Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Aprile 2020 - N°198

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Rischio sistemico, Solvency II

ESRB: REPORT SULLE MISURE MACROPRUDENZIALI PER IL SETTORE ASSICURATIVO ALLA LUCE DELLA SOLVENCY II REVIEW 2020

La Commissione europea ha incluso i profili di vigilanza macroprudenziale fra i temi da affrontare nell'ambito della revisione 2020 di Solvency II. Il documento posto in consultazione da EIOPA nei mesi scorsi dedica a tali temi una parte significativa. E' ora pubblicato un Report dell'ESRB che effettua una rassegna degli strumenti - alcuni già esistenti nell'attuale framework di solvibilità, altri nuovi - in grado, secondo il Board, di rafforzare la vigilanza di ordine macroprudenziale sul settore assicurativo europeo.

Lo European Systemic Risk Board (ESRB) ha pubblicato, il 26 febbraio scorso, un Report sulle misure di natura macroprudenziale per il settore assicurativo. In linea con la sua strategia di espansione della politica macroprudenziale oltre il settore bancario, il Board ritiene che la revisione del regime Solvency II per le assicurazioni europee, da completare entro la fine del 2020, dovrebbe tradursi in un quadro riveduto che meglio rif...

Cyber insurance

ASSICURAZIONE CYBER: DUE NUOVI REPORT OCSE SUL RUOLO DELLA REGOLAMENTAZIONE PER UN MERCATO SOSTENIBILE

L'OCSE ha affrontato il tema degli ostacoli allo sviluppo di un mercato sostenibile delle assicurazioni cyber sin dal 2017(1). Nel febbraio 2018 ha poi organizzato una conferenza(2) con l'obiettivo di creare consenso sul ruolo delle diverse parti interessate per contribuire a superare tali ostacoli. In due nuovi report recentemente pubblicati, l'Organizzazione parigina e...

🇮🇹 Assicurazione danni, Bancassicurazione, performance

LA BANCASSICURAZIONE NEL SETTORE DANNI: L’IMPATTO SULLA PERFORMANCE DELLE IMPRESE

Nell’articolo si valutano gli effetti dell'essere parte di un gruppo bancario sulla performance delle compagnie danni esaminando un campione di imprese assicuratrici italiane nel periodo 2005-2015. Dopo aver effettuato un'analisi descrittiva per individuare le caratteristiche specifiche degli assicuratori affiliati alle banche, gli Autori eseguono una regressione multivariata al fine di accertare se l'affiliazione influisca sulla redditivit&ag...

🇺🇸 Covid-19, Pandemia, Regolamentazione

LA REGOLAMENTAZIONE AL TEMPO DELLE PANDEMIE: RISPOSTE DI POLITICA ECONOMICA E FINANZIARIA ALLA CRISI DEL CORONAVIRUS

Gli Stati Uniti stanno attualmente cercando di gestire una crisi di salute pubblica in rapida evoluzione a causa dell'epidemia di Coronavirus (COVID-19). Le conseguenze economiche e finanziarie dell'epidemia sono molto serie. Il presente Paper discute di questi effetti e individua tre priorità politiche correlate, ma potenzialmente in conflitto, nella gestione dell’impatto economico e finanziario della crisi: (1) garantire una rete di sicur...

🌎 Assicurazione auto, Sicurezza, Telematica

L'USO DELLA TELEMATICA NELL'ASSICURAZIONE AUTO PUO' CONTRIBUIRE A PREVEDERE IL RISCHIO DI INCIDENTI STRADALI?

I dati telematici raccolti tramite polizze auto basate sull'uso del veicolo (Usage-Based Insurance) forniscono una serie di informazioni preziose – tra le quali le modalità e i tempi di utilizzo del veicolo, la velocità, la proporzione di guida urbana/non urbana – che possono essere utilizzate per la definizione dei prezzi delle coperture. Ulteriori informazioni su accelerazione, frenata e curvatura possono essere utilmente impiegate per iden...

🇫🇷 Assicurazione vita, Solvibilità

UN MODELLO IN FORMA CHIUSA PER LA DETERMINAZIONE DEL NET ASSET VALUE DI UN’IMPRESA DI ASSICURAZIONE VITA

Nel Paper in esame viene sviluppato un modello in forma chiusa per la determinazione del Net Asset Value di un portafoglio di assicurazioni vita, con l’obiettivo di semplificare la valutazione e la quantificazione dell'impatto degli scenari di stress finanziario sulla solvibilità dell’impresa. In effetti, la pratica corrente basata su un modello interno richiede tempi lunghi e, quindi, non è rilevante quando si tr...

🌎 Gruppi, Organizzazione, performance

STRUTTURA E ARTICOLAZIONE DEI GRUPPI ASSICURATIVI INTERNAZIONALI: IMPLICAZIONI IN TERMINI DI PERFORMANCE E RISCHIO

I primi 100 gruppi internazionali rappresentano l'85% delle attività assicurative globali e, pertanto, sono la forza trainante del mercato mondiale. Ciononostante si sa ancora relativamente poco della loro struttura interna, del focus del business e della strategia internazionale. Questi i presupposti da cui partono gli Autori del Paper in esame, che intendono colmare il gap informativo fornendo la prima analisi completa della strut...

🇺🇸 Assicurazione auto

EVOLUZIONE DEI COSTI E LIVELLO DI ACCESSIBILITA' DELL'ASSICURAZIONE AUTO NEGLI STATI UNITI

Nel Paper, gli Autori esaminano il grado di accessibilità economica dell'assicurazione auto negli Stati Uniti alla luce dei recenti trend di aumento dei costi. I premi dell'assicurazione auto negli Stati Uniti, in effetti, sono cresciuti significativamente, in termini nominali, dal 1985 al 2018. Il tasso di inflazione è aumentato negli ultimi anni, quando l'economia si è ripresa dalla "grande recessione", e il volume d...

