Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Giugno 2018 - N°176

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Statistiche

🇮🇹 Demografia

ISTAT: PREVISIONI REGIONALI DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE AL 2065

“Il futuro demografico del Paese” (3 maggio 2018)


ISTAT – ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA
https://www.istat.it/it/


ISTAT Link al COMUNICATO STAMPA

ISTAT Link al REPORT


 

ISTAT ha recentemente pubblicato un report statistico dedicato alle previsioni regionali della popolazione residente in Italia al 2065(1).

Si stima che in Italia la popolazione residente attesa sia pari, secondo lo scenario mediano, a 59 milioni nel 2045 e a 54,1 milioni nel 2065. La flessione rispetto al 2017 (60,6 milioni) sarebbe pari a 1,6 milioni di residenti nel 2045 e a 6,5 milioni nel 2065.

Il Mezzogiorno perderebbe popolazione per tutto il periodo mentre nel Centro-nord, dopo i primi trent’anni di previsione con un bilancio demografico positivo, si avrebbe un progressivo declino della popolazione dal 2045 in avanti.

È previsto negli anni a venire uno spostamento del peso della popolazione dal Mezzogiorno al Centro-nord del Paese. Nel 2065 il Centro-nord accoglierebbe il 71% di residenti contro il 66% di oggi; il Mezzogiorno invece arriverebbe ad accoglierne il 29% contro il 34% attuale.

Le future nascite non saranno sufficienti a compensare i futuri decessi: dopo pochi anni di previsione il saldo naturale raggiunge quota -200.000, per poi superare le soglie di -300.000 e -400.000 nel medio e lungo termine.

La fecondità è prevista in rialzo da 1,34 a 1,59 figli per donna nel periodo 2017-2065. Tuttavia, l’incertezza aumenta lungo il periodo di previsione. L’intervallo di confidenza proiettato al 2065 è piuttosto alto e oscilla tra 1,25 e 1,93 figli per donna.

La sopravvivenza è prevista in aumento. Entro il 2065 la vita media crescerebbe di oltre cinque anni per entrambi i generi, giungendo a 86,1 anni e 90,2 anni, rispettivamente per uomini e donne (80,6 e 85 anni nel 2016). L’incertezza associata assegna limiti di confidenza compresi tra 84,1 e 88,2 anni per gli uomini e tra 87,9 e 92,7 anni per le donne.

Si prevede che il saldo migratorio con l’estero sia positivo, mediamente pari a 165.000 unità annue (144.000 l’ultimo rilevato nel 2016), seppure contraddistinto da forte incertezza.

L’età media della popolazione passerà dagli attuali 44,9 a oltre 50 anni nel 2065. Considerando che l’intervallo di confidenza finale varia tra 47,9 e 52,7 anni, il processo di invecchiamento della popolazione è da ritenersi certo e intenso.

Parte del processo di invecchiamento in divenire è spiegato dal transito delle coorti del baby boom (1961-76) tra la tarda età attiva (39-64 anni) e l’età senile (65 e più). Si prevede un picco di invecchiamento che colpirà l’Italia nel 2045-50, quando si riscontrerà una quota di ultrasessantacinquenni vicina al 34%.

________________
(1) Per il report precedente, si veda: “ISTAT: previsioni regionali della popolazione italiana al 2065”, in Panorama Assicurativo n. 164, giugno 2017 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38695&est=1

Altri articoli della Newsletter

Focus

🇪🇺 Assicurazione vita

MODELLI DI COMPORTAMENTO DEGLI ASSICURATI NEI RAMI VITA: UN APPROCCIO ALTERNATIVO PER LA GESTIONE DEL RISCHIO DI RISCATTO

🇮🇹 Gestione della crisi, Governance, Vigilanza

RIFORMA DELLE AUTORITÀ EUROPEE, GOVERNANCE DELLE IMPRESE ASSICURATRICI E GESTIONE DELLE CRISI: QUADERNO IVASS N. 11

🇮🇹 FinTech

CONSOB AVVIA UN PROGETTO DI RICERCA SULLA FINTECH. PUBBLICATO IL PRIMO QUADERNO

🇪🇺 Mercato assicurativo, Politica monetaria

L’EFFETTO DEGLI INTERVENTI DI POLITICA MONETARIA SULL’INDUSTRIA ASSICURATIVA: UNO STUDIO DELL’AREA EURO

🇬🇧 Assicurazione vita, Regolamentazione

IMPATTI DELLA REGOLAMENTAZIONE SULL’OFFERTA DI PRODOTTI: IL CASO DELL’ASSICURAZIONE VITA NEL REGNO UNITO

🇺🇸 Impresa di assicurazione, Strategia

STRATEGIE DI CRESCITA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE: UN’ANALISI DEL SETTORE PROPERTY/CASUALTY NEGLI STATI UNITI

