Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Dicembre 2018 - N°182

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Analisi dei mercati

SWISS RE “SIGMA”: PROSPETTIVE DELL’ECONOMIA E DEI MERCATI ASSICURATIVI AL 2020

Uno sguardo all'evoluzione dell'economia nel prossimo decennio e la valutazione degli impatti per il mercato mondiale delle assicurazioni: questi i temi del più recente numero di "Sigma"-Swiss RE. In un quadro di crescita dell'economia superiore al potenziale, ma in decelerazione, l'assicurazione mondiale dovrebbe svilupparsi a un ritmo del 3% annuo. Più dinamici continuano ad essere i Paesi asiatici (+9%). A fronte delle trasformazioni avvenute nei sistemi produttivi, con le aziende che sono sempre più caratterizzate da asset intangibili, l'assicurazione è chiamata ad un ruolo cruciale per garantire la resilienza dell'economia.

  Se, da un lato, la crescita economica sta rallentando(1), dall’altro, la dinamica delle economie emergenti e, in particolare, di quelle dell’area asiatica continuerà a sostenere la crescita dei mercati assicurativi. Questo è quanto viene posto in evidenza nell’ultimo numero di  Swiss Re “Sigma” (5/2018), dedicato alle prospettive di medio termine dell’economia e d...

🇺🇸 Cyber risk

IL PRICING DELLE COPERTURE ASSICURATIVE CONTRO IL CYBER RISK: UN MODELLO INNOVATIVO

Gli episodi di violazione della sicurezza cibernetica possono essere tra loro correlati sia dal punto di vista geografico sia per il fatto che riguardano infrastrutture similari sia, infine, perché concernono l’utilizzo di “contractor” esterni. Gli Autori mostrano come un modello di tipo “copula” possa essere utilizzato per stimare le probabilità di un attacco informatico con caratteristiche di correlazione fra le imp...

🇫🇷 ALM, Assicurazione vita

L’ASSET-LIABILITY MANAGEMENT NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE VITA: EVIDENZE DALLA FRANCIA

  L’Autore affronta il tema della gestione integrata fra attivo e passivo (Asset-Liability Management, ALM) nelle imprese di assicurazione vita. Si pone, dapprima, nella posizione di un risparmiatore che ha investito in una polizza di assicurazione vita e che ha il problema di definire la data ottimale per riscuotere la prestazione, in funzione anche delle regole fiscali e del livello dei tassi di interesse. Il modello proposto prevede c...

🇮🇹 Fisco, Risparmio

LA TASSAZIONE DEL RISPARMIO: IL SISTEMA ITALIANO E UN CONFRONTO INTERNAZIONALE

  Un recente Occasional Paper della Banca d'Italia affronta il tema della tassazione del risparmio su scala nazionale e all’estero. Dopo aver passato in rassegna le questioni più rilevanti affrontate dalla letteratura economica, il lavoro propone uno studio comparato dei sistemi di tassazione del risparmio in Italia, nei Paesi europei e negli Stati Uniti. Il lavoro offre, inoltre, un'analisi della recente evoluzione delle entrate fis...

🇪🇺 Gruppi, Vigilanza

GRUPPI ASSICURATIVI INTERNAZIONALI: VERSO UNA VIGILANZA COMPLETA NEL QUADRO DI SOLVENCY II

  Nell’articolo gli Autori analizzano i requisiti previsti da Solvency II per la vigilanza sui gruppi assicurativi che operano a livello transfrontaliero, come specificati dalle Linee Guida emesse da EIOPA. Il legislatore europeo ha preferito rafforzare lo strumento dei Collegi delle Autorità di vigilanza, che sono piattaforme multilaterali in cui collaborano le Autorità nazionali coinvolte nella vigilanza di un gruppo assicurativo, anzi...

🇪🇺 Assicurazione vita

EFFETTI DELLO STATO DI SALUTE SULL’ACQUISTO DI POLIZZE VITA: UN’ANALISI DI 16 PAESI EUROPEI

  Lo studio esamina le relazioni tra alcuni indicatori dello stato di salute dei cittadini - lo stato di salute percepito, quello oggettivo e il rischio futuro per la salute - e il possesso di polizze di assicurazione sulla vita in 16 Paesi europei. Secondo i risultati dello studio, fra le famiglie caratterizzate da uno stato di salute percepito come “scarso” e da futuri rischi sanitari elevati è meno probabile che   vengano acquistat...

🇬🇧 Fondi pensione, Prestazioni definite, Rendimenti

LE DETERMINANTI DEL COMPORTAMENTO DI INVESTIMENTO DEI FONDI PENSIONE A PRESTAZIONI DEFINITE NEL REGNO UNITO

Gli Autori sviluppano un modello strutturale per spiegare il comportamento di investimento dei fondi pensione a prestazioni definite (Defined Benefits – DB). Il modello è calibrato sull'insieme del settore dei fondi pensione britannici – un settore che detiene investimenti per circa 1.500 miliardi di sterline – e su quattro diverse coorti di fondi. Si utilizza il modello per stimare in che modo i fondi possano adeguare i loro portaf...

🇺🇸 Customer satisfaction, Redditività

GLI EFFETTI DELLA CUSTOMER SATISFACTION SULLA REDDITIVITÀ: EVIDENZE DELL’ASSICURAZIONE AUTO NEGLI STATI UNITI

Studi effettuati in passato hanno evidenziato un legame positivo tra la soddisfazione della clientela e i risultati finanziari di un’impresa, fra i quali maggiori ricavi, redditività e prezzi. Tuttavia, sono pochi gli studi che hanno affrontato il tema della customer satisfaction con specifico riguardo all’industria assicurativa. Utilizzando una base di dati originale, ottenuta dalla società J.D. Power, gli Autori analizzano i...