UE

🇪🇺 Covid-19, Pandemia, Solvibilità

STATEMENT EIOPA SULLE AZIONI PER MITIGARE GLI IMPATTI DEL COVID-19 SULL'INDUSTRIA ASSICURATIVA EUROPEA

Il 17 marzo EIOPA ha pubblicato uno Statement sulle azioni volte a mitigare l'impatto del Coronavirus / COVID-19 sul settore assicurativo europeo. In stretta cooperazione con le altre Autorità europee di vigilanza (ESA) e con lo European Systemic Risk Board (ESRB), EIOPA ha monitorato attentamente l’evoluzione dell'epidemia, che sta avendo conseguenze significative per l'economia globale, compresi i servizi finanziari. ...

🇪🇺 Covid-19, Reporting

EIOPA RACCOMANDA FLESSIBILITA' IN MATERIA DI REPORTING E DISCLOSURE ALLA LUCE DELL'EMERGENZA COVID-19

Il 20 marzo scorso EIOPA ha emanato, alla luce della pandemia di Coronavirus/COVID-19, alcune Raccomandazioni volte a promuovere maggiore flessibilità quanto alle scadenze del reporting di vigilanza e dell’informativa al pubblico. Le Raccomandazioni sono indirizzate alle Autorità nazionali competenti al fine di perseguire un approccio coerente alla supervisione. EIOPA ha emesso le Raccomandazioni in modo che le imprese possano con...

🇪🇺 Review 2020, Solvency II

EIOPA: AL VIA L"HOLISTIC IMPACT ASSESSMENT" NELL'AMBITO DELLA REVIEW 2020 DI SOLVENCY II

EIOPA ha pubblicato, il 2 marzo scorso, la richiesta di informazioni – diretta alle imprese assicuratrici – finalizzata alla valutazione d'impatto “olistica” da effettuare nell’ambito della Solvency II Review 2020. Le imprese sono tenute a fornire informazioni sull'impatto combinato, sulle loro posizioni di solvibilità,  delle proposte contenute nella bozza di parere tecnico formulata da EIOPA lo scorso...

🇪🇺 Finanza sostenibile

FINANZA SOSTENIBILE: “FINAL REPORT” DEL GRUPPO DI ESPERTI (TEG) DELLA COMMISSIONE UE SULLA TASSONOMIA

  La  Tassonomia  in materia di finanza sostenibile, definita a livello europeo, è uno strumento teso a sostenere e  aiutare  investitori,  imprese ed  emittenti nella transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio. Essa stabilisce le soglie di prestazione (indicate come "Criteri di screening tecnico") per attività economiche che: diano un contributo sostanziale a ...

🇪🇺 Informativa, PRIIPS

PRIIPS: LA COMMISIONE UE PUBBLICA I RISULTATI DEL CONSUMER TESTING SUGLI SCENARI DI PERFORMANCE

Il 27 febbraio, la Commissione europea ha pubblicato il rapporto conclusivo sul “Consumer Testing” relativo alle opzioni preferite dai risparmiatori con riguardo alla presentazione degli scenari di performance nel Key Information Document (KID) per i PRIIPs(1). L'obiettivo generale del test è migliorare l'efficacia della presentazione delle informazioni agli investitori al dettagl...

🇪🇺 Cyber risk

EUROPEAN SYSTEMIC RISK BOARD: NUOVO REPORT SUGLI ATTACCHI CYBER A IMPATTO SISTEMICO

Lo European Systemic Risk Board (ESRB) ha recentemente pubblicato un Report sugli incidenti informatici a carattere sistemico. Il rapporto, che riassume anche le ultime stime dei costi degli eventi cyber, mostra che un incidente informatico potrebbe evolvere in una crisi sistemica in grado di minacciare la stabilità finanziaria. Il Board, pertanto, ha identificato il rischio cibernetico come una delle fonti di rischio sistemico...

🇪🇺 Stress test

EIOPA: I PRINCIPI METODOLOGICI PER GLI STRESS TEST NEL SETTORE ASSICURATIVO

Dopo la consultazione svoltasi nei mesi scorsi(1), EIOPA ha pubblicato sul suo sito Internet la versione definitiva del documento contenente i principi metodologici per lo svolgimento degli stress test nel settore assicurativo. Considerata la complessità dell’effettuazione di questo tipo di test a livello europeo, l’Autorità sottolinea che disporre di un set di principi e linee guida metodologici può ...

🇪🇺 Review 2020, Solvency II

EIOPA PUBBLICA I COMMENTI RICEVUTI DURANTE LA CONSULTAZIONE SULLA REVIEW 2020 DI SOLVENCY II

EIOPA ha pubblicato, l’11 marzo scorso, i commenti ricevuti da parte degli Stakeholder sulla consultazione relativa alla bozza di parere tecnico in merito alla revisione 2020 di Solvency II e al correlato impact assessment. Fra i partecipanti alla consultazione si segnalano associazioni nazionali di imprese assicuratrici, federazioni europee di assicuratori, imprese assicuratrici, società di consulenza, professionisti indipendenti...

🇪🇺 Rischio climatico, Titoli di Stato

EIOPA: LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO CLIMATICO NEI PORTAFOGLI DI TITOLI DI STATO DEGLI ASSICURATORI EUROPEI

L’ultimo “Financial Stability Report” di EIOPA(1) contiene un approfondimento dedicato alla valutazione del rischio climatico nei portafogli di titoli di stato degli assicuratori europei. In un lavoro che ha visto una prima collaborazione tra economisti del clima, esperti di modelli del rischio finanziario climatico e regolatori finanziari, gli Autori applicano il framework CLIMAFIN...

🇪🇺 Calamità naturali, Protection gap

EIOPA: DISCUSSION PAPER SUL GAP DI PROTEZIONE NEL CAMPO DEI RISCHI DI CALAMITÀ NATURALI

Il documento di discussione elaborato da EIOPA affronta la questione del gap di protezione contro il rischio di catastrofi naturali in Europa, alla luce delle evidenze disponibili in merito all’impatto dei cambiamenti climatici sulla frequenza e la gravità di eventi climatici estremi. Il documento si basa sulle ricerche condotte finora da varie parti interessate e presenta alcuni elementi per la discussione. In particolare, viene sottolineato il po...

