Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Settembre 2012 - N°107

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Assicurazione vita, riscatti, rischio liquidità

ASSICURAZIONE VITA, RISCATTI, RISCHIO DI LIQUIDITA’: STRUMENTI GESTIONALI E MISURE NORMATIVE. REPORT DELLA GENEVA ASSOCIATION

Il rischio di liquidità legato a fenomeni di riscatti di massa è diventato ormai un tema di grande attualità per le imprese di assicurazione vita e per chi esercita la vigilanza prudenziale. Anche il dibattito su Solvency II, in particolare sugli strumenti anticiclici che il nuovo regime dovrebbe prevedere, è influenzato dalle considerazioni sulla maggiore o minore liquidità delle passività assicurative. Giunge tempestivo, allora, un Report dell’Associazione di Ginevra che affronta il tema sia dal punto di vista operativo sia dal punto di vista regolamentare.

  L’Associazione di Ginevra per lo studio dell’economia delle assicurazioni ha pubblicato di recente un Report dedicato al fenomeno dei riscatti nell’assicurazione vita e al suo impatto sul rischio di liquidità delle imprese assicuratrici. Il tema è di grande attualità. Benché sia ormai assodato che l’attività tipicamente assicurativa, in ragione del suo modello di business, non sia esposta quanto quella ...

🇺🇸 Assicurazione vita, Domanda di assicurazione

CINQUE INTERROGATIVI SULLA DOMANDA DI ASSICURAZIONE VITA E DI PRODOTTI DI RENDITA: LE RISPOSTE DELLA FINANZA COMPORTAMENTALE

L’autore presenta un modello di domanda di assicurazione basato sulla “Prospect Theory”, allo scopo di fornire giustificazione teorica a cinque fenomeni che, tipicamente, caratterizzano il mercato dell’assicurazione vita: ridotta diffusione dei prodotti di rendita;   insufficiente domanda di assicurazione caso di morte da parte della popola...

🌎 Investimento responsabile, Stabilità finanziaria

PRINCIPI DELL’INVESTIMENTO RESPONSABILE E RIFORME PER LA STABILITA’ FINANZIARIA: UN LEGAME NECESSARIO

L’International Institute for Sustainable Development (IISD), l’UNEP-FI (Programma delle Nazioni Unite in materia di sviluppo e di finanza sostenibile) e The Blended Capital Group hanno pubblicato un paper che lega i temi dello sviluppo sostenibile e dell’investimento responsabile a quelli – di grande attualità – della regolamentazione e della stabilità finanziaria. Nel paper si ...

🇪🇺 Assicurazione auto, Distribuzione, Sinistrosità

CANALI DISTRIBUTIVI E SINISTROSITA’ DELLA CLIENTELA: ANALISI DI UN PORTAFOGLIO DI POLIZZE AUTO

L’autore si propone di chiarire se canali distributivi differenti, per lo stesso prodotto o servizio, siano in grado di attrarre clientela differente e,  in caso affermativo, se ciò sia associabile a costi indiretti di non immediata rilevazione da parte dei sistemi contabili delle imprese. Le crescenti pressioni concorrenziali rendono necessario, per le imprese assicuratrici, effettuare interventi mirati nelle reti di vendita, interventi che consentano di raggi...

🇪🇺 Investimenti, Solvency II

SOLVENCY II E GESTIONE DEI PORTAFOGLI A REDDITO FISSO: SARANNO PENALIZZATI I TITOLI A BASSO RATING E A LUNGA SCADENZA?

Uno dei cambiamenti più importanti che introdurrà Solvency II riguarda le regole prudenziali che disciplinano i rischi di mercato. Mentre il regime attuale prevede, in genere, categorie di attivi ammessi e limiti di investimento, il futuro sistema lascia alle imprese libertà di investimento a fronte, però, di requisiti patrimoniali correlati alla rischiosità degli attivi. Lo studio EDHEC analizza l’impatto di Solv...

🇪🇺 Assicurazione vita, Investimenti, Regolamentazione

REGOLAMENTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI E PERFORMANCE FINANZIARIA DELLE IMPRESE VITA: UN CONFRONTO EUROPEO

Gli autori si propongono di verificare se la regolamentazione prudenziale relativa agli investimenti riduca l’efficienza della gestione finanziaria delle imprese di assicurazione vita. Nel fare questo, pongono a confronto la performance delle imprese operanti  in paesi che impongono limiti massimi di investimento per le diverse categorie di attivi e quella delle imprese che, invece, operano nei paesi che adottano il “prudent person principle” (che...

