Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Ottobre 2019 - N°192

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Protection gap, Sviluppo sostenibile

RIDURRE IL “PROTECTION GAP” PER AUMENTARE LA RESILIENZA: IL RUOLO DEL SETTORE ASSICURATIVO

Il rapido evolvere dei rischi in questi ultimi anni ha sempre più messo in evidenza il tema della resilienza, ossia la capacità delle economie, delle società e degli individui di far fronte alle perdite provocate da eventi dannosi. Swiss Re Institute e London School of Economics hanno messo a punto alcuni indici volti a misurare il grado di resilienza sul piano macroeconomico - ossia con riguardo a singoli Paesi - e sul piano micro, ossia relativamente al livello di protezione contro i rischi (in particolare, protezione assicurativa) di cui dispongono i singoli e le famiglie.

I sistemi economico-sociali stanno diventando sempre meno resilienti ma l’industria assicurativa può contribuire a invertire questa tendenza: è la premessa di uno studio realizzato da Swiss Re Institute, in collaborazione con la London School of Economics (LSE), pubblicato nel più recente numero (5/2019) della rivista “Sigma”(1). Il livello di resilienza su sc...

🇩🇪 Assicurazione vita, Solvibilità, Tassi di interesse

ASSICURAZIONE VITA E BASSI TASSI DI INTERESSE: ANALISI DELLE RISERVE AGGIUNTIVE NEL MERCATO VITA IN GERMANIA

Il livello dei tassi di interesse permane ormai da diversi anni a livelli molto bassi, il che rappresenta una sfida importante per gli assicuratori vita. Dal 2001, le imprese assicuratrici vita in Germania hanno dovuto accantonare una riserva aggiuntiva per bassi tassi di interesse (“Zinszusatzreserve” o “ZZR”) al fine di garantire gli impegni verso gli assicurati. Tuttavia, il metodo originariamente introdotto per il calcolo di tale ris...

🌎 Rischio di liquidità, Risk management

LA GESTIONE DEL RISCHIO DI LIQUIDITÀ NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE: CRO FORUM

  Il CRO Forum ha recentemente pubblicato un Paper dedicato alla gestione del rischio di liquidità nelle imprese assicuratrici. Come parte dell'iniziativa, il Forum ha effettuato un’indagine presso i membri dell’apposito gruppo di lavoro (17 imprese) per conoscere gli approcci dell'industria alla gestione del rischio di liquidità. I principali risultati emersi dall’analisi sono che le imprese utilizzano ...

🌎 Risk management

MODELLI DEI TASSI DI INTERESSE PER IL RISK MANAGEMENT NELLE IMPRESE ASSICURATRICI

Le applicazioni che utilizzano scenari economici di tipo Monte Carlo sono ormai diventate uno strumento essenziale nel settore finanziario, sia per chi si occupa di investimenti sia per i risk manager. In tale contesto, i modelli che definiscono le strutture per scadenza dei tassi di interesse svolgono un ruolo primario in tre aree principali: l’asset allocation strategica, il risk management e il pricing. I modelli e...

🇪🇺 Riassicurazione, Rischio di controparte

GESTIONE E COPERTURA DEL RISCHIO DI CONTROPARTE NEI CONTRATTI DI RIASSICURAZIONE

  Il rischio di credito della controparte nelle operazioni di riassicurazione  esprime la possibilità di perdita derivante dal fatto che una compagnia riassicuratrice non sia in grado di adempiere ai suoi obblighi contrattuali nei confronti dell'impresa cedente. Si tratta di un'importante categoria di rischio per le compagnie assicuratrici – prevista espressamente anche nel regime Solvency II – la cui gestione però,...

🇩🇰 Domanda di assicurazione, Fidelizzazione

COMPORTAMENTI DI ACQUISTO E FEDELTÀ DEI CONSUMATORI NEL SETTORE ASSICURATIVO: UN MODELLO DI STIMA

La fidelizzazione della clientela è una delle principali sfide per ogni azienda. Tuttavia, solo pochi studi hanno affrontato il tema con riguardo al settore assicurativo e, in particolare, alla luce delle peculiarità dell’assicurazione.  Nel paper si definisce il quadro concettuale per studiare questo aspetto e si propone una metodologia specifica di analisi. Con un originale approccio metodologico, è possibile stimare la probabi...

🌎 Risk management

GESTIRE IL “MODEL RISK” NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE NELL’ERA DEL “DEEP LEARNING”

Il concetto di Deep Learning si riferisce a un approccio per il disegno e l’adattamento di reti neurali che recentemente ha conseguito buoni risultati nelle soluzioni di problemi con dati non strutturati. Nel settore assicurativo, i modelli di Deep Learning sono attualmente in fase di introduzione con l’obiettivo di supportare il processo decisionale delle imprese. Allo stesso tempo, il rischio di modello è riconosciuto come un aspet...

🌎 Assicurazione auto, Prevenzione, Telematica

VALUTARE IL RISCHIO DI ECCESSO DI VELOCITÀ: UN MODELLO DI REGRESSIONE CON DATI TELEMATICI

Gli Autori del presente Paper analizzano informazioni telematiche reali riferite a un campione di conducenti con polizze assicurative basate sull'utilizzo (UBI – Usage Based Insurance). Esaminano la distribuzione statistica della distanza percorsa al di sopra del limite di velocità, che presenta una forte asimmetria positiva, utilizzando modelli di regressione per quantili. Rilevano che, a diversi livelli di percentili, la dist...

