Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Settembre 2018 - N°179

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Cyber risk

I REQUISITI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DI UN MERCATO ASSICURATIVO PER I CYBER RISK: REPORT GENEVA ASSOCIATION

Le previsioni sono concordi nel ritenere che, nei prossimi anni, le coperture assicurative contro i cyber risk registreranno uno sviluppo molto rilevante. Le caratteristiche dei rischi in questione, tuttavia, inducono a non dare per scontato che un mercato assicurativo possa operare nel medio-lungo termine in maniera efficiente e sostenibile. Un recente report della Geneva Association identifica le condizioni per la sostenibilità di un mercato privato delle coperture contro i rischi cibernetici e approfondisce una di queste, ossia la capacità dell’industria assicurativa di gestire l’accumularsi di rischi spesso profondamente interconnessi (“accumulation risk”).

  Nonostante la forte crescita della raccolta premi negli ultimi anni e l’andamento relativamente favorevole degli indicatori tecnici, uno sviluppo sostenibile del mercato assicurativo per i rischi cyber non deve essere dato per scontato. Un recentissimo report pubblicato dall’Associazione di Ginevra identifica tre essenziali condizioni affinché sia garantita la sostenibilità di tale mercato: in prim...

🇩🇪 Assicurazione vita, Partecipazione agli utili, Rischio di riscatto

IL RISCHIO DI RISCATTO NEL QUADRO DELLA VALUTAZIONE SOLVENCY II DELLE RISERVE TECNICHE PER I CONTRATTI VITA CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI

  I contratti di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili danno diritto agli assicurati di partecipare al surplus annuale della società emittente. In genere, essi sono dotati anche di un'opzione di riscatto che consente al contraente di risolvere il contratto prima della scadenza, ricevendo un valore predeterminato. L'opzione interagisce con le garanzie di tasso di interesse (spesso di tipo cliquet), che sono una caratteristica ...

🇩🇪 Asset management, performance, Solvency II

RENDIMENTO DEL CAPITALE CORRETTO PER IL RISCHIO (RORAC) IN SOLVENCY II: IMPLICAZIONI PER L’ASSET MANAGEMENT DELLE IMPRESE ASSICURATRICI

  Gli Autori si propongono di determinare la performance di un’impresa assicuratrice vita rispetto al capitale corretto per il rischio (RoRAC) alla luce dei requisiti patrimoniali previsti da Solvency II. A tale scopo, utilizzano serie storiche di dati e definiscono un numero elevato di possibili asset allocation, considerando l’attuale composizione del portafoglio delle imprese assicuratrici vita in Germania. Deter...

🇫🇷 Assicurazione vita, Riserve tecniche, Valutazione

MODELLI DI GESTIONE DI PORTAFOGLI AZIONARI PER UNA VALUTAZIONE “MARKET-CONSISTENT” DELLE RISERVE TECNICHE VITA

  Il grado di attrattività dei prodotti di risparmio assicurativo è influenzato, tra l'altro, dai rendimenti riconosciuti agli assicurati e dalla relativa partecipazione agli utili. Si tratta di aspetti in genere vincolati da misure normative e dipendenti dalle risultanze dei conti annuali delle imprese. Dal momento che la regolamentazione in materia di reporting prudenziale e finanziario richiede una valutazione della migliore stima delle passivi...

🌎 Cat bonds, Rischio catastrofale

I CAT BOND COME STRUMENTI PER UNA GESTIONE EFFICIENTE DEL RISCHIO NEL SETTORE DEI TRASPORTI E DELLE INFRASTRUTTURE

  I bond catastrofali sono titoli che consentono il trasferimento al mercato finanziario dell’incertezza relativa al verificarsi di danni in conseguenza di potenziali eventi catastrofici. Inizialmente concepiti per far fronte alle necessità, da parte delle compagnie di assicurazione/riassicurazione, di ridurre e gestire efficacemente la loro esposizione catastrofale, essi sono stati impiegati con successo da aziende operanti in settori non f...

🌎 Aggregazione dei rischi, Assicurazione danni, Requisiti patrimoniali

AGGREGAZIONE DEI RISCHI NELL’ASSICURAZIONE DANNI: MODELLI STANDARD VS. MODELLI INTERNI

  I modelli standard per il calcolo dei requisiti patrimoniali limitano la correlazione tra i diversi fattori di rischio a una misura lineare e non considerano i parametri specifici delle imprese, il che può condurre a valutare in modo inappropriato il rischio reale cui le imprese stesse sono esposte. Gli Autori del presente Paper propongono un framework completo per l’aggregazione dei rischi nell'assicurazione danni utilizzando...

🇺🇸 Assicurazione danni, Diversificazione, Rischio di mercato

EFFETTI DELLA DIVERSIFICAZIONE DELL’ATTIVITA’ SULLA PROPENSIONE AL RISCHIO NEGLI INVESTIMENTI: IL CASO DELL’ASSICURAZIONE DANNI NEGLI STATI UNITI

  Gli Autori studiano gli effetti del grado di diversificazione per linee di business sulla rischiosità della politica di investimento nelle imprese di assicurazione danni operanti negli Stati Uniti. Secondo l’ipotesi del risk management coordinato (Schrand e Unal, 1998), le imprese assicuratrici con un rischio tecnico ridotto hanno un incentivo ad accrescere il rischio di investimento. In coerenza con tale ipote...