🇪🇺 Big data, Cyber insurance, Cyber risk

"EU-USA INSURANCE PROJECT”: SINTESI DEI LAVORI SU BIG DATA, RISCHIO CIBERNETICO E CYBER INSURANCE

  Il programma di cooperazione in materia assicurativa denominato “EU-U.S. Insurance Project”  è iniziato nel 2012, quando Commissione europea,  EIOPA,  NAIC e  Federal Insurance Office statunitense (FIO) hanno concordato  di realizzare un “progetto di dialogo più approfondito” tra UE e USA, allo scopo di  contribuire a una maggiore cooperazione, alla  promozione di opportunità...

🇪🇺 Cambiamento climatico

NEUTRALITA’ CLIMATICA E PATTO PER IL CLIMA: PROPOSTE E INIZIATIVE DELLA COMMISSIONE EUROPEA

  I primi di marzo, la Commissione europea ha presentato una proposta di legge che traduce, in termini normativi, l'impegno dell'Unione a realizzare, sul piano politico, la “neutralità climatica” dell’Europa entro il 2050(1). Le norme (“European Climate Law”) stabiliscono la “roadmap” per raggiungere tale obiettivo nel termine stabilito. La Climate ...

🇪🇺 Cyber risk

LE MAGGIORI INFRASTRUTTURE FINANZIARIE UE UNISCONO LE FORZE PER FRONTEGGIARE I RISCHI CYBER

  Alla fine di febbraio,   un comunicato stampa pubblicato dalla Banca Centrale europea ha reso noto che le maggiori infrastrutture finanziarie europee  - banche centrali, borse valori, gestori di sistemi di pagamento, casse di compensazione -   si stanno attivando per la condivisione di informazioni tese a migliorare la resilienza nei confronti dei rischi cyber, in collaborazione con Europol e l’Agenzia europea per la cyberse...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

IVASS, INDAGINE IPER: NEL 4° TRIMESTRE 2019 PROSEGUE LA DISCESA DEI PREZZI R. C. AUTO

Il 13 marzo scorso IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico n. 2, marzo 2020, contenente i risultati dell’indagine IPER sull’andamento dei prezzi per le garanzie r. c. auto nel 4° trimestre 2019(1). Questi i principali risultati dell’indagine: il prezzo effettivamente pagato per la garanzia r. c. auto, associato ai contratti stipulati nel 4° trimestre del 2019, è pari a 404 eur...

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: RACCOLTA PREMI IN LIEVE CALO AL 3° TRIMESTRE 2019 (-0,1%)

IVASS ha recentemente pubblicato il Bollettino Statistico n. 4/2020, contenente i dati relativi ai premi lordi contabilizzati vita e danni e alla nuova produzione vita nel 3° trimestre del 2019(1). La raccolta complessiva (vita e danni) al 3° trimestre è pari a 107,2 miliardi di euro, in lieve calo rispetto al 2018 (-0,1%). La raccolta del settore vita, pari a 79,7 miliardi di euro, è in flessio...

🇮🇹 Assicurazione danni

IVASS: L’ATTIVITÀ ASSICURATIVA NEL COMPARTO PROPERTY E RESPONSABILITA’ CIVILE (2013 -2018)

IVASS ha pubblicato, il 16 marzo scorso, il Bollettino Statistico n. 3/2020, dedicato all’andamento dell’attività assicurativa nel comparto Property e nel ramo responsabilità civile generale. Il documento prende in esame gli anni dal 2013 al 2018; in futuro, la pubblicazione avrà periodicità annuale. Questi i principali risultati dell’indagine: a fine 2018, la raccolta premi nel comparto Prop...

🇧🇪 Analisi dei mercati

ASSURALIA: PRIME ANTICIPAZIONI SUI DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO IN BELGIO NEL 2019

  Assuralia, l’Associazione belga delle imprese assicuratrici, ha pubblicato una nuova edizione del report statistico annuale “Constat et Perspectives”, contenente  le prime stime dei  risultati 2019(1).   Nel periodo considerato, la raccolta premi è risultata pari a 29,5 miliardi di euro (+4,4% rispetto al 2018),  di cui 12,8  miliardi riconducibil...

🇵🇹 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO PORTOGHESE NEL 2019: I DATI DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo portoghese (ASF) ha recentemente pubblicato i principali dati relativi al mercato delle assicurazioni e della previdenza complementare nel 2019(1). I premi dell’assicurazione diretta si sono attestati a 12,2 miliardi di euro (-5,7% rispetto al 2018). A tale risultato ha contribuito la flessione dei rami vita (premi per 6,99 miliardi, -13,9%), non controbilanciata dal...

🇬🇷 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN GRECIA NEL 2019: ALCUNI DATI DALLA VIGILANZA

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo e finanziario greco  (Bank of Greece) ha recentemente pubblicato alcuni dati relativi all’industria assicurativa nel 2019(1). A fine dicembre, il totale degli attivi delle imprese assicuratrici era di 18,8 miliardi di euro. Circa 11,8 miliardi risultano essere stati investiti in obbligazioni o titoli di Stato, seguiti dagli investimenti in fondi...

🇪🇺 Investimenti, Riserve tecniche

BCE: ATTIVI E RISERVE TECNICHE DELL’ASSICURAZIONE EUROPEA NEL 4° TRIMESTRE 2019

La Banca centrale europea (BCE) ha pubblicato, il 3 marzo scorso, le statistiche relative agli investimenti e alle riserve tecniche delle assicurazioni nell’area euro alla fine del 4° trimestre 2019(1). Gli attivi totali delle imprese assicuratrici sono diminuiti a 8.706 miliardi di euro, rispetto a 8.770 miliardi nel 3° trimestre dello scorso anno. I titoli di debito hanno rappresentato il 41,0% degli attivi totali. La...

🇳🇴 Analisi dei mercati

NORVEGIA: PRIMI DATI SUL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2019

  L’Ufficio statistico norvegese ha recentemente pubblicato i primi dati sull’andamento del  mercato assicurativo del  Paese scandinavo nel 2019(1). La raccolta premi vita (al netto della riassicurazione)  è risultata pari a 122,4 miliardi di corone (112,9 nel 2018), quella danni a 74,1 miliardi (69,0 nel 2018).  Le riserve tecniche vita (1.540 miliardi) sono aumentate rispetto al p...

