Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Agosto 2017 - N°166

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Solvency II

UN PRINCIPIO DI ALLOCAZIONE DEL CAPITALE COERENTE CON LA FORMULA STANDARD DI SOLVENCY II

La diversificazione del rischio è alla base dell'attività assicurativa e costituisce un elemento imprescindibile nei processi di risk management. Solvency II, pur riconoscendo i benefici della diversificazione nel calcolo del Solvency Capital Requirement (SCR), non fornisce una metodologia specifica per la loro allocazione fra le diverse categorie di rischio. Gli Autori elaborano un approccio che consente di determinare l'effettivo assorbimento di capitale delle varie linee di business nel caso in cui l'impresa utilizzi la Formula Standard per il calcolo del SCR.

La Direttiva Solvency (n. 2009/138/EC), come noto, richiede alle imprese assicuratrici di calcolare il Solvency Capital Requirement tramite una formula standard o un modello interno parziale o totale. Relativamente al primo approccio, la modalità di aggregazione dei vari requisiti patrimoniali proposta dal regolatore, di tipo bottom-up, consente una riduzione del fabbisogno di capitale in virtù degli effetti di diversificazione, ...

🇪🇺 Modelli interni, Solvency II

APPROCCI E TECNICHE PER LA VALIDAZIONE DEI MODELLI INTERNI IN SOLVENCY II

Lo sviluppo di un modello interno per la gestione dei portafogli di istituzioni finanziarie e imprese assicuratrici richiede, sia da parte del management sia da parte dei regolatori, un robusto criterio di validazione della qualità dei risultati del modello stesso. Nell’ambito di Solvency II, ad esempio, i supervisori richiedono, alle imprese che intendono essere autorizzate all’utilizzo dei modelli, specifici report di validazione indipenden...

🇬🇧 Investimenti, Prociclicità, Solvency II

REGNO UNITO: GLI IMPATTI DI SOLVENCY II SUGLI INVESTIMENTI DELLE ASSICURAZIONI VITA. PAPER BANK OF ENGLAND

Bank of England ha recentemente pubblicato uno Staff Working Paper (WP 664) dedicato all’impatto di Solvency II sugli investimenti delle imprese assicuratrici nel Regno Unito. Vengono stimati gli effetti sugli incentivi a mantenere in portafoglio diverse tipologie di attivi e sono analizzate le modalità secondo cui tali asset holdings potrebbero modificarsi a seconda di ipotetici cambiamenti nei prezzi di mercato. Per far ...

🇩🇪 Assicurazione vita, Rischio di tasso di interesse

ESPOSIZIONE DELLE IMPRESE ASSICURATRICI VITA AL RISCHIO DI TASSO DI INTERESSE: EVIDENZE DAL MERCATO TEDESCO

Le imprese di assicurazione vita sono esposte al rischio di variazioni dei tassi di interesse; le loro passività, inoltre, sono tipicamente più sensibili a cambiamenti dei tassi rispetto alle relative attività. L’Autore sviluppa, nel paper, una misura della sensibilità ai tassi di interesse basata su dati contabili. L’approccio tiene conto della coesistenza di valutazioni al costo storico e di valutazioni coerenti con il m...

🇬🇧 Solvency II

SOLVENCY II HA RAGGIUNTO I SUOI OBIETTIVI? UN PAPER DEGLI ATTUARI DEL REGNO UNITO

Il documento contiene le conclusioni dell’attività di un Gruppo di lavoro istituito in seno all’Institute and Faculty of Actuaries britannico con la finalità di valutare l’efficacia di Solvency II rispetto agli obiettivi di una migliore tutela degli assicurati, di una maggiore armonizzazione, di un efficiente risk management e di una più robusta stabilità finanziaria. La prospettiva è quella dell’...

🇳🇱 Economie di scala, Efficienza, Fondi pensione

COSTI ED ECONOMIE DI SCALA NEI FONDI PENSIONE: NON SEMPRE MAGGIORE DIMENSIONE SIGNIFICA PIÙ EFFICIENZA

I costi operativi dei fondi pensione incidono, ovviamente, sui rendimenti da riconoscere agli aderenti: di conseguenza, è molto importante identificare le principali determinanti di tali costi. Questa è la premessa di uno studio pubblicato da DNB, la Banca centrale olandese, su costi, efficienza ed economie di scala dei fondi pensione nei Paesi Bassi. I costi dei fondi pensione possono essere distinti in costi amministrativi - ossia connessi alla gestione e agli ob...

🇪🇸 Assicurazione danni, Qualità del servizio

UNO STUDIO SULLA QUALITA’ DEL SERVIZIO NELL’ASSICURAZIONE DANNI IN SPAGNA

Gli Autori si propongono di studiare le varie dimensioni della qualità del servizio nel settore dell’assicurazione danni in Spagna,  applicando la metodologia del Quality Function Deployment (QFD). Allo scopo, sviluppano una scala specifica di qualità del servizio idonea a riflettere gli aspetti di maggiore rilievo per il settore assicurativo. Viene  sviluppata una matrice Quality Function Deployment per i servi...

🇺🇸 Calamità naturali

CALAMITA’ NATURALI: SFIDE E OPPORTUNITA’ DI UNA POLIZZA ALL-RISK PER LE ABITAZIONI NEL CONTESTO STATUNITENSE

Negli Stati Uniti, le polizze standard per le abitazioni coprono di norma i rischi incendio, vento e grandine ma escludono i danni provocati da alluvioni e terremoti. In altre realtà la situazione è diversa e le polizze per le abitazioni offrono normalmente copertura contro tutti i rischi. Sulla base di due fondamentali principi della tecnica assicurativa – ossia che i premi devono riflettere il rischio e che il sostegno delle famiglie a basso reddito...