🇺🇸 Regolamentazione

REGOLAMENTAZIONE STATALE VS. REGOLAMENTAZIONE FEDERALE: LA REAZIONE DEL MERCATO FINANZIARIO AL DODD-FRANK ACT

Come è noto, la regolamentazione e la vigilanza sulle assicurazioni negli Stati Uniti hanno il loro cardine a livello statale. La crisi finanziaria del 2008, tuttavia, ha portato al varo del Dodd-Frank Act:  provvedimento che - oltre a una serie di misure in campo bancario - ha creato due istituzioni che riflettono la possibilità di sviluppi verso una regolamentazione di tipo federale. Si tratta del Financial Stability Oversight Council (FSOC) e, s...

🇪🇺 Titoli di Stato

IL PREMIO AL RISCHIO SUI TITOLI DI STATO NEI PAESI DELL’AREA EURO: QUANTO PESA IL TIMORE DI UN “EURO BREAK-UP”?

  Gli autori esaminano l’andamento recente dei tassi di interesse sui titoli del debito pubblico nell’area euro, con focus particolare sugli spread dei titoli decennali italiani e di altri Paesi UE rispetto a quelli tedeschi. Sia le analisi svolte in precedenza sia le nuove evidenze riportate nel paper indicano che, negli ultimi anni, per diversi paesi lo spread ha raggiunto livelli che sono ben superiori a quelli che trovano giustificazione ...

UE

Conglomerati finanziari

CONSULTAZIONE EBA-EIOPA-ESMA SUI METODI DI CALCOLO DEI REQUISITI PATRIMONIALI PER I CONGLOMERATI FINANZIARI

  Le tre Autorità europee di vigilanza sul settore bancario (EBA), assicurativo (EIOPA) e sui mercati finanziari (ESMA) hanno posto in pubblica consultazione una bozza di Standard Tecnici Regolamentari (Regulatory Technical Standards – RTS) sul tema dei metodi di calcolo dei requisiti patrimoniali per i conglomerati finanziari. Gli RTS, ai sensi del quadro normativo europeo, hanno lo scopo di permettere un’applicazione armonizzata dell...

Banca, Vigilanza

ALLA BCE I POTERI DELLA VIGILANZA BANCARIA: PROPOSTE DI REGOLAMENTO

La Commissione europea ha pubblicato due proposte di Regolamento in materia di riforma della vigilanza bancaria in Europa. Tali documenti attribuiscono alla Banca Centrale Europea, dal 1 gennaio 2014, la responsabilità della vigilanza sugli oltre 6.000 istituti bancari operanti nell’area euro.  L’istituto di Francoforte vigilerà sull’attività creditizia indipendentemente dalla dimensione di ciascun istituto e a...

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE ITALIANA NEL 2011: DOSSIER ASSICURAZIONI GENERALI

  Assicurazioni Generali ha pubblicato il Dossier annuale 2011-2012 sull’andamento del mercato assicurativo italiano. Le incertezze relative alla situazione economica generale e ai mercati finanziari in Europa hanno influenzato l’andamento dell’industria assicurativa. In tutti i principali mercati europei la raccolta premi vita si è indebolita, principalmente a causa della ridotta capacità di risparmio delle ...

🇫🇷 Assicurazione auto

FRANCIA: DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA DI INCIDENTI E FURTI DI VEICOLI NEL 2010

  L’Associazione delle compagnie assicuratrici francesi (FFSA) ha pubblicato i dati relativi alla distribuzione geografica di incidenti automobilistici e furti di veicoli nel 2010. La frequenza dei sinistri r.c. auto si è attestata, a livello nazionale, al 45,4 per mille, con picchi oltre il 50 per mille rilevati in Corsica, in Costa Azzurra e nella regione di Parigi. Le regioni più virtuose si sono rivelate quelle del medio e alto ...

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: LA CONGIUNTURA ECONOMICA CONDIZIONA LA CRESCITA DEL SETTORE ASSICURATIVO

  E’ stato pubblicato dalla Fundación Mapfre (Instituto de Ciencias del Seguro) il Report “El mercado español de Seguros en 2011”, contenente dati e valutazioni sull’andamento recente del mercato assicurativo spagnolo e sulle sue prospettive di sviluppo. Secondo gli autori del rapporto, la difficile congiuntura  economico-finanziaria generale (e dell’eurozona in particolare), i rendimenti conte...

