Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Ottobre 2015 - N°144

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto, Frode assicurativa

LE DETERMINANTI DELLE FRODI ASSICURATIVE NELL’ASSICURAZIONE R.C. AUTO IN ITALIA: UN’ANALISI A LIVELLO PROVINCIALE

Secondo i dati dell’ANIA, l’incidenza media dei sinistri r.c. auto esposti al rischio frode sul totale dei sinistri denunciati nel 2013 era pari al 16,4%, con forti variazioni sul piano territoriale. Ad esempio, a incidenze inferiori al 10% riscontrate in Veneto e Valle d’Aosta si contrappongono incidenze che superano il 20% in Basilicata, Molise, Sicilia, Calabria e Puglia, mentre in Campania si sfiora addirittura il 40%. Nel paper qui presentato, l’Autore intende identificare, con un’analisi econometrica, le variabili determinanti la diversa incidenza delle frodi nell’assicurazione r.c. auto nelle province italiane.

L’Autore si propone di spiegare le considerevoli differenze che si riscontrano nell’incidenza delle frodi nel settore dell’assicurazione r.c. auto fra le diverse province italiane. L’analisi econometrica evidenzia il ruolo svolto, come variabili esplicative del fenomeno, dal reddito pro-capite e dalla forza delle norme sociali sul  territorio. Sotto questi profili, la frode assicurativa non si differenzia da altre tipologie di rea...

🇫🇷 Assicurazione vita, Partecipazione agli utili

I FATTORI CHE INFLUENZANO LA PARTECIPAZIONE AGLI UTILI NELLE POLIZZE VITA IN FRANCIA: ACPR

  Il paper dell’Autorité de Controle Prudentiel et de Resolution (ACPR), l’Autorità di vigilanza sui mercati assicurativi e finanziari in Francia, esamina le principali strategie adottate dalle imprese di assicurazione per stabilire le modalità di partecipazione degli assicurati all’utile delle polizze vita. Vengono considerati, in particolare, i contratti “denominati in euro” nel periodo 1999-2013. ...

🇮🇹 Assicurazione danni, Domanda di assicurazione

TASSI DI INTERESSE, CONDIZIONI DEL CREDITO E DOMANDA DI ASSICURAZIONE DANNI: EVIDENZE DA UN’ANALISI SULLE PROVINCE ITALIANE

Il livello dei tassi di interesse esercita un’influenza sia sull’offerta sia sulla domanda di assicurazione danni, teoricamente in direzioni opposte. Le imprese di assicurazione emettono polizze e investono i premi incassati sino al momento di liquidare i sinistri, per cui il livello dei tassi di interesse rappresenta una fonte di reddito per gli assicuratori e un costo-opportunità per gli assicurati. Se l&...

🇪🇺 Ricchezza, Risparmio

LA RICCHEZZA DELLA FAMIGLIE EUROPEE: IL RUOLO DEL REDDITO, DEI TRASFERIMENTI INTERGENERAZIONALI E DEL SISTEMA DI WELFARE

Il paper della Banca centrale europea studia la relazione tra ricchezza delle famiglie e disponibilità di lasciti ereditari, livello del reddito e sistemi di welfare. L’analisi, che riguarda 13 paesi europei, si basa sul dataset della Household Finance and Consumption Survey, un'indagine campionaria condotta sui bilanci delle famiglie(*). Emerge, in primo luogo, una forte e significativa correlazione tra livello del...

🇮🇹 Diritto societario

MODELLI DI AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO NELLE SOCIETÀ QUOTATE. UN QUADERNO CONSOB

Gli Autori, dopo avere compiuto un'analisi della disciplina italiana in tema di sistemi di amministrazione e controllo delle società quotate, effettuano una ricognizione - di carattere comparatistico - dei sistemi di diritto societario di alcuni importanti paesi europei (Germania, Francia, Regno Unito e Spagna), al fine di evidenziare analogie e differenze con l’ordinamento italiano e trarre spunti di riflessione in vista di possibili ipotesi di riforma. ...

🇪🇺 Riserve tecniche, Solvency II

LA SUFFICIENZA DEL RISK MARGIN DELLE RISERVE TECNICHE SECONDO L’APPROCCIO DEL “COST OF CAPITAL” DI SOLVENCY II

Solvency II e il futuro standard contabile internazionale IFRS 4 comporteranno rilevanti cambiamenti nelle attuali pratiche di reporting delle imprese di assicurazione, in particolare per quanto riguarda la valutazione delle riserve tecniche. Gli assicuratori saranno chiamati a valutare i propri impegni secondo criteri risk-adjusted, al fine di tener conto dell’incertezza che caratterizza i cash flows che originano dai contratti assicurativi....

🇪🇺 Assicurazione vita

L’ASSICURAZIONE VITA EUROPEA IN UNO SCENARIO CHE CAMBIA: L’IMPATTO SU PRODUTTIVITÀ ED EFFICIENZA DELLE IMPRESE

Il processo di deregolamentazione e i grandi mutamenti economici degli ultimi anni hanno profondamente modificato le condizioni del mercato assicurativo in Europa. Nel presente paper, gli Autori effettuano un’analisi quantitativa per identificare l’impatto del mutato ambiente economico e regolamentare sulla produttività e l’efficienza delle imprese vita europee. Considerando un campione di 960 imprese vita di 14 differenti pa...

🇺🇸 Fondi pensione, Solvibilità

GESTIRE UN FONDO PENSIONE IN CONDIZIONI DI DEFICIT FINANZIARIO NELL’INTERESSE DEGLI ADERENTI: UN APPROCCIO ALM

L’esigenza primaria degli aderenti a un fondo pensione aziendale a prestazioni definite che sia in condizioni di stress finanziario è sicuramente costituita dalla tutela delle prestazioni pensionistiche promesse. Gli Autori affrontano la questione fondamentale in una situazione come quella sopra descritta: come valutare gli impegni assunti nei confronti degli aderenti da un fondo pensione a prestazioni definite? A tal fine, propongono un modello di valuta...

