDUCIBILITA’ DELLE COPERTURE DI TUTELA LEGALE

  Il Parlamento belga ha recentemente approvato la proposta di legge  – avanzata,  tra gli altri, dal Ministro della Giustizia Koen Geens   –  volta a consentire la deducibilità fiscale per le coperture assicurative  di tutela legale. In un comunicato stampa, pubblicato all'inizio di aprile, il Ministro ha auspicato che la deducibilità fiscale possa rappresentare un incentivo alla diffusione di tale cope...

🇬🇧 Misure transitorie, Riserve tecniche, Solvency II

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA IN MATERIA DI MISURA TRANSITORIA SULLE RISERVE TECNICHE IN SOLVENCY II

  La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato, il 22 maggio scorso, il Consultation Paper CP 11/19, contenente alcune proposte di aggiornamento del Supervisory Statement SS6/16 in materia di misura transitoria sulle riserve tecniche prevista da Solvency II(1). Le proposte di PRA hanno lo scopo di: fornire indicazioni aggiuntive per le imprese ch...

🇬🇧 Cambiamento climatico

GUIDA PRATICA ALLA VALUTAZIONE DEGLI IMPATTI DEL MUTAMENTO CLIMATICO PER L’ASSICURAZIONE DANNI

  Si prevede che il mutamento climatico in atto su scala globale condurrà, nei prossimi decenni, a un aumento del rischio per gli assicuratori operanti nei rami danni. Un Gruppo di Lavoro interdisciplinare, appositamente creato dall’Autorità di vigilanza britannica (Bank of England/PRA) e costituito da esperti del settore,  ha cercato di fornire assistenza  – essenzialmente sul piano pratico ­ –  a chi &...

🇬🇧 Calamità naturali, Prevenzione

REGNO UNITO: STRATEGIA DI LUNGO TERMINE CONTRO LE ALLUVIONI E IL CAMBIAMENTO DELLE COSTE

Il 9 maggio scorso, la Environment Agency, l’Agenzia per l’ambiente del Regno Unito, ha avviato una consultazione su una nuova strategia per la gestione dei rischi di erosione costiera e di alluvione. Tra le varie raccomandazioni formulate, l'Agenzia si impegna a collaborare con i partner per sviluppare standard coerenti volti a rafforzare la capacità di far fronte alle alluvioni e la resilienza costiera, che aiutino le comunità a ...

🇸🇬 Solvibilità, Vigilanza

SINGAPORE: RISK-BASED CAPITAL FRAMEWORK. SPECIFICHE TECNICHE E AVVIO DI UN “PARALLEL RUN”

  L’Autorità di vigilanza finanziaria di Singapore (MAS-Monetary Authority of Singapore) ha recentemente posto in pubblica consultazione un paper contenente le proposte finali  di riforma delle regole in materia di solvibilità  per le imprese di assicurazione. Il quadro normativo in materia di Risk-Based Capital (RBC)  per le compagnie assicuratrici è stato introdotto per la prima volta a Singap...

News

🇮🇹 Assicurazione trasporti

“MAT INSURANCE REVIEW” ANIA (N. 2/2019)

  È stato recentemente pubblicato il numero 2, aprile 2019, di “Marine Aviation and Transport Insurance Review”, la rivista trimestrale ANIA dedicata alle assicurazioni Marine, Aviation e Trasporti(1). Tra i temi trattati nel nuovo numero: la prima rilevante decisione in materia di Sanct...

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: REPORT SUI TREND DELL’OFFERTA ASSICURATIVA NEL 2° SEMESTRE 2018

IVASS ha recentemente pubblicato il Report semestrale sui nuovi prodotti immessi nel mercato assicurativo italiano nel periodo luglio-dicembre 2018(1). Di seguito, le principali tendenze rilevate nella seconda metà del 2018: la digitalizzazione si conferma uno dei fattori trainanti nell’evoluzione del mercato assicurativo, con l’offerta di servizi più flessibili soprattutto per s...

🇮🇹 Stabilità finanziaria

BANKITALIA: RAPPORTO SULLA STABILITÀ FINANZIARIA N. 1/2019. SOLVIBILITÀ DELLE ASSICURAZIONI AMPIAMENTE SUPERIORE AI MINIMI

  Banca d’Italia ha recentemente pubblicato il nuovo Rapporto sulla stabilità finanziaria (n. 1/2019)(1). I rischi per la stabilità finanziaria derivanti dalla congiuntura economica internazionale – segnala la Banca centrale – sono in aumento. L’attività produttiva ha rallentato e le tensioni commerciali incidono negativamente sugli scambi. Le previsioni di crescita per il 2019 sono...

