Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Luglio 2014 - N°129

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Rischio di tasso di interesse, Solvency II

GESTIRE LA PROCICLICITÀ IN SOLVENCY II: PROPOSTA DI UN DAMPENER PER IL RISCHIO DI TASSO DI INTERESSE. PAPER EDHEC

Il tema della prociclicità dei requisiti patrimoniali previsti da Solvency II continua a essere al centro dell’attenzione sia a livello di istituzioni sia a livello di ricerca accademica. Oltre agli aspetti ampiamente dibattuti relativi agli aggiustamenti alla curva risk-free per la valutazione delle riserve tecniche (Matching Adjustment e Volatility Adjustment), l’attenzione è stata rivolta anche a strumenti introdotti nell’ambito della formula di calcolo del SCR. Gli autori, sulla scorta dell’esperienza dell’ “equity dampener” previsto per il rischio azionario, propongono uno strumento anticiclico anche per il calcolo del requisito patrimoniale a fronte del rischio di tasso di interesse sui titoli a reddito fisso.

Precedenti studi di EDHEC hanno evidenziato una forte prociclicità dei requisiti patrimoniali per il rischio di mercato previsti da Solvency II. Nel paper qui presentato, gli autori propongono l’introduzione di un Dampener Adjustment, che tiene conto delle diverse fasi del ciclo economico, per la calibrazione dei requisiti per il rischio di tasso di interesse sui titoli a reddito fisso. In primo luogo, sottopongono a revisione i...

🇩🇪 Assicurazione vita, Solvibilità, Tassi di interesse

GLI IMPATTI DI UNO SCENARIO DI BASSI TASSI DI INTERESSE SULLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE VITA: IL CASO DELLA GERMANIA

Uno scenario persistente di bassi tassi di interesse rappresenta una minaccia per la stabilità delle imprese di assicurazione vita, soprattutto in paesi come la Germania, dove polizze con tassi di rendimento garantiti relativamente alti vendute in passato costituiscono ancora una quota rilevante del portafoglio. Gli autori si propongono di valutare gli effetti dell’attuale fase di bassi tassi di interesse sul bilancio di un’impresa vita rappresentativa del mer...

🇬🇧 Assicurazione auto

EFFETTI DI SELEZIONE INATTESI NEL MERCATO DELL’ASSICURAZIONE AUTO DEL REGNO UNITO

Nel paper, l’autore rileva quella che viene definita come una significativa anomalia dei prezzi pubblicizzati nel mercato britannico dell’assicurazione auto, nel periodo 2012-2013. Nel Regno Unito vi sono tre principali tipologie di polizze auto: la “third party -  (TP)”, che offre le garanzie minime di legge (sostanzialmente, la responsabilità civile), la “third party, fire and theft - (TPFT)”, ...

🇺🇸 Assicurazione vita, Solvibilità

RAFFORZARE IL CAPITALE IN TEMPI DI CRISI: IL CASO DELL’ASSICURAZIONE VITA NEGLI STATI UNITI

La crisi finanziaria e la successiva recessione economica hanno generato perdite operative rilevanti per le compagnie di assicurazione sulla vita negli Stati Uniti, ma le conseguenze sono state -  nel complesso - molto meno significative rispetto a quanto accaduto ad altri intermediari finanziari. La capacità di disporre rapidamente di nuovo capitale, mediante il ricorso al mercato, e riduzioni di dividendi hanno consentito agli assicuratori vita di mantenere livelli adeguati d...

🇺🇸 Assicurazione danni, Diversificazione, Risk management

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT ED EFFETTI DI DIVERSIFICAZIONE NELL’ASSICURAZIONE DANNI STATUNITENSE

In un piano di Enterprise Risk Management (ERM) ben costruito, un’impresa integra l’attività di gestione del rischio nel processo di pianificazione strategica, fronteggiando i rischi strategici, quelli finanziari, quelli operativi e quelli tecnici con un approccio unitario e coordinato. Un approccio di questo tipo è particolarmente importante per le grandi imprese finanziarie, come quelle di assicurazione danni, che devono far fronte a una gamm...

🌎 Assicurazione vita, Mortalità, Rischio catastrofale

IL RISCHIO CATASTROFALE NELL’ASSICURAZIONE VITA: UNA RASSEGNA

Un evento catastrofale costituito da un improvviso e rapido aumento della mortalità rappresenta un rischio grave per l’industria assicurativa vita. Tra le molteplici fonti di rischio catastrofale(1), la pandemia influenzale viene considerata dagli operatori del mercato quella  avente le maggiori probabilità di realizzazione. Per tale ragione, essa viene analizzata in modo approfondito dagli autori del paper in esame. ...

🌎 Fondi garanzia assicurati

FONDI DI GARANZIA DEGLI ASSICURATI: MODALITA’ DI FINANZIAMENTO E WELFARE DEI CONSUMATORI

I Fondi di garanzia degli assicurati (Insurance Guarantee Schemes-IGS) hanno lo scopo di proteggere i sottoscrittori di una polizza dai casi di insolvenza delle imprese assicuratrici. Tuttavia, i Fondi di garanzia possono anche avere l’effetto di ridurre gli incentivi degli assicuratori allo svolgimento di un’adeguata gestione del rischio. Gli autori indagano la propensione al rischio di un’impresa di assicurazione in forma di società...

