Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Agosto 2020 - N°202

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto, Pricing, Scatola nera

SCATOLE NERE ED EFFICIENZA DEL MERCATO: EFFETTI SUI PREMI DELL’ASSICURAZIONE R.C. AUTO IN ITALIA

Le scatole nere stanno diventando molto popolari in Europa, grazie alla diffusione della telematica e di tecnologie che facilitano un trasferimento efficiente di informazioni su reti estese. In Italia, in particolare, dal 2012 gli interventi regolatori hanno favorito l'installazione di black box con uno “sconto obbligatorio”; di conseguenza, il Paese ha il mercato con la più alta copertura di scatole nere al mondo, davanti a Stati Uniti e Regno Unito. Nell’articolo, gli Autori si prefiggono, con un approccio di analisi economica del diritto, di valutare gli effetti della diffusione delle black box sull’efficienza del mercato dell’assicurazione auto.

Gli Autori si propongono di valutare se le scatole nere influenzino l'efficienza del mercato dell’assicurazione r. c. auto, in particolare riducendo il livello dei premi pagati dagli assicurati. Il caso analizzato è il mercato assicurativo italiano, caratterizzato dal maggior numero di scatole nere al mondo anche a seguito di interventi normativi che hanno favorito la diffusione di questo tipo di dispositivi. In particolare, utilizzando i dat...

🇮🇹 Calamità naturali

UN MODELLO PUBBLICO-PRIVATO DI ASSICURAZIONE DEL RISCHIO CATASTROFALE: UN’APPLICAZIONE AL CASO ITALIANO

Gli Autori del Paper propongono un regime assicurativo pubblico-privato per il rischio di terremoti e alluvioni in Italia,  in cui proprietari di immobili, assicuratori e Governo cooperano nella gestione e nel finanziamento del rischio. Il modello proposto si allontana dalla letteratura esistente, descrivendo un modello pubblico-privato inteso ad alleviare l'onere finanziario che gli eventi naturali comportano per lo Stato, aiutando nel contempo le person...

🇫🇷 Assicurazione, Covid-19, Pandemia

L’ASSICURAZIONE DEL RISCHIO PANDEMICO PER LE IMPRESE: L’IDEA DEI PANDEMIC SAVINGS PLANS

Le perdite operative per le aziende provocate dal virus Covid-19 (stimate in Francia in circa 60 miliardi di euro) non sono generalmente coperte dai contratti assicurativi, essendo il rischio di pandemia quai sempre escluso dal novero delle garanzie offerte. Le difficoltà finanziarie di molte aziende francesi, a seguito della diffusione del virus nei mesi scorsi, hanno evidenziato l'importanza della disponibilità di una copertura assicurativa specifica...

🇮🇹 Assicurazione danni, Riserve sinistri

MODELLI DI CALCOLO DELLE RISERVE SINISTRI SU UN ORIZZONTE ANNUALE: UNA VISIONE INTEGRATA

Il problema della definizione di una metrica adeguata nel calcolo delle riserve sinistri nelle assicurazioni danni è al centro del lavoro qui presentato. Nell’ambito delle metodologie attuariali, i modelli di Mack e di Merz-Wüthrich sono tra i più utilizzati, in particolare nel calcolo delle riserve sinistri con un’ottica annuale.  Lo studio ha l’obiettivo di estendere le metodologie di misurazione d...

🌎 Rischio sistemico

ANALOGIA DEI PORTAFOGLI DI INVESTIMENTO E VENDITE DI ATTIVI: PROFILI DI RISCHIO SISTEMICO NEL SETTORE ASSICURATIVO

Mentre la letteratura sul rischio sistemico si è tradizionalmente focalizzata sulla vulnerabilità patrimoniale delle istituzioni finanziarie, recentemente l'attenzione si è spostata, in particolare per le istituzioni non bancarie, sull’aspetto dell'interconnessione degli asset. Il timore è che gli istituti finanziari che detengono attività simili, in conseguenza di un modello di business comune, possano liquidare s...

🌎 Covid-19, Previdenza

COSTRUIRE SISTEMI PREVIDENZIALI MIGLIORI DOPO LA CRISI PANDEMICA GLOBALE

Sulla scia della pandemia globale di Covid-19, è maturata una nuova consapevolezza della necessità di disporre di migliori strumenti di risk management per gestire i rischi di longevità e connessi all'invecchiamento. Un recente paper(1) offre una valutazione dello status quo prima della diffusione del coronavirus e di come i sistemi pensionistici si stiano adattando a seguito dello shock pandem...

🇨🇳 Solvibilità

PRESSIONE REGOLAMENTARE E RISK-TAKING BEHAVIOUR DELLE ISTITUZIONI FINANZIARIE: EVIDENZE DALL’ASSICURAZIONE IN CINA

Gli Autori del Paper valutano l'impatto di uno shock “normativo” sull’assunzione di rischi da parte degli istituti finanziari. In tal senso, sviluppano un modello di scelta del portafoglio per studiare la relazione tra l'adeguatezza patrimoniale dell'impresa e l'assunzione di rischi nel quadro di una regolamentazione del capitale basata sul rischio (o, in alternativa, non basata sul rischio) ed esaminano come una rifor...

🇪🇺 Banca, Titoli di Stato

IMPATTO DEI REQUISITI DI DIVERSIFICAZIONE PER I PORTAFOGLI DI TITOLI DI STATO DELLE BANCHE EUROPEE. PAPER BCE

La Banca centrale europea ha recentemente pubblicato un Working Paper dedicato al tema degli impatti dell'introduzione di requisiti di diversificazione per i portafogli di titoli sovrani detenuti dalle banche. Il Regolamento (UE) n. 575/2013 (c.d. Capital Requirements Regulation – CRR) prevede un trattamento speciale per le esposizioni delle banche europee in titoli di Stato denominati in valuta nazionale. Alle banche, infatti, non è r...