🇺🇸 Assicurazione auto, Internet

UNA MAGGIORE DIFFUSIONE DI INTERNET PUÒ CONTRASTARE LA NON ASSICURAZIONE? UN’ANALISI EMPIRICA DELL’ASSICURAZIONE AUTO NEGLI USA

  La crescente diffusione di internet ha avuto un impatto profondo sia sul funzionamento dei mercati sia sulle istituzioni che li governano. In molti casi ha fondamentalmente cambiato le interazioni tra gli operatori e favorito la creazione di nuovi prodotti e processi. L’attenzione dell’Autore del presente articolo è diretta agli effetti della diffusione della rete sui mercati assicurativi. Più in particolare, si sofferma sui possibili ...

UE

🇪🇺 Cyber risk

IL CYBER RISK E LE SFIDE PER L’ASSICURAZIONE EUROPEA. REPORT EIOPA

  Il 2 agosto EIOPA ha pubblicato il report “Understanding Cyber Insurance - A Structured Dialogue with Insurance Companies”. Il cyber risk, in meno di cinque anni, è salito ai primi posti nella lista dei rischi globali per le imprese. Il numero crescente di incidenti informatici, la trasformazione digitale e i cambiamenti normativi nell'Unione europea sono destinati a far crescere la consapevolezza e a incentivar...

🇪🇺 Fondi di garanzia, Risoluzione delle crisi

DISCUSSION PAPER EIOPA SUI FONDI NAZIONALI DI GARANZIA NEL SETTORE ASSICURATIVO

  Il 30 luglio scorso EIOPA ha pubblicato un Discussion paper sul finanziamento dei casi di crisi delle imprese e i sistemi nazionali di garanzia per gli assicurati, che fa seguito a una Opinion del 2017(1). Nell'Unione europea esistono diverse fonti di finanziamento disponibili per affrontare i casi di crisi delle imprese assicuratrici. Il panorama degli schemi di garanzia è variegato, con differe...

🇪🇺 Rischio sistemico

POSSIBILI STRUMENTI PER MIGLIORARE IL QUADRO MACROPRUDENZIALE NEL SETTORE ASSICURATIVO. 3° PAPER EIOPA

  Il 31 luglio scorso EIOPA ha pubblicato il terzo paper della serie dedicata al tema del rischio sistemico e alle politiche macroprudenziali nel settore assicurativo(1). Il documento sviluppa e integra i documenti precedenti, effettuando una valutazione iniziale di potenziali strumenti o misure – ulteriori rispetto a quelle previste da Solvency II – da includere in un quadro macroprudenziale spec...

🇪🇺 Curva risk-free, Solvency II

EIOPA PUBBLICA LA DOCUMENTAZIONE TECNICA AGGIORNATA PER CURVA RISK-FREE E VA RELATIVI ALLA CORONA DANESE

  Il 14 agosto scorso, EIOPA ha pubblicato  una versione aggiornata della documentazione tecnica per il calcolo del  Volatility Adjustment (VA) da applicare alla curva risk-free per la corona danese. L’aggiornamento include i  nuovi portafogli rappresentativi per tale valuta,  nonché alcuni aggiustamenti  opzionali. Le modifiche introdotte sono il frutto di un’analisi approfondita, condotta dall’...

🇪🇺 Finanza sostenibile

LA COMMISSIONE UE CHIEDE UN PARERE TECNICO A EIOPA IN MATERIA DI FINANZA SOSTENIBILE

  Il 24 luglio scorso, la Commissione europea (DG FISMA) ha inviato una richiesta formale di parere tecnico a EIOPA ed ESMA in merito all’integrazione dei profili di rischio  relativi alla sostenibilità (ossia, in termini ambientali, sociali e di governance - ESG) in una serie di testi normativi europei. Le due Autorità sono invitate a preparare, in stretta collaborazione, pareri tecnici su possibili emendamenti –  o s...

🇪🇺 Finanza sostenibile

EIOPA ADERISCE AL “SUSTAINABLE INSURANCE FORUM” (SIF)

  EIOPA, l’Autorità europea di vigilanza su assicurazioni e fondi pensione, ha recentemente annunciato di essere diventato membro del Sustainable Insurance Forum (SIF), un network internazionale di supervisori e regolatori che collaborano sul tema delle sfide della sostenibilità nel settore assicurativo. Il SIF, insieme a IAIS, ha recentemente pubblicato un Issues Paper sui rischi del cambiamento climatico per l&rsqu...

🇪🇺 Assicurazione r.c. auto

AGGIORNATI GLI IMPORTI MINIMI PER LE COPERTURE R.C. AUTO IN EUROPA

  Nella Gazzetta Ufficiale del 4 luglio, la Commissione europea ha pubblicato una Comunicazione relativa all'adeguamento all’inflazione degli importi minimi di copertura per l'assicurazione della responsabilità civile correlata all'uso di veicoli a motore. La Comunicazione è indirizzata agli Stati membri che hanno fatto uso dei periodi transitori disponibili nell'ambito della Direttiva sull’assicurazione auto (MID); per gli altri St...

🇪🇺 Droni, Intelligenza artificiale

IL CONSIGLIO EUROPEO ADOTTA REGOLE COMUNI SUI DRONI

Il 26 giugno scorso, il Consiglio europeo ha adottato norme aggiornate in materia di sicurezza aerea (“Regulation on common rules in the field of civil aviation”), che comprendono il testo riveduto del mandato all’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) e la prima normativa europea in materia di droni, di tutte le dimensioni (in questo senso, un primo accordo provvisorio con il Parlamento europeo era stato concluso il 29 novembre 2017...

