Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Giugno 2015 - N°140

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇮🇹 Pensioni

GLI ITALIANI E LE PENSIONI: TRA ILLUSIONI, DELUSIONE E DISINFORMAZIONE. UN PAPER DELL'UNIVERSITA' DI BOLOGNA

Il sistema pensionistico italiano è stato sottoposto, negli ultimi venti anni, a una ampia serie di riforme, generalmente volte a garantirne la sostenibilità nel lungo termine. Alla luce dei numerosi cambiamenti normativi intervenuti, è interessante verificare come si sono modificate le aspettative degli italiani in merito al livello delle pensioni cui hanno diritto e alla prevedibile età di pensionamento. Nel paper in esame, sulla base di un'indagine periodica di Bankitalia, si mostra come molti lavoratori non siano in grado di prevedere correttamente la loro futura posizione pensionistica, con implicazioni negative in termini di decisioni di risparmio.

L’evoluzione delle aspettative pensionistiche delle famiglie italiane tra il 2000 e il 2012 - un periodo caratterizzato da profonde riforme del sistema previdenziale - sono oggetto di analisi nel paper qui presentato. Lo studio si basa sui dati dell’indagine di Bankitalia su reddito e ricchezza delle famiglie e pone a confronto le aspettative dei cittadini sul futuro reddito pensionistico e il livello delle prestazioni ottenibili in base alle regole vigenti....

🇮🇹 Giovani, Rischio

I GIOVANI E LE ASSICURAZIONI: SFIDE E OPPORTUNITÀ. PRESENTATO IL NUOVO ITALIAN AXA PAPER

  AXA ha presentato, nel corso di un seminario organizzato a Milano presso l’Università Bocconi, il 6° Italian AXA Paper dal titolo “Giovani, rischio e protezione: la sfida per il settore assicurativo”. Il paper, realizzato con il contributo scientifico dell’Università Bocconi, ANIA, CER, Episteme e StartupItalia, ha analizzato l’atteggiamento dei più giovani nel confronto con il mo...

🇪🇺 CoCo bonds, Solvency II

L’IMPATTO DELLE OBBLIGAZIONI IBRIDE CONVERTIBILI EMESSE DALLE BANCHE SUI REQUISITI PATRIMONIALI DI SOLVENCY II

Le obbligazioni ibride convertibili (i cosiddetti “CoCo bonds”, titoli che, in determinate circostanze, possono trasformarsi in azioni) sono considerate un possibile strumento per rafforzare la stabilità finanziaria dell’industria bancaria; le imprese assicuratrici vita, per contro, sono state identificate come possibili detentrici di questi titoli, in quanto esse sono, in Europa, i principali acquirenti di obbligazioni emesse da istituti di credito. ...

🌎 Rischio operativo, Rischio reputazionale

L’IMPATTO DEL DANNO ALLA REPUTAZIONE SULLA PERFORMANCE FINANZIARIA DELLE AZIENDE: EVIDENZE EMPIRICHE

La reputazione di un’azienda e il rischio di subire le conseguenze di un eventuale  danno reputazionale stanno diventando temi di sempre maggior rilevanza, anche a seguito della crescente trasparenza connessa alla diffusione dei social media e dei riflessi sul valore dell’azienda. In tale contesto, gli Autori si propongono di effettuare una rassegna delle evidenze empiriche fornite dalla letteratura sulla relazione tra eventi dannosi per la reputazione ...

🌎 Fusioni e acquisizioni

FUSIONI E ACQUISIZIONI NEL MERCATO ASSICURATIVO: L’INIZIO DI UNA NUOVA ONDATA? (SWISS RE/SIGMA)

Swiss Re ha dedicato l’ultimo numero di Sigma al tema delle operazioni di fusione e acquisizione (M&A) nell’industria assicurativa. Il numero di M&A nel settore è aumentato negli ultimi mesi rispetto ai livelli riscontrati subito dopo la crisi finanziaria del 2008-2009, anche se - a livello globale - ci sono state solo 489 operazioni portate a termine nel 2014 rispetto alle 674 del 2007. La maggior parte delle M&A del 2014 sono state di ...

🌎 Bancassicurazione

DIVERSIFICAZIONE DEI PRODOTTI, RISCHIO, RENDIMENTO, CONTAGIO: IL CASO DELLE ACQUISIZIONI FRA BANCHE E ASSICURAZIONI

Gli Autori cercano di valutare gli effetti degli accordi di bancassicurazione, sia nazionali sia internazionali, sui profili di rischio-rendimento delle banche e delle imprese di assicurazione che annunciano gli accordi, nonché sui loro concorrenti. I risultati del lavoro, condotto nell’ambito di un framework GARCH, sono i seguenti: le operazioni che vedono una banca come acquirente e un’impresa di assicurazione come acquisita risu...