UE

🇪🇺 Finanza sostenibile

FINANZA SOSTENIBILE: LA PRESIDENZA UE PRESENTA LA BOZZA DI REGOLAMENTO SULLA TASSONOMIA

  Nel marzo 2018 la Commissione europea ha pubblicato il suo Piano d'Azione in materia di finanza sostenibile, definendo una strategia ambiziosa e globale(1). Nel successivo mese di maggio, la Commissione ha presentato un pacchetto di proposte regolamentari per la realizzazione di un framework in grado di facilitare lo sviluppo degli investimenti sostenibili(2). Tali...

🇪🇺 Finanza sostenibile

EIOPA: PUBBLICATA UNA OPINION IN MATERIA DI FINANZA SOSTENIBILE IN SOLVENCY II

EIOPA ha pubblicato, il 30 settembre scorso, una “Opinion” in materia di sostenibilità in Solvency II. Su una precedente bozza di testo, l’Autorità europea ha tenuto la scorsa estate una pubblica consultazione(1). L’Opinion riguarda l'integrazione dei rischi legati al clima nei requisiti di 1° pilastro del regime europeo di solvibilità. Mentre ...

🇪🇺 Cyber risk

IL CYBER RISK PER LE IMPRESE ASSICURATRICI: SFIDE E OPPORTUNITÀ. UN REPORT EIOPA

L'Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali (EIOPA) ha pubblicato, il 17 settembre scorso, il Report "Il cyber risk per gli assicuratori - Sfide e opportunità". La crescente frequenza e sofisticazione degli attacchi informatici, la rapida trasformazione digitale e il maggiore utilizzo di big data e cloud computing rendono le imprese assicuratrici sempre più sensi...

🇪🇺 Etica, Innovazione digitale

EIOPA: AL VIA IL GRUPPO DI ESPERTI SULL’ETICA DIGITALE IN ASSICURAZIONE

L'Autorità europea sulle assicurazioni e le pensioni aziendali e professionali (EIOPA) ha istituito un gruppo di esperti consultivi sull'etica digitale nelle assicurazioni. A seguito della recente revisione tematica sul tema “Big Data Analytics” (BDA)(1) nelle assicurazioni auto e sanitarie, EIOPA ha deciso di istituire un gruppo di esperti per assistere l'Autorità nello sviluppo dei pri...

🇪🇺 Brexit, Stabilità finanziaria

EBA, EIOPA, ESMA: I RISCHI, PER LA FINANZA UE, DI UNA “NO-DEAL BREXIT” E DELLA RICERCA DI ALTI RENDIMENTI

Il Joint Committee istituito dalle tre Autorità di vigilanza finanziaria europea (EBA, EIOPA ed ESMA) ha pubblicato una nuova edizione del Report dedicato ai rischi e alle vulnerabilità del sistema finanziario dell’UE(1). Il documento evidenzia i seguenti rischi come fonti potenziali di instabilità: incertezze in merito alle condizioni dell’uscita del Regno Unito ...

🇪🇺 IFRS 17

EFRAG: PUBBLICATA UNA LETTERA CON I COMMENTI AGLI EMENDAMENTI ALL’IFRS 17

EFRAG ha pubblicato, il 24 settembre scorso, una Lettera contenente i commenti finali sull’Exposure Draft (diffusa il 25 giugno dallo IASB), relativi agli emendamenti allo standard contabile IFRS 17 - "Contratti assicurativi". EFRAG esprime il proprio apprezzamento per l'esame degli argomenti identificati nella sua Lettera del 3 settembre 2018. Tuttavia, ritiene che le seguenti questioni meritino un'ulteriore considerazione: ...

🇪🇺 Benchmark, Tassi di interesse

EFRAG: PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLA RIFORMA DELL’ INTEREST RATE BENCHMARK

Il 16 settembre scorso, EFRAG  (European Financial Reporting Advisory  Group) ha preannunciato l’avvio di una pubblica consultazione sulla bozza di parere di “endorsement”  della riforma del benchmark relativo ai tassi di interesse, con  modifiche -  tra l’altro -   agli Standard Contabili IFRS 9, IAS 39 e  IFRS 7. EFRAG prevede di dare il via ufficiale alla consultazione...

🇪🇺 GDPR, Protezione dati

GDPR: REPORT DELLA COMMISSIONE UE SUGLI IMPATTI E SUI POSSIBILI MIGLIORAMENTI

Alla fine di luglio – a poco più di un anno dall'entrata in vigore delle norme europee in materia di protezione dei dati  (GDPR  - General Data Protection Regulation”) –, la Commissione europea ha pubblicato  una Comunicazione nella quale valuta  gli impatti del GDPR ed  esamina le opportunità di migliorarne l’applicazione(1).  La maggior parte degli Stati membri d...

🇪🇺 Concorrenza

« ROADMAP CONSULTATION » DELLA COMMISSIONE PER VALUTARE IL FUNZIONAMENTO DI DUE BLOCK EXEMPTION REGULATION

  Il 5 settembre, la Commissione europea  ha pubblicato una Roadmap Consultation  per raccogliere riscontri, da parte degli stakeholders, sul funzionamento dei due Regolamenti di esenzione  (Block Exemption Regulation) per gli accordi di cooperazione orizzontale tra imprese  ("Commission Regulation on the Application   of art. 101(3)  of the TFEU(1)  to ...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione vita

FLUSSI E RISERVE DELL’ASSICURAZIONE VITA AL 2° TRIMESTRE 2019: REPORT ANIA

  ANIA ha recentemente pubblicato i dati relativi ai flussi e alle riserve tecniche dell’assicurazione vita al 2° trimestre 2019(1). A fine giugno, il saldo tra entrate (premi) e uscite (pagamenti per riscatti, scadenze, rendite e sinistri) del mercato vita in Italia (lavoro diretto svolto da imprese italiane ed extra-UE) è stato pari a 11,9 miliardi di euro, il valore più contenuto rispetto ai primi se...