UE

🇪🇺 Finanza, Infrastrutture, Solvency II

PIANO D’AZIONE PER LA “CAPITAL MARKETS UNION”: MODIFICHE AGLI ATTI DELEGATI SOLVENCY II

Nel febbraio scorso, la Commissione europea ha avviato un progetto per la creazione di un mercato unico dei capitali a livello continentale(1). Dopo aver svolto alcune pubbliche consultazioni la scorsa primavera, la Commissione ha presentato, il 30 settembre, uno specifico Piano d’Azione che identifica le azioni necessarie e la tabella di marcia per costituire un’unione dei mercati capitali entro il 2019. Il Piano d&rsq...

🇪🇺 Infrastrutture, Solvency II

PARERE TECNICO EIOPA SUGLI INVESTIMENTI IN INFRASTRUTTURE NELL’AMBITO DI SOLVENCY II

Dopo la consultazione effettuata nei mesi di luglio e agosto e l’audizione pubblica tenutasi il 4 settembre a Francoforte(1), EIOPA ha pubblicato, il 29 settembre scorso, il parere tecnico alla Commissione europea in materia di identificazione e calibrazione degli investimenti in infrastrutture nell’ambito di Solvency II. L’Autorità europea suggerisce l’adozione di un approccio più “granulare”...

🇪🇺 Solvency II

EIOPA: PUBBLICATO IL 2° SET DI LINEE GUIDA SOLVENCY II IN TUTTE LE LINGUE DELL’UE

Il 14 settembre scorso EIOPA ha pubblicato il 2° set di Linee Guida Solvency in tutte le lingue ufficiali dell’Unione europea. Si tratta delle Linee Guida sottoposte a pubblica consultazione fra dicembre e febbraio scorsi(1) e pubblicate in versione definitiva all'inizio di luglio(2). Dal momento della pubblicazione nelle diverse lingue UE  decorrono i due mesi a disposizione delle Aut...

🇪🇺 Equivalenza, Solvency II

EIOPA: “OPINION” SUL CALCOLO DELLA SOLVIBILITÀ DI GRUPPO NEI CASI DI EQUIVALENZA

Il 25 settembre EIOPA ha pubblicato una “Opinion” in materia di calcolo della solvibilità per i gruppi che operano in Paesi terzi i cui regimi di vigilanza prudenziale sono considerati equivalenti a Solvency II. L’ “Opinion” mira a garantire la coerenza degli approcci adottati dai supervisori di gruppo con riguardo ai requisiti patrimoniali dei Paesi terzi da utilizzare nel calcolo della posizione di solvibilit&agra...

🇪🇺 Reporting, Solvency II

TASSONOMIA XBRL: EIOPA PUBBLICA LA VERSIONE 2.0.1 CR

Il 29 settembre, EIOPA ha pubblicato la tassonomia XBRL (1) nella versione denominata 2.0.1 CR (Candidate Recommendation). Si tratta di una versione che incorpora le più recenti modifiche alla regolamentazione Solvency e che viene distribuita agli stakeholders per una verifica prima della pubblicazione della versione ufficiale 2.0.1; quest’ultima sarà destinata ad essere utilizzata per la trasmis...

🇪🇺 Equivalenza, Solvency II

PUBBLICATA LA DECISIONE DELLA COMMISSIONE UE CHE RICONOSCE ALLA SVIZZERA L’EQUIVALENZA

E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea, la Decisione delegata della Commissione UE che riconosce l’equivalenza con Solvency II del regime di solvibilità delle imprese di assicurazione in vigore in Svizzera. La pubblicazione fa seguito a quella avvenuta il 5 giugno scorso, su cui Consiglio e Parlamento europeo hanno avuto la possibilità di esprimere o...

🇪🇺 Equivalenza, Solvency II

SOLVIBILITA’ E VIGILANZA NELLE ISOLE BERMUDE: “EQUIVALENCE PROGRESS REPORT” DI EIOPA

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo e finanziario delle Isole Bermude (BMA–Bermuda Monetary Authority) sta da tempo realizzando una profonda riforma dei fondamenti normativi che regolano l’attività assicurativa nel Paese.  Il fine ultimo è quello di favorire non soltanto l’ulteriore sviluppo del mercato nazionale, ma anche il graduale completamento dell’iter necessario a realizzare l’equivalenza co...

🇪🇺 Vigilanza

“STAKEHOLDER GROUPS” EIOPA: AVVIATA LA PROCEDURA DI SELEZIONE PER I NUOVI MEMBRI

L’Autorità europea di vigilanza su assicurazioni e fondi pensione (EIOPA) ha avviato la procedura di selezione per individuare i nuovi candidati destinati a far parte degli Stakeholder Groups (SG), i cui attuali membri termineranno il mandato all’inizio del prossimo anno.  Secondo l’Art. 37 del Regolamento che disciplina l’attività di EIOPA, il lavoro degli Stakeholders Groups (SG)(1) &egrav...

🇪🇺 Vigilanza

“EIOPA RISK DASHBOARD”, SETTEMBRE 2015

EIOPA ha pubblicato a settembre l’aggiornamento del “Risk Dashboard”, che contiene l’analisi (su base trimestrale) dei principali fattori di rischio e vulnerabilità per l’industria delle assicurazioni e i fondi pensione in Europa. Come di consueto, il Report utilizza dati e informazioni (relativi al 2° trimestre 2015) trasmesse a EIOPA dai supervisors nazionali su basi best effort. Secondo le in...