🇪🇺 Finanza sostenibile

LA SOSTENIBILITÀ CONVIENE: RATING ESG E PERFORMANCE DI MERCATO

🌎 Rischio sistemico

DIVERSIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ ASSICURATIVE E RISCHIO SISTEMICO

UE

🇪🇺 Stress test

EIOPA: AL VIA LO STRESS TEST 2018 PER L’ASSICURAZIONE EUROPEA

🇪🇺 Curva risk-free, Solvency II

REGOLAMENTO SU CURVA RISK–FREE E AGGIUSTAMENTI DA APPLICARE DAL 31 MARZO AL 29 GIUGNO 2018

🇪🇺 Review 2020, Solvency II

SOLVENCY II REVIEW 2020: PRIMA RICHIESTA DI INFORMAZIONI DELLA COMMISSIONE UE A EIOPA

🇪🇺 Revisione 2018, Solvency II

REVISIONE 2018 DI SOLVENCY II: L’ESAME DEL PARLAMENTO EUROPEO

🇪🇺 Assicurazione r.c. auto

DIRETTIVA ASSICURAZIONE R. C. AUTO (MID): LA COMMISSIONE UE PUBBLICA LA PROPOSTA DI REVISIONE

🇪🇺 Criteri ESG, Distribuzione, Prodotti IBIP

LA COMMISSIONE UE PROPONE EMENDAMENTI AGLI ATTI DELEGATI IDD PER TENER CONTO DEI CRITERI ESG

🇪🇺 Finanza sostenibile

DALLA COMMISSIONE EUROPEA NUOVE PROPOSTE IN MATERIA DI FINANZA SOSTENIBILE

🇪🇺 Rischio di credito, Rischio di mercato, Solvency II

EIOPA: 1°STUDIO COMPARATO SUI MODELLI INTERNI PER I RISCHI DI MERCATO E DI CREDITO

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA RISK DASHBOARD 4° TRIMESTRE 2017: ANCORA STABILE L’ESPOSIZIONE AL RISCHIO PER L’ASSICURAZIONE UE

🇪🇺 Brexit, Solvibilità

I RISCHI DELLA BREXIT E LA SOLVIBILITÀ DEGLI ASSICURATORI UE: OPINION EIOPA

🇪🇺 Mercati finanziari

EBA, EIOPA, ESMA: CONSULTAZIONE SU EMENDAMENTI AGLI STANDARD EMIR

🇪🇺 Vigilanza

EBA, EIOPA ED ESMA STIPULANO UN ACCORDO CON L’AUTORITÀ DI SORVEGLIANZA DEI PAESI EFTA

🇪🇺 Distribuzione, Servizi finanziari

LA DISTRIBUZIONE DEI PRODOTTI DI INVESTIMENTO AL DETTAGLIO NELLA UE: STUDIO DELLA COMMISSIONE E PUBBLICA AUDIZIONE

🇪🇺 Mobilità

“EUROPE ON THE MOVE”: PIANO DELLA COMMISSIONE PER LA MOBILITA’ DEL FUTURO

🇪🇺 Finanza sostenibile

RAPPORTO DEL PARLAMENTO EUROPEO SULLA FINANZA SOSTENIBILE

🇪🇺 Sanità

COMMISSIONE EUROPEA: PROGETTI PER UNA “SANITA’ DIGITALE”

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

ANIA: GRADUATORIA PREMI 2017 PER IMPRESE E GRUPPI ASSICURATIVI

🇮🇹 Assicurazione vita

ANIA: NEL 1° TRIMESTRE, NUOVI PREMI VITA EMESSI IN CRESCITA DEL 3,1%

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

IVASS: I DATI TECNICI DELL’ASSICURAZIONE R.C. AUTO NEL 2016

🇮🇹 Demografia

ISTAT: PREVISIONI REGIONALI DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE AL 2065