🇮🇹 Fondi comuni di investimento

IL PROFILO DI RISCHIO E RENDIMENTO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO: STUDIO BANKITALIA

Il lavoro analizza la sensitività di alcune misure di rischio - Value at Risk (VaR) e Average Value at Risk (AVaR) -, comunemente utilizzate anche a fini regolamentari, al variare dell’ipotesi sulla distribuzione dei rendimenti dei fondi comuni di investimento. A tal fine, il modello che ipotizza una distribuzione normale per i rendimenti è stato confrontato con alcuni altri  modelli,  che assumono distribuz...

UE

🇪🇺 Vigilanza

AGGIORNAMENTO DEL “RISK DASHBOARD” EIOPA (GIUGNO 2014)

EIOPA ha aggiornato i dati   del “Risk Dashboard”, la consueta analisi trimestrale dei principali fattori di rischio e vulnerabilità per l’industria assicurativa europea(1). Nel complesso, il quadro della rischiosità e delle criticità per il settore assicurativo non ha registrato sostanziali variazioni nel corso del periodo considerato. Tuttavia: l’andamento d...

🇪🇺 Piani pensionistici individuali

EIOPA: FEEDBACK RICEVUTI IN MATERIA DI “PAYMENT PROTECTION INSURANCE”

Nel giugno del 2013, EIOPA ha pubblicato una “Opinion on Payment Protection Insurance (PPI)”(1) richiedendo alle Autorità di vigilanza nazionali un feedback in merito a eventuali analisi effettuate sui singoli mercati e possibili azioni di tipo regolamentare/di vigilanza. Tale Opinion si proponeva di porre in evidenza particolari aspetti di tutela del consumatore in relazione ai prodotti PPI, offrend...

🇪🇺 Distribuzione

CONFLITTO DI INTERESSI NELLA DISTRIBUZIONE DEI PRIIPS: UN “PUBLIC EVENT” EIOPA A FRANCOFORTE

EIOPA, l’Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni, ha organizzato un evento pubblico – che si terrà a Francoforte il prossimo 11 luglio – al fine di offrire un’opportunità di confronto sul recente Discussion Paper in materia di conflitti di interesse nella distribuzione dei PRIIPs (“Discussion Paper on Conflicts of Interest in direct and intermediated sales of insurance-based investment products (PRIIPs)&rdqu...

🇪🇺 Vigilanza

L’ATTIVITA’ DI EIOPA NEL 2013. NUOVA EDIZIONE DELL’ANNUAL REPORT

EIOPA ha recentemente pubblicato una nuova edizione del Report annuale, concernente l’attività svolta nel corso del 2013. Nel periodo considerato, l’impegno della vigilanza assicurativa europea si è concentrato su alcuni temi e obiettivi strategici specifici: una miglior tutela del consumatore/assicurato; lo sviluppo di una solida ed efficace regolamentazione; il raggiungi...

🇪🇺 Vigilanza

EIOPA: CONSULTAZIONE SULLE LINEE GUIDA IN MATERIA DI “LEGAL ENTITY IDENTIFIER (LEI)”

EIOPA ha invitato gli operatori di mercato e tutti gli interessati a fornire feedback in merito a una proposta di Linee Guida sul cosiddetto  Legal Entity Identifier (LEI), codice identificativo unico per le imprese di assicurazione e i fondi pensione. E' stato riconosciuto che la mancanza di tale strumento determina effetti negativi sulla qualità della raccolta dati, sulla loro archiviazione e diffusione; ne derivano maggiori costi e una perdit...

🇪🇺 Fondi pensione, Reporting, Vigilanza

PUBBLICATO IL REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE RELATIVO AGLI ITS IN MATERIA DI REPORTING SUI FONDI PENSIONE

La Commissione Europea ha approvato e pubblicato le norme tecniche di attuazione (ITS – Implementing Technical Standards) in materia di comunicazione delle disposizioni prudenziali nazionali relative ai fondi pensione occupazionali. Tali norme sono state pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea (GUUE L 177, 17.6.2014 - Regolamento di Esecuzione (UE) N. 643/2014). Gli Implementing Technical Standards promuovono la trasparenza ...

🇪🇺 Fondi pensione

COMMISSIONE EUROPEA: “CALL FOR ADVICE” A EIOPA SULLA PORTABILITA’ DEI DIRITTI PREVIDENZIALI

Lo scorso 11 giugno, la Commissione europea (DG MARKT) ha trasmesso a EIOPA una richiesta di parere (“Call for Advice”, CfA) sul tema della portabilità dei diritti pensionistici maturati nell’ambito della previdenza complementare. In particolare, la Commissione richiama un Recital della “Portability Directive” (1), ove viene sottolineata la necessità di migliorare, da parte degli Stati memb...

🇪🇺 Fondi pensione, Tutela dei consumatori

FONDI PENSIONE: STRATEGIA EIOPA PER UN’EFFICACE TUTELA DEGLI ADERENTI

EIOPA ha recentemente pubblicato un report dedicato ad aspetti di tutela degli aderenti a schemi pensionistici complementari. In particolare, l’obiettivo del documento della vigilanza europea è triplice: delineare la strategia di EIOPA  per la risoluzione di problemi in materia di tutela di aderenti e beneficiari dei fondi pensione (Sezione 1 del report); identificare aree  “critiche&r...