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: LA RACCOLTA PREMI NELLA PRIMA META’ DEL 2012, SECONDO I DATI UNESPA

Secondo alcuni dati pubblicati dall’Associazione spagnola delle imprese assicuratrici (UNESPA) sulla base di elaborazioni ICEA, nel primo semestre dell’anno  in corso il risparmio gestito attraverso le assicurazioni vita è risultato pari a 154 miliardi di euro (+2,45% rispetto allo stesso dato dell’anno precedente).  In calo, invece, la produzione del comparto danni, che si attesta a 16,4 miliardi di euro (-2,28% rispetto al primo semestre 2011...

🇵🇹 Analisi dei mercati

IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI IN PORTOGALLO NEL 2011: REPORT DELL’ASSOCIAZIONE DELLE IMPRESE

  L’Associazione delle imprese assicuratrici portoghesi (APS) ha presentato di recente un dettagliato report che descrive le caratteristiche e l’evoluzione del mercato delle assicurazioni in Portogallo. Il 2011 è stato caratterizzato dai pesanti effetti di una congiuntura economica sfavorevole. La raccolta premi è complessivamente diminuita del 28,6%, frutto di un tracollo dei rami vita (-38,1%) e di una riduzione mo...

🇦🇹 Analisi dei mercati

AUSTRIA: DALLA VIGILANZA I DATI RELATIVI AL PRIMO TRIMESTRE 2012

  Secondo i dati contenuti in un recente rapporto dell’Autorità di vigilanza sul settore finanziario (FMA), le imprese di assicurazione austriache hanno raccolto premi per circa 5 miliardi di euro nel 1° trimestre 2012 (+0,27% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente). In  flessione il  comparto vita  (1,77 miliardi di euro,  -7%), soprattutto a causa del decremento subito dai premi relativi alle coperture ...

🇮🇪 Analisi dei mercati

IRLANDA: PROSEGUE NEL 2011 IL CALO DELLA RACCOLTA ASSICURATIVA

  La Federazione delle compagnie assicuratrici irladesi (IIF) ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nel 2011. Il contesto economico instabile ha caratterizzato tutto l’esercizio. Bastano pochi dati indicativi  per fissare l’intero trend: la nuova raccolta vita e previdenziale si è attestata a 947 milioni di euro, il 7% in meno rispetto al 2010, anno che segnò una flessione importante (-6%), ma molto pi...

🇪🇺 Analisi dei mercati

PUBBLICATO DA INSURANCE EUROPE IL “KEY FACTS 2012”

  Insurance Europe, l’Associazione che rappresenta l’industria assicurativa europea, ha pubblicato “European Insurance Key Facts 2012”, un report che riassume i dati principali relativi ai mercati assicurativi del vecchio continente. Le informazioni si riferiscono ai paesi membri dell’Associazione e, ove possibile,  sono aggiornati al 2011. Il mercato assicurativo europeo è, con il 3...

🇪🇺 Mutue assicuratrici

LE ASSICURAZIONI MUTUE E COOPERATIVE NELL’UNIONE EUROPEA. REPORT AMICE

  L’Associazione europea delle Compagnie Mutue e Cooperative (AMICE) ha pubblicato un rapporto sul ruolo di tali imprese nel mercato assicurativo dell’Unione europea. I dati presi in esame, riferiti a tutto l’esercizio 2008, evidenziano la crescente importanza che le assicurazioni mutue e cooperative stanno acquisendo a livello continentale. A fine 2008, operavano nell’Unione europea 3.300 compagnie aventi forma sociale di mutua...

🇪🇺 Debito pubblico

EUROSTAT: I DATI SULLA STRUTTURA DEL DEBITO PUBBLICO NEI PAESI UE NEL 2011

  Lo scorso mese di luglio, EUROSTAT ha pubblicato, nella serie Statistics in Focus, un documento nel quale analizza la struttura del debito pubblico dei Paesi UE  nel 2011. Il documento in esame - pubblicato con cadenza annuale - evidenzia che 14 Stati dell’UE-27 sono caratterizzati da un debito pubblico, in percentuale del PIL, superiore alla soglia di riferimento del 60%. I valori più elevati sono quelli della Grecia (165,3...