🇪🇺 Gruppi, Solvency II

ALLOCAZIONE EFFICIENTE DEL RISCHIO IN UN GRUPPO ASSICURATIVO DANNI SECONDO LE REGOLE DI SOLVENCY II

I trasferimenti finanziari infragruppo rappresentano strumenti di risk management che sono ampiamente utilizzati al fine di ottimizzare la posizione di rischio di un gruppo assicurativo. Nel Paper in esame, viene mostrato come i trasferimenti di premi e riserve tecniche possano essere effettuati in maniera ottimale al fine di ridurre l’ammontare di riserve e il livello del requisito patrimoniale minimo (MCR) per l’intero gruppo assicurativo. ...

🇩🇪 Assicurazione danni, Solvibilità

PREVEDERE LA SOLVIBILITA’ DELLE IMPRESE DANNI: UN’ANALISI SUL MERCATO TEDESCO NEGLI ANNI DELLA CRISI FINANZIARIA

  La crisi finanziaria del 2008 ha provocato perdite rilevanti nel settore finanziario, su scala globale. Questo fatto ha posto ancor più in evidenza l’importanza - per le Autorità di vigilanza - di prevedere correttamente l’evoluzione della solvibilità delle imprese vigilate, specie durante i periodi di turbolenza sui mercati. Gli Autori utilizzano dati a livello di singole imprese operanti dei rami danni in Germania, ...

UE

🇪🇺 Atti Delegati, Solvency II

ATTI DELEGATI SOLVENCY II: CONTINUA IL CONFRONTO TRA LA COMMISSIONE E IL PARLAMENTO EUROPEO

Prosegue lo scambio epistolare -  in corso da inizio anno - tra la Commissione europea (il Commissario Lord Jonathan Hill) e il Parlamento europeo (Roberto Gualtieri, Presidente, Committee on Economic and Monetary Affairs) in merito agli Atti Delegati di Solvency II(1). Gli ultimi sviluppi della questione, delineati nello scambio di lettere avvenuto tra aprile e maggio, hanno posto in evidenza quanto segue: g...

🇪🇺 Solvency II

AGGIORNAMENTO DEL SITO EIOPA SULLE PROSSIME SCADENZE DI SOLVENCY II

EIOPA ha recentemente aggiornato la pagina Solvency del proprio sito Web al fine di agevolare gli operatori nella ricerca delle informazioni più importanti e aggiornate sul nuovo regime. La pagina contiene link a tutti i differenti livelli della normativa, dalla Direttiva agli ITS (Implementing Technical Standards), sino alle Linee Guida. L’Autorità europea sta al momento valutando i commenti raccolti sulla secon...

🇪🇺 Solvency II, Vigilanza

EIOPA: LE RISORSE NECESSARIE PER SVOLGERE I COMPITI PREVISTI DA SOLVENCY II

All’inizio di maggio, EIOPA ha pubblicato un Report che contiene una valutazione di quanto necessario, in termini di risorse umane ed economiche, per attuare i propri compiti in materia regolamentare e di vigilanza(1). Il documento EIOPA è stato realizzato considerando le priorità, i fattori di efficienza e le necessità considerate “strutturali” ed è completato dall’analisi di impatto delle ...

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA LANCIA LO STRESS TEST PER I FONDI PENSIONE EUROPEI

EIOPA ha lanciato, l’11 maggio scorso, il 1° stress test per i fondi pensione europei (IORPs) e una valutazione quantitativa del lavoro da svolgere in futuro in materia di solvibilità delle istituzioni previdenziali. Lo stress test ha lo scopo di valutare la capacità dei fondi di reagire a scenari avversi dei mercati finanziari e della longevità. L’esercizio è condotto in 17 paesi europei caratterizzati da una presenz...

🇪🇺 Cartolarizzazione

EBA, EIOPA, ESMA: RACCOMANDAZIONI IN MATERIA DI CARTOLARIZZAZIONI

Il Comitato congiunto istituito dalle tre Autorità europee di vigilanza (EBA, EIOPA ed ESMA) ha pubblicato, il 12 maggio, un report contenente alcune raccomandazioni relative alle operazioni di cartolarizzazione. Le raccomandazioni riguardano, in particolare, i requisiti di trasparenza, gli obblighi di due diligence, il reporting ai supervisor e le regole di ritenzione del rischio contenuti nella vigente normativa europea. ...

🇪🇺 Rischio sistemico, Stabilità finanziaria

REPORT SEMESTRALE EBA, EIOPA, ESMA SU RISCHI E VUNERABILITÀ DEL SISTEMA FINANZIARIO EU

Il comitato congiunto delle tre Authority sui mercati bancari, assicurativi e finanziari (EBA, EIOPA, ESMA) ha pubblicato il report semestrale sui rischi e la vulnerabilità del sistema finanziario europeo. Secondo il report, i rischi non sono sostanzialmente cambiati rispetto al periodo precedente, anche se la loro gravità si è accentuata. I rischi principali sono connessi alle condizioni macroeconomiche, al perdurare di un...

