Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Febbraio 2019 - N°184

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Solvency II

APPROCCI DI MACHINE LEARNING NEL QUADRO VALUTATIVO DI SOLVENCY II: UN’APPLICAZIONE ALLE POLIZZE VITA CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI

Il calcolo del SCR in Solvency II, da effettuare sulla base di valutazioni “market-consistent” delle poste di bilancio, richiede l’utilizzo di metodologie complesse e “time consuming”. Al fine di superare tali criticità, gli Autori applicano metodologie consolidate di “machine learning” per gestire i problemi di calcolo derivanti dall’utilizzo di approcci "Monte Carlo" nel settore dei prodotti vita con partecipazione agli utili.

  Solvency II è un regime di solvibilità che si pone l’obiettivo di salvaguardare i diritti degli assicurati e dei beneficiari richiedendo alle imprese di assicurazione di detenere un ammontare di capitale in grado di coprire perdite inattese con un livello di confidenza del 99,5% su un orizzonte temporale annuale. Per valutare l’esposizione ai rischi e determinare il requisito patrimoniale di solvibilità (SCR), le impres...

🌎 Calamità naturali, Modelli di rischio

MODELLI DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO CATASTROFALE IN PRESENZA DI CAMBIAMENTO CLIMATICO: ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

  Negli ultimi 30 anni, i modelli per la valutazione dei danni catastrofali hanno trasformato la capacità delle imprese assicuratrici e di riassicurazione di gestire l’attività nei rami property e hanno contribuito a diffondere un linguaggio comune nell’ambito del trasferimento dei rischi. Oggi, i “cat models” sono ampiamente utilizzati in tutto il mondo e possono svolgere un ruolo importante nella valutazio...

🇪🇺 Capital Markets Union, Investitori istituzionali

INVESTITORI ISTITUZIONALI, “HOME BIAS” E UNIONE DEI MERCATI DEI CAPITALI NELL’UE

  Gli investitori istituzionali, in quanto soggetti professionali, detengono generalmente portafogli di titoli negoziabili diversificati geograficamente. Per tale ragione, gli investitori possono contribuire, ad esempio, all'integrazione finanziaria e alla condivisione dei rischi nell'Unione europea dei mercati dei capitali. Le attività gestite da investitori istituzionali nel vecchio Continente (fondi pensione, compagnie assicurative e fondi comuni di invest...

Calamità naturali, Riassicurazione

IL MERCATO RIASSICURATIVO E I RISCHI CATASTROFALI: UN RECENTE REPORT DELL’OCSE

  L’OCSE è attiva ormai da tempo nello studio dei sistemi per una gestione efficiente dei rischi di calamità naturale o provocate dall’uomo e nella definizione delle relative buone pratiche a livello internazionale. All’interno del OECD Insurance and Private Pensions Committee, ad esempio, opera l’High-Level Advisory Board, attivo sui temi della gestione finanziaria dei rischi catastrofali; recente è la pubblica...

🇫🇷 Fiscalità, Risparmio

FISCALITÀ DEL RISPARMIO E SCELTE DI PORTAFOGLIO DELLE FAMIGLIE IN FRANCIA

  La Francia, insieme al Regno Unito, è uno dei Paesi europei in cui la fiscalità del risparmio è più gravosa (6% del PIL nel 2016, contro una media del 3,8% nell’Unione europea e del 3,5% nella zona euro). L’elevato livello di imposizione riflette il forte aumento del prelievo fiscale sui redditi di capitale verificatosi dopo la grande crisi finanziaria. Partendo da queste considerazioni, nel documento ci si interroga in p...

🇳🇱 Fondi pensione, Governance, Investimenti

GOVERNANCE, INVESTIMENTI ALTERNATIVI E “HERD BEHAVIOR”: IL CASO DEI FONDI PENSIONE IN OLANDA

  Un recente Paper pubblicato dalla Banca d’Olanda prende in esame le strutture di governance di 191 fondi pensione al fine di studiare il loro grado di interconnessione con le decisioni di investimento strategico in asset alternativi. Le interconnessioni tra fondi sono determinate dal fatto che alcune figure professionali apicali dei processi di gestione - quali fiduciari, attuari e asset manager – operano nell&rsq...

🌎 Rischio longevità

IL MERCATO DEL TRASFERIMENTO DEL RISCHIO LONGEVITA’: UN BILANCIO DOPO DIECI ANNI

  Il presente paper, che aggiorna un precedente documento pubblicato nel 2006,  descrive come il mercato del trasferimento del rischio di longevità  si sia sviluppato  negli ultimi 10 anni e, in particolare,  come le soluzioni assicurative   –  “buy-outs”, “buy-ins”, assicurazioni di longevità – si siano rivelate prevalenti rispetto alle soluzioni offerte dai mercati dei c...

🌎 IFRS 17

AGGREGAZIONE E DIVERSIFICAZIONE NEL CALCOLO DEL RISK ADJUSTMENT SECONDO L’IFRS 17. PAPER MOODY’S ANALYTICS

  Lo standard contabile internazionale sui contratti assicurativi IFRS 17 introduce il concetto di un “risk adjustment” per il rischio non finanziario. Tale aggiustamento è un fattore determinante nel pricing dei contratti assicurativi e nel definire come l’utile dei contratti stipulati emerga nel corso del tempo e come venga contabilizzato. Se, da un lato, il “risk adjustment” deve soddisfare certe ...

