Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Ottobre 2017 - N°168

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇺🇸 Long-term care, Salute, Vita

MERCATI ASSICURATIVI PER UNA POPOLAZIONE CHE INVECCHIA: PREVIDENZA, SALUTE, ASSISTENZA

Tutti i Paesi industrializzati stanno sperimentando, da tempo, un processo di invecchiamento demografico, destinato a portare a una crescente incidenza delle fasce di età più anziane. Nel lavoro in esame si illustrano i principali rischi cui è esposta una popolazione che invecchia – rischi di reddito, sanitari, demografici, di non autosufficienza – e si esamina, con riguardo soprattutto agli Stati Uniti ma anche ad altre realtà estere, il funzionamento dei mercati dell’assicurazione privata che offrono copertura contro i rischi in questione.

Molti Paesi – e quasi tutti quelli a economia avanzata – devono  oggi affrontare le numerose sfide che comporta l’evoluzione demografica. I tassi di fertilità sono da diversi anni in diminuzione, la mortalità si sta riducendo, la speranza di vita è in aumento.  Questi trend sono destinati a determinare una crescente incidenza delle fasce più anziane di popolazione rispetto a quelle in età in et&agra...

🇮🇹 Risparmio

INDAGINE 2017 SUL RISPARMIO DEGLI ITALIANI: CENTRO EINAUDI/INTESA SANPAOLO

E’ stata recentemente pubblicata l’edizione 2017 dell’ “Indagine sul risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani”, curata da Intesa Sanpaolo e Centro Einaudi(1). Così come si sta riprendendo l’economia italiana, così dall’indagine emergono segnali di svolta per i bilanci delle famiglie. Aumenta di circa dieci punti, rispetto al 2016, la quota degli in...

🇳🇱 Fondi pensione, Investimenti

FONDI PENSIONE IN OLANDA, TRA “HERDING BEHAVIOUR” E FUNZIONE STABILIZZATRICE DEI MERCATI FINANZIARI

  Investitori istituzionali come i fondi pensione e le imprese di assicurazione detengono una quota significativa dei titoli azionari e obbligazionari emessi a livello globale. Il loro comportamento di investimento, pertanto, è considerato un fattore decisivo per i movimenti dei prezzi sui mercati finanziari. In relazione alla crisi del debito sovrano in Europa del 2011-2012, studi specifici sono stati condotti per verificare se questa categoria di investitori abbia ...

🇪🇺 Vigilanza

ASSETTO E RIFORME DELLA VIGILANZA FINANZIARIA IN EUROPA: “QUADERNO GIURIDICO” CONSOB

CONSOB  ha recentemente pubblicato, nella propria collana di “Quaderni Giuridici”, uno studio dedicato ai nuovi assetti della vigilanza finanziaria  europea. Il tema è di grande attualità alla luce della recente iniziativa di riforma avanzata dalla Commissione UE, oggetto di una prima consultazione la scorsa primavera(1). Il lavoro affronta, innanzitutto, gli aspetti principali della recen...

🇨🇴 Assicurazione auto, Pricing

UN MODELLO PRATICO PER L’OTTIMIZZAZIONE DELLE TARIFFE NEL SETTORE DELL’ASSICURAZIONE AUTO

  La sensibilità dei clienti al prezzo dell’assicurazione auto - e come questo aspetto influenzi la loro fedeltà nei confronti del proprio assicuratore -  sono stati oggetto di approfondita analisi nella letteratura di ricerca sul mercato assicurativo. Diverse metodologie sono state sviluppate per determinare i più profittevoli gruppi di clienti di una compagnia di assicurazione, con l'applicazione di modelli per stimare il val...

🇹🇼 Distribuzione assicurativa

DIVERSIFICAZIONE O SPECIALIZZAZIONE? IL CASO DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI

  Utilizzando una base di dati originale, gli Autori esaminano come strategie di business differenti adottate dagli intermediari assicurativi a Taiwan possano influenzare la loro efficienza e produttività. Lavori svolti in precedenza su questi temi si sono concentrati sull’efficienza e la produttività delle imprese di assicurazione che utilizzano canali distributivi differenti e che operano in diversi rami di attività. ...

🌎 Insurance-linked securities, Riassicurazione, Rischio catastrofale

RISCHIO CATASTROFALE: SOLVENCY II CAMBIA L’EQUILIBRIO FRA RIASSICURAZIONE E INSURANCE-LINKED SECURITIES?

  L’introduzione di Solvency II ha ridotto le barriere regolamentari all’utilizzo delle Insurance-Linked Securities (ILS) e ha così portato a un ripensamento su come le imprese di assicurazione e di riassicurazione possano utilizzare tali strumenti per il trasferimento del rischio  legato alle calamità naturali. Gli Autori definiscono un quadro teorico e conducono un’analisi empirica per valutare il potenzial...

🌎 Solvibilità

CORRELAZIONI FRA I RISCHI, SOLVIBILITA’ E STRESS TEST PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

  L’identificazione dei fattori di rischio rilevanti e delle loro interdipendenze è fondamentale per la comprensione della vulnerabilità delle istituzioni finanziarie. E’ un aspetto cruciale ai fini di risk management, valutazione della solvibilità ed esercizi di stress. Gli Autori analizzano un dataset di fattori di rischio rilevanti per le imprese di assicurazione, diversi da quelli rilevant...

UE

🇪🇺 Vigilanza

LE PROPOSTE DELLA COMMISSIONE PER LA RIFORMA DELLE AUTORITÀ EUROPEE DI VIGILANZA FINAZIARIA

  Dopo la fase di pubblica consultazione avviata lo scorso marzo(1), la Commissione europea ha pubblicato un pacchetto di proposte volte a rafforzare l’architettura di vigilanza finanziaria nella prospettiva della realizzazione di un’Unione dei mercati dei capitali (CMU). Gli aspetti centrali delle proposte della Commissione sono i seguenti: un più stretto coordinamento delle attivit&a...

🇪🇺 Distribuzione

IDD: LA COMMISSIONE PUBBLICA GLI ATTI DELEGATI IN MATERIA DI POG E IBIP

  Dopo la consultazione svoltasi nei mesi scorsi(1), la Commissione europea ha pubblicato, il 21 settembre, la versione finale degli Atti Delegati, previsti dalla direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD), in materia di: requisiti di governance e controllo del prodotto (POG); prodotti di investimento assicurativi (IBIP). Gli Atti Delegati - pubblicati in forma di Regol...

🇪🇺 Distribuzione

EIOPA: AL VIA LA RACCOLTA DI QUESITI SULLA DIRETTIVA IDD E I RELATIVI REGOLAMENTI DELEGATI

  La Direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD)  n. 2016/97 dovrà essere recepita negli ordinamenti nazionali entro il 23 febbraio 2018; per facilitarne l’attuazione, la Commissione europea ha pubblicato, il 21 settembre scorso, le bozze di due Regolamenti Delegati in materia di governo e controllo dei prodotti (POG) e informativa e regole di condotta per i prodotti assicurativi di investimento (IBIP)(1). ...

🇪🇺 Stabilità finanziaria

RISCHI E VULNERABILITA’ DEL SISTEMA FINANZIARIO EUROPEO: REPORT EBA, EIOPA, ESMA

  Il Comitato congiunto delle tre Autorità di vigilanza europee (EBA, EIOPA ed ESMA) ha pubblicato il report di autunno 2017 sui rischi e le vulnerabilità del sistema finanziario europeo(1). Il documento evidenzia i rischi per la stabilità che derivano da un contesto politico ed economico ancora incerto, anche alla luce degli sviluppi della Brexit. Sottolinea altresì il persistere ...

🇪🇺 Risoluzione delle crisi

ESRB: REPORT SULLE MISURE DI RECOVERY E RESOLUTION NEL SETTORE ASSICURATIVO

  L’European Systemic Risk Board (ESRB) ha recentemente pubblicato un Report sul tema della risoluzione delle crisi delle imprese nel settore assicurativo. Sul tema, come è noto,  è di recente intervenuta la stessa Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni (EIOPA), auspicando l’istituzione di un quadro normativo armonizzato sulla materia(1). Anche ESRB raccomand...

🇪🇺 Riciclaggio, Terrorismo

EBA, EIOPA, ESMA: LINEE GUIDA PER PREVENIRE RICICLAGGIO E FINANZIAMENTO DEL TERRORISMO NELLE TRANSAZIONI ELETTRONICHE

  Il Comitato congiunto delle tre Autorità di vigilanza europee (EBA, Eiopa ed ESMA) ha pubblicato, il 22 settembre scorso, un documento contenente linee guida per la prevenzione degli abusi, volti al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo, nel trasferimento elettronico di fondi. L’iniziativa si inserisce nel più ampio piano di attività delle tre Autorità volto a promuovere un approccio coerente nella lotta al ri...

🇪🇺 Vigilanza

FIRMATO ACCORDO UE-STATI UNITI SU SCAMBIO INFORMAZIONI E VIGILANZA ASSICURATIVA

Dopo l’intesa raggiunta lo scorso gennaio(1), Unione Europea e Stati Uniti hanno finalmente firmato l’accordo bilaterale relativo al settore delle assicurazioni e delle riassicurazioni. Si tratta dell'ultimo stadio dopo oltre 20 anni di discussioni e un anno di negoziato formale tra Commissione europea,  Dipartimento americano del Tesoro e Ufficio del rappresentante del Commercio. L'accordo prevede...

🇪🇺 Cyber risk

LA COMMISSIONE UE LANCIA LA SUA STRATEGIA IN MATERIA DI SICUREZZA INFORMATICA

Come annunciato dal Presidente Juncker in occasione della presentazione dello “Stato dell’Unione”(1), la Commissione europea ha recentemente  pubblicato una Comunicazione in cui delinea le misure necessarie per rafforzare la sicurezza informatica nell’UE. Come misura concreta di tale strategia, la Commissione ha pubblicato anche una proposta di Regolamento istitutivo di una Agenzia europea per la...

🇪🇺 Assicurazioni

EIOPA PUBBLICA UN NUOVO SET DI STATISTICHE SOLVENCY II DELL’ASSICURAZIONE UE

Il 18 settembre scorso, EIOPA ha pubblicato il 2° set di informazioni statistiche sull’industria assicurativa europea, basato sui dati comunicati dalle imprese secondo il  reporting   Solvency II. Questo 2° set prosegue la serie di statistiche trimestrali sulle imprese individuali avviata alla fine dello scorso giugno(1). Esso contiene dati relativi alle principali voci...

🇪🇺 Investimenti

BCE: INVESTIMENTI E RISERVE TECNICHE DELLE ASSICURAZIONI IN EUROPA AL 1° SEMESTRE 2017

La Banca centrale europea (BCE) ha recentemente pubblicato le statistiche relative agli investimenti e alle riserve tecniche delle assicurazioni nell’area dell’euro alla fine del 1° semestre 2017. Gli attivi complessivi detenuti dalle imprese assicuratrici considerate ammontavano, a fine giugno, a 7.794 miliardi di euro, in aumento rispetto ai 7.785 miliardi di fine marzo 2017. I titoli di debito in portafoglio  erano pari a 3.325 miliard...

Statistiche

🇮🇹 Assicurazione vita

ANIA: RACCOLTA NETTA E RISERVE TECNICHE VITA NEL 1° SEMESTRE 2017

  Dopo tre anni consecutivi di raccolta netta nel 1° semestre superiore ai 20 miliardi di euro, nei primi sei mesi del 2017 il saldo tra entrate (premi) e uscite (pagamenti per riscatti, scadenze, rendite e sinistri) del mercato vita in Italia (lavoro diretto svolto da imprese italiane ed extra-UE) è stato pari a 15,0 miliardi, in diminuzione del 37,6% rispetto all’analogo periodo del 2016(1). Tale risultato &...

🇮🇹 Assicurazione danni

PREMI CONTABILIZZATI E CANALI DI DISTRIBUZIONE NEI RAMI DANNI AL 2° TRIMESTRE 2017

  ANIA ha recentemente pubblicato le statistiche trimestrali sui premi contabilizzati (lavoro diretto) nei rami danni e i relativi canali di distribuzione alla fine del 2° trimestre 2017(1). In sintesi, i premi totali di tutte le imprese (italiane, extra-UE e UE) hanno registrato, nei primi sei mesi dell'anno, i seguenti risultati: i premi totali Danni sono ammontati a 18,2 miliardi...

🇮🇹 Assicurazione vita

IVASS: PUBBLICATI I DATI SULL’ASSICURAZIONE VITA NEI RAMI I E III NEL PERIODO 2011-2016

  L’IVASS ha pubblicato, nel Bollettino Statistico n. 11/agosto 2017, i dati del conto tecnico vita per i rami I e III nel periodo 2011–2016. A fine periodo, i due rami rappresentavano, complessivamente, il 95,5% dell’intero portafoglio vita. La forte crescita dei due rami in termini di premi raccolti  -  fino al 2014 per il ramo I (+27% medio annuo) e fino al 2015 per il ramo III (+14%) -, seguita da una consistente riduzione ...

🇮🇹 Previdenza complementare

COVIP: LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE IN ITALIA, AGGIORNAMENTO AL 30 GIUGNO 2017

  COVIP ha recentemente pubblicato i principali dati statistici relativi alla previdenza complementare in Italia nel 1° semestre dell’anno in corso(1). Alla fine dello scorso giugno, si legge nella nota della Commissione, il numero complessivo degli iscritti a forme di previdenza complementare, incluse le duplicazioni di iscritti a più forme pensionistiche, era di circa 8 milioni; al netto delle uscite, la cre...

🇮🇹 Analisi dei mercati

“ITALIAN MARKET TRENDS” - FLASH 2016/17 DI GENERALI GROUP

  Il gruppo Generali ha pubblicato un report dedicato al mercato assicurativo in Italia nel 2016 e alle prospettive per il 2017(1). Nella maggior parte dei Paesi europei, con l’eccezione di Spagna e Ungheria, l’assicurazione vita ha evidenziato nel 2016 un trend negativo, soprattutto a causa del perdurante scenario di bassi tassi di interesse. Lo spostamento verso i prodotti di tipo unit-linked no...

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: TABLEAU DE BORD DELL’ASSICURAZIONE 2016

  FFA - la Federazione delle compagnie assicuratrici francesi -  ha pubblicato il Tableau de bord riferito all’esercizio 2016, che illustra l’andamento del settore presentando un’articolata selezione di dati quantitativi(1). La raccolta premi diretta ha registrato un lieve incremento rispetto al 2015 (+0,1%), per complessivi 208,8 miliardi di euro, frutto di una contrazione della raccolta vita (...

🇩🇪 Distribuzione

GERMANIA: I CANALI DI DISTRIBUZIONE DEI PRODOTTI ASSICURATIVI NEL 2016 (GDV)

  La Federazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha recentemente pubblicato i dati relativi ai canali di  distribuzione dei prodotti assicurativi in Germania nel 2016. Il canale principale è rappresentato dagli agenti monomandatari, che intermediano una quota del 41,4%  nel vita, del 57% nel malattia e del 46,3% negli altri rami danni.  Seguono i broker, con quote del 26,1% nel vita, del 26,6% nel malattia e del...

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: IL SETTORE ASSICURATIVO NEL 2016 SECONDO FUNDACIÓN MAPFRE

  Il  report di Fundación Mapfre sul mercato assicurativo spagnolo evidenzia che il 2016 è stato un esercizio caratterizzato dalla ripresa della domanda di coperture sia nel settore vita sia in quello danni(1). Lo confermano, innanzitutto, i principali indicatori macroeconomici del settore: il tasso di penetrazione assicurativa (premi/PIL) si è attestato al 5,7%, invertendo la tenden...

🇮🇪 Assicurazione auto

IRLANDA: LE COPERTURE AUTO NEL 2015. STATISTICHE DELLA BANCA CENTRALE

  La Banca centrale irlandese ha pubblicato il report statistico relativo al mercato assicurativo auto nel 2015(1). Fra le evidenze più significative emerse nel documento: il premio medio è aumentato sia per le coperture comprehensive (kasko) sia per quelle r.c. – furto - incendio. Per le prime, l’incremento è stato del 9% (il valore medio si &egra...

🇱🇺 Analisi dei mercati

LUSSEMBURGO: NEL 2016 MIGLIORA LA REDDITIVITÀ. REPORT CAA (VIGILANZA)

  Nel suo ultimo  report, riferito all’andamento del mercato nel 2016, l’Autorità di vigilanza sulle assicurazioni in Lussemburgo (CAA) ha evidenziato importanti segnali di ripresa dopo le difficoltà del 2015(1). La raccolta premi ha segnato un incremento dell’1%, con andamenti differenziati fra i vari comparti. L’incremento complessivo è ascrivibile in larga parte all...

🇵🇱 Analisi dei mercati

POLONIA: LA VIGILANZA (KNF) AGGIORNA AL 2016 I DATI RELATIVI AL MERCATO ASSICURATIVO

  L’Autorità di vigilanza finanziaria della Polonia (KNF) ha pubblicato i dati sull’andamento dell’attività assicurativa nel 2016(1). La raccolta premi lorda vita è risultata pari, nell’anno, a 23,7 miliardi di zloty (5,6 miliardi di euro), in calo del 13,08% rispetto al 2015. Gli oneri per sinistri e prestazioni del ramo si sono attestati a 18,4 miliardi di ...

🇱🇹 Analisi dei mercati

LITUANIA: I DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2016

La Banca centrale della Lituania ha pubblicato i dati relativi all’andamento del mercato nell’esercizio finanziario 2016(1). La raccolta premi complessiva è risultata pari a 709,8 milioni di euro, il livello più alto registrato negli ultimi 10 anni. Per quanto attiene al comparto danni, si è registrato un aumento della raccolta del 13,2% rispetto a...

🇲🇹 Analisi dei mercati

MALTA: NEL 2016 FRENA LA RACCOLTA DANNI, CALA IL VITA

  L’Autorità  di vigilanza finanziaria di Malta (MFSA) ha pubblicato il report  annuale riferito al 2016(1). Per quanto riguarda il settore assicurativo, l’esercizio si è svolto nel segno del trend già riscontrato nei precedenti esercizi. Fra i fattori che hanno favorito la stabilità del mercato, continua a svolgere un ruolo determinante il particolare...

🇷🇺 Assicurazione auto

RUSSIA: L’ASSICURAZIONE AUTO NEL 2016. MENO POLIZZE E SINISTRI, PIÙ INDENNIZZI

  Le tendenze del mercato assicurativo auto in Russia nel 2016 sono descritte nell’ultimo report di PCA/RAMI, l’Associazione delle compagnie assicuratrici auto(1). La consistenza del parco veicolare ha  mantenuto il trend di crescita che dura da oltre un decennio, segnando però un incremento più contenuto.  Nell’ultimo anno i veicoli in circolazione sono stati 57,1 mi...

🇨🇦 Analisi dei mercati, Danni

CANADA: L’ASSICURAZIONE DANNI NEL 2016

  L’andamento del mercato assicurativo danni in Canada nel 2016 è illustrato nel Fact Book 2017 edito da IBC, l’Associazione degli operatori del settore(1). I premi emessi nell’esercizio sono ammontati a 53,4 miliardi di dollari (35,5 miliardi di euro), di cui il 42,4% derivante da coperture auto e il 22% da quelle property  del segmento “persone”. La raccolta...

🇲🇽 Analisi dei mercati

MESSICO: I DATI DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2016. REPORT DELLA VIGILANZA (CNSF)

  L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario messicano (CNSF) ha pubblicato i dati sull’andamento del settore assicurativo nel 2016(1). I 99 operatori del mercato hanno raccolto premi per 447,6 miliardi di pesos (21,5 miliardi di euro), di cui il 98,4% rappresentato dalla raccolta premi diretta e il resto del lavoro indiretto. I premi diretti sono cresciuti del 9,3% rispetto al 2015....

🇵🇭 Analisi dei mercati

FILIPPINE: I DATI 2016 DELL’ATTIVITA’ ASSICURATIVA

  L’Autorità di vigilanza del mercato assicurativo filippino (Insurance Commission) ha di recente pubblicato i dati sull’andamento del settore nel 2016(1). La raccolta premi è risultata pari a 231,8 miliardi di pesos filippini (4,3 miliardi di euro), +0,29% rispetto al 2015. La parte preponderante della raccolta è stata realizzata dai rami vita, con 182,8 miliardi d...

🇸🇦 Analisi dei mercati

ARABIA SAUDITA: NEL 2016 FORTE CRESCITA DELLA REDDITIVITÀ

L’andamento del settore assicurativo saudita nel 2016 – illustrato nel rapporto dell’Autorità finanziaria (SAMA) - è stato caratterizzato dal proseguimento del trend di espansione del business, a cui si è accompagnata una sensibile accelerazione della redditività tecnica e finanziaria(1). La crescente importanza del settore assicurativo nell’economia saudita è ben sintetizzata dell&rs...

🌎 Calamità naturali

ONERI DA CALAMITÀ NATURALI NELLA PRIMA METÀ DEL 2017. REPORT AON BENFIELD

  Dalle analisi condotte da AON Benfield su dati provvisori, l’andamento degli oneri derivanti - su scala mondiale -  da calamità naturali nella prima metà del 2017 risulta in  flessione rispetto ai valori medi del periodo 2000-2016. Più precisamente, i costi economici complessivi si sono attestati a 53 miliardi di dollari (44,2 miliardi di euro), ossia il 39% in meno rispetto al dato medio 2000-2016 e il 56% in meno rispetto ...

Normativa

🇮🇹 Distribuzione assicurativa, Vigilanza

IVASS: LETTERA AL MERCATO IN MATERIA DI GOVERNO E CONTROLLO DEI PRODOTTI (POG)

  Dopo la pubblica consultazione condotta all’inizio dell’anno(1), IVASS ha recentemente  inviato una Lettera alle imprese di assicurazione e agli intermediari assicurativi per favorire una serie di attività preliminari, in materia di governo e controllo del prodotto (Product Oversight and Governance - POG), necessarie al recepimento delle disposizioni della Direttiva UE sulla distribuzione assicurativa (Direttiva...

🇫🇷 Fondi pensione

FRANCIA: EMANATE ULTERIORI REGOLE PER I FONDI PENSIONE COLLETTIVI SUPPLEMENTARI (FRPS)

  In Francia, in materia di fondi pensione collettivi supplementari (denominati “FRPS” - Fonds de Retraite Professionnelle Supplémentaire), è stata recentemente pubblicata una nutrita serie di norme.  Si tratta - nello specifico - dell’Ordinanza che istituisce tali fondi (Journal Officiel n. 83, 07.04.2017)(1)  e di tre decreti applicativi,  pubblicati in Gazzetta nel mese ...

🇩🇪 Investimenti, Prodotti strutturati, Strumenti finanziari derivati

GERMANIA: NUOVA CIRCOLARE BAFIN SULL’UTILIZZO DI STRUMENTI DERIVATI E PRODOTTI STRUTTURATI

  Nel mese di gennaio, l’Autorità tedesca di vigilanza finanziaria (BAFIN) aveva pubblicato, in consultazione, una bozza di  circolare in materia di utilizzo di strumenti finanziari derivati e prodotti strutturati (“Konsultation 17/2016”). La consultazione sulla bozza si è chiusa a fine gennaio e l’Autorità di vigilanza ha ora pubblicato la versione definitiva del provvedimento  (“Rundschre...

🇩🇪 Assicurazione vita

ASSICURAZIONE VITA: INFORMATIVA ALLA VIGILANZA SULLE RISERVE PER I RIMBORSI SUI PREMI (CIRCOLARE BAFIN)

  Lo scorso 24 agosto, l’Autorità tedesca di vigilanza finanziaria (BAFIN) ha pubblicato una Circolare (“Rundschreiben”) in materia di informativa alla vigilanza sui valori utilizzati per il calcolo dei rimborsi minimi previsti sui premi.  Nel contempo, viene segnalato che BAFIN ha predisposto  e messo a disposizione delle imprese  - in allegato alla circolare - un nuovo formulario per la trasmissione dell’informativa (...

🇧🇪 Regolamentazione, Trasparenza

BELGIO: VARATO IL REGOLAMENTO “COSTI E SPESE”

  Lo scorso 11 maggio è stato pubblicato il Decreto Reale del 2 maggio, recante il Regolamento dell’Autorità di vigilanza finanziaria belga (FSMA) in tema di trasparenza sui costi dei contratti assicurativi. Il Regolamento si applica a tutte le tipologie di contratto assicurativo ad eccezione delle polizze finalizzate a risparmio e investimento, di quelle per la copertura di grandi rischi e dei prodotti pensionistici di secondo pilastro. ...

🇬🇧 Assicurazione auto, Danno a persona

REGNO UNITO: ANNUNCIATA LA REVISIONE DEL TASSO DI SCONTO PER LA VALUTAZIONE DEL DANNO ALLA PERSONA

Continua a tenere banco, nel Regno Unito, il tema del tasso di sconto da utilizzare per la valutazione del risarcimento dei danni alla persona. Si tratta di un tasso particolarmente importante per determinare l’entità delle somme da corrispondere ai danneggiati e per stabilire gli accantonamenti a riserva nei bilanci delle imprese assicuratrici. Quando le vittime di danno fisico di grave entità (tale da motivare modifiche sostanziali allo ...

🌎 Mutue assicuratrici, Vigilanza

IAIS: “APPLICATION PAPER” SULLA REGOLAMENTAZIONE DI MUTUE E COOPERATIVE ASSICURATRICI

  IAIS ha recentemente pubblicato un Application Paper in materia di regolamentazione e vigilanza delle attività assicurative esercitate in forma di società mutue, cooperative e organizzazioni di tipo comunitario. Il testo ricalca in larga parte una precedente bozza, posta in consultazione a giugno dello scorso anno(1) e si colloca nell’ambito delle iniziative condotte dall’Associazione ...

News

🇮🇹 Economia italiana

L’ECONOMIA ITALIANA NELLE PREVISIONI DEL CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA: PIL 2017 +1,5%; 2018 +1,3%

Secondo i dati del Rapporto  "Scenari Economici" del Centro Studi Confindustria, presentati il 14 ottobre scorso a Roma, la crescita globale si consolida: nel secondo trimestre di quest’anno ha toccato il ritmo più alto dal 2010. Sono riviste al rialzo le stime per il PIL italiano: +1,5% nel 2017 e +1,3% nel 2018, rispetto al +1,3% e al +1,1% indicati solo tre mesi fa. A fine 2018 il PIL recupererà il terreno perduto con la se...

🇮🇹 Economia italiana

NOTA DI AGGIORNAMENTO DEL DEF: PIL 2017 A +1,5%, COME NEL 2018 E NEL 2019

  Il Governo ha presentato, il 23 settembre scorso, la nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza (DEF) 2017(1). Nella Nota è rivista al rialzo, rispetto al DEF, la previsione di crescita del PIL reale per il 2017, che passa dall’1,1% al 1,5%.  Per contro, la crescita del PIL nominale è rivista lievemente al ribasso, al  2,1%, a fronte di una crescita del deflatore al di sotto delle ...

🇮🇹 Investitori istituzionali

4° REPORT ANNUALE SUGLI INVESTITORI ISTITUZIONALI IN ITALIA NEL 2016 – ITINERARI PREVIDENZIALI

  Il 6 settembre scorso, a Roma, è stato presentato il 4° Report sugli investitori istituzionali in Italia curato da Itinerari Previdenziali(1). Il Report risponde all’obiettivo di fornire un quadro quantitativo sul numero degli operatori, sugli aderenti attivi e i pensionati per i fondi pensione e le casse previ...

🇮🇹 Giustizia

MIGLIORA LO STATO DELLA GIUSTIZIA CIVILE IN ITALIA: REPORT AMBROSETTI

  La società The European House-Ambrosetti ha recentemente pubblicato un report dedicato al  sistema giudiziario e alla lotta alla corruzione in Italia. Ritardi e inefficienze nella giustizia e un elevato livello di corruzione sono due delle cause principali dei gap del Paese e della sua modesta performance economica rispetto ai partner internazionali: costano, secondo il report, oltre l’1% d...

🇮🇹 Calamità naturali

LA SICUREZZA DEL PATRIMONIO ABITATIVO IN ITALIA: RAPPORTO CASA ITALIA

Casa Italia ha recentemente pubblicato il “Rapporto sulla promozione della sicurezza dai rischi naturali del patrimonio abitativo” nazionale. La prima parte del  report,   articolata in due capitoli, analizza il quadro delle informazioni disponibili su pericolosità, vulnerabilità ed esposizione ai rischi naturali. Il Capitolo 1 presenta una analisi delle basi ...

🇫🇷 Vita

FRANCIA: LA RIVALUTAZIONE DEI CONTRATTI VITA NEL 2016. ANALISI ACPR

  Il 2016 ha visto il persistere di bassi tassi di interesse sul mercato finanziario, il che ha determinato effetti anche sui tassi di rivalutazione riconosciuti sui prodotti vita individuali. Questa situazione è stata oggetto di attenta analisi da parte di ACPR, nell’ottica delle proprie prerogative di vigilanza prudenziale e di verifica delle corrette pratiche commerciali attuate dalle compagnie francesi(1). Il ...

🇫🇷 Calamità naturali, Prevenzione

“BUILD BACK BETTER”: COSTRUIRE (E RICOSTRUIRE MEGLIO) PER PREVENIRE GLI EFFETTI DELLE CALAMITA’ NATURALI

  Lo scorso 8 settembre, a Parigi, si è tenuto un evento dedicato al tema  “Build Back Better - faire et reconstruire mieux” (“fare e ricostruire meglio”),  organizzato – tra gli altri  –  da "Mission Risques Naturels” (MNR)"  con il concorso della Federazione francese delle imprese assicuratrici  (FFA). MNR è un’Associazione creata nel 2000 dag...

🇳🇱 Solvibilità

OLANDA: I “SOLVENCY RATIOS” DEGLI ASSICURATORI VITA E DANNI INTORNO AL 170% A FINE 2016

  La Banca d’Olanda ha recentemente pubblicato sul proprio sito internet i dati relativi alla situazione di solvibilità delle imprese assicuratrici operanti nel Paese a fine 2016, tratti dai primi bilanci annuali  redatti secondo le regole di Solvency II. Il solvency ratio medio per le imprese vita e danni, calcolato come rapporto tra i fondi propri ammissibili e il requisito patrimoniale di solvibilità (SCR), s...

🇳🇱 Fondi pensione

OLANDA: PROSEGUE IL CONSOLIDAMENTO NEL SETTORE DEI FONDI PENSIONE

Un recente Bollettino della Banca centrale è dedicato al trend di consolidamento in atto nel settore dei fondi pensione in Olanda. Si tratta di una tendenza ormai ventennale: nel 1997, infatti, operavano nel Paese più di mille fondi pensione, poi ridottisi a 713 nel 2007. Dieci anni dopo, nel 2017, il numero dei fondi  è passato a 268. Il declino ha riguardato soprattutto i fondi pensione aziendali, il cui numero è diminuito &...

🇬🇧 Reporting, Solvency II

SOLVENCY AND FINANCIAL CONDITION REPORTS (SFCR): PRIME EVIDENZE DA UK E IRLANDA

  Nei mesi scorsi, le imprese di assicurazione europee soggette a Solvency II hanno pubblicato i primi Report sulla solvibilità e sulla condizione finanziaria (SFCR) previsti dal nuovo regime di vigilanza prudenziale. La società di consulenza LCP ha svolto un’analisi dei Report pubblicati dalle 100 maggiori imprese assicuratrici operanti nei rami danni nel Regno Unito e in Irlanda, al duplice scopo di esaminare i dat...

🇺🇸 Rischio catastrofale, Solvibilità

STATI UNITI: EVOLUZIONE DEL TRATTAMENTO DEL RISCHIO CATASTROFALE NELLA FORMULA RBC

  Il sistema di calcolo dei requisiti patrimoniali, ovvero il “Risk-Based Capital” stabilito da NAIC, rappresenta il pilastro della regolamentazione in materia di solvibilità   per le imprese assicuratrici negli Stati Uniti.   La formula RBC è stata sottoposta, nel corso degli ultimi 20 anni, a numerose modifiche volte a migliorarne l...

🇺🇸 Calamità naturali

URAGANO “IRMA” : PRIME STIME DEI DANNI

  A pochi giorni dal passaggio dell’uragano “Irma” sugli Stati Uniti,  Autorità e operatori professionali hanno pubblicato le proprie valutazioni circa gli impatti assicurativi dell’evento. La società di risk modeling AIR Worldwide ha pubblicato stime (aggiornate al 15 settembre) sugli oneri assicurativi: si prevede un impatto complessivo per il settore compreso fra 32 e 50 miliardi di dollari....

🇺🇸 Calamità naturali

USA: URAGANO HARVEY. STIME ASSICURATIVE AGGIORNATE

  Sono state aggiornate le stime degli oneri assicurativi derivanti dai danni provocati dall’uragano Harvey(1). L’uragano ha raggiunto le coste del Texas il 24 agosto e ha attraversato parte dello Stato, dirigendosi dapprima verso la Louisiana ed esaurendosi nei primi giorni di settembre. Secondo AIR Wordwide, il conto per il settore assicurativo si attesterebbe fra 65 e 75 miliardi di ...

🇺🇸 Infrastrutture

INVESTIMENTI INFRASTRUTTURALI E INDUSTRIA ASSICURATIVA: LA SITUAZIONE NEGLI STATI UNITI

  Anche negli Stati Uniti, come in altri Paesi economicamente avanzati, il sistema delle infrastrutture (che comprende, fra l’altro, strade, porti, sistemi di gestione delle risorse idriche ed energetiche, linee di telecomunicazione, scuole, ospedali) necessita di seri interventi di manutenzione, se non di sostituzione. Secondo alcune stime, per ammodernare le infrastrutture st...

🇲🇽 Calamità naturali

MESSICO: PRIME STIME DEI DANNI ASSICURATI DOPO I TERREMOTI DEL 7 E 19 SETTEMBRE

  Dopo le gravi scosse che hanno colpito il Messico il 7 e il 19 settembre, sono state pubblicate le prime stime sugli impatti del sisma per il settore assicurativo. Il 7 settembre, una scossa di magnitudo 8.1 ha colpito gli Stati di Oaxaca e Chiapas, causando 96 vittime e danni a circa 54.000 immobili. L’evento principale è stato seguito da numerose repliche, molte delle quali superiori alla magnitudo 4.5. ...

🇹🇷 Assicurazione auto

TURCHIA: AL VIA IL POOL PER RISCHI AGGRAVATI R.C. AUTO

  Il Governo turco ha pubblicato di recente alcuni importanti emendamenti alla legislazione assicurativa vigente.  Fra le novità di maggiore rilievo, l’introduzione di un pool assicurativo per i rischi aggravati r.c. auto. Le nuove disposizioni stabiliscono che il pool sarà composto da rappresentanti delle compagnie autorizzate a esercitare il ramo e sarà diretto dall’ Ufficio Nazionale di Assicurazione per ...

🇵🇸 Analisi dei mercati

PALESTINA: I DATI ASSICURATIVI DEL 2016

  L’Autorità di vigilanza finanziaria della Palestina (PCMA) ha pubblicato i principali dati relativi all’andamento del settore assicurativo nel 2016(1). Nel periodo considerato erano presenti nel mercato 9 imprese di assicurazione diretta, 1 riassicuratore, 128 rappresentanze.  Nel settore ha operato una forza lavoro di 1.192 dipendenti; la distribuzione è stata affidata a una rete costituita da...

🇷🇼 Analisi dei mercati

RUANDA: I DATI ASSICURATIVI DELLA VIGILANZA - ESERCIZIO 2016

  La Banca centrale del Ruanda ha pubblicato i dati sull’andamento del mercato assicurativo nel 2016(1). La raccolta premi complessiva è risultata pari a 104,2 miliardi di franchi ruandesi (109 milioni di euro), con una crescita del 10,2% rispetto all’esercizio precedente. La crescita è evidente anche relativamente al volume degli attivi, alla redditività e ai livelli di patrimonializz...

🇿🇼 Analisi dei mercati

ZIMBABWE: L’ASSICURAZIONE NEL 2016

  L’andamento del mercato assicurativo dello Zimbabwe nel 2016 è descritto dall’Autorità di vigilanza di settore (IPEC) in quattro  report relativi ai comparti in cui esso  è articolato (vita, danni, spese funerarie e fondi pensione). Nel settore vita la raccolta premi è cresciuta del 4%, portandosi a 347 milioni di dollari americani (291 milioni di euro), mentre gli oneri per prestazioni...

Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE MONDIALE NEL 2016: I PRIMI DATI OCSE

  A livello mondiale, i trend 2016 della raccolta premi assicurativa risultano eterogenei: lo sottolinea l’OCSE, con le stime preliminari sull’andamento dei mercati assicurativi dei Paesi aderenti all’organizzazione e in una selezione di Paesi non membri. In 21 dei 40 Paesi considerati si è verificato un aumento della raccolta premi in termini reali. La crescita più elevata si è registrata in Lituania (+21,5%), segu...

Fondi pensione

OCSE: GLI ATTIVI DEI FONDI PENSIONE CRESCONO NELLA MAGGIOR PARTE DEI PAESI NEL 2016

  L’OCSE ha pubblicato le prime stime sul settore dei fondi pensione nei Paesi aderenti all’organizzazione internazionale e in una selezione di Paesi non aderenti(1). Gli attivi gestiti dai fondi pensione sono cresciuti, nel 2016, nella maggior parte delle economie considerate: si è registrata una crescita degli asset in 32 dei 35 Paesi OCSE e in 25 dei 27 Paesi non appartenenti all’Organizzaz...

🌎 Assicurazione, Sviluppo Economico

LE ASSICURAZIONI NELLE ECONOMIE EMERGENTI, STRUMENTO DI SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE: SWISS RE/SIGMA

  Swiss Re ha dedicato il più recente numero di “Sigma” (n.4/2017) al ruolo dell’assicurazione come fattore di sviluppo economico nei Paesi emergenti. Negli ultimi vent'anni le economie emergenti sono state fra i principali protagonisti della crescita dei mercati assicurativi: dal 1996 al 2016 sono passate da una quota del 5%  al 20% della raccolta premi mondiale. Il ruolo dell’assicurazione com...

🌎 Innovazione digitale

“WORLD INSURANCE REPORT” 2017 DI CAPGEMINI/EFMA. AL CENTRO INSURTECH E INNOVAZIONE DIGITALE

  CAPGEMINI, in collaborazione con EFMA, ha pubblicato l’edizione 2017 del World Insurance Report(1). Al centro del report l’innovazione tecnologica e gli scenari attuali e futuri del settore assicurativo. Le competenze relative all’Insurtech sono destinate, secondo gli Autori, a essere una delle principali leve competitive nei prossimi anni: la tempestività nel gestire l&rsq...

🌎 Riassicurazione

OUTLOOK SULLA RIASSICURAZIONE MONDIALE: STABILE STANDARD&POOR’S, NEGATIVO FITCH

  Sono stati recentemente pubblicati due report, realizzati dalle  agenzie di rating Standard&Poor’s  e Fitch, dedicati al  mercato riassicurativo mondiale. Secondo Standard&Poor’s, nella prima metà del 2017 il settore ha generato rendimenti superiori soltanto dell’1,2% al costo del capitale. Escludendo gli  esercizi  caratterizzati da gravi cal...

🌎 Fondi pensione

WILLIS TOWERS WATSON: I 300 MAGGIORI FONDI PENSIONE NEL MONDO NEL 2016

  Willis Towers Watson ha pubblicato la nuova edizione del report annuale sui 300 maggiori fondi pensione  su scala mondiale(1). A fine 2016, gli Asset Under Management del campione considerato hanno raggiunto i 15.700 miliardi di dollari, con una crescita del 6,1% rispetto all’anno precedente (anno in cui, invece, si era verificata una diminuzione degli attivi gestiti del 3,45%). I fond...

🌎 Innovazione digitale, Trasporto marittimo

IMPIEGO DELLE TECNOLOGIE A DISTANZA NEL TRASPORTO MARITTIMO: IMPLICAZIONI ASSICURATIVE. REPORT MARSH

  L’utilizzo della tecnologia per il controllo “a distanza” ha riguardato sinora, soprattutto, la gestione di sistemi aerei senza pilota e, più recentemente, lo sviluppo di autoveicoli senza conducente. La nuova frontiera è ora quella dell’impiego delle nuove tecnologie nel trasporto marittimo -  nella forma di navi a controllo remoto -  e, in prospettiva, completamente autonome. Un recente report...