🇪🇺 Assistenza, Pensioni, Sanità

“2015 AGEING REPORT”: PREVISIONI AL 2060 DELLA SPESA SOCIALE IN EUROPA

In base a un mandato ricevuto dal Consiglio ECOFIN, la Commissione europea ha pubblicato, alla fine di maggio, un nuovo report dedicato all’invecchiamento della popolazione e al suo impatto sulla spesa sociale in Europa su un arco temporale che arriva al 2060. La prima parte del report è dedicata all’illustrazione delle ipotesi demografiche e macroeconomiche sottostanti alle previsioni. Sotto il profilo demografico, i cambiamenti previsti son...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione danni

ANIA: PREMI R.C. AUTO IN CALO (-6,7%) NEL 1° TRIMESTRE 2015

ANIA ha recentemente pubblicato i dati relativi ai premi contabilizzati del lavoro diretto italiano nei rami danni,  nel 1° trimestre 2015. Nel periodo considerato, i premi totali (raccolti da imprese italiane e rappresentanze) del lavoro diretto italiano sono stati pari a 9,0 miliardi e hanno registrato una contrazione dell’1,8% rispetto al 1° trimestre 2014. Vi ha contribuito una forte diminuzione dei premi del settore Auto (-5,7%), solo in parte con...

🇮🇹 Risparmio

BANKITALIA: LE ATTIVITÀ FINANZIARIE DELLE FAMIGLIE NEL 2014. RISERVE VITA AL 13,2%

  La presentazione della Relazione annuale del Governatore della Banca d’Italia, avvenuta il 26 maggio scorso, ha costituito l’occasione per fare il punto sull’evoluzione del risparmio e della ricchezza finanziaria delle famiglie italiane. Nel 2014, le famiglie italiane hanno ridotto gli investimenti in attività reali e incrementato quelli in strumenti finanz...

🇮🇹 Stabilità finanziaria

BANKITALIA: RAPPORTO SULLA STABILITÀ FINANZIARIA. SOLIDITÀ DEL SETTORE ASSICURATIVO

Banca d’Italia ha pubblicato il rapporto sulla stabilità finanziaria. Un capitolo del rapporto è dedicato al mercato assicurativo italiano. Quanto all’andamento dei corsi azionari nel periodo, il rapporto evidenzia che i titoli assicurativi sono stati in gran parte in rialzo. A loro volta è cresciuto o è rimasto stabile il P/E(1), evidenziando aspettative generalmente positive da parte degli analisti. ...

🇮🇹 Criminalità, Furti in abitazione

I FURTI IN ABITAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA: STUDIO TRANSCRIME/MINISTERO DELL’INTERNO

In collaborazione con il Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno, TRANSCRIME(1) ha realizzato una ricerca che presenta un modello previsivo per i furti in abitazione. Secondo lo studio, i furti in abitazione sono in crescita in molti paesi europei (ad eccezione del Regno Unito), soprattutto a partire dal 2008(2). Il loro impatto sui cittadini è molto forte, poiché si tratta di eventi s...

🇩🇪 Analisi dei mercati

REPORT GDV “CONGIUNTURA E MERCATI 2015”: RECENTI TREND DELL’ASSICURAZIONE IN GERMANIA

L’Associazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha pubblicato il Report “Konjunktur und Märkte 2015”.  I dati di commento all’esercizio 2014 confermano l’andamento positivo e la crescita stabile del mercato, come già anticipato dai dati preliminari presentati nello scorso marzo, in occasione di una conferenza stampa (Geschäftsentwicklung 2014 – Jahrespressekonferenz, 15 Marzo 201...

🇦🇹 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO IN AUSTRIA NEL 2014 (DATI DI VIGILANZA E ASSOCIAZIONE). PREVISIONI 2015

  L’Associazione austriaca delle imprese di assicurazione (VVO) e l’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario (FMA) hanno pubblicato il proprio Annual Report relativo all’esercizio 2014. I dati contenuti nelle due pubblicazioni indicano un generalizzato aumento dei premi, che ha coinvolto sia i rami vita sia il comparto danni(1). La raccolta premi complessiva ha di poco superato la...

🇳🇱 Analisi dei mercati

IL QUADRO DELLA VIGILANZA E LE PROSPETTIVE DEL SETTORE ASSICURATIVO IN OLANDA

Il rapporto 2014, pubblicato dalla Banca centrale olandese (DNB), illustra le caratteristiche principali e i trend evolutivi del mercato finanziario e la correlata attività di vigilanza svolta dall’Autorità. Con riguardo al settore assicurativo, la Banca centrale sottolinea gli importanti cambiamenti strutturali che sta attraversando soprattutto il comparto vita. Crescente pressione sulla redditività degli investimenti, forte domanda di tras...

🇵🇹 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI IN PORTOGALLO (2014). STAGNAZIONE NEI RAMI DANNI, PREMI IN AUMENTO NEL VITA

Sono stati pubblicati - da Associazione e Autorità di vigilanza - i risultati dell’attività assicurativa in Portogallo nel 2014. L’esercizio è stato caratterizzato da sostanziali cambiamenti nel portafoglio di investimenti e da raccolta stagnante / in calo nel comparto danni, che hanno dato origine a risultati d’esercizio poco brillanti. Nei rami vita, la raccolta premi ha raggiunto i 10,4 miliardi di euro (+12,9% r...