🇹🇷 Analisi dei mercati

IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI IN TURCHIA NEL 2018 NEL RAPPORTO DELL’ASSOCIAZIONE DEGLI ASSICURATORI

L’Associazione delle imprese di assicurazione operanti in Turchia ha pubblicato il Report annuale sull’andamento del mercato assicurativo nel 2018(1). Le imprese attive a fine 2018 erano 62, di cui 38 imprese danni, 22 vita/previdenza e 2 riassicuratrici. La raccolta premi delle assicurazioni danni è stata di 40,8 miliardi di lire turche (6,1 miliardi di euro), in crescita del 20,2% rispetto al ...

🇺🇸 Analisi dei mercati

IL RAPPORTO DEL FEDERAL INSURANCE OFFICE (FIO) SUL MERCATO ASSICURATIVO NEGLI STATI UNITI

Il Federal Insurance Office (FIO) – l’Ufficio federale delle assicurazioni del Dipartimento del Tesoro statunitense – ha pubblicato il report annuale 2019 (con dati 2018) sul settore assicurativo(1). Dal documento si evince che 709 imprese hanno operato nei rami Life & Health (L&H), 2.602 imprese nei rami Property & Casualty (P&C) e 1.179 imprese nella sola assicur...

🇺🇸 Assicurazione auto

NAIC PUBBLICA IL REPORT STATISTICO SULL’ASSICURAZIONE AUTO 2016-2017

La National Association of Insurance Commissioners (NAIC) ha recentemente pubblicato il Report sull’assicurazione auto 2016/2017(1). Sviluppato dalla Task Force attuariale e statistica del Comitato NAIC dell'assicurazione danni, il Report presenta i dati dell'assicurazione auto per singolo Stato al fine di fornire le informazioni necessarie ai regolatori, ai consumatori e ai polic...

🇻🇪 Analisi dei mercati

VENEZUELA: LE CIFRE DELLA VIGILANZA SULL’ASSICURAZIONE NEL 2018

Il Venezuela sta affrontando, come è noto, una profonda crisi economica e finanziaria, che ha portato a un’inflazione elevatissima e alla perdita della stabilità monetaria. In tale contesto, il settore assicurativo risulta tra i più colpiti dalla crisi. Anche se i valori economici espressi in termini nominali perdono significatività, l’Autorità di vigilanza assicurativa venezuelana ha comunque pubblicato il report ...

🇪🇨 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO DELL’ECUADOR NEL 2018: REPORT DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA

Al mercato assicurativo ecuadoriano, 8° per dimensione nell’area latino-americana e caraibica e 61° nel mondo, è dedicato il Report annuale dell’Autorità di vigilanza del settore finanziario(1). Nel 2018 il volume dei premi è stato di 1.689 milioni USD, in aumento del 3,6% rispetto al 2017; tale andamento è da imputare soprattutto al ramo vita, che ha registrato una crescita de...

🇦🇺 Analisi dei mercati

AUSTRALIA: TUTTI I DATI SUL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2019 (APRA)

  APRA – l’Autorità di vigilanza prudenziale sul mercato assicurativo e i servizi finanziari in Australia – ha recentemente pubblicato le statistiche relative all’andamento dell’assicurazione danni, vita, malattia e superannuation nel 2019(1). Assicurazioni danni Le 96  imprese operanti nel settore danni hanno raccolto premi lordi per 50 milia...

🇯🇵 Assicurazione vita

L’ASSICURAZIONE VITA IN GIAPPONE IN UNO SCENARIO DI TASSI NEGATIVI: REPORT ANNUALE DELL’ASSOCIAZIONE

L’Associazione delle imprese assicuratrici vita operanti in Giappone (SEIHO) ha recentemente pubblicato il suo Report annuale con i dati 2018(1). Il numero delle polizze vita era, a fine anno, pari a 181 milioni, per una raccolta premi lorda di 28.600 miliardi di yen (227,2 miliardi di euro), in lieve aumento rispetto all’anno precedente (+2%). L’andamento economico del settore vita &egr...

🇱🇰 Analisi dei mercati

SRI LANKA: I DATI DELLA VIGILANZA SUL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2018

  L’Autorità di vigilanza prudenziale sul mercato assicurativo dello Sri Lanka (IRCSL)  ha pubblicato alcune statistiche relative all’andamento del mercato nel 2018(1), ove hanno operato  26 imprese, molte delle quali caratterizzate da importanti partecipazioni azionarie estere. Il  settore  ha  complessivamente raccolto premi lordi per  181,5 miliardi di rupie singalesi...

🇰🇭 Analisi dei mercati

CAMBOGIA, L’ASSOCIAZIONE DEGLI ASSICURATORI PUBBLICA I PRINCIPALI DATI DI MERCATO 2018

  L’Associazione cambogiana delle imprese assicuratrici (IAC) ha pubblicato i principali dati e trend di mercato nel 2018(1). Si è trattato di un anno estremamente positivo per gli operatori del settore (12 imprese danni e 8 compagnie vita), che hanno registrato un aumento della raccolta premi lorda complessiva di quasi il 30% rispetto al 2017 (da 151,6 a 196,4 milioni di dollari statunit...

🇦🇪 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO DEGLI EMIRATI ARABI UNITI NEL 2018

L’Autorità di vigilanza sulle assicurazioni degli Emirati Arabi Uniti ha pubblicato il report sull’attività assicurativa nel 2018(1). La raccolta premi lorda è stata di 43,7 miliardi di dirham (10,9 miliardi di euro), con una diminuzione del 2,5% rispetto all’esercizio precedente. Si tratta di una flessione determinata dall’andamento dei rami danni, che sono pa...

🌎 Analisi dei mercati

ANALISI DEI PORTAFOGLI DI INVESTIMENTO DELLE IMPRESE ASSICURATRICI NEI PRINCIPALI PAESI: REPORT FUNDACIÓN MAPFRE

Fundación Mapfre ha recentemente pubblicato un report di analisi dei portafogli di investimento delle imprese assicuratrici in alcuni Paesi, sia sviluppati – Eurozona, Regno Unito, Stati Uniti, Giappone e Spagna – sia emergenti – Brasile e Messico(1). Le informazioni relative agli investimenti in questi mercati sono presentate distinguendo i portafogli di attivi a fronte di prodotti “t...