UE

🇪🇺 Review 2020, Solvency II

SOLVENCY II: AL VIA UNA CONSULTAZIONE DELLA COMMISSIONE UE SULLA REVIEW 2020

La Commissione europea ha avviato, il 1° luglio scorso, una consultazione sulla revisione delle norme prudenziali per le compagnie di assicurazione e di riassicurazione, ovvero della direttiva Solvency II. La direttiva, entrata in vigore nel 2016, stabilisce norme armonizzate e basate sul rischio in tutta l'UE e promuove la trasparenza, la comparabilità e la competitività nel settore. Al fine di garantire che tali norme siano ancor...

🇪🇺 Covid-19, Product oversight and governance (POG), Vigilanza

EIOPA: ASPETTATIVE DELLA VIGILANZA SUL RISPETTO DEI REQUISITI POG NEL CONTESTO DELLA PANDEMIA COVID-19

EIOPA ha pubblicato, l’8 luglio scorso, uno Statement con cui invita le compagnie assicuratrici a rivedere le misure di controllo e governance dei prodotti (POG) a seguito del potenziale impatto della pandemia Covid-19 sui prodotti stessi e sulla loro utilità per i clienti. È di vitale importanza – sottolinea l’Autorità europea – che le compagnie pongano il trattamento equo dei clienti al centro della loro risposta all...

🇪🇺 Covid-19, Rischio sistemico, Tassi di interesse

IMPATTO DEI TASSI DI INTERESSE ULTRA BASSI E DELLA PANDEMIA COVID-19 SULL’ASSICURAZIONE EUROPEA. REPORT EIOPA

Il 17 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato un rapporto sull'impatto dei rendimenti ultra bassi sul settore assicurativo, considerando anche i primi effetti della crisi pandemica da COVID-19. Lo scenario di tassi di interesse molto bassi – segnala l’Autorità europea – rimane una preoccupazione fondamentale per il mercato assicurativo. Esso costituisce una delle fonti più importanti di rischio sistemico per il futuro. Oltre al ...

🇪🇺 Stress test, Vigilanza

EIOPA: 2° DISCUSSION PAPER SUI PRINCIPI METODOLOGICI PER GLI STRESS TEST IN ASSICURAZIONE

EIOPA ha pubblicato, il 24 giugno scorso, un secondo documento di discussione sui principi metodologici per gli stress test nel settore assicurativo. Nel 2019 l'Autorità europea ha avviato un processo di miglioramento della sua metodologia per gli esercizi di stress che ha portato a un primo documento di definizione di principi metodologici(1). Basandosi su un dialogo costruttivo e sul feedback ricevuto dalle pa...

🇪🇺 Curva risk-free, Solvency II, UFR

SOLVENCY II, CURVA RISK-FREE: EIOPA PUBBLICA L’ULTIMATE FORWARD RATE (UFR) PER IL 2021

Nell’ambito dei lavori sulla struttura per scadenza dei tassi di interesse risk-free, EIOPA ha pubblicato, il 17 luglio scorso, il calcolo dell’Ultimate forward rate (UFR) per il 2021. Il calcolo è stato effettuato secondo la metodologia di derivazione a suo tempo stabilita(1). Per l'area euro, l'UFR calcolato per il 2020 è 3,50%. Poiché l'attuale UFR per l'euro &egra...

🇪🇺 Solvency II

EIOPA: NUOVA RICHIESTA DI INFORMAZIONI ALLE IMPRESE NELL’AMBITO DELLA SOLVENCY II REVIEW 2020

Il 2 marzo scorso, EIOPA aveva formulato una richiesta di informazioni al fine di valutare l'impatto sull’industria assicurativa europea del suo progetto di parere per la revisione 2020 di Solvency II(1). Alle imprese di assicurazione e di riassicurazione dello Spazio economico europeo era stato chiesto di riferire in merito all'effetto combinato di tali proposte sulla loro posizione di solvibilità, con data di rif...

🇪🇺 Reporting, Solvency II

EIOPA PUBBLICA LA NUOVA VERSIONE DELLA TASSONOMIA XBRL (2.5.0) PER IL REPORTING SOLVENCY II

Il 15 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato una nuova versione (2.5.0) della tassonomia XBRL e dei Data Point Model per il reporting di Solvency II(1). Il pacchetto complessivo è disponibile sul sito web di EIOPA e comprende: 1. Introduzione Licenza di tassonomia; Note di rilascio Solvency II. 2. DPM d...

🇪🇺 Reporting, Vigilanza

PUBBLICATI I RISULTATI DELLA “PEER REVIEW” EIOPA IN MATERIA DI REPORTING PERIODICO DI VIGILANZA (RSR)

Il 18 giugno scorso EIOPA ha pubblicato i risultati della sua analisi sui Report periodici di vigilanza (RSR). La “peer review” ha esaminato come e in che misura l'approccio proporzionato previsto dal Regolamento delegato Solvency II sia stato attuato dalle Autorità nazionali competenti. Ha anche risposto all’obiettivo di determinare se sia necessaria un'ulteriore convergenza nella frequenza di presentazione degli RSR....

🇪🇺 Vigilanza

RINNOVATE LE CARICHE NEGLI “STAKEHOLDERS’ GROUPS” (IRSG/OPSG) DI EIOPA

  Il Board of Supervisors dell’Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni e i fondi pensione (EIOPA)  ha  selezionato i nuovi componenti dei due Stakeholders’ Groups (“Insurance and Reinsurance Stakeholder Group” – IRSG   e  “Occupational Pensions Stakeholder Group” - OPSG),   i cui Membri (30 per ciascun Gruppo) rappresentano – secondo p...

🇪🇺 Covid-19, Tutela dei consumatori

COMMISSIONE UE: BEST PRACTICE PER I SERVIZI BANCARI E ASSICURATIVI ALLA LUCE DELLA PANDEMIA COVID-19

La Commissione europea ha pubblicato un elenco di "migliori pratiche" concordate dal settore finanziario e da organizzazioni di consumatori, per contribuire a mitigare l'impatto della pandemia di coronavirus. L’elenco indica concretamente come i diversi partecipanti al mercato possono supportare i cittadini e le imprese durante la crisi. Le "migliori pratiche" riguardano diversi aspetti, tra i quali: moratoria di pagamen...

