Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Agosto 2019 - N°190

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇮🇹 Risparmio

GLI ITALIANI TORNANO A RISPARMIARE: EDIZIONE 2019 DELL’INDAGINE INTESA SANPAOLO-CENTRO STUDI EINAUDI SUL RISPARMIO

La nuova edizione (2019) dell'Indagine sul risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani, condotta da Intesa Sanpaolo e Centro Einaudi, descrive un quadro più positivo rispetto a quello emerso negli ultimi anni. Migliora il giudizio sul livello del reddito, prosegue il trend di recupero della capacità di risparmio. Alla luce di questi sviluppi, l'indagine dedica un approfondimento specifico alla categoria degli "ottimisti", ossia coloro che hanno acquistato una casa, migliorato la posizione lavorativa, avviato un'attività, formato una nuova famiglia. Un capitolo ad hoc del volume, inoltre, è incentrato sul ruolo della bancassurance nell'offrire sicurezza e liquidità agli investimenti.

  Intesa Sanpaolo, in collaborazione con il Centro Einaudi, ha pubblicato l’edizione 2019 dell’indagine sul risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani(1). I principali risultati dell’indagine, basata su un questionario diretto a un campione di 1.032 persone, sono i seguenti: per quanto riguarda il reddito, nel 2019 torna a irrobustirsi il ceto medio. Il 57,5% degli italiani percep...

🇪🇺 Assicurazione danni, Riassicurazione, Solvency II

SOLVENCY II: PREMIUM RISK AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE, DA UNA VALUTAZIONE DI BREVE A UNA DI MEDIO TERMINE

I requisiti introdotti da Solvency II hanno dato origine a nuove sfide per la gestione del rischio nell’assicurazione danni, incentivando le imprese a valutare il proprio profilo di rischio e ad analizzare la sensitività dell’indice di solvibilità (Solvency ratio) anche in base ai rischi assicurativi e ai risultati tecnici, da una prospettiva sia di breve sia di medio termine. Nel presente paper, gli Autori sviluppano...

🌎 Blockchain, Innovazione tecnologica

ASSICURAZIONE, BLOCKCHAIN E DISTRIBUTED LEDGER TECHNOLOGY: IL PUNTO DI VISTA DEL RISK MANAGEMENT. REPORT CRO FORUM

A partire dal lancio della criptovaluta Bitcoin, l’interesse intorno alla “Distributed Ledger Technology” (DLT) e, in special modo, intorno alla Blockchain, è fortemente cresciuto. Si tratta di innovazioni tecnologiche che non hanno ancora sviluppato appieno il loro potenziale, ma gli esperti ritengono che la DLT sia in grado di trasformare l’industria dei servizi finanziari e che presto offrirà una &ldquo...

🌎 Insurance Gap, Protezione

LE RAGIONI DELLA SOTTOASSICURAZIONE NELLE ECONOMIE MATURE: UN REPORT DELL’ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

Sottoassicurazione e protection gap sono fenomeni diffusi non solo nei Paesi in via di sviluppo ed emergenti, ma riguardano anche le economie più avanzate: al tema è dedicato un recente report dell’Associazione di Ginevra. Il report è basato sull’analisi della letteratura scientifica e su un’indagine condotta intervistando più di 7.000 operatori del settore assicurativo di Stati Uniti, Regno Unito,...

🇪🇺 Solvibilità

UN NUOVO MODELLO DI SOLVIBILITÀ: IMPATTO DELL’ORIZZONTE TEMPORALE, DELLA VOLATILITÀ E DEGLI UTILI SUL SOLVENCY CAPITAL

Il regime europeo Solvency II richiede un capitale di solvibilità che copra i rischi con una probabilità di insolvenza pari a 1/200 = 0,5% su un orizzonte temporale di un anno, un arco estremamente breve rispetto alle durate contrattuali nel settore vita tradizionale, così come rispetto ai periodi di liquidazione, a volte anche decennali, in alcuni rami danni. Con un approccio simile – ossia basato su un orizzonte temporale breve –...

🌎 Cyber risk, Rischio

ASSICURAZIONE DEL RISCHIO CYBER: GLI SPAZI PER UNA PARTNERSHIP PUBBLICO-PRIVATO

La crescente importanza degli asset digitali intangibili e la natura dinamica degli attacchi informatici comportano nuove sfide sia per i Governi sia per l’industria assicurativa. Esistono – secondo gli Autori del presente paper – diverse misure che consentono di affrontare tali sfide e di sostenere un efficiente mercato delle assicurazioni cyber. Tali misure possono favorire un partenariato pubblico-privato per l'assicur...

🇪🇺 Aggregazione dei rischi, SCR, Solvency II

TRA DIVERSIFICAZIONE E CORRELAZIONE: COME RENDERE LA FORMULA STANDARD DI SOLVENCY II COERENTE CON L’ALLOCAZIONE DEL CAPITALE

I moderni regimi prudenziali di solvibilità, come Solvency II, utilizzano, per l'aggregazione dei rischi e il calcolo dei requisiti patrimoniali, un approccio basato sulla correlazione. La cosiddetta “square-root formula" – prevista dalla Formula Standard di Solvency II - utilizza parametri di correlazione, ad esempio, tra il rischio di mercato, il rischio di assicurazione e il rischio di default p...

🇮🇹 Calamità naturali, frane

UN MODELLO PREVISIVO DEL RISCHIO DI FRANE IN ITALIA

Gli Autori propongono un approccio innovativo per valutare la distribuzione spaziale e temporale del rischio di frane e smottamenti in Italia; si basano, a tal fine, su informazioni storiche e puntuali sulle frane mortali e le loro conseguenze umane dirette. Sottopongono a verifica l'approccio proposto utilizzando un database relativo a 5.571 vittime causate da 1.017 smottamenti in 958 siti in tutta Italia, in un periodo di 155 anni compreso fra il 1861 e i...