Normativa

🇮🇹 Solvency II, Volatility adjustment

RECEPITA LA NUOVA SOGLIA DI ATTIVAZIONE DELLA COMPONENTE NAZIONALE DEL VOLATILITY ADJUSTMENT

Il Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020, recante misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico in relazione all’emergenza COVID-19, prevede  - tra le altre disposizioni -   il recepimento della nuova soglia di attivazione della componente nazionale del Volatility Adjustment, che viene abbassata da 100bps a 85bps. La modifica è stata originariamente introdotta dalla Direttiva (UE) 2019/2177 del Parlamento europeo...

🇮🇹 Covid-19, proroga termini

IVASS: MISURE A FAVORE DEGLI OPERATORI DEL MERCATO ASSICURATIVO A SEGUITO DELL’EMERGENZA COVID

IVASS ha adottato alcune misure a sostegno dell’attività di imprese e intermediari assicurativi a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Le misure in questione riguardano: distribuzione assicurativa (Regolamento IVASS n. 40/2018): in deroga a quanto disposto dall’art. 90, comma 5, i test di verifica dei corsi di formazione professionale potranno essere effettuati a distanza, con le modalità...

🇮🇪 Fondi pensione, Governance, Previdenza

IRLANDA: AL VIA IL PIANO DELLA PENSIONS AUTHORITY DI VERIFICA DELLA GOVERNANCE DEI FONDI PENSIONE

La Pensions Authority, l’Autorità di vigilanza sul sistema previdenziale in Irlanda, sta adottando un approccio alla vigilanza prospettico e basato sul rischio. In tal senso, ha recentemente annunciato l’avvio di un programma per valutare in che misura le istituzioni di previdenza soddisfino i requisiti in termini di governance e di risk management previsti dalla vigente normativa. Il programma si concentrerà inizialm...

🇵🇱 Covid-19, Solvibilità

POLONIA: LE MISURE DEL SUPERVISOR ASSICURATIVO A FRONTE DELL'EMERGENZA COVID-19

L’Autorità di vigilanza finanziaria in Polonia (UKNF) sta monitorando costantemente l'impatto dell'evoluzione epidemiologica Covid-19 sul settore assicurativo. Al fine di ridurre al minimo i fattori di rischio associati all’ epidemia, il Supervisore - il cui obiettivo principale è garantire la sicurezza e la stabilità delle imprese del settore e proteggere gli assicurati - ha definito un pacchetto di misure per aumentare la resil...

🇬🇧 Assicurazione auto, Danno alla persona

REGNO UNITO: PROROGATA AL 1° AGOSTO L’ENTRATA IN VIGORE DELLA RIFORMA DEI RISARCIMENTI DEI DANNI DA COLPI DI FRUSTA

Nel 2018, il Governo britannico ha presentato un’ampia riforma in materia di responsabilità civile e risarcimento del danno alla persona(1). In tale ambito, sono state proposte anche alcune importanti disposizioni concernenti il danno da colpo di frusta, che nel Regno Unito rappresenta una delle componenti più rilevanti del costo dei sinistri nell’assicurazione r.c. auto. Le misure delineate dal Gove...

🇬🇧 Misure transitorie, Riserve tecniche, Solvency II

REGNO UNITO: DALLA VIGILANZA (PRA) LE PRIME MISURE EMERGENZIALI COVID-19. LA MISURA TRANSITORIA SULLE RISERVE TECNICHE

Alla luce degli sviluppi dell'epidemia di Coronavirus (Covid-19) e delle oscillazioni sui mercati finanziari, la Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha adottato alcune prime misure emergenziali che riguardano le imprese vigilate. Per quanto nello specifico concerne il settore assicurativo, l'Autorità afferma che  -  in linea con il Supervisory Statement SS6/16 ("Mantenimento della "misura transitoria...

🇬🇧 Fondi propri, Solvency II

REGNO UNITO: POLICY STATEMENT DELLA VIGILANZA (PRA) SU CAPACITA’ DI ASSORBIMENTO E ASPETTI FISCALI DEI FONDI PROPRI

La Prudential Regulation Authority del Regno Unito (PRA) ha recentemente pubblicato un Policy Statement (PS7/20) che fornisce feedback alle risposte ricevute sul documento di consultazione (CP) 26/19 “Solvibilità II: adeguamento per la riduzione dell'assorbimento delle perdite laddove gli elementi dei fondi propri sono tassati alla conversione”(1). Il Policy Statement contiene, ...

🇬🇧 Gender gap, Governance

REGNO UNITO: LETTERA DELLA VIGILANZA (PRA) IN MATERIA DI “BOARD DIVERSITY”

La Prudential Regulation Authority (PRA), il 4 marzo scorso, ha inviato a tutte le imprese vigilate una Lettera in materia di Board Diversity. La Lettera sottolinea l'importanza che PRA attribuisce alla diversità ai fini del miglioramento del processo decisionale e rappresenta un promemoria relativamente al rispetto delle regole di vigilanza sulla materia. Consigli di Amministrazione composti da membri con competenze, conoscenze, ...

🇺🇸 Covid-19

STATI UNITI: COSTITUITO DA NAIC IL “CORONAVIRUS RESOURCE CENTER”

Il 2 marzo scorso, la National Association of Insurance Commissioners (NAIC) statunitense ha costituito il “Coronavirus Resource Center”, una webpage avente lo scopo di supportare la comunità imprenditoriale e i professionisti del mondo assicurativo per meglio comprendere e gestire i rischi legati al COVID-19. NAIC ritiene che la comprensione dell’evoluzione degli eventi pandemici del passato e la conoscenza della situ...

🇺🇸 Assicurazione vita, Variable annuities

VARIABLE ANNUITIES: SEC ADOTTA NORME PER UNA MIGLIORE DISCLOSURE

  Negli Stati Uniti,  la Securities and Exchange Commission (SEC)(1)  ha recentemente adottato nuove norme tese a migliorare  la disclosure nei confronti dei sottoscrittori di contratti assicurativi  di tipo Variable Annuities e Variable Life. Tali norme hanno lo scopo di semplificare l’informativa attraverso l'utilizzo di un prospetto conciso e di facile lettur...