🇮🇹 Assicurazione danni

L’ASSICURAZIONE DANNI IN CRESCITA DEL 3,5% NEL 2° TRIMESTRE 2019: I DATI ANIA

ANIA ha recentemente pubblicato le statistiche sui premi contabilizzati nei rami danni e i relativi canali di distribuzione al 2° trimestre 2019(1). Alla fine dello scorso giugno, i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano nel settore danni sono stati pari a 19,2 miliardi, in aumento (+3,5%) rispetto alla fine del 2° trimestre 2018. Vi ha contribuito, in particolare, l’aumento de...

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

IVASS, INDAGINE IPER: NEL 2° TRIMESTRE 2019 PROSEGUE LA DISCESA DEI PREZZI R.C. AUTO, AUMENTA LA LORO DISPERSIONE

  Il 16 settembre scorso IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico n. 11/2019, con i risultati dell’indagine IPER sull’andamento dei prezzi per le garanzie r.c. auto nel 2° trimestre dell’anno in corso(1). Questi i principali risultati dell’indagine: il premio medio per la garanzia r.c. auto effettivamente pagato per i contratti stipulati o rinnovati nel 2° trimestre del 2...

🇮🇹 Assicurazione vita, Rendite

IL RICORSO ALLA RENDITA VITALIZIA: INDAGINE ANIA PER GLI ESERCIZI 2015-2017

ANIA ha recentemente pubblicato i risultati dell’indagine sul ricorso alla rendita vitalizia relativamente agli anni 2015-2017(1). L’indagine ha coinvolto tutte le imprese italiane ed extra-UE operanti nel settore vita. ANIA precisa che le rettifiche effettuate da parte di alcune imprese, nonché i contratti previdenziali rilevati distintamente a partire da questa edizione, spiegano le differenze degli indicatori e ...

🇮🇹 Pensioni

TENDENZE DI MEDIO-LUNGO PERIODO DEL SISTEMA PENSIONISTICO ITALIANO. REPORT RGS

La Ragioneria Generale dello Stato (RGS) ha pubblicato il nuovo Rapporto sulle tendenze di medio-lungo periodo del sistema pensionistico e socio-sanitario italiano(1). Nel documento vengono illustrate, tra l’altro: le previsioni macroeconomiche di medio e lungo periodo dello scenario nazionale base;   le previsioni di medio-lungo periodo della spesa pubblica per pensioni in rappo...

🇫🇷 Assicurazione sanitaria, Previdenza

FRANCIA: IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI COMPLEMENTARI SALUTE E PREVIDENZIALI CRESCE DEL 2,8% NEL 2018

  Secondo un recente comunicato stampa, pubblicato il 23 settembre dalla Federazione francese delle imprese assicuratrici (FFA), il mercato delle assicurazioni sanitarie complementari e di quelle previdenziali è cresciuto del 2,8% nel 2018 e ha registrato una raccolta premi pari a 60,3 miliardi.  Tale crescita è più consistente per i contratti collettivi (+3,3%) rispetto a quelli individuali (+2,4%)(1). ...

🇫🇮 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN FINLANDIA NEL 2018: PREMI IN CRESCITA NEI RAMI DANNI, IN CALO NEL VITA

Finance Finland, l’Associazione degli operatori finanziari finlandesi, ha recentemente pubblicato il Report sull’andamento del settore assicurativo nel 2018(1). Nel documento si segnala che, lo scorso anno, il tasso di occupazione in Finlandia è migliorato, il che ha avuto un effetto positivo sull’attività economica. Ciò si è riflesso nella raccolta premi per le compagni...

🇪🇪 Analisi dei mercati

ESTONIA: I DATI 2018 SUL MERCATO ASSICURATIVO

L’Autorità estone di vigilanza sui mercati finanziari ha recentemente pubblicato un report che contiene i dati sull’andamento dell’attività finanziaria, assicurativa e dei fondi (pensione e di investimento) nel  corso del 2018(1). Per quanto riguarda il settore assicurativo, i premi raccolti dalle assicurazioni vita sono cresciuti del 5%, a 95 milioni di ...

🇭🇺 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI IN UNGHERIA NEL 2018: REPORT DELL’ASSOCIAZIONE

  L’andamento del mercato assicurativo ungherese nel 2018 è al centro del Report annuale pubblicato dall’Associazione delle imprese assicuratrici (MABISZ)(1). La raccolta premi lorda ha raggiunto i 1.035 miliardi di fiorini, in aumento del 4,6% rispetto al precedente esercizio. Il comparto danni (esclusi infortuni e malattie) ha registrato premi per 504,6 miliardi di fiorini, in aumento d...

🇧🇬 Analisi dei mercati

IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI IN BULGARIA NEL 2018

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario bulgaro (FSC) ha pubblicato il Report annuale sull’attività nel 2018(1). Un capitolo specifico è dedicato al settore assicurativo. La raccolta premi totale, danni e vita, ha raggiunto i 2,47 miliardi di lev ( 1,2 miliardi di euro), in aumento  del 14%  nell’anno. Nel settore danni,  i pre...