🇲🇹 Analisi dei mercati

MALTA: IL 2014 DEL SETTORE ASSICURATIVO

Il rapporto annuale di MFSA - l’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario maltese - descrive i tratti di un settore assicurativo locale che gode di buona salute e che continua a essere appetibile per molti operatori esteri grazie a un contesto regolamentare favorevole (1). Allo stesso modo, si osserva la continua crescita del numero di intermediari assicurativi e di “Protected Cell”, o PCC (*). A fine 2014...

🇬🇹 Analisi dei mercati

GUATEMALA: L’ASSICURAZIONE NEL 2014

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario del Guatemala (SIB) ha pubblicato il rapporto statistico annuale sull’andamento del settore assicurativo nel 2014(1). La raccolta premi diretta, al netto della riassicurazione, ha raggiunto i 5,6 miliardi di quetzal (641 milioni di euro), il 7,7% in più rispetto al 2013. La composizione della raccolta è rimasta sostanzialmente invariata negli ultimi quattro ese...

🇪🇨 Analisi dei mercati

ECUADOR: IL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2014

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario ecuadoriano (SBS) ha reso noti i dati relativi all’andamento del settore assicurativo nel 2014. I premi netti emessi hanno superato 1,7 miliardi di dollari americani (1,5 miliardi di euro), il 6,3% in più rispetto al 2013 (1). Di essi, 1,4 miliardi (1,2 miliardi di euro) sono stati ottenuti dal comparto danni e 275 milioni (241 milioni di euro) dalle coperture vita....

🇩🇿 Analisi dei mercati

ALGERIA: DATI ASSICURATIVI 2014

L’Associazione delle compagnie assicuratrici algerine (CNA) ha diffuso una nota sull’andamento del mercato assicurativo nell’ultimo trimestre 2014, che contiene anche l’analisi relativa all’intero esercizio(1). La raccolta diretta del settore ha raggiunto sui dodici mesi i 118.9 miliardi di dinari (un miliardo di euro), il 7,4% in più rispetto al 2013. Il comparto danni si è confermato componente pre...

🇸🇦 Analisi dei mercati

ARABIA SAUDITA: NEL 2014 CONTINUA LA CRESCITA DEL MERCATO ASSICURATIVO

SAMA, l’Autorità di vigilanza finanziaria saudita, ha pubblicato il rapporto sull’andamento del mercato assicurativo nazionale nel 2014 (1). Da esso si evince che il settore prosegue nella sua fase espansiva, che persiste ormai da vari esercizi. Nel corso dell’ultimo quinquennio, infatti, il tasso di diffusione delle coperture assicurative è aumentato a un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 3%, mentre...

🇰🇷 Investimenti, Tassi di interesse

COREA DEL SUD: RISULTATI ECONOMICI E SOLVIBILITA’ NEL 2014

  L’Autorità di vigilanza sul settore finanziario della Corea del Sud (FSS – Financial Supervisory Service) ha segnalato, in una sua recente pubblicazione, che il margine di interesse delle imprese assicuratrici – definito quale differenza tra il tasso di rendimento degli investimenti e il tasso di interesse presunto per le passività assicurative –  è leggermente migliorato nel 2014,  a -0,4 punti percentuali (...

🇸🇬 Analisi dei mercati

SINGAPORE: NEL 2014 CRESCE LA REDDITIVITÀ TECNICA DELLE COMPAGNIE DANNI

Il rapporto annuale dell’Associazione delle compagnie assicuratrici danni di Singapore pone in evidenza che il 2014 è stato caratterizzato da un deciso miglioramento della redditività tecnica (1). Il risultato tecnico ha infatti raggiunto i 391 milioni di dollari (270 milioni di euro), in crescita del 37,4% rispetto al 2013 (anno, quest’ultimo, in cui il dato aveva invece fatto registrare una lieve flessione). A de...

🇹🇭 Analisi dei mercati

THAILANDIA: LA RACCOLTA DANNI NEL 2014

I dati preliminari sulla raccolta danni 2014 in Thailandia – recentemente pubblicati da TGIA, l’Associazione delle imprese assicuratrici operanti sul mercato locale – evidenziano una situazione sostanzialmente stabile. La raccolta diretta ha raggiunto a fine anno la soglia dei 205 miliardi di bath (5,9 miliardi di euro), in aumento dell’1% rispetto al 2013. L’auto si è confermato essere il primo ramo per raccolta premi, con una quota ...

🌎 Analisi dei mercati

MUNICH RE: “INSURANCE MARKET OUTLOOK 2015”

Munich Re ha pubblicato Insurance Market Outlook, edizione maggio 2015, il documento  previsivo dedicato all’andamento dei mercati assicurativi a livello mondiale. L’industria assicurativa globale dovrebbe crescere dal 3,2% nel 2015 e del 4,3% nel 2016. Nelle economie emergenti la crescita continuerà a essere significativa sia nelle assicurazioni vita sia nelle assicurazioni danni. Nei paesi avanzati, invece, l’andamen...