🇦🇺 Covid-19, Vigilanza

AUSTRALIA: LA VIGILANZA (APRA) MODIFICA IL PIANO DI ATTIVITA’ ALLA LUCE DELL’EMERGENZA COVID-19

L'Autorità australiana di regolamentazione prudenziale (APRA) ha sospeso la maggior parte delle politiche programmate e delle iniziative di supervisione in risposta all'impatto dell’epidemia COVID-19. La decisione ha lo scopo di consentire alle entità vigilate di dedicare tempo e risorse al mantenimento delle loro operazioni e al supporto dei clienti, permettendo allo stesso tempo all’Autorità di intensificare la propria attenzione sul mo...

🇦🇺 Cambiamento climatico, ESG, Rischio finanziario

AUSTRALIA: LA VIGILANZA ANNUNCIA LINEE GUIDA PRUDENZIALI SUI RISCHI FINANZIARI LEGATI AL CAMBIAMENTO CLIMATICO

APRA, l’Autorità di regolamentazione dei mercati finanziari e assicurativi in Australia, ha recentemente diffuso una Lettera, indirizzata alle istituzioni vigilate, con cui delinea i piani per lo sviluppo di linee guida prudenziali relative ai rischi finanziari derivanti dal cambiamento climatico, nonché per una valutazione della vulnerabilità al climate change. La Lettera, inoltre, rende nota l’intenzione dell’Autorit&agr...

🌎 IFRS 17, Standard contabili internazionali

IFRS 17: LO IASB POSTICIPA L'ENTRATA IN VIGORE AL 1° GENNAIO 2023. IL COMMENTO DI INSURANCE EUROPE

L'International Accounting Standards Board (IASB) ha completato le discussioni sulle modifiche all'IFRS 17-Contratti assicurativi, dopo la consultazione pubblica tenutasi a giugno 2019(1), e ha deciso che la data di entrata in vigore del Principio sarà rinviata al 1° gennaio 2023. Il Board ha inoltre stabilito di estendere l'esenzione attualmente in vigore per alcune imprese di assicurazione in merito al...

🌎 Standard patrimoniali internazionali

ICS: STATEMENT DI IAIS E DI EIOPA SUL PERIODO DI MONITORAGGIO DEGLI INSURANCE CAPITAL STANDARDS (ICS)

IAIS, come noto, sta sviluppando gli standard patrimoniali globali per il settore assicurativo (ICS) allo scopo di creare un linguaggio comune di vigilanza sulla solvibilità dei gruppi nazionali (IAIG) e migliorare la convergenza globale dei requisiti prudenziali. L'obiettivo finale è un singolo ICS, che preveda una metodologia condivisa in base alla quale ottenere risultati comparabili in tutte le giurisdizioni. Nella riunione di novembre 2019 ad Abu ...

🌎 Cambiamento climatico, Reporting

IAIS: “ISSUES PAPER” SULLA DISCLOSURE FINANZIARIA IN MATERIA DI RISCHIO CLIMATICO (“TCFD DISCLOSURE”)

  IAIS e il Sustainable Insurance Forum (SIF) hanno pubblicato un Issues Paper relativo all'attuazione delle Raccomandazioni della Task Force del Financial Stability Board (FSB) sulla comunicazione finanziaria “climate-related” (TCFD -  Task Force on Climate-related Disclosures).   Su una versione precedente del paper si è tenuta, nei mesi scorsi, una pubblica consultazione(1)...

News

🇮🇹 Corporate Governance

CONSOB: REPORT 2019 SULLA CORPORATE GOVERNANCE DELLE SOCIETA’ QUOTATE

CONSOB ha recentemente pubblicato la nuova edizione del Report sulla corporate governance delle società quotate in Italia(1). A fine 2018 la maggioranza delle società quotate italiane mostra assetti proprietari concentrati, essendo controllate di diritto in 123 casi, da un azionista che detiene una quota di capitale inferiore al 50% in 57 casi e attraverso patti parasociali di controllo in 23 casi. Possono esse...

🇮🇹 Assicurazione vita, Risparmio

PROMETEIA SUGLI EFFETTI DEL CORONAVIRUS SU ASSICURAZIONI E RISPARMIO DEGLI ITALIANI

Prometeia ha dedicato l’ultimo numero della sua newsletter Atlante al tema del Coronavirus e ai suoi impatti su economia, finanza e assicurazioni in Italia. Nell’articolo “Coronavirus, quali effetti per il settore assicurativo?” si evidenzia anzitutto che è prevedibile un rallentamento dei risultati economici delle assicurazioni danni. Al di là delle iniziative prese dal settore, come l’esten...

🇮🇹 Mercato finanziario

6° REPORT DELL’OSSERVATORIO SUI MINI BOND IN ITALIA: PROSEGUE LA CRESCITA NEL 2019

È stato recentemente presentato il 6° Rapporto sui Mini Bond in Italia, curato dall’Osservatorio istituito presso la School of Management del Politecnico di Milano(1). Nel 2019 l’industria dei Mini Bond ha confermato lo sviluppo costante evidenziato nei Report precedenti. L’anno scorso, in particolare, ha fatto registrare quattro record con riguardo, rispettivamente, al numero di emissio...

🇮🇹 Sanità

“OUTLOOK SALUTE ITALIA 2021” DI DELOITTE: IL SISTEMA SANITARIO ITALIANO TRA PUBBLICO E PRIVATO

È stato pubblicato il report “Outlook Salute Italia 2021” di Deloitte, basato su oltre 3.500 interviste effettuate sul territorio nazionale, allo scopo di verificare se e come le diverse dinamiche che stanno interessando il settore stiano modificando abitudini e modalità di fruizione dei servizi sanitari da parte dei cittadini. Dall’indagine emerge una fruizione delle prestazioni sanitarie distribuita presso tutta la popolazione ...

🇮🇹 Educazione finanziaria

LA PROPENSIONE AD ACCRESCERE LA CULTURA FINANZIARIA: UN’APPLICAZIONE AL CASO ITALIANO

Nonostante i numerosi programmi lanciati negli ultimi anni per favorire il miglioramento del livello generale di cultura finanziaria, è ancora marginale l'analisi dei fattori che possono stimolare l'attenzione al tema da parte dei destinatari delle iniziative. È quindi importante approfondire le leve utilizzabili per motivare i singoli individui ad accrescere le proprie conoscenze in materia di risparmio e investimenti. Lo studio analizza le motiva...