UE

🇪🇺 Reporting, Solvency II

EIOPA: AL VIA LA CONSULTAZIONE SULLA PROPORZIONALITÀ DEI REQUISITI DI REPORTING E PUBLIC DISCLOSURE

Il 12 luglio scorso, EIOPA ha avviato - nel contesto dei lavori collegati al riesame di Solvency II previsti per il 2020 -  una pubblica consultazione su una serie di documenti in materia di reporting alle Autorità di vigilanza e di public disclosure. EIOPA ha articolato il processo di consultazione in due fasi. Questa consultazione è la prima tornata per rispondere alla Call for Advice della Commissione europea del...

🇪🇺 Fondi di garanzia

ARMONIZZAZIONE DEI FONDI DI GARANZIA PER GLI ASSICURATI IN EUROPA: CONSULTAZIONE EIOPA

  Il 12 luglio scorso,  EIOPA ha avviato una consultazione pubblica in merito a un Advice  in materia di armonizzazione dei fondi di garanzia per gli assicurati (insurance guarantee schemes - IGS) fra gli Stati membri dell'Unione europea(1). Tale consultazione costituisce una bozza di risposta alla “Call for Advice” della Commissione europea dello scorso 11 febbraio, per la parte relat...

🇪🇺 Stress test

EIOPA: DISCUSSION PAPER SU PRINCIPI METODOLOGICI PER GLI STRESS TEST NEL SETTORE ASSICURATIVO

Il 22 luglio scorso EIOPA ha pubblicato, per la consultazione, un Discussion Paper in materia di principi metodologici per l’effettuazione di Stress Test nel settore assicurativo. Il documento contiene principi e linee guida che mirano a facilitare sia la definizione della struttura sia l’esecuzione dei futuri esercizi di Stress Test. Nel precisare la metodologia, EIOPA ha avuto riguardo ai seguenti aspetti centrali: ...

🇪🇺 Stabilità finanziaria, Vigilanza

EIOPA: “FINANCIAL STABILITY REPORT”, GIUGNO 2019

EIOPA ha pubblicato l’edizione di giugno 2019 del Financial Stability Report per il settore assicurativo e dei fondi pensione europei(1). Il rischio di uno scenario prolungato di bassi tassi di interesse si è accentuato negli ultimi mesi, in quanto le banche centrali hanno sospeso il processo di normalizzazione della politica monetaria, tra le preoccupazioni per la crescita economica a seguito delle crescenti te...

🇪🇺 Reporting, Solvency II

REPORTING SOLVENCY II: EIOPA PUBBLICA LA VERSIONE FINALE DELLA TASSONOMIA XBRL (2.4.0) E I DATA POINT MODELS

Dopo una fase di consultazione, svoltasi nel mese di giugno(1), EIOPA ha pubblicato, lo scorso 15 luglio, la versione finale 2.4.0 della tassonomia XBRL e i Data Point Models (DPM) per il reporting Solvency II. Il “pacchetto” pubblicato comprende i seguenti documenti: Introduction: The Taxonomy licence; The Solvency 2 release notes;...

🇪🇺 Cloud computing, outsourcing, Vigilanza

ESTERNALIZZAZIONE DEI SERVIZI DI CLOUD COMPUTING: CONSULTAZIONE EIOPA

Il 1° luglio scorso, EIOPA ha avviato una pubblica consultazione sulle bozze di linee guida relative all'outsourcing ai fornitori di servizi di cloud-computing(1). Le linee guida forniscono orientamenti agli operatori del mercato su come applicare le disposizioni in materia di esternalizzazione di cui alla direttiva 2009/138/CE, al regolamento delegato 2015/35 della Commissione e alle Guidelines EIOPA sul si...

🇪🇺 PRIIPS

PRIIPS: CONSENTITO AGLI ASSICURATORI, FINO AL 2021, L’USO DEL KIID DEGLI UCITS PER I PRODOTTI MULTIOPZIONE

Il 2 luglio scorso la Commissione Europea ha adottato un emendamento all’art. 18 del Regolamento Delegato (RTS) sui PRIIPs al fine di consentire alle imprese assicuratrici di continuare ad applicare, fino al 31 dicembre 2021, i Key Investor Information Documents (KIID), previsti per gli UCITS, ai prodotti multiopzione (cosiddetti MOPS), in coerenza con il trattamento degli UCITS stessi. La Commissione invierà - nel corso del mese di luglio -  ...

🇪🇺 PRIIPS

IN GAZZETTA UFFICIALE UE LE NORME IN MATERIA DI DISTRIBUZIONE CROSS-BORDER DI FONDI DI INVESTIMENTO

  Il 12 luglio, nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea  (G.U.U.E.  L 188), è stato pubblicato quanto segue: DIRETTIVA (UE) 2019/1160, che modifica le precedenti  Direttive 2009/65/CE e 2011/61 /UE per quanto riguarda la distribuzione transfrontaliera di quote di fondi comuni di investimento; REGOLAMENTO ...

🇪🇺 Fondi pensione, Risk management

ORIENTAMENTI EIOPA IN MATERIA DI GOVERNANCE E RISK MANAGEMENT DEI FONDI PENSIONE

  Il 10 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato quattro orientamenti (“Opinions”)  destinati a fornire supporto alle Autorità nazionali di vigilanza (NCA) nell’applicazione delle disposizioni della Direttiva  sugli enti pensionistici aziendali o professionali “IORP II”. Nello specifico, si tratta di: Orientamento sull'uso della documentazione in materia di governance e valutazione del rischio...

🇪🇺 PEPP

EIOPA: AL VIA IL GRUPPO DI ESPERTI IN MATERIA DI PIANI PENSIONISTICI PANEUROPEI (PEPP)

  EIOPA ha reso noto, i primi di luglio, di aver istituito il Gruppo di Esperti in materia di prodotti pensionistici paneuropei (PEPP)  di cui aveva in precedenza chiesto le candidature(1). Dopo l’approvazione del Regolamento istitutivo dei PEPP(2), l'Autorità europea ha avviato i lavori sulle necessarie misure secondo livello. Al fine di consentire il lancio di prodot...