UE

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II: IL PARLAMENTO UE CHIEDE CHE IL VOLATILITY ADJUSTMENT SIA INCLUSO NELLA REVIEW 2018

  Il 22 gennaio scorso il Presidente della Commissione Affari Economici e Monetari (ECON) del Parlamento Europeo, Roberto Gualtieri, ha fatto un annuncio in merito agli emendamenti agli Atti Delegati Solvency II nell’ambito della cosiddetta “Review 2018”. Preso atto del ritardo nella presentazione delle proposte di emendamento da parte della Commissione Europea (proposte che dovevano essere presentate entro dicembre 2018), il P...

🇪🇺 Distribuzione, Finanza sostenibile

COMMISSIONE UE: PROPOSTA DI EMENDAMENTI AGLI ATTI DELEGATI IDD E MIFID II PER INTEGRARE I FATTORI ESG

  I primi di gennaio, la Commissione europea ha pubblicato alcune proposte di emendamento degli Atti Delegati IDD (Insurance Distribution Directive) relativamente all’integrazione dei fattori ESG (Environmental, Social, Governance) nelle attività di consulenza in materia di prodotti di investimento assicurativi (IBIP)(1). E’ stata parimenti pubblicata la proposta di emendamento degli Atti Delegati &nb...

🇪🇺 Finanza sostenibile

FINANZA SOSTENIBILE: 1° REPORT DEL GRUPPO DI ESPERTI UE SUL REPORTING NON FINANZIARIO

  All’inizio di gennaio, il Gruppo di esperti in materia di finanza sostenibile istituito dalla  Commissione europea ha pubblicato   il 1° report sulla  disclosure di informazioni legate ai rischi climatici da parte delle imprese. Il documento – su cui è possibile fornire commenti entro il 1° febbraio prossimo –  contiene alcune Raccomandazioni che consentiranno l’aggiornamento/emen...

🇪🇺 Stabilità finanziaria, Vigilanza

“FINANCIAL STABILITY REPORT” EIOPA, DICEMBRE 2018: I RISCHI PER LA STABILITÀ DI ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE

  Il 20 dicembre scorso EIOPA ha pubblicato il Financial Stability Report di dicembre 2018, il report semestrale che fa il punto sui rischi per la stabilità finanziaria del settore delle assicurazioni e dei fondi pensione in Europa(1). Le principali indicazioni del Report sono le seguenti: il prolungato scenario di bassi tassi di interesse rimane una sfida rilevante per le ...

🇪🇺 Finanza sostenibile

EIOPA: RICHIESTA DI INFORMAZIONI SULL’INTEGRAZIONE DEI RISCHI DI SOSTENIBILITÀ IN SOLVENCY II

Il 16 gennaio scorso, EIOPA ha pubblicato una richiesta di informazioni sull’integrazione dei rischi relativi alla sostenibilità nel quadro normativo di Solvency II. La richiesta, che fa parte del Piano di Azione dell’Autorità europea in materia di finanza sostenibile, fa seguito a una richiesta formale di parere tecnico rivolta dalla Commissione europea a EIOPA lo scorso luglio(1),  volta a ve...

🇪🇺 Tutela dei consumatori, Vigilanza

7° CONSUMER TRENDS REPORT DI EIOPA: FRA TECNOLOGIE DIGITALI E CROSS-SELLING

  EIOPA ha recentemente pubblicato il 7° Consumer Trends Report, dedicato ai più recenti sviluppi sul fronte della tutela dei consumatori nei settori delle assicurazioni e dei fondi pensione in Europa(1). Tra le principali evidenze contenute nel Report: la crescente digitalizzazione del settore assicurativo e dei fondi pensione, con impatti sull’intero ciclo di vita de pro...

🇪🇺 Reporting, Vigilanza

3° REPORT ANNUALE EIOPA SU LIMITI ED ESENZIONI AGLI OBBLIGHI DI REPORTING SOLVENCY II

EIOPA ha recentemente pubblicato il 3° Report annuale sull’applicazione, da parte delle Autorità di vigilanza nazionali, di limiti ed esenzioni agli obblighi di reporting previsti da Solvency II(1). Nel complesso, per il 27% delle imprese assicuratrici soggette al regime europeo di solvibilità sono previsti limiti al reporting trimestrale di vigilanza; la quota di mercato di...

🇪🇺 Gruppi, Vigilanza

REPORT EIOPA SULLA VIGILANZA E LA GESTIONE DEL CAPITALE NEI GRUPPI ASSICURATIVI

  EIOPA ha pubblicato, il 19 dicembre scorso, un Report dedicato ai temi della vigilanza e della gestione del capitale nei gruppi assicurativi. Il documento è stato redatto in risposta a un’apposita richiesta formulata lo scorso giugno dalla Commissione, in vista dell’iniziativa di valutazione di tali aspetti nell’ambito della disciplina di Solvency II(1). Sulla base dei risultati con...

🇪🇺 Assicurazione vita

EIOPA: 1° RAPPORTO SU COSTI E RENDIMENTI DEI PRODOTTI ASSICURATIVI E PREVIDENZIALI

  EIOPA ha recentemente pubblicato il 1° Report dedicato ai costi e ai rendimenti dei prodotti assicurativi e previdenziali. L’iniziativa fa seguito a un'apposita richiesta della Commissione europea di informare periodicamente su costi e rendimenti passati dei prodotti assicurativi e finanziari al dettaglio. Il Report contiene dati aggregati sui costi dei prodotti assicurativi di investimento (IBIP) e di alcuni prodotti previdenzia...