UE

🇪🇺 Solvency II

CONSULTAZIONE EIOPA PER LA REVIEW 2018 DI SOLVENCY II: PRIMA FASE

  Il 4 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato un Consultation Paper contenente il primo set di pareri tecnici alla Commissione europea per la revisione di Solvency II(1). Gli obiettivi della review – ricorda EIOPA – consistono nel garantire un regime di vigilanza proporzionale e tecnicamente coerente, identificare eventuali semplificazioni nella Formula Standard per il calco...

🇪🇺 Distribuzione assicurativa

IDD: LA COMMISSIONE UE PUBBLICA, PER LA CONSULTAZIONE, DUE BOZZE DI ATTI DELEGATI

La Commissione europea ha pubblicato, il 20 luglio scorso, le bozze di Atti Delegati previsti dalla Direttiva sulla Distribuzione assicurativa (IDD) in materia di: requisiti di governance e controllo del prodotto (POG); prodotti di investimento assicurativi (IBIP). Le due bozze sono state pubblicate sul Better Regulation Portal della Commissione; la consultazione è aperta fino al 17 agosto prossimo. ...

🇪🇺 PRIIPS

PUBBLICATA LA COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE UE SULL’APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO PRIIPS

E’ stata pubblicata, nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea, una Comunicazione della Commissione recante le Linee Guida sull’applicazione del Regolamento n. 1286/2014 relativo al Documento informativo chiave (KID) per i prodotti assicurativi di investimento al dettaglio preassemblati (PRIIPs)(1). La Comunicazione intende facilitare l’attuazione del Regolamento in questione e la sua osservanza, attenuando...

🇪🇺 Informativa, PRIIPS

LE AUTORITA’ EUROPEE PUBBLICANO LE “Q & A” SUL “KEY INFORMATION DOCUMENT” (KID) PER I PRIIPS

  Il 4 luglio scorso, le tre Autorità di vigilanza europee (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno pubblicato il primo set di Domande e Risposte (“Q & A”) in materia di Documento Informativo Chiave (KID) per i prodotti assicurativi di investimento al dettaglio preassemblati (PRIIPs), in accordo con quanto previsto dal Regolamento Delegato della Commissione EU n. 2017/653(1). Il documento “Q & A&rdq...

🇪🇺 Previdenza complementare

PRODOTTI PENSIONISTICI INDIVIDUALI EUROPEI (PEPP): ECCO LA PROPOSTA DELLA COMMISSIONE UE

Il 29 giugno scorso, la Commissione UE ha pubblicato una proposta di regolamentazione per la creazione di un prodotto pensionistico individuale europeo (PEPP) (1). Il “pacchetto“ di documenti presentato dalla Commissione comprende: la proposta di Regolamento sui PEPP; la relativa valutazione d’impatto; una raccomandazione sul trattamento fiscale dei prodotti pensioni...

🇪🇺 Reporting, Solvency II

EIOPA: STANDARD TECNICI SUL REPORTING E VERSIONE FINALE TASSONOMIA XBRL 2.2.0

Il 17 luglio scorso EIOPA ha pubblicato – e sottoposto alla Commissione europea per il necessario endorsement – una serie di emendamenti e correzioni agli standard tecnici di esecuzione (ITS) in materia di templates per l’invio di informazioni ai supervisors (reporting) e di procedure e formati del Solvency and Financial Conditions Report (SFCR) per l’informativa al mercato (disclosure). ...

🇪🇺 Agenzie di rating, Regolamentazione

EBA, EIOPA, ESMA: CONSULTAZIONE SULLA MAPPATURA DELLE VALUTAZIONI DELLE AGENZIE DI RATING

Il Joint Committee istituito dalle tre Autorità europee di vigilanza (EBA, EIOPA ed ESMA) ha avviato, il 18 luglio scorso, una pubblica consultazione su alcuni emendamenti ai Regolamenti di esecuzione relativi alla “mappatura” delle valutazioni creditizie effettuate dalle agenzie di rating. Gli emendamenti sono resi necessari per tener conto della registrazione di 5 nuove agenzie e della cancellazione di una. I Regolamenti...

🇪🇺 Risoluzione delle crisi

EIOPA: OPINION SU UN QUADRO NORMATIVO EUROPEO IN MATERIA DI RISOLUZIONE DELLE CRISI ASSICURATIVE

Il 5 luglio scorso, EIOPA ha pubblicato una Opinion in materia di disciplina della risoluzione delle crisi di imprese assicuratrici. L’Opinion, inviata al Parlamento, al Consiglio e alla Commissione europea, auspica la creazione di un quadro normativo armonizzato sulla materia(1). Secondo l’Autorità europea, il panorama frammentato di discipline nazionali può creare ostacoli significativi a...

🇪🇺 Brexit, Convergenza, Vigilanza

CONVERGENZA DELLA VIGILANZA EUROPEA, ALLA LUCE DELLA “BREXIT” (“OPINION” DI EIOPA)

Lo scorso 11 luglio, EIOPA ha pubblicato una “Opinion” contenente alcuni principi definiti – in relazione agli effetti della Brexit  –   nella logica di favorire la convergenza e l’armonizzazione, sul piano regolamentare e di vigilanza, dei  processi autorizzativi necessari alla delocalizzazione/ricollocazione delle imprese (ri-)assicuratrici provenienti dal Regno Unito. I destinatari dei contenuti dell’O...