🇪🇺 Brexit

BREXIT: LA COMMISSIONE UE PUBBLICA LINEE GUIDA IN VISTA DELLA FINE DEL PERIODO TRANSITORIO

  Il 9 luglio scorso,  la Commissione europea  ha pubblicato una Comunicazione contenente orientamenti in relazione alla fine del periodo transitorio successivo alla Brexit. Tale documento – che contiene una serie di “raccomandazioni” –  riguarda diversi settori,  compresi i servizi finanziari e l’ambito della protezione dei dati personali. La Commissione ha poi pubblicato   anche una serie rive...

🇪🇺 Mobilità, Sviluppo sostenibile

PER UNA MOBILITÀ SMART E SOSTENIBILE: AL VIA LA CONSULTAZIONE DELLA COMMISSIONE EUROPEA

Il 1° luglio scorso, la Commissione europea ha lanciato una “roadmap” e una consultazione pubblica sulla sua strategia europea per una mobilità sostenibile, la cui adozione è prevista per la fine del 2020. Tale strategia indicherà le aree nelle quali la Commissione considererà le azioni politiche per i prossimi anni. In proposito, la Commissione ribadisce la necessità di chiarezza di intenti e certezza di indirizzo nelle ...

🇪🇺 Capital Markets Union

CAPITAL MARKETS UNION (CMU): IN CONSULTAZIONE LA “ROADMAP” DELLA COMMISSIONE SUL PIANO D’AZIONE

I primi di luglio, la Commissione  europea ha posto in pubblica consultazione la “Roadmap”  del Piano d’Azione per la realizzazione della Capital Market Union  (CMU) tra I Paesi membri UE(1). La Commissione sottolinea che la CMU mira a sostenere la libera circolazione dei capitali,  a favorire la creazione di  nuove opportunità per aziende, risparmiatori e investitor...

🇪🇺 Tutela dei consumatori

LA COMMISSIONE EUROPEA AVVIA QUATTRO INIZIATIVE IN MATERIA DI TUTELA DEI CONSUMATORI

Sulla scia del “Recovery Plan for Europe” recentemente adottato e in seguito all'avvio di una “roadmap” che delinea il percorso verso lo sviluppo di una nuova strategia per i consumatori, la Commissione europea ha ora aperto una consultazione pubblica su quattro iniziative in materia di politica dei consumatori. Tali iniziative, che la Commissione intende adottare nel corso del 2020 e del 2021, comprendono: ...

🇪🇺 Digitalizzazione, Sicurezza informatica

COMMISSIONE UE: CONSULTAZIONE SULLA REVISIONE DELLA DIRETTIVA SULLA SICUREZZA DELLE RETI INFORMATICHE

  Il 7 luglio,  la Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica sul funzionamento della Direttiva (UE) 2016/1148,  relativa alle misure necessarie per un livello comune ed elevato di sicurezza delle reti  e dei sistemi informativi in tutta l'Unione (la cosiddetta “Direttiva NIS”  - Security of Network and Information Systems)(1). La Commissione intende aggiornare la &ld...

🇪🇺 Digitalizzazione, Governance

“ROADMAP” DELLA COMMISSIONE EUROPEA IN MATERIA DI SPAZI DIGITALI COMUNI

  Il 3 luglio scorso,  la Commissione europea ha pubblicato una “Roadmap” per lo sviluppo di un quadro normativo relativo alla governance di spazi digitali (“data spaces”) europei comuni in settori definiti “cruciali. La Roadmap  pone in evidenza il potenziale socioeconomico dei dati e sottolinea  il ruolo essenziale che essi hanno svolto durante la pandemia di Covid-19, &nb...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione vita, Rendite

ANIA: INDAGINE SUL RICORSO ALLA RENDITA VITALIZIA, ESERCIZI 2016-2018

ANIA ha recentemente pubblicato i risultati dell’indagine sul ricorso alla rendita vitalizia relativamente agli anni 2016-2018(1). L’indagine ha coinvolto tutte le imprese italiane ed extra-UE operanti nel settore vita. ANIA precisa che le rettifiche effettuate da parte di alcune imprese spiegano le differenze tra gli indicatori e i valori per gli anni 2016 e 2017 riportati nella presente edizione e quelli presentati nell...

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

INDAGINE IPER-IVASS: IL PREZZO DELLA R.C. AUTO IN CALO (-3,4%) NEL 1° TRIMESTRE 2020

Il 21 luglio scorso, IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico n. 6, luglio 2020, contenente i risultati dell’indagine IPER sull’andamento dei prezzi per le garanzie r.c. auto nel 1° trimestre 2020(1). Il prezzo effettivo medio della garanzia r. c. auto per il 1° trimestre 2020 è di 392 euro, in diminuzione del 3,4% su base annua (circa 14 euro). La riduzione si riscontra in corrispondenza del crollo del...

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: RACCOLTA PREMI IN AUMENTO (+3,4%) NEL 4° TRIMESTRE 2019

IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico n. 5, giugno 2020, contenente i dati relativi ai premi lordi contabilizzati vita e danni e alla nuova produzione vita al 4° trimestre 2019(1). La raccolta complessiva (vita e danni) realizzata nel 2019 dalle imprese vigilate dall’IVASS e dalle rappresentanze SEE è stata pari a 149,9 miliardi di euro, in aumento del 3,4% rispetto al 2018. Nel dettaglio: ...

🇮🇹 Demografia

ISTAT, BILANCIO DEMOGRAFICO NAZIONALE 2019: POPOLAZIONE ANCORA IN CALO

ISTAT ha recentemente pubblicato un Report dedicato al bilancio demografico nazionale per l’anno 2019(1). Al 31 dicembre dello scorso anno, la popolazione residente era inferiore di quasi 189.000 unità rispetto all’inizio dell’anno. Il persistente declino, avviatosi nel 2015, ha portato a una diminuzione di quasi 551.000 residenti in cinque anni. Rispetto all’anno precedente, si &egr...