🇺🇸 Assicurazione vita

USA: SEGNALI DI RIPRESA PER LA REDDITIVITA’ DEL SETTORE VITA. REPORT DI FITCH

  Fitch Ratings ha pubblicato le previsioni circa l’andamento  della redditività dell’assicurazione vita negli Stati Uniti nel 2012. L’esercizio è destinato a subire ancora profondamente gli effetti della crisi finanziaria, che si ripercuoteranno fortemente sulla redditività del business. Tuttavia, l’Agenzia ritiene che primi incoraggianti segnali saranno visibili già entro fine anno, in termini di lento mi...

🇺🇸 Assicurazione danni

USA: FITCH ILLUSTRA I FATTORI CHE DETERMINANO IL MERITO CREDIZIO DELLE COMPAGNIE DANNI

  L’Agenzia Fitch ha pubblicato un report esplicativo delle logiche di definizione del rating delle compagnie property e casualty statunitensi. In particolare, l’attenzione del report è focalizzata sui fattori che definiscono il merito creditizio delle compagnie. Fitch precisa che sono considerati a questo riguardo dodici  fattori, sia qualitativi che quantitativi. Fra i primi rientrano la posizione di mercato,...

🌎 Assicurazione auto

AMERICA LATINA: IL BOOM DEL PARCO VEICOLI SOSTIENE LA CRESCITA DEL SETTORE ASSICURATIVO

  Fitch Ratings ha pubblicato un rapporto speciale dedicato all’evoluzione recente del parco veicoli in America latina e della sua assicurazione. Gli ultimi anni hanno segnato un record storico nella vendita di veicoli in tutta la regione, sostenuta da una congiuntura economica favorevole che ha permesso l’aumento del reddito pro-capite e l’ampliamento dell’accesso al credito a più ampie fasce di popolazione. L’Agenzia ritiene...

🌏 Calamità naturali

L’EVOLUZIONE DELLE CALAMITA’ NATURALI NEL SUD-EST ASIATICO IN UN RAPPORTO DI GUY CARPENTER

Il riassicuratore Guy Carpenter, in collaborazione con la City University di Hong Kong, ha presentato all’inizio di luglio la terza edizione (2011) del rapporto sull’evoluzione climatica nella regione Asia-Pacifico. Il rapporto costituisce il compendio delle evidenze emerse da 27 progetti di ricerca sul clima, condotti da varie società partner di Guy Carpenter. Fra gli aspetti di maggiore rilievo: i c...

Normativa

🇩🇪 Derivati

GERMANIA: “INFLATION-SWAPS” AMMESSI DALL'AUTORITA' DI VIGILANZA

Lo scorso 13 luglio, l’Istituto di vigilanza sui servizi finanziari in Germania (BaFin) ha pubblicato un documento che apre - per imprese assicuratrici e fondi pensione - la possibilità  di garantirsi contro il rischio di inflazione (ai sensi della Circolare 3/2000-VA “Derivate Rundschreiben”),  attraverso la stipula di appositi contratti finanziari derivati, detti Inflation-Swaps. Strumenti finanziari derivati quali gli I...

🇬🇧 Crisi, Impresa di assicurazione

REGNO UNITO: PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLA GESTIONE DELLE CRISI DELLE ISTITUZIONI FINANZIARIE NON-BANCARIE

  Il Ministero del Tesoro britannico ha avviato una pubblica consultazione in merito ad alcune proposte di riforma normativa in materia di gestione delle situazioni di crisi delle istituzioni finanziarie non-bancarie. Le proposte si affiancano a quelle già formulate dalla Indipendent Commission on Banking (cosiddetta “Commissione Vickers”) sulla separazione fra attività bancaria al dettaglio e attività...

🇺🇸 Bestiame

USA: APPROVATO IL TESTO DEL “FARM BILL” (H.R. 6233) PER LA COPERTURA DEI RISCHI CATASTROFALI DEL BESTIAME

Il Governo federale statunitense ha approvato il testo dell’Agricultural Disaster Assistance Act 2012, volto a fornire sostegno economico agli allevatori in caso di: mortalità (superiore alla norma) dei capi di bestiame, derivante da attacchi da parte della fauna selvatica e protetta o reintrodotta nell’habitat naturale da disposizioni di legge;   ...