Statistiche

🇮🇹 Analisi dei mercati

ASSEMBLEA ANNUALE ANIA 2014: TUTTI I DATI SULL’ASSICURAZIONE ITALIANA

Martedì 1° luglio si è svolta, presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, l’assemblea annuale di ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici). Alla relazione del Presidente dell’Associazione, Aldo Minucci, sono seguiti gli interventi del Presidente dell’IVASS Salvatore Rossi e del Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi. ...

🇮🇹 Analisi dei mercati

PRESENTATA LA RELAZIONE SULL’ATTIVITA’ SVOLTA DALL’IVASS NEL 2013

E’ stata presentata a Roma, il 26 giugno scorso, la relazione sull’attività svolta dall’IVASS nel 2013. La relazione contiene, come di consueto, un ampio apparato informativo e statistico sull’andamento del settore assicurativo nel nostro Paese. A fronte di un mercato europeo che è cresciuto nell’anno passato dell’1% (ma con forti differenze tra i vari paesi), l’Italia ha registrato un aumento della raccolta premi di quasi ...

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2013, CHIARI SEGNALI DI RIPRESA

L’Associazione delle compagnie assicuratrici francesi (FFSA) ha pubblicato i dati relativi all’andamento del settore nel 2013. L’anno passato ha evidenziato significativi segnali di ripresa del mercato, dopo le battute d’arresto registrate negli esercizi precedenti. La raccolta premi complessiva ha totalizzato 188,2 miliardi di euro, il 3,7% in più rispetto al 2012. A trainare la raccolta ha contribuito principalmente il compa...

🇫🇷 Assicurazione vita

FRANCIA: ANALISI DEI TASSI DI RIVALUTAZIONE DELLE POLIZZE VITA NEL 2013

L’evoluzione dei tassi di rivalutazione dei contratti assicurativi vita nel 2013  costituisce  l’oggetto di due recenti report pubblicati dall’Autorità di vigilanza su banche e compagnie assicuratrici in Francia (ACPR). Il primo documento si riferisce, in particolare, alla rivalutazione delle polizze individuali, mentre il secondo a quella dei contratti collettivi e ai PERP (Plan D’Épargne Retraite Populaire, strumento di ...

🇪🇸 Analisi dei mercati

PREMI IN FLESSIONE NEL 2013, MA L’ASSICURAZIONE IN SPAGNA RIMANE SOLIDA. REPORT DELLA VIGILANZA

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo spagnolo (Dirección General de Seguros y Fondos de Pensiones del Ministerio de Economía y Competitividad) ha pubblicato il report annuale (“Informe 2013 de Seguros y Fondos de Pensiones”) dedicato  all’andamento del mercato nel 2013. Il periodo considerato risulta caratterizzato da una generalizzata flessione della raccolta premi (-2,57%), che ha...

🇵🇹 Analisi dei mercati

RISULTATI POSITIVI PER L’ASSICURAZIONE PORTOGHESE NEL 1° TRIMESTRE 2014

L’autorità di vigilanza sul mercato assicurativo portoghese (ISP - Istituto de Seguro de Portugal) ha pubblicato alcuni dati relativi all’andamento  del mercato nel 1° trimestre 2014. I premi del lavoro diretto (3,4 miliardi di euro) sono aumentati nella misura del 23,5% rispetto allo stesso periodo del 2013. La raccolta  del 1° trimestre dell’anno in corso è costituita per la maggior parte da premi del comparto vita (ch...

🇮🇪 Analisi dei mercati

L'ASSICURAZIONE IN IRLANDA NEL 2013. REPORT DELLA BANCA CENTRALE E COMMENTO DELL'ASSOCIAZIONE

Lo scorso 12 giugno,  la Banca centrale irlandese ha pubblicato un rapporto illustrativo dell’andamento recente dei vari comparti del settore finanziario; i contenuti del Report sono stati commentati dall’Associazione delle imprese assicuratrici irlandesi (Insurance Ireland). Per quanto attiene al settore assicurativo, il rapporto evidenzia un contesto macroeconomico difficile, caratterizzato soprattutto dal persistere di bassi tassi di interesse. A fro...

🇪🇺 Rischio povertà, Sicurezza Sociale

POPOLAZIONE A RISCHIO DI POVERTA’ ED ESCLUSIONE SOCIALE IN EUROPA: DATI EUROSTAT

EUROSTAT ha recentemente pubblicato un report dedicato al rischio di povertà ed esclusione sociale in Europa (EU-28/Euro Area). Nel 2012, 124,2 milioni di persone, ovvero il 24,8% della popolazione dell'UE-28, era da considerarsi  a rischio di povertà (24,3% nel 2011).   La situazione, tuttavia, si presenta molto diversificata. L’indice AROPE – utilizzato per quantificare la percentuale di popolazione che vive in situaz...

🇯🇵 Analisi dei mercati

LE ASSICURAZIONI IN GIAPPONE: DUE REPORT DI FITCH

  Fitch Ratings ha dedicato due report ai mercati delle assicurazioni vita e danni in Giappone. Le imprese di assicurazione vita, segnalano gli autori, dovrebbero persistere nella loro strategia di investimento in titoli obbligazionari esteri ad elevato rating. Ciò in ragione del fatto che i rendimenti delle obbligazioni e dei titoli di Stato nazionali rimarranno estr...