UE

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II REVIEW 2018: LA COMMISSIONE UE AVVIA LA CONSULTAZIONE SULLE MODIFICHE AGLI ATTI DELEGATI

  Il 9 novembre scorso, la Commissione UE ha avviato una pubblica consultazione sulle proposte di modifica degli Atti Delegati Solvency II (ossia del Regolamento Delegato (EU) 2015/35. Si tratta delle proposte per la cosiddetta Solvency II Review 2018, che fanno seguito a due richieste di parere tecnico formulate dalla Commissione stessa a EIOPA(1) e alle due risposte fornite a tal fine dall’Autorit&agrav...

🇪🇺 Solvency II

EIOPA: RICHIESTA DI FEEDBACK SULLE PASSIVITÀ ASSICURATIVE ILLIQUIDE

  Uno dei temi più dibattuti, sia prima sia dopo l’entrata in vigore di Solvency II, è il trattamento dell’attività assicurativa di lungo termine. Oltre all’iniziativa di revisione delle Long-Term Guarantees (LGT), EIOPA ha avviato anche un’attività di analisi delle caratteristiche delle passività assicurative, specialmente con riguardo al loro grado di illiquidità. A quest’...

🇪🇺 Curva risk-free, Solvency II

EIOPA: AGGIORNAMENTO DELLA DOCUMENTAZIONE SULLA CURVA RISK-FREE PER LA CORONA DANESE

...

🇪🇺 operazioni cross-border, Vigilanza

ASSICURAZIONI CROSS-BORDER: EIOPA CHIEDE AZIONI IMMEDIATE PER GARANTIRE CONTINUITA’ NEL POST-BREXIT

  In relazione all’uscita del Regno Unito dall'Unione europea (marzo 2019), nel dicembre 2017 EIOPA aveva formulato un parere sulla continuità dei servizi assicurativi(1).  Nel testo, l’Autorità aveva esortato le imprese di assicurazione a prendere i provvedimenti necessari, in tempo utile, per garantire la continuità dei contratti assicurativi e delle attività transfrontaliere tra il Regn...

🇪🇺 Governance, Vigilanza

ORGANIZZAZIONE DELLE “KEY FUNCTIONS” ED ESERCIZIO DELLA VIGILANZA: RISULTATI DELLA “PEER REVIEW” EIOPA

  Il 15 novembre scorso, EIOPA ha pubblicato i risultati della “Peer Review” volta a valutare come le Autorità nazionali esercitino la vigilanza e determinino se l’organizzazione delle “funzioni chiave” nelle imprese assicuratrici rispetti i requisiti previsti da Solvency II, in particolare per quanto concerne la proporzionalità. La “Review” esamina, nello specifico, le pratiche re...

🇪🇺 Vigilanza

PUBBLICATI DA EIOPA I RISULTATI DEL LAVORO NELL’AMBITO DEL DIALOGO UE-USA NEL 2018

Il Dialogo UE-USA sulle assicurazioni è un progetto nato nel 2012, su iniziativa di Commissione europea, EIOPA, Ufficio federale delle assicurazioni del Dipartimento del tesoro americano (FIO) e Associazione Nazionale dei Commissari assicurativi (NAIC), per migliorare la comprensione e la cooperazione tra l'Unione europea e gli Stati Uniti a vantaggio dei consumatori, per favorire nuove opportunità commerciali e per l’esercizio di una vigilanza efficace....

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA: REPORT SU PRINCIPI E LINEE GUIDA PER LA STESURA DEL “PENSION BENEFIT STATEMENT”

  Il 13 novembre scorso, EIOPA ha pubblicato un Report dedicato all’implementazione della Direttiva IORP II, in particolare per quanto riguarda la stesura del cosiddetto “Pension Benefit Statement” (PBS), il documento che ogni fondo pensione dovrebbe inviare, almeno annualmente, agli aderenti. Il Report è diretto ai legislatori e ai regolatori responsabili per l’implementazione dei requisiti previsti dalla...

🇪🇺 Fondi pensione, Reporting

EIOPA: PUBBLICATA LA TASSONOMIA XBRL PER IL REPORTING DEI FONDI PENSIONE UE

  Il 5 novembre scorso, EIOPA ha pubblicato la tassonomia XBRL utilizzabile per la trasmissione delle informazioni relative alle istituzioni di previdenza europee a partire dal 3° trimestre 2019. La tassonomia offre alle Autorità di vigilanza nazionali lo strumento tecnico per l’invio a EIOPA di informazioni armonizzate su tutti i fondi pensione operanti nello Spazio Economico Europeo. EIOPA ha sviluppato templates tecnici int...

🇪🇺 Informativa, KID, PRIIPS

EBA, EIOPA, ESMA: CONSULTAZIONE SU MODIFICHE AL KEY INFORMATION DOCUMENT (KID) PER I PRIIPS

  L’8 novembre scorso, le tre Autorità di vigilanza finanziaria europee (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno avviato una pubblica consultazione su alcuni emendamenti al Regolamento Delegato che disciplina il documento informativo chiave (KID) per i prodotti assicurativi di investimento al dettaglio preassemblati (PRIIPS). Già il 1° ottobre scorso, le tre Autorità avevano annunciato, in una lettera alla Commissione UE(1)...