🇪🇺 Stabilità finanziaria

6° REPORT EBA, EIOPA ED ESMA SU RISCHI E VULNERABILITA’ DEL SISTEMA FINANZIARIO EUROPEO

Il Joint Committee delle tre Autorità di vigilanza europee (EBA, EIOPA ed ESMA) ha recentemente pubblicato il 6° report su rischi e vulnerabilità del sistema finanziario del Continente(1). I rischi principali identificati dal Comitato sono i seguenti: lo scenario di bassi tassi di interesse e il suo impatto sulla sostenibilità della redditività e del modello di business del...

🇪🇺 Vigilanza

GABRIEL BERNARDINO CONFERMATO ALLA PRESIDENZA EIOPA

Con un comunicato diffuso il 1° ottobre, EIOPA ha annunciato che il Board of Supervisors ha prolungato il mandato presidenziale (in scadenza nel 2016) a Gabriel Bernardino. L’attuale Chairman dell’Autorità di vigilanza europea, pertanto, manterrà la propria carica fino al 2021. La decisione – indica EIOPA nel suo comunicato – è stata motivata dalla qualità del lavoro e dei risultati ottenuti da ...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione danni

ANIA: PREMI DANNI IN CALO DELL’1,8% (-7,2% PER L’R.C. AUTO) NEL 1° SEMESTRE 2015

ANIA ha pubblicato, all’inizio di settembre, i dati statistici relativi ai premi contabilizzati danni in Italia alla fine di giugno 2015. Alla fine del 2° trimestre 2015 i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del lavoro diretto italiano sono stati pari a 18,4 miliardi, in contrazione dell’1,8% rispetto al 2° trimestre del 2014. Vi ha contribuito una forte diminuzione dei premi del settore Auto (-5,9%), solo in parte controbilanciata dal...

🇮🇹 Assicurazione vita

FLUSSI E RISERVE DELL’ASSICURAZIONE VITA: I DATI ANIA AL 2° TRIMESTRE 2015

ANIA ha pubblicato, il 15 settembre scorso, i dati relativi ai flussi e alle riserve dell’assicurazione vita al 2° trimestre 2015. Alla fine di giugno 2015 il saldo tra entrate (premi) e uscite (pagamenti per riscatti, scadenze, rendite e sinistri) del mercato vita in Italia (lavoro diretto) è stato pari a 24,4 miliardi di euro, quasi tre miliardi in più rispetto al 1° semestre dell’anno precedente. Vi ha contribuito l’aumento del ...

🇮🇹 Assistenza, Pensioni, Sanità

RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO: TENDENZE DEL SISTEMA PENSIONISTICO E SOCIO-SANITARIO. RAPPORTO 2015

La Ragioneria Generale dello Stato (RGS) ha pubblicato le previsioni aggiornate sulle tendenze di medio-lungo periodo del sistema pensionistico e sanitario italiano. Il Rapporto illustra e analizza i risultati delle previsioni della spesa pubblica per pensioni, sanità e assistenza alle persone non autosufficienti (Long Term Care - LTC) in rapporto al PIL. Tali previsioni sono state realizzate con i modelli della Ragioneria Generale dello Stato (RGS) aggiornati al...

🇮🇹 Immobili

GLI IMMOBILI IN ITALIA: VALORE, UTILIZZI, FISCALITA'. UN VOLUME DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato la quinta edizione del volume “Gli immobili in Italia”, contenente una serie di dati e analisi sulle caratteristiche dei proprietari di immobili, sulla distribuzione, concentrazione e struttura del prelievo sulla ricchezza e sui redditi immobiliari. La presente edizione è articolata in sette capitoli. Nel primo capitolo sono presentati i dati sugli utilizzi degli immobili delle persone fisiche...

🇮🇹 Fondi comuni di investimento

I DATI DI FONDI E SICAV ITALIANI (1986-2014): UN VOLUME DI MEDIOBANCA

Mediobanca ha recentemente pubblicato un volume contenente i dati di 961 fondi comuni di investimento e SICAV italiani per il periodo 1984-2014. I dati riguardano: 505 fondi comuni di investimento aperti amministrati dalle prime 24 società di gestione, selezionate in base al patrimonio gestito al 30 dicembre 2014; a fine 2014 il patrimonio di tali fondi rappresentava il 95% di quello complessivo di tutti i fondi comuni aperti operanti in Italia; ...

🇫🇷 Assicurazione vita

FFSA-GEMA: I DATI CHIAVE DELL’ASSICURAZIONE VITA IN FRANCIA NEL 2014

La Federazione degli assicuratori (FFSA) e l’Associazione delle mutue assicuratrici (GEMA) francesi hanno pubblicato un documento statistico che riporta le informazioni essenziali sul settore delle assicurazioni di persone (vita e malattia). I dati sono riferiti al 2014. Le assicurazioni di persone sono il comparto più importante del mercato assicurativo francese: con 148,9 miliardi di euro di premi, infatti, pesano per il 74,4% sul totale della raccolta. Per l&rsqu...

🇫🇷 Assicurazione vita, Risparmio

IL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE FRANCESI E IL CONFRONTO CON L’EUROPA: FOCUS BANQUE DE FRANCE

Nel corso degli ultimi 15 anni, il patrimonio finanziario delle famiglie francesi è aumentato in misura significativa: secondo Banque de France, gli investimenti finanziari hanno raggiunto i 4.415 miliardi di euro a fine marzo 2015 (contro i 2.478 miliardi del 2000). L’aumento ha interessato soprattutto i prodotti caratterizzati da trattamento fiscale agevolato e da “remunerazione regolamentata” (prodotti bancari gestiti e contratti di assicuraz...