🇪🇺 Terrorismo

DRAFT REPORT DEL PARLAMENTO EUROPEO CON LE “RACCOMANDAZIONI” DEL COMITATO SPECIALE PER IL TERRORISMO

I primi di luglio, la Commissione Terrorismo del Parlamento Europeo ha presentato un draft report che contiene una serie di “raccomandazioni” volte a prevenire e  contrastare l’attività terroristica in Europa. Le “raccomandazioni” riguardano i seguenti ambiti: contesto istituzionale; monitoraggio della minaccia terroristica; prevenzione e contrasto della “radicaliz...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione vita

IVASS: ANDAMENTO DEL CONTO TECNICO VITA, RAMI I E III, DAL 2012 AL 2017

  IVASS ha pubblicato, nel Bollettino Statistico n.10, agosto 2018, i dati del conto tecnico vita dal 2012 al 2017 per i due rami maggiormente significativi, il I e il III, pari complessivamente al 96% della raccolta vita a fine 2017(1). Il ramo I si è caratterizzato nel 2017 per un rilevante decremento del portafoglio, pari al -14,7% (62,8 miliardi di euro), maggiore di quello manifestatosi nel 2016 (-5,4%, per 73,6 mi...

🇮🇹 Analisi dei mercati

IVASS: NEL 1° TRIMESTRE 2018 IN AUMENTO SIA I PREMI COMPLESSIVI (+2,1%) SIA LA NUOVA PRODUZIONE VITA (+3,2%)

  IVASS ha recentemente pubblicato il Bollettino Statistico n. 9, agosto 2018, contenente i dati relativi ai premi lordi contabilizzati vita e danni e alla nuova produzione vita al 1° trimestre 2018(1). Nei primi tre mesi dell’anno in corso – segnala l’Istituto – la raccolta premi nei rami vita e danni del mercato assicurativo italiano è stata di a 37,4 miliardi di euro, in recupero rispetto ...

🇮🇹 Sicurezza stradale

ACI-ISTAT, INCIDENTI STRADALI 2017: PIÙ MORTI, MENO INCIDENTI E FERITI, STABILE IL NUMERO DEI FERITI GRAVI

  ISTAT e ACI hanno pubblicato, il 23 luglio scorso, i dati sugli incidenti stradali in Italia nel 2017, corredati da informazioni sulle caratteristiche degli incidenti e degli utenti coinvolti(1). Nel 2017 gli incidenti stradali con lesioni a persone  sono stati 174.933, in leggero calo rispetto al 2016, con 3.378 vittime (deceduti entro 30 giorni dall’evento) e 246.750 feriti. Il numero dei morti &egrav...

🇩🇪 Analisi dei mercati

I DATI 2017 DELLE ASSICURAZIONI IN GERMANIA: NUOVA EDIZIONE (2018) DELLO “STATISTISCHES TASCHENBUCH” DI GDV

  Alla fine di agosto, l’Associazione delle imprese assicuratrici tedesche (GDV) ha pubblicato la nuova edizione (2018) del “tascabile statistico” annuale, i cui dati di mercato si riferiscono all’esercizio 2017(1). Si tratta – secondo l’Associazione – di dati positivi, sia in termini di raccolta premi sia di consistenza del portafoglio polizze. Sul mercato hanno operato 528 imprese assicuratri...

🇳🇱 Analisi dei mercati

OLANDA: 2017 ANCORA DIFFICILE PER IL VITA

  Il rapporto dell’Associazione delle compagnie assicuratrici olandesi (VVV) evidenzia come nel 2017 – in analogia con l’esercizio precedente(1) – il settore abbia dato forti segnali di vitalità pur non riuscendo ad agganciare appieno il trend di ripresa che ha caratterizzato l’economia nazionale. Se, infatti, la congiuntura economica ha segnato la migliore crescita annua del decen...

🇫🇮 Analisi dei mercati

FINLANDIA: IL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2017

  Finance Finland, l’Associazione degli operatori finanziari finlandesi, ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore assicurativo nel 2017(1). Dal report emergono indicazioni positive sia in termini di sviluppo del business sia in termini di redditività tecnica e finanziaria, nonostante i bassi tassi di interesse tendano a deprimere i rendimenti dei titoli obbligazionari....

🇸🇮 Analisi dei mercati

SLOVENIA: 2017 DA RECORD PER L’ASSICURAZIONE

  L’Associazione delle compagnie assicuratrici slovene (SIA) ha pubblicato il bollettino statistico relativo all’andamento del settore nel 2017(1). L’esercizio è stato caratterizzato dal proseguimento dell’espansione del business, che riflette la fase di crescita dell’economia nazionale. La raccolta premi ha raggiunto la soglia record di 2,2 miliardi di euro (il 5,5% in più...

🇸🇰 Analisi dei mercati

SLOVACCHIA: IL SETTORE ASSICURATIVO A FINE SETTEMBRE 2017

  La Banca centrale slovacca (NSB) ha recentemente pubblicato un’analisi sul settore assicurativo nei primi 9 mesi del 2017(1). La raccolta premi lorda dei rami danni è cresciuta del 6,7%, portandosi a 809 milioni di euro. L’incremento è stato trainato dai rami auto (r.c. + kasko) e property. Nel comparto vita, i prodotti tradizionali hanno evidenziato una crescita...

🇪🇺 Analisi dei mercati, Gruppi

RANKING 2017 DEI PRINCIPALI GRUPPI ASSICURATIVI IN EUROPA (FUNDACIÓN MAPFRE)

  E’ stato pubblicato da Fundación MAPFRE l’aggiornamento al 2017 del report annuale dedicato al mercato assicurativo europeo, contenente la graduatoria dei principali gruppi operanti nel Continente(1). Come per le precedenti edizioni della pubblicazione, la classifica è stata realizzata sulla base della raccolta premi lorda (su scala globale) di ciascun gruppo. Lo studio &egra...