🇪🇺 Finanza sostenibile

“INTERIM REPORT” DEL GRUPPO DI ESPERTI DELLA COMMISSIONE UE SULLA FINANZA SOSTENIBILE

Il Gruppo di Esperti sulla finanza sostenibile istituito dalla Commissione europea ha pubblicato, il 13 luglio scorso, un Interim Report dedicato al tema del finanziamento di un’economia europea sostenibile. Il Report pone un’attenzione particolare al modello di business dell’industria assicurativa, considerato come particolarmente idoneo a favorire la sostenibilità dello sviluppo. Dopo un capitolo introduttivo, nel ...

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

ASSEMBLEA ANNUALE ANIA 2017: TUTTI I DATI SULL’ASSICURAZIONE ITALIANA

Il 5 luglio 2017 si è svolta, presso l’Auditorium Conciliazione di Roma, l’Assemblea annuale ANIA. All’intervento del Presidente dell’Associazione, Maria Bianca Farina, è seguito un dibattito - moderato dalla giornalista Barbara Serra - al quale hanno partecipato anche il Ministro dell’economia Pier Carlo Padoan, il Presidente dell’IVASS Salvatore Rossi, il Country Manager Google Italia Fabio Vaccarono ...

🇮🇹 Assicurazione vita, Rendite

ANIA: INDAGINE SUL RICORSO ALLA RENDITA VITALIZIA. ESERCIZI 2013-2015

  ANIA ha recentemente pubblicato i risultati dell’indagine sul ricorso alla rendita vitalizia relativa agli anni 2013-2015(1). La rilevazione statistica ha coinvolto tutte le imprese italiane ed extra-UE operanti nel settore vita. Sono state analizzate distintamente due tipologie di contratto: quella di capitale con opzione di conversione in rendita  e quella di rendita differita. Per ciascuna di queste tip...

🇮🇹 Pensioni, Sanità

RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO: NOTA DI AGGIORNAMENTO DELLE PREVISIONI PENSIONISTICHE E SANITARIE

  Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato del Ministero dell’Economia e delle Finanze ha recentemente pubblicato le previsioni sulle tendenze di medio-lungo periodo del sistema pensionistico e socio-sanitario, aggiornate al 2017 sulla base del nuovo quadro demografico ISTAT e di nuovi scenari demo-economici definiti in ambito UE(1). Le ultime previsioni del sistema pensionistico e socio-sanitario effettuate...

🇮🇹 Pensioni

INPS: RAPPORTO ANNUALE 2016

Si è tenuta a Roma, il 4 luglio scorso, la presentazione del Rapporto annuale 2016 dell’INPS(1). Nella sua Relazione il Presidente dell’Istituto, Tito Boeri, ha evidenziato il nuovo ruolo che l’INPS deve assumere in relazione alla congiuntura economica che il Paese sta vivendo e ai possibili scenari futuri. Proteggere nel cambiamento strutturale, rendere la mobilità meno socialmente costosa,...

🇮🇹 Infortuni sul lavoro

RELAZIONE ANNUALE INAIL: NEL 2016 FLESSIONE DEGLI INFORTUNI MORTALI SUL LAVORO

Il Presidente INAIL, Massimo De Felice, ha illustrato a Roma, il 5 luglio scorso, i dati 2016 relativi all’andamento degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali in Italia, i dati di bilancio dell’Istituto e i risultati più rilevanti conseguiti sul fronte degli investimenti, delle politiche in materia di cura, riabilitazione e reinserimento(1). Sono state poco meno di 642.000 le denunce di infortunio r...

🇮🇹 Demografia

BILANCIO DEMOGRAFICO NAZIONALE 2016 (ISTAT): PROSEGUE IL CALO DEI RESIDENTI

ISTAT ha pubblicato, il 13 giugno scorso, il “Bilancio demografico nazionale” per il 2016(1). Al 31 dicembre 2016 risultavano risiedere in Italia 60.589.445 persone, di cui più di 5.000.000 di cittadinanza straniera, pari all’8,3% dei residenti a livello nazionale (10,6% al Centro-nord, 4,0% nel Mezzogiorno). E’ proseguita nel 2016 la diminuzione dei residenti già riscontrata l’anno prece...

🇮🇹 Sanità

ISTAT: IL SISTEMA DEI CONTI DELLA SANITA’ PER L’ITALIA 2012-2016.

  ISTAT  ha diffuso le stime sul sistema dei conti della sanità riferite al periodo 2012-2016:  forniscono un quadro informativo del sistema sanitario del Paese utile per soddisfare esigenze di analisi e per operare confronti a livello internazionale. Il sistema dei conti della sanità – precisa l’Istituto –  è costruito secondo la metodologia del System of Health Accounts (SHA) ed è in linea con le regole...

🇮🇹 Consumi, Economia italiana

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2016: REPORT ISTAT

ISTAT ha pubblicato, il 6 luglio scorso, il report dedicato all’andamento della spesa per consumi delle famiglie italiane nel 2016(1). Lo scorso anno, la spesa media mensile familiare in valori correnti era stimata pari a 2.524,38 euro (+1,0% rispetto al 2015, +2,2% nei confronti del 2013, anno di minimo per la spesa delle famiglie e ultimo anno di calo del PIL). Si è consolidata, a un ritmo moderato, la fase ...