🇲🇽 Analisi dei mercati

MESSICO: ANDAMENTO DEL MERCATO NEL 2013 E PROSPETTIVE 2014. REPORT FITCH

Nei mesi scorsi, Fitch Ratings ha dedicato alcuni approfondimenti all’evoluzione recente e prospettica del mercato assicurativo in Messico. Nel 2013,  la raccolta premi diretta è cresciuta del 10%: al netto degli effetti del rinnovo della polizza biennale da parte dell’azienda petrolifera pubblica PEMEX, l’aumento dei premi è risultato pari all’8% (e Fitch prevede un ulteriore +14% nel corso del  2014). Tale risultato positivo &egr...

🇧🇷 Analisi dei mercati

SUSEP: + 13,7% IL FATTURATO 2013 PER L’INDUSTRIA DELLE ASSICURAZIONI IN BRASILE

In una breve press release, l'Autorità di vigilanza assicurativa del Brasile (SUSEP, Superintendencia de Seguros Privados) ha indicato alcuni dati e i principali sviluppi dell’attività assicurativa nel corso del 2013. Il fatturato  del settore (assicurazione diretta, riassicurazione, prodotti di capitalizzazione e previdenza complementare) è  risultato pari a 185 miliardi di real (+13,7% rispetto al 2012) ed &eg...

🇨🇴 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN COLOMBIA NEL 2013

Il Bollettino di dicembre 2013 sull’andamento del mercato assicurativo in Colombia, redatto dall’Associazione nazionale delle compagnie assicuratrici (Fasecolda),  contiene una sintesi dei principali dati  relativi all’esercizio 2013. La raccolta vita ha superato i 9.700 miliardi di pesos (3,7 miliardi di euro), mentre la gestione tecnica ha registrato un saldo negativo pari a 982 miliardi di pesos (381 milioni di euro). Tuttavia, il buon andamento de...

🇮🇱 Analisi dei mercati

ISRAELE: CONTINUA NEL 2013 LA CRESCITA DEL MERCATO ASSICURATIVO

L’Associazione delle compagnie assicuratrici israeliane (IIA) ha pubblicato il rapporto sull’andamento del settore nel 2013.L’esercizio ha fatto registrare una crescita sia della raccolta sia della redditività. La raccolta premi lorda ha totalizzato 49,3 miliardi di nuovi sicli (10,5 miliardi di euro), il 5,7% in più rispetto al 2012, mentre i proventi finanziari netti si sono attestati a 28,3 miliardi di nuovi sicli (6 miliardi di euro),...

🇹🇷 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN TURCHIA: I DANNI TORNANO IN UTILE, IL VITA È STABILE. REPORT FITCH

Fitch Ratings ha recentemente pubblicato un report dedicato alle assicurazioni danni e vita in Turchia. Il settore danni ha realizzato nel 2013  un utile di 768 milioni di lire turche (266 milioni di euro), contro una perdita di 658 milioni nel 2012. Il miglioramento della redditività è stato determinato dai positivi risultati tecnici, in particolare nelle assicurazioni auto e sanitaria, e da rendimenti finanziari più elevati. Nei rami vita g...

🇲🇦 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN MAROCCO NEL 2013

IL 2013 è stato un esercizio caratterizzato dal proseguimento del trend di crescita del mercato assicurativo in Marocco. I dati pubblicati dal Ministero delle Finanze – in qualità di Authority di settore – e dalla Federazione delle compagnie assicuratrici e riassicuratrici (FMSAR) mettono in luce un andamento positivo della raccolta premi, anche se, nel complesso, a tassi più contenuti rispetto al 2012. La raccolta totale ha superato i...

🇩🇿 Analisi dei mercati

ALGERIA: RACCOLTA ASSICURATIVA IN ASCESA NEL 2013

Il Consiglio Nazionale delle Assicurazioni (CNA) - in qualità di Associazione di categoria delle compagnie assicuratrici algerine - ha pubblicato una nota sull’evoluzione del mercato nel 2013. Lo scorso anno, il settore ha realizzato una raccolta totale diretta pari a 113,9 miliardi di dinari (un miliardo di euro), in aumento del 15% rispetto al 2012. L’incremento è stato in larga parte determinato dal comparto danni (+14%), il cui peso nel m...

🌎 Analisi dei mercati

SWISS RE-SIGMA: RALLENTA NEL 2013 LA CRESCITA DELLA RACCOLTA PREMI A LIVELLO MONDIALE

Swiss Re ha pubblicato, nell’ultimo numero della sua rivista Sigma, i risultati del mercato assicurativo mondiale nel 2013. I premi emessi sono cresciuti dell’1,4% in termini reali e hanno raggiunto i 4.641 miliardi di dollari statunitensi. La crescita è risultata più debole rispetto all’anno precedente (+2,5%) principalmente a causa dell’andamento del settore vita. I premi vita  a livello globale, infatti, sono aumentati sol...

🌎 Ricchezza, Risparmio

LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE NEL 2014 SECONDO BCG: UN MONDO A DUE VELOCITÀ

E’ stato pubblicato il Global Wealth Report 2014 di Boston Consulting Group (BCG)  sulla ricchezza finanziaria delle famiglie nel mondo. Nel complesso, la ricchezza finanziaria è cresciuta, nel 2013, del 14,6%, raggiungendo un valore complessivo pari a 152.000 miliardi di dollari. I principali driver della crescita sono stati l’andamento positivo dei mercati azionari e la creazione di...