🇪🇺 Rating, Regolamentazione

EBA, EIOPA, ESMA: CONSULTAZIONE SU MODIFICHE AI REGOLAMENTI SULLA MAPPATURA DELLE VALUTAZIONI DELLE CRA

  Il 26 ottobre scorso, il Joint Committee istituito dalle tre Autorità di vigilanza europea (EBA, EIOPA ed ESMA) ha avviato una pubblica consultazione su alcuni emendamenti ai Regolamenti di esecuzione relativi alla mappatura delle valutazioni creditizie delle agenzie di rating (ECAIs). Gli emendamenti si rendono necessari per tener conto dei risultati del monitoraggio sull’adeguatezza delle mappature esistenti. Si tratta, in parti...

🇪🇺 Banca, Stress test

EBA PUBBLICA I RISULTATI DELLO STRESS TEST 2018 PER LE BANCHE EUROPEE

  EBA ha pubblicato i risultati dello stress test relativo ai 48 maggiori gruppi bancari europei, tra i quali rientrano, per l’Italia, UniCredit, Intesa Sanpaolo, Banco BPM e UBI Banca(1). Il punto di partenza per lo stress test 2018 è rappresentato dai dati di bilancio di fine 2017. I due scenari macroeconomici utilizzati per l’esercizio, quello di base (baseline) e quello avverso (adver...

🇪🇺 Cambiamento climatico

COMMISSIONE UE: REPORT SULL’ATTUAZIONE DELLA STRATEGIA DI ADATTAMENTO AI CAMBIAMENTI CLIMATICI

  Il 12 novembre, la Commissione  UE ha formalmente adottato il report sull’attuazione della strategia di adattamento dell'Unione ai cambiamenti climatici (“Evaluation of the EU Adaptation to Climate Change Strategy”), che fa seguito a una precedente consultazione tenutasi nel corso dell’anno.  Il documento della Commissione, in particolare, evidenzia che: la strategia di adattamento &nbs...

🇪🇺 Assicurazione auto

PARLAMENTO UE: DRAFT REPORT SULLA REVISIONE DELLA MOTOR INSURANCE DIRECTIVE (MID)

Il 7 novembre scorso, il Parlamento europeo  (IMCO - Committee on the Internal Market and Consumer Protection) ha pubblicato un draft report   sulla revisione della Direttiva in materia di assicurazione auto  (Motor Insurance Directive – MID). Nel draft  report  si propone, tra l’altro,   che solo i veicoli soggetti a requisiti di omologazione debbano rientrare nel campo di applicazi...

🇪🇺 Tutela dei consumatori

“EU CONSUMER MARKETS SCOREBOARD 2018”: I MERCATI EUROPEI DI BENI E SERVIZI SECONDO LE VALUTAZIONI DEI CONSUMATORI

  La più recente edizione (2018) del report in esame, pubblicato dalla Commissione europea, monitora e analizza le modalità secondo cui i consumatori dei Paesi dell’Unione (ai quali si aggiungono Islanda e Norvegia) valutano la performance dei mercati di beni e servizi. Tali valutazioni sono utili per identificare quei mercati che non producono i benefici previsti per i consumatori e che, quindi, potrebbero non operare in maniera effici...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione vita

ANIA, NUOVA PRODUZIONE VITA, POLIZZE INDIVIDUALI, A SETTEMBRE 2018

  ANIA ha recentemente pubblicato i dati relativi alla nuova produzione dei premi vita relativi alle polizze individuali a fine settembre 2018. Nel mese di settembre la nuova produzione di polizze vita individuali raccolta in Italia dalle imprese italiane e dalle rappresentanze di imprese extra-U.E.  -  comprensiva dei premi unici aggiuntivi -  è stata pari a 7,1 miliardi di euro, in aumento del 29,7% rispetto allo stesso mese del 2017, quan...

🇮🇹 Assicurazione danni

ANIA: PREMI DANNI IN CRESCITA (+2,4%) ALLA FINE DEL 3° TRIMESTRE 2018

  ANIA ha pubblicato, di recente, le statistiche sui premi contabilizzati (lavoro diretto) nei rami danni e sui relativi canali distributivi alla fine del 3° trimestre 2018(1). Alla fine del trimestre in questione, i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano nel settore danni sono stati pari a 26,2 miliardi di euro, in aumento (+2,4%) rispetto alla fine del 3° trimestre del 2017....

🇮🇹 Assicurazione danni

ANIA: L’ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA IN ITALIA. DATI AL 30 GIUGNO 2018

  ANIA ha recentemente pubblicato le statistiche relative ai premi del portafoglio diretto italiano dei rami infortuni e malattia al 30 giugno 2018. Nel 1° semestre dell’anno in corso, i premi contabilizzati (polizze individuali e collettive) relativi al ramo Infortuni  - raccolti da imprese italiane e rappresentanze UE ed extra-UE  -   sono stati pari a 1,7 miliardi di euro, in lieve contrazione (-0,5%) rispetto all’analogo periodo...

🇮🇹 Assicurazione auto

IVASS: L’ATTIVITÀ ASSICURATIVA NEL COMPARTO AUTO, 2012-2017

  Il 25 ottobre scorso, IVASS ha pubblicato il Bollettino Statistico n. 13/2018, dedicato all’andamento dell’assicurazione auto nel periodo 2012-2017(1). Per quanto riguarda il comparto auto nel suo complesso, nel 2017 i premi contabilizzati complessivamente si sono attestati a 16.030 milioni di euro,  il 49,6% della produzione dei rami danni, quota in continuo calo negli ultimi anni (era 50,6% nel 2016 e 58,5...

🇮🇹 R.C. Sanitaria

IVASS: I RISCHI DA RESPONSABILITÀ CIVILE SANITARIA IN ITALIA, 2010-2017

  IVASS ha pubblicato, nel Bollettino Statistico n. 14, novembre 2018, i principali dati relativi al settore dell’assicurazione di responsabilità civile sanitaria in Italia nel 2017, in un confronto con gli anni precedenti (a partire dal 2010)(1). La copertura del rischio di r.c. sanitaria può essere realizzata – segnala l’Istituto –  con ricorso alle polizze assicurative o, in altern...