🇮🇹 Economia, Società

ISTAT: PUBBLICATO IL REPORT ANNUALE 2020 E LE 100 STATISTICHE DI “NOI ITALIA”

  All’inizio di luglio, ISTAT ha pubblicato la nuova versione del Report annuale sulla situazione del Paese(1).  Si tratta della  28esima edizione, dedicata  - in particolare -  all’analisi dello scenario venutosi a creare con l’irrompere dell’emergenza sanitaria Covid-19  e dei suoi effetti sulla società e sull’economia italiana. Viene evidenziato...

🇮🇹 Infortuni sul lavoro

INAIL: NEL 2019 IN CRESCITA LE MALATTIE PROFESSIONALI, STABILI GLI INFORTUNI SUL LAVORO

Il Presidente dell’Inail, Franco Bettoni, ha illustrato a Roma, il 14 luglio scorso, la Relazione sull’andamento di infortuni e malattie professionali nel 2019.   Per quanto riguarda il trend infortunistico, le denunce pervenute all’Inail nel 2019 sono state poco meno di 645.000, un numero sostanzialmente stabile rispetto al 2018 (-0,09%). Gli infortuni riconosciuti sul lavoro sono poco più di 405.000, di cui circa il 18,6% avvenuti “...

🇩🇪 Assicurazione vita

L’ASSICURAZIONE VITA IN GERMANIA NEL 2019: IN CRESCITA PREMI E PRESTAZIONI (GDV)

  Come di consueto, la Federazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha aggiornato i dati relativi al mercato vita in Germania e ha pubblicato, all’inizio di luglio, la nuova edizione (dati 2019) del report statistico annuale dedicato alla “Lebenversicherung”(1). GDV sottolinea che il 2019 si è rivelato essere un anno positivo per l'assicurazione vita, l...

🇪🇸 Analisi dei mercati

FUNDACIÓN MAPFRE: REPORT 2019 SUL MERCATO ASSICURATIVO SPAGNOLO

Fundación MAPFRE ha recentemente pubblicato la nuova edizione (dati 2019) del suo report annuale dedicato all’analisi della struttura e delle tendenze recenti del mercato assicurativo spagnolo(1). Nonostante una leggera diminuzione del volume premi complessivo, a motivo di una flessione nei rami vita, i risultati economici del settore sono stati soddisfacenti grazie alla gestione tecnica e al mantenimen...

🇮🇪 Risparmio

IL PATRIMONIO DELLE FAMIGLIE IRLANDESI NEL 4° TRIMESTRE 2019: I DATI DELLA BANCA CENTRALE

La Banca centrale irlandese (Central Bank of Ireland - CBI) ha recentemente pubblicato i conti finanziari del Paese riferiti al 4° trimestre del 2019. I conti finanziari trimestrali presentano una serie completa e coerente di dati finanziari per tutti i settori dell'economia irlandese. Forniscono informazioni complete sulle attività finanziarie e di investimento di famiglie, società finanziarie e non finanziarie, Governo e resto del mondo....

🇲🇹 Analisi dei mercati

IL 2019 DELLE ASSICURAZIONI A MALTA, NEL REPORT DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA

L’Autorità di vigilanza sui mercati finanziari a Malta, competente anche per il settore assicurativo, ha recentemente pubblicato il Report annuale 2019(1). La raccolta premi nel comparto danni è cresciuta lo scorso anno del 22%, raggiungendo i 3,8 miliardi di euro; nelle assicurazioni vita, invece, si è registrata una flessione del 14%, con premi per 1,4 miliardi di euro. La grande maggioranza dell...

🇫🇮 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO IN FINLANDIA NEL 2019: IN FORTE CRESCITA L’ASSICURAZIONE VITA

È stato recentemente pubblicato da Finance Finland, l’Associazione degli operatori finanziari, il Report sull’andamento del settore assicurativo in Finlandia nel 2019(1). Il 2019 è stato un anno positivo per l’economia finlandese e tale andamento si è riflesso sul mercato assicurativo, la cui raccolta premi, in particolare nell'assicurazione vita, è cresciuta a tassi...

🇪🇺 Analisi dei mercati, Gruppi

RANKING DEGLI ASSICURATORI EUROPEI NEL 2019. NUOVA EDIZIONE DEL REPORT FUNDACIÓN MAPFRE

  E’ stato recentemente  aggiornato al 2019 il report annuale  di  Fundación MAPFRE dedicato alla graduatoria dei gruppi operanti nel mercato assicurativo europeo (1). Il Report  presenta, per il periodo considerato,  un'analisi dei principali gruppi assicurativi del Continente, classificati in base al volume premi -  sia su scala complessiva si...

🇺🇸 Assicurazione danni

STATI UNITI: IL COVID-19 PROVOCA UN CALO DEI PREMI E PRESSIONI SULLA REDDITIVITÀ

L'analisi trimestrale di Swiss RE segnala che l’industria assicurativa danni negli Stati Uniti ha prodotto un ROE del 7,7% nel 2019, in calo rispetto al 2018, ma leggermente al di sopra della media dei 10 anni precedenti. La crescita dei premi diretti è lievemente rallentata, al 4,8% annuo, il secondo tasso più elevato degli ultimi 15 anni. L'utile netto aggregato è cresciuto del 3,1% su base annua, a 60,8 miliardi di dollari, in aggiunta...

🇺🇸 Investimenti

STATI UNITI: ESPOSIZIONE DEGLI ASSICURATORI VERSO I TITOLI BANCARI IN FORTE CRESCITA NEL 2019

Il Capital Markets Bureau di NAIC, che monitora gli sviluppi nei mercati finanziari a livello globale e analizza il loro potenziale impatto sui portafogli di investimento delle compagnie statunitensi, ha recentemente pubblicato un Report sull’esposizione del settore assicurativo nei confronti dei titoli bancari (“Bank Loans”)(1). Alla fine del 2019, gli assicuratori statunitensi avevano ci...

🇵🇦 Analisi dei mercati

STABILE NEL 2019 IL MERCATO ASSICURATIVO A PANAMA

L’Autorità di regolamentazione e supervisione sulle assicurazioni di Panama (SSRP) ha recentemente pubblicato i principali dati relativi all’andamento del mercato nel 2019(1). Le coperture relative alla persona (vita e non vita) e le assicurazioni generali (coperture danni non rivolte alle persone) hanno registrato una raccolta premi pari, rispettivamente, a 758,6 milioni di balboa panamensi (PAB) (675 mil...