🇪🇺 Sicurezza stradale

EUROPA: ANCHE NEL 2017 TROPPO LIEVE IL CALO DELLE VITTIME DELLA STRADA. PIN REPORT

ETSC, l’Ente europeo per la sicurezza stradale, ha pubblicato due report sull’andamento della sicurezza stradale nel il 2017(1) che mettono in luce risultati poco soddisfacenti in tema di prevenzione delle morti sulle strade. Nel corso dell’anno è stato registrato un numero complessivo di vittime pari a 25.250 (il 2% in meno rispetto al 2016), in calo di solo il 3% nel corso degli ultimi 4 esercizi....

🇷🇸 Analisi dei mercati

SERBIA: NEL 2017 RALLENTA LA RACCOLTA PREMI, TIENE LA REDDITIVITÀ

  Nel report recentemente pubblicato dalla Banca centrale serba (NBS) si descrive un settore assicurativo caratterizzato nel 2017 da un rallentamento della crescita della raccolta, a cui si accompagna una buona tenuta della redditività tecnica e complessiva(1). I premi raccolti sono ammontati a 93,1 miliardi di dinari (788 milioni di euro), per un incremento annuo del 4,4% nominale e dell’1,4% re...

🇨🇦 Analisi dei mercati

CANADA: IL MERCATO DELL’ASSICURAZIONE DANNI NEL 2017

  L’ultimo report dell’Insurance Bureau of Canada – IBC, l’Associazione delle compagnie danni canadesi – descrive un mercato assicurativo che nel 2017 ha confermato la solidità e il proprio ruolo nell’economia nazionale(1). La raccolta premi netta si è attestata a 47,8 miliardi di dollari canadesi (31 miliardi di euro), in calo nell’anno dello 0,4%. L&rs...

🇧🇲 Analisi dei mercati

ISOLE BERMUDE: ANNUAL REPORT 2017 DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA FINANZIARIA

  BMA, l’Autorità di vigilanza finanziaria delle Isole Bermude, ha pubblicato il report annuale relativo al 2017(1). Per quanto attiene il settore assicurativo, il documento presenta alcuni dati fondamentali aggiornati al 2017 (o al 2016). La raccolta premi lorda a fine 2016 è risultata pari a 170,6 miliardi di dollari americani (146,3 miliardi di euro), mentre il totale degli attivi ha rag...

🇯🇵 Analisi dei mercati, Vita

GIAPPONE: ANNO FISCALE 2017. PREMI E PRESTAZIONI VITA ANCORA IN CALO

  I dati principali sull’andamento del comparto vita giapponese nell’ultimo esercizio (aprile 2017-marzo 2018) sono stati pubblicati da LIAJ (SEIHO), l’Associazione delle compagnie vita nipponiche(1). L’esercizio è stato caratterizzato dal persistere del calo della raccolta e delle prestazioni, ma a tassi decisamente più contenuti rispetto a quanto riscontrato nell’anno fiscale prece...

🇬🇪 Analisi dei mercati

GEORGIA: NEL 2017 RACCOLTA PREMI E REDDITIVITÀ IN AUMENTO

Il mercato assicurativo in Georgia ha evidenziato nel 2017 chiari segnali di espansione, sia nel volume del business sia nella redditività tecnica e complessiva; solo la gestione finanziaria ha segnato un rallentamento(1). L’ammontare dei premi totali lordi è aumentato dell’11,8%, portandosi a 413 milioni di lari (144 milioni di euro). La componente principale del business si è con...

🇦🇲 Analisi dei mercati

ARMENIA: ALCUNI DATI ASSICURATIVI RIFERITI AL 2017

  Il Financial Stability Report edito dalla Banca centrale armena (CBA) presenta alcuni dati relativi al settore assicurativo nel 2017(1). La raccolta premi è cresciuta del 6,4%, portandosi a 35,3 miliardi di dram. Considerando i principali indicatori di sviluppo assicurativo, il rapporto premi/PIL ha evidenziato  una riduzione di 2 punti base, portandosi allo 0,63%;  la spesa assi...

🇴🇲 Analisi dei mercati

OMAN: NEL 2017 BALZO DELLA REDDITIVITÀ DELLE COMPAGNIE LOCALI

  CMA, l’Autorità di vigilanza finanziaria omanita, ha pubblicato il  report sull’andamento del settore assicurativo nel 2017(1). L’esercizio è stato caratterizzato da una forte ripresa dell’attività delle compagnie locali, in termini sia di raccolta premi sia di redditività. La raccolta premi diretta si è mantenuta sui livelli del 2016, evidenziando un...

Normativa

🇮🇹 Distribuzione, Sanzioni, Trasparenza

PUBBLICATI I REGOLAMENTI IVASS SU DISTRIBUZIONE, TRASPARENZA E SANZIONI IN ATTUAZIONE DELLA IDD

  Dopo la fase di pubblica consultazione svoltasi tra giugno e luglio(1), IVASS ha emanato, il 3 agosto scorso, tre Regolamenti in materia di distribuzione assicurativa e riassicurativa, trasparenza, pubblicità e realizzazione dei prodotti e irrogazione delle sanzioni amministrative, a seguito del recepimento della Direttiva IDD (n. 2016/97) nel Codice delle Assicurazioni Private (CAP). L’intervento – segnal...

🇮🇹 Audit esterno, SFCR

IVASS: PUBBLICATO IL REGOLAMENTO SULLA REVISIONE ESTERNA DELL’INFORMATIVA SOLVENCY II (SFCR)

  Dopo la pubblica consultazione tenutasi i primi mesi dell’anno(1), IVASS ha pubblicato il Regolamento n. 42, del 2 agosto 2018, in materia di revisione esterna della Relazione sulla Solvibilità e sulla Condizione Finanziaria (SFCR), documento con il quale le compagnie assicuratrici rendono nota la situazione patrimoniale e finanziaria prevista dal regime prudenziale Solvency II. La nuova disciplina - se...