🇮🇹 Previdenza complementare

COVIP: I DATI DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE IN ITALIA AL 30 SETTEMBRE 2018

  COVIP ha recentemente pubblicato i principali dati statistici relativi al settore della previdenza complementare in Italia al 30 settembre 2018(1). Alla fine dello scorso settembre, il numero complessivo di posizioni in essere nelle forme pensionistiche complementari era di 8,609 milioni; al netto delle uscite, la crescita dall’inizio dell’anno è stata di 310.000 unità (+3,7%). A tale numero di posi...

🇮🇹 Economia italiana

BANKITALIA: L’ECONOMIA DELLE REGIONI ITALIANE NEL 2017. L’EXPORT TRASCINA NORD OVEST E NORD EST

  Il 5 novembre scorso, Banca d’Italia ha pubblicato il documento dedicato all’economia delle regioni italiane nel 2017 – dinamiche recenti e aspetti strutturali(1). Dal report emerge che il consolidamento della ripresa economica ha interessato lo scorso anno tutte le macroaree. Secondo le stime preliminari dell'Istat pubblicate lo scorso giugno, nel 2017 il PIL a valori concatenati è cres...

🇮🇹 Risparmio

ACRI-IPSOS: INDAGINE 2018 SUGLI ITALIANI E IL RISPARMIO. FOCUS SU ETICA E SVILUPPO

  ACRI – Associazione delle Casse di Risparmio – ha pubblicato, in occasione della 94a Giornata Mondiale del Risparmio, tenutasi il 31 ottobre scorso, la nuova edizione dell’indagine sul risparmio degli italiani, realizzato in collaborazione con IPSOS(1). L’indagine si basa su circa 1.000 interviste telefoniche presso un campione rappresentativo della popolazione italiana. I risultati sono su...

🇮🇹 Previdenza

ADEPP: OLTRE 85 MILIARDI, NEL 2017, GLI INVESTIMENTI DEGLI ENTI PREVIDENZIALI PRIVATI

  ADEPP ha recentemente presentato il 3° Rapporto sugli investimenti e i patrimoni degli Enti di previdenza privati aderenti all’Associazione(1). A fine 2017 le attività totali a valori di mercato detenute dagli Enti previdenziali privati ammontavano a circa 85,3 miliardi di euro, con una crescita percentuale di circa il 6,6% rispetto all’anno precedente; in valore assoluto l’aumento rispetto al 20...

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: DUE RAPPORTI FFA SULL’ASSICURAZIONE NEL 2017

  L’Associazione delle compagnie assicuratrici francesi (FFA) ha pubblicato due report sull’evoluzione dei settori delle coperture alla persona (vita, infortuni e malattia) e per beni e responsabilità (tutte le altre coperture danni), riferiti agli ultimi esercizi fino al 2017. La raccolta premi diretta complessiva nel 2017 è stata pari a 211,6 miliardi di euro, in aumento dell’1,4%. 157,1 miliardi sono riferiti alle coper...

🇩🇪 Analisi dei mercati

LA VIGILANZA TEDESCA (BAFIN) PUBBLICA LE GRADUATORIE 2017 DELLE IMPRESE VITA, MALATTIA E DANNI

  L’Autorità di vigilanza tedesca sui servizi finanziari (BAFIN) ha aggiornato le graduatorie delle imprese assicuratrici, stilate sulla base della raccolta premi 2017(1). Il comparto danni e infortuni ha complessivamente raccolto premi per 82,1 miliardi di euro, i rami vita hanno registrato una raccolta pari a 86,1 miliardi, mentre i premi del ramo malattia hanno raggiunto un totale di 38,9 miliardi. Q...

🇸🇪 Analisi dei mercati

SVEZIA: I DATI ASSICURATIVI DEL 2017

Insurance Sweden, l’Associazione delle compagnie assicuratrici svedesi, ha pubblicato la nuova edizione del report descrittivo dell’andamento del settore(1). Oltre che sull’evoluzione del business, vengono riportati dati sulla diffusione delle coperture, con aggiornamenti al 2017 (in qualche caso al 2016). Fra le evidenze più rilevanti: le coperture auto sono la ...

🇨🇿 Analisi dei mercati

REPUBBLICA CECA: NEL 2017 PREMI UNICI IN FRENATA

  Il più recente report dell’Associazione delle compagnie assicuratrici della Repubblica ceca (CAP) illustra l’andamento del settore nell’esercizio  2017(1). La raccolta premi lorda ha complessivamente raggiunto i 150,8 miliardi di corone ceche (5,8 miliardi di euro), +2,5% rispetto al 2016. Il comparto danni ha totalizzato 93,2 miliardi di corone (3,6 miliardi di euro), in cre...

🇪🇺 Analisi dei mercati

INSURANCE EUROPE PUBBLICA I PRIMI DATI (“KEY FACTS”) DELL’ASSICURAZIONE IN EUROPA NEL 2017

  Il 30 ottobre scorso,  Insurance Europe  ha pubblicato i primi dati   - “essenziali” e provvisori  - su andamento e risultati dei mercati assicurativi europei nel 2017.  Riguardano, ad esempio, i premi e i sinistri per linea di business, il portafoglio investimenti delle imprese,   i premi medi pro capite e  il rapporto premi/PIL  (su scala europea e nazionale). Insurance Europe...