🇮🇹 Demografia, Mortalità

ISTAT: ATLANTE DELLE DISUGUAGLIANZE GEOGRAFICHE E SOCIOECONOMICHE DELLA MORTALITÀ

L’Atlante delle disuguaglianze geografiche e socioeconomiche della mortalità, recentemente pubblicato, è il frutto della collaborazione scientifica tra Istat, INMP(1) e i maggiori esperti sul tema. Il lavoro è stato realizzato grazie al nuovo sistema di osservazione longitudinale sviluppato dall’Istat, che integra le informazioni del Censimento della popolazione e delle abitazioni del 2011 con quelle ...

🇮🇹 Assicurazione danni, Opere d'arte

L’ASSICURAZIONE: UNO STRUMENTO ESSENZIALE PER PROTEGGERE LE OPERE D’ARTE. DA NOTRE-DAME ALL’ITALIA

È stato recentemente pubblicato su Lavoce.info.it un interessante articolo su arte e assicurazioni. La cattedrale di Notre-Dame, colpita del recente, grave incendio, non era assicurata; 83 delle 93 cattedrali presenti sul territorio francese (quelle di proprietà dello Stato) non sono coperte da alcuna polizza assicurativa. Rispetto allo scenario francese, l’Italia rappresenta un caso virtuoso. Da una ricerca condotta dai ...

🇮🇹 Rischi ambientali

INDAGINE ANRA/BOCCONI SULLA GESTIONE DEI RISCHI AMBIENTALI NELLE AZIENDE ITALIANE

È stata presentata il 9 maggio scorso, a Milano, l’indagine “La gestione dei rischi ambientali nelle aziende italiane”, promossa da ANRA, Associazione Nazionale dei Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali, Osservatorio Green Economy dell’Università Bocconi, Pool Ambiente e AIBA. La ricerca, che ha coinvolto i Risk e Insurance Manager di più di 100 aziende - il 45% delle...

🇮🇹 Servizi finanziari

“FINANCIAL DATA AGGREGATION”: QUESTIONI REGOLAMENTARI E PROFILI DI BUSINESS. QUADERNO CONSOB

  CONSOB  ha pubblicato, nella collana “Quaderni Fintech”, uno studio sull’evoluzione dei servizi di aggregazione delle informazioni finanziarie di consumatori e imprese, qualificati come “Financial Data Aggregation”. I servizi di Financial Data Aggregation (FDA) si sono sviluppati da decenni negli Stati Uniti per fornire agli utenti l’accesso ai loro “financial account” al f...

🇬🇧 Analisi dei mercati

IL FUTURO DELLE ASSICURAZIONI “RETAIL” NEL REGNO UNITO: OLIVER WYMAN

Oliver Wyman  ha pubblicato recentemente un Report dedicato al mercato delle coperture assicurative per famiglie e persone (“personal insurance”) nel Regno Unito. Nel Report si identificano i cinque trend fondamentali per il settore: l’assicurazione auto rimane il prodotto centrale, se non in termini di redditività, sicuramente per raccolta premi. Si prevede, tuttavia, che nel...

🇪🇺 Finanza sostenibile

INSURANCE EUROPE: SOSTENERE L’INDUSTRIA ASSICURATIVA NEL FINANZIAMENTO DELLA “GREEN ECONOMY”

  In un comunicato pubblicato a fine maggio – che riprende l’intervento del Presidente, Andreas Brandstetter, alla Conference annuale organizzata a Bucarest(1)   – Insurance Europe  ha sottolineato la necessità di consentire agli assicuratori europei di massimizzare il loro contributo per la realizzazione di un'Europa sostenibile. In questo senso,  la Federazione invita i...

🇳🇴 Frode assicurativa

FRODI ASSICURATIVE: LA SITUAZIONE IN NORVEGIA (2018)

Finance Norway, l’Associazione delle imprese finanziarie e assicurative norvegesi, ha pubblicato l’edizione 2018 del report dedicato alle frodi in assicurazione. Lo scorso anno sono state identificati, nelle assicurazioni danni, 827 episodi di frode, in aumento rispetto all’anno precedente (+6%). I sinistri fraudolenti vengono per lo più identificati alla presentazione della domanda di risarcimento. La gran parte di ...

