Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Agosto 2018 - N°178

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇮🇹 Risparmio

INDAGINE 2018 INTESA SANPAOLO/CENTRO STUDI EINAUDI SUL RISPARMIO E LE SCELTE FINANZIARIE DEGLI ITALIANI. FOCUS SULLE ASSICURAZIONI.

L'edizione 2018 dell'Indagine sul risparmio e le scelte finanziarie degli italiani, curato da Intesa Sanpaolo e Centro Einaudi, fa il punto sull'evoluzione degli investimenti delle famiglie e pone un'attenzione specifica sull'atteggiamento nei confronti delle assicurazioni. Al riguardo, i dati raccolti attraverso l'indagine pongono in evidenza alcuni aspetti di rilievo, come le difficoltà nella valutazione dei rischi, la relazione positiva fra reddito e domanda di assicurazione, lo stretto rapporto fra possesso di polizze e conoscenze finanziarie.

  Intesa Sanpaolo, in collaborazione con il Centro Einaudi, ha pubblicato l’edizione 2018 dell’indagine sul risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani(1). Dall’indagine emerge innanzitutto la conferma dell’obiettivo delle famiglie di recuperare quella «normalità» che la crisi aveva incrinato. Quasi il 64% degli intervistati dichiara di percepire un reddito «sufficiente&...

🌎 Assicurazione vita, Previdenza, Rendite

LE RENDITE COME SOLUZIONE ASSICURATIVA AL CRESCENTE RISCHIO DI LONGEVITÀ: REPORT ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

  Il rischio di longevità, ossia il rischio che una persona non disponga di risorse economiche sufficienti in età anziana, sta diventando sempre più rilevante, minacciando il benessere e gli standard di vita non solo nelle economie sviluppate. Una soluzione a questo rischio è rappresentata dai prodotti assicurativi di rendita: ad essi è dedicato un recente Report pubblicato dall’Assicurazione di Ginevra. ...

🌎 Investimenti, Tassi di interesse

L’IMPATTO DI FONDI PENSIONE E ASSICURAZIONI SULLA CURVA GLOBALE DEI TASSI DI RENDIMENTO

  Gli Autori documentano un forte effetto degli investimenti effettuati da compagnie di assicurazione e fondi pensione sulla parte più lunga della curva globale dei rendimenti. Utilizzando dati riferiti a 26 Paesi, il differenziale tra i rendimenti dei titoli di Stato a 30 anni e a 10 anni è negativamente correlato al rapporto tra attivi di fondi pensione privati ​​e assicurazioni vita e PIL, il che suggerisce che la preferenza del setto...

🌎 Bassi tassi di interesse, Stabilità finanziaria

LE IMPLICAZIONI IN TERMINI DI STABILITÀ FINANZIARIA DI UN PERIODO PROLUNGATO DI BASSI TASSI DI INTERESSE

  Un gruppo di lavoro istituito dal Comitato sul sistema finanziario globale in seno alla Banca dei Regolamenti Internazionali (BIS) ha recentemente pubblicato un report sul tema delle implicazioni che un periodo prolungato di bassi tassi di interesse può avere sulla stabilità del sistema finanziario. Nel report si identificano i canali attraverso i quali tale scenario può influire sulla stabilità finanziaria, conside...

🌎 Standard contabili internazionali

CALCOLO DEL RISK ADJUSTMENT DELLE RISERVE TECNICHE NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE VITA SECONDO L’IFRS 17

  Alla luce del nuovo standard internazionale IFRS 17, sono prevedibili per il futuro modifiche significative nella valutazione delle passività assicurative. Gli assicuratori saranno tenuti a valutare le proprie passività su una base corretta per il rischio, per tenere conto dell'incertezza inerente ai flussi finanziari derivanti dai contratti. Oltre alle modifiche nella stima delle passività assicurative rispetto all'IFRS 4, esiste un requisito...

🌎 Cyber risk

UN’ANALISI DEI DATI SUI RISCHI CYBER TRAMITE UNA METODOLOGIA STATISTICA BASATA SUL MACHINE LEARNING

  Gli Autori analizzano le caratteristiche comuni delle diverse tipologie di rischi cyber, al fine di comprendere meglio gli aspetti chiave che contribuiscono a qualificarle. Allo scopo, utilizzano una serie di event studies per una gamma di differenti settori economici, Paesi, categorie di evento cyber. Per condurre l’analisi, esplorano una metodologia di clustering basata sul moderno machine learning pe...

🇺🇸 Assicurazione auto, Telematica

IMPLICAZIONI DI WELFARE NELLA RACCOLTA DI DATI PERSONALI: IL CASO DELL’UTILIZZO DELLA TELEMATICA NELL’ASSICURAZIONE AUTO

  La raccolta di dati tramite il monitoraggio del comportamento dei consumatori comporta effetti sia positivi che negativi in termini di welfare. Il monitoraggio può ridurre le asimmetrie informative e le relative conseguenti inefficienze; tuttavia, se i dati divengono proprietà di chi li raccoglie, ciò può dar luogo a inevitabili vantaggi competitivi che possono portare a diseconomie. I timori per i possibili effetti ant...

🇺🇸 Asimmetrie informative, Assicurazione auto

INFORMAZIONI PRIVATE, MORAL HAZARD E SELEZIONE DEI RISCHI NELL’ASSICURAZIONE AUTO NEGLI STATI UNITI

  Questo studio si propone di quantificare il ruolo delle informazioni private nel processo di scelta delle coperture assicurative auto, utilizzando dati su convinzioni soggettive, preferenze di rischio, stili di guida, tipologie di imprese di assicurazione, caratteristiche delle polizze assicurative e rating di qualità specifici degli assicuratori forniti da organizzazioni indipendenti. Gli Autori utilizzano nell’analisi dati provenienti da...