🇳🇴 Analisi dei mercati

NORVEGIA: L’ASSICURAZIONE NEL 2017. DATI DELL’ISTITUTO STATISTICO

  L’Istituto statistico norvegese (SSB) ha pubblicato una selezione di dati illustrativi dell’andamento del settore assicurativo nel 2017(1). I premi lordi vita dell’esercizio sono ammontati a 93,6 miliardi di corone (9,9 miliardi di euro), in flessione dello 0,5% rispetto al 2016. La principale componente del mercato si è confermata quella dei versamenti ai piani previdenziali a contribuzio...

🇺🇸 Analisi dei mercati

USA: NEL 2017 CONTINUA IL CALO DELLA REDDITIVITÀ DANNI. REPORT FIO

  La nuova edizione del report annuale redatto dall’Ufficio Federale delle Assicurazioni (FIO) del Dipartimento del Tesoro statunitense evidenzia come, nel decennio che ha fatto seguito alla crisi finanziaria del 2008, il settore assicurativo  sia stato in grado di produrre risposte efficaci, che si sono tradotte - a tutto il 2017 - in un miglioramento delle basi patrimoniali delle compagnie, in una maggiore flessibilità finanziaria, in un rafforz...

🇨🇦 Analisi dei mercati, Vita

CANADA: L’ASSICURAZIONE VITA NEL 2017. SOLIDITÀ E PROIEZIONE INTERNAZIONALE

  Il report dell’Associazione delle compagnie assicuratrici vita e salute canadesi (CLHIA) mette in evidenza un settore che continua il consolidamento e rafforza il proprio ruolo economico e sociale nel contesto nazionale e oltre(1). La raccolta premi ha superato i 110 miliardi di dollari canadesi (73,3 miliardi di euro), con incrementi in tutti i comparti: coperture vita +5,5%, coperture sanitarie +5,2%, copert...

🇭🇰 Analisi dei mercati

HONG KONG: NEL 2017 IL TIFONE HATO AFFOSSA LA REDDITIVITÀ TECNICA NEI RAMI DANNI

  L’Autorità di vigilanza assicurativa di Hong Kong (IA) ha pubblicato i principali dati statistici relativi all’andamento del settore nel 2017(1). I premi lordi complessivi raccolti nell’esercizio sono ammontati a 489,2 miliardi di dollari di Hong Kong (54,7 miliardi di euro), per un incremento annuo dell’8,3%. Nel comparto vita, la raccolta derivante da nuovi contratti individuali si è...

🇲🇦 Bancassicurazione

MAROCCO: IL PESO DELLA “BANCASSURANCE” NEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2017

  L'Autorità di vigilanza sulle assicurazioni e sulle istituzioni di previdenza sociale in Marocco ha recentemente pubblicato un documento di sintesi sull'attività della bancassicurazione nel corso del 2017.  Il contributo della bancassicurazione alla raccolta premi è raddoppiato nell’ultimo decennio (2008-2017) e ha raggiunto un ammontare d...

Previdenza complementare

OCSE: PENSION MARKETS IN FOCUS 2018. ATTIVI GLOBALI DEI FONDI PENSIONE OLTRE 43.000 MILIARDI

  L’OCSE ha recentemente pubblicato Pension Markets in Focus 2018, il report annuale sull’evoluzione del mercato dei fondi pensione e delle altre istituzioni di previdenza complementare attive nei Paesi membri e in una selezione di Paesi non OCSE (87 giurisdizioni in tutto)(1). Nel 2017 gli attivi totali dei fondi nei Paesi considerati hanno raggiunto il livello record di 43.400 miliardi di dollar...

Normativa

🇮🇹 Assicurazione aeronautica, Assicurazione trasporti

ASSICURAZIONI AERONAUTICHE E TRASPORTI: ANIA PUBBLICA UN COMPENDIO DELLA NORMATIVA DI SETTORE

  Sul sito web di ANIA sono state recentemente pubblicate due raccolte normative, rispettivamente dedicate alle Assicurazioni Trasporti e alle Assicurazioni Aeronautiche.  La complessità del quadro di riferimento relativo ai rami in parola  - articolato in convenzioni e accordi internazionali, norme comunitarie e disposizioni di diritto interno di svariata natura, forma, ambito ed efficacia applicativa -  ha fatto ravvisare l'op...

🇮🇹 Misure transitorie, Riserve tecniche, Solvency II

IVASS: CHIARIMENTO SULLE DISPOSIZIONI CONCERNENTI LA MISURA TRANSITORIA SULLE RISERVE TECNICHE

  Il 31 ottobre scorso, IVASS ha pubblicato alcuni chiarimenti sulle modalità di applicazione delle disposizioni, previste nell’ambito del regime Solvency II e, in particolare, dell’art. 344-decies del CAP, concernenti la misura transitoria sulle riserve tecniche (MTRT). Talune disposizioni sull’applicazione di tale misura sono contenute nel Regolamento IVASS n. 26 del luglio 2016, con cui sono state recepite le relative...

🇮🇹 Assicurazione r.c. auto, Risarcimento diretto

IVASS: PROVVEDIMENTO SUL CALCOLO DEI VALORI, DEI COSTI E DELLE FRANCHIGIE NELL'AMBITO DELLA CARD

  IVASS ha pubblicato il Provvedimento n. 79, del 14 novembre 2018, recante il criterio per il calcolo dei costi e delle eventuali franchigie per la definizione delle compensazioni tra imprese di assicurazione nell'ambito del risarcimento diretto. L’articolo 29 del decreto legge 24 gennaio 2012, n. 1 - recante disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività - ha attribuito all’IVASS il compito di...