Normativa

🇫🇷 Solvency II

“SOLVENCY II” IN FRANCIA: IN GAZZETTA UFFICIALE I DECRETI ATTUATIVI

Dopo la recente pubblicazione, nel Journal Officiel (Gazzetta Ufficiale della Repubblica francese), della  Ordonnance (del 2 aprile 2015) che ha trasposto la Direttiva europea “Solvency II” nel diritto nazionale(1), sono stati inseriti in Gazzetta anche i relativi decreti attuativi. Si conclude, pertanto, la procedura di adeguamento del diritto francese alle disposizioni europee in materia di solvibilità...

🇫🇷 Solvency II

FRANCIA: DALLA VIGILANZA UN DOCUMENTO DI SUPPORTO IN VISTA DI SOLVENCY II

Nel corso del mese di maggio, l’Autorità di vigilanza prudenziale sulle assicurazioni in Francia (ACPR) ha pubblicato un documento volto a fornire un supporto alle imprese nella predisposizione dei differenti report previsti da Solvency II. Il documento elenca il contenuto dei report, le modalità di stesura sia nella fase preparatoria sia dopo il 1° gennaio 2016, i tempi di invio al supervisor, le autorizzazioni necessarie in casi specif...

🇬🇧 Corporate Governance

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA SULLE RESPONSABILITÀ DEL BOARD

La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha recentemente pubblicato una bozza di Supervisory Statement che tratta alcuni temi chiave di corporate governance. Si tratta di aspetti che i Boards delle imprese vigilate dovrebbero considerare e su cui l’Autorità intende porre particolare attenzione nella sua attività di vigilanza. Il Draft Supervisory Statement evidenzia le responsabilità colletti...

🇩🇪 Solvency II

SOLVENCY II: IN PUBBLICA CONSULTAZIONE LE PROPOSTE DELLA VIGILANZA (BAFIN) IN MATERIA DI OUTSOURCING

Il documento in esame in materia di outsourcing, pubblicato da BAFIN (l’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario tedesco), è rivolto alle imprese (ri-) assicuratrici e ai gruppi sottoposti al regime di Solvency II a partire dal prossimo 1° gennaio 2016(1). Gli aspetti di outsourcing, infatti, sono citati – quali  “importanti” ed “essenziali” - sia dalla normativ...

🇩🇪 Distribuzione assicurativa

GERMANIA: NUOVE DISPOSIZIONI BAFIN IN MATERIA DI INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA

Si è concluso il lavoro avviato nei mesi scorsi da BAFIN (l’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario tedesco), volto a fornire nuovi orientamenti in materia di intermediazione assicurativa. La precedente normativa sulla materia, contenuta nella Circolare 9/2007-VA)(1), è sostituita da un nuovo documento (Rundschreiben 10/2014-VA). Il nuovo testo è indirizzato alle imprese assicuratrici e ai fondi pension...

🇺🇸 Assicurazione auto

LINEE-GUIDA SULL’ASSICURAZIONE DEI SERVIZI DI “RIDE-SHARING” NEGLI STATI UNITI (NAIC)

Nei mesi scorsi, NAIC - l’Associazione degli Insurance Commissioners statunitensi -  aveva avviato una consultazione in merito a una bozza di Libro Bianco in materia di coperture assicurative destinate alle società di ride-sharing(1). Si tratta di quelle società - come, ad esempio, Uber e Lyft - che realizzano un servizio di trasporto persone con l’ausilio di una piattaforma tecnologica ...

🇮🇳 Regolamentazione

INDIA: RIFORMA DELLA LEGISLAZIONE ASSICURATIVA E APERTURA AGLI INVESTIMENTI ESTERI

  Nella   "Gazette of India"  è stato pubblicato, nello scorso mese di marzo, un testo normativo (“The Insurance Laws (Amendment) Bill 2015”) che - modificando la precedente legislazione in materia assicurativa(1) - elimina disposizioni ormai arcaiche e/o ridondanti sostituendole con altre, necessarie per fornire all’Autorità di vigilanza indiana (IRDAI - Insurance Regulato...

News

🇮🇹 Credito al consumo

L’ACQUISTO A RATE SIGNIFICA SICUREZZA, SODDISFAZIONE E SERENITÀ: 1° OSSERVATORIO UNIPOLSAI

UnipolSai ha pubblicato i risultati del primo Osservatorio sui pagamenti rateali compiuti dalle famiglie italiani e sulle loro motivazioni, aspettative e abitudini. I risultati dell’Osservatorio si basano su un sondaggio condotto da Nextplora tramite più di 4.000 interviste telefoniche. Per oltre il 52% degli intervistati le sensazioni che si provano pagando un bene a rate sono serenità, soddisfazione e sicurezza. I beni per i quali è consid...