🇮🇹 Assicurazione auto, Risarcimento diretto

IN CONSULTAZIONE UNO SCHEMA DI PROVVEDIMENTO IVASS PER IL CALCOLO DEI COSTI E DELLE FRANCHIGIE CARD

  Il 2 agosto scorso IVASS ha avviato una pubblica consultazione su uno schema di Provvedimento recante il criterio per il calcolo dei costi e delle eventuali franchigie per la definizione delle compensazioni tra imprese di assicurazione nell'ambito del risarcimento diretto. Come è noto, l’articolo 29 del decreto legge 24 gennaio 2012, n. 1 ha attribuito all’IVASS il compito di definire un criterio di calcolo delle compensazioni tra le impr...

🇮🇹 Cyber risk

SICUREZZA CIBERNETICA: IL CONTRIBUTO DI BANKITALIA E IVASS

  E’ stato pubblicato, il 31 agosto, scorso il volume "Sicurezza cibernetica: il contributo della Banca d’Italia e dell’IVASS" - curato dal Gruppo di coordinamento sulla sicurezza cibernetica(1) -, un documento che offre una visione di insieme sul tema della minaccia cyber, soffermandosi su quanto realizzato congiuntamente dai due Istituti per proteggere il settore finanziario italiano dagli attacchi ...

🇮🇹 Fondi pensione

ATTUAZIONE DIRETTIVA IORP II: PUBBLICA CONSULTAZIONE EFFETTUATA DAL MEF

  Il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha effettuato, nelle scorse settimane, una pubblica consultazione per l’attuazione della Direttiva UE 2016/2341 (IORP II) relativa alle attività e alla vigilanza degli enti pensionistici aziendali o professionali. Il testo in consultazione ha riportato le proposte di modifica del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252 e al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209. Le modific...

🇬🇧 Reporting, Solvency II

REGNO UNITO: POLICY STATEMENT PRA 21/18, CAMBIAMENTI AL REPORTING FORMAT SOLVENCY II

  La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato, alla fine di luglio, il Policy Statement 21/18  in materia di cambiamenti del format da utilizzare, da parte delle imprese, per il reporting Solvency II. Lo Statement contiene le risposte dell’Autorità in relazione ai commenti ricevuti durante la pubblica consultazione tenutasi nei mesi scorsi (CP 11/18)...

🇬🇧 Governance

REGNO UNITO: NUOVA CONSULTAZIONE PRA IN MATERIA DI “SENIOR MANAGERS AND CERTIFICATION REGIME”

  La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha recentemente pubblicato un Consultation Paper (CP 18/18) volto a rafforzare il quadro di regole in materia di responsabilità personale del management e di corporate governance delle imprese assicuratrici vigilate(1). Il CP in questione ha lo scopo di proporre una correzione tecnica al PRA Rulebook e alcune...

🇬🇧 Assicurazione auto, Veicoli a guida autonoma

REGNO UNITO: CONSENSO DEFINITIVO (“ROYAL ASSENT”) ALLE NORME CHE PERMETTONO LA CIRCOLAZIONE DI VEICOLI A GUIDA AUTONOMA

  Nel Regno Unito, il testo legislativo denominato “Automated and Electric Vehicles Act 2018” ha completato l’iter normativo, ricevendo il definitivo consenso  (Royal Assent)  lo scorso  19 luglio. Le norme si applicano ai veicoli a motore progettati o adattati per essere in grado, almeno in alcune particolari circostanze o situazioni, di circolare autonomamente in sicurezza. Sul punto, il Ministero dei Tra...

🇮🇪 Funzione attuariale, Governance

IRLANDA: CONSULTAZIONE DELLA VIGILANZA IN MATERIA DI FUNZIONE ATTUARIALE E GOVERNANCE

  Alla fine di giugno la Banca Centrale irlandese ha pubblicato un documento di consultazione (Consultation Paper CP 122) contenente alcune proposte di emendamenti in materia di funzione attuariale e di governance, con particolare riguardo ai fondi with profit e al formato della “Actuarial Opinion on Technical Provisions” (AOTP). In particolare, la Banca Centrale propone l’introduzione di requisiti supplementa...

🇨🇦 Riassicurazione

RIASSICURAZIONE IN CANADA: RIFORMA DEL QUADRO REGOLAMENTARE. PAPER DELLA VIGILANZA (OSFI)

  Nel mese di giugno, l’Autorità di vigilanza canadese sulle istituzioni finanziarie (OSFI) ha pubblicato un Discussion Paper contenente proposte di riforma del framework regolamentare in materia di riassicurazione. L’Autorità sottolinea l’importanza che lo strumento riassicurativo rappresenta per la gestione e il contenimento dei rischi degli assicuratori diretti, ma evidenzia che la riassicurazione può an...

🇦🇺 Previdenza complementare, Superannuation

AUSTRALIA: RIFORMA DELLA REGOLAMENTAZIONE IN MATERIA DI “SUPERANNUATION”. DOCUMENTI DELLA VIGILANZA (APRA)

  Tra maggio e luglio, l’Autorità di vigilanza australiana sul comparto assicurativo e finanziario (APRA) ha pubblicato un Discussion Paper e una serie di Short Papers dedicati alla riforma del framework regolamentare riguardante la “Superannuation”(1). Si tratta, in particolare, di determinare se gli Standard prudenziali e di reporting vigenti, con il relat...