🇺🇸 Fondi pensione

USA: NUOVE REGOLE PER IL CALCOLO DELLE PASSIVITA’ DEI FONDI PENSIONE

  Sono state approvate, all’interno della legge federale sul finanziamento delle infrastrutture (H.R. 4348 - Moving Ahead for Progress in the 21st Century Act), nuove regole sul calcolo delle liabilities dei fondi pensione aziendali operanti negli Stati Uniti. Le nuove regole consentono ai datori di lavoro di calcolare gli impegni dei fondi utilizzando una curva di sconto più elevata rispetto a quella di mercato. Ciò con...

News

🇮🇹 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO ITALIANO VISTO DA ZURIGO: REPORT DI SWISS RE

  Swiss RE ha pubblicato di recente un  report  dedicato al mercato assicurativo italiano. Il documento contiene un’analisi dell’evoluzione dell’assicurazione italiana, delle sue caratteristiche strutturali e delle prospettive di sviluppo. L’Italia è l’ottava economia al mondo e basa la sua forza sulla presenza di un forte settore manifatturiero e terziario, con numerose piccole/medie impres...

🇩🇪 Analisi dei mercati

GDV: RASSEGNA DELLE RECENTI PRESE DI POSIZIONE DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA TEDESCA

  L’Associazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha pubblicato una rassegna delle principali posizioni “politiche” assunte dall’industria assicurativa negli ultimi 12 mesi. Fra i temi affrontati dall’Associazione vi sono i seguenti: contenimento dell’impatto degli effetti negativi della crisi dell’euro sul risparmio pensionistico;   ...

🇪🇺 Solvency II

TOWER WATSON: PERCHÈ È NECESSARIO UN MATCHING ADJUSTMENT “ALLARGATO”

  Il progetto Solvency II è ormai vicino alla conclusione. Al completamento del nuovo regime, tuttavia, manca ancora un accordo condiviso sull’introduzione di adeguate misure anticicliche, che attutiscano l’impatto della volatilità dei mercati sui fondi propri delle imprese e consentano agli assicuratori europei di continuare a offrire prodotti e garanzie di lungo termine. Tower Watson, con il supporto dell&...

🇪🇺 Solvency II

COME LE SOCIETA’ DI ASSET MANAGEMENT SI STANO PREPARANDO A SOLVENCY II. INDAGINE ERNST & YOUNG

Gli impatti del recepimento di Solvency II sull’industria assicurativa europea sono da tempo oggetto di attenzione. La presente indagine mira a cogliere gli effetti della nuova disciplina non sugli assicuratori, ma sulle società di gestione patrimoniale che operano su mandato di compagnie assicuratrici. Secondo le evidenze emerse dall'indagine, le innovazioni profonde che Solvency II comporterà in tema di adeguatezza patrimoniale, go...

🇺🇸 Assicurazione rischi agricoli, Calamità naturali

USA: L’EMERGENZA SICCITÀ PESA SULL’AGRICOLTURA E SULL’INDUSTRIA ASSICURATIVA

  Quella del 2012 è destinata a entrare negli annali degli Stati Uniti come l’estate più arida da oltre mezzo secolo. Ampie zone del Midwest, in particolare, sono state colpite da una persistente siccità destinata a incidere notevolmente sulle rese agricole dell’anno. Il futuro immediato non presenta prospettive positive, poiché  è previsto che le piogge continueranno a scarseggiare fino a tutto il mese di sette...

🇺🇸 Calamità naturali

URAGANO ISAAC: PRIME STIME DEI DANNI

  Nel corso degli ultimi giorni del mese di agosto, gli Stati di Alabama, Arkansas, Louisiana, Mississippi, Florida e South Carolina sono stati interessati dagli effetti di Isaac, un uragano originatosi nel Golfo del Messico. Sviluppatosi come uragano ad alto potenziale distruttivo per la lentezza nel proprio spostamento e per la forza dei venti (categoria 3, ossia con venti oltre i 170 chilometri orari), Isaac ha progressivamente perso potenza venendo classifica...

🇺🇸 Assicurazione malattia

IMPATTO DELLA RIFORMA OBAMA SU COSTI E PREZZI DELL’ASSICURAZIONE MALATTIA. STUDIO DELL’OREGON INSURANCE DIVISION

Un recente studio commissionato dall’Oregon Insurance Division, il Dipartimento dello Stato dell’Oregon che si occupa di vigilanza sul settore assicurativo, esamina l’impatto della “riforma Obama” della sanità (ACA - Affordable Care Act) per i cittadini residenti nello Stato. Secondo gli autori dello studio, l’assicurazione sanitaria individuale costerà di più (+38%) per i giovani, le persone in salute e quelle ap...