🇺🇾 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI IN URUGUAY NEL 2019: REPORT DELLA VIGILANZA

La Superintendencia del Servicios Financieros della Banca Centrale dell’Uruguay ha recentemente presentato il rapporto annuale 2019, con un capitolo dedicato al settore assicurativo(1). I premi emessi lo scorso anno sono stati pari a 54,8 miliardi di pesos (1,15 miliardi di euro), con un aumento in termini reali del 10,9% rispetto all’anno precedente. Le assicurazioni vita previdenziali, con p...

🇺🇬 Analisi dei mercati

L’ANDAMENTO DEL MERCATO ASSICURATIVO UGANDESE NEL 2018-19. I DATI DELLA VIGILANZA

Secondo i dati pubblicati dall’Autorità di vigilanza (IRA), relativi al 2018-2019(1), il mercato delle assicurazioni in Uganda ha fatto registrare risultati positivi. I premi lordi si sono attestati  - a fine 2019 -   a 973,58 miliardi di scellini ugandesi, in crescita di circa il 12,5% rispetto all’ anno precedente. Tale andamento positivo  è stato possibile grazie alla compre...

Analisi dei mercati

OCSE: IN CRESCITA NEL 2019 I PREMI VITA E DANNI NELLA MAGGIOR PARTE DEI PAESI

L’OCSE ha recentemente pubblicato “Insurance Markets in Figures”, report che anticipa i principali dati sull’andamento dei mercati assicurativi dei Paesi membri e di una selezione di Paesi non OCSE(1). I dati preliminari mostrano che i premi lordi sono aumentati nel 2019 nella maggior parte dei Paesi considerati, soprattutto nel settore danni, dando continuità alla crescita globale oss...

Fondi pensione, Previdenza complementare

OCSE: GLI ATTIVI DEI FONDI PENSIONE NEL 2019. AGGIORNAMENTO DI “PENSION MARKETS IN FOCUS”

L’OCSE ha recentemente pubblicato una nota di aggiornamento al Report annuale dedicato ai fondi pensione nel mondo(1). I dati preliminari per il 2019 mostrano che, a fine anno, i fondi pensione detenevano attivi per 32.300 miliardi di dollari nell'area OCSE e per 700 miliardi di dollari in altre 29 giurisdizioni. Gli Stati Uniti risultano il Paese con il maggior volume di attivi (18.800 miliardi), seguiti da Regno ...

🌎 Analisi dei mercati

“RIDERS ON THE STORM”: L’ASSICURAZIONE MONDIALE DI FRONTE ALLA CRISI PANDEMICA. SIGMA SWISS-RE

La pandemia di Covid-19 comporterà – è ormai evidente – la più grave recessione dagli anni ‘30, con il PIL a livello mondiale destinato a scendere del 4% nel 2020. Secondo l’ultimo numero di "Sigma" edito da Swiss Re  - dedicato all’andamento dell’assicurazione mondiale e agli effetti della pandemia -,  la recessione si tradurrà, nell’anno in corso, in una drastica flessione dei pr...

Normativa

🇮🇹 Covid-19, proroga termini

IVASS: AVVISO DI RIPRISTINO DEI TERMINI ORDINARI DI GESTIONE DEI RECLAMI

Con Avvisi pubblicati sul sito in data 23 marzo e 3 aprile(1), IVASS ha consentito temporaneamente alle compagnie assicurative e agli intermediari interessati una dilazione dei termini stabiliti dai Regolamenti n. 24/2008 e n. 41/2018 per dare risposta ai reclami e alle richieste di informazioni di assicurati e aventi diritto alle prestazioni. La dilazione rispondeva ad esigenze legate alle difficoltà operative conseguenti alla s...

🇫🇷 Pandemia

FRANCIA: CONSULTAZIONE DEL GOVERNO IN MATERIA DI RISCHI PANDEMICI

Il Ministro  francese dell’Economia, Bruno Le Maire,  ha  recentemente avviato una consultazione pubblica  sullo sviluppo di coperture assicurative per il rischio di eventi eccezionali e pandemici. Ciò fa seguito alla presentazione al Governo, il 16 luglio, delle conclusioni del Gruppo di Lavoro ad-hoc istituito lo scorso  aprile per lo studio della materia(1). Il Governo  ha sottol...

🇫🇷 Governance, Intelligenza artificiale, Vigilanza

FRANCIA : CONSULTAZIONE DELLA VIGILANZA SUGLI ALGORITMI DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE NEL SETTORE FINANZIARIO

L’Autorità di vigilanza prudenziale francese (ACPR) ha recentemente pubblicato un documento di discussione sul tema della governance degli algoritmi di intelligenza artificiale nel settore dei servizi finanziari. Il documento fa parte del lavoro svolto dall'ACPR sull'intelligenza artificiale (IA) a partire dal 2018(1). Nel marzo dello scorso anno  - dopo un primo report e una prima consulta...

🇳🇱 Conglomerati finanziari

BANCA D’OLANDA: “Q&A” SUL CONSOLIDAMENTO DELLE PARTECIPATE BANCARIE NEI CONGLOMERATI A MATRICE ASSICURATIVA

L’11 luglio scorso, la Banca d'Olanda ha pubblicato sul proprio sito la risposta a una domanda (“Q&A”) relativa alle modalità con cui una società bancaria o finanziaria possa essere consolidata nel bilancio di gruppo di conglomerati finanziari a matrice assicurativa. La posizione della Banca centrale – si sottolinea nel comunicato stampa – è in linea con le disposizioni in materia contenute nel Regolamento deleg...

🇬🇧 Solvency II

REGNO UNITO: NEL PACCHETTO POST BREXIT DEL GOVERNO È PREVISTA ANCHE UNA REVISIONE DI SOLVENCY II

Il 23 giugno scorso,  il Cancelliere dello Scacchiere del Regno Unito ha annunciato - in una Dichiarazione ministeriale scritta -  i piani per una revisione del regime Solvency II, insieme a un pacchetto di misure per i servizi finanziari dopo la Brexit. Il Governo britannico prevede di presentare la revisione di alcuni aspetti di Solvency II, per garantire che il regime di vigilanza prudenziale sia adattato per tener conto delle car...