UE

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA RISK DASHBOARD, 1° TRIMESTRE 2018: STABILE L’ESPOSIZIONE AI RISCHI DELL’ASSICURAZIONE UE

  Il 24 luglio EIOPA ha pubblicato il nuovo “Risk Dashboard”, report trimestrale di valutazione dei rischi e delle vulnerabilità cui è esposta l’industria assicurativa europea. Il documento si basa su informazioni relative al 1° trimestre 2018(1). I dati mostrano che l’esposizione al rischio degli assicuratori UE è rimasta nel complesso stabile, con un declino ...

🇪🇺 Big data

EIOPA: AL VIA UNA “THEMATIC REVIEW” EUROPEA SUL TEMA DEI BIG DATA

  Il 6 luglio scorso EIOPA ha avviato una “thematic review” a livello europeo sul tema dei Big Data. L’iniziativa fa seguito al rapporto congiunto pubblicato sul medesimo tema dalle tre Autorità di vigilanza europea (EBA, EIOPA ed ESMA)(1). Scopo della review è quello di raccogliere evidenze empiriche sull’utilizzo dei Big Data da parte delle imprese e d...

🇪🇺 Assicurazione viaggi, Tutela dei consumatori

EIOPA: AL VIA LA “THEMATIC REVIEW” EUROPEA IN MATERIA DI ASSICURAZIONE VIAGGI

  Il 17 luglio scorso, EIOPA ha avviato una “thematic review” sui problemi di tutela del consumatore nell’ambito dell’assicurazione viaggi. Obiettivi dell’iniziativa sono quelli di identificare: fonti potenziali di rischio per i consumatori in conseguenza delle modalità di strutturazione e distribuzione dei prodotti assicurativi viaggi;   come nuovi modelli di busin...

🇪🇺 Insolvenza

EIOPA: REPORT SULLE CAUSE DI INSOLVENZE E CRISI D’IMPRESA NELL’ASSICURAZIONE EUROPEA

  Il 17 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato un report dedicato alle crisi d’impresa e alle “quasi insolvenze” nel settore assicurativo. Il documento ha lo scopo di migliorare la comprensione delle cause delle crisi e di rafforzare la capacità di una loro identificazione preventiva. La crisi finanziaria del 2008 ha provocato difficoltà serie a un certo numero di imprese e gruppi assicurativi. Benché l’impatto si...

🇪🇺 KID, PRIIPS

EBA, EIOPA, ESMA: ULTERIORI INDICAZIONI SUL “KEY INFORMATION DOCUMENT” PER I PRIIPs

  Le tre Autorità di vigilanza finanziaria europea (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno pubblicato, il 20 luglio scorso, ulteriori indicazioni in merito al Key Information Document (KID) per i prodotti assicurativi di investimento al dettaglio preassemblati (PRIIPs). Le indicazioni mirano a promuovere approcci e pratiche comuni di vigilanza basati sull’attività di monitoraggio compiuta sull’applicazione del KID. Esse rappresentano un supp...

🇪🇺 PRIIPS

EBA, EIOPA ED ESMA CHIEDONO ALLA COMMISSIONE UE DI CHIARIRE IL CAMPO DI APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO PRIIPS

  Le tre Autorità di vigilanza europea (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno inviato, il 19 luglio, una lettera alla Commissione europea affinché venga chiarito il campo di applicazione del Regolamento 1286/2014 in materia di prodotti assicurativi di investimento al dettaglio preassemblati (PRIIPs), in particolare per quanto concerne i corporate bonds. Le Autorità esprimono la preoccupazione che l’incertezza per quanto riguarda il campo d...

🇪🇺 Distribuzione, IDD

EIOPA: PUBBLICATE LE PRIME “Q&A” SULL’APPLICAZIONE DELLA DIRETTIVA IDD

  L’11 luglio scorso, l’Autorità di vigilanza europea sul mercato assicurativo e dei fondi pensione (EIOPA) ha pubblicato il primo set  di “Questions&Answers”  con indicazioni pratiche in merito all’applicazione della Insurance Distribution Directive (IDD) e dei relativi regolamenti attuativi. Le “Questions&Answers” si riferiscono sia ad aspetti di vigilanza sui...

🇪🇺 Reporting, Solvency II

REPORTING SOLVENCY II: EIOPA PUBBLICA LA TASSONOMIA XBRL VERSIONE 2.3.0 E IL DATA POINT MODEL

  Il 16 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato la versione finale (2.3.0) della tassonomia XBRL per il reporting Solvency II e il relativo Data Point Model(1). Il “pacchetto” pubblicato include: le “Release Notes”; la lista di temi conosciuti; la lista di validazioni Solvency II e la relativa documentazione di supporto; ...

🇪🇺 Distribuzione

EIOPA: BOZZA DI STANDARD TECNICI REGOLAMENTARI PER LA COPERTURA ASSICURATIVA DEGLI INTERMEDIARI

  Dopo la pubblica consultazione, svoltasi la scorsa primavera(1), EIOPA ha presentato, il 27 giugno, la bozza di Standard Tecnici Regolamentari (RTS) che modificano, ai sensi dell’art. 10(7) della Direttiva IDD, i valori della copertura di responsabilità professionale e della capacità finanziaria minima gli intermediari. I valori di riferimento sono stati aggiornati tenendo conto dell’evoluzione dell&rs...

🇪🇺 Brexit

INFORMATIVA ALLA CLIENTELA IN MERITO AGLI EFFETTI DELLA BREXIT SUI CONTRATTI ASSICURATIVI. “OPINION” EIOPA

  Alla fine di giugno, l’Autorità di vigilanza europea sul mercato assicurativo e dei fondi pensione (EIOPA) ha pubblicato una “Opinion” in merito ai doveri di informativa delle imprese assicuratrici, nei confronti della clientela, in relazione all’ormai imminente uscita del Regno Unito dall’Unione europea  (“Brexit”) e agli impatti da esso derivanti(1). E...