🌎 ComFrame, ICS, Standard patrimoniali internazionali

IAIS: AL VIA LE CONSULTAZIONI SU ICS VERSIONE 2.0 E SUGLI ASPETTI QUALITATIVI DEL COMFRAME

  Il 31 luglio scorso, IAIS ha avviato una pubblica consultazione su un pacchetto di proposte in tema di requisiti prudenziali per i gruppi attivi sul piano internazionale. Si tratta, in particolare, di: una consultazione sulle componenti qualitative del ComFrame(1). Il documento include materiale introduttivo e materiale integrato in alcuni Insurance Core Principles (ICP), quali l’ICP...

🌎 Rischio climatico

ISSUES PAPER DI IAIS E SIF SUI RISCHI DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO PER L’INDUSTRIA ASSICURATIVA

  L’International Association of Insurance Supervisor (IAIS) e il Sustainable Insurance Forum (SIF)(1) hanno recentemente pubblicato un Issues Paper dedicato al tema dei rischi del cambiamento climatico per l’industria assicurativa a livello globale(2). Scopo del Paper è quello di accrescere la consapevolezza, da parte delle imprese ass...

🌎 Innovazione digitale

IAIS: CONSULTAZIONE SULLA DIGITALIZZAZIONE DEL MODELLO DI BUSINESS ASSICURATIVO E I SUOI IMPATTI SUI CONSUMATORI

  IAIS ha avviato, alla fine di luglio, una pubblica consultazione su una bozza di Issues Paper sul tema del crescente utilizzo della tecnologia digitale nel settore assicurativo e gli impatti potenziali sui consumatori. La digitalizzazione – sottolinea IAIS – sta rapidamente trasformando, e potenzialmente rivoluzionando, l’attività assicurativa.  Gli strumenti digitali mobili, l’Internet of Things (IOT), la t...

🌎 Rischio sistemico, Vigilanza

FMI: NOTA SULLA VIGILANZA MACROPRUDENZIALE PER ASSICURAZIONI E IMPRESE D’INVESTIMENTO

Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha recentemente pubblicato una nota tecnica sul tema della vigilanza macroprudenziale su assicurazioni e imprese di investimento nell’area euro. La nota contiene una serie di raccomandazioni sulla regolamentazione assicurativa europea, sulla vigilanza e sulla politica macroprudenziale, fornendo una serie di analisi a supporto delle raccomandazioni. Fra le indicazioni relative al settore assicurativo: ...

News

🇮🇹 Assicurazione trasporti

PUBBLICATO MAT INSURANCE REVIEW ANIA N. 3/2018

  È stato recentemente pubblicato il n. 3, luglio 2018, di MAT Insurance Review, il trimestrale ANIA dedicato alle assicurazioni Marine, Aviation e Trasporti(1). Tra i temi trattati nel numero: emissioni nocive delle navi e tutela dell’ambiente; l’impatto degli uragani del 2017 sui risultati economici dell’assicurazione trasporti; ...

🇮🇹 Calamità naturali

PERICOLOSITÀ E INDICATORI DI RISCHIO IDROGEOLOGICO IN ITALIA: EDIZIONE 2018 DEL RAPPORTO ISPRA

  L’edizione 2018 del Rapporto ISPRA sul dissesto idrogeologico in Italia - la seconda dedicata a questo tema - fornisce il quadro di riferimento aggiornato sulla pericolosità per frane e alluvioni sull’intero territorio nazionale e presenta gli indicatori di rischio relativi a popolazione, famiglie, edifici, imprese e beni culturali. Il Rapporto aggiorna le mappe nazionali della pericolosità da frana dei Piani di Assetto Idrogeologico &...

🇮🇹 Sanità

E’ ANCORA SOSTENIBILE IL SERVIZIO SANITARIO ITALIANO? TERZA EDIZIONE DEL RAPPORTO GIMBE

  E’ stata pubblicata la terza edizione del rapporto GIMBE(1) sulla sostenibilità del Servizio Sanitario italiano(2). Secondo il report, il SSN è a un bivio. Dopo anni di tagli al finanziamento del sistema sanitario pubblico (circa 12 miliardi di euro negli ultimi anni) e una spesa sanitaria pro-capite pari a 3.391 di dollari, contro una media OCSE di 3.978, il ...

🇮🇹 Sanità

“VALUE-BASED HEALTH CARE”, UN NUOVO APPROCCIO PER IL SSN: REPORT BCG

  Il sistema sanitario italiano resta uno dei migliori al mondo, nonostante le pressioni a cui è  attualmente (e sarà sempre più in futuro) sottoposto. Non è scontato, però, che il suo eccellente posizionamento sia sostenibile nel tempo: affinché ciò avvenga, saranno necessarie azioni decise e rapide. Innanzitutto, occorrerà affrontare in maniera sistematica l’eterogeneità fra gli e...

🇫🇷 Cambiamento climatico

L’ESPOSIZIONE DEGLI ASSICURATORI FRANCESI AL RISCHIO DI CAMBIAMENTO CLIMATICO: UN’ANALISI ACPR

  In un recente report,  ACPR (l’Autorità di vigilanza prudenziale in Francia) ha effettuato una valutazione dell’esposizione delle imprese assicuratrici transalpine al rischio di cambiamento climatico. Utilizzando i dati sugli investimenti comunicati dalle imprese nell’ambito del reporting Solvency II, si stima tale esposizione tramite il valore degli investimenti effettuati in Paesi vulnerabili al rischio climatic...

🇩🇪 Assicurazione auto, Veicoli a guida autonoma

IMPLICAZIONI DEI VEICOLI A GUIDA AUTONOMA SUL MERCATO DELL’ASSICURAZIONE AUTO: IL CASO DELLA GERMANIA

  Dei veicoli a guida autonoma si discute spesso con riguardo ai benefici attesi per l’intera società: maggiore sicurezza, minor numero di vittime di incidenti, accesso facilitato alla mobilità, maggiore efficienza nella circolazione stradale e minori emissioni inquinanti. L’uso crescente dei veicoli a guida autonoma è destinato a cambiare radicalmente anche il settore dell’assicurazione auto, posto che la minore probabilit&...