🇩🇪 Pandemia

COVID-19: CRESCONO LE PREOCCUPAZIONI DEGLI ASSICURATORI TEDESCHI (GDV)

  In un recente approfondimento, l’Associazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha posto in evidenza che la diffusione del virus COVID-19 sta contribuendo ad innalzare il rischio economico, con effetti certamente non limitati alla sola Repubblica popolare cinese. Nel comparto assicurativo, ad esempio, i rami trasporti/aviazione e assicurazione del credito sono attualmente i più colpiti. L'impatto sul settore assicurativo tedesco, second...

🇳🇱 Finanza sostenibile, Investimenti

GLI ASSICURATORI OLANDESI E LE STRATEGIE DI INVESTIMENTO SOSTENIBILE: I DATI DELLA BANCA CENTRALE

Secondo recenti ricerche condotte da DNB, la Banca centrale dei Paesi Bassi, i gruppi assicurativi olandesi hanno perseguito strategie di investimento più sostenibili negli ultimi anni, diminuendo gli investimenti azionari in settori specifici come l'estrazione di materie prime, riducendo così la cosiddetta "impronta di carbonio"  (“carbon footprint”). Il raggiungimento degli obiettivi dell'accordo di Parigi sul ...

🇸🇪 Previdenza

SVEZIA: LA PENSIONS AGENCY PENSA A UN NUOVO SCHEMA DI RISPARMIO PREVIDENZIALE

  Secondo quanto riportato dalla stampa, l’Agenzia svedese per le pensioni (Swedish Pensions Agency/Pensionsmyndigheten)(1) si è detta favorevole all’ introduzione di una nuova tipologia di schema di risparmio previdenziale, volta in particolare a facilitare quelle fasce della popolazione che hanno l’esigenza di accantonare maggiori risorse a fini pensionistici. Nelle intenzioni dell’Agenzia, dov...

🇪🇺 Covid-19, Pandemia, Solvibilità

COVID-19, VOLATILITA’ DEI MERCATI E IMPATTI SULL’ASSICURAZIONE EUROPEA: FITCH RATINGS

La principale minaccia alla qualità creditizia degli assicuratori europei derivante dal Coronavirus è la conseguente perturbazione dei mercati finanziari, afferma Fitch Ratings in un recente Report. Lo stress sui mercati azionari e creditizi o ulteriori riduzioni dei tassi di interesse indebolirebbero gli utili e il capitale degli assicuratori, mentre un accesso ridotto ai mercati dei capitali metterebbe sotto pressione le società ...

🇪🇺 Previdenza

QUASI IL 50% DEI CITTADINI EUROPEI NON STA RISPARMIANDO PER LA PENSIONE: INDAGINE INSURANCE EUROPE

Il 43% dei cittadini europei non sta risparmiando ai fini previdenziali, secondo un’indagine condotta da Insurance Europe, la Federazione degli assicuratori europei(1). Di coloro che non risparmiano, il 62% sostiene di essere interessato al risparmio per la pensione; tuttavia, il 42%  dei non-risparmiatori afferma di non potersi permettere di farlo. L’indagine ha rilevato che la massima priorit&ag...

🇪🇺 Capital Markets Union, Sistema finanziario

UN NUOVO REPORT BCE AUSPICA MAGGIORE INTEGRAZIONE E SVILUPPO DEI MERCATI DEI CAPITALI IN EUROPA

Secondo un nuovo Report della Banca centrale europea (BCE), la struttura finanziaria dell'area euro continua a essere dominata da strumenti non negoziabili, nonostante l’aumento dell'integrazione avvenuto nel 2019. La quota di azioni e titoli di debito quotati sul finanziamento totale dei Paesi dell'area euro è rimasta relativamente bassa rispetto alla quota dei prestiti bancari e delle azioni non quotate. Dato che l'integra...

🇬🇧 Assicurazione danni, Pricing, Privacy

UNA RICERCA ABI (UK) SULL’ATTEGGIAMENTO DEGLI ASSICURATI VERSO L’USO DI DATI PERSONALI

La maggior parte dei consumatori è in favore di una valutazione e di un pricing dei rischi più accurati da parte delle imprese assicuratrici, ma una minoranza significativa ritiene che i costi dei rischi dovrebbero essere ripartiti tra tutti i clienti per garantire che l'assicurazione rimanga accessibile. Questo è uno dei risultati principali di un Report commissionato dall'ABI, l’Associazione degli assicuratori britannici, sull...

🇬🇧 Pensioni

ABI, UN CITTADINO SU CINQUE NON ACCEDE AI DATI SULLA PROPRIA POSIZIONE PREVIDENZIALE

  L’Associazione britannica delle imprese assicuratrici (ABI) ha recentemente pubblicato i dati di un’indagine campionaria sul tema delle informazioni in materia di previdenza,  svolta a fine novembre 2019 su un campione di circa 2.000  individui. Il risultato più eclatante riguarda il fatto che quasi  1 persona su 5 (19%) non accede alle informazioni relative alla propria posizione pensionistica, il che – segnala ABI ...

🇺🇸 Attuariato, Covid-19

IMPLICAZIONI DEL COVID-19 PER LA PROFESSIONE ATTUARIALE: RESEARCH BRIEF DELLA SOCIETY OF ACTUARIES

La Society of Actuaries (SOA) statunitense ha pubblicato un Research Brief sul tema degli impatti del Coronavirus/Covid-19 e delle implicazioni per la professione attuariale. La salute della popolazione, la mortalità e le ricadute economiche sono ormai diventate preoccupazioni diffuse a livello internazionale.  L'impatto delle restrizioni sui viaggi e sulle spedizioni di merci in un'economia internazionale moderna e interconnessa &e...