🇪🇺 Assicurazione infortuni, Assicurazione malattia

“MEDIATION OPINION” EIOPA SULLA CORRETTA CLASSIFICAZIONE DELLE COPERTURE SALUTE PER I DIPENDENTI PUBBLICI IN FRANCIA

  I primi di luglio, l’Autorità di vigilanza europea sul mercato assicurativo e sui fondi pensione (EIOPA) ha pubblicato il testo di una “Mediation Opinion” in merito alla determinazione della corretta classe assicurativa da assegnare alle coperture salute per i dipendenti pubblici in Francia. Tali coperture si riferiscono, in particolare, al mantenimento del reddito da lavoro in caso di malattia, maternità, incapacità...

🇪🇺 Vigilanza

ELETTI I NUOVI MEMBRI DEGLI “STAKEHOLDERS’ GROUPS” DI EIOPA

  Nel mese di marzo, l’Autorità europea di vigilanza su assicurazioni e fondi pensione (EIOPA) aveva avviato – attraverso un’apposita procedura di “call for interest” – una selezione dei nuovi componenti dei due Stakeholders’ Groups (“Insurance and Reinsurance Stakeholder Group” - IRSG e “Occupational Pensions Stakeholder Group” - OPSG)(1)...

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

ASSEMBLEA ANNUALE ANIA 2018: TUTTI I DATI SULL’ASSICURAZIONE ITALIANA

  Il 4 luglio 2018 si è svolta, presso l’Auditorium Conciliazione di Roma, l’Assemblea annuale ANIA. All’intervento della Presidente dell’Associazione, Maria Bianca Farina, è seguito un dialogo  - moderato da Giuseppe De Filippi, vicedirettore del TG5 -  tra la Presidente Farina e Salvatore Rossi, Presidente IVASS. A seguito dell’evento, sono stati resi disponibili sul sito ANIA: ...

🇮🇹 Assicurazione vita, Rendite

ANIA: INDAGINE SUL RICORSO ALLA RENDITA VITALIZIA, ESERCIZI 2014-2016

  ANIA ha recentemente pubblicato i risultati dell’indagine sul ricorso alla rendita vitalizia relativa agli anni 2014-2016(1). La rilevazione statistica ha coinvolto tutte le imprese italiane ed extra-UE operanti nel settore vita. Sono state analizzate distintamente due tipologie di contratto: quelli di capitale con opzione di conversione in rendita (1° gruppo) e quelli di rendita differita (2° gruppo). ...

🇮🇹 Analisi dei mercati

GENERALI: “ITALIAN MARKET TRENDS”, FLASH 2017/2018. TENDENZE E PROSPETTIVE DELL’ASSICURAZIONE ITALIANA

  Il Gruppo Generali ha recentemente pubblicato il report dedicato all’andamento del mercato assicurativo in Italia nel 2017 e alle prospettive per il 2018(1). A livello europeo, la crescita della raccolta premi nel 2017 è stata significativa nei Paesi dell’Europa centrale e orientale, mentre si è rivelata negativa o stabile nei Paesi occidentali; la Germania, in particolare, è stata p...

🇮🇹 Economia italiana

L’ECONOMIA DELLE REGIONI ITALIANE NEL 2017: PROSEGUE LA CRESCITA IN TUTTE LE AREE (BANKITALIA)

  Banca d’Italia ha recentemente pubblicato lo studio annuale sull’economia delle regioni italiane(1). Nel 2017 la ripresa economica è proseguita in tutte le aree del Paese. In base alle anticipazioni dell’ISTAT, la crescita del PIL è stata più sostenuta al Nord (1,8% in entrambe le ripartizioni) rispetto al Mezzogiorno (1,4%) e al Centro (0,9%). Secondo l’indicatore ITER della Banc...

🇮🇹 Pensioni

PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO ANNUALE INPS PER IL 2017

  Il 4 luglio scorso si è tenuta la Relazione annuale alle Camere del Presidente dell’INPS, Tito Boeri, per la presentazione del XVII rapporto annuale dell’Istituto. Nel suo intervento, il Presidente Boeri si è soffermato su tematiche quali occupazione, pensioni, immigrazione e ammortizzatori sociali. Sono stati sottolineati anche i benefici delle recenti misure introdotte dall’Istituto, tra cui ReI, Ape Sociale e Ape Volontario....

🇮🇹 Criminalità, Sicurezza

ISTAT, INDAGINE SULLA SICUREZZA DEGLI ITALIANI, ANNI 2015-2016

  ISTAT ha recentemente pubblicato un report dedicato alla sicurezza dei cittadini e a come questa viene percepita. L’indagine fornisce un quadro articolato di indicatori relativi al timore di subire reati e delle relative conseguenze, nonché sul livello di degrado socio-ambientale della zona in cui si vive. Nel 2015-2016 si stima che il 27,6% dei cittadini si ritiene poco o per niente sicuro uscendo da solo di sera; per il 38,2% ...

🇫🇷 Assicurazione vita

FRANCIA: POSITIVA LA RACCOLTA NETTA VITA A GIUGNO 2018

  In base ai dati recentemente pubblicati da FFA (la Federazione delle imprese assicuratrici), la raccolta netta vita a giugno 2018 in Francia è stata positiva e pari a 2 miliardi di euro. I premi incassati nel mese hanno raggiunto i 12,3 miliardi, mentre le prestazioni sono ammontate a 10,4 miliardi. Considerando il primo semestre del corrente anno nel suo complesso, i premi raccolti sono stati pari a 72,4 miliardi (68,3 miliardi nell’analog...