🇬🇧 Fondi propri, Solvency II

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA SULLA “LOSS ABSORBENCY” DEGLI STRUMENTI IBRIDI DI CAPITALE

  Il 31 ottobre scorso, la Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha avviato una pubblica consultazione relativa al trattamento dei fondi propri nel regime Solvency II. Il Consultation Paper (CP 27/18), in particolare, prevede che le imprese assicuratrici deducano l’ammontare massimo di imposta generato da svalutazioni di elementi patrimoniali, qualora le imprese stesse includano, tra i fondi propri riconosciuti com...

🇺🇸 Assicurazione vita, Informativa

STATI UNITI: SEC PROPONE MIGLIORAMENTI ALL’INFORMATIVA PER I PRODOTTI VARIABLE LIFE E ANNUITIES

  Lo scorso 30 ottobre, la Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense ha pubblicato alcune proposte volte a migliorare l’informativa relativa ai prodotti assicurativi di tipo  variable annuities e variable life. SEC intende così aiutare gli investitori a meglio comprendere le caratteristiche, i costi, i rischi correlati a tale tipologia di contratti e a permettere loro di trovare più facilmente le inf...

🌎 Standard contabili internazionali

IFRS 17: IASB PROPONE IL RINVIO DELL’APPLICAZIONE AL 1° GENNAIO 2022

  Nel suo meeting del 14 novembre scorso, l’International Accounting Standards Board (IASB) ha votato a favore di un rinvio di un anno - al 1° gennaio 2022, dunque -  della data di applicazione dell’IFRS 17, lo standard contabile per i contratti assicurativi. Nel contempo, il Board ha deciso di estendere di un anno il termine per il differimento temporaneo dell’IFRS 9 – strumenti finanziari, in modo da allinearlo c...

🌎 Rischio sistemico

RISCHIO SISTEMICO: IAIS AVVIA LA CONSULTAZIONE SU UN FRAMEWORK “OLISTICO”. FSB NON PUBBLICA LA LISTA DI ASSICURATORI SISTEMICI

  Il tema del rischio sistemico in assicurazione continua a essere di grande attualità. La  International Association of Insurance Supervisors (IAIS), il 14 novembre scorso, ha pubblicato – per la consultazione  –  un documento contenente la proposta di un framework di tipo olistico  per la valutazione e la mitigazione del rischio sistemico nel settore assicurativo(1)....

🌎 Crisi d'impresa, Vigilanza

IAIS: PUBBLICA CONSULTAZIONE SU UNA BOZZA DI APPLICATION PAPER IN MATERIA DI “RECOVERY PLANNING”

  Il 12 novembre scorso IAIS ha avviato una pubblica consultazione su una bozza di Application Paper dedicata al tema del “Recovery Planning”. Il Paper si propone di fornire indicazioni in materia di vigilanza sul “recovery plan”, ossia i piani che identificano in anticipo le opzioni disponibili per ripristinare la solidità finanziaria e l’operatività di imprese assicuratrici  ch...

🌎 Cyber risk

IL FINANCIAL STABILITY BOARD PUBBLICA UN “CYBER LEXICON”

  Dopo la pubblica consultazione tenutasi la scorsa estate(1), il 12 novembre scorso il Financial Stability Board  (FSB) ha pubblicato un Cyber Lexicon, ossia un elenco di termini chiave in materia di sicurezza cyber nel settore finanziario. Il glossario intende rappresentare un supporto per i lavori in materia di cyber risk dello stesso FSB, degli standard-setters, delle Autor...

News

🇮🇹 Assicurazione trasporti

È USCITA MAT INSURANCE REVIEW ANIA N. 4/2018

  È stato pubblicato il nuovo numero di MAT Insurance Review (n. 4, ottobre 2018), il trimestrale ANIA dedicato alle assicurazioni Marine, Aviation e Trasporti(1). Tra i temi trattati: per quanto riguarda le assicurazioni Marine: un parere legale sui reclami per danni ai cavi sottomarini; perdita di container in mare; una zona a basse emissioni navali nel ...

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: ANALISI SULLE NUOVE TENDENZE DELL’OFFERTA DI PRODOTTI ASSICURATIVI - 1° SEMESTRE 2018

  IVASS ha recentemente pubblicato l’analisi periodica sulle nuove tendenze nell’offerta di prodotti assicurativi(1). Il report – segnala l’Istituto – consente di rilevare le risposte del mercato assicurativo al mutamento dello stile di vita dei consumatori e alle connesse esigenze di copertura, nonché di monitorare i fenomeni emergenti e i relativi rischi che possono avere rifless...

🇮🇹 Assicurazione vita

I NUOVI SCENARI DELL’ASSICURAZIONE VITA: CONVEGNO IVASS

  IVASS, il 7 novembre scorso, ha organizzato a Roma un convegno dedicato ai nuovi scenari per i prodotti assicurativi vita alla luce della recente riforma dei prodotti di ramo I. Nell’occasione, particolare attenzione è stata dedicata alla possibilità, riconosciuta dalla nuova regolamentazione, di costituire “fondi utili” e di sospendere la contabilizzazione di utili e perdite da strumenti derivati. Sono intervenuti: ...

🇮🇹 Stabilità finanziaria

BANKITALIA, RAPPORTO SULLA STABILITÀ FINANZIARIA: L’IMPATTO DELLO SPREAD SU BANCHE E ASSICURAZIONI

  Banca d’Italia ha recentemente pubblicato il nuovo Rapporto sulla stabilità finanziaria (n. 2/2018)(1). I rischi per la stabilità finanziaria derivanti dall'evoluzione dell'economia mondiale – segnala la Banca centrale – sono in aumento. Il protrarsi dei contrasti commerciali a livello internazionale accresce l'incertezza e può avere conseguenze negative sulla crescita. Alla...