🇫🇷 Analisi dei mercati

PUBBLICATI DA FFA I DATI SUL MERCATO ASSICURATIVO IN FRANCIA NEL 2016

La Federazione degli assicuratori francesi (FFA) ha pubblicato i dati definitivi sull’andamento del mercato nel corso del 2016(1). La raccolta premi diretta complessiva, pari a 209 miliardi di euro, è rimasta pressochè stabile rispetto al 2015. Il trend relativo alle prestazioni assicurative erogate (170 miliardi di euro nel corso dell’esercizio) si è confermato in ulteriore crescita ...

🇩🇪 Analisi dei mercati, Assicurazione vita

GDV: NUOVA EDIZIONE (2017) DEL COMPENDIO STATISTICO SULLE ASSICURAZIONI VITA IN GERMANIA

A fine giugno, come di consueto, la Federazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) ha pubblicato la nuova edizione (con dati 2016) del fascicolo statistico annuale dedicato all’andamento dell’assicurazione vita in Germania(1). I premi raccolti (inclusi quelli delle “Pensionkassen” e dei “Pensionfonds”) hanno raggiunto un totale di 90,8 miliardi di euro (92,7 miliardi nel 2016), di cui 26,4 m...

🇫🇮 Analisi dei mercati

PANORAMICA SUL MERCATO ASSICURATIVO FINLANDESE, DATI 2016 (FINANCE FINLAND)

La Federazione finlandese delle imprese assicuratrici – che nello scorso maggio ha modificato la propria denominazione in Finance Finland(1) – ha recentemente pubblicato i dati relativi all’andamento dell’industria delle assicurazioni nel 2016(2). Con una forza lavoro costituita da poco meno di 10.000 dipendenti, nel periodo considerato hanno operato sul mercato 52 compagnie, di cui...

🇸🇰 Analisi dei mercati

SLOVACCHIA: I DATI ASSICURATIVI AL SETTEMBRE 2016

La situazione del mercato assicurativo slovacco nel 2016 è illustrata nel rapporto di analisi del settore finanziario nazionale edito dalla Banca centrale (NBS)(1). Nei primi 9 mesi dell’anno – periodo a cui si riferiscono i dati assicurativi – il settore vita ha visto la raccolta lorda, escluse unit-linked, scendere a 567 milioni di euro, il 2% in meno rispetto ai primi 9 mesi del 2015. Nel contempo, le pres...

🇱🇻 Analisi dei mercati

LETTONIA: REDDITIVITÀ 2016 SALVATA DALLA GESTIONE FINANZIARIA

FKTK, l’Autorità di vigilanza finanziaria della Lettonia, ha pubblicato il bollettino relativo all’andamento del settore assicurativo nel 2016(1). La raccolta premi vita ha raggiunto i 47,7 milioni di euro, il 2,1% in più rispetto al 2015. Oltre la metà della raccolta (54,2%) è derivata da polizze di risparmio; il 27,3% da contratti unit-linked. Le prestazioni erogate nel setto...

🇺🇸 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

USA: I DATI 2016 DEL COMPARTO DANNI. NOTA DELL’ASSOCIAZIONE PCI

L’Associazione delle compagnie Property & Casualty degli Stati Uniti (PCI) ha pubblicato una nota con i dati principali sull’andamento del business nel 2016. I premi incassati nell’anno si sono attestati a 523,5 miliardi di dollari (470 miliardi di euro), in aumento del 3,4%, mentre gli oneri per sinistri sono cresciuti dell’8%, portandosi a 378,3 miliardi (339 miliardi di euro). Nel contempo, le spese di sottoscrizione hanno raggiun...

🇧🇴 Analisi dei mercati

BOLIVIA: DATI 2016. LA GESTIONE FINANZIARIA SOSTIENE LA REDDITIVITÀ DEL SETTORE

L’Autorità di vigilanza finanziaria della Bolivia (APS) e l’Associazione delle compagnie assicuratrici (ABA) hanno pubblicato i dati sull’andamento del mercato nel 2016(1). I dati qui commentati sono tratti dal report della Vigilanza. La raccolta premi complessiva ha raggiunto i 467 milioni di dollari americani (420 milioni di euro), di cui oltre la metà (265 milioni) derivanti dalle c...

🇬🇹 Analisi dei mercati

GUATEMALA: I DATI ASSICURATIVI DEL 2016

L’Autorità di vigilanza finanziaria del Guatemala (SIB) ha pubblicato un bollettino statistico illustrativo dell’andamento del settore assicurativo nel 2016(1). La raccolta premi lorda è ammontata a 7,5 miliardi di quetzal (919 milioni di euro), con una quota del 96% (7,2 miliardi di quetzal) realizzata da compagnie private. La composizione della raccolta ha visto la prevalenza delle cope...

🇲🇾 Analisi dei mercati

MALAYSIA: I DATI 2016 DALLE ASSOCIAZIONI DEGLI ASSICURATORI

Le tre Associazioni che rappresentano le compagnie assicuratrici operanti in Malaysia (vita, danni e takaful) hanno presentato i dati relativi all’andamento dei rispettivi mercati nell’esercizio 2016(1). Il vita ha confermato nel 2016 il trend di crescita degli esercizi precedenti. La raccolta premi da polizze di nuova emissione si è attestata a 9,7 miliardi di ringgit (2 miliardi di euro), mentre quella d...