🇺🇸 Calamità naturali

USA: L’ASSICURAZIONE DEL RISCHIO CATASTROFALE 20 ANNI DOPO L’URAGANO ANDREW

  In occasione del ventesimo anniversario dei drammatici giorni in cui gli Stati Uniti furono funestati dall’uragano Andrew – secondo nella storia solo a Katrina quanto a danni provocati – l’Associazione degli assicuratori danni statunitensi (PCIAA) ha pubblicato  un’analisi dedicata all’evoluzione della gestione del rischio catastrofale da parte dell’industria assicurativa statunitense. Secondo PCIAA, gli ambiti che...

🇺🇸 R.C. Sanitaria

CRESCE LA SINISTROSITA’ NELLA R.C. SANITARIA, SETTORE LTC, NEGLI STATI UNITI: RAPPORTO AON

Frequenza  e costo medio dei sinistri di responsabilità civile sanitaria riferita a fornitori di prestazioni di assistenza ai non-autosufficienti (LTC) raggiungeranno nel 2012, negli Stati Uniti, i livelli massimi degli ultimi otto anni. Si tratta di un trend destinato a continuare nel 2013 e che è  principalmente dovuto ai sempre maggiori vincoli al budget dei fornitori di servizi sanitari e alle incertezze connesse alla riforma sanitaria recentemente approvata....

🇺🇸 Bilancio, standard contabili

ERNST&YOUNG: IL PASSAGGIO ALLA “MARKET-CONSISTENCY” NELL’ASSICURAZIONE STATUNITENSE

  Il breve report della società Ernst&Young analizza l’impatto potenziale dell’introduzione di un sistema di reporting “market consistent” sul mercato assicurativo statunitense. Anche se c’è ancora incertezza sul se e sul quando i principi di valutazione “coerenti con il mercato” saranno adottati negli Stati Uniti, è opportuno - sottolineano gli autori - che le imprese d...

🇨🇦 Fondi pensione

CANADA: INDAGINE TOWERS WATSON SU TENDENZE E PROSPETTIVE DEI FONDI PENSIONE AZIENDALI

Towers Watson ha pubblicato i risultati della nona edizione del Canadian Pension  Risk Survey Report.  Il focus dell’indagine è sulle misure adottate dalle imprese sponsor di fondi pensione per far fronte alle sfide finanziarie poste dall’attuale congiuntura economica. Senior Executive di 115 imprese sponsor di fondi pensione aziendali hanno espresso le loro opinioni su questo tema e, più in generale, sulla ...

🇲🇽 Fondi pensione

FITCH: OUTLOOK FAVOREVOLE PER IL SETTORE DEI FONDI PENSIONE IN MESSICO

  Il rapporto di Fitch Ratings sottolinea come il settore dei fondi pensione (Siefores) in Messico stia facendo registrare buoni risultati in termini di redditività, nonostante gli effetti della crisi finanziaria globale. Nel corso dell’ultimo quinquennio, i Siefores Basicas sono stati caratterizzati da un rendimento medio annuo pari al 6,6%, un dato positivo e di buon livello se posto a confronto con quello di altri strumenti di ri...

🇦🇺 Analisi dei mercati

AUSTRALIA: PUBBLICATI DALLA VIGILANZA I DATI SULL’ANDAMENTO DEL MERCATO VITA E DANNI NEL 2011

  L’Autorità di vigilanza sul settore finanziario australiano (APRA) ha pubblicato due rapporti di aggiornamento, rispettivamente dedicati all’andamento del business vita e danni nel  corso del 2011. In riferimento al comparto vita, la raccolta premi netta 2011 è risultata pari a 43,3 miliardi di dollari australiani (35,3 miliardi di euro), +13% circa rispetto al precedente esercizio; rispetto al totale dei premi ne...

🇯🇵 Analisi dei mercati

FMI “FINANCIAL STABILITY ASSESSMENT” PER IL SISTEMA FINANZIARIO GIAPPONESE

Il report in esame costituisce un sunto delle conclusioni del Financial Sector Assessment Program (FSAP) dedicato al Giappone, realizzato dal Fondo Monetario Internazionale fra dicembre 2011 e marzo 2012 (facendo seguito a un precedente assessment del 2003). In apertura, il rapporto IMF sottolinea come la stabilità del sistema finanziario giapponese sia frutto dell’esperienza accumulata nel corso della crisi degli anni Novanta, come pure d...