🌎 Ricchezza, Risparmio gestito

CRESCE LA RICCHEZZA GLOBALE E AUMENTANO GLI “ULTRA RICCHI”: “WORLD WEALTH REPORT 2014” CAPGEMINI

La società internazionale Cap Gemini ha pubblicato il “World Wealth Report 2014”, rapporto sulla ricchezza delle famiglie a livello mondiale. Il numero degli individui più facoltosi (HNWI - High Net Worth Individuals), che detengono una ricchezza superiore a 1 milione di dollari, è cresciuto del 15% rispetto all’anno precedente (sono pari a 13,7 milioni a livello mondiale). La ricchezza da essi detenuta risulta an...

Normativa

🇫🇷 Solvency II

FRANCIA: IN LINEA IL QUESTIONARIO ACPR SULLA PREPARAZIONE A SOLVENCY II

Nell’ambito delle attività preparatorie all’entrata in vigore di Solvency II – prevista per il prossimo 1° gennaio 2016 –,  l’Autorità di vigilanza francese sul comparto bancario e delle assicurazioni (ACPR – Autorité de Contrôle Prudentiel et de Résolution) ha recentemente pubblicato una webpage che contiene un questionario “di preparazione” delle imprese assicuratrici al ...

🇬🇧 Solvency II, Vigilanza

REGNO UNITO: LETTERE DELLA VIGILANZA (PRA) SU STATO DEI LAVORI SOLVENCY II E MATCHING ADJUSTMENT

Lo scorso 13 giugno, la Prudential Regulation Authority (Bank of England) ha trasmesso alle imprese assicuratrici vigilate (vita e danni) tre lettere, rispettivamente in materia di: Solvency II – Update La lettera intende fornire un aggiornamento sullo stato di avanzamento dei lavori su Solvency II, che si svolgono ora – evidenzia PRA - in un contesto generale di maggior chiarezza. Viene sottolineata la nec...

🇬🇧 Assicurazione auto, Regolamentazione

ASSICURAZIONE AUTO E CONCORRENZA NEL REGNO UNITO: PROPOSTE DELLA COMPETITION AND MARKETS AUTHORITY

L’Autorità britannica competente  in materia di concorrenza e mercati (Competition and Markets Authority-CMA) ha definito recentemente alcune proposte di riforma del mercato delle assicurazioni auto nel Regno Unito (Private Motor Insurance – PMI), nell’intento di favorire la concorrenza e l’efficienza e ridurre l’entità dei premi a carico degli assicurati. Le misure proposte da CMA si riferiscono a: ...

🇬🇧 Vigilanza

ATTIVITA’ E OBIETTIVI DELLA VIGILANZA ASSICURATIVA NEL REGNO UNITO: NUOVO REPORT PRA

PRA-Prudential Regulation Authority, Autorità di vigilanza sul settore finanziario nel Regno Unito (banche, imprese assicuratrici, società di investimento), ha descritto  in un apposito report il suo approccio alla vigilanza sulle assicurazioni. Il documento (rivisto e aggiornato rispetto alla precedente versione dell’aprile 2013(1)) risponde, in particolare, ai seguenti obiettivi: adempiere...

🇬🇧 Vigilanza

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA IN MATERIA DI VALUTAZIONE DELLE ATTIVITA’ FINANZIARIE

La Prudential Regulation Authority (PRA) ha posto in pubblica consultazione un Supervisory Statement che definisce le aspettative dell’Autorità sul tema della valutazione delle attività finanziarie da parte delle imprese assicuratrici. L’obiettivo è quello di evitare errate valutazioni che possano condurre a una sovrastima del patrimonio e, dunque, della solvibilità delle  imprese vigilate. ...

🇬🇧 Calamità naturali

REGNO UNITO: COPERTURE CONTRO LE ALLUVIONI MENO COSTOSE NELLE ZONE PIÙ A RISCHIO

Lo scorso 15 maggio è stata promulgata una legge che introduce nell’ordinamento britannico importanti novità attinenti la gestione e le problematiche connesse all’acqua. Fra gli aspetti più rilevanti figura la liberalizzazione del mercato delle risorse idriche, con la previsione di impatti favorevoli per l’economia (nell’ordine dei due miliardi di sterline in 30 anni). Accanto alle misure di incentivo alla concorrenza fra f...

🇺🇸 Alluvioni, Calamità naturali

COME CAMBIA L’ASSICURAZIONE DEL RISCHIO ALLUVIONE NEGLI STATI UNITI

Il Presidente Obama ha recentemente siglato il testo dell’ “Homeowner Flood Insurance Reform Act”, che modifica la precedente normativa in materia di coperture assicurative contro i danni da alluvione(1) e, in particolare, alcuni aspetti del recente Biggert-Waters Flood Insurance Act (2012)(2). In particolare, rispetto alla legislazione precedente, l’ Homeowner Flood In...

🇧🇷 Cooperazione, Vigilanza

IL BRASILE ADERISCE AL “MULTILATERAL MEMORANDUM OF UNDERSTANDING” DELLA IAIS

Con una press release pubblicata lo scorso maggio, IAIS ha annunciato che l'Autorità di vigilanza assicurativa del Brasile (SUSEP, Superintendencia de Seguros Privados) ha aderito a un accordo internazionale di cooperazione e scambio informativo fra supervisors. Con l’adesione del Brasile, le giurisdizioni ammesse in qualità di firmatarie dello “IAIS Multilateral Memorandum of Understanding” (MMoU)...