🇬🇧 Analisi dei mercati

NUOVA VERSIONE DELL’ “ABI KEY FACTS” (2015): L’ASSICURAZIONE NEL REGNO UNITO “IN CIFRE”

ABI (Association of British Insurers) ha aggiornato al 2014 la pubblicazione contenente i dati essenziali sull’industria delle assicurazioni nel Regno Unito (“Insurance Key Facts 2015”)(1). Il documento indica che il Paese conserva la posizione di primo mercato assicurativo in Europa per volume premi (pari all’equivalente di 351 miliardi di dollari USA) ed è il terzo su scala mondiale, dopo Stati ...

🇨🇭 Analisi dei mercati

FINMA ANNUAL REPORT 2014: I NUOVI DATI DI MERCATO DALLA VIGILANZA ELVETICA

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo e finanziario svizzero (FINMA) ha pubblicato il report sull’andamento dell’industria delle assicurazioni nel corso del 2014(1). Nei rami vita, la raccolta premi ha raggiunto i 34,8 miliardi di franchi (35,1 miliardi nel 2014), in calo dello 0,7%.  Il secondo pilastro (assicurazioni vita collettive) mantiene un peso fondamentale sul volume complessi...

🇸🇮 Analisi dei mercati

SLOVENIA: PROSEGUE NEL 2014 IL CALO DELLA RACCOLTA ASSICURATIVA

Il 2014 del settore assicurativo sloveno - come  descritto nel bollettino statistico dell’Associazione nazionale delle compagnie assicuratrici -  è stato caratterizzato dal persistere delle difficoltà che frenano, da alcuni anni, l’economia del Paese (1). La crisi finanziaria globale ha determinato un sensibile calo del potere d’acquisto delle famiglie, con conseguente diminuzione della domanda di cop...

🇧🇦 Analisi dei mercati

BOSNIA-ERZEGOVINA: NEL 2014 CRESCE LA RACCOLTA, MA CROLLA LA REDDITIVITÀ

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo di Bosnia ed Erzegovina (AZOBIH) ha pubblicato i principali dati relativi all’andamento del settore nell’esercizio 2014 (1). Con oltre 562 milioni di marchi (287 milioni di euro), la raccolta del settore è cresciuta nell’anno del 6,6%. Il portafoglio premi è rimasto sostanzialmente invariato rispetto al 2013, con la componente danni che ha mantenuto u...

🇽🇰 Analisi dei mercati

KOSOVO: UN 2014 IN PERDITA, MA CON SEGNALI INCORAGGIANTI

La Banca centrale del Kosovo (CBK) ha pubblicato il report annuale sull’andamento del mercato finanziario nazionale nel 2014. Il rapporto prende in esame anche il settore assicurativo, del quale CBK è autorità di vigilanza (1). Nel corso del 2014, la struttura del mercato assicurativo non ha subito significativi mutamenti. Il business è stato caratterizzato da una forte prevalenza del comparto danni, che ha ...

🇦🇲 Analisi dei mercati

ARMENIA: DATI 2014. REDDITIVITÀ TECNICA IN CALO

Il bollettino statistico annuale della Banca centrale armena (CBA) presenta una sezione dedicata all’andamento del settore assicurativo nel 2014(1). Fra i dati presentati risulta di forte evidenza la flessione nella raccolta. I premi lordi si sono fermati a poco più di 30 miliardi di dram (56 milioni di euro), ovvero il 15,7% in meno rispetto all’esercizio precedente. Oltre la metà della raccolta  (17,7 ...

🇨🇦 Assicurazione vita

CANADA: NEL 2014 IL COMPARTO VITA CONTINUA A CRESCERE

Una solida struttura degli attivi e una stabile crescita sono gli elementi che hanno permesso al settore assicurativo vita canadese di ottenere una buona performance reddituale anche nel 2014, nonostante un contesto economico/finanziario ancora poco favorevole. È questo il messaggio che emerge dai dati forniti dall’Associazione delle compagnie assicuratrici vita e salute canadesi (CLHIA/ACCAP)(1). L’ammontare dei...

🇳🇮 Analisi dei mercati

NICARAGUA: NEL 2014 CONTINUA LA CRESCITA DELLA RACCOLTA PREMI

L’andamento del mercato finanziario del Nicaragua nel 2014 è illustrato nell’ ultimo rapporto dell’Autorità di vigilanza nazionale (SIBOIF)(1). Per quanto riguarda il settore assicurativo, l’esercizio ha registrato un incremento della raccolta netta del 19%, per un valore complessivo di 4,6 miliardi di cordoba (150 milioni di euro). L’incremento ha interessato di fatto tutta la gamma di prod...

🇨🇷 Analisi dei mercati

COSTA RICA: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2014

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo della Costa Rica ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nel 2014 (1). La raccolta premi complessiva ha superato i 622 miliardi di colon (un miliardo di euro). Il 69% di tale importo è da attribuire a coperture volontarie, sia del comparto danni (44% del totale) sia dei rami vita (25% del totale). L’esercizio ha visto un aumento della raccolta comples...

🇵🇷 Analisi dei mercati

PORTORICO: NEL 2014 BUONI RISULTATI IN UN CONTESTO DIFFICILE

OCS, l’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo di Portorico, ha pubblicato il report  annuale relativo all’andamento del settore nel 2014(1). Nonostante un contesto economico particolarmente difficile, il settore assicurativo si è dimostrato solido, riuscendo a ottenere performance positive sia nella gestione tecnica sia in quella finanziaria. L’ammontare dei premi emessi  &...

🇹🇭 Assicurazione vita

TAILANDIA: I DATI VITA DEL 2014

L’Associazione delle imprese assicuratrici vita operanti in Tailandia (TLAA) ha presentato il rapporto statistico relativo al 2014(1). La raccolta premi netta ha raggiunto la soglia dei 491 miliardi di baht (12,2 miliardi di euro), in aumento del 13,2% rispetto all’esercizio precedente. Di essi, l’86% è da attribuire alle polizze individuali e l’11% alle polizze collettive. Il valore delle prestazioni assicura...