🇪🇺 Governance, Vigilanza

EIOPA: RISULTATI DELLA “PEER REVIEW” IN MATERIA DI VALUTAZIONE DELL’ONORABILITÀ DI AMMINISTRATORI E AZIONISTI

  Il 25 gennaio EIOPA ha pubblicato i risultati di una “peer review” volta a verificare come le Autorità di vigilanza nazionali valutino i criteri di onorabilità dei componenti degli organi amministrativi, gestionali e di controllo, nonché dei detentori di partecipazioni qualificate in imprese di assicurazione. EIOPA ha esaminato il quadro regolamentare e le pratiche di vigilanza a livello nazionale relativamente alla val...

🇪🇺 Assicurazione danni, Vigilanza

EIOPA PUBBLICA UNA “OPINION” SULL’ATTIVITÀ CROSS-BORDER NELL’ASSICURAZIONE DANNI DI LUNGO TERMINE

  Il 21 dicembre scorso, EIOPA ha pubblicato una Opinion sull’attività “cross-border” nell’assicurazione danni di lungo periodo e sul relativo esercizio della vigilanza. L’Opinion è indirizzata alle Autorità nazionali competenti (NCAs) e delinea, nello specifico, le aspettative di EIOPA sul calcolo delle riserve tecniche e sulla governance dell’attività transfronta...

🇪🇺 FinTech, Innovazione tecnologica

EBA, EIOPA, ESMA: REPORT SULLE “SANDBOX” REGOLAMENTARI E SUGLI “INNOVATION HUB” NEL SETTORE FINANZIARIO

  Il 7 gennaio scorso, le tre Autorità di vigilanza finanziaria europee (EBA, EIOPA ed ESMA), su mandato della Commissione(1), hanno pubblicato un report sui cosiddetti “innovation facilitators” (“sandbox” regolamentari e “innovation hubs”). Il report contiene un’analisi comparativa degli innovation facilitators istituiti fin...

🇪🇺 Antiriciclaggio

EBA, EIOPA, ESMA: ACCORDO MULTILATERALE SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA DI ANTIRICICLAGGIO

  Le tre Autorità di vigilanza finanziaria europee (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno approvato, il 10 gennaio scorso, l’Accordo multilaterale sulle modalità pratiche per lo scambio di informazioni tra la Banca Centrale Europea e le Autorità responsabili per la supervisione in materia di antiriciclaggio e contrasto al finanziamento del terrorismo per gli istituti finanziari e creditizi, ai sensi della Direttiva antiriciclaggio (AMLD4). La Diret...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

IVASS: I DATI TECNICI DELL’ASSICURAZIONE R.C. AUTO NEL 2017. SONO 41,4 MILIONI I VEICOLI ASSICURATI

  IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico n. 17, dicembre 2018, dedicato ai dati tecnici dell’assicurazione r.c. auto nel 2017(1). Il Bollettino riporta un quadro di insieme dei rischi assicurati, i premi, i sinistri, i margini tecnici lordi complessivi, i premi puri dei prezzi effettivamente pagati dagli assicurati. Vengono poi illustrati gli indicatori dei sinistri strettamente connessi alla formazione del...

🇮🇹 Demografia, Mobilità

ISTAT: MIGRAZIONI ESTERE E INTERNE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE NEL 2017

  ISTAT ha recentemente pubblicato un report dedicato alla mobilità interna e alle migrazioni internazionali della popolazione residente in Italia. Nel 2017 il volume della mobilità interna totale è di 1.335.000 trasferimenti, sostanzialmente stabile rispetto al 2016 (+0,2%). A questa stabilità complessiva corrispondono tendenze opposte rilevate per i movimenti tra regioni diverse (interregionali), pari a 323.000 (-0,6%), e pe...

🇮🇹 Demografia

L’EVOLUZIONE DEMOGRAFICA IN ITALIA DALL’UNITÀ A OGGI: ISTAT

Le trasformazioni demografiche nella storia d’Italia sono presentate in una recente pubblicazione ISTAT, insieme a quelle di Francia, Germania e Spagna. Al 1° gennaio 2018 in Italia risiedevano 60,5 milioni di persone, tra le quali oltre 5 milioni di stranieri. Anche i cittadini italiani in totale erano circa 60 milioni, ma 4,9 milioni risultavano residenti all’estero. In Germania la popolazione residente era di 82,2 milioni, in Francia di 66,7 e in Spag...

🇮🇹 Turismo

ISTAT: I DATI DEL TURISMO IN ITALIA NEL 2017, ANNO RECORD PER PRESENZE

  ISTAT ha pubblicato recentemente i dati dei flussi turistici in Italia nel 2017, un anno record per la crescita di presenze. Gli esercizi ricettivi, infatti, hanno registrato un nuovo massimo storico dopo quello del 2016, con oltre 420 milioni di presenze (+4,4% rispetto al 2016) e 123 milioni di arrivi (+5,3%). La crescita è stata superiore a quella media europea. Negli alberghi le presenze hanno toccato i 275,1 milioni e gli arrivi i 93,8 mili...

🇩🇪 Analisi dei mercati, Solvibilità

IL MERCATO ASSICURATIVO IN GERMANIA NEL 2017: PROFILI DI SOLVIBILITA’ (BAFIN)

  L’Autorità di vigilanza sui servizi finanziari  in Germania (BAFIN) ha pubblicato un corposo report statistico di analisi del mercato tedesco  dell’assicurazione diretta nel 2017(1). Tra i contenuti, si segnalano alcuni aspetti legati alla solvibilità delle imprese assicuratrici (dati di riferimento: al 31.12.2017). Imprese vita ...