🇪🇺 Etica, Intelligenza artificiale, Vigilanza

EIOPA CERCA CANDIDATI PER IL GRUPPO CONSULTIVO DI ESPERTI SULL’ETICA DIGITALE

Il 4 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato un bando per la ricerca di figure destinate ad entrare a far parte di un Gruppo Consultivo  in materia di  Etica Digitale (Consultative Expert Group on Digital Ethics in Insurance). Quanto sopra risponde alle esigenze emerse da un recente report dell’Autorità europea  (“Big Data Analytics in Motor and Health insurance: a Thematic Review”) dedicato ai proce...

🇪🇺 Servizi finanziari, Vigilanza

EIOPA, EBA, ESMA: RACCOMANDAZIONI IN TEMA DI VIGILANZA SUI SERVIZI FINANZIARI “CROSS BORDER”

  Il Comitato congiunto  delle Autorità europee di vigilanza finanziaria (EIOPA, EBA, ESMA) ha pubblicato, il 9 luglio scorso, un Report in materia di vigilanza cross-border sulle istituzioni che forniscono servizi finanziari “al dettaglio”  all'interno dell'UE. Le ESA hanno identificato i principali problemi da gestire nella vigilanza su tali istituzioni e formulano raccomandazioni – a beneficio sia de...

🇪🇺 Innovazione tecnologica, Intelligenza artificiale

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: RACCOMANDAZIONI DEL GRUPPO DI ESPERTI UE E VIA AL PROGETTO PILOTA

  Alla fine di giugno, il Gruppo di Esperti della Commissione europea sull’intelligenza artificiale (HLEG AI) ha pubblicato alcune Raccomandazioni su come sia possibile promuovere, sviluppare, distribuire l’Intelligenza Artificiale in Europa secondo criteri di affidabilità, in modo tale da massimizzarne i benefici e prevenire/minimizzare i rischi. Le Raccomandazioni sono riferite ai seguenti temi: sostenere e tutelare gli es...

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

ASSEMBLEA ANNUALE ANIA 2019 – 75° ANNIVERSARIO: TUTTI I DATI SULL’ASSICURAZIONE ITALIANA

Il 10 luglio 2019 si è svolta, presso l’Auditorium Conciliazione di Roma, l’Assemblea annuale ANIA. Un’Assemblea particolarmente importante, posto che quest’anno ricorre il 75° anniversario dalla fondazione dell’Associazione degli assicuratori italiani. All’evento hanno partecipato, tra gli altri, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, la Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, il Presidente d...

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto

IVASS, INDAGINE IPER: I PREZZI DELLA R.C. AUTO IN CALO (-0,9%) NEL 1° TRIMESTRE 2019

Il 15 luglio scorso IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico n. 8/2019, contenente i risultati dell’indagine IPER sull’andamento dei prezzi effettivi per le garanzie r.c. auto nel 1° trimestre dell’anno in corso(1). Questi i principali risultati dell’indagine: i prezzi per la copertura r.c. auto registrano un calo del -0,9% su base annua;   il premio med...

🇮🇹 Analisi dei mercati

TENDENZE E PROSPETTIVE DELL’ASSICURAZIONE IN ITALIA: “FLASH 2018/19” DI GENERALI GROUP

È stato recentemente pubblicato, a cura del gruppo Generali, il report dedicato all’andamento del mercato assicurativo in Italia nel 2018 e alle prospettive per il 2019(1). A livello europeo, le tendenze del mercato assicurativo sono influenzate dalla peculiare situazione economica che caratterizza l'area dell'euro. Un riorientamento verso i prodotti in cui il rischio di volatilità del ren...

🇮🇹 Pensioni

INPS: PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO ANNUALE PER IL 2018

Il 10 luglio scorso si è tenuta la Relazione alle Camere del Presidente dell’INPS, Pasquale Tridico, per la presentazione del XVIII Rapporto annuale dell’Istituto(1). Nel suo intervento, il Presidente si è soffermato su tematiche quali l’evoluzione del mercato del lavoro, l’occupazione, le dinamiche della spesa pensionistica e assistenziale. Sono stati menzionati anche i dati relativi alle recenti misure ...

🇮🇹 Previdenza

LE CASSE DI PREVIDENZA PRIVATE NELL’8° RAPPORTO ADEPP (2018)

AdEPP, l’Associazione che rappresenta le Casse di previdenza private, ha pubblicato l’8° Rapporto sulla situazione del settore(1). Continua a crescere il numero degli iscritti che versano contributi agli Enti: a fine 2017 hanno oltrepassato la soglia di 1,5 milioni (precisamente 1.513.897, +1,05% rispetto al 2016). La platea degli iscritti, peraltro, invecchia. Il numero di iscritti “under 40” &...

🇮🇹 Demografia

ISTAT, BILANCIO DEMOGRAFICO 2018: PROSEGUE IL CALO DELLA POPOLAZIONE ITALIANA

ISTAT ha recentemente pubblicato un report dedicato al bilancio demografico nazionale per il 2018. Dal 2015 la popolazione residente è in diminuzione, configurando per la prima volta negli ultimi 90 anni una fase di declino demografico. Al 31 dicembre 2018 la popolazione ammonta a 60.359.546 residenti, oltre 124.000 in meno rispetto all’anno precedente (-0,2%) e oltre 400.000 in meno rispetto a quattro anni prima. Il calo è intera...