🇫🇷 Previdenza, Salute

FRANCIA: IL MERCATO DELLE COPERTURE PREVIDENZIALI E SALUTE COMPLEMENTARI CRESCE DEL 3% NEL 2017

  La Federazione degli assicuratori francesi (FFA) ha recentemente reso noti alcuni dati raccolti dal CTIP (“Centre Technique des Institutions de Prévoyance” - https://ctip.asso.fr/ ), da FNMF (“Fédération Nationale de la Mutualité Française” - https://www.mutualite.fr/ ) e dalla stessa FFA  relativamente alle copertur...

🇩🇪 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

NUOVI DATI SULLE ASSICURAZIONI VITA IN GERMANIA. GDV AGGIORNA (EDIZIONE 2018) LA STATISTICA ANNUALE

  All’inizio di luglio la Federazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha pubblicato la nuova edizione (dati 2017) del compendio statistico annuale che riporta i principali dati dell’assicurazione vita in Germania(1). I premi raccolti (inclusi quelli delle “Pensionkassen” e dei “Pensionfonds”) hanno raggiunto un totale di 90,7 miliardi di euro, di cui 26,5 miliardi derivant...

🇲🇹 Analisi dei mercati

MALTA: IL 2017 DEL SETTORE ASSICURATIVO. REPORT DELLA VIGILANZA

  Quello delle assicurazioni a Malta è stato nel 2017 un mercato dinamico, sostenuto dalla crescente domanda di coperture per rischi collocati all’estero(1). La raccolta premi lorda complessiva ha raggiunto i 4,2 miliardi di euro, per un incremento annuo del 10,5%. Il comparto danni ha contribuito con 2,8 miliardi di euro, il 5,4% in più rispetto al 2016. I rischi localizzati fuori dal Paese hann...

🇱🇮 Analisi dei mercati

LIECHTENSTEIN: DATI ASSICURATIVI 2017. STORICO SORPASSO DELLA RACCOLTA DANNI SUL VITA

  L’Autorità di vigilanza finanziaria del Lichtenstein (FMA) ha pubblicato i principali dati relativi all’andamento del mercato nel 2017(1). Con riferimento al settore assicurativo, la raccolta complessiva ha totalizzato 5,1 miliardi di franchi svizzeri (4,4 miliardi di euro), ovvero il 48% in più rispetto all’esercizio precedente. Si tratta di un balzo determinato dallo spostamento nel ...

🇹🇷 Analisi dei mercati

TURCHIA: NEL 2017 BALZO DELLA RACCOLTA PREMI VITA

  Il report  dell’Associazione delle compagnie assicuratrici turche (TSB) mette in luce per il 2017 un andamento positivo del mercato(1). La raccolta premi complessiva ha raggiunto i 46,5 miliardi di lire (8,6 miliardi di euro), per un incremento in termini nominali del 15% (2,7% a valori reali). Il comparto danni si è confermato asse portante del business, contribuendo per 39,7 miliardi d...

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: NEL 2017 ESPLODE LA REDDITIVITÀ VITA, CROLLA QUELLA DANNI

  L’Autorità di vigilanza cilena CMF - Comisión para el Mercado Financiero, che ha preso di posto della Superintendencia de Valores y Seguros (SVS), ha pubblicato due report illustrativi della situazione del settore assicurativo nel 2017(1). L’esercizio è stato caratterizzato da andamenti molto differenziati nei comparti vita e danni. Nel vita, la raccolta diretta h...

🇺🇾 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI IN URUGUAY: NEL 2017 BENE LA GESTIONE FINANZIARIA

  Il rapporto sul mercato finanziario nel 2017 elaborato dalla Banca centrale dell’Uruguay (BCU) dedica una sezione all’andamento del settore assicurativo(1). I premi netti emessi nell’esercizio hanno raggiunto i 45,2 miliardi di pesos (1,2 miliardi di euro), per un incremento a valori reali del 10,1%. La dinamica della raccolta è stata caratterizzata dalla forte domanda di coperture v...

🇰🇷 Analisi dei mercati, Danni

COREA DEL SUD: L’ASSICURAZIONE DANNI NEL 2016 SECONDO L’ASSOCIAZIONE DELLE COMPAGNIE

  L’andamento del mercato assicurativo danni sudcoreano nel 2016 è descritto nel recente rapporto edito dall’Associazione delle compagnie assicuratrici (KNIA). I premi diretti lordi sono ammontati a 76.588 miliardi di won (59 miliardi di euro), in aumento del 4% nell’anno. I premi netti incassati hanno raggiunto 74.578 miliardi (57,4 miliardi di euro), in crescita del 4,4%. Il comparto ha corrisposto 27.633 miliardi di...

🇲🇾 Analisi dei mercati

MALAYSIA: IL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2017

  Tendenze e dati rilevanti sui tre comparti che compongono il settore assicurativo malese (vita, danni e takaful) nel 2017 sono stati pubblicati dalle rispettive Associazioni fra le imprese(1). Nel vita il valore equivalente annuo della raccolta di nuova emissione si è attestato a 5,8 miliardi di ringgit (1,2 miliardi di euro), in aumento dell’1,9%, mentre la raccolta di premi ricorrenti ha ragg...

🇸🇦 Analisi dei mercati

ARABIA SAUDITA: NEL 2017 CALANO RACCOLTA E REDDITIVITÀ

  Nel 2017 il settore assicurativo saudita ha registrato una battuta d’arresto dopo anni di decisa espansione del business. Questo è quanto emerge dal rapporto di SAMA, l’Autorità di vigilanza finanziaria(1). La raccolta premi si è fermata a 36,5 miliardi di rial (8,4 miliardi di euro), l’1% in meno rispetto all’esercizio precedente. Il rallentamento è ascrivibile al...