🇬🇧 Brexit, Solvency II

“TECHNICAL INFORMATION” SOLVENCY II DOPO BREXIT: L’APPROCCIO DI PRA

  Nel  Consultation Paper  5/20,  pubblicato dalla Prudential Regulation Authority (PRA)  del Regno Unito  a fine giugno,  viene definito l’approccio proposto dall’Autorità per la pubblicazione delle informazioni tecniche Solvency II  (Technical Information - TI) dopo la fine del periodo  transitorio che fa seguito alla Brexit.  Si tratta di quanto segue: ...

🇬🇧 Rischio climatico

REGNO UNITO: LA VIGILANZA (PRA E FCA) PUBBLICA LA “CLIMATE FINANCIAL RISK FORUM GUIDE 2020”

Il  Climate Financial Risk Forum -  un’iniziativa congiunta tra le Autorità britanniche di vigilanza prudenziale (PRA)  e sulla condotta di mercato (FCA) nei servizi finanziari  -  ha recentemente pubblicato  una guida  pensata per aiutare le  imprese del settore finanziario ad affrontare il problema del mutamento climatico e i rischi finanziari ad esso correlati, integrandoli nelle proprie strategie gestionali...

🇺🇸 Gruppi, Requisiti patrimoniali

STATI UNITI: NUOVI REQUISITI NAIC PER IL CALCOLO DEL CAPITALE DI GRUPPO

Nuove linee guida proposte dalla National Association of Insurance Commissioners (NAIC) negli Stati Uniti richiedono che i soggetti che controllano le imprese di assicurazione presentino ai regolatori statali un calcolo annuale del capitale di gruppo (Group Capital Calculation-GCC); tali informazioni sono soggette a tutela della riservatezza. Gli assicuratori dovrebbero valutare se sono tenuti al rispetto di tali requisiti e, in tal caso, quale sarebbe l&...

🇺🇸 Investimenti

STATI UNITI: NAIC ADOTTA NUOVE REGOLE PRUDENZIALI PER LE “PRINCIPAL PROTECTED SECURITIES”

Il 14 maggio scorso, la Valuation of Securities Task Force(1) della National Association of Insurance Commissioners (NAIC) ha adottato le modifiche al Purposes and Procedures Manual dell'Ufficio di analisi degli investimenti, modifiche che avranno un impatto significativo sul modo in cui le imprese assicuratrici considerano gli investimenti in titoli a capitale protetto (Principal Protected Securities-PPS) ai fini...

🇺🇸 Assicurazione auto, Frodi, Infortuni

IL MICHIGAN APPROVA UNA RIFORMA DELL’ASSICURAZIONE AUTO

Il Governatore dello Stato del Michigan (USA) ha recentemente varato una riforma dell’assicurazione auto: obiettivi della Legge sono limitare i costi delle coperture, conservando le garanzie e aumentando il livello di protezione dei consumatori. La riforma prevede, inoltre, che non si possano utilizzare variabili personali quali il genere, l’età, il grado di istruzione o lo stato civile nel definire il pricing delle coperture.   La rifor...

🌎 IFRS 17, Standard contabili internazionali

IFRS 17: LO IASB PUBBLICA GLI EMENDAMENTI ALLO STANDARD CONTABILE SUI CONTRATTI ASSICURATIVI

Il 25 giugno scorso, l’International Accounting Standard Board – IASB ha pubblicato gli emendamenti allo standard contabile IFRS 17-contratti assicurativi, pubblicato nella sua versione originaria nel maggio 2017(1). Gli aspetti fondamentali del principio contabile rimangono inalterati. Le modifiche, che rispondono al feedback degli stakeholder, hanno lo scopo di: ridurre i c...

🌎 Gruppi, Vigilanza

IAIS PUBBLICA IL REGISTRO DEI GRUPPI ASSICURATIVI ATTIVI A LIVELLO INTERNAZIONALE (IAIG)

Il 1° luglio scorso,  l’International Association of Insurance Supervisors – IAIS ha pubblicato il registro dei gruppi assicurativi attivi a livello internazionale (IAIG). Tale registro è stato completato sulla base delle informazioni fornite dalle Autorità di vigilanza competenti per le varie giurisdizioni. Il Common Famework per la supervisione dei gruppi assicurativi attivi a livello internazionale (ComFrame...

🌎 Rischio di liquidità, Vigilanza

PUBBLICATO L’ “APPLICATION PAPER” IAIS SULLA GESTIONE DEL RISCHIO DI LIQUIDITA’

  IAIS, l’Associazione internazionale delle Autorità di vigilanza assicurativa, ha recentemente pubblicato la versione definitiva dell’Application Paper   in materia di Liquidity Risk Management la cui bozza era stata posta in consultazione nei mesi scorsi(1). Nell'ambito del quadro olistico di riferimento per la valutazione e l'attenuazione del rischio sistemico nel setto...

🌎 Benchmark, Vigilanza

IAIS: ASPETTI DI VIGILANZA ASSICURATIVA LEGATI ALLA TRANSIZIONE DAL LIBOR

In un recente Report, pubblicato i primi di luglio, IAIS ha presentato i risultati di un’indagine fra i propri membri su aspetti di vigilanza relativi alla transizione dal LIBOR (London Interbank Offered Rate, tasso di riferimento per i mercati finanziari). I risultati e le “raccomandazioni” contenute nel report sono sostanzialmente in linea con quanto identificato dal Financial Stability Board in un sondaggio simile, pur con qu...

News

🇮🇹 Educazione finanziaria

IVASS: AL VIA LA PRIMA INDAGINE NAZIONALE SULLE CONOSCENZE ASSICURATIVE DEGLI ITALIANI

Ha preso il via il 6 luglio scorso, promossa dall'IVASS, la prima indagine nazionale volta a misurare il livello di conoscenza assicurativa degli italiani. I cittadini sono consapevoli dei rischi a cui sono esposti e conoscono i loro bisogni di copertura? Qual è il grado di comprensione delle polizze offerte dal mercato? Questi alcuni degli aspetti che saranno rilevati dall'indagine. La ricerca sarà condotta in collaborazione con l&rsquo...