🇮🇹 Economia, Società

ISTAT: RAPPORTO ANNUALE 2019, LA SITUAZIONE DEL PAESE

ISTAT ha pubblicato, il 20 giugno scorso, il Rapporto annuale 2019 sulla situazione del Paese(1). La 27esima edizione del Rapporto propone, come chiave di lettura, l’interazione tra dotazioni di risorse, resilienza, fragilità del “sistema Italia” e opportunità per uno scenario di crescita robusta, inclusiva e sostenibile. L’indice del volume è il seguente: Capitolo 1:...

🇮🇹 Consumi

ISTAT: LE SPESE PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2018

ISTAT ha recentemente pubblicato un report dedicato alle spese per consumi delle famiglie italiane nel 2018. La spesa media mensile delle famiglie residenti in Italia è stimata in 2.571 euro in valori correnti, sostanzialmente invariata rispetto al 2017 (+0,3%), quando era cresciuta dell’1,6% sul 2016. La spesa è ancora lontana dai livelli del 2011 (2.640 euro mensili), cui avevano fatto seguito due anni di forte contrazione. Cons...

🇩🇪 Assicurazione vita

TUTTI I NUMERI DELL’ASSICURAZIONE VITA IN GERMANIA NEL 2018: GDV

  All’inizio di luglio,  come di consueto, la Federazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha pubblicato la nuova edizione (con dati 2018) del compendio statistico annuale che riporta i principali dati dell’assicurazione vita in Germania(1). I premi raccolti (inclusi quelli delle “Pensionkassen” e dei “Pensionfonds”) hanno raggiunto un totale di 92 miliardi di euro (+1...

🇩🇪 Analisi dei mercati

GERMANIA: LA DIFFUSIONE DELLE COPERTURE ASSICURATIVE TRA LE FAMIGLIE TEDESCHE (GDV)

Un recente report, pubblicato dall’Associazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV), fa il punto sul ruolo svolto dall’assicurazione nella protezione dei rischi delle famiglie in Germania; il documento si basa sui dati forniti dall’Ufficio Federale di Statistica (“Einkommens- und Verbrauchsstichprobe - EVS 2018” (1)). Dall’indagine emerge quanto segue: ...

🇪🇸 Analisi dei mercati

TUTTO SULL’ASSICURAZIONE IN SPAGNA: “ESTAMOS SEGUROS” 2018 DI UNESPA

UNESPA, l’Associazione spagnola delle imprese di assicurazione, ha pubblicato l’edizione 2018 del suo report “Estamos Seguros”. Il documento contiene i dati più significativi che illustrano il ruolo economico e sociale dell’industria assicurativa nel Paese iberico. Tra questi: il 97% delle famiglie spagnole possiede almeno un tipo di assicurazione;   risultano...

🇮🇪 Risparmio

IRLANDA: LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE TORNA AI LIVELLI PRE-CRISI FINANZIARIA

La Banca centrale irlandese (Central Bank of Ireland – CBI) ha recentemente pubblicato un articolo che fa il punto sull’evoluzione della ricchezza delle famiglie nel Paese. Il messaggio centrale della pubblicazione è che il livello della ricchezza delle famiglie irlandesi è tornato a un livello superiore a quello precedente la crisi finanziaria del 2008 e che ciò è accaduto in conseguenza all’aumento dei prezzi degl...

🇪🇺 Analisi dei mercati, Gruppi

FUNDACIÓN MAPFRE: RANKING 2018 DEI GRUPPI ASSICURATIVI IN EUROPA

E’ stato pubblicato da Fundación MAPFRE l’aggiornamento al 2018 del report annuale dedicato al mercato assicurativo europeo, contenente la graduatoria dei principali gruppi operanti nel Continente(1). Nella tabella che segue si riportano i dati 2018 relativi alla raccolta premi complessiva dei primi 15 gruppi in graduatoria (espressa in miliardi di euro)....

🇺🇸 Analisi dei mercati

STATI UNITI 2018: MIGLIORI RISULTATI TECNICI NEI RAMI DANNI, IN CRESCITA I PREMI DELLE ASSICURAZIONI SANITARIE E VITA (NAIC)

NAIC, l’Associazione fra gli Insurance Commissioners statunitensi, ha recentemente pubblicato tre report dedicati all’andamento dei settori dell’assicurazione danni (Property & Casualty), salute e vita/infortuni nel 2018. Le assicurazioni danni hanno registrato una crescita a due cifre dei premi netti (621 miliardi di dollari, +10,5%), a fronte della quale vi è stata una riduzione degli oneri per sinistri da calami...

🇨🇦 Assicurazione danni

NUMERI E FATTI RELATIVI ALLE ASSICURAZIONI DANNI IN CANADA NEL 2018

L’Associazione degli assicuratori danni operanti in Canada (Insurance Bureau of Canada-IBC) ha pubblicato una nuova edizione del report annuale sul mercato assicurativo(1). Il 2018 si è rivelato un anno non facile per l’industria assicurativa danni canadese: l’utile netto è sceso a 1,3 miliardi di dollari (0,87 miliardi di euro) a causa della scarsa redditività degli investimen...

🇺🇾 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO DELL’URUGUAY NEL 2018

La Banca Centrale dell’Uruguay (BCU), Autorità di vigilanza anche sul settore assicurativo, ha pubblicato il suo report annuale, che contiene una parte dedicata alle assicurazioni(1). I premi emessi nel 2018 sono stati pari a 45,787 miliardi di pesos uruguayani (1,14 miliardi di euro); l’indice di penetrazione assicurativa (premi su PIL) è al 2,6%. I rami più importanti so...

🌎 Analisi dei mercati

SWISS RE-SIGMA: CINA E PAESI EMERGENTI CONFERMANO NEL 2018 IL RUOLO GUIDA NELLA CRESCITA DELL’ASSICURAZIONE MONDIALE

Il numero  3/2019 di "Sigma" -  pubblicazione periodica di Swiss Re -  è dedicato all’evoluzione recente e alle prospettive dei mercati assicurativi mondiali(1). Nel 2018, la crescita economica globale ha fornito sostegno all’andamento del settore assicurativo. La raccolta premi complessiva ha superato per la prima volta la soglia dei 5.000 miliardi di dollari (5.190 miliardi, ossi...