🇹🇼 Assicurazione vita

L’EFFICIENZA DEL MERCATO ASSICURATIVO VITA A TAIWAN: UNA NUOVA METODOLOGIA DI VALUTAZIONE

  Lo studio segnalato propone una metodologia di analisi innovativa in grado di misurare l’efficienza nelle diverse fasi del processo produttivo di un’impresa di assicurazione vita, dal marketing all’investimento, applicandola alla realtà del settore assicurativo a Taiwan. Dall’analisi – che ha riguardato 26 imprese nel periodo 2000-2012 – emerge che la maggioranza delle imprese vita operanti nel Paese asiatico sono cara...

🇭🇰 Assicurazione vita

HONG KONG: INCENTIVI PUBBLICI, DRIVER DELLA CRESCITA DEI RAMI VITA

Fitch Ratings ha recentemente pubblicato un report di analisi sul settore dell’assicurazione vita di  Hong Kong(1).  Gli Autori ritengono probabile che, a seguito dell’introduzione – avvenuta il 1° aprile scorso – di piani sanitari e prodotti pensionistici agevolati sul piano fiscale, siano destinati a crescere  i contributi volontari alle diverse forme di previdenza integr...

🇮🇩 Analisi dei mercati

IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI IN INDONESIA, IN UN REPORT PWC

  PWC ha recentemente pubblicato un report  dedicato al mercato assicurativo in Indonesia nel 2018, basato su un’indagine condotta tra CEO e CFO delle imprese assicuratrici che operano nel Paese del sud-est asiatico. Il PIL  è cresciuto di oltre il 5%, ma la stabilità dei mercati finanziari è stata messa a dura prova dal deprezzamento della rupia indonesiana rispetto al dollaro. A questi fattori di sistema si...

🇦🇺 Cambiamento climatico

AUSTRALIA: I RISCHI ECONOMICO-ASSICURATIVI DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO. PREVISIONI AL 2100

  Un recente report pubblicato dal Climate Council  australiano ha analizzato - con riguardo anche al settore assicurativo -  gli impatti del cambiamento climatico (aumento globale della temperatura di  3°C/4°C  entro la fine del secolo)  sull’economia del Paese. Il report indica, tra l’altro,  che: il costo medio annuo dei danni derivanti da eventi climatici estremi ...

Innovazione digitale

LA VITA AL TEMPO DEL DIGITALE: OPPORTUNITÀ E RISCHI. UN REPORT OCSE

Come sarà la vita nell’era digitale? A questa domanda, così semplice ma - nello stesso tempo -  problematica, è dedicata una monografia dell’OCSE, la prima di una serie intitolata How’s life? La trasformazione digitale, nel momento in cui offre opportunità, crea anche rischi per la collettività. Rischi legati, ad esempio, al bullismo informatico, all’emergere di fenomeni di disinformazione, alla cr...

🌎 Risk management

“WORLD INSURANCE REPORT 2019: RISPONDERE AI BISOGNI DI PROTEZIONE CONTRO I RISCHI EMERGENTI

  È stato recentemente pubblicato il World Insurance Report 2019, realizzato da Capgemini ed EFMA(1). Le principali evidenze che emergono dal documento  sono le seguenti: sono individuati cinque macro-trend che stanno originando rischi emergenti: cambiamenti climatici, progressi tecnologici, tendenze sociali e demografiche, nuovi bisogni in ambito sanitario e cambiamenti del contesto di...

🌎 Diversità di genere, Governance

LA DIVERSITÀ DI GENERE FAVORISCE LA CRESCITA ECONOMICA E ASSICURATIVA: SWISS RE

Incentivare la diversità di genere favorisce lo sviluppo economico, contribuisce a fare del mondo una comunità più resiliente e aumenta anche la crescita dell’assicurazione: questo è quanto si afferma in un recente “Economic Insights” di Swiss Re. Alcuni studi stimano che se le donne avessero lo stesso tasso di occupazione degli uomini nei diversi settori economici, le stesse ore lavorate e la stessa rappresentativi...

🌎 Insurtech

“QUARTERLY INSURTECH BRIEFING” WTW: SEMPRE ALTO IL NUMERO DI TRANSAZIONI E IL VOLUME DI INVESTIMENTI

  Willis Towers Watson (WTW) ha recentemente pubblicato l’ultimo numero, riferito al 1° trimestre 2019, del report dedicato agli sviluppi dell’InsurTech a livello globale. Secondo le risultanze del report, il 2019 sta registrando un ulteriore aumento delle transazioni e degli investimenti nel settore, testimonianza della forte attenzione degli assicuratori verso l’innovazione digitale. Considera...