🇨🇮 Analisi dei mercati

COSTA D’AVORIO: I DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2013

ASACI, l’Associazione delle compagnie assicuratrici ivoriane, ha pubblicato una nota illustrativa dell’andamento del settore nel 2013. Gli ultimi esercizi sono stati caratterizzati da una fase economica espansiva per la Costa d’Avorio, con importanti riflessi anche per l’industria assicurativa. Le 29 compagnie attive – 11 vita e 18 danni – hanno totalizzato una raccolta premi di poco inferiore ai 239 miliardi di franchi CFA (364 mil...

🇲🇿 Analisi dei mercati

MOZAMBICO: NEL 2013 È CONTINUATA LA CRESCITA DEL SETTORE ASSICURATIVO

L’Autorità di vigilanza del Mozambico (ISSM) ha presentato il rapporto con i dati del mercato nel 2013. A fine esercizio risultavano attive nel mercato  16 compagnie assicuratrici, 4 in più rispetto al 2012. La raccolta premi è ammontata a 7 miliardi di metical (144 milioni di euro), che rappresentano un incremento del 30% rispetto al 2012. Tale performance (a conferma del trend degli ultimi esercizi), dipende dall’eccelle...

Normativa

🇮🇹 Polizze legate a mutui

IVASS: INDAGINE SULLA STRUTTURA DEI COSTI DELLE POLIZZE PPI

Con lettera congiunta alle imprese e agli intermediari, Bankitalia e IVASS avevano chiesto, a fine agosto, di adottare misure volte ad accrescere il livello di tutela della clientela nella vendita di prodotti PPI - Payment Protection Insurance (1). Facendo seguito a tale iniziativa, IVASS ha inviato una lettera al mercato, il 25 settembre scorso, con cui avvia un’indagine volta ad acquisire informazioni sulla struttura dei cost...

🇵🇹 Solvency II

PORTOGALLO: APPROVATA LA LEGGE CHE TRASPONE “SOLVENCY II” NELL’ORDINAMENTO NAZIONALE

Il 9 settembre scorso è stato pubblicato nel Diário da República (Gazzetta Ufficiale della Repubblica portoghese) il testo di legge (Lei 147/2015) che ha trasposto la Direttiva europea “Solvency II”  nell’ordinamento nazionale. La legge in questione rappresenta la base per la concreta attuazione del nuovo regime prudenziale del settore assicurativo ed è entrata in vigore il giorno successivo alla data ...

🇺🇸 Assicurazione auto

AUTO, PARTI DI RICAMBIO: UN PROGETTO DI LEGGE POTREBBE RIVOLUZIONARE IL MERCATO STATUNITENSE

Nei mesi scorsi è stata presentata al Congresso statunitense una proposta di Legge  (H.R. 1057  – “The Parts Act”)  che – se approvata –  non mancherà di avere considerevoli effetti sia sul mercato automobilistico sia sul settore dell’assicurazione auto. L’intento del nuovo testo normativo, infatti, è quello di salvaguardare e sviluppare la concorrenza nell’ambito dell’offerta di parti d...

🇨🇱 Condotta di mercato, Vigilanza

CONDOTTA DI MERCATO: LA VIGILANZA CILENA PUBBLICA I PRINCIPI BASE

SVS, l’autorità di vigilanza sul mercato finanziario e assicurativo cileno, ha pubblicato il documento “Principios básicos de Conducta de Mercado: desarrollo de un modelo de supervisión para la industria aseguradora”, che illustra i principi basilari e gli standard di condotta che l’industria assicurativa è tenuta ad osservare al fine di garantire più elevati livelli di tutela del consumatore. Obiettivo del prov...

🇹🇷 Solvibilità, Vigilanza

TURCHIA: NUOVE NORME IN MATERIA DI SOLVIBILITA’ PER ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE

Il Ministero del Tesoro turco ha recentemente varato una serie di norme in materia di solvibilità e adeguatezza patrimoniale (“Regulation on Measurement and Evaluation of Capital Adequacy for Insurance, Reinsurance and Private Pension Companies”); esse sono entrate in vigore il 23 agosto, salvo per la parte riguardante il calcolo dei rischi in riassicurazione (applicabile a partire dal 1° gennaio 2016). Scopo delle nuove norme è di rafforza...

🇭🇰 Regolamentazione, Vigilanza

HONG KONG: OK ALLA RIFORMA DELLA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI

Nello scorso mese di luglio è stato approvata dal Governo di Hong Kong una nuova normativa in materia assicurativa (Ord. N. 12 of 2015  – “Insurance Companies   (Amendment) Ordinance 2015”)  che introduce profondi cambiamenti nella struttura della regolamentazione assicurativa del Paese e istituisce, tra l’altro, una nuova Autorità di vigilanza (IIA–Indipendent Insurance Authority). ...

🇮🇳 Capitale, Regolamentazione

INDIA: NUOVE FORME DI CAPITALE, PUBBLICA CONSULTAZIONE DELLA VIGILANZA (IRDA)

  Ai sensi dell’Insurance Act 1938, che in India regola l’attività assicurativa, il capitale di una compagnia può essere composto da titoli azionari del medesimo valore nominale e da ogni altra forma di capitale che la normativa abbia previsto. A quest’ultimo proposito, grazie alla maggior flessibilità introdotta dall’Insurance Laws Amendment Act (2015), lo scorso 28 agosto, l'Autorità...