🇫🇷 Analisi dei mercati, Solvibilità

LA SITUAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA DEGLI ASSICURATORI FRANCESI NEL 1° SEMESTRE 2018: ACPR

  L’Autorità di vigilanza prudenziale francese (ACPR) ha pubblicato un nuovo numero della serie “Analyses et Synthèses”, dedicato alla situazione economica e patrimoniale delle imprese operanti sul territorio nazionale (dati al primo semestre  2018)(1). Assicurazioni vita raccolta lorda 2017  caratterizzata da trend sostan...

🇫🇷 Analisi dei mercati

I DATI CHIAVE DELL’ASSICURAZIONE NELLE REGIONI FRANCESI NEL 2016: FFA

La Federazione  delle compagnie assicuratrici francesi (FFA) ha pubblicato i dati relativi al 2016 articolati per regioni amministrative. Si tratta di una serie di documenti che forniscono un quadro complessivo del Paese (dati “France Entière”), dati relativi alla Francia metropolitana e ai Territori e Dipartimenti d’Oltremare. La Francia metropolitana (che esclude i Départements/Territoires d’Outre-Mer) è ulter...

🇮🇪 Analisi dei mercati

IRLANDA: 2° VOLUME DELLA “MICRO-FINANCIAL REVIEW” 2018

  La Banca centrale irlandese ha pubblicato il secondo volume della Micro-financial review 2018(1). Per il settore assicurativo, il report sottolinea come le attuali condizioni economiche favoriscano la crescita del business vita, nonostante la presenza di forti pressioni competitive. Il comparto presenta soddisfacenti livelli di capitalizzazione e solvibilità. Nel 1°...

🇬🇧 Analisi dei mercati

“KEY FACTS” ABI: TUTTI I DATI CHIAVE DELL’ASSICURAZIONE NEL REGNO UNITO

  L’Associazione britannica delle imprese assicuratrici (ABI) ha recentemente pubblicato una nuova edizione deI “Key Facts”, contenente una panoramica dei principali dati e trend dell’assicurazione vita e danni nel Regno Unito(1). Overview Il mercato assicurativo britannico è il quarto al mondo(2) e il pri...

🇪🇺 Pensioni

UN PENSIONATO SU SETTE A RISCHIO POVERTÀ NELL’UE: REPORT EUROSTAT

  Un pensionato su sette è a rischio povertà nell’Unione europea: questo è quanto emerge dalle analisi di Eurostat sugli standard di vita delle persone in quiescenza  nei 27 Paesi UE. La percentuale dei pensionati a rischio povertà risulta del 14,2% nel 2017, contro il 13,8% dell’anno precedente(1). Si tratta di un trend in crescita costante dal 2013, anno in cui la quota era stimat...

🇺🇸 Assicurazione danni, Redditività

NAIC “PROFITABILITY REPORT 2017”: LA REDDITIVITÀ NELL’ASSICURAZIONE DANNI NEGLI STATI UNITI

  NAIC, l’Associazione degli Insurance Commissioners degli Stati Uniti, ha pubblicato recentemente un report che illustra la redditività del settore property/casualty (P/C) nell’esercizio 2017, distinguendo secondo i rami e gli Stati di attività(1). Tra i risultati di maggior rilievo contenuti nel report: i premi contabilizzati per l’intero...

🇺🇸 Assicurazione auto

STATI UNITI: REPORT NAIC SULL’ASSICURAZIONE AUTO. DATI 2015-2016

  NAIC, l’Associazione delle Autorità di vigilanza assicurativa degli Stati Uniti, ha recentemente pubblicato la nuova edizione dell’Auto Insurance Database Report, aggiornato agli esercizi 2015-2016(1). Nel documento sono riportati numerosi dati relativi a premi e prestazioni per singolo Stato e per tipologia di copertura, ossia liability (responsabilità civile), collision ...

🇧🇷 Analisi dei mercati

BRASILE: I DATI ASSICURATIVI DEL 2017

I  report  dell’Autorità di vigilanza assicurativa brasiliana (SUSEP) e della Confederazione delle compagnie assicuratrici (CNSEG) per il 2017, recentemente pubblicati,  delineano un mercato caratterizzato da importanti segnali di crescita - a conferma di quanto già rilevato nel 2016 -, pur in un contesto nazionale segnato da forte incertezza sul piano economico, sociale e politico(1). I premi compl...

🇻🇪 Analisi dei mercati

VENEZUELA: LE ASSICURAZIONI IN CIFRE NEL 2017

  Come per i due esercizi precedenti(1), anche nel 2017 l’economia del Venezuela – e quindi anche il settore assicurativo – è stata fortemente condizionata da una fortissima spirale inflazionistica. È questo il dato più significativo che emerge dal rapporto di SUDEASEG, l’Autorità di vigilanza assicurativa venezuelana. La più recente misura finalizzata al co...

🇰🇾 Analisi dei mercati

ISOLE CAYMAN: I DATI ASSICURATIVI DEL 2017

  L’ultimo report dell’Autorità di vigilanza monetaria delle Isole Cayman (CIMA) dedica una sezione specifica all’illustrazione dell’andamento del settore assicurativo nel 2017. Il business è strutturato in due fondamentali componenti: quello dei rischi locali, in cui operano le compagnie stabilite facenti parte della Class A secondo la classificazione dell’Authority, e quello –...

🇹🇭 Analisi dei mercati

THAILANDIA: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2017

  Le Associazioni delle compagnie assicuratrici vita (TLAA) e danni (TGIA) della Thailandia hanno pubblicato i rispettivi report annuali, che contengono i dati  sull’andamento del settore assicurativo nel 2017(1). Nel comparto vita, i premi netti emessi sono ammontati a 591,4 miliardi di baht (16,2 miliardi di euro), in aumento del 5,5%. Del totale, 428,5 miliardi (11,7 miliardi di euro)...