🌎 Normativa, Regolamentazione

NOVITÀ REGOLAMENTARI NEL PRIMO TRIMESTRE 2014: MAYER BROWN

La società di consulenza legale Mayer Brown ha pubblicato il bollettino delle principali novità normative e regolamentari in materia assicurativa registrate nel 1° trimestre 2014 a livello mondiale. Fra i punti di maggiore rilievo: risposte alla consultazione IAIS sul documento relativo a requisiti patrimoniali di compagnie assicuratrici di rilievo sistemico (Global Systemically Important Insurers);   di...

News

🇮🇹 Sicurezza stradale

DIMINUISCONO NEL 2013 I MORTI E I FERITI SULLE STRADE ITALIANE. LE STIME PRELIMINARI ACI-ISTAT

In riferimento al numero di  morti e feriti sulle strade italiane, il bilancio è in miglioramento:  lo indicano  le stime preliminari elaborate da ACI-ISTAT sul numero di incidenti avvenuti in Italia nel 2013. In totale, lo scorso anno si sono verificati 182.700 incidenti stradali con lesioni a persone. Il numero dei morti, che comprende i decessi avvenuti entro il trentesimo giorno dall’incidente, è stato pari a 3.400, mentre i...

🇮🇹 Sicurezza

CENSIS: SEMPRE PIU’ URGENTI GLI INTERVENTI PER LA SICUREZZA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI

CENSIS ha recentemente pubblicato un approfondimento dedicato alla sicurezza degli edifici scolastici: tema di gande attualità e oggetto di ricorrente analisi anche da parte di altre istituzioni(1). Di seguito le principali evidenze; le stime sono riferite a oltre 41.000 edifici scolastici statali. Gli impianti – elettrici, idraulici, termici – risultano non funzionanti, in tutto o in parte, oppure non sono...

🇮🇹 Salute, Sanità

NUOVA EDIZIONE (2013) DEL “RAPPORTO OSSERVASALUTE”: LA QUALITA’ DELL’ASSISTENZA SANITARIA IN ITALIA

L’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane si occupa del monitoraggio  dei fattori determinanti l’organizzazione e la gestione dei Servizi sanitari regionali. Le verifiche condotte per il rapporto 2013 mettono in luce, in particolare, le conseguenze della crisi economica sulla sanità pubblica; gli indicatori economici indicano che è in corso una fase di contrazione delle risorse del SSN. Il rapporto segnala che le...

🇫🇷 Calamità naturali

I COSTI ASSICURATIVI DI FRANE E SMOTTAMENTI IN FRANCIA NEL PERIODO 1995-2006

Il sistema francese di assicurazione delle calamità naturali, in essere dal 1982, prevede che tutti i contratti assicurativi danni (sulla casa, sull’auto o rivolti alle imprese) includano un’estensione della garanzia agli eventi catastrofali. Non sorprende, dunque, che più del 99% delle famiglie e più del 96% delle imprese francesi  abbia assicurato le abitazioni e gli edifici ad uso prod...

🇬🇧 Economia, Pensioni

“THE QUEEN’S SPEECH” 2014: CONFERMATA LA RIFORMA DELLE PENSIONI NEL REGNO UNITO

Nell’ambito del “Queen’s Speech” 2014 - pubblicato dalle fonti governative all’inizio di giugno – S.M. la Regina Elisabetta ha menzionato il tema della riforma pensionistica, confermando l’introduzione di due importanti testi di legge. Private Pension Bill: incoraggia lo sviluppo del risk sharing e permette ai risparmiatori di beneficiare di maggiori certezze con riguardo al p...

🇬🇧 Assicurazione auto, Frodi

IN AUMENTO DEL 18% LE FRODI ALLE ASSICURAZIONI NEL REGNO UNITO

Secondo le rilevazioni dell’ABI, l’Associazione degli assicuratori britannici, il livello delle frodi alle assicurazioni identificate nel Regno Unito ha raggiunto, nel 2013, un ammontare  record di 1,8 miliardi di sterline (equivalenti a 2,3 miliardi di euro), con un aumento del 18% rispetto all’anno precedente. Gli assicuratori hanno individuato circa 118.000 episodi di truffe vere e proprie o di sinistri con importo gonfiato, un n...

🇬🇧 Fondi Unit-Linked

REGNO UNITO: GESTIONE DEI FONDI UNIT-LINKED. LE “GOOD PRACTICE” ABI

Lo scorso 19 maggio, l’Associazione delle compagnie assicuratrici britanniche (ABI) ha pubblicato la versione aggiornata delle “good practice” per le compagnie che gestiscono fondi assicurativi di tipo unit-linked. La nuova edizione sostituisce quella pubblicata nel 2012, recependo alcuni requisiti in tema di trasparenza formulati dalla Financial Conduct Authority (FCA). Le nuove linee guida sono state predisposte da un gru...

🇩🇪 Analisi dei mercati

BAFIN ANNUAL PRESS CONFERENCE 2014: UN ANNO DI VIGILANZA FINANZIARIA IN GERMANIA

Lo scorso 20 maggio, a Francoforte, l’Autorità di vigilanza tedesca sulle imprese assicuratrici e sui servizi bancari e finanziari (BAFIN) ha tenuto l’annuale Press Conference. In tale occasione, è stato presentato il Rapporto sull’attività svolta nel passato esercizio(1). Il report BAFIN è suddiviso in numerose aree tematiche. Qui di seguito le principali: analisi dell’a...