Corporate Governance

CORPORATE GOVERNANCE: I NUOVI PRINCIPI G20-OCSE

I primi di settembre, i Ministri delle Finanze del G20 hanno approvato la versione aggiornata dei Principi di Corporate Governance elaborati dall’OCSE. Sviluppati originariamente nel 1999, i Principi sono diventati un punto di riferimento internazionale. Sono stati adottati dal Financial Stability Board (FSB) come elementi essenziali per un sistema finanziario solido e stabile e servono come standard per i regolatori a livello internazionale. ...

🌎 Standard contabili

LO IASB PORRÀ IN CONSULTAZIONE MISURE TRANSITORIE PER L’APPLICAZIONE DEGLI IFRS 4 E 9

Il 23 settembre l’International Accounting Standards Board (IASB) ha annunciato l’intenzione di effettuare una consultazione su un “pacchetto” di misure transitorie relative alla tempistica di applicazione dell’IFRS 9 “Strumenti finanziari” e del nuovo IFRS “Contratti assicurativi”. L’iniziativa nasce dalla volontà di trovare una soluzione ai problemi derivanti dall’entrata in vigore dell’IFR...

🌎 Vigilanza

IAIS: PUBBLICATI I COMMENTI RICEVUTI SU TRE RECENTI CONSULTAZIONI

IAIS ha recentemente pubblicato i commenti ricevuti nel corso di alcune pubbliche consultazioni svolte nei mesi estivi e dedicate, rispettivamente: al rischio di condotta di mercato (COB-Conduct of Business Risk). Il periodo di consultazione si è chiuso lo scorso 14 agosto(1); alla vigilanza sulle imprese assicuratrici captive. Il consultation period si è chiuso all’in...

News

🇮🇹 Economia italiana

PUBBLICATA LA NOTA DI AGGIORNAMENTO DEL DEF (DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA) 2015

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, il 18 settembre, la Nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza (DEF) 2015. La Nota contiene le previsioni più recenti di carattere macroeconomico relative all’andamento dell’economia nazionale e alla gestione del bilancio pubblico. Il PIL è previsto crescere dello 0,9% nel 2015 (in aumento di due punti percent...

🇪🇺 Reporting, Solvency II

MOODY’S ANALYTICS: ULTIMI SVILUPPI IN MATERIA DI QRT SOLVENCY II

Moody’s Analitics ha pubblicato un White Paper dedicato ai recenti sviluppi in materia di Quantitative Reporting Templates (QRTs) nell’ambito di Solvency II. EIOPA ha pubblicato il 2° set di Linee Guida e Implementing Technical Standards (ITS), inclusi quelli contenenti i templates finali, il 6 luglio scorso. Per le imprese di assicurazione, aggiornare i sistemi di reporting sulla base dei frequenti...

🇪🇺 ORSA, Solvency II

L’ORSA IN PROSPETTIVA: OLTRE LA FASE PREPARATORIA DI SOLVENCY II (MILLIMAN)

Negli ultimi anni, una grande attenzione è stata posta dai regulators sui sistemi di risk management all’interno delle imprese assicuratrici. Numerosi paesi – fra i quali Stati Uniti, Canada, Australia, Svizzera, Singapore e Giappone – hanno introdotto requisiti specifici in termini di Own Risk and Solvency Assessment (ORSA). In Europa, il 1° gennaio 2016 entrerà in vigore Solvency II e scatter&agra...

🇪🇺 Rischio operativo

MODELLI DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO OPERATIVO: PRATICHE COMUNI E FUTURI SVILUPPI (IRM/ORIC)

L’Internal Model Industry Forum dell’Institute of Risk Management (IRM) ha predisposto, insieme al Consorzio per l’assicurazione dei rischi operativi (ORIC International), una guida sui modelli interni per la valutazione del rischio operativo da parte delle imprese di assicurazione. Nello specifico, il documento illustra come validare e comunicare le ipotesi e le tecniche utilizzate e produrre risultati che i supervisori e le...

🇪🇺 Analisi dei mercati

I RANKING DEI MAGGIORI GRUPPI ASSICURATIVI EUROPEI: FUNDACIÓN MAPFRE

Fundación Mapfre ha pubblicato i ranking dei 10 maggiori gruppi assicurativi europei per il mercato assicurativo complessivo e per il solo comparto danni. Le graduatorie sono state elaborate sulla base dei dati di fine 2014. Le 10 compagnie leader hanno registrato una raccolta premi in crescita del 5,1%, per un totale che sfiora i 450 miliardi di euro, utili operativi per 37,6 milioni di euro (+8%) e utili netti per 26,9 miliardi (+5,9%)...

🇬🇧 Rischio sistemico

ASSICURAZIONE, RISCHIO SISTEMICO, STABILITA' FINANZIARIA. QUARTERLY BULLETIN BOE

Gli Autori partono dalla considerazione che le imprese di assicurazione svolgono un ruolo importante nel sostegno della crescita economica, ma sono anche esposte a un certo numero di rischi e possono incontrare difficoltà finanziarie che, in alcuni casi, portano all’insolvenza. Si soffermano, quindi, sui canali attraverso i quali l’industria assicurativa può originare effetti negativi per la stabilità finanziaria. Da un lato, vi è ...

🇪🇸 Assicurazione malattia

L’ASSICURAZIONE MALATTIA IN SPAGNA. UN APPROFONDIMENTO DI “REVUE RISQUES”

“Revue Risques”(1) ha recentemente pubblicato un articolo dedicato alle assicurazioni malattia in Spagna. L’Autore evidenzia che la realtà spagnola, accanto a un sistema sanitario pubblico “universale” di cui beneficiano tutti i residenti sul territorio nazionale, è caratterizzata dalla consolidata presenza di un sistema privato di assicurazione malattia, di natura “sostitutiva” rispetto...