🌎 Analisi dei mercati

LA CINA È (SEMPRE) PIÙ VICINA E GUIDA LA CRESCITA DELL’ASSICURAZIONE MONDIALE NEL 2016: SIGMA-SWISS RE

Il mercato assicurativo globale ha proseguito la crescita nel 2016, anche se a un tasso (+3,1%) inferiore rispetto all’anno precedente: questo è quanto emerge dall’ultimo numero di Sigma (Swiss Re), dedicato all’assicurazione a livello mondiale. La raccolta premi complessiva nel 2016 è stata pari a 4.732 miliardi di dollari, di cui 2.617 miliardi (+2,5%) nei rami vita e 2.115 miliardi (+3,7%) nei rami danni. L’andamento d...

🌎 Calamità naturali

CALAMITÀ NATURALI, DANNI COMPLESSIVI PER 41 MILIARDI NEL 1° SEMESTRE 2017: MUNICH RE

Nella prima metà del 2017 i danni complessivi da calamità naturali a livello mondiale sono stati pari a 41 miliardi di dollari, dei quali 21,5 miliardi non assicurati: queste le stime di Munich Re nel tradizionale report di metà anno sull’andamento degli eventi catastrofali nel mondo. Nel periodo in esame sono stati censiti 350 eventi, un numero inferiore allo stesso periodo dell’anno precedente (390) ma superiore alla media dec...

Normativa

🇮🇹 Corporate Governance

IVASS: IN CONSULTAZIONE LO SCHEMA DI REGOLAMENTO SUL SISTEMA DI GOVERNO SOCIETARIO

Il 19 luglio scorso, IVASS ha posto in pubblica consultazione uno schema di Regolamento recante disposizioni in materia di governo societario nelle imprese e nei gruppi assicurativi. La revisione delle disposizioni di settore, contenute nei Regolamenti ISVAP n. 20 del 26 marzo 2008 e n. 39 del 9 giugno 2011, trae origine dalle novità introdotte dalla direttiva Solvency II, dal Regolamento delegato (UE) 35/2015 e dalle Linee Guida EIOPA in materia di ...

🇮🇹 Intermediari, Mifid

CONSULTAZIONE CONSOB SU MODIFICHE AL REGOLAMENTO INTERMEDIARI A SEGUITO DI MIFID 2

  Il 6 luglio scorso, CONSOB ha pubblicato un documento di consultazione contenente le modifiche da introdurre nel Regolamento Intermediari a seguito del recepimento della direttiva MiFID 2 (il relativo decreto legislativo è in fase di approvazione definitiva da parte del Governo). Le disposizioni in consultazione, in particolare, fanno riferimento ai nuovi obblighi di governance dei prodotti, alla disciplina degli incentivi e a quella sull'ad...

🇫🇷 Fondi pensione collettivi, Previdenza integrativa

FRANCIA: IN GAZZETTA UFFICIALE TRE NUOVI DECRETI SUI FONDI PENSIONE COLLETTIVI SUPPLEMENTARI

A seguito della recente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale francese (Journal Officiel n. 83, 07.04.2017) dell’Ordinanza che istituisce i fondi pensione collettivi supplementari (denominati “FRPS” - Fonds de Retraite Professionnelle Supplémentaire)(1),  lo scorso 18 luglio il Journal Officiel ha riportato anche – sullo stesso tema – tre decreti applicativi. La creazione dei FPRS, in pa...

🇩🇪 Derivati, Solvency II, Vigilanza

GERMANIA: “PRUDENT PERSON PRINCIPLE” E STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI. DECISIONE BAFIN

Lo scorso 17 luglio, l’Autorità tedesca di vigilanza finanziaria (BAFIN) ha pubblicato una Decisione interpretativa (“Auslegungsentscheidung”) in materia di Prudent Person Principle (secondo i criteri Solvency II) e utilizzo di strumenti finanziari derivati da parte delle imprese di assicurazione. Nel testo della Decisione, BAFIN indica le modalità concrete secondo cui è da considerare quanto stabilito da...

🇬🇧 Cyber risk, Solvency II, Vigilanza

NUOVI DOCUMENTI PRA IN MATERIA DI MATCHING ADJUSTMENT, CYBER INSURANCE E ASSICURAZIONI DANNI

  L’Autorità di vigilanza prudenziale sul mercato finanziario britannico (PRA - Prudential Regulation Authority) ha recentemente pubblicato una serie di nuovi documenti, che riguardano diversi aspetti dell’attività assicurativa. Si tratta di quanto segue: “Solvency II: matching adjustment - illiquid unrated assets and equity release mortgages” – PS 14/17 e  SS 3/17 (ALLEGATO)...

🌎 Solvibilità

IAIS PUBBLICA LA “VERSIONE 1.0” DELL’INSURANCE CAPITAL STANDARD (ICS)

Il 21 luglio scorso, IAIS ha pubblicato la “versione 1.0” dell’Insurance Capital Standard, destinata a essere utilizzata a fini di field testing da parte delle imprese che parteciperanno all’esercizio di impatto quantitativo (al momento, circa 50 dei grandi gruppi assicurativi mondiali sono coinvolti). La “versione 1.0” dello Standard, sottoposta a pubblica consultazione lo scorso anno(1)...