🌎 Investimenti

GOLDMAN SACHS ASSET MANAGEMENT INSURANCE SURVEY 2019

Goldman Sachs Asset Management ha recentemente pubblicato l’edizione 2019 della “GSAM Insurance Survey”, un’indagine effettuata su un campione di 307 CIO e CFO di grandi imprese assicuratrici, che rappresentano più di 13.000 miliardi di attivi e circa la metà dell’industria assicurativa globale. Il rallentamento della crescita economica globale e il riapparire della volatilità sui mercati finanziari co...

🌎 Insurtech

EFFETTI DELL’IA E DELL’INSURTECH SU OPERATIVITÀ E RISCHI DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA

È il momento della verità per il settore assicurativo: con questa dichiarazione inizia uno dei due recenti report di Deloitte sugli effetti della intelligenza artificiale e dell’InsurTech sull’operatività dell’industria assicurativa. L’assicurazione non è qualcosa per cui la gente ama spendere soldi. Inoltre, il modello operativo tradizionale delle compagnie è incentrato sul prodotto piuttosto ...

🌎 Assicurazione danni

SCIENZA O ARTE? IL FUTURO DELL’UNDERWRITING NEI RAMI DANNI SECONDO MCKINSEY

L’underwriting è una scienza o un’arte? A cercare di rispondere a questo interrogativo è un report di McKinsey sulle tecniche di sottoscrizione dei rischi nell’assicurazione danni, con particolare riguardo al segmento aziende. Le imprese registrano - di norma -  livelli di redditività determinati, in gran parte, dalla capacità di ottenere buoni risultati tecnico-operativi più che da fattori qual...

🌎 Analisi dei mercati

MCKINSEY: L’EVOLUZIONE DELL’ASSICURAZIONE MONDIALE (2012-2017). FORTI DIFFERENZE A LIVELLO REGIONALE

McKinsey ha pubblicato alcuni Report  sull’andamento del mercato assicurativo nel periodo 2012-2017, realizzati in base a un sondaggio a livello internazionale. A livello mondiale si è registrata nel 2017 una crescita della raccolta premi di circa il 4,7%, con tassi diversificati in relazione alle diverse aree. Nella regione asiatica e del Pacifico si sono registrati tassi di crescita dell’8%,  mentre  nei Paesi EMEA...

🌎 Insurtech

INSURTECH: DIECI TREND CHE CAMBIERANNO IL MONDO ASSICURATIVO. REPORT KPMG

L’industria assicurativa dovrà gestire un cambiamento radicale innescato non solo dall’innovazione digitale, ma anche da cambiamenti economici e sociali: questa è la premessa del report “InsurTech 10: Trends for 2019”, recentemente pubblicato da KPMG. Se il 73% dei CEO del settore assicurativo si dichiara pronto a traghettare la propria impresa verso le trasformazioni radicali necessarie per rimanere competitivi, l...

🌎 Calamità naturali

URAGANI, INCENDI E TIFONI NEL 2018: LA TERRA È SEMPRE PIÙ FRAGILE. REPORT AON

I danni economici complessivi da catastrofi naturali sono diminuiti significativamente nel 2018 rispetto all’anno precedente, pur superando i 220 miliardi di dollari: questo è quanto emerge dal report periodico di AON sulle calamità naturali a livello mondiale. Si tratta di una riduzione notevole rispetto al 2017, ma è pur sempre una cifra estremamente elevata, tra le dieci maggiori nella storia delle rilevazioni. Le principal...

🌎 Management

L’EFFICIENZA OPERATIVA NEL SETTORE ASSICURATIVO: UN’INDAGINE GLOBALE KPMG/ACORD

Le imprese assicuratrici sono sottoposte a una forte pressione per una gestione efficace dei costi operativi. Bassi rendimenti degli investimenti, spinte competitive crescenti e capacità di sottoscrizione in eccesso hanno ostacolato la capacità del settore di aumentare le entrate più velocemente dei costi operativi. Attualmente, il 25% di ogni dollaro di premi viene assorbito dalle spese operative, un risultato costante negli ultimi 10 anni. Per com...

🌎 Analisi dei mercati

MUNICH RE, INSURANCE MARKET OUTLOOK: PREMI IN AUMENTO NEL 2020, LA CINA TRIPLICA I PREMI ENTRO IL 2030

Munich Re ha recentemente pubblicato una nuova edizione del suo  Report annuale “Insurance Market Outlook” (1) , dedicato agli andamenti e alle prospettive del mercato assicurativo mondiale. Previsioni a breve termine (2020) Si prevede una raccolta premi globale in aumento di 370 miliardi di euro, fino a raggiungere i 4.700 miliardi nel 2020 (+2,...