🇮🇹 Investitori istituzionali

BANKITALIA: NEL 2019 IL RISPARMIO GESTITO È IL 31,5% DELLE ATTIVITÀ FINANZIARIE DEGLI ITALIANI

La Relazione annuale di Bankitalia - pubblicata lo scorso 29 maggio - dedica una sezione, come di consueto, all’attività degli investitori istituzionali. Lo scorso anno la raccolta netta degli investitori istituzionali è stata pari a 21 miliardi di euro, il valore più basso dal 2012. Il calo ha riguardato i settori dei fondi comuni e delle gestioni patrimoniali, le cui sottoscrizioni nette si sono ridotte, rispettivamente, di 10 e 5 milia...

🇮🇹 Covid-19, Famiglie, Pandemia

BANKITALIA: L’IMPATTO DELLA PANDEMIA COVID-19 SULLA SITUAZIONE ECONOMICA DELLE FAMIGLIE

La Banca d’Italia ha recentemente pubblicato, sul proprio sito, l'articolo  “Principali risultati dell'indagine straordinaria sulle famiglie italiane nel 2020”, curato da ricercatori della Banca. Tra aprile e maggio 2020, la Banca d'Italia ha condotto un'indagine straordinaria per raccogliere informazioni sulla situazione economica e sulle aspettative delle famiglie durante la crisi legata alla pandemia di Covid-19. ...

🇮🇹 Covid-19, Educazione finanziaria, Pandemia

EMERGENZA COVID-19: GLI ITALIANI TRA FRAGILITÀ E RESILIENZA FINANZIARIA. INDAGINE DEL COMITATO EDUFIN

Dopo l’emergenza Covid-19, quasi il 60% delle famiglie italiane dichiara di arrivare con difficoltà alla fine del mese. Hanno difficoltà soprattutto gli italiani residenti al Sud e con basso livello di istruzione. Sono più resilienti le famiglie con elevata alfabetizzazione finanziaria. Questi i principali dati emersi dall’indagine “Emergenza COVID-19: gli italiani tra fragilità e resilienza finanziaria”, comm...

🇮🇹 Covid-19, Domanda di assicurazione, Pandemia

LA CRISI COVID-19 E I SUOI RIFLESSI SULLA DOMANDA DI ASSICURAZIONE: UN’INDAGINE INNOVATION TEAM/CERVED

L’Associazione Italiana dei Broker Assicurativi (AIBA) ha presentato, in occasione dell’assemblea annuale tenuta il 30 giugno, i risultati di un’indagine sull’impatto della crisi del Covid-19 sul sistema Italia(1). Obiettivi dello studio, più nello specifico, sono la comprensione degli effetti della pandemia sul sistema produttivo italiano, nell’intento di valorizzare il contributo che l’ind...

🇮🇹 R.C. Sanitaria

11° REPORT “MEDMAL ITALIA” DI MARSH (2020): 1 SINISTRO OGNI 10 GIORNI NELLE STRUTTURE PUBBLICHE

Nel nostro Paese si verificano, in ciascuna struttura sanitaria pubblica, 35 sinistri da responsabilità civile sanitaria all’anno, ossia un sinistro ogni 10 giorni: questa è una delle principali evidenze della nuova edizione del “MedMal Report” di Marsh, dedicato ai sinistri da medical malpractice nella sanità pubblica e privata italiana(1). Il Report 2020 si basa sull...

🇮🇹 Risparmio

PRESENTATO IL RAPPORTO CENSIS-ASSOGESTIONI SULLE SCELTE DI INVESTIMENTO PRIMA E DOPO IL COVID-19

Le scelte di investimento e il valore della diversità (di genere, di età, di estrazione sociale e culturale) dopo la crisi pandemica sono al centro di una ricerca realizzata dal Censis per conto di Assogestioni e presentata recentemente. Secondo le evidenze dell’indagine, il 68% degli italiani ha paura per la situazione economica e familiare. Anche se le entrate economiche non sono state intaccate, per il 71% degli intervistati vince comunqu...

🇩🇪 Analisi dei mercati, Covid-19

LA CRISI PANDEMICA COLPISCE L’ASSICURAZIONE TEDESCA, CHE TUTTAVIA RESTA STABILE (GDV)

In un recente comunicato stampa, l’Associazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha evidenziato che le restrizioni applicate all'economia nazionale e alla vita sociale per contenere la pandemia Covid-19 si stanno lentamente allentando in Germania, anche se gli effetti e le sfide  che ne conseguono per imprese e società si vanno delineando in modo sempre più chiaro. GDV afferma che l’industria assicurativa tedesca ha fino ad or...

🇫🇷 Investimenti

GLI ASSICURATORI FRANCESI PRESENTANO IL PROGRAMMA DI INVESTIMENTI PER LA SANITÀ, IL TURISMO E LE PICCOLE IMPRESE

  I primi di luglio, la Federazione degli assicuratori francesi (FFA) ha presentato il programma di investimenti, per  un ammontare di 1,5 miliardi di euro, in favore dei settori della salute, del turismo e per il rilancio delle piccole  e medie imprese. Gli assicuratori francesi si sono impegnati a sostenere così l’economia nazionale, provata dalle conseguenze della crisi provocata dal Covid-19. Il piano di investimenti  - in collabor...

🇫🇷 Lavoro

IL BAROMETRO VOLGE AL VARIABILE: GLI EFFETTI DI COVID-19 SUL LAVORO NEL SETTORE ASSICURATIVO IN FRANCIA

È stata pubblicata la nuova edizione del Baromètre Prospectif de l’Assurance, l’Osservatorio periodico della Federazione francese degli assicuratori (FFA) sull’andamento dell’occupazione nel settore, nelle sue diverse componenti (dipendenti diretti, addetti alla distribuzione, indotto)(1). Di fronte allo shock provocato dal Covid-19, le compagnie hanno reagito bene, assorbendone gli effe...