🇮🇳 Analisi dei mercati, Danni

INDIA: NEL 2017-18 MIGLIORA LA REDDITIVITÀ DELL’ASSICURAZIONE DANNI

  L’Associazione delle compagnie assicuratrici danni indiane (GIC) ha pubblicato gli Industry highlights del comparto per l’esercizio 2017-18 (che va da aprile a marzo) (1). La raccolta premi lorda ha raggiunto  un totale di 156.629 crore (19,7 miliardi di euro), il 16,7% in più nell’anno. Le coperture auto (r.c.+kasko) hanno mantenuto un ruolo preminente, con...

🇱🇧 Analisi dei mercati

LIBANO: I DATI ASSICURATIVI DEL 2017. CALANO I PREMI, AUMENTANO GLI UTILI

  Il recente report dell’Autorità di vigilanza assicurativa del Libano (ICC) pone in evidenza un settore assicurativo che, nel 2017(1), è stato caratterizzato dalla contrazione della raccolta e dei proventi finanziari, a fronte di un lieve incremento degli oneri per sinistri e prestazioni. La raccolta premi complessiva ha raggiunto i 2.273 miliardi di lire (1,3 miliardi di euro), in calo d...

🌎 Calamità naturali

ANCHE NEL 2018 IL CLIMATE CHANGE INFLUENZA NUMERO E GRAVITÀ DELLE CALAMITÀ NATURALI: MUNICH RE

Munich Re ha pubblicato le prime stime sull’andamento delle calamità naturali nel 2018. Una seconda parte dell’anno prodiga di eventi catastrofali ha aggravato il bilancio dei danni: con 160 miliardi di dollari di danni complessivi, il 2018 si è rivelato uno degli anni più onerosi, superando la media degli ultimi 30 anni (140 miliardi), i danni assicurati sono stati pari a circa 80 miliardi di dollari. Il numero di vittime &egrav...

🌎 Analisi dei mercati

FUNDACION MAPFRE: PREVISIONI DELL’ANDAMENTO DEI PREMI NEL 2019-2020 NEI PRINCIPALI PAESI

  Fundación Mapfre ha recentemente pubblicato il “Panorama Económico y Sectorial” (a cadenza annuale, con aggiornamenti trimestrali)(1), sull’andamento dell’economia e dei mercati assicurativi nei principali Paesi del mondo. Le previsioni macroeconomiche indicano una crescita a livello globale del 3,3% nel 2019 (3,6% nel 2018, secondo g...

Normativa

🇮🇹 Brexit

BREXIT: MISURE TRANSITORIE IN CASO DI “NO-DEAL”. COMUNICATO MEF

  Il 24 gennaio, il Ministero dell'Economia e delle Finanze, con un comunicato stampa, ha annunciato le misure del Governo per garantire la continuità delle attività finanziarie in caso di recesso del Regno Unito dall'Unione europea senza accordo (“No-deal”). In tale scenario, infatti, a decorrere dal 30 marzo 2019 il Regno Unito diverrà a tutti gli effetti uno Stato terzo, con conseguente discontinuità nei...

🇮🇹 Bilancio, Minusvalenze, Valutazione titoli

IVASS: SCHEMA DI REGOLAMENTO SULLA SOSPENSIONE TEMPORANEA DELLE MINUSVALENZE

  Il 31 dicembre scorso IVASS ha posto in pubblica consultazione – fino al 15 gennaio 2019 – lo schema di Regolamento concernente l’attuazione delle disposizioni sulla sospensione temporanea delle minusvalenze nei titoli non durevoli introdotta dal Decreto Legge 23 ottobre 2018, n.119 recante disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria, convertito con Legge 17 dicembre 2018, n. 136. Lo schema di Regolamento dà attuazione a una f...

🇮🇹 Assicurazione vita, Fondo utili, Gestioni separate

LETTERA AL MERCATO IVASS: ISTRUZIONI PER LA TRASMISSIONE DEI DATI DELLE GESTIONI SEPARATE IN CUI È ISTITUITO UN FONDO UTILI

  Il 21 dicembre scorso, IVASS ha pubblicato una Lettera al mercato per la trasmissione informatica delle informazioni anagrafiche, dei Rendiconti riepilogativi e dei Prospetti delle Gestioni separate in cui è istituito un Fondo utili, previsti dall’art. 14-quinquies del Regolamento ISVAP n. 38/2011, come modificato con Provvedimento IVASS n. 68/2018(1). Le imprese che hanno introdotto nel 2018 Gestioni s...

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto, Risarcimento diretto

IVASS: PROVVEDIMENTO SUI PARAMETRI DI CALIBRAZIONE DEGLI INCENTIVI/PENALIZZAZIONI PER I SINISTRI CARD

  Il 20 dicembre scorso, IVASS ha pubblicato il Provvedimento n. 81/2018, recante i parametri di calibrazione degli incentivi e delle penalizzazioni per i sinistri CARD – risarcimento diretto che si verificheranno nell’esercizio 2019. Il Provvedimento in questione è stato emanato ai sensi dell’art. 6 del Provvedimento IVASS n. 79 del 14 novembre 2018(1). Nel testo, l’Istituto determina la...