🇪🇺 Investimenti, Riserve tecniche

BCE: INVESTIMENTI E RISERVE TECNICHE DELL’ASSICURAZIONE NELL’AREA EURO AL 2° TRIMESTRE 2019

La Banca Centrale Europea (BCE) ha recentemente pubblicato le statistiche relative agli investimenti e alle riserve tecniche delle assicurazioni nell’area euro alla fine del 2° trimestre 2019(1). Gli attivi complessivi detenuti dalle imprese di assicurazione ammontavano, alla fine del giugno scorso, a 8.456 miliardi di euro, in crescita di 198 miliardi rispetto al 31 marzo (8.258 miliardi). I titoli di debito rap...

🇪🇺 Demografia

MORTALITÀ E ASPETTATIVE DI VITA NEI PAESI DELL’UNIONE EUROPEA: EUROSTAT

Eurostat ha recentemente pubblicato un articolo a commento dell’evoluzione della mortalità e della speranza di vita nei Paesi dell’Unione europea. Nel corso del 2017, circa 5,3 milioni di persone sono decedute nei Paesi dell’Unione, il numero più elevato registrato negli ultimi 50 anni. Il tasso di mortalità, ossia il numero di morti per 1.000 persone, è stato pari a 10,3. La speranza di vita alla nascita è stimata co...

🇺🇸 Assicurazione danni

STATI UNITI: RISULTATI ECONOMICI DELL’ASSICURAZIONE DANNI NEL 1° TRIMESTRE 2019

L’Associazione fra le imprese di assicurazione danni operanti negli Stati Uniti (American Property Casualty Insurance Association – APCIA) ha recentemente pubblicato un breve Report di sintesi dei risultati economici del settore nel 1° trimestre del 2019. Gli utili (dopo le tasse) degli assicuratori Property/Casualty sono saliti, nel 1° trimestre 2019, a 17,9 miliardi di dollari (rispetto a 17,1 miliardi nel 1° trimestr...

🇧🇲 Analisi dei mercati

ISOLE BERMUDE: NUOVO REPORT DELL’AUTORITA’ DI VIGILANZA (DATI 2017 E 2018)

BMA, l’Autorità di vigilanza sul settore bancario, assicurativo e finanziario delle Isole Bermude, ha pubblicato i principali dati relativi all’attività finanziaria nel Paese nell’esercizio 2018 (alcuni dati sono però riferiti al 2017)(1). Per quanto concerne il settore assicurativo, nel periodo considerato sono entrate nel mercato 79 nuove imprese. Gli Special Purpose Vehicles (SPI) co...

Analisi dei mercati

MAPFRE: CLASSIFICA DEI PRINCIPALI GRUPPI ASSICURATIVI IN AMERICA LATINA (DATI 2018)

Fundacion Mapfre  ha aggiornato - con i dati relativi all’esercizio 2018 – il report annuale contenente la classifica dei principali gruppi assicurativi del mercato latinoamericano(1). Il documento -  stilato sulla base del volume premi -  prende in considerazione la totalità del mercato ma anche, nello specifico, i segmenti Vita e Danni; offre una visione dinamica dell’andame...

🇩🇴 Analisi dei mercati

REPUBBLICA DOMINICANA: E’ CONTINUATA NEL 2017 LA FORTE CRESCITA DELL’ASSICURAZIONE

L’Autorità di vigilanza sul settore assicurativo della Repubblica Dominicana ha pubblicato il report annuale 2017(1). I premi totali hanno raggiunto i 49,4 miliardi di pesos (0,88 miliardi di euro,   +21,1% rispetto al precedente esercizio). Sono prevalenti nel mercato i rami danni (82,8% della raccolta complessiva) e, in particolare, le assicurazioni auto, con una raccolta premi di 13,4 miliardi di ...

🇨🇱 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN CILE NEL 2018: +5% LA RACCOLTA PREMI

  L’Associazione delle compagnie assicuratrici cilene (AACH) ha recentemente pubblicato il Report relativo al 2018(1). La raccolta premi complessiva si è attestata a 322,7 milioni di UF-Unidad de Fomento (equivalenti a 12,7 miliardi di dollari USA), con un aumento reale del 5% rispetto all’esercizio precedente. In un contesto economico positivo è lievemente aumentata  ...

🇰🇷 Assicurazione vita

COREA DEL SUD: LE ASSICURAZIONI VITA NEL 2018

Il recente report pubblicato dall’Associazione delle imprese assicuratrici illustra l’andamento dell’assicurazione vita in Corea del Sud nel 2018(1). La raccolta premi complessiva è stata di 110.800 miliardi di won (82 miliardi di euro), in calo del 2,7% rispetto all’esercizio precedente. I premi di nuova produzione, tuttavia, risultano in crescita (+2,4%) e hanno raggiunto i 16.530 mi...

🇵🇭 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO DELLE FILIPPINE NEL REPORT ANNUALE DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA

L’Autorità di vigilanza del mercato assicurativo filippino (Insurance Commission) ha recentemente pubblicato i dati sull’andamento del settore nel 2017(1). La raccolta premi è risultata pari a 260,4 miliardi di pesos (4,4 miliardi di euro), +11,9% rispetto al 2016. La parte preponderante della raccolta è stata realizzata dai rami vita, con 202,7 miliardi di pesos (+1...

🌎 Ricchezza, Risparmio

IN CALO GLI ASSET FINANZIARI DELLE FAMIGLIE NEL 2018: NUOVA EDIZIONE DELL’ALLIANZ “GLOBAL WEALTH REPORT”

Allianz ha recentemente pubblicato la nuova edizione (2019) del “Global Wealth Report”, dedicato alla ricchezza finanziaria delle famiglie a livello globale(1). Nel 2018, le attività finanziarie delle famiglie nei Paesi industriali ed emergenti sono diminuite simultaneamente per la prima volta; persino nel 2008 – segnala il Report – al culmine della crisi finanziaria, non era stato cos...