🇮🇹 Rischi emergenti

AXA FORUM 2018: GLI ITALIANI E L’ATTENZIONE VERSO I RISCHI EMERGENTI

  E’ stata presentata - nel corso dell’AXA Forum 2018, tenutosi a Milano l’8 novembre 2018 - un’indagine realizzata, per conto di AXA, dalla società Episteme sul tema della percezione dei rischi emergenti da parte degli italiani e la domanda potenziale di protezione. L’indagine campionaria è stata condotta intervistando in modalità CAWI (Computer Assisted Web Interviewing)  2.030 italiani dai 18 ai 74...

🇮🇹 Finanza sostenibile

DONNE E FINANZA SOSTENIBILE: PRESENTATA UNA RICERCA SULLA PROPENSIONE ALL’INVESTIMENTO SRI

  E’ stata presentata, nell’ambito delle iniziative della Settimana per la finanza sostenibile, un’indagine Doxa su “Donne e Finanza Sostenibile, lo scenario italiano”, commissionata dal Forum per la finanza sostenibile.  L’indagine è stata realizzata con modalità CAWI (Computer Assisted Web Interviewing) intervistando 1.010 italiani e italiane tra i 25 e i 64 anni. La cautela e la prudenza sono gli ...

🇮🇹 Reddito

PROMETEIA: “GENERAZIONE X” E “MILLENNIALS”, PROSPETTIVE REDDITUALI DELUDENTI

  Per la “Generazione X” e i “Millennials” italiani il sentiero di crescita del reddito è più deludente di quello dei propri genitori; un’inversione di rotta non può che far leva sull’istruzione, vero volano di innovazione. A questi temi è dedicato un articolo pubblicato nell’ultima edizione de “L’Atlante” di Prometeia. Negli ultimi 40 anni, in Italia, chi ha benefici...

🇮🇹 Salute

LA PERCEZIONE DELLA SALUTE E DEL BENESSERE IN ITALIA: UN’INDAGINE BNP PARIBAS CARDIF

  BNP Paribas Cardif ha recentemente presentato la ricerca “Salute 4.0: curarsi nell’era digitale, generazioni a confronto”. L’indagine è stata realizzata da EUMETRA intervistando,  con il metodo CAWI (Computer Assisted Web Interviewing), un campione di 1.011 persone in merito alla percezione dei temi relativi al benessere e alla salute. ...

🇮🇹 Risk management

ANRA: PRESENTATA UNA RICERCA SUL RUOLO DEL RISK MANAGER NELLE AZIENDE ITALIANE

  ANRA, l’Associazione Nazionale dei Risk Manager, in occasione del 19° Convegno annuale a Milano, ha presentato una ricerca sul ruolo del risk manager in Italia e in Europa. L’indagine mostra uno sviluppo crescente della funzione di gestione dei rischi in Italia, che avvicina il Paese alle medie europee e riduce il gap rispetto agli anni passati, anche se le retribuzioni medie dei professionisti italiani restano pi&ugra...

🇫🇷 Calamità naturali

FRANCIA: BILANCIO DEFINITIVO DEI DANNI DELLE ALLUVIONI DI OTTOBRE

  La Federazione francese delle imprese assicuratrici (FFA) ha indicato, in un comunicato pubblicato all’inizio di novembre, le stime definitive dei danni causati dalle inondazioni che hanno colpito la Francia (in particolare, il Dipartimento di Aude)(1)  nel mese di ottobre. Si tratta, secondo FFA, di 35.000 sinistri causati dalle alluvioni, di cui 27.000 concentrati nel Dipartimento di Aude. ...

🇫🇷 ESG, Finanza sostenibile

FINANZA SOSTENIBILE: PUBBLICATA DA FFA UNA GUIDA DI “BUONE PRATICHE” IN MATERIA DI POLITICHE ESG

  All’inizio di ottobre, la Federazione francese delle imprese assicuratrici (FFA) ha pubblicato una Guida contenente una serie di “buone pratiche” in materia di finanza sostenibile e di politiche aziendali in materia ambientale, sociale e di governance (criteri ESG)(1). Tra i possibili campi d’azione, la Guida fa specifico riferimento all’ “active ownership”, che si ...

🇫🇷 Rischio infortuni

FRANCIA: SOTTOSTIMATI I “RISCHI DELLA VITA QUOTIDIANA”. INDAGINE “ATTITUDE PRÉVENTION”

  All’inizio di novembre sono stati pubblicati i risultati di un’indagine dell’Associazione Attitude Prévention, concentrata sull’analisi dei rischi legati alla vita e alle attività quotidiane di genitori e figli. Emerge, in particolare, la generalizzata consapevolezza degli adulti (90%) di aver tenuto comportamenti da considerare “a rischio” in presenza dei propri figli. Si tratta, in particolare, di qua...

🇩🇪 Assicurazione vita, Riserve tecniche

GERMANIA: RIFORMA DELLA NORMATIVA SULLA RISERVA SUPPLEMENTARE PER INTERESSI. ANALISI FITCH

  Un report pubblicato da Fitch Ratings a fine ottobre commenta il percorso di riforma che, in Germania, sta interessando il tema della riserva supplementare per interessi (“ZZR – Zinszusatzreserve”), il “buffer” che le imprese assicuratrici del comparto vita in Germania sono tenute a costituire a fronte degli impegni di lungo termine in caso di prolungati periodi di bassi tassi di interesse. ...