Normativa

🇮🇹 Antifrode, Reporting

IVASS: NUOVI PROTOCOLLI PER LO SCAMBIO DELLE INFORMAZIONI. EVENTO DI PRESENTAZIONE ALLE IMPRESE

  Il 20 giugno scorso, IVASS  ha pubblicato una Lettera al mercato concernente la presentazione alle imprese dei nuovi protocolli per lo scambio delle informazioni anagrafiche e statistiche. Tale iniziativa  persegue diversi  obiettivi: efficienza e minore esposizione al rischio operativo delle procedure di lavoro,  migliore attuazione di quanto previsto dalla legge istitutiva in materia di integrazione informatica con la Banca d'Italia, m...

🇮🇹 IBIP, KID

IVASS: CONSULTAZIONE PRELIMINARE DI MERCATO SU UN PORTALE DI RACCOLTA DEI KID PER GLI IBIP

Nel mese di luglio, IVASS ha avviato una  consultazione preliminare di mercato per l'acquisizione di un portale di raccolta, aggiornamento e monitoraggio dei Key Information Documents (KID) relativi ai prodotti di investimento assicurativi  (IBIP). E’ infatti nelle intenzioni  dell’Istituto dotarsi di strumenti di rilevamento e analisi dei dati contenuti nei Key Information Documents (KID), idonei a fornire una prima font...

🇮🇹 Vigilanza

“MEMORANDUM OF UNDERSTANDING” TRA IVASS E VIGILANZA ASSICURATIVA CINESE (CBIRC)

  IVASS ha recentemente siglato una dichiarazione d’intenti  (MoU - “Memorandum of Understanding”) con l’Autorità cinese di vigilanza sul mercato bancario e assicurativo ("CBIRC"). Scopo del Memorandum è di stabilire una base per la cooperazione tra le due Autorità,  nell'ambito delle rispettive responsabilità nel campo dell'assicurazione e della vigilanza, e di forn...

🇬🇧 Danno a persona, Tasso di sconto

REGNO UNITO: IL GOVERNO ANNUNCIA IL NUOVO TASSO DI SCONTO PER LA VALUTAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

Il Governo del Regno Unito ha annunciato, il 15 luglio scorso, di aver stabilito a un livello di -0,25% il nuovo tasso di sconto da utilizzare per la valutazione dei danni alla persona(1). Quando la vittima di una lesione fisica grave accetta una somma a titolo di risarcimento, la cifra finale che viene corrisposta è corretta dal cosiddetto “tasso di sconto”. Ciò al fine di riflettere nel risarcimento quanto...

🇬🇧 Solvibilità, Stress test

REGNO UNITO: AL VIA LO STRESS TEST 2019 PER IL SETTORE ASSICURATIVO

Con una Lettera inviata alle imprese assicuratrici vigilate (vita e danni) lo scorso 18 giugno, l’Autorità di vigilanza prudenziale britannica (PRA) ha formalmente dato il via allo Stress Test che coinvolge i maggiori operatori del mercato(1). L’esercizio si svolge tra luglio e settembre 2019,  sulla scorta delle precedenti edizioni  (condotte nel 2015 e nel 2017 per le imprese danni e nel 2018 per quelle v...

🇬🇧 Assicurazione vita, Vigilanza

REGNO UNITO: LETTERA PRA AI CHIEF ACTUARIES VITA SU ALCUNI ASPETTI EMERSI DALL’ ATTIVITA’ DI VIGILANZA

  Con una Lettera indirizzata ai Chief Actuaries delle imprese assicuratrici vita il 17 giugno, l’Autorità di vigilanza prudenziale britannica (PRA) ha inteso – nell’ambito del dialogo in corso tra la stessa PRA e le compagnie   –  condividere le osservazioni scaturite a seguito delle attività  svolte nel corso degli ultimi 12 mesi  e indicare  altre importanti iniziative in corso. Viene...

🇬🇧 Fondi pensione

REGNO UNITO: IL FUTURO DEI FONDI PENSIONE. PUBBLICA CONSULTAZIONE DI “THE PENSIONS REGULATOR”

Nel luglio 2016 “The Pensions Regulator”, Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare nel Regno Unito, aveva pubblicato un Discussion Paper  su come migliorare gli standard di governance del settore. Da allora, l’Autorità ha rilevato il  persistere di una forte correlazione tra dimensione dei fondi pensione e governance, per cui i fondi più piccoli sono spesso associati a una qualit&agrav...

🇺🇸 ICS, Standard patrimoniali internazionali

INSURANCE CAPITAL STANDARD (ICS): LETTERA DEL SENATO STATUNITENSE ALLA FEDERAL RESERVE E POSIZIONE NAIC

In un comunicato recentemente pubblicato, NAIC - l’Associazione dei supervisors assicurativi statunitensi -  ha espresso il suo supporto ai contenuti di una lettera inviata alla Federal Reserve da più di 40 Membri del Senato, lo scorso 13 maggio. Nella lettera, i Senatori chiedono alla Federal Reserve di affrontare le criticità emerse nel processo di definizione degli International Capital Standards (ICS), pro...

🇺🇸 Assicurazione malattia, Sanità

SANITA’ NEGLI STATI UNITI: IL DIBATTITO SUI COSTI (INGENTI) DEI SERVIZI DI ELISOCCORSO

  E’ stata recentemente presentata al Senato  degli Stati Uniti una proposta  di legge  “bipartisan” (“Lower Health Care Costs Act of 2019” (1)), finalizzata a fornire servizi sanitari e di cura alla persona di migliore qualità e  a costi più contenuti. Uno degli aspetti critici a cui la proposta di legge tenta di rispondere riguarda &n...