🇵🇹 Vigilanza

PORTOGALLO: I RISCHI PER ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE IN UN REPORT DELLA VIGILANZA

L’Autorità portoghese di vigilanza sul mercato assicurativo e dei fondi pensione (ASF) ha pubblicato il rapporto di analisi sui rischi del settore. A sei mesi nell’entrata in vigore di Solvency II, l’industria assicurativa lusitana continua a operare in un contesto macroeconomico di grande incertezza. Gli ultimi tre esercizi hanno visto il settore difendere la propria redditività e la solvibilità attraverso scelte prudenti,...

🇺🇸 Investimenti

LE STRATEGIE DI INVESTIMENTO DEGLI ASSICURATORI USA IN UNO SCENARIO DI BASSI TASSI DI INTERESSE

L’attuale situazione di bassi tassi di interesse persiste, negli Stati Uniti, dalla fine della crisi finanziaria. Gli assicuratori statunitensi, in tale scenario, hanno dovuto affrontare numerose sfide nelle loro politiche di investimento. Nell’articolo l’Autore illustra i trend dei tassi di interesse dalla crisi finanziaria ad oggi e descrive come le imprese assicuratrici hanno reagito a tale andamento, cercando di ottenere rendimenti soddisf...

🇺🇸 Business interruption

STATI UNITI: IL 66% DELLE PMI NON DISPONE DELLA COPERTURA CONTRO I DANNI DA INTERRUZIONE DI ESERCIZIO

Nationwide, primario gruppo finanziario-assicurativo statunitense, ha recentemente commissionato a Harris Interactive un’indagine (“Small Business Owner Study”) da cui emerge che il grado di copertura assicurativa delle PMI americane, in riferimento ai danni catastrofali e da interruzione di esercizio, è ancora molto basso (1). I dati indicano che il 75% del campione non dispone di un di...

🇺🇸 Lavoro

L’OCCUPAZIONE NEL SETTORE ASSICURATIVO NEGLI STATI UNITI DAL 1990 AL 2015

Insurance Information Institute (III) ha pubblicato una presentazione contenente i dati sui livelli di occupazione nel settore assicurativo negli Stati Uniti. Tra il 2014 e il 2015 si è assistito a un aumento del numero di occupati, che ha riguardato praticamente ogni settore del mercato. L’occupazione nel comparto danni (P&C) è cresciuta del 2,0%, raggiungendo le 526 mila persone; quella nel comparto vita e previdenza è salita ...

🇺🇸 Pricing

L’UTILIZZO DEI METODI DI OTTIMIZZAZIONE DEL PREZZO NELLA COSTRUZIONE DELLE TARIFFE ASSICURATIVE

La diffusione di metodi più sofisticati di utilizzo dei dati sta incentivando il settore assicurativo a impiegare tecniche più oggettive e analitiche nel processo di definizione del prezzo dei propri prodotti. Per price optimization si intende proprio il ricorso a strumenti e modelli sofisticati per determinare i prezzi anche sulla base di considerazioni di aspetti quali gli obiettivi di vendita, la redditività, la fidelizzazione della clientela....

🇿🇦 Analisi dei mercati

QUADRO ATTUALE E PROSPETTICO DELL’ASSICURAZIONE IN SUDAFRICA: INSURANCE SURVEY DI KPMG

L’edizione 2015 dell’Insurance Survey di KPMG, relativa al mercato assicurativo sudafricano, si compone di una serie di articoli e di analisi sull’evoluzione del settore e sulle prospettive di sviluppo di un’area geografica dal grande potenziale. I contributi pubblicati delineano un settore assicurativo che sta vivendo un’importante fase di trasformazione in molti suoi aspetti. Buona parte delle analisi condotte riguardano le evoluz...

🇵🇪 Analisi dei mercati

MOODY’S: OUTLOOK STABILE PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA PERUVIANA

Secondo un recente report pubblicato dall’Agenzia di rating Moody’s, l’economia peruviana - nonostante il rallentamento nel corso del 2014 - crescerà a un tasso in grado di stimolare positivamente l’attività assicurativa per i prossimi 12/18 mesi: di conseguenza, le prospettive di sviluppo per il settore si mantengono stabili. Tuttavia, l’Agenzia ritiene che la volatilità insita nei risultati degli assicuratori e ...

🇮🇳 Assicurazione danni, Imprese

“BUSINESS INSURANCE” IN INDIA: UNA DIFFUSA SOTTOASSICURAZIONE

Una recente indagine, condotta da ICICI Lombard General Insurance sul mercato indiano, ha evidenziato una situazione di sottoassicurazione con riguardo alla business insurance, soprattutto per alcuni rischi specifici. In genere, le coperture vengono più diffusamente sottoscritte dalle imprese per il rischio di infortunio e malattia, di perdite patrimoniali, di danni ai macchinari; risultano essere molto meno coperti, invece, alcuni rischi “ad alto ...

🇹🇭 Analisi dei mercati

TAILANDIA: PREVISIONI DI CRESCITA PER IL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2015

Secondo quanto riportato dalla rivista assicurativa Asia Insurance Review, l’Autorità di vigilanza tailandese (OIC – Office of Insurance Commission) ritiene probabile un aumento della raccolta premi complessiva di quasi il 5%, grazie al sostegno del Governo alla crescita economica (soprattutto ai bassi redditi, al fine di incoraggiare i consumi). Secondo la vigilanza, la raccolta premi crescerà del 4,7% circa, passando da 730 (pari a 1...