Normativa

🇮🇹 Distribuzione

IVASS E CONSOB: AL VIA LA CONSULTAZIONE IN MATERIA DI DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA

IVASS e CONSOB hanno avviato, il 23 settembre scorso, una pubblica consultazione sul recepimento della direttiva europea in materia di distribuzione assicurativa (IDD, Insurance Distribution Directive, 2016/97). L’obiettivo è quello di raccogliere le osservazioni degli operatori del mercato assicurativo e finanziario sulle discipline che ciascuna delle due Autorità è chiamata ad adottare in base alla ripartizione delle competenze prev...

🇮🇹 Conglomerati finanziari, Vigilanza

ELENCO DEI CONGLOMERATI FINANZIARI ITALIANI SOTTOPOSTI A VIGILANZA SUPPLEMENTARE AL 31.12.2018

Sulla base di quanto previsto dall’Accordo di Coordinamento sottoscritto il 31 marzo 2006, Banca d’Italia, IVASS e Consob hanno recentemente aggiornato l’elenco dei conglomerati finanziari italiani, ossia di quei gruppi societari che svolgono attività in misura significativa sia nel settore assicurativo sia in quello bancario e/o dei servizi di investimento(1). L’elenco al 31.12.2018 comprende tre congl...

🇫🇷 Cyber risk

LA VIGILANZA FRANCESE (ACPR) AGGIORNA IL SUO “DOCUMENT DE RÉFLEXION” IN MATERIA DI CYBER RISK

ACPR – l’Autorità di vigilanza prudenziale sul settore finanziario francese – ha recentemente aggiornato e ripubblicato (versione 2019, “Document Final”) un “documento di riflessione”, del marzo 2018,  in materia di cyber risk(1). Il testo è stato aggiornato in seguito ai commenti ricevuti dopo la sua prima pubblicazione e anche a seguito...

🇫🇷 Cyber risk

INTELLIGENZA ARTIFICIALE (IA) E SFIDE PER IL SETTORE FINANZIARIO. REPORT DELLA VIGILANZA FRANCESE (ACPR)

  ACPR – l’Autorità di vigilanza prudenziale sul settore finanziario in Francia – ha pubblicato i risultati di una recente consultazione pubblica in materia di Intelligenza Artificiale (IA) e dei suoi possibili effetti sul settore finanziario (1). Le risposte ricevute confermano innanzitutto la difficoltà di fornire una definizione univoca di “Intelligenza Artificiale&rdqu...

🇧🇪 Tutela legale

ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE IN BELGIO: ENTRANO IN VIGORE GLI SGRAVI FISCALI

  Assuralia, l’Associazione belga delle imprese assicuratrici, ha recentemente segnalato che, a partire dal 1° settembre,  chiunque pagherà un premio collegato alla sottoscrizione di una polizza assicurativa di tutela legale potrà godere di benefici fiscali fino a un massimo di 124 euro per l’esercizio 2020  (ossia una riduzione d’imposta del 40% su un massimo di premi pari a 310 euro). Quanto precede risulta delle nu...

🇧🇪 Risk management, Vigilanza

BELGIO: IN VISTA NUOVI REQUISITI DI VIGILANZA PER BANCHE E ASSICURAZIONI ATTIVE NEL SETTORE DEI MUTUI IPOTECARI

  Con un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito web all’inizio di settembre, la  Banca centrale belga (NBB) ha annunciato l’introduzione di  nuovi requisiti di vigilanza per gli istituti di credito e le compagnie assicuratrici attive nel settore dei prestiti ipotecari. L’iniziativa è motivata dalla necessità di far fronte a un contesto economico –  che sta caratterizzando il Belgio negli ultimi ...

🇬🇧 Investimenti

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE DELLA VIGILANZA (PRA) SUL PRUDENT PERSON PRINCIPLE IN SOLVENCY II

La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha recentemente avviato una consultazione sul tema del Prudent Person Principle (PPP) nel quadro delle regole di Solvency II. Nel documento di riferimento (CP 22/19), l'Autorità definisce le sue aspettative nei confronti dell’attività di investimento delle imprese in conformità al principio della persona prudente. Le aspettative dell’Autori...

🇬🇧 Rischio di liquidità, Solvency II

LA VIGILANZA BRITANNICA (PRA) SUL RISCHIO DI LIQUIDITA’ PER LE ASSICURAZIONI

  Il 24 settembre, la Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato nuova documentazione di vigilanza (Policy Statement PS18/19 e Supervisory Statement SS5/19) in materia di rischio di liquidità delle imprese assicuratrici. Supervisory Statement SS 5/19 Il documento  definisce le aspettative dell'Autorità in merito al framework  per la gestio...

🇬🇧 SPV, Vigilanza

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA SU AUTORIZZAZIONE E VIGILANZA DEGLI INSURANCE SPV

La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha recentemente avviato una pubblica consultazione (Consultation Paper 19/19) in materia di “special purpose vehicles” assicurativi (ISPV)(1). Nel documento si propongono alcuni aggiornamenti dell’approccio e delle attese dell’Autorità in relazione all’autorizzazione e alla vigilanza sugli ISPV. Tra gli ...

🇺🇸 Gruppi, Requisiti patrimoniali, Vigilanza

STATI UNITI : CONSULTAZIONE DELLA FEDERAL RESERVE SUI REQUISITI DI CAPITALE PER LE ASSICURAZIONI

Il 6 settembre scorso, il Federal Reserve Board  ha avviato  una pubblica consultazione su una proposta volta a stabilire i requisiti patrimoniali per alcune compagnie assicuratrici sottoposte alla vigilanza della FED(1). La proposta si basa sugli esistenti standard stabiliti a livello statale,   definendo nel contempo requisiti minimi di capitale specifici per l'attività assicurativa. ...

