Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Giugno 2014 - N°128

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Distribuzione assicurativa, Tecnologia digitale

SWISS RE-SIGMA: LA “RIVOLUZIONE SILENZIOSA”, OVVERO COME LA DISTRIBUZIONE DIGITALE TRASFORMERÀ L’INDUSTRIA ASSICURATIVA

La tecnologia sta cambiando il modo in cui assicuratori e consumatori interagiscono: questo è quanto emerge dall’ultimo numero (2/2014) di Sigma, edito da Swiss Re. Sulla base di un’approfondita analisi di documenti di ricerca per diversi paesi, il report dà conto di come Internet e gli strumenti di comunicazione portatili stiano rafforzando la posizione dei consumatori e stimolando gli assicuratori a porre un maggiore focus sul cliente.

La rivoluzione digitale sta profondamente trasformando la distribuzione assicurativa. Si sta ampliando la gamma di canali distributivi,  così come la possibilità di relazione fra imprese e potenziali clienti. Anche se le statistiche sembrano attribuire a Internet un peso non particolarmente rilevante, le nuove tecnologie stanno modificando radicalmente il processo distributivo. Da una parte, le tecnologie digitali sono destinate a influire sul modo ...

🇮🇹 Assicurazione vita, Domanda di assicurazione

LE DETERMINANTI DELLO SVILUPPO DELL’ASSICURAZIONE VITA IN ITALIA: UN'ANALISI DEL PERIODO 1996-2001

Gli autori del paper propongono un’analisi – su base provinciale – delle variabili determinanti lo sviluppo assicurativo dei prodotti vita in Italia. I dati riguardano 106 province, in un arco temporale compreso tra il 1996 e il 2001. Vengono considerate tre specifiche funzioni economiche assolte dalle coperture assicurative vita: protezione delle persone a carico, in caso di decesso del capofamiglia/principale percettore di reddito;...

🇩🇪 Assicurazione vita, Domanda di assicurazione

LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO DELLE POLIZZE TEMPORANEE CASO MORTE IN GERMANIA. UN ESEMPIO ANCHE PER L’ITALIA?

Swiss Re ha pubblicato un report  - redatto insieme all’Università di San Gallo - sulle assicurazioni temporanee caso morte (“term life insurance”) in Germania, sulle determinanti della domanda e sulle prospettive di sviluppo del settore. Nel 2012 la raccolta premi per polizze temporanee è stata pari a 3,177 miliardi di euro, con premi di nuova produzione per 355 milioni di euro e 7,48 milioni di polizze attive. La raccolta ...

🇺🇸 Gruppi assicurativi, Solvibilità

GESTIRE PATRIMONIO E RISCHI CON IL TRASFERIMENTO INTERNO DI FONDI: IL CASO DELLE IMPRESE VITA NEGLI STATI UNITI

Comprendere i movimenti di capitale fra un’impresa assicuratrice capogruppo e le sue controllate è di grande importanza per valutare il rischio di insolvenza e l’impatto delle regole in materia di requisiti patrimoniali e di vigilanza a livello consolidato. I dati aggregati indicano che gli assicuratori vita negli Stati Uniti hanno beneficiato, durante  l‘ultima crisi finanziaria, di significativi trasferimenti di capitale da parte di altre imprese ...

🇺🇸 Requisiti patrimoniali, Rischio operativo

L’ANALISI DI SCENARIO NEL CALCOLO DEL CAPITALE A FRONTE DEL RISCHIO OPERATIVO: UN APPROCCIO CHANGE OF MEASURE (COM)

Nelle grandi istituzioni finanziarie il rischio operativo sta acquisendo, ai fini della determinazione del capitale necessario per farvi fronte, un’importanza pari a quella del rischio di mercato e del rischio di credito. Il rischio operativo, infatti, può causare non solo una perdita finanziaria, ma anche rilevanti danni reputazionali e regolamentari. Una corretta misurazione del rischio operativo, dunque, è essenziale per poterlo gestire e mitigare. ...

🇺🇸 Crisi finanziaria, Prociclicità, Regolamentazione

REGOLAMENTAZIONE E PROCICLICITA’ DEI MERCATI: LE VENDITE DI TITOLI STRUTTURATI DA PARTE DEGLI ASSICURATORI DURANTE LA CRISI

Molti commentatori hanno osservato che la caduta dei prezzi