🇬🇧 Frodi assicurative

REGNO UNITO: UNA FRODE AL MINUTO. I DATI DELL’ASSOCIAZIONE DEGLI ASSICURATORI BRITANNICI (ABI)

  L’Associazione degli assicuratori britannici (ABI) ha recentemente pubblicato i risultati di un’analisi dettagliata sul fenomeno delle frodi assicurative. Per la prima volta, le cifre pubblicate comprendono i casi di frode al momento della stipula del contratto, quando possono essere fornite informazioni inesatte con riguardo ad aspetti quali l’età, la residenza o i sinistri precedenti dell’assicurato. I principali dati ch...

🇬🇧 Alluvioni, Catastrofi naturali

UN’ASSICURAZIONE CONTRO LE ALLUVIONI SOSTENIBILE NEL REGNO UNITO: LA VISIONE DI FLOOD RE

  Flood Re, lo schema assicurativo contro le alluvioni istituito dal Governo e dall’industria assicurativa britannica nel 2014, ha recentemente pubblicato un documento in cui viene delineata una strategia per rendere l’assicurazione contro le alluvioni sostenibile nel lungo termine. Flood Re è uno schema temporaneo, destinato a operare sino al 2039. È necessario che, dopo quella data, un mercato appetibile per questo ti...

🇬🇧 Vulnerabilità finanziaria

REGNO UNITO: 18 MILIONI DI PERSONE SONO FINANZIARIAMENTE VULNERABILI. REPORT ZURICH UK

  Zurich UK ha recentemente pubblicato un report dedicato al tema della vulnerabilità finanziaria nel Regno Unito. Dall’indagine emerge che: circa un terzo (34%) della popolazione adulta, ossia più di 17,6 milioni di persone, ha dichiarato di non ritenersi in grado di riprendersi rapidamente da uno shock finanziario inatteso (ad esempio, un periodo inatteso senza reddito o la necessità improvvisa di...

🇮🇪 Danno a persona

ASSICURAZIONE AUTO IN IRLANDA: RIDURRE LA VARIABILITÀ DEI RISARCIMENTI PER DANNI A PERSONA

  Una Commissione del Governo irlandese ha recentemente formulato una raccomandazione in materia di risarcimento del danno alla persona, prevedendo che i giudici spieghino le circostanze che fanno si che i risarcimenti siano superiori ai livelli previsti nel cosiddetto “Book of Quantum”(1). La raccomandazione, contenuta nel report “The cost of Doing Business in Ireland 2018”, ...

🇺🇸 Catastrofi naturali, Incendio

GLI INCENDI BOSCHIVI NEGLI STATI UNITI: UN AGGIORNAMENTO DELL’INSURANCE INFORMATION INSTITUTE

  L’Insurance Information Institute (III) ha recentemente pubblicato una nota di aggiornamento dedicata al tema degli incendi boschivi negli Stati Uniti, un tema di grande attualità considerato quanto recentemente accaduto in California. Nel report si sottolinea che circa il 90% degli incendi boschivi negli Stati Uniti, secondo i dati del Ministero dell’Interno, ha origine umana. Alcuni sono provocati dai bivacchi lasciati inc...

🇺🇸 Terrorismo

USA, RISCHIO TERRORISMO. RAPPORTO DEL SEGRETARIO AL TESORO SULL’EFFICACIA DEL TRIP

  In osservanza di quanto previsto dal Terrorism Terrorism Risk Insurance Program Reauthorization Act of 2015 (la legge statunitense che ha rinnovato il piano pubblico-privato per l’assicurazione contro i danni da atti terroristici), il Segretario al Tesoro ha presentato, ai Comitati finanziari del Senato e della Camera dei Rappresentanti,  un rapporto sull’andamento del Programma. Il report  è articolato come segue:...

🇺🇸 Pensioni

STATI UNITI, UNA CRESCENTE DISEGUAGLIANZA ANCHE TRA I PENSIONATI: QUALI LE RAGIONI?

  Un recente articolo del Center for Retirement Research dell’Università di Boston analizza le cause della crescente diseguaglianza del reddito pensionistico fra i cittadini americani. L’aumento della diseguaglianza dei redditi è un trend ormai consolidato nell’economia americana, oltre che nelle principali economie avanzate, in particolare dopo la grande recessione. Quello che non è sufficientement...

🇹🇷 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN TURCHIA FRENATA DALLA LIRA DEBOLE E DAL TETTO AI PREZZI DELLA R.C. AUTO: FITCH RATINGS

  Secondo un recente report di Fitch Ratings, le prospettive dell’assicurazione vita e danni in Turchia hanno subito un deterioramento a seguito dell’instabilità macroeconomica nel Paese e dell’ampio deprezzamento della valuta locale. Gli assicuratori auto, inoltre, sono stati penalizzati dall’introduzione di un tetto ai prezzi applicabili alle polizze di responsabilità civile. Tuttavia, a differenza delle banche e di ...

🌎 Calamità naturali

SONO PARI A 36 MILIARDI DI DOLLARI I DANNI GLOBALI DA CALAMITÀ NEL 1° SEMESTRE 2018: SWISS RE

  Swiss Re ha recentemente pubblicato le prime stime sui danni da calamità di origine umana e naturale nel 1° semestre del 2018. I principali dati sono i seguenti: i danni economici complessivi sono ammontati a 36 milioni di dollari, una cifra inferiore sia a quella relativa al 1° semestre 2017 (64 miliardi) sia alla media decennale (125 miliardi). La grande maggioranza dei danni economici (34 miliardi) è da attribuire a ...