🇮🇳 Assicurazione auto

INDIA: AL VIA LE NUOVE NORME SULLA CIRCOLAZIONE STRADALE

Le strade indiane sono caratterizzate da elevata pericolosità,  come testimonia l’elevato numero di incidenti stradali e di vittime.   La normativa  vigente in materia di circolazione dei  veicoli a motore (“Motor Vechicles Act,  1988”), inoltre, necessita di  urgente riforma per migliorare gli standard di sicurezza stradale. Il progetto di modifica di tale normativa   - “M...

🇦🇺 Risanamento e liquidazione, Vigilanza

AUSTRALIA: I RISULTATI DELLA “THEMATIC REVIEW” IN MATERIA DI PIANI DI RISANAMENTO DELLE IMPRESE

Con una Lettera al mercato,  destinata alle imprese vigilate (vita e danni) e  pubblicata nel mese di settembre, l’Autorità australiana di vigilanza sul settore assicurativo e finanziario (APRA) ha  rilasciato  alcune key observations  tratte da una recente analisi  (Thematic Review) svolta in materia di piani di  risanamento delle compagnie di assicurazione. La Review   - che è ...

News

🇮🇹 Investitori istituzionali

GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI IN ITALIA NEL 2018: ISCRITTI, RISERVE, GESTORI. 6° REPORT ITINERARI PREVIDENZIALI

È stato presentato il 3 settembre scorso, a Milano, il 6° Report di Itinerari Previdenziali dedicato agli investitori istituzionali in Italia(1). Il “Report” si pone l’obiettivo di fornire un quadro quantitativo sul numero di operatori, sugli aderenti attivi e pensionati per i fondi pensione e le casse previdenziali, sulla dimensione patrimoniale, sulla composizione e diversificazione dei patrimo...

🇮🇹 Sanità

RGS: LA SANITÀ IN ITALIA. MONITORAGGIO DELLA SPESA SANITARIA, ANNO 2019

Il Rapporto n. 6 “Il monitoraggio della spesa sanitaria”, recentemente pubblicato dalla Ragioneria Generale dello Stato (RGS) ha lo scopo di illustrare, in maniera organica, il processo di implementazione del quadro normativo e gestionale del settore sanitario, nonché gli strumenti di verifica e le risultanze dell’attività di monitoraggio. Il Rapporto è suddiviso in due sezioni: la prima riguardante l’aggiornamento ad a...

🇮🇹 Calamità naturali

CALAMITÀ NATURALI IN ITALIA: URGENTE PASSARE DALL’EMERGENZA ALLA PREVENZIONE

  Un recente report di Laboratorio REF Ricerche è stato dedicato alla gestione del rischio di calamità naturali in Italia. Il tema delle conseguenze del cambiamento climatico è entrato nell’agenda politica globale. L’Italia, in virtù della sua posizione geografica, è interessata più di altri Paesi dalle conseguenze del cambiamento del clima, con manifestazioni destinate a crescere di intensità ...

🇮🇹 Ambiente

RAPPORTO 2019 ISPRA-SNPA SUL CONSUMO DEL SUOLO IN ITALIA

  È stato recentemente presentato il Rapporto ISPRA SNPA sul consumo di suolo in Italia. Il documento evidenzia una crescita della cementificazione nelle città e una contemporanea diminuzione delle aree verdi. Nelle aree urbane ad alta densità solo nel 2018 si sono persi 24 metri quadrati per ogni ettaro di area verde. In totale, quasi la metà della perdita di suolo nazionale dell’ultimo anno si concentra nelle aree ur...

🇩🇪 Innovazione, R.C. Auto, Sicurezza stradale

CINQUE TESI DEGLI ASSICURATORI TEDESCHI (GDV) SUL FUTURO DELLA MOBILITÀ

  GDV, l’Associazione degli assicuratori tedeschi, ha pubblicato  - in occasione del Salone dell’auto di Francoforte - cinque dichiarazioni relative al futuro della mobilità: è necessario adottare un approccio fortemente orientato a promuovere l’investimento nella sostenibilità. Ragioni economiche e ragioni ambientali devono viaggiare insieme e non si possono escludere a vicenda;   ...

🇩🇪 Demografia

LE INQUIETUDINI DELLA “GENERAZIONE DI MEZZO” IN GERMANIA: UNA RECENTE INDAGINE

  In Germania, la “generazione di mezzo” (“die GenerationMitte”, ossia gli individui  di età compresa fra i  30 e i 59 anni) ha costituito l’oggetto di un recente studio demoscopico, realizzato da Institut für Demoskopie Allensbach. Ne dà notizia sul proprio sito, pubblicandone i principali risultati, l’Associazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV)(1)...

🇬🇧 Innovazione digitale

INTERNET OF THINGS E DISPOSITIVI “WEARABLE”: IMPLICAZIONI PER LE ASSICURAZIONI VITA E SALUTE

  Scopo della ricerca – realizzata dall’Institute of Actuaries britannico –   è di esaminare lo sviluppo e la diffusione della “tecnologia portabile” (i dispositivi cosiddetti “wearables”)  e dell'Internet of Things (IoT) e di analizzare il loro utilizzo, anche nell’ambito della salute e delle cure sanitarie. Le imprese assicuratrici si stanno già confronta...