🇯🇵 Analisi dei mercati

GIAPPONE: REPORT DI FITCH SUI GRUPPI ASSICURATIVI DANNI

Fitch Ratings ha pubblicato un report sulle prospettive dei  principali gruppi assicurativi danni in Giappone. La previsione formulata da Fitch  è di sostanziale stabilità, in quanto i gruppi si mantengono ben capitalizzati grazie al sostegno fornito dalle buone performances delle controllate vita (a quest’ultimo proposito, il riferimento è soprattutto ai primi tre grandi gruppi: Tokio Marine, MS&AD Insurance Group e NKSJ Group)....

🇸🇬 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

SINGAPORE: IL “PROTECTION GAP” È 3,7 VOLTE IL REDDITO ANNUO DEI LAVORATORI

Alla fine di agosto, l’Associazione degli assicuratori vita di Singapore, insieme a Towers Watson, ha pubblicato un rapporto contenente un’analisi della diffusione delle coperture vita e una stima dell’entità dei “protection gaps” fra la popolazione. Tra le principali evidenze emerse dallo studio: una consistente percentuale di residenti nel paese è titolare di almeno una polizza individu...

🇵🇭 Analisi dei mercati

FILIPPINE: PREVISTO MOLTO POSITIVO L’ANDAMENTO DELLA RACCOLTA VITA NEL 2012

  Secondo alcuni dati apparsi sul portale di news e informazione The Philippine Star - e diffusi all’inizio di agosto da Asia Insurance  Review -  il mercato  assicurativo vita filippino ha raccolto premi,  nei primi sei mesi del 2012, corrispondenti a 1,2 miliardi di dollari USA. Tale dato si aggiunge alle positive previsioni dell’Autorità di vigilanza (Insurance Commission-IC), secondo cui i premi del ram...

🌎 Regolamentazione

REGOLAMENTAZIONE E CRISI ECONOMICA AL CENTRO DELLE PREOCCUPAZIONI DEI CEO ASSICURATIVI: INDAGINE DELLA GENEVA ASSOCIATION

  L’Associazione di Ginevra per lo studio dell’economia delle assicurazioni ha pubblicato i risultati di un sondaggio sulle issues strategiche per il settore: prospettive di crescita, aree di sviluppo, principali rischi nei prossimi dodici mesi. L’indagine è stata condotta intervistando 40 Chief Executive Officers di imprese assicuratrici membre dell’Associazione. Secondo i manager, i principali ostacol...

🌎 Rischio sistemico

ASSOCIAZIONE DI GINEVRA: LE RISPOSTE ALLA CONSULTAZIONE IAIS IN TEMA DI RISCHIO SISTEMICO

  L’Associazione di Ginevra ha diffuso le sue osservazioni alla pubblica consultazione della IAIS sulle metodologie per l'identificazione delle imprese di assicurazione "sistematicamente rilevanti". Secondo l’Associazione, è necessario anzitutto sottolineare che l’attività tipicamente assicurativa non produce né amplifica rischi sistemici importanti. E’ comunque essenziale che il procedime...

🌎 Calamità naturali

MUNICH RE: MENO DANNI DA CALAMITA’ NATURALI NEL PRIMO SEMESTRE 2012

  I danni da catastrofi naturali sono stati relativamente contenuti nei primi sei mesi del 2012: queste le indicazioni provenienti da un report di Munich Re. Il totale dei danni a livello mondiale, fino alla fine dello scorso mese di giugno, è stato di circa 26 miliardi di dollari, di cui circa 12 miliardi assicurati. L’ammontare complessivo dei danni e quello dei danni assicurati risultano in netto calo rispe...

🌎 Analisi dei mercati

GUY CARPENTER: LE PROSPETTIVE AL 2025 DEI LLOYD’S DI LONDRA

Guy Carpenter ha pubblicato un rapporto sulle prospettive strategiche a lungo termine dei Lloyd’s di Londra.  Il rapporto tiene conto, in particolare, del piano strategico al 2025 presentato dall’istituzione londinese lo scorso mese di maggio. Oltre 320 anni di incessante operatività nei comparti assicurativo e riassicurativo testimoniano una costante capacità dell’istituzione di cogliere le esigenze del mercato e di formulare rispos...