🇺🇸 Assicurazione vita, Temporanee caso morte

LA “TERM LIFE INSURANCE” NEGLI STATI UNITI. REPORT DI MILLIMAN

Milliman  ha pubblicato un Report tecnico-attuariale dedicato al settore delle assicurazioni temporanee caso morte negli Stati Uniti(1). Il campione di imprese incluse nell’indagine ha raccolto premi, nel 2018, per 1,12 miliardi di dollari. L’età media degli assicurati è di 48 anni e il capitale assicurato è pari a 498.051 dollari. Dominano le scadenze a medio-lungo termine, s...

🇯🇵 Pubblico/privato

LE PARTNERSHIP PUBBLICO/PRIVATO IN GIAPPONE: OPPORTUNITÀ PER LE ASSICURAZIONI? NOTA DI SWISS RE

Una recente nota di Swiss Re Institute, pubblicata nella serie Economic Insights, analizza il ruolo crescente delle partnership tra settore pubblico e settore privato (PPP) nell’economia giapponese, in particolare nel settore delle infrastrutture e delle concessioni statali. Dopo una prima fase di crescita delle PPP nei decenni 1980 e 1990, è seguito un periodo di stasi conseguente alla recessione del 2008, mentre negli anni succe...

🇫🇯 Analisi dei mercati

REPORT 2018 DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA SUL MERCATO ASSICURATIVO DELLE ISOLE FIJI

  Nel commentare il report contenente i dati 2018 relativi all’andamento del settore assicurativo nelle Isole Fiji(1), l’Autorità di vigilanza (RBF) sottolinea che, nel complesso, l'assenza di calamità  naturali e un contesto decisamente favorevole per l’economia nazionale hanno contribuito al raggiungimento di risultati operativi positivi  per le imprese, la cui solvibilità &...

🇦🇴 Analisi dei mercati

UN REPORT DELLA VIGILANZA AGGIORNA AL 2018 I DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO IN ANGOLA

  L’Autorità di vigilanza angolana (Agência Angolana de Regulação e Supervisão de Seguros  - ARSEG) ha recentemente pubblicato  un Report sull’andamento del mercato assicurativo nazionale nel periodo 2014-2018(1).   Sul mercato hanno operato 27 imprese assicuratrici, cinque delle quali hanno rappresentato il 75% dei premi  generati nel 201...

Innovazione tecnologica

BIG DATA E INTELLIGENZA ARTIFICIALE NEL SETTORE ASSICURATIVO: VANTAGGI E RISCHI. REPORT OCSE

L’OCSE ha recentemente pubblicato un report sulle applicazioni dell’Intelligenza Artificiale (IA) e l’analisi dei Big Data nell’attività assicurativa, valutando in particolare le implicazioni in termini di regolamentazione e di supervisione del settore. L’elevata granularità delle informazioni resa possibile dai Big Data, che attingono dalle fonti informative più differenti – ad esempio ...

🌎 Cambiamento climatico, Regolamentazione, Risk management

LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO NEL SETTORE ASSICURATIVO. IL PUNTO DI VISTA DEI REGOLATORI

Per il settore assicurativo,  le tre dimensioni di rilievo degli impatti del cambiamento climatico riguardano i rischi fisici, i rischi di transizione verso un’economia “low carbon” e i rischi da responsabilità(1).  Le modalità con cui vengono considerati tali rischi a livello di regolamentazione e supervisione assicurativa è il tema di un recente Paper della BRI...

🌎 Assicurazione auto

GFIA: LINEE GUIDA PER IL FUTURO DELLA MOBILITÀ E DELL’ASSICURAZIONE AUTO

L’assicurazione auto sarà rivoluzionata dai veicoli a guida autonoma: cambieranno il metodo di sottoscrizione delle polizze, i prezzi, la vendita, la distribuzione e la gestione dei sinistri. GFIA, la federazione mondiale degli assicuratori, ha recentemente pubblicato alcuni “principi guida” sul futuro della mobilità e dell'assicurazione auto e sulle implicazioni dell’utilizzo dei veicoli a guida autonoma. I principi ...

🌎 Assicurabilità, Rischi emergenti

LA CRESCENTE IMPORTANZA DEL VALORE ECONOMICO DEI BENI INTANGIBILI: QUALI CONSEGUENZE PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA?

L’economia ha cambiato profondamente il proprio modello produttivo: gran parte dei ricavi delle imprese deriva ormai dal valore dei beni intangibili o da servizi correlati alla vendita. Al tema della crescente importanza del valore dei beni immateriali e alle sue conseguenze sulla domanda di protezione assicurativa da parte delle imprese è dedicata una recente nota della serie Economic Insights di Swiss Re. La rivoluzione digitale ha inn...

🌎 Cyber insurance

LE ASSICURAZIONI CYBER: SITUAZIONE ATTUALE E PROSPETTIVE IN UN REPORT PWC

Le potenzialità di sviluppo delle assicurazioni informatiche sono notevoli e i premi per le garanzie cyber sono destinate a passare dagli attuali 2,5 miliardi a 7,5 miliardi di euro alla fine del corrente decennio: questo è quanto evidenzia un report di PWC dedicato alla situazione attuale e alle prospettive delle assicurazioni cyber. Tutti i settori economici stanno cominciando a comprendere che lo strumento dell’assicuraz...

🌎 Rischi emergenti

"VERISK PERSPECTIVES": REPORT ISO SUI RISCHI EMERGENTI. FOCUS SU CLIMA, CYBER, TECNOLOGIA 5G E USO DI CANNABIS

ISO è un'azienda del gruppo Verisk, fornitrice di strumenti avanzati di analisi per il settore assicurativo. L'unità "Emerging Issues" di ISO ha recentemente pubblicato il Report “Verisk Perspectives”, dedicato ai principali rischi emergenti che hanno un impatto sull'industria assicurativa. Comprendere i rischi – si legge nella presentazione – è un viaggio, non...

🌎 Innovazione digitale, Organizzazione

LA QUARTA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE NEL SETTORE ASSICURATIVO: REPORT PWC

Una recente pubblicazione di PwC segnala che il settore assicurativo sta andando verso una sempre maggiore integrazione tecnologica, con la progressiva ridefinizione dei processi operativi e riduzione dei costi. Blockchain e analisi avanzata dei Big data costituiscono gli strumenti attraverso i quali si sta realizzando questo cambiamento, che è, in sostanza, una delle manifestazioni della più generale quarta rivoluzione industriale. ...