🇺🇸 Assicurazione malattia, Sanità

LA RIFORMA SANITARIA (ACA) HA MIGLIORATO LA SITUAZIONE FINANZIARIA DEI CITTADINI

  Il “Patient Protection and Affordable Care Act” del 2010 (ACA) è stato introdotto con un obiettivo semplice ma importante: dare a un maggiore numero di cittadini americani "la sicurezza finanziaria dell'assicurazione sanitaria". Il fatto è che pagare le spese mediche è difficile per molti americani – nel 2014, ad esempio, quasi il 20% aveva un debito per spese sanitarie sui propri report creditizi &nda...

🇺🇸 Long-term care

L’IMPATTO DELLE CAMPAGNE DI INFORMAZIONE SULLA PROPENSIONE ALL’ACQUISTO DI PRODOTTI LONG-TERM CARE

Il Paper stima l'effetto di una campagna di informazione volta a sollecitare le persone a pianificare in anticipo le loro esigenze di assistenza a lungo termine per situazioni di non autosufficienza (LTC - Long-Term Care) attraverso l’acquisto di una polizza. Le spese di LTC rappresentano un rischio elevato, per lo più non assicurato, per gli anziani, e i pagamenti Medicaid(1) per le spese di assist...

🇺🇸 Pensioni, Welfare

STATI UNITI: RIFORMARE IL SISTEMA DI WELFARE PER GARANTIRNE L’EQUILIBRIO

La sicurezza sociale e, in particolare, la previdenza nascono per garantire ai cittadini con i redditi più bassi un tenore di vita dignitoso dopo il pensionamento. Tuttavia, per raggiungere questo obiettivo, occorre tener conto anche del profilo dell’efficienza economica, considerando gli eventuali disincentivi allo svolgimento dell’attività lavorativa. A partire da queste premesse, la Federal Reserve Bank of Chicago ha pubblicato uno ...

🇨🇳 Cyber risk, Innovazione digitale

LA TRASFORMAZIONE DIGITALE IN CINA: QUASI IL 100% DI GAP ASSICURATIVO SUI RISCHI CYBER

Il settore digitale è diventato un importante motore della crescita economica anche in Cina, ove  attualmente arriva a rappresentare il 35% del PIL. Tuttavia, esistono ancora importanti margini di crescita e grandi sono gli spazi per lo sviluppo di un mercato dell’assicurazione dei rischi cyber. Questa è la premessa di una breve nota, la seconda su questo tema(1), pubblicata da Swiss Re nella collana Econom...

🇨🇳 Pensioni

IL SISTEMA PREVIDENZIALE IN CINA, SITUAZIONE E PROSPETTIVE

Il Pension Research Council della Wharton School (Università di Pennsylvania) ha analizzato - in un recente Working Paper - il sistema previdenziale in Cina. Si tratta di un sistema che è organizzato su più livelli (layers). Il primo comprende diversi regimi pensionistici pubblici, alcuni obbligatori (Basic Old Age Insurance and Public Employee Pension) e altri di natura volontaria (Urban R...

🇸🇳 Analisi dei mercati

IN ESPANSIONE IL MERCATO ASSICURATIVO IN SENEGAL NEL 2018

  La stampa assicurativa ha recentemente riportato i dati preliminari relativi all’andamento del settore assicurativo in Senegal nel 2018(1). Le 29 imprese operanti sul mercato  hanno fatto registrare una raccolta premi complessiva pari a  174,3 miliardi di Franchi CFA (296 milioni di dollari USA), in aumento del 7,3% rispetto al 2017. Tale sviluppo positivo  è attribuibile sia ai r...

Lavoro, Previdenza

LAVORARE PIÙ A LUNGO, LAVORARE TUTTI: LE RICETTE OCSE PER FAR FRONTE ALL’INVECCHIAMENTO DEMOGRAFICO

  L’invecchiamento della popolazione, in particolare nei Paesi OCSE, costituisce uno dei trend sociali ed economici più importanti di questi ultimi decenni. I miglioramenti nelle politiche sanitarie, la riduzione della fertilità, le modifiche degli stili di vita e nel mercato del lavoro, contribuiscono a determinare il trend che  - secondo le più recenti stime – porterà nel 2050  a una età mediana ne...

🌎 Insurtech, Protection gap

COME L’INSURTECH PUÒ COLMARE IL PROTECTION GAP NEI PAESI EMERGENTI

L’InsurTech è un settore in rapida espansione che sta iniziando ad avere effetti dirompenti sulla fornitura tradizionale di coperture assicurative sia nelle economie avanzate sia in quelle emergenti e sta creando opportunità e sfide per operatori storici, start-up e investitori. L'opportunità offerta da InsurTech è particolarmente significativa nei mercati emergenti, dove esiste un ampio "gap...

🌎 Assicurazione parametrica, Calamità naturali

L’ASSICURAZIONE PARAMETRICA: UNO STRUMENTO STRATEGICO PER LA MITIGAZIONE DEL RISCHIO CATASTROFALE

  In una recente Technical Newsletter, SCOR ha affrontato il tema dell’assicurazione parametrica per la mitigazione del rischio climatico e di calamità naturali. Non appena le società umane hanno iniziato a svilupparsi e a interconnettersi, è stata creata l’assicurazione per fornire protezione a beni e attività commerciali. Nel corso dei secoli, i prodotti assicurativi si sono evoluti, diventando sempre più ...