🇮🇹 Governance

BANKITALIA, CONSOB, IVASS: AGGIORNAMENTO DEI CRITERI PER L’APPLICAZIONE DEL “DIVIETO DI INTERLOCKING”

  IVASS, Banca d’Italia e CONSOB -  d’intesa con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) -   hanno pubblicato, il 21 dicembre scorso, una Comunicazione che aggiorna i criteri per l’applicazione dell’art. 36 del d.l. “Salva Italia”. Con tale articolo è stato introdotto il divieto di assumere o esercitare cariche tra imprese o gruppi di imprese concorrenti operanti nei mercati del credito, ass...

🇳🇱 Insolvenza, Vigilanza

OLANDA: NUOVE NORME IN MATERIA DI “RESOLUTION” DELLE IMPRESE ASSICURATRICI

  Un articolo recentemente pubblicato dalla Banca Centrale olandese (DNB) descrive i contenuti della nuova normativa – entrata in vigore il 1° gennaio 2019 – in materia di crisi delle imprese assicuratrici. Scopo delle nuove norme – ispirate alla European Bank Recovery and Resolution Directive –   è di permettere a imprese e Autorità di vigilanza di affrontare situazioni di difficoltà e di attribuire a DNB ...

🇮🇪 Danno alla persona

IRLANDA: REPORT FINALE DELLA “PERSONAL INJURIES COMMISSION”

  A seguito di una “raccomandazione” contenuta nel  “Report on the cost of Motor Insurance”  - documento realizzato dal  Cost of Insurance Working Group (CIWG) (1)  - il Governo irlandese ha istituito (gennaio 2017) una specifica Commissione, la cui attività è focalizzata sulle problematiche legate alla valutazione del danno alla persona (PIC – Personal Injuries...

🇬🇧 Responsabilità civile

REGNO UNITO: LE NUOVE NORME IN MATERIA DI RESPONSABILITA’ CIVILE OTTENGONO IL “ROYAL ASSENT”

  Il 20 dicembre scorso si è concluso, con il “Royal Assent”, l’iter parlamentare di una nuova legge in materia di responsabilità civile (“Civil Liability Act 2018”)(1). Le misure previste dal nuovo testo di legge riguardano, tra l’altro, la revisione del tasso di sconto per la valutazione delle lesioni fisiche e la riforma del sistema di risarcimento...

🇺🇸 Gruppi, Vigilanza

STATI UNITI, REQUISITI PATRIMONIALI PER LE INSURANCE HOLDING COMPANIES: LA POSIZIONE DELLA FED

  In un recente meeting organizzato dall’American Council of Life Insurers (ACLI), Randal K. Quarles, vice Presidente per la vigilanza della Federal Reserve, ha illustrato l’attività in corso da parte della Banca centrale statunitense in materia di vigilanza e regolamentazione in campo assicurativo. Il focus del suo intervento ha riguardato la definizione dei requisiti patrimoniali per le società...

News

🇮🇹 Sanità, Welfare

WELFARE ITALIA FORUM 2018: BISOGNI, ASPETTATIVE E SCELTE DEGLI ITALIANI SULLA SICUREZZA SOCIALE

  Si è tenuto a Roma, l’11 dicembre scorso, il Welfare Italia Forum 2018, iniziativa del gruppo Unipol giunta alla 9° edizione(1). Con l’occasione sono stati presentati i risultati di una ricerca, condotta da IPSOS, sul tema “Gli italiani: bisogni, aspettative e scelte di welfare”. L’indagine mostra come il giudizio degli italiani sui servizi di welfare...

🇮🇹 PIR

I PIR: SVILUPPO DEL MERCATO E IMPATTI SULLE PMI. UN PAPER DELOITTE/NCTM/JEME BOCCONI

DELOITTE Italia e NCTM STUDIO LEGALE hanno recentemente commissionato a JEME Bocconi un paper di ricerca dedicato ai Piani Individuali di Risparmio (PIR). I PIR sono innovativi strumenti finanziari introdotti con la Legge di Bilancio 2017, allo scopo di far confluire il risparmio degli investitori verso il segmento delle piccole-medie imprese italiane e così migliorare l’efficienza di tale mercato. Il paper ...

🇫🇷 Atti vandalici

FRANCIA: ASSICURAZIONI E “GILET GIALLI”. IMPATTI E ISTRUZIONI PER L’USO

Come sottolineato dal  Ministro dell’Economia e delle Finanze francese, Bruno Le Maire, le   violente proteste del movimento dei “gilet gialli” in tutta la Francia, a partire dallo scorso novembre, hanno avuto un impatto grave sulle attività economiche.    Nella grande distribuzione, i danni provocati nella giornata del 17 novembre sono risultati pari al 35% del volume d’affari, quelli  causati il 24 ...

🇪🇸 Sicurezza stradale

SPAGNA: GIOVANI E SICUREZZA STRADALE. RAPPORTO UNESPA

UNESPA, l’Associazione fra le compagnie assicuratrici spagnole, ha pubblicato la terza edizione del rapporto sulla sinistrosità stradale dei giovani conducenti (età compresa fra 18 e 35 anni), con dati relativi al 2017. Il report si articola in due sezioni. Nella prima viene analizzato, in particolare,  come aumenta la probabilità di incorrere in incidenti al diminuire dell’età del guidatore. Osservando so...

🇳🇱 Fondi pensione

OLANDA: PROSEGUE IL PROCESSO DI CONCENTRAZIONE NEL SETTORE DEI FONDI PENSIONE

  Un articolo recentemente pubblicato dalla Banca Centrale olandese (DNB) fa il punto sull’andamento del settore dei fondi pensione, caratterizzato – ormai da un ventennio –   da una netta tendenza alla concentrazione. Il numero di fondi pensione, infatti, è in costante calo: da oltre 1.000 nel 1998 è passato a 656 nel 2008 ed è attualmente pari a 240.  Posto che il trend discendente non accenna a invert...