🇫🇷 Vigilanza

FRANCIA, RAPPORTO ANNUALE DELLA VIGILANZA (ACPR): TESTARE GLI IMPATTI DEI BASSI TASSI DI INTERESSE

L’Autorità di vigilanza prudenziale francese (ACPR) ha pubblicato, il 26 maggio scorso, il suo quinto rapporto annuale, che offre un resoconto delle attività svolte nel 2014. Il documento contiene anche dati e commenti sull’evoluzione dell’industria bancaria e assicurativa nello scorso esercizio. L’assicurazione francese è stata caratterizzata nel 2014 da una ripresa della raccolta premi, sia nelle assicurazioni di persone ...

🇫🇷 Agenti, Distribuzione assicurativa

FRANCIA: PROSEGUE LA CONCENTRAZIONE DELLE AGENZIE ASSICURATIVE

  L’Argus de L’Assurance, in collaborazione con Exton Consulting, ha recentemente pubblicato i risultati dell’ “Observatoire des Agents Generaux 2015”. L’indagine descrive i mutamenti in corso nei canali agenziali dell’assicurazione francese, cambiamenti derivanti soprattutto dalle riforme normative e dai processi di digitalizzazione del mercato. Dall’analisi emerge una chiara t...

🇫🇷 Finanza, Regolamentazione

FRANCIA: L’ASSICURAZIONE COME FINANZIATORE DI LUNGO TERMINE DELL’ECONOMIA

All’indomani della crisi finanziaria globale e dei profondi mutamenti che essa ha determinato nella regolamentazione finanziaria, il tema di come garantire nel lungo periodo il finanziamento dell’economia reale è diventato sempre più attuale. Il presente articolo prende in esame tale problematica, mettendo in chiaro gli effettivi bisogni dell’economia in termini di finanziamento di lungo periodo e sottolineando come tali interventi siano necessari...

🇫🇷 Investimenti, Mercato dei capitali

UNIONE DEL MERCATO DEI CAPITALI IN EUROPA: DALLA FRANCIA, 25 “RACCOMANDAZIONI” NEL "RAPPORTO DEMARIGNY"

Attraverso l’Unione dei Mercati dei Capitali (UMC) – ambizioso progetto della Commissione europea – si intende sviluppare e integrare maggiormente fra loro i mercati finanziari dei 28 paesi membri dell’Unione. Dal progetto deriverebbero notevoli vantaggi, quali – ad esempio – la minor frammentazione dei mercati stessi, la maggior diversificazione delle fonti di finanziamento, il rafforzamento dei flussi transfrontalieri di capitale, un miglior ac...

🇫🇷 Sicurezza stradale

BAROMETRO AXA PRÉVENTION: I COMPORTAMENTI ALLA GUIDA PEGGIORANO

L’11a edizione del barometro Axa Prévention sui comportamenti dei conducenti francesi pone in evidenza alcune, recenti,  tendenze preoccupanti. I risultati stanno peggiorando. Ne è evidenza il maggior utilizzo del telefono al volante, dichiarato dal 38% degli intervistati contro il 34% dell’anno precedente. Cresce il consumo di alcolici prima di guidare (dal 26% al 28%), la propensione alla guida anche in condizioni di  sta...

🇬🇧 Assicurazione

REGNO UNITO: LE PRIORITA’ DEGLI ASSICURATORI (ABI) PER IL NUOVO GOVERNO

L’Associazione delle imprese assicuratrici britanniche (ABI), nell’imminenza delle elezioni politiche nel Paese, ha pubblicato l’elenco delle “top-ten priorities” in campo assicurativo, destinato ai componenti del nuovo Governo. Le dieci priorità indicate da ABI sono le seguenti: sostenere il risparmio previdenziale e prendere decisioni “di lungo termine” coinvolgendo tutte le parti interes...

🇬🇧 Assicurazione islamica

INAUGURATA A LONDRA L’ASSOCIAZIONE PER L’ASSICURAZIONE ISLAMICA

Lo scorso 30 aprile è stata ufficialmente inaugurata l’Islamic Insurance Association of London (IIAL), l’Associazione per l’assicurazione islamica. L’iniziativa rispecchia la crescente domanda internazionale di prodotti assicurativi articolati secondo i principi del Corano, soprattutto dai paesi del Medio oriente e dell’Africa settentrionale. All’Associazione aderiscono alcuni dei più prestigiosi operatori mon...

🇩🇰 Analisi dei mercati

DANIMARCA: PECULIARITÀ E TENDENZE DEL MERCATO VITA

  Market Report Store(*) ha recentemente pubblicato un rapporto di analisi sulle tendenze del mercato assicurativo vita in Danimarca sino al 2018. Caratterizzato da un tasso di crescita annuo composto (CAGR) del 4% nel periodo 2009-2013, il settore è stato sostenuto da una forte domanda di polizze di tipo superannuation collettive, ossia piani di accumulo di risparmio previdenziale a cui contribuiscono congiunt...