🌎 Vigilanza

IAIS: REVISIONE DEI PRINCIPI IN TEMA DI VIGILANZA, CONDOTTA DI MERCATO E INTERMEDIARI

  IAIS ha avviato una pubblica consultazione sulla revisione di diversi Insurance Core Principles (ICPs). Si tratta, nello specifico, dei seguenti: vigilanza: ICP 1 (obiettivi, poteri e responsabilità del Supervisor) e ICP 2 (Supervisor); condotta di mercato: ICP 18 (Intermediari) e ICP 19 (Condotta di mercato). La revisione degli ICP in parola si inserisce nell’ambito dell’a...

🌎 Inclusione finanziaria, Vigilanza

“INCLUSIVE INSURANCE” E VIGILANZA SUI PRODOTTI. PAPER IAIS IN PUBBLICA CONSULTAZIONE

IAIS ha recentemente posto in pubblica consultazione un Application Paper inteso a fornire guida e informativa – ai supervisors e ai partecipanti al mercato – sulle modalità di realizzazione e applicazione degli Insurance Core Principles (ICPs) rilevanti in materia di vigilanza sui prodotti nell’ambito della Inclusive Insurance (un concetto non limitato alla “microassicurazione”, ma riferito a tutti i prodotti rivolti...

🌎 Cambiamento climatico, Reporting

“FINAL REPORT” FSB IN MATERIA DI REPORTING DEI RISCHI “CLIMATE-RELATED”

Il Financial Stability Board (FSB) ha pubblicato, nel mese di giugno, il Final Report che contiene le Raccomandazioni in materia di reporting e disclosure, da parte delle imprese, sui rischi finanziari connessi al cambiamento climatico. Si tratta, in particolare, di: un Report con le Raccomandazioni, applicabili a tutti i settori; un Allegato che contiene ulteriore guidance...

🌎 Risoluzione delle crisi

FINANCIAL STABILITY BOARD: APPLICAZIONE DELLE RIFORME IN MATERIA DI RISOLUZIONE DELLE CRISI (REPORT)

Il Financial Stability Board ha recentemente pubblicato il 6° Report sull’attuazione delle riforme in materia di risoluzione della crisi delle istituzioni finanziarie(1). FSB rileva che, a dieci anni dall’avvio della grande crisi finanziaria, si sono registrati sensibili progressi verso l’obiettivo di evitare che il fallimento di una grande istituzione possa destabilizzare l’intero sistema finanzi...

News

🇮🇹 Informativa, Solvency II

SOLVENCY II: L’INFORMATIVA AL MERCATO. SEMINARIO DI FORMAZIONE IVASS

IVASS ha organizzato - l 19 luglio scorso - un seminario di formazione per giornalisti, dedicato al tema dell’informativa al mercato secondo le regole di Solvency II. Il programma del seminario è stato il seguente: “Saluto di apertura”, Alberto CORINTI; “L’informativa al mercato e ai consumatori”, Roberto NOVELLI: obiettivi, tempistiche e strumenti (RSR e SFCR...

🇮🇹 Sanità

LA SOSTENIBILITÀ DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE È IN CRISI: LA RICETTA GIMBE

La fondazione GIMBE(1) ha presentato la seconda edizione del rapporto sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale(2). Il rapporto analizza le quattro criticità che, secondo gli Autori, minacciano l’equilibrio di medio-lungo termine del SSN: il de-finanziamento pubblico, i nuovi LEA (Livelli Essenziali di Assistenza), gli sprechi e le inefficienze, il basso livello di spesa sani...

🇮🇹 Reddito

ISTAT: LA REDISTRIBUZIONE DEL REDDITO IN ITALIA NEL 2016

  ISTAT ha recentemente pubblicato un breve report dedicato alla valutazione degli effetti delle politiche redistributive in Italia. Nel 2016, sulla base delle stime del modello di microsimulazione dell’Istituto, l’intervento pubblico -  realizzato attraverso l’imposizione fiscale e contributiva e i trasferimenti monetari -  ha determinato una riduzione della diseguaglianza di 15,1 punti percentuali dell’indice di Gini: da un val...

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: PERFORMANCE 2016 DEI GRUPPI ASSICURATIVI. ANALISI ACPR

ACPR ha condotto un’analisi della performance 2016 su un campione composto da gruppi assicurativi europei quotati e attivi in Francia e da compagnie appartenenti a grandi gruppi bancari francesi (1). Il volume d’affari complessivo del campione non ha registrato significative variazioni rispetto all’esercizio precedente, a differenza del +3,4% registrato nel 2015. La raccolta premi lorda relativa alle coperture alla p...

🇫🇷 Solvency II

LA SITUAZIONE DI COMPAGNIE E GRUPPI SOGGETTI A SOLVENCY II NEL 2016 IN FRANCIA

In un contesto finanziario contraddistinto da bassi tassi di interesse e forte volatilità degli spread sui titoli di Stato, il settore assicurativo francese nel 2016 ha mostrato una buona capacità di rispondere alle criticità congiunturali. Il documento di ACPR, Autorità di vigilanza prudenziale, prende in considerazione i dati forniti delle compagnie assicuratrici transalpine nell’ambito degli adempimenti di reporting previsti da S...

🇩🇪 Energie rinnovabili

L’ASSICURAZIONE DELLE ENERGIE RINNOVABILI: REPORT DEGLI ASSICURATORI TEDESCHI (GDV)

L’Associazione delle imprese di assicurazione in Germania (GDV) ha pubblicato un Report sull’assicurazione delle energie rinnovabili. Sono analizzati gli sviluppi e i rischi potenziali delle diverse tipologie di energie rinnovabili. Dopo l’accordo COP21 di Parigi, è stato scelto di ridurre l’emissione di CO2 nell’atmosfera. Le tecnologie alternative, come l’immagazzinamento della CO2 in depositi sotterranei ...