🇬🇧 Cyber risk, Rischio sistemico

BANK OF ENGLAND: UN ATTACCO CYBER PUO’ ESSERE CAUSA DI RISCHIO SISTEMICO?

  Un articolo recentemente pubblicato sul Quarterly Bulletin della Bank of England sottolinea che il rischio informatico è spesso considerato come un problema di priorità assoluta, non solo dalle singole istituzioni ma anche dal sistema finanziario nel suo complesso; tuttavia, una comprensione profonda del “rischio informatico sistemico” all'interno del settore finanziario resta a uno stadio pressochè embrionale. ...

🇬🇧 Abitazione, Assicurazione danni

REGNO UNITO: I DANNI DA CEDIMENTO DELLE ABITAZIONI, UN FENOMENO IN FORTE CRESCITA

  Nel Regno Unito, i sinistri legati al cedimento strutturale(1) delle abitazioni sono quadruplicati negli ultimi dieci anni: lo segnala l’ABI, l’Associazione degli assicuratori britannici. Solo nei primi tre mesi del 2018 i sinistri denunciati dalle famiglie sono stati circa 10.000, per un importo totale di 64 milioni di sterline: si tratta del livello più elevato degli ultimi anni. La recente re...

🇬🇧 Assicurazione vita

REGNO UNITO: FITCH, OUTLOOK STABILE PER LE ASSICURAZIONI VITA

  L’agenzia di rating Fitch ha pubblicato un report sulle prospettive 2019 per l’assicurazione vita nel Regno Unito. L’outlook risulta stabile. Le incertezze di breve termine del quadro economico generale, infatti, sono più che controbilanciate dalle tendenze positive del mercato nel medio-lungo periodo. Le prospettive degli assicuratori britannici sono influenzate da una crescita strutturale della do...

🇷🇴 Analisi dei mercati

ROMANIA, REPORT DELLA VIGILANZA: FOCUS SULLA NUOVA LEGGE R.C. AUTO

  L’Autorità di vigilanza finanziaria romena (ASF) ha pubblicato l’Annual report per il 2017, documento in cui sono descritte le attività di vigilanza e regolamentazione svolte nel corso dell’esercizio. Per quanto riguarda il settore assicurativo, l’anno è stato caratterizzato dall’introduzione della nuova legge sulla r.c. auto obbligatoria(1). Si tratta di...

🇪🇺 Modelli interni, Riassicurazione, Solvency II

I BENEFICI DEI MODELLI INTERNI SUL PIANO GESTIONALE E REGOLAMENTARE: UN PAPER DEI RIASSICURATORI EUROPEI

  L’industria assicurativa e riassicurativa vanta una lunga esperienza nell’impiego di modelli sofisticati per la gestione di rischi complessi. I modelli per i rischi di catastrofe naturale hanno cominciato a essere utilizzati negli anni ‘80. Nell’ultimo ventennio, le imprese del settore hanno effettuato cospicui investimenti nello sviluppo di modelli volti a permettere una misurazione efficace dei rischi e degli effetti di diversificazione. ...

🇪🇺 Risk management

LA PROFESSIONE DEL RISK MANAGER NEL RAPPORTO FERMA 2018

  Ferma, la Federazione europea dei risk manager, ha pubblicato il suo 9° rapporto annuale, basato su un’indagine condotta nel 2018 su un campione di circa 700 risk manager operanti in 29 Paesi. La maggioranza dei professionisti del rischio coinvolti nell’iniziativa lavora all’interno di grandi imprese quotate del settore industriale; l’80% del campione ha un titolo di specializzazione nella gestione dei rischi. ...

🇪🇺 Innovazione digitale, Responsabilità civile

“ALGORITHMIC DECISION-MAKING” - STUDIO DELLA COMMISSIONE EUROPEA (DG CONNECT)

  Lo studio in esame   è stato commissionato dalla Commissione europea  (DG Connect) a Optimity Advisors; una prima bozza è stata pubblicata, di recente, sull’apposito sito web Algo:Aware  (https://www.algoaware.eu). Nella bozza di sintesi viene presentato lo “stato dell'arte” nell’ambito dei processi decisionali basati su algoritm...

🇺🇸 Assicurazione abitazioni

USA: LE CALAMITÀ ACCENTUANO I DANNI AGLI IMMOBILI. ANALISI SUL 2017

  Lexis Nexis Risk Solutions ha pubblicato l’edizione 2018 dell’Home Trends Report, il report sui rischi relativi agli immobili, basato su dati assicurativi per il mercato statunitense nel 2017. Il report si fonda sull’analisi di singole tipologie di rischio, approfondendone aspetti cruciali quali frequenza, intensità, stagionalità e distribuzione geografica. Particolare attenzione &eg...

🇺🇸 Sanità

I COSTI CRESCENTI DELLA SANITÀ NEGLI STATI UNITI: CAUSE, SFIDE, SOLUZIONI. REPORT NAIC

  NAIC, l’Associazione degli Insurance Commissioners degli Stati Uniti, ha recentemente pubblicato il primo di una serie di Report dedicati al tema dei costi crescenti della sanità nel Paese. Il tema è di grande attualità. Secondo i dati più recenti, le spese per la sanità sono la componente più rilevante della spesa delle famiglie statunitensi; nel 2016 sono cresciute del 3,9%, ben al di sopra del...