🇺🇸 Banca, Rischio sistemico

INDICATORI DI RILEVANZA SISTEMICA PER 33 BANK HOLDING COMPANIES NEGLI STATI UNITI

Gli Autori utilizzano un nuovo set di dati raccolti dalla Federal Reserve per valutare la rilevanza sistemica delle maggiori holding bancarie statunitensi: vengono comparati dati relativi a dimensioni, interconnessione, complessità, attività globale, centralità nella fornitura di specifici customer services (“substitutability”). Qui di seguito, le principali conclusioni dell’analisi: emerge con...

🇺🇸 Sicurezza stradale

GLI INCIDENTI STRADALI DEI GIOVANI VISTI DA VICINO. STUDIO AAA FOUNDATION

Informazioni obiettive, dettagliate e accurate sono essenziali per individuare i fattori che espongono al rischio di incidenti stradali mortali. In passato, tali informazioni provenivano essenzialmente dai verbali di polizia, con tutti i limiti ad essi connessi. Oggi sono disponibili sistemi di scatole nere, denominati IVERs (In-Vehicle Event Recorders), che permettono di raccogliere informazioni precise sulla dinamica degli incidenti, sul comportamento del guidatore e ...

🇦🇿 Analisi dei mercati

AZERBAJAN: ECONOMIA RICCA MA MERCATO ASSICURATIVO ANCORA POCO SVILUPPATO

Il paper analizza lo stato attuale del mercato assicurativo nella Repubblica dell’Azerbajan(1). Lo stato asiatico, situato nella regione caucasica, ha un’estensione di 86.600 Km2 e una popolazione di 9,5 milioni di abitanti. Negli ultimi anni, il Paese ha vissuto uno sviluppo importante grazie al volume crescente di estrazioni petrolifere e di gas. La dimensione del mercato delle assicurazioni, tuttavia, &egr...

🇮🇳 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

INDIA: PUBBLICATI I RISULTATI SULL’ANDAMENTO DEL SETTORE DANNI NELL’ESERCIZIO 2014-2015

The General Council of India ha pubblicato alcuni dati e confronti (2014-2015) sull’andamento dei rami danni. I dati al 31 marzo 2015 evidenziano che, in 12 mesi, il settore ha raccolto premi per   874,13 miliardi di rupie (circa 12 miliardi di euro), in aumento del 9,3%, rispetto al periodo marzo 2013-marzo 2014. Rispetto al totale dei premi, il 42% della raccolta proviene dal settore assicurativo privato (351 miliardi di rupie a fine marzo 2...

🇮🇳 Assicurazione auto

INDIA: DAL 1° APRILE NUOVE REGOLE NEL RAMO AUTO

Secondo quanto recentemente pubblicato da  Asia Insurance Review, l’Autorità di vigilanza per il settore assicurativo indiano (IRDAI) sta predisponendo misure destinate a modificare il quadro regolamentare dell’assicurazione auto. In particolare, IRDAI renderà obbligatoria, per ogni impresa, la sottoscrizione di una percentuale dei premi complessivi del ramo. Si noti che sino ad ora – sebbene il sistema regolamentare indiano preveda ...

🇳🇵 Calamità naturali

NEPAL: PRIME VALUTAZIONI ASSICURATIVE DEL SISMA

  Il terremoto che il 25 aprile 2015 ha colpito il Nepal è stato il più grave degli ultimi 80 anni nella regione. Unitamente alle scosse registrate nei giorni successivi, esso ha provocato oltre 8.000 morti e più di 19.000 feriti. Dal punto di vista assicurativo, le prime stime ipotizzano impatti limitati per il settore, in conseguenza della scarsa diffusione di coperture in un paese economicamente molto arretrato. Il settore assic...

🇭🇰 Analisi dei mercati

HONG KONG: L’ANDAMENTO DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA NEL 2014

L’Autorità di vigilanza sul settore assicurativo di Hong Kong (The Office of the Commissioner of Insurance) ha pubblicato i principali dati (provvisori) sull’andamento del settore assicurativo nel 2014. Rami vita Il totale della raccolta premi lorda è risultato pari a 329,7 miliardi di dollari di Hong Kong (39,5 miliardi di euro), in crescita del 13,4% rispetto al 2013. La raccolta premi relativa ai prodotti di ...

🇸🇬 Assicurazione vita, comparatori

SINGAPORE: “VENTO DI NOVITÀ” NELL’ASSICURAZIONE VITA

Nuovi prodotti, strumenti e servizi contribuiscono ad arricchire l’offerta assicurativa vita del mercato di Singapore. L’Autorità di vigilanza sul mercati finanziari (MAS - Monetary Authority of Singapore) ha reso noto che è possibile effettuare comparazioni tra i diversi prodotti vita attraverso “Compare FIRST”, un nuovo portale web. Inoltre, MAS segnala che le imprese assicuratrici del comparto &ldquo...