🇩🇪 Alluvioni, Calamità naturali

DANNI DA ALLUVIONE E MALTEMPO IN GERMANIA: L’IPOTESI DI UNA COPERTURA ASSICURATIVA OBBLIGATORIA

In Germania, il tema delle calamità naturali è stato molto dibattuto, particolarmente in tempi recenti, a seguito dell’intensificarsi dei fenomeni di natura catastrofale(1). Un articolo -  pubblicato da Reuters  all’inizio di giugno -  segnala che fonti del Ministero dell’Ambiente tedesco hanno ipotizzato di dotare tutti i cittadini tedeschi di una copertura “danni ai beni” (quindi, s...

🇮🇪 Fondi pensione

“UNDERFUNDING” DEI FONDI PENSIONE A PRESTAZIONE DEFINITA: IL CASO DELL’IRLANDA

I fondi pensione a prestazione definita (DB schemes) risultano essere prevalenti in paesi come Regno Unito e Irlanda. Gli autori del paper in esame si occupano, in particolare, del fenomeno del sottofinanziamento (underfunding) degli schemi previdenziali a prestazione definita in Irlanda(1) e cercano di identificare soluzioni appropriate del problema. In particolare analizzano, in modo critico, le soluzioni rappresen...

🇪🇺 Alluvioni, Calamità naturali

LE ALLUVIONI DEL 2013 NEL CENTRO-EUROPA: UN’ANALISI ECONOMICA E ASSICURATIVA. ZURICH INSURANCE

Zurich Insurance ha pubblicato un report sulle alluvioni che hanno interessato i paesi del Centro Europa nel 2013. Con 25 morti e danni economici tra i più elevati del decennio, le alluvioni che hanno colpito soprattutto la Germania e la Repubblica Ceca nel giugno 2013 (interessando anche l’Austria, la Svizzera e l’Ungheria) sono stati tra gli eventi catastrofali più gravi dell’anno pa...

🇪🇺 Assicurazione r.c. ambientale

R.C. AMBIENTALE: LA COPERTURA OBBLIGATORIA E’ DAVVERO UTILE? UN’INDAGINE INSURANCE EUROPE

A fine giugno, Insurance Europe ha pubblicato – con un’apposita Briefing Note – i risultati di un’indagine, svolta  fra i mercati assicurativi europei, in materia di copertura assicurativa per la responsabilità civile ambientale. L’iniziativa costituisce una risposta alle ipotesi, formulate dalla Commissione europea, di istituire una copertura obbligatoria nell’ambito della Environmental Liability Direct...

🇪🇺 Cartolarizzazione

PIÙ EFFICIENZA PER IL MERCATO DELLE CARTOLARIZZAZIONI IN EUROPA: UN PAPER BCE E BANK OF ENGLAND

Banca Centrale Europea  e Bank of England hanno pubblicato un discussion paper dedicato al funzionamento del mercato delle cartolarizzazioni in Europa. Il paper analizza i benefici potenziali delle cartolarizzazioni e illustra gli ostacoli che, attualmente, ne impediscono lo sviluppo.  Il documento presenta, inoltre, alcune proposte regolamentari che, se adottate, permetterebbero di agevolare  la crescita di questi mercati...

🇺🇸 Assicurazione danni

USA: NEL 2013 AUMENTA LA REDDITIVITÀ DELL’ASSICURAZIONE DANNI

L’Associazione delle compagnie statunitensi property/casualty (Property Casualty Insurers Association of America-PCI), in collaborazione con la società ISO, ha pubblicato i dati principali sull’andamento del settore nel 2013. L’esercizio è stato caratterizzato da una netta ripresa della redditività. L’utile al netto delle imposte si è attestato a 63,8 miliardi di dollari (46,6 miliardi di euro), poco meno del doppio ri...

🇺🇸 Assicurazione vita, Fumo

LE SIGARETTE ELETTRONICHE: UTILIZZO, EFFETTI, RIFLESSI ASSICURATIVI. REPORT MUNICH RE

Un recente paper pubblicato da Munich Re affronta il tema dell’uso  delle sigarette elettroniche, dedicando particolare attenzione al fatto che esse potrebbero essere considerate alla stregua di normali sigarette, oppure potrebbero rientrare nella categoria dei dispositivi utili a ridurre l’abuso di nicotina. Negli Stati Uniti, la Federal Drug Administration (FDA) cataloga le e-cigarettes come prodotti “tradizionali” legati...

🇯🇵 Assicurazione vita, Insolvenza

LA CRISI DELL’ASSICURAZIONE VITA IN GIAPPONE NEGLI ANNI ’90 E 2000

L’attuale scenario di bassi tassi d’interesse in Europa rappresenta una delle principali criticità per l’industria dell’assicurazione vita. Il documento di ACPR, l’Autorità di vigilanza prudenziale francese, ripercorre l’esperienza verificatasi in Giappone a partire dagli anni ’90, quando il settore vita ha subito una forte crisi, dovuta essenzialmente al fatto che erano stati garantiti rendimenti agli assicurati superiori ...

🇯🇵 Fusioni e acquisizioni

OK ALL’ACQUISTO DI PROTECTIVE LIFE CORPORATION (USA) DA PARTE DELLA GIAPPONESE DAI-ICHI LIFE

Lo scorso 4 giugno, la compagnia assicuratrice giapponese Dai-Ichi Life ha annunciato il raggiungimento di un accordo definitivo per l’acquisto del 100% del gruppo assicurativo statunitense Protective Life Corp. (società quotata presso la Borsa di New York). Quest’ultima, dunque, sarà considerata, a tutti gli effetti,  quale impresa controllata dal gruppo giapponese, che intende farne un punto d’appoggio “strategico&rdquo...