🇬🇧 Frodi assicurative

“HE CAN’T GET NO SATISFACTION”: CONTRASTARE LE FRODI ASSICURATIVE NEL REGNO UNITO

Il centauro che cerca di "saltare la coda"  ma va a sbattere contro un’auto e cerca di farsi risarcire dall’assicurazione; il depresso che - a causa della malattia - dice di non essere in grado di uscire di casa e si fa risarcire 35.000 sterline, ma in realtà va a cantare per la Tribute Band Sticky Fingers (e l’assicuratore commenta: “he can’t get no satisfaction”); una (presunta) Lady ch...

🇬🇧 Cambiamento climatico

NUOVE PREVISIONI DEGLI ASSICURATORI BRITANNICI SUI COSTI DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI

ABI, l’Associazione degli assicuratori britannici, ha pubblicato l’aggiornamento  (ad opera di Air Worldwide / Met Offce) di un report del 2009 sugli effetti assicurativi del cambiamento climatico nel Regno Unito e, in particolare, sulle conseguenze dei wind storms, un fenomeno destinato a diventare sempre più rilevante. In particolare, sono stati sviluppati alcuni modelli probabilistici sulla base di diverse ipotesi di aumento ...

🇬🇧 Assicurazione incendio

INCENDIO DELLA GRENFELL TOWER A LONDRA: STIME DEGLI ONERI ASSICURATIVI

La compagnia assicuratrice norvegese Protector Forsikring ha aggiornato la stima degli oneri assicurativi derivanti dall’incendio della Grenfell Tower, l’immobile di 24 piani andato completamente distrutto nel rogo del 14 giugno scorso a Londra. Si tratta della compagnia che fornisce coperture assicurative al Borgo (Municipalità) di Kensington e Chelsea, proprietario del palazzo. Gli oneri derivanti dalle polizze ...

🇵🇰 Regolamentazione

PAKISTAN: OK DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA ALLE RIFORME ASSICURATIVE

Lo scorso 1° giugno, l’Autorità di vigilanza finanziaria del Pakistan (SECP) ha approvato un disegno di legge destinato a introdurre importanti novità nella disciplina dell’attività assicurativa. Scopo del nuovo testo è sostenere lo sviluppo del settore, promuovendo la solidità patrimoniale degli operatori e la tutela dei clienti. Il testo è arrivato a SECP dopo un percorso avviato nell’ottobre 2016 con l...

🇨🇮 Analisi dei mercati

COSTA D’AVORIO: I DATI ASSICURATIVI DEL 2016

I dati principali sull’andamento del settore assicurativo in Costa d’Avorio nel 2016 testimoniano un business che continua a crescere, in un contesto economico in espansione dal 2012(1). La raccolta premi dell’esercizio ha raggiunto i 303 miliardi di franchi CFA (462 milioni di euro), l’8,6% in più su base annua. Gli oneri per sinistri e prestazioni corrisposti nell’anno sono ammo...

🇧🇮 Analisi dei mercati

BURUNDI: I DATI ASSICURATIVI DEL 2015

ARCA, l’Autorità di vigilanza assicurativa del Burundi, ha pubblicato il rapporto dedicato all’andamento del settore nel 2015. La raccolta premi ha raggiunto i 36,9 miliardi di franchi burundesi (19 milioni di euro), proseguendo un trend di crescita che continua da vari esercizi. Nel periodo 2011-2015, infatti, i premi sono aumentati del 44%. La composizione della raccolta ha visto la prevalenza del settore danni, con un quota di p...

🌎 Ricchezza, Risparmio

“GLOBAL WEALTH 2017” BCG: RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE IN CRESCITA NEL 2016

Boston Consulting ha pubblicato la 17a edizione(1) del report annuale sulla ricchezza finanziaria delle famiglie(2). Cresce del 5,3% la ricchezza finanziaria a livello mondiale, raggiungendo i 166.500 miliardi di dollari statunitensi(3). In diverse parti del mondo, l’espansione è stata determinata soprattutto dalla cres...

🌎 Standard patrimoniali internazionali

CRO FORUM: OPPORTUNA L’AMMISSIBILITA’ DEI MODELLI INTERNI NELL’ “ICS 2.0” DI IAIS

Alla luce dei recenti sviluppi nella definizione di uno standard patrimoniale globale (ICS) in campo assicurativo da parte dello IAIS(1), il CRO Forum ha pubblicato un Paper in materia di utilizzo di modelli interni per il calcolo dei requisiti di capitale. Nel documento si condivide, anzitutto, il progetto di definizione di uno standard globale, in quanto in grado di favorire la convergenza della regolamentazione prudenzial...

🌎 Assicurazione vita, Genetica

GENETICA E ASSICURAZIONE VITA: UNA PUBBLICAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

L’uso delle informazioni genetiche nel campo dell’assicurazione vita, infortuni, malattia e assistenza è destinato ad aumentare col crescere della diffusione dei test genetici e con la disponibilità di migliori dati clinici. La regolamentazione esistente sull’utilizzo delle informazioni genetiche si applica in genere nel campo del lavoro e dell’assicurazione malattia. Per le altre forme di assicurazione, le situazioni possibili possono esser...