🇺🇸 Analisi dei mercati

PREVISIONI EY 2019 PER AMERICHE, ASIA-PACIFICO ED EUROPA

Ernst & Young (EY) ha pubblicato tre  report sulle prospettive a breve termine del mercato assicurativo  negli Stati Uniti e in America latina, nella regione  Asia-Pacifico e in Europa. Per il 2019 la tendenza generale è caratterizzata da una crescita dell’attività piuttosto contenuta, anche se elementi a sostegno di prospettive più favorevoli non mancano. Pur con le nette differenze che contradd...

🇦🇺 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO DEI RISCHI DELLE AZIENDE IN AUSTRALIA: REPORT SWISS RE INSTITUTE

  Swiss Re Institute ha pubblicato un report sul mercato assicurativo “commercial” (concernente i rischi delle imprese e dei professionisti) in Australia. Il riassicuratore svizzero prevede che l’economia del Paese cresca del 2,6% nel 2019. Lo sviluppo economico costituisce un fattore di stimolo anche per le assicurazioni rivolte alle imprese, che saranno caratterizzate - da una parte -  da un rialzo dei tassi di ...

🇦🇺 Analisi dei mercati

AUSTRALIA: L’ASSICURAZIONE DANNI OGGI E IN PROSPETTIVA. REPORT KPMG

  L’andamento del settore assicurativo danni australiano nel periodo luglio 2017–giugno 2018 è illustrato in un recente report  di KPMG(1). L’esercizio si è chiuso con un utile di 5 miliardi di dollari australiani (3,1 miliardi di euro), il  4% in più rispetto all’esercizio precedente.  Il risultato è stato favorito da un buon andamento della gestione ...

🇳🇿 Calamità naturali

NUOVA ZELANDA: 2018 ANNO RECORD PER I DANNI DA CATASTROFI NATURALI

  Per il settore assicurativo neozelandese, il 2018  è risultato uno degli anni più onerosi quanto a danni da eventi naturali. Questo è quanto  evidenzia ICNZ, l’Associazione nazionale delle compagnie assicuratrici. Il totale di tali prestazioni ha raggiunto i 226 milioni di dollari neozelandesi (133 milioni di euro),  il secondo valore più alto dopo quello del 1969. Gli eventi di maggiore rilievo assicu...

🌎 Risk management

COME SONNAMBULI VERSO UNA GRANDE CRISI MONDIALE? “GLOBAL RISKS REPORT 2019” DEL WEF

  Il mondo sta camminando come un sonnambulo verso una crisi globale? Se lo chiede Il World Economic Forum (WEF), introducendo la 14° edizione (2019) del Global Risks Report(1), redatto in collaborazione con Marsh & McLennan Companies e Zurich Insurance Group. Nel corso del 2018 sono aumentati gli indizi di una crescente instabilità e sembra mancare la volontà politica ...

🌎 Risk management

ALLIANZ RISK BAROMETER 2019: IN FORTE CRESCITA I RISCHI CYBER

  Allianz Global Corporate and Specialty (AGCS) ha recentemente pubblicato la nuova edizione del Risk Barometer, Report,  dedicato ai rischi ritenuti più importanti dal mondo delle imprese(1). L’indagine ha visto la partecipazione di 2.415 esperti provenienti da 86 Paesi, tra cui CEO, risk manager, broker ed esperti assicurativi. A seguito di grandi violazi...

🌎 Assicurazione vita, Previdenza

CRISI DEI SISTEMI PENSIONISTICI E RUOLO DELLE ASSICURAZIONI VITA: SWISS RE INSTITUTE

Una recente nota della serie “Economic Insights” di Swiss Re Institute affronta il tema della crisi dei sistemi pensionistici mondiali e del ruolo che l’assicurazione può svolgere in proposito. Il pension gap a livello mondiale è previsto crescere del 5% l’anno fino al 2050, quando raggiungerà i 400.000 miliardi di dollari (ossia il 108% del PIL). Stati Uniti, Cina e India saranno i Paesi con i magg...

🌎 Innovazione digitale

FARE DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE UNA LEVA DI COMPETITIVITÀ PER LE ASSICURAZIONI: MCKINSEY

  La rivoluzione digitale e i suoi impatti sui diversi aspetti dell’attività assicurativa sono i temi degli articoli raccolti in una recente pubblicazione di McKinsey. Nella pubblicazione si sottolinea che i competitori di successo saranno quelli che – senza incertezze – applicheranno l’innovazione digitale nei diversi campi di attività assicurativa, dalla sottoscrizione dei rischi alla gestione dei sinistri. ...

🌎 Calamità naturali

GLOBAL CLIMATE RISK INDEX 2019: L’ESPOSIZIONE DI PAESI E REGIONI AI RISCHI CATASTROFALI

Giunto alla 14° edizione, il Global Climate Risk Index elaborato da Germanwatch(1)   analizza l’esposizione di Paesi e regioni  del mondo alle calamità naturali correlate  all’acqua (tempeste, alluvioni, mareggiate). L’ultima edizione presenta analisi su dati relativi al periodo 1998-2017. L’indice esprime - in forma sintetica - il livello di esposizi...

🌎 Analisi dei mercati

2019 INSURANCE OUTLOOK DI DELOITTE

Le tendenze del 2018 e le previsioni sul 2019 per il settore assicurativo mondiale sono l’oggetto di un recente report di Deloitte. Crescita economica sostenuta, aumento dei tassi di interesse e maggiore redditività degli investimenti sono tra i fattori positivi di contesto che dovrebbero concorrere a migliorare i risultati 2018 del comparto property & casualty rispetto all’esercizio precedente. Negli Stati Uniti, il p...