Calamità naturali

AUMENTARE LA CAPACITÀ DI AFFRONTARE LE CALAMITÀ NATURALI: LE RICETTE DELL’OCSE

L’OCSE ha pubblicato un nuovo report sui costi complessivi provocati dagli eventi catastrofali, sia naturali sia di origine umana, e sulle iniziative e le misure che dovrebbero essere adottate per migliorare la capacità di affrontare tali eventi. Negli ultimi dieci anni, stima l’OCSE, il costo economico complessivo delle calamità è stato -  considerando sia i paesi avanzati sia quelli emergenti -  pari a circa 1.500 mi...

🌎 Analisi dei mercati, Economia internazionale

PUBBLICATO DA MUNICH RE L’ “INSURANCE MARKET OUTLOOK 2014”

Lo  scorso  mese  di  maggio, Munich  Re  ha  pubblicato  l’edizione 2014  dell’“Insurance  Market  Outlook”, report dedicato all’analisi dei recenti dati economici del mercato assicurativo mondiale. Secondo il riassicuratore tedesco, nel 2013 il mercato mondiale delle assicurazioni ha fatto registrare una crescita contenuta: +2,1% in termini reali (+2,8% nei rami danni e +1,8%...

🌎 Alluvioni, Calamità naturali

MIGLIORARE LA “RESILIENCE” ALLE ALLUVIONI: UN REPORT ZÜRICH

Migliorare la capacità  delle comunità di far fronte al rischio alluvioni può essere centrale per garantirne il futuro sociale ed economico: da questa premessa prende spunto il documento di Zürich Insurance(1), contenente alcune linee guida per valutare e migliorare la capacità di risposta delle società di fronte agli eventi alluvionali. Le allu...

🌎 Assicurazione infortuni

“QUANTO VALGONO QUELLE GAMBE”? IL MONDIALE DI CALCIO 2014 VISTO DALLE ASSICURAZIONI

In concomitanza con l’avvio dei campionati mondiali di calcio di Brasile 2014, Lloyd’s ha già stilato la propria classifica di “vincitori” e “sconfitti”. In collaborazione con il centro di ricerca economica CEBR (Centre for Economics and Business Research), l’istituzione londinese ha redatto il ranking delle squadre nazionali in base al valore assicurabile di ciascuno dei 23 giocatori che le compongono. ...

🌎 Studi

ASSOCIAZIONE DI GINEVRA: ANNA MARIA D’HULSTER E’ IL NUOVO SEGRETARIO GENERALE

L’Associazione di Ginevra, centro internazionale di studi  dedicati all’economia delle assicurazioni, ha annunciato la nomina di un nuovo Segretario Generale. Si tratta di Anna Maria d’Hulster, attualmente Chief Financial Officer presso SwissQuant Group A.G.(1). In passato, Anna Maria d’Hulster ha  ricoperto diversi ruoli manageriali nel Gruppo Baloise e ha seguito numerosi progetti ...

🌎 Cambiamento climatico, Demografia, Regolamentazione

GENEVA ASSOCIATION, RAPPORTO ANNUALE 2013/2014: TRA RISCHIO SISTEMICO E CAMBIAMENTO CLIMATICO

L’Associazione di Ginevra, il think tank assicurativo, ha pubblicato il rapporto annuale relativo all’attività svolta nel 2013. Tra le aree più importanti di cui si è occupata l’Associazione ci sono le riforme regolamentari nel settore assicurativo, avviate non solo in Europa ma anche in molti altri paesi. L’Associazione ha partecipato alla pubblica consultazione del F...

🌎 Distribuzione, Tecnologia digitale

TECNOLOGIA DIGITALE IN ASSICURAZIONE: UN METODO PER LA MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE

La società Ernst & Young ha dedicato un report alle applicazioni della mobile technology nel settore assicurativo. La tecnologia mobile è divenuta lo strumento  dominante di informazione e di accesso alla rete. E’ essenziale che l’industria delle assicurazioni prenda atto di questo cambiamento radicale e comprenda, di conseguenza, come investire per sfruttare al meglio le opportunit...

🌎 Assicurazione auto, Sicurezza stradale

ASPETTI ECONOMICI, LEGALI E ASSICURATIVI DEI VEICOLI A GUIDA AUTONOMA IN DUE RECENTI REPORT

Gli autoveicoli “a guida autonoma”, sono oggetto di due recenti approfondimenti, pubblicati – rispettivamente - della società di consulenza RAND e del motore di ricerca Google. Allo stesso tema ha dedicato un articolo l’ABI, l’associazione britannica degli assicuratori. RAND approfondisce gli aspetti economici e legali legati alla diffusione di questi veicoli. I vantaggi dei veicoli a guid...

🌎 Diseguaglianza, Educazione finanziaria

L’EDUCAZIONE FINANZIARIA È COLLEGATA ALLA DISEGUAGLIANZA ECONOMICA. STUDIO CERP SUGLI STATI UNITI

L’alfabetizzazione finanziaria è ormai generalmente considerata elemento fondamentale del processo educativo. Questo vale, in particolare, in un contesto economico e sociale dove le scelte affidate al singolo (ad esempio, in materia di previdenza complementare e di protezione dai rischi) assumono una rilevanza centrale. In numerosi studi è stata dimostrata un’elevata correlazione tra livello del reddito e livello di alfabetizzazione finanziaria. ...