🇮🇹 Economia, Società

ISTAT: RAPPORTO ANNUALE 2018, LA SITUAZIONE DEL PAESE

🇩🇪 Analisi dei mercati, Riassicurazione

DALLA VIGILANZA TEDESCA (BAFIN) LA GRADUATORIA 2016 DELLE IMPRESE DI RIASSICURAZIONE

🇦🇹 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI IN AUSTRIA: VIGILANZA E ASSOCIAZIONE PUBBLICANO I DATI 2017

🇷🇴 Analisi dei mercati

ROMANIA: RACCOLTA 2017 IN CRESCITA SIA PER IL DANNI CHE PER IL VITA

🇧🇬 Analisi dei mercati

BULGARIA: NEL 2017 REDDITIVITÀ DELLE ASSICURAZIONI IN CALO

🇱🇻 Analisi dei mercati

LETTONIA: NEL 2017 RACCOLTA PREMI IN FORTE CRESCITA

🇦🇷 Analisi dei mercati

ARGENTINA: ANCHE NEL 2016-17 LA REDDITIVITÀ VIENE DALLA GESTIONE FINANZIARIA

🇨🇴 Analisi dei mercati

COLOMBIA: ANCHE NEL 2017 LA GESTIONE FINANZIARIA SALVA LA REDDITIVITÀ

🇵🇪 Analisi dei mercati

ASSICURAZIONI IN PERÙ: EL NIÑO INCIDE SULLA REDDITIVITÀ TECNICA DEL 2017

🇦🇺 Analisi dei mercati

AUSTRALIA: L’ANDAMENTO DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2017 IN 4 REPORT APRA

🇯🇵 Analisi dei mercati, Vita

GIAPPONE: IL BUSINESS VITA DELL’ANNO FISCALE 2016 IN DUE RAPPORTI DELL’ASSOCIAZIONE

🇨🇳 Analisi dei mercati

HONG KONG: PRIMI DATI ASSICURATIVI 2017. BENE IL VITA, FRENA LA REDDITIVITÀ DANNI

🇸🇬 Analisi dei mercati

SINGAPORE: NEL 2017 ASSICURAZIONI VITA E DANNI A DUE VELOCITÀ

🇮🇩 Analisi dei mercati, Danni

INDONESIA: L’ASSICURAZIONE DANNI NEL 2017

🇱🇧 Analisi dei mercati

LIBANO: I DATI ASSICURATIVI DEL 2016

🇩🇿 Analisi dei mercati

ALGERIA: L’ASSICURAZIONE NEL 2017

Normativa

🇮🇹 Antiriciclaggio

IVASS: IN CONSULTAZIONE NUOVO SCHEMA DI REGOLAMENTO ANTIRICICLAGGIO

🇮🇹 Bilancio, standard contabili internazionali

IVASS: PUBBLICATO IL PROVVEDIMENTO CHE MODIFICA IL REGOLAMENTO 7/2007 (BILANCI IAS/IFRS)

🇫🇷 Veicoli a guida autonoma

IL GOVERNO FRANCESE ACCELERA SUL PIANO DI SVILUPPO DEI VEICOLI A GUIDA AUTONOMA

🇫🇷 Sanità

AVVIATO IL GRANDE “CANTIERE” CHE PORTERA’ ALLA RIFORMA DEL SISTEMA SANITARIO FRANCESE

🇮🇪 Reporting, Solvency II, SPV

IRLANDA: INDICAZIONI DELLA VIGILANZA IN MATERIA DI SPV E DI REQUISITI DI REPORTING

🇬🇧 Finanza, Vigilanza

REGNO UNITO: STATEMENTS PRA SUL FINANCIAL MANAGEMENT DELLE IMPRESE ASSICURATRICI

🇬🇧 Fondi pensione

REGNO UNITO: RIPENSARE I FONDI PENSIONE A PRESTAZIONE DEFINITA. LIBRO BIANCO DEL GOVERNO

🇬🇧 Regolamentazione

ISOLA DI MAN: NOVITÀ NELLA NORMATIVA SULL’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ ASSICURATIVA

🇧🇲 Insurtech, Regolamentazione

ISOLE BERMUDE: CONSULTAZIONE DELLA VIGILANZA SULLA CREAZIONE DI UNA “REGULATORY SANDBOX”