🇲🇦 Analisi dei mercati

MAROCCO: I DATI ASSICURATIVI DEL 2017

  L’Autorità di vigilanza assicurativa del Marocco (ACAPS) ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nel 2017, da cui si evince un business in crescita sia in termini di volumi che di redditività(1). La raccolta diretta è aumentata nell’anno del 10,9%, raggiungendo la soglia di 38,7 miliardi di dirham (3,5 miliardi di euro). Il comparto danni ha raccolto 21,...

Sanità, Spesa sanitaria

TORNA A CRESCERE, DOPO LA GRANDE CRISI, LA SPESA SANITARIA NEI PAESI OCSE

  La spesa sanitaria è tornata a crescere dopo la grande crisi finanziaria: questo è quanto evidenzia l’OCSE nell’aggiornamento del database sulla spesa per la salute nei Paesi aderenti all’organizzazione. La spesa sanitaria nel 2016 è cresciuta al tasso più elevato degli ultimi sette anni (+3,4%); le prime stime dicono che l’aumento è continuato nel 2017, intorno al 2,5%. I livelli di...

🌎 Analisi dei mercati

CINA ED ECONOMIE EMERGENTI TRAINANO L’ASSICURAZIONE MONDIALE NEL 2017: SWISS RE SIGMA N.3/2018

  È uscito "Sigma" n. 3/2018, la pubblicazione di Swiss Re - che celebra i 50 anni di vita - dedicata all’evoluzione dell’assicurazione mondiale nel 2017(1). La raccolta premi è cresciuta nel complesso dell’1,5%, attestandosi a circa 5.000 miliardi dollari statunitensi, con un aumento nei rami danni del 2,8% e nei rami vita dello 0,5%. Si tratta di un contenimento rispetto al tasso di ...

Normativa

🇮🇹 Corporate Governance

IVASS: PUBBLICATO IL NUOVO REGOLAMENTO (N. 38/2018) SUL GOVERNO SOCIETARIO DELLE IMPRESE E DEI GRUPPI ASSICURATIVI

  Dopo la fase di pubblica consultazione(1), IVASS ha emanato il Regolamento n. 38/2018 sul governo societario delle imprese e dei gruppi assicurativi. Con Lettera al mercato del 5 luglio 2018, inoltre, l’Istituto ha precisato gli orientamenti in materia di determinazione, da parte delle imprese, di un governo societario proporzionato alla complessità e al profilo di rischio aziendale. Le nuove disposiz...

🇮🇹 Informativa

CONSOB: IN CONSULTAZIONE MODIFICHE AL REGOLAMENTO EMITTENTI IN MATERIA DI INFORMATIVA PER I PRODOTTI FINANZIARI ASSICURATIVI

  La CONSOB ha avviato la pubblica consultazione sulle modifiche al Regolamento emittenti in materia di informativa precontrattuale concernente i prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione. Nel documento in consultazione, l'Autorità - a seguito dell'avvenuto recepimento della Direttiva IDD nella legislazione italiana con il decreto legislativo 21 maggio 2018(1) - prospetta le modifiche del Regolament...

🇬🇧 Matching adjustment, Modelli interni, Vigilanza

REGNO UNITO: NUOVI DOCUMENTI PRA IN MATERIA DI MODELLI INTERNI E MATCHING ADJUSTMENT

  Il 13 luglio scorso, la Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato una serie di documenti di vigilanza su alcuni aspetti rilevanti di Solvency II. Si tratta, in particolare, di: “Solvency II: Matching Adjustment” (Policy Statement PS18/18  / Supervisory Statement SS7/18). Con il Policy Stateme...

🇬🇧 Gruppi assicurativi, Vigilanza

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE E DOCUMENTI PRA IN MATERIA DI VIGILANZA SUI GRUPPI ASSICURATIVI

  Il 12 luglio scorso, la Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato alcuni documenti in materia di vigilanza sui gruppi assicurativi nell’ambito del quadro normativo Solvency II. Si tratta, nello specifico, dei seguenti: “Solvency II: Group own funds availability” (Consultation Paper  CP15/18). Nel documento, PRA propone l&rs...

🇬🇧 Reporting, Solvency II

REGNO UNITO: NUOVI DOCUMENTI DELLA VIGILANZA (PRA) SUL REPORTING SOLVENCY II

  La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato, i primi di luglio, due nuovi documenti relativi agli obblighi di reporting a carico delle imprese ai sensi della normativa Solvency II. Si tratta, in particolare, di: “Changes in insurance reporting requirements” (Policy Statement PS16/18). Il documento contiene il  feedb...

🇬🇧 Equity Release Mortgages, Solvency II

CONSULTAZIONE PRA SUGLI INVESTIMENTI IN EQUITY RELEASE MORTGAGES

  La Prudential Regulation Authority del Regno Unito ha pubblicato, il 2 luglio scorso, un Consultation Paper (CP13/18) in cui sono forniti ulteriori dettagli sulle aspettative dell’Autorità in merito agli investimenti delle imprese assicuratrici in portafogli di “equity release mortage” (ERM)(1). L’obiettivo delle nuove proposte è di garantire che, nei casi in c...

🇬🇧 Brexit

DEFINITIVAMENTE APPROVATE (“ROYAL ASSENT”) LE NORME PER L’USCITA DEL REGNO UNITO DALL’UNIONE EUROPEA

Sul sito web del Parlamento britannico è stata data evidenza del fatto che, alla fine di giugno, è stato completato l’iter normativo dell’ “European Union Withdrawal Act 2018” (EU-WA-2018),  con l’approvazione definitiva del relativo testo (“Royal Assent”, 26.06.2018 ).  Si tratta di un provvedimento normativo del Parlamento, che prevede l'abrogazione della Legge su...

🌎 Governance, Vigilanza

IAIS: CONSULTAZIONE SULLA COMPOSIZIONE E IL RUOLO DEL BOARD NELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

  Il 29 giugno scorso la International Association of Insurance Supervisors (IAIS) ha avviato una pubblica consultazione su una bozza di Application Paper in materia di composizione e ruolo del Consiglio di Amministrazione nelle imprese di assicurazione. I risultati degli esercizi di Self-Assessment e Peer Review (SAPR) - condotti negli scorsi anni da IAIS - hanno mostrato la necessità di una vigilanza più proatti...

🌎 Vigilanza

IAIS: CONSULTAZIONE SU REVISIONE ICP 6 (TRASFERIMENTI DI PORTAFOGLIO) E ICP 20 (PUBLIC DISCLOSURE)

  La International Association of Insurance Supervisors (IAIS) ha recentemente avviato una pubblica consultazione sulla revisione di due Insurance Core Principles (ICP). Si tratta, nello specifico, dei seguenti: ICP 6 (Changes in Control and Portfolio Transfers). Ai sensi del principio in questione, le Autorità di vigilanza valutano e decidono sulle proposte di acquisizione di quote significative –...

🌎 Cyber risk, Vigilanza

IAIS: CONSULTAZIONE IN MATERIA DI VIGILANZA SULLA SICUREZZA INFORMATICA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

  Il 29 giugno scorso, l’International Association of Insurance Supervisors (IAIS) ha posto in pubblica consultazione una bozza di Application Paper in materia di vigilanza sulla sicurezza informatica nelle imprese di assicurazione. Il documento, redatto secondo gli auspici dell’Issues Paper sul cyber risk nel settore assicurativo (pubblicato nell’agosto 2016(1)),  int...

🌎 Cyber risk

CONSULTAZIONE DEL FINANCIAL STABILITY BOARD (FSB) SU UN “CYBER LEXICON”

  Il Financial Stability Board (FSB) ha pubblicato i primi di luglio, per la consultazione, un Cyber Lexicon, ossia un elenco di 50 termini chiave in materia di sicurezza cyber nel settore finanziario. Il glossario intende rappresentare un supporto per i lavori in materia di cyber risk dello stesso FSB, degli standard-setters, delle Autorità e degli operatori privati. Può essere utile, in parti...

🌎 Finanza, Infrastrutture

FSB: CONSULTAZIONE SUGLI EFFETTI DELLE RIFORME REGOLAMENTARI SUL FINANZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE

  Il 18 luglio scorso il Financial Stability Board (FSB) ha pubblicato un Consultation Paper sulla valutazione degli effetti delle riforme regolamentari sul finanziamento dei progetti infrastrutturali ed ha avviato la relativa pubblica consultazione. L’iniziativa rientra nella più ampia analisi, da parte del FSB, degli impatti delle riforme della regolamentazione varate dal G20 sul settore dell’intermediazione finanziaria. Il ...

News

🇮🇹 Crowfunding, Finanza

3° REPORT DEL POLITECNICO DI MILANO SUL “CROWDINVESTING” IN ITALIA

  La School of Management del Politecnico di Milano ha recentemente pubblicato la terza edizione del Report sul crowdinvesting in Italia, ovvero di quella “parte” del crowdfunding dedicata alla raccolta di capitale a fine di investimento in titoli di proprietà del capitale di un’azienda o in prestiti tipicamente non garantiti. Nel corso degli ultimi mesi l’industria italiana del crowdinvesting...

🇮🇹 Fondi comuni di investimento

“THROUGH THE LOOKING GLASS”: GLI INVESTIMENTI DEGLI ITALIANI INTERMEDIATI DAI FONDI COMUNI ESTERI

  Il peso dei fondi comuni esteri sulle attività di portafoglio degli investitori italiani è molto elevato nel confronto internazionale. Per valutare l'esposizione a possibili rischi finanziari, è necessario "guardare attraverso" i fondi esteri, andando a vedere in quali titoli i fondi investono a loro volta. Il lavoro fornisce una stima della composizione delle attività estere di portafoglio dell'Italia per strumento e Paese em...

🇮🇹 Assistenza, Long-term care

L’ASSISTENZA DOMICILIARE IN ITALIA: 2a INDAGINE DI ITALIA LONGEVA

  È stata recentemente presentata la 2a edizione dell’indagine sull’assistenza domiciliare nel nostro Paese, realizzata da Italia Longeva. Secondo l’indagine, il trend dell’offerta di cure domiciliari agli anziani si conferma in crescita (+0,2% rispetto al 2016), ma resta ancora un privilegio per pochi: ne gode solo 3,2% degli over 65 residenti in Italia, con una forte variabilità a seconda delle aree del Paese&nbs...

🇮🇹 Criminalità, Sicurezza

1° RAPPORTO SULLA FILIERA DELLA SICUREZZA IN ITALIA: CENSIS/FEDERSICUREZZA

  CENSIS e Federsicurezza hanno pubblicato il 1° Rapporto sulla filiera della sicurezza in Italia. Dal report si evince che nel 2017 sono stati denunciati complessivamente 2.232.552 reati, in diminuzione del 10,2% rispetto all'anno precedente. In particolare, gli omicidi si sono ridotti dai 611 del 2008 ai 343 dell'ultimo anno (-43,9%), le rapine sono passate da 45.857 a 28.612 (-37,6%) e i furti sono scesi da quasi 1,4 milioni a poco meno di...

🇫🇷 Solvibilità

FRANCIA: LA SOLVIBILITÀ DELLE IMPRESE ASSICURATRICI NEL 2° SEMESTRE 2017

  ACPR-Banque de France ha pubblicato l’analisi della solvibilità delle compagnie assicuratrici francesi nel secondo semestre 2017(1). L’andamento del settore nel periodo considerato è stato caratterizzato, nel vita, da una crescita nella raccolta decisamente sostenuta dalle accettazioni in riassicurazione. In termini di prodotti si è registrato un forte aumento nella domanda di polizz...

🇫🇷 Lavoro

FRANCIA: BAROMETRO DELL’OCCUPAZIONE NEL SETTORE ASSICURATIVO A FINE 2017

  È stata recentemente pubblicata l’edizione 2018 del “Barometro” sull’evoluzione dell’occupazione e delle professioni nel settore assicurativo in Francia (dati riferiti al 2017). Il report - realizzato a cadenza annuale dall’Observatoire de l’Evolution des Métiers de l’Assurance - indica un lieve aumento della forza lavoro nel 2017 (+0,4% rispetto al precedente esercizio); il numero di ...

🇩🇪 Big data, Intelligenza artificiale

“BIG DATA” E INTELLIGENZA ARTIFICIALE: SFIDE E OPPORTUNITA’ PER I MERCATI E LA VIGILANZA (REPORT BAFIN)

  L’Autorità di vigilanza tedesca sul mercato finanziario e assicurativo (BAFIN) ha pubblicato un corposo report che analizza, sul piano della regolamentazione e della vigilanza finanziaria, le sfide e le implicazioni derivanti sia dalla diffusione dell’intelligenza artificiale (AI-Artificial Intelligence) sia dalla conseguente, enorme quantità di dati disponibili (BD-Big Data). Descrive, in particolare, le intera...

🇪🇸 Investimenti

LE POLITICHE DI INVESTIMENTO DELLE IMPRESE ASSICURATRICI IN SPAGNA: UN’ANALISI DEL PERIODO 1984-2015

  L'obiettivo del lavoro è analizzare come le compagnie assicuratrici spagnole abbiano gestito i loro investimenti a partire dall’avvio della liberalizzazione del settore, in vista dell’integrazione nella CEE, fino all'attuazione del regime Solvency II (1984-2015). La struttura del portafoglio di investimento è stata caratterizzata dalla presenza di strumenti finanziari a profilo di rischio conservativo. L’asse...

🇪🇺 Informativa, KID, PRIIPS

LE CRITICITA’ DEL “KEY INFORMATION DOCUMENT” PER I PRIIPS: UN PAPER EFAMA

  A sei mesi di distanza dall’entrata in vigore delle nuove norme in materia di PRIIPs, i prodotti assicurativi di investimento al dettaglio preassemblati, EFAMA (l’Associazione che rappresenta il comparto dell’Investment Management in Europa) ha pubblicato un “Evidence Paper” che indica alcune criticità in merito al Documento Informativo Chiave (KID) previsto per i PRIIPs(1), evidenziatesi dall’analisi ...

🇪🇺 Assicurazioni mutue

MUTUE ASSICURATRICI E COOPERATIVE IN EUROPA: L'EVOLUZIONE RECENTE IN UN REPORT AMICE

  La nuova edizione del report dell’Associazione AMICE dedicato alle compagnie mutue e cooperative in Europa evidenzia i significativi cambiamenti che hanno caratterizzato il settore nel periodo 2007-2015(1). Il quadro delineato nel report mostra un comparto che ha conosciuto nuova vitalità e capacità di crescita in quinquennio caratterizzato dalla contrazione del business. ...

🇺🇸 Assicurazione auto

UN “MIX LETALE”: RISARCIMENTI ILLIMITATI, FRODI, EVASIONE, PREZZI ALLE STELLE. IL CASO DELL’ASSICURAZIONE AUTO A DETROIT

  Un recente articolo apparso sull’Economist  analizza le criticità dell’assicurazione auto nella città americana di Detroit. Il costo medio annuo per assicurare l’auto nella città del Michigan ha ormai raggiunto i 5.414 dollari, più del doppio della media dello Stato e quasi quattro volte la media nazionale.  Per la tipica famiglia di Detroit, che dispone di un reddito medio annuo di 26.000 dollari...

🇨🇳 Distribuzione

CINA: DALL’AUTORITA’ DI VIGILANZA (CBIRC) NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DISTRIBUTIVA

  Il 28 giugno scorso, l’Autorità cinese per la vigilanza sul comparto bancario e assicurativo (CBIRC - China Banking & Insurance Regulatory Commission) ha pubblicato  due nuovi documenti (“Notice allowing foreign-invested Insurance Agency” - “Notice allowing foreign-invested Loss Adjusters”).  Si tratta, nello specifico, di norme che riguardano le agenzie assicurative e le società specializzate nel...

🌎 Ricchezza, Risparmio

LA RICCHEZZA DEGLI HNWI SUPERA I 70.000 MILIARDI DI DOLLARI: WORLD WEALTH REPORT 2018 DI CAPGEMINI

  La ricchezza posseduta dagli “HNWI”(1) ha superato nel 2017  i 70.000 miliardi di dollari, con una crescita del 10,6% rispetto all’anno precedente. Anche gli “ultra HNWI”(2) evidenziano una crescita, in termini sia di numerosità sia di ricchezza complessiva, con variazioni – rispettivamente – dell’11,2% e del 12%. La redditività degl...

🌎 Ricchezza, Risparmio

BALZO DEL 12% DELLA RICCHEZZA FINANZIARIA A LIVELLO MONDIALE. ANCHE L’ITALIA È IN CRESCITA: “GLOBAL WEALTH 2018” BCG

  Cresce del 12% la ricchezza finanziaria a livello globale nel 2017 e raggiunge i 201.900 miliardi di dollari, due volte e mezzo il PIL mondiale: questo è quanto emerge dal report annuale di The Boston Consulting Group (BCG) – il 18° della serie – sulla ricchezza finanziaria nelle diverse aree del mondo(1). La crescita è stata più di due volte superiore a quella registrat...

🌎 Investimenti

STRATEGIE DI INVESTIMENTO DELLE COMPAGNIE ASSICURATRICI. ANALISI FUNDACION MAPFRE

  Nel suo ruolo di investitore istituzionale, il settore assicurativo fornisce all’economia reale risorse per il finanziamento a lungo termine di progetti che stimolano la crescita economica e la stabilità del sistema finanziario, attenuando la prociclicità tipica dei tempi di crisi. Partendo da questa premessa, Fundacion Mapfre ha svolto un’analisi delle strategie di investimento attuate da un campione di mercati assicurativi c...

🌎 Assicurazione danni, Aziende

PASSATO RECENTE E FUTURO PROSSIMO DELLE COPERTURE DANNI PER LE AZIENDE IN VARI REPORT DI AON

  Andamenti recenti e prospettive future delle coperture danni aziendali sono l’oggetto di alcuni report recentemente pubblicati da AON/FINACCORD(1). L’attenzione è rivolta alle tendenze globali della domanda assicurativa proveniente da aziende private, pubbliche e organizzazioni no-profit nel periodo 2013-2017, con proiezioni al 2021. Fra le più significative evidenze, figurano le seguenti: nel 2017,...

🌎 Riassicurazione, Terrorismo

RISPOSTE (RI)ASSICURATIVE ALL’EVOLUZIONE RECENTE DEL RISCHIO TERRORISMO

  Evoluzioni recenti e prospettive delle coperture contro i rischi di terrorismo sono l’oggetto del presente report, elaborato dal broker riassicurativo JLT-Re insieme a JLT Specialty Limited. Una delle caratteristiche principali degli attacchi terroristici attuati negli ultimi anni nei Paesi occidentali è l’affermarsi di azioni compiute da “lupi solitari” o, al più, da piccole cellule. La matrice is...

🌎 Assicurazione danni

“HIGHWAY STAR”: LO SPAZIO INTORNO ALLA TERRA È SEMPRE PIÙ AFFOLLATO. REPORT SWISS RE

  Un recente report di Swiss Re è dedicato al fenomeno della crescita esponenziale del numero di satelliti orbitanti intorno alla terra e ai relativi aspetti assicurativi. Secondo i dati del riassicuratore svizzero, negli ultimi sette anni il numero dei satelliti e degli oggetti dismessi in orbita terrestre è aumentato del 19%, raggiungendo quota 19.000. Di questi, il 9% sono satelliti operativi, il 15% satelliti non più operativi e ...

🌎 Insurtech

“QUARTERLY INSURTECH BRIEFING” WTW: CRESCONO NEL 1° TRIMESTRE 2018 GLI INVESTIMENTI NELL’INSURTECH

  Willis Towers Watson ha pubblicato il report trimestrale sugli investimenti in nuove tecnologie digitali nel settore assicurativo (“Quarterly InsurTech Briefing”). Nel 1° trimestre 2018 sono stati pari a 724 milioni di dollari i fondi diretti verso imprese dell’InsurTech, con una leggera crescita rispetto al trimestre precedente e il sostanziale raddoppio rispetto al 1° trimestre dell’anno precedente. L...

🌎 Blockchain, Innovazione digitale

COME DIVENTARE UN ASSICURATORE “TUTTO BLOCKCHAIN”: REPORT BCG

  L’attività assicurativa si basa sull’informazione. Acquisire i rischi, valutarli e gestire i sinistri richiede una serie di dati e un’impresa migliorerebbe significativamente l’efficienza gestionale se riuscisse a implementare compiutamente le nuove tecnologie digitali. Tuttavia, molte imprese assicuratrici sono riluttanti a integrare nei propri processi alcune delle innovazioni dell’information techonology, per il ti...

🌎 Calamità naturali

LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA. I DANNI DA CALAMITÀ NATURALI NEL 1° SEMESTRE 2018 SECONDO MUNICH RE

  Il 1° semestre del 2018, con danni economici totali per 33 miliardi di dollari e sinistri assicurati per 17 miliardi, ha evidenziato una significativa riduzione del numero e della gravità delle calamità naturali: questo è quanto emerge dal report semestrale realizzato da Munich Re(1). Il periodo in questione fa seguito a un 2° semestre 2017 in cui gli uragani che hanno colpito la costa a...

🌎 Trasporto marittimo

ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALTY: LE PERDITE NEL TRASPORTO MARITTIMO DIMINUISCONO, MA NUOVI RISCHI EMERGONO

  Secondo la Safety & Shipping Review 2018 di Allianz Global Corporate & Specialty SE (AGCS)(1), nell'ultimo decennio le perdite nel trasporto marittimo sono diminuite di oltre un terzo (-38%) e questa tendenza al ribasso è proseguita nel 2017. Tuttavia, eventi recenti come l’incidente della petroliera "Sanchi" e l'impatto del malware NotPetya sulla logis...

🌎 Rivoluzione digitale

L’IMPATTO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE NEL SETTORE FINANZIARIO E ASSICURATIVO: REPORT CAPGEMINI

  512 miliardi di dollari di ricavi aggiuntivi entro il 2020, dei quali 243 miliardi provenienti dal settore assicurativo e 269 miliardi dall’industria finanziaria: questa la stima di un report di Capgemini (Digital Trasformation Institute), sugli effetti degli investimenti in automazione e intelligenza artificiale. Si tratta dell’azione combinata dell’automazione dei processi attraverso la robotica, di applicazioni dell’...