🇪🇸 Cyber risk

SPAGNA: ASSICURAZIONI E PICCOLE/MEDIE IMPRESE UNITE NELLA PREVENZIONE DEI CYBER-RISKS

  Nell’epoca della trasformazione digitale e dell'economia iperconnessa si aprono per le aziende di tutti i settori, grandi opportunità. Allo stesso tempo, le innovazioni tecnologiche comportano nuovi rischi per gli imprenditori: in particolare, gli attacchi informatici possono provocare conseguenze disastrose per la sopravvivenza di qualsiasi azienda. Per prevenire e gestire questa tipologia di rischio, UNESPA, l’Associazione spagnola fra ...

🇦🇱 Analisi dei mercati

ALBANIA: NEL 2017 IL VITA COMINCIA A CORRERE

  Il report annuale dell’Autorità di vigilanza finanziaria albanese (AMF) descrive un mercato assicurativo che, nel 2017, ha visto crescere la raccolta danni e accelerare notevolmente quella vita, anche se quest’ultima continua a mantenere un peso nettamente minoritario sul business complessivo(1). I premi lordi dell’esercizio sono ammontati a 16,2 miliardi di lek (128 milion...

🇷🇺 Assicurazione auto, Riforma

RUSSIA: LA RIFORMA DELLA R.C. AUTO FARA’ AUMENTARE LA CONCORRENZA SUI PREZZI. REPORT FITCH

  All’inizio di novembre, Fitch Ratings ha pubblicato un report dedicato alla riforma dell’assicurazione r.c. auto in Russia, caratterizzata da obiettivi di maggiore liberalizzazione del mercato e sostegno della concorrenza. Le nuove misure dovrebbero entrare in vigore a partire dal 2019 e – se effettivamente realizzate (sono tuttora in corso i confronti tra la Banca centrale e le Autorità governative) – potranno condurre, se...

🇦🇿 Analisi dei mercati

AZERBAIJAN: EVOLUZIONE DI PREMI E SINISTRI NEL 2017

  L’Autorità di vigilanza finanziaria dell’Azerbaijan (FIMSA) ha pubblicato alcuni dati  sull’andamento del settore assicurativo nel 2017. La raccolta è ammontata a 557 milioni di manat (287 milioni di euro), distinti in 375 milioni  (193 milioni di euro) da coperture volontarie e 182 milioni (94 milioni di euro) da coperture obbligatorie. La composizione della raccolta volontaria ha visto la prevalenz...

🇨🇦 Calamità naturali, Pricing

MODELLI CATASTROFALI E MODELLI DI PRICING. UNA PROPOSTA DEGLI ATTUARI CANADESI

  Nel corso degli ultimi anni, le statistiche sui sinistri gestiti da compagnie danni canadesi hanno evidenziato una crescente incidenza dei danni da eventi climatici e - in particolare - da alluvione, che sono diventati la prima causa di indennizzo per le compagnie. Nonostante queste evidenze, l’Istituto canadese degli attuari (CIA) ha rilevato una significativa carenza informativa sul fenomeno, al punto da rendere particolarmente difficile l’inclusi...

🇪🇨 Analisi dei mercati

ECUADOR: ANDAMENTI 2014-2017 DELL’ATTIVITA’ ASSICURATIVA. ANALISI DELLA VIGILANZA

  L’Autorità di vigilanza assicurativa dell’Ecuador ha pubblicato un  report   sull’andamento del settore negli esercizi dal 2014 al 2017. L’analisi è incentrata sull’evoluzione del business rispetto alla posizione di due figure professionali centrali sul mercato: i consulenti assicurativi e i periti. Nell’ultimo biennio il mercato ha registrato un significativo ampliame...

🌎 Ricchezza

CREDIT SUISSE “GLOBAL WEALTH REPORT” 2018. FOCUS SULLA RICCHEZZA DELLE DONNE

  La 9a edizione del Global Wealth Report, pubblicata dal Credit Suisse Research Institute, rappresenta un’importante fonte di informazioni sulla ricchezza delle famiglie a livello mondiale(1). Durante i dodici mesi fino alla metà del 2018, la ricchezza globale aggregata è aumentata di 14.000 miliardi di dollari (+4,6%), un aumento superiore alla crescita della popolazione, ...

🌎 Pensioni

ECCO LA FORMULA DELLA FELICITÀ (PREVIDENZIALE): FIDUCIA, RESPONSABILITÀ E ADEGUATEZZA

  State Street, società statunitense di servizi bancari e finanziari, ha pubblicato un report sui sistemi previdenziali in alcuni Paesi (europei e non) e sulla loro adeguatezza rispetto agli obiettivi di un moderno welfare. Sono ormai numerosi gli studi di organismi internazionali o di soggetti privati che indagano  - prevalentemente da un punto di vista quantitativo -  aspetti quali l’adeguatezza del sistema pens...

🌎 Rischi emergenti

RISCHI EMERGENTI: I PERICOLI POTENZIALI DEL “TOXIC TRIO” NEI PRODOTTI COSMETICI

  Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) ha pubblicato un Risk Bulletin relativo alle implicazioni assicurative dei rischi potenziali legati a tre sostanze chimiche ampiamente utilizzate nell’industria della cosmetica. In particolare, il documento fa riferimento a tre sostanze che costituiscono il cosiddetto “toxic trio”,  ovvero dibutilftalato (DBP), toluene e formaldeide. Si tratta di materia...

🌎 Cyber risk

IL CYBER RISK NELLE COMPAGNIE ASSICURATRICI. INDAGINE ACCENTURE

  La Survey 2018 sulla sicurezza cibernetica delle imprese, realizzata a cura di Accenture,   contiene alcune incoraggianti evidenze riferite al settore assicurativo(1).  In particolare: le  violazioni ai sistemi di sicurezza  per la tutela dei dati delle compagnie sono state perpetrate con successo nel 22% dei casi, a fronte del 30% dell’anno precedente;...