🇧🇷 Riassicurazione

BRASILE: ABROGATI I LIMITI ALLE CESSIONI IN RIASSICURAZIONE ALL’ESTERO

🇿🇦 Regolamentazione

SUDAFRICA: RATIFICATO L’INSURANCE ACT 2017

🇳🇿 Assicurazione, Regolamentazione, Riforma

NUOVA ZELANDA: IN CONSULTAZIONE LA RIFORMA DELLA NORMATIVA SUL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

News

🇮🇹 Assicurazione trasporti

È USCITA MAT INSURANCE REVIEW ANIA N.2/2018

🇮🇹 Economia italiana

ASSEMBLEA ANNUALE 2018 DI CONFINDUSTRIA: RELAZIONE DEL PRESIDENTE BOCCIA

🇮🇹 Stabilità finanziaria

BANKITALIA: SOLVIBILITÀ DELLE ASSICURAZIONI IN CRESCITA, INVESTIMENTI PIÙ DIVERSIFICATI

🇮🇹 Previdenza complementare

PROFILI FINANZIARI DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE IN ITALIA: UN NUOVO VOLUME

🇮🇹 Assistenza, Long-term care

LE SFIDE DELLA NON AUTOSUFFICIENZA: QUADERNO DI ITINERARI PREVIDENZIALI

🇮🇹 Economia italiana, Finanza pubblica

PRESENTATO IL DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA (DEF) 2018

🇫🇷 Investimenti, Risparmio

FRANCIA: AL VIA “NOVO 2018”, NUOVO FONDO PER IL FINANZIAMENTO DELLE PMI

🇫🇷 Azioni, Risparmio

IL POSSESSO, DIRETTO E INDIRETTO, DI AZIONI DA PARTE DELLE FAMIGLIE IN FRANCIA (2004-2014)

🇫🇷 Sicurezza stradale

FRANCIA: VELOCITÀ E MALEDUCAZIONE MINANO LA SICUREZZA DELLE STRADE. BAROMETRO AXA PRÉVENTION

🇪🇸 Frodi assicurative, Intelligenza artificiale

INDIVIDUARE LE FRODI NELLE ASSICURAZIONI PROPERTY TRAMITE IL “MACHINE LEARNING”: UN NUOVO APPROCCIO

🇬🇧 Previdenza complementare

LA CHIAVE PER UN SERENO FUTURO PENSIONISTICO È L’INFORMAZIONE: REPORT ABI

🇪🇺 PEPP, Previdenza complementare

PEPP: DISCUSSION PAPER DELL’ASSOCIAZIONE DEGLI ATTUARI EUROPEI (AAE)

🇪🇺 Analisi dei mercati, Associazioni

INSURANCE EUROPE ELEGGE IL NUOVO PRESIDENTE E PUBBLICA IL REPORT 2017/2018

🇺🇸 Calamità naturali

LA GESTIONE FINANZIARIA DEI RISCHI CATASTROFALI: UNO SPECIALE DELLA “RISK MANAGEMENT AND INSURANCE REVIEW”

🇺🇸 Previdenza complementare

LE RIFORME PER MIGLIORARE COPERTURA E PORTABILITÀ PREVIDENZIALE NEGLI STATI UNITI: STUDIO CRR

🇨🇳 Vigilanza

CINA: AL VIA L’AUTORITÀ DI VIGILANZA FINANZIARIA UNICA

Insurtech

INNOVAZIONE DIGITALE: IMPATTI SUI MERCATI FINANZIARI E SULLE ASSICURAZIONI. REPORT OCSE

🌎 Cyber risk

L’ASSICURAZIONE COME STRATEGIA PER MITIGARE I RISCHI CYBER: PAPER DELLA GENEVA ASSOCIATION

🌎 Risk management

CRO FORUM “EMERGING RISK RADAR”: AGGIORNAMENTO 2018

🌎 Analisi dei mercati

MUNICH RE: “INSURANCE MARKET OUTLOOK 2018/2019”

🌎 Rischi emergenti, Sharing economy

I RISCHI DELLA SHARING ECONOMY: REPORT LLOYD’S

🌎 Insurtech

“WORLD INSURANCE REPORT 2018” DI CAPGEMINI/EFMA: “DIGITAL AGILITY”, LEVA FONDAMENTALE PER L’ASSICURAZIONE

🌎 Terrorismo

MARSH: “TERRORISM RISK INSURANCE REPORT” 2018

🌎 Intelligenza artificiale

L’IMPATTO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE SUL FUTURO DELL’ASSICURAZIONE: MCKINSEY