🌎 Risk management

I NUOVI RISCHI DELLA CATENA ALIMENTARE GLOBALE: REPORT LLOYD’S OF LONDON

L’attività agricola e di allevamento è praticata da più di 120 secoli, anche se è solo da 200 anni che la catena dell’offerta alimentare ha assunto caratteristiche moderne. Oggi l’offerta alimentare ha ormai raggiunto un valore complessivo superiore a 8.000 miliardi di dollari e costituisce un pilastro essenziale in tutte le economie. A questi temi, e al contributo del settore assicurativo per un moderno risk management...

🌎 Alluvioni, Calamità naturali

RISCHIO ALLUVIONE: UN DISCUSSION PAPER DELL’ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE DEGLI ATTUARI

L'obiettivo di un recente Paper dell’Associazione internazionale degli attuari (IAA) è di fornire informazioni sulla natura del rischio di alluvione da una prospettiva attuariale, considerando i problemi e le sfide associati alla gestione del rischio, che presenta aspetti finanziari, componenti politiche e sociali. Dopo una definizione formale di alluvione e una descrizione dettagliata delle principali tipologie del fenomeno e delle sue c...

🌎 Assicurazione costruzioni

TENDENZE ASSICURATIVE DELLA SINISTROSITÀ NEL SETTORE ENGINEERING E COSTRUZIONI: REPORT AGCS

  Negli ultimi decenni i grandi progetti di ingegneria e di costruzione sono cambiati in modo significativo. Che si tratti di un aeroporto, di una centrale elettrica o di un complesso di produzione di automobili, i siti sono ora molto più grandi, complessi e costosi, il che significa che la posta in gioco è maggiore se qualcosa va storto. L’analisi svolta da Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) su oltre 13.000 sinistri nel ...

🌎 Innovazione digitale, Redditività

L’IMPERATIVO NELLE ASSICURAZIONI, OGGI, È LA PRODUTTIVITÀ: MCKINSEY

  Il settore assicurativo sta affrontando un momento di svolta: da una parte  si assiste - in particolare nelle assicurazioni vita - a una pressione costante sugli utili derivanti dal contesto finanziario e, dall’altra, il settore sta gestendo la transizione verso un’economia digitale. Al tema di come recuperare redditività, in primo luogo attraverso un miglioramento strutturale della produttività,  è dedicato un recente...

🌎 Insurtech

L’INNOVAZIONE NON È UNA MINACCIA: SETTORE ASSICURATIVO E RIVOLUZIONE DIGITALE IN UN REPORT AON

Mentre la natura dei rischi che le organizzazioni affrontano è cambiata radicalmente negli ultimi 20 anni, il settore assicurativo  - che ha il ruolo di supporto per la gestione di questi rischi -  non ha fatto altrettanto. Questa risposta molto lenta al cambiamento – segnala un recente Report di AON – ha significato per l'industria assicurativa una perdita di rilevanza. D’altro canto, senza un’efficace assicurazione, s...

🌎 Innovazione digitale

UN FUTURO RICCO DI SFIDE PER IL SETTORE ASSICURATIVO: REPORT DELOITTE

Per non perdere il treno dell’innovazione e, con esso, la centralità strategica nella futura società dei rischi, il settore assicurativo deve agire su diversi fronti: questo è quanto si afferma in un recente report di Deloitte che, basandosi su un sondaggio rivolto al top management di compagnie assicuratrici(1),  analizza gli scenari futuri dei mercati assicurativi dell’area EMEA. ...

🌎 FinTech, Innovazione digitale

KPMG: RALLENTA, NEL PRIMO SEMESTRE 2019, LA CRESCITA DEGLI INVESTIMENTI IN FINTECH

  KPMG ha pubblicato l’edizione relativa al 1° semestre 2019 del report sugli investimenti su scala mondiale(1). Dopo un 2018 da record, nei primi sei mesi del 2019 si è avuto un certo assestamento degli investimenti, che riflette la mancanza  di una vera e propria operazione “blockbuster”. Gli investimenti totali nel periodo in esame, relativi a 962 operazioni mon...

🌎 Pensioni

“GLOBAL RETIREMENT INDEX” 2019 DI NATIXIS: GRADUATORIA DELLA SOLIDITÀ DEI SISTEMI PENSIONISTICI

Giunto alla sua settima edizione, il Natixis Global Retirement Index fornisce una fotografia sul livello di solidità e sostenibilità dei sistemi pensionistici in 44 Paesi sviluppati(1). Esaminando 18 fattori critici – relativi alle aree delle risorse disponibili al pensionamento, del benessere materiale, della salute e della qualità della vita – l'Indice offre uno strumento comparativo per la valuta...

🌎 Risparmio

“GLOBAL INVESTOR STUDY” 2019 DI SCHRODERS: COMPORTAMENTI E ATTITUDINI DEI RISPARMIATORI NEL MONDO

La società di asset management Schroders ha recentemente pubblicato il “Global Investor Study” 2019(1). Il Report si basa su un’indagine on line effettuata su un campione di oltre 25.000 risparmiatori in 32 Paesi (inclusa l’Italia). Nel complesso, i risultati mostrano che, pur in un contesto di mercati volatili, le aspettative di rendimento dei risparmiatori ...

🌎 Cambiamento climatico, Investimenti

INVESTIRE CONSIDERANDO IL RISCALDAMENTO CLIMATICO: UN IMPERATIVO E UN’OPPORTUNITÀ. REPORT MERCER

Perché il cambiamento climatico è così importante per la finanza e gli investitori? Da questo interrogativo prende avvio l’analisi di Mercer sulle strategie di investimento da adottare in tempi di climate change. Il problema, si sottolinea nel report, è come gestire un rischio di natura sistemica e che è il risultato di azioni dell’umanità messe in atto da diversi decenni. S...