🇵🇭 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

FILIPPINE: AUMENTA LA REDDITIVITA’ E LA CONCENTRAZIONE DEL MERCATO DANNI NEL 2014

Asia Insurance Review ha pubblicato alcuni dati relativi all’andamento, sotto il profilo reddituale,  del mercato assicurativo danni nelle Filippine nel 2014. Il mercato ha registrato un utile netto pari a 2,4 miliardi di pesos (48,7 milioni di euro, +192% rispetto al precedente esercizio).  Tale risultato è stato reso possibile anche grazie al minor numero (e alla minore intensità) di calamità naturali che hanno avuto luogo nell&rsquo...

🇮🇩 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

INDONESIA: IL VITA CRESCE DEL 33% NEL 2014. LE PREVISIONI PER IL 2015

Secondo un articolo recentemente pubblicato da Asia Insurance Review,  l’Associazione indonesiana delle imprese assicuratrici vita (AAJI) prevede che, nel 2015, il settore vita registrerà una crescita  del 20%, malgrado la complessità del quadro macroeconomico generale (con riguardo, in particolare, al deprezzamento della rupia). In relazione al 2014, invece, il business vita indonesiano è cresciuto del 33% (raggiungendo un totale pr...

🇲🇾 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

MALESIA: PUBBLICATI I RISULTATI SULL’ANDAMENTO DEL RAMO VITA NEL 2014

L’Associazione nazionale delle imprese assicuratrici vita malesi ha recentemente pubblicato i dati sulla raccolta premi nel 2014. Si tratta di 1.165 miliardi di ringgit malesi (290,6 miliardi di euro), in crescita del 6,9% rispetto al 2013. Rispetto al dato complessivo del ramo, il 58% deriva da polizze individuali (di cui il 30% è riconducibile a prodotti vita “tradizionali” e il 28% a prodotti finanziari); il restante 42%, si riferisce...

🇦🇺 Assicurazione vita

LE SFIDE ATTUALI PER L’ASSICURAZIONE VITA IN AUSTRALIA

Ian Laughlin, attuale Vice-Presidente dell’Autorità di vigilanza prudenziale australiana (APRA), ha recentemente dedicato un lungo e articolato intervento alle sfide attuali e prospettiche per l’assicurazione vita in Australia. Sfide derivanti soprattutto dalla necessità di realizzare una corretta ed efficace gestione dei portafogli “di lungo periodo”, operando in modo da fronteggiare con successo i periodi di ridotta performance....

🌎 Risk management

CULTURA DEL RISCHIO E “RISK APPETITE”: PAPER E SURVEY CRO FORUM

Il CRO Forum ha pubblicato recentemente un paper in materia di cultura del rischio e i risultati di un’indagine sul tema del “risk appetite” nel settore assicurativo. Il paper si propone di evidenziare l’importanza di una “sana” cultura del rischio in un’impresa di assicurazione, ritenuta sostegno fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi di lungo termine fissati dall’impresa stessa. Benché...

🌎 Risk management

SWISS RE “SONAR”: UNA RASSEGNA DEI RISCHI EMERGENTI

Swiss Re ha recentemente pubblicato l’aggiornamento del report SONAR, dedicato ai più importanti rischi emergenti a livello mondiale nei prossimi anni. I risultati del report, che si basano su analisi di risk management della Società di riassicurazione svizzera, individuano i rischi futuri che, a causa della loro aleatorietà e della loro difficile quantificazione, si prevede abbiano i maggiori impatti a livello economico e so...

🌎 Tecnologia digitale

L’IMPRESA DIGITALE: AUMENTARE LA REDDITIVITÀ E MIGLIORARE LE RELAZIONI CON I CLIENTI. REPORT MCKINSEY

McKinsey ha pubblicato un report sulla digitalizzazione delle attività delle imprese di assicurazione, illustrando come tale innovazione può contribuire a migliorare la redditività, ridurre i costi e rafforzare le relazioni con i clienti. A livello mondiale le compagnie stanno cominciando a utilizzare gli strumenti e le applicazioni digitali in numerose aree di attività. Tuttavia, molte delle opportunità derivanti da queste inn...

🌎 Rischi nucleari

UN MODELLO INTEGRATO PER VALUTARE I RISCHI NUCLEARI

  Il presente studio propone un modello di analisi statistica del rischio di incidenti nucleari innovativo rispetto a quelli sinora applicati. Gli studi precedenti hanno seguito approcci “bottom-up”, basati sulla previsione di possibili scenari di rischio, o approcci “top-down”, ossia fondati su dati storici inseriti però in sistemi di misurazione (es. scala di gravità degli eventi per radiazioni rilasciate) co...

🌎 Regolamentazione

TENDENZE DELLA REGOLAMENTAZIONE ASSICURATIVA. EVOLUZIONI RECENTI E PROSPETTIVE

La società di consulenza legale Norton Rose Fulbright ha pubblicato un approfondimento su tendenze e prospettive per il 2015 della regolamentazione assicurativa su scala internazionale. In molti ordinamenti sono state introdotte innovazioni nella regolamentazione dei mercati finanziari. Particolarmente intensa è stata l’attività relativa alla tutela dei consumatori nell’Unione europea, in Australia e Sudafrica. In molti paesi ...