🇷🇴 Solvibilità, Vigilanza

“BALANCE SHEET REVIEW” DELL’ASSICURAZIONE RUMENA NELLA SECONDA METÀ DEL 2020

Dopo un rinvio causato dal lockdown legato alla pandemia Covid-19(1), il  2 luglio scorso EIOPA ha annunciato l’avvio – in collaborazione con l'Autorità di vigilanza finanziaria della Romania (ASF) – della Balance Sheet Review del settore assicurativo rumeno nel secondo semestre del 2020. La data di riferimento per i dati di bilancio è stata posta  al 30 giugno 2020. La ...

🇪🇺 Covid-19, Solvibilità

L’IMPATTO DELLA VOLATILITÀ DEI MERCATI FINANZIARI SULL’ASSICURAZIONE EUROPEA: REPORT J.P. MORGAN

L'impatto della pandemia di Covid-19 è stato di vasta portata. Oltre al tragico bilancio in termini di vite umane, il virus ha causato anche una maggiore volatilità dei mercati, che ha messo ulteriormente sotto stress il settore assicurativo. In questo difficile contesto, un recente Report di J.P. Morgan stima l'impatto dei movimenti dei mercati derivanti dal Covid-19 sugli indici di solvibilità per le imprese assicuratrici europee ...

🇺🇸 Longevità

PERCEZIONI SOGGETTIVE DEL RISCHIO DI LONGEVITÀ E LORO EVOLUZIONE AL VARIARE DELL’ETÀ

Un pensionamento di successo dal punto di vista finanziario dipende in gran parte da una gestione corretta del rischio di longevità.  Gli individui devono accantonare risorse durante la vita lavorativa al fine di coprire le spese una volta in pensione; devono poi utilizzare le risorse con attenzione per non rischiare di esaurire prime del tempo le somme accantonate. Nonostante la centralità delle aspettative degli individui con riguardo alla propria s...

Covid-19, Pandemia

COVID-19 E ASSICURAZIONI: IN UN REPORT OCSE LE MISURE ADOTTATE DA GOVERNI, AUTORITÀ DI VIGILANZA E IMPRESE

La diffusione della pandemia di Covid-19 e le misure adottate per ridurre il contagio stanno avendo (e continueranno ad avere) impatti significativi sulle imprese di assicurazione. Un recente Report dell’OCSE fornisce una panoramica delle misure che Governi, regulators, Autorità di vigilanza, associazioni e singole imprese hanno adottato per rispondere alla pandemia. Tali misure sono classificate, secondo le loro finalità, i...

🌎 Risk management

I NUOVI RISCHI EMERGENTI: PUBBLICATA L’EDIZIONE 2020 DEL “RADAR” DEL CRO FORUM

Il CRO Forum ha recentemente presentato l'aggiornamento 2020 della pubblicazione “Emerging Risk Radar”. Il “Radar” è un riepilogo dei rischi emergenti e delle principali tendenze ad essi associate che potrebbero influenzare il settore assicurativo nei prossimi cinque anni e oltre. I rischi sono classificati come bassi, medi o alti secondo la loro rilevanza percepita. Sia l'elenco dei rischi che la valutazione dell...

🌎 Analisi dei mercati

“ALLIANZ GLOBAL INSURANCE REPORT 2020”: IL DOMANI NON MUORE MAI

Allianz ha recentemente pubblicato il “Global Insurance Report” 2020, documento in cui viene fatto il punto sull’evoluzione recente dell’assicurazione nel mondo. Il settore assicurativo globale è entrato nel 2020 in buona forma: nel 2019, infatti, i premi sono aumentati del 4,4%, la crescita più forte degli ultimi quattro anni. L'aumento è stato guidato dal settore vita, in ripresa rispetto al 2018, soprattutto p...

🌎 Mobilità, veicoli elettrici

LA RIVOLUZIONE DEI VEICOLI ELETTRICI: RISCHI E IMPLICAZIONI ASSICURATIVE

In tutto il mondo si prevede che l’utilizzo di automobili elettriche subirà una rapida accelerazione, spinta dalla domanda dei consumatori e dalle politiche pubbliche volte ad affrontare il cambiamento climatico. Secondo un nuovo rapporto di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS), “The Electric Vehicles R-ev-olution: Future Risk And Insurance Implications”, il futuro della mobilità è chiaramente elettrico...

🌎 Trasporto marittimo

PERDITE NEL TRASPORTO MARITTIMO AL MINIMO STORICO: “SAFETY AND SHIPPING REVIEW 2020” DI AGCS

Secondo il Safety & Shipping Review 2020 di Allianz Global Corporate & Specialty SE (AGCS), recentemente pubblicato, le grandi perdite nel trasporto marittimo hanno raggiunto il minimo storico nel 2019, con un calo di oltre il 20% rispetto all'anno precedente. Tuttavia, la recessione economica e le complesse condizioni operative generate dal coronavirus potrebbero mettere a repentaglio il progressivo miglioramento di lungo termine della sicurezza nel ...

🌎 Ricchezza, Risparmio

“CAPGEMINI WORLD WEALTH REPORT 2020”: CRESCE L’INTERESSE PER GLI INVESTIMENTI SOSTENIBILI

Capgemini ha recentemente pubblicato l’edizione 2020 del World Wealth Report(1), l’indagine annuale sulla ricchezza a livello globale(2). Nel 2019 la numerosità e la ricchezza degli High Net Worth Individual (HNWI)(3) sono cresciute di quasi il 9% a livello globale, nonostante un rallentamento economico mondiale, guerre commerciali i...

🌎 Risk management

LO SCENARIO DEI RISCHI PIÙ IMPORTANTI (PRE-COVID-19) SECONDO I RISK MANAGER EUROPEI. REPORT FERMA 2020

La Federazione europea dei risk manager (FERMA) ha pubblicato il Report 2020. La pubblicazione, basata su un’indagine condotta in collaborazione con PwC tra esperti del risk management internazionale(1), individua i principali rischi, attuali e prospettici, cui è esposto il mondo delle imprese. Dall’indagine emerge che i cinque maggiori rischi nel breve periodo (a 12 mesi) sono i seguenti...