🇨🇳 Assicurazione malattia, Sanità

CINA: IN VISTA UN’IMPORTANTE RIFORMA DEL SISTEMA SANITARIO

Il Governo cinese ha recentemente annunciato la definizione di una road-map quinquennale (2015-2020) avente per obiettivo la riforma del sistema sanitario pubblico. L’intento è quello di aumentare l’apertura, lo sviluppo e le risorse a disposizione del settore (particolarmente penalizzato nelle aree rurali), con l’auspicio di aumentare l’efficienza e innescare numerosi, positivi impatti: innanzitutto sul piano sociale, sul settore sanitario e...

🇦🇺 Regolamentazione, Vigilanza

ANALISI DEL MODELLO “TWIN PEAKS” NELLA REGOLAMENTAZIONE FINANZIARIA: IL CASO DELL’AUSTRALIA

Il paper in esame esamina la struttura della regolamentazione finanziaria in Australia, realizzata secondo il “Twin Peaks” Model, un approccio che affida le funzioni di financial regulation all’azione congiunta di due Autorità: ASIC-Australian Securities and Investments Commission (responsabile della regolamentazione delle imprese, della condotta di mercato e della tutela del consumatore) e APRA-Australian Prudential Regulation Author...

🌎 Assicurazione danni

IL “PROTECTION GAP” NELL’ASSICURAZIONE DANNI È STIMATO IN 221 MILIARDI DI DOLLARI: SIGMA-SWISS RE

L’ultimo numero di Sigma-Swiss Re (n. 5/2015) è dedicato al tema del protection gap nell’assicurazione danni. Secondo il riassicuratore svizzero, la sottoassicurazione nei rami danni è un problema globale e ammonta, complessivamente, a 221 miliardi di dollari statunitensi (1). Buona parte del protection gap è dovuto alla mancata copertura dei rischi di calamità naturale, che sono cre...

🌎 Previdenza

INDICE DI ADEGUATEZZA PENSIONISTICA: DA ALLIANZ UN CONFRONTO INTERNAZIONALE

Allianz, nella sua collana International Insurance Papers, ha pubblicato uno studio sul grado di adeguatezza pensionistica in 49 paesi(*). Il report elabora un indice -  basato su variabili di carattere quantitativo e qualitativo -  che ha l’obiettivo di individuare in quale misura le persone anziane, al momento del pensionamento, possano contare su risorse adeguate derivanti dalla previdenza pubblica e da quella complementare (colletti...

🌎 Calamità naturali

TRE PAPER DELLA BANCA MONDIALE SULLA GESTIONE PUBBLICO-PRIVATA DELLE CALAMITÀ NATURALI

La Banca Mondiale ha recentemente pubblicato tre paper su diversi aspetti della gestione assicurativa delle calamità naturali. Il primo documento concerne la valutazione ex-post dei vantaggi microeconomici di uno schema assicurativo pubblico-privato. Lo studio analizza da quattro differenti punti di vista gli effetti microeconomici degli schemi assicurativi, in particolare per le economie in via di sviluppo. Il primo punto di vista è quell...

🌎 Innovazione digitale

L’INNOVAZIONE DISTRUTTRICE E CREATIVA: EFFETTI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE SULL’ASSICURAZIONE DANNI (DELOITTE)

Il rapido evolvere dell’innovazione digitale pone numerose sfide per le forme assicurative tradizionali: da questa premessa prende spunto una pubblicazione di Deloitte sugli effetti della digitalizzazione dell’economia sulle assicurazioni danni. Le caratteristiche dell’assicurazione tradizionale, in cui spesso il contatto con l’impresa avviene una volta sola l’anno e le relazioni sono di norma tenute dagli intermediari, rendono fra...

🌎 Assicurazione malattia

IL FUTURO DELL’ASSICURAZIONE SANITARIA. UNA ROAD MAP ATTRAVERSO IL CAMBIAMENTO (EY)

Il report di EY esamina l’impatto della nuova economia digitale sull’assicurazione malattia, un settore che sembrerebbe relativamente immune dai cambiamenti radicali innescati dai nuovi scenari. Secondo EY, il settore dell’assicurazione privata malattia, in questa fase evolutiva, è soggetto in particolare a due rischi: la “commoditization” e la disintermediazione. In un’epoca in cui è cruciale la cent...

🌎 Assicurazione mondiale

I NUOVI TREND DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA GLOBALE. REPORT MCKINSEY

McKinsey & Company ha pubblicato recentemente la 5a edizione del report “Global Insurance Insights”, analisi annuale sull’industria assicurativa mondiale. Il report sintetizza, anzitutto, gli sviluppi più importanti verificatisi nel settore nel 2013 e nel 2014, per poi considerare le prospettive nei tre principali comparti del mercato: vita, malattia e danni. Negli ultimi due anni l’attivit&agrav...

🌎 Fondi pensione

LA CLASSIFICA DEI 300 PIÙ GRANDI FONDI PENSIONE: TOWERS WATSON

Towers Watson ha pubblicato il report annuale sui maggiori fondi pensione a livello mondiale. L’attivo complessivo dei primi trecento fondi pensione è ammontato nel 2014 a circa 15.400 miliardi di dollari, con una crescita di oltre il 3% rispetto all’anno precedente. Tali fondi rappresentano il 43% del totale degli attivi gestiti da organismi collettivi della previdenza complementare a livello globale. La maggior parte di questi fondi - il 66,9% - &...

🌎 Regolamentazione, Vigilanza

VIGILANZA “IN DIVENIRE”: QUALI EFFETTI SULL’INDUSTRIA RIASSICURATIVA? REPORT GUY CARPENTER

Nel report “Regulation: A  World View”,  pubblicato nel mese di settembre, Guy Carpenter analizza e commenta i considerevoli impatti – sui bilanci delle imprese e sulle pratiche di risk management – derivanti dai profondi mutamenti che stanno modificando il quadro della regolamentazione assicurativa su scala mondiale. L’evoluzione più significativa sta avvenendo sul fronte dei solvency framework  e de...