🇨🇦 Riassicurazione, Vigilanza

CESSIONI IN RIASSICURAZIONE: “DRAFT GUIDELINE” DELLA VIGILANZA CANADESE

Nel giugno 2018, l’Autorità di vigilanza canadese sulle istituzioni finanziarie (OSFI) aveva posto in pubblica consultazione un Discussion Paper contenente proposte di riforma del framework regolamentare in materia di riassicurazione(1). In quell’occasione, l’Autorità aveva posto in evidenza la rilevanza dello strumento riassicurativo per la gestione e il contenimento dei rischi degli...

🇨🇳 Vigilanza

CINA: STRUTTURA DELLA NUOVA AUTORITA’ DI VIGILANZA BANCARIA E ASSICURATIVA (CBIRC)

Nell’ aprile 2018, la nuova Commissione di Vigilanza su banche e assicurazioni in Cina (CBIRC - China Banking and Insurance Commission) è stata ufficialmente presentata a Pechino, quale fusione tra le preesistenti Autorità bancaria (CBRC - China Banking Regulatory Commission) e assicurativa (CIRC - China Insurance Regulatory Commission)(1). Si tratta di una riforma di considerevole portata,...

🇳🇿 Stabilità finanziaria, Vigilanza

NUOVA ZELANDA: “STRETTA” SULLA VIGILANZA (RBNZ) DOPO IL “CASO CBL INSURANCE”

  E’ recentemente stato pubblicato un report indipendente, commissionato dalla Banca centrale neozelandese (RBNZ)  - Autorità di vigilanza competente per il settore assicurativo e finanziario -  sul fallimento di CBL Insurance Ltd.,  verificatosi nel novembre 2018.  Con tale iniziativa, ci si propone di identificare lezioni utili alla vigilanza e, nel contempo, di fornire adeguata informativa a consumatori e stakeholder...

🇳🇿 Stabilità finanziaria, Vigilanza

NUOVA ZELANDA: VERSO UNA RIFORMA DELL’APPROCCIO DELLA VIGILANZA ALLA STABILITÀ FINANZIARIA

Sul sito della Banca centrale neozelandese (RBNZ), Autorità di vigilanza competente anche per il settore assicurativo, è stato pubblicato il testo di un intervento, tenuto da Geoff Bascand (Vice Governatore e Direttore Generale) a fine giugno, in occasione della XV edizione della  “Financial Markets Law Conference”. Lo speaker ha delineato il ruolo della Reserve Bank nel garantire la stabilità finanziaria e l...

🌎 Standard contabili internazionali

IASB: MODIFICHE ALL’IFRS 17, “EXPOSURE DRAFT” IN PUBBLICA CONSULTAZIONE

Dopo la pubblicazione del nuovo standard contabile internazionale sui contratti assicurativi (IFRS 17), avvenuta il 18 maggio 2017(1), l’International Accounting Standards Board (IASB) ha pubblicato per la consultazione, il 25 giugno scorso, un’Exposure Draft di modifica dello standard ("Amendments to IFRS 17"). Le proposte di emendamento seguono i criteri di valutazione approvati dal ...

News

🇮🇹 Distribuzione

IVASS: SONO OLTRE 235.000 GLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI ISCRITTI AL RUI NEL 2018

La Relazione annuale IVASS sul 2018, pubblicata lo scorso 20 giugno, offre una fotografia aggiornata sugli intermediari assicurativi operanti in Italia. Al 31 dicembre 2018 risultavano iscritti nel RUI – Registro Unico degli Intermediari –  235.065 intermediari italiani, oltre a 8.328 intermediari esteri iscritti nell’Elenco Annesso (a fine 2017 erano, rispettivamente, 228.676 e 8.211). Si conferma il progressivo calo nel numero di agen...

🇮🇹 Investitori istituzionali

L’ATTIVITÀ DEGLI INVESTITORI ISTITUZIONALI IN ITALIA NEL 2018: BANKITALIA

La Relazione annuale di Bankitalia - pubblicata lo scorso 31 maggio -  dedica una sezione, come di consueto,  all’attività degli investitori istituzionali. Nel 2018 – segnala la Banca Centrale – la raccolta netta dell’industria del risparmio gestito si è ridotta in misura rilevante rispetto all’anno precedente. I fondi comuni di diritto italiano, le assicurazioni, i fondi pensione e le gestioni patrimoniali hanno rac...

🇮🇹 R.C. Sanitaria

R.C. SANITARIA: 10° “REPORT MEDMAL ITALIA” DI MARSH

Nel 2018, in media, le strutture sanitarie pubbliche italiane hanno registrato 37 sinistri da medical malpractice: in altri termini, è stato denunciato un sinistro ogni dieci giorni. Questo è quanto emerge dalla 10a edizione di “Medmal Italia”, il report edito da Marsh sulla responsabilità civile sanitaria nel nostro Paese(1). Il report analizza oltre 11.000 sinis...

🇮🇹 Finanza sostenibile

BANKITALIA: ATTI DEL CONVEGNO "SVILUPPO SOSTENIBILE, FINANZA E RISCHI CLIMATICI”

Banca d’Italia ha recentemente organizzato un convegno su sviluppo sostenibile, finanza e rischi climatici. Obiettivo dell’evento era il confronto con l'industria finanziaria sugli impatti che i rischi climatici hanno sui modelli di business, sulle strategie di raccolta e sul processo di gestione dei rischi. Hanno partecipato esperti di 27 tra banche e società di gestione del risparmio, nonché rappresentanti dell'accademia e delle principa...

🇮🇹 Criminalità, Furto

I FURTI NEGLI ESERCIZI COMMERCIALI IN ITALIA VALGONO 2,3 MILIARDI, L’1,1% DEL FATTURATO

Crime&tech, società spin off del Centro Transcrime dell’Università Cattolica di Milano, in collaborazione con il Laboratorio per la sicurezza e Checkpointsystem, ha recentemente pubblicato un’indagine sui furti negli esercizi commerciali in Italia. Nel 2016 il taccheggio ha rappresentato l’1,1% del fatturato delle imprese commerciali, una cifra pari a 2,3 miliardi di euro. Le tipologie di...