🌎 Previdenza, Risparmio

IL RISPARMIO PREVIDENZIALE AL CENTRO DEL “GLOBAL INVESTOR STUDY” 2018 DI SCHRODERS

  La società di asset management Schroders ha recentemente pubblicato il “Global Investor Study” 2018, il cui focus è posto sulle strategie di risparmio previdenziale. Il report è basato su un sondaggio on-line condotto tra circa 22.000 clienti della società(1). Secondo i risultati dello studio, le persone con più di 55 anni ritengono c...

🌎 Rischi emergenti, Sharing economy

LA CONDIVISIONE DEI RISCHI NELLA SHARING ECONOMY: UN REPORT LLOYD’S OF LONDON / DELOITTE

  Lloyd’s of London ha pubblicato, in co-produzione con Deloitte,  un report sui profili assicurativi della sharing economy(1). Per la maggior parte delle piattaforme di sharing economy, il tema del risk management è ancora non adeguatamente sviluppato. Solo gli operatori più maturi hanno avviato un dialogo con l’industria assicurativa per ana...

🌎 Inquinamento, Salute

GLI IMPATTI DELL’INQUINAMENTO ATMOSFERICO SULLA SALUTE: UN PAPER SCOR

  L’aria, l’acqua e il cibo sono gli ingredienti metabolici fondamentali per la vita umana. Una diminuzione della qualità o della quantità di ognuna di tali risorse essenziali rappresenta una minaccia molto seria alla salute dell’uomo. A seguito della globalizzazione della produzione industriale e del fabbisogno energetico, nonché al numero crescente di episodi di grave inquinamento atmosferico in diverse città in tut...

🌎 Rischi ambientali, Risk management

MISURARE E GESTIRE I RISCHI DEL CAPITALE NATURALE: REPORT ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALTY

  Quando si parla di “capitale naturale” si fa solitamente riferimento allo stock complessivo di risorse naturali, fra le quali rientrano, ad esempio, il suolo, l’aria, l’acqua e tutti gli organismi viventi. Comprendere in quale misura le diverse attività produttive incidano sul capitale naturale e quali siano i rischi relativi alla sua integrità è importante in un’ottica di sostenibilità. Il ...

🌎 Calamità naturali

DA ZURICH UN APPROCCIO INNOVATIVO PER LA GESTIONE DEI RISCHI NATURALI ESTREMI

  L’analisi dei fattori che rendono più elevata l’esposizione a un evento naturale è fondamentale per la gestione dei rischi catastrofali e per prepararsi al meglio per affrontarli in futuro. Il tema è di sempre più stretta attualità, se si considera ad esempio che il Global Risk Report 2018 del World Economic Forum ha indicato i fenomeni meteorologici estremi come il principale rischio globale in t...

🌎 Cyber risk

DUE PUBBLICAZIONI DELL’UNIVERSITÀ DI CAMBRIDGE SUL CYBER RISK E LA SUA ASSICURAZIONE

  L’Università di Cambridge (UK) ha recentemente pubblicato due report sul tema del cyber risk management. La prima pubblicazione è il report "Cyber Risk Outlook 2018", nel quale vengono descritte le principali tendenze nell’ambito della gestione di questa tipologia di rischi. Un capitolo è dedicato al mercato dell’assicurazione dei rischi informatici: la crescita dei pre...

🌎 Rivoluzione digitale

LA RIVOLUZIONE DIGITALE AL SERVIZIO DELLA COLLETTIVITÀ. LA CITTÀ INTELLIGENTE SECONDO MCKINSEY

  “Smart City”, la città intelligente, è un insieme di strategie di pianificazione urbanistica con l’obiettivo di innovare e ottimizzare i servizi pubblici, mettendo in relazione le infrastrutture materiali delle città con il capitale umano, intellettuale e sociale di chi vi abita. Grazie alla economia digitale, le strategie utilizzabili sono sempre più numerose e relative a diversi settori: i trasporti, la logistica, i...

🌎 Calamità naturali

“PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE”, ANCHE NEL CASO DEGLI URAGANI. INDAGINE FM GLOBAL

  Investire in prevenzione paga. È questo, in sintesi, il messaggio che emerge da un’analisi recentemente svolta da FM Global, una delle principali compagnie assicuratrici mutue statunitensi specializzata nelle coperture property per aziende commerciali e industriali. Prendendo in esame oltre 10.000 casi di investimenti in prevenzione contro i danni da vento e da alluvione provocati da uragani, l’analisi evidenzia che per ogni...

🌎 Assicurazione auto, Veicoli a guida autonoma

SFIDE E PROSPETTIVE ASSICURATIVE DALLE AUTO A GUIDA AUTONOMA. REPORT RAND

  Sfide e prospettive per il mondo assicurativo derivanti dallo sviluppo e dalla diffusione dei veicoli a guida autonoma sono l’oggetto di un recente report di Rand, che raccoglie spunti e riflessioni emersi nel corso di un workshop tenuto a San Francisco nel luglio 2017. Ai lavori ha preso parte un’articolata schiera di figure professionali quali assicuratori, riassicuratori, giuristi, produttori di automobili, rappresentanti delle Ist...

🌎 Finanza sostenibile

L’ASSICURAZIONE IN UN MONDO (CLIMATICO) CHE CAMBIA: REPORT DI SHARE ACTION

  Il cambiamento climatico, per il settore assicurativo, non significa solo una maggiore intensità e frequenza di eventi meteorologici estremi ma comporta anche effetti sull’operatività delle imprese, traducendosi in rischi operativi, gestionali e finanziari. Questa è la premessa di un Report promosso da Share Action(1) nell’ambito dell’indagine Asset Owners Disclosure Projec...