🌎 Calamità naturali

ASSOCIAZIONE DI GINEVRA: LINEE GUIDA PER UN EFFICIENTE FINANZIAMENTO E TRASFERIMENTO DEI RISCHI CATASTROFALI

L’Associazione di Ginevra, in collaborazione con Insurance Develpment Forum(1), ha pubblicato un documento contenente alcune “linee guida” per la valutazione dei rischi di carattere catastrofale e per la loro gestione attraverso strumenti finanziari e assicurativi. Il tema  è particolarmente rilevante alla luce del trend pluriennale di aumento della frequenza e dell’entità delle calamit&agra...

🌎 Calamità naturali, Terremoto

DUE PUBBLICAZIONI SWISS RE E LLOYDS SUL TEMA DEL RISCHIO SISMICO

Sono stati recentemente pubblicati due report sul rischio sismico,  riferiti  - rispettivamente -  al Canada Orientale (a cura di Swiss Re Institute) e al Medio Oriente (a cura di Lloyd’s). Il Canada Orientale è una regione (relativamente) densamente popolata, nella quale si trovano alcune delle più grandi città del Paese: Montreal, Ottawa e Quebec City. Malgrado l’elevata esposizione al ...

🌎 Rischi informatici, Risk management

ASSICURARE I CYBER ATTACKS, I RISCHI DEL NUOVO MILLENNIO: DUE REPORT LLOYD'S

La rivoluzione digitale, negli ultimi anni, ha comportato la nascita di nuovi modelli di business e la creazione di milioni di posti di lavoro. Tuttavia, lo sviluppo tecnologico presenta “un altro lato della medaglia”, ossia i costi derivanti dall’esposizione dei sistemi informatici ai rischi di attacchi esterni. Quanto è maggiore la complessità della struttura informatica a livello mondiale, infatti, tanto più elevata è la fragilit&ag...

🌎 Risk management

SICCITÀ E “CLOUD”, PROTEZIONISMO E INFEZIONI: I RISCHI EMERGENTI SECONDO SONAR DI SWISS RE

Nazionalismo e protezionismo, nelle edizioni precedenti del report SONAR di Swiss Re, erano ancora rischi soltanto ipotizzati. Oggi sono una realtà: lo scrivono gli Autori, nell’introdurre l’edizione 2017 della pubblicazione sui principali rischi emergenti per il settore assicurativo(1). Secondo Swiss Re, trascurare i rischi emergenti non costituisce un’opzione e quanto prima si è in grado di ...

🌎 Assicurazione salute, Tecnologia digitale

DIFFUSIONE DEGLI STRUMENTI DIGITALI E LORO IMPATTO SULLE ASSICURAZIONI VITA E SALUTE: SWISS RE INSTITUTE

FIBIT, una delle industrie leader mondiali in device digitali “indossabili”, ha venduto, alla fine del 2016, 60 milioni di apparecchiature in grado di misurare alcune variabili fisiologiche. Nel prossimo futuro, le applicazioni di questi device digitali diventeranno sempre più numerose e permetteranno una misurazione più accurata degli stati di salute, degli stili di vita e dei comportamenti umani in generale. Questa è la premes...

🌎 Risk management

REPORT SUI RISCHI GEOPOLITICI: ZURICH/ATLANTIC COUNCIL

Zurich Insurance Group, in collaborazione con Atlantic Council e Università di Denver, ha recentemente pubblicato un report sul tema dei rischi geopolitici.  Secondo il report, i vari rischi di natura geopolitica che interessano in questo periodo diverse parti del mondo possono influenzare la crescita economica, la lotta alle diseguaglianze e alla povertà e, in ultima analisi, riflettersi in un aumento delle tensioni a livello internaz...

🌎 Big data, Rivoluzione digitale

LA FUNZIONE FONDAMENTALE DEI DATA ANALYTICS NELL'ATTIVITÀ ASSICURATIVA: REPORT MCKINSEY

I data analytics, ossia le tecniche avanzate per la gestione delle informazioni e dei Big Data, sono sempre più importanti per le imprese di assicurazione. Se, infatti, l’attività assicurativa si basa sulla gestione delle informazioni, la rivoluzione digitale, che rende disponibili un numero enorme di nuovi dati provenienti da differenti fonti, sta cambiando il paradigma all’interno del quale opera il settore assicurativo e re...

🌎 Distribuzione, Rivoluzione digitale

LA DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA ALLA LUCE DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE: IL PUNTO DI VISTA DI ACCENTURE

  Quali conseguenze avrà la rivoluzione digitale sulla distribuzione assicurativa? Quali sono i principali cambiamenti che dovranno essere realizzati per adeguare le reti di vendita? A queste domande cerca di rispondere un breve report di Accenture dedicato agli effetti della digital disruption sull’industria delle assicurazioni. Gli investimenti in nuove tecnologie nel settore assicurativo sono aumentati, passando da 800 m...

🌎 Previdenza

MODELLI DI RIFORMA DEL SISTEMA PENSIONISTICO A CONFRONTO: LIBRO BIANCO WEF/MERCER

Il World Economic Forum (WEF), in collaborazione con Mercer(1), ha pubblicato un White Paper dedicato ad alcuni esempi significativi di riforma del sistema previdenziale attuati in un gruppo di Paesi. Obiettivo della pubblicazione è illustrare alcuni modelli possibili di gestione e adattamento del sistema pensionistico di fronte ai cambiamenti sociali, demografici ed economici in corso. I problemi ...