🇫🇷 Vigilanza

FRANCIA: REPORT 2018 DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA (ACPR)

ACPR (Autorité de Contrôle Prudentiel et de Résolution - Autorità di vigilanza prudenziale sui mercati bancari, finanziari e assicurativi in Francia)(1) ha recentemente pubblicato il report annuale 2018. Alcuni capitoli del documento sono dedicati all’attività di supervisione sul settore assicurativo. Una delle attività più importanti ha riguardato il con...

🇩🇪 Assicurazione vita, Tassi di interesse

FITCH: GLI ASSICURATORI VITA TEDESCHI RIDUCONO L’ESPOSIZIONE AI BASSI TASSI DI INTERESSE

Secondo un report pubblicato da Fitch Ratings all’inizio di luglio, le imprese assicuratrici vita in Germania stanno riducendo la loro esposizione ai persistenti bassi tassi di interesse, a sostegno della stabilità del settore. Da diversi anni, infatti, le compagnie stanno gradualmente spostando il business mix dai prodotti vita tradizionali con garanzie di rendimento  verso prodotti unit-linked e ibridi; in tal modo,  cap...

🇬🇧 Analisi dei mercati

REGNO UNITO, UN “NO-DEAL” SU BREXIT È UNA MINACCIA PER IL RATING DELLE IMPRESE ASSICURATRICI: S&P GLOBAL RATINGS

Un no-deal nel processo di uscita del Regno Unito dall’UE potrebbe costituire un rischio importante per gli assicuratori UK, per le conseguenze di rilievo, di breve e di lungo termine, che Brexit può provocare sull’economia e i mercati finanziari del Paese. Tale eventualità, pertanto, sarebbe destinata a influire sulla valutazione dell’industria assicurativa e sul rischio Paese, con ricadute sui profili di rischiosit&agr...

🇬🇧 Diversità di genere

PROMUOVERE LA DIVERSITÀ DI GENERE CONVIENE, ANCHE NELLA FINANZA: MARK CARNEY (BOE)

Il Governatore della Bank of England, Mark Carney, ha recentemente effettuato un intervento nel quale ha ribadito l’importanza della promozione della diversità di genere e dell’inclusione nelle strategie perseguite dalla Banca centrale e, più in generale, dal settore finanziario. Lavorano nella finanza del Regno Unito più di 2 milioni di persone, che producono oltre il 10% del PIL, con un surplus della bilancia dei pagamenti che...

🇬🇧 Long-term care

REGNO UNITO: 9 ANZIANI SU 10 SONO IMPREPARATI DI FRONTE AI RISCHI DELLA QUARTA ETÀ

Nove su dieci ultra sessantacinquenni del Regno Unito non hanno alcun piano di risparmio per far fronte ai casi di invalidità o non autosufficienza: questo è quanto emerge da una ricerca dell’ABI, l’Associazione degli assicuratori britannici. La stragrande maggioranza della popolazione anziana, dunque, non è preparata alle possibili conseguenze finanziarie di eventi che mettono a rischio la vecchiaia. A questo proposito, il 51% d...

🇪🇺 Proporzionalità, Solvency II

IL PRINCIPIO DI PROPORZIONALITÀ IN SOLVENCY II: PAPER DEGLI ASSICURATORI OLANDESI E IRLANDESI

Le Associazioni degli assicuratori olandesi (Dutch Association of Insurers) e irlandesi (Insurance Ireland) hanno recentemente pubblicato un paper dedicato all’applicazione del principio di proporzionalità in Solvency II. Punto di partenza del documento è che l'attuale insieme di obblighi di reporting previsto da Solvency II sia eccessivo per le imprese assicuratrici di piccole e medie dimensi...

🇪🇺 Big data, Innovazione digitale, Innovazione tecnologica

BIG DATA E TUTELA DEI DATI PERSONALI IN ASSICURAZIONE: UNA PROSPETTIVA DI DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO

Fundación  MAPFRE ha recentemente pubblicato un “Cuaderno” che affronta e analizza - sotto il profilo normativo e legale -  le implicazioni legate all’uso dei Big Data  e, in particolare, il loro impatto sulla protezione dei dati in ambito assicurativo. Sono state osservate le diverse tipologie di dati personali utilizzati nell’ambito dei Big Data, provenienti da un’ampia gamma di&nb...

🇪🇺 ESG, Fondi pensione, Investimenti

LE POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI FONDI PENSIONE IN EUROPA: FOCUS SUI CRITERI ESG NELLA MERCER “ASSET ALLOCATION SURVEY” 2019

Il tema della sostenibilità guadagna sempre maggiore attenzione tra gli investitori istituzionali europei, secondo l'indagine Mercer European Asset Allocation Survey 2019, con il 55% degli investitori istituzionali che ora prende in considerazione i rischi ambientali, sociali e di governance (ESG) come parte del proprio processo decisionale di investimento; il dato è in sensibile crescita rispetto al 40% rilevato nel 2018. I protagoni...

🇨🇭 Analisi dei mercati, Stabilità

SVIZZERA: I RISULTATI DELL’ASSESSMENT FMI SUL SETTORE FINANZIARIO E ASSICURATIVO

Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha recentemente effettuato una valutazione del settore finanziario svizzero. In tale contesto, sono stati pubblicati due documenti che riguardano l’industria delle assicurazioni elvetica: nota tecnica su regolamentazione e vigilanza assicurativa; nota tecnica su stress test di settore. Il primo documento pone in evidenza quanto segue: il quadro regolament...

🇺🇸 Assicurazione danni

STATI UNITI: NEL 2018 MIGLIORANO RACCOLTA PREMI E UTILI DEI RAMI DANNI

L’Insurance Information Institute (III)(1) ha recentemente commentato, con un apposito articolo, l’andamento del settore dell’assicurazione Property and Casualty (P&C) negli Stati Uniti nel 2018. Sono risultati in crescita, rispetto all’anno precedente, sia la raccolta premi sia il reddito da investimenti sia, infine, gli utili, anche se occorre tener conto che il 2017 è da conside...

🇺🇸 Risparmio

STATI UNITI: IL 40% DELLE FAMIGLIE NON È IN GRADO DI FAR FRONTE A SPESE INATTESE

Il Center for Retirement Research del Boston College ha recentemente pubblicato una nuova Issue in Brief,  dedicata al tema del risparmio precauzionale da parte delle famiglie statunitensi. Le principali evidenze contenute nel documento sono le seguenti: circa il 40% delle famiglie americane dichiara di non essere in grado di far fronte a una spesa inattesa di 400 dollari;   in realtà, alcune...

🇺🇸 Cambiamento climatico

« GLOBAL WARMING » : EFFETTI A LUNGO TERMINE SULLA SOCIETA’ E SULL’ECONOMIA STATUNITENSE

  Negli Stati Uniti, il  Programma di Ricerca sul cambiamento climatico (“U.S. Global Change Research Program ” - USGCRP) è un’iniziativa sostenuta dal Congresso Federale,  finalizzata a coordinare la ricerca e gli investimenti  necessari a realizzare un’analisi  delle forze che - su scala globale - stanno modellando l’ambiente sotto il profilo umano e naturale, evidenziandone gli  impatti sulla societ&a...

🇮🇳 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO VITA E DANNI IN INDIA E LA SUA EFFICIENZA: DUE RECENTI PAPER

L’India, con 1,3 miliardi di abitanti, è il secondo Paese più popoloso al mondo e con un’economia che  -  se non raggiunge i tassi di crescita della Cina -  è comunque in forte sviluppo. Sul mercato assicurativo vita e danni del Paese asiatico sono stati recentemente pubblicati due studi. Il primo riguarda il settore dell’assicurazione vita,  analizzato sulla base di una metodologia che valuta l&rsquo...

Demografia

IL TREND DI MIGLIORAMENTO NELLE ASPETTATIVE DI VITA STA RALLENTANDO: QUALI I MOTIVI? UN PAPER OCSE

L’OCSE ha recentemente pubblicato un working paper dedicato ai livelli e ai trend delle aspettative di vita nei 28 paesi UE e in una selezione di Paesi OCSE a elevato reddito. La tendenza all’aumento della speranza di vita sta affievolendosi dal 2011; negli Stati Uniti, ad esempio, l’aspettativa di vita è addirittura diminuita negli anni recenti e nel Regno Unito, in Francia, Germania, Svezia e Olanda la crescita ha subito un brusco rallen...

🌎 Analisi dei mercati

IAIS “GLOBAL INSURANCE MARKET REPORT (GIMAR)”: EVOLUZIONE, PERFORMANCE E RISCHI DELL’ASSICURAZIONE GLOBALE NEL 2018

IAIS ha recentemente pubblicato la nuova edizione (2018) del “Global Insurance Market Report” (GIMAR), documento di analisi, dal punto di vista della Vigilanza, dell’evoluzione recente del mercato assicurativo e riassicurativo mondiale, della sua performance e dei rischi cui è esposto(1) Lo scorso anno, il settore assicurativo è rimasto stabile, con chiari segni di crescita, elevati l...

🌎 Analisi dei mercati

PROSPETTIVE DELL’ECONOMIA E DEI MERCATI ASSICURATIVI NEL 1° SEMESTRE 2019: FUNDACIÓN MAPFRE

Fundación Mapfre ha di recente pubblicato un report dedicato alle prospettive dell’economia e dei principali mercati assicurativi nel 1° semestre 2019(1). Nel report si sottolinea innanzitutto che il previsto rallentamento della crescita globale, il freno al processo di normalizzazione monetaria e il ritorno verso le politiche monetarie più accomodanti in alcune delle maggiori econom...

🌎 Risk management

“INSURANCE BANANA SKINS 2019”: I MAGGIORI RISCHI PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA NEL REPORT PWC/CSFI

È dal 2009 che PwC, insieme al Centre for the Study of Financial Innovation (CSFI), pubblica, ogni biennio, “Insurance Banana Skins”, il report sui rischi più importanti che incombono sul settore assicurativo(1). Il documento è basato su un sondaggio realizzato tra operatori del mercato finanziario e delle assicurazioni a livello mondiale. Per l’ultima edizion...

🌎 Catastrofi naturali

RAFFORZARE LA RESILIENZA NEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO ESPOSTI ALLE CALAMITÀ NATURALI: PAPER E LINEE GUIDA FMI

Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) studia, ormai da anni, le strategie per una migliore gestione delle conseguenze delle calamità naturali. Gli eventi naturali estremi, in particolare nei Paesi in via di sviluppo e/o di non grande dimensione, possono costituire un vincolo importante allo sviluppo socioeconomico. La sinergia negativa tra scarsi investimenti infrastrutturali, capacità limitata di intervento dello Stato a causa dei vincoli di bil...

🌎 Ricchezza, Risparmio

“WORLD WEALTH REPORT 2019” CAPGEMINI: DIMINUISCE LA RICCHEZZA DEI “PAPERONI” MONDIALI

Nel 2018, per la prima volta in sette anni, la ricchezza detenuta dagli High Net Worth Individuals (HNWI)(1) a livello mondiale è diminuita del 3% (-2.000 miliardi di dollari): questo è quanto segnala il World Wealth Report 2019, recentemente pubblicato da Capgemini(2). Le aree geografiche in cui la diminuzione è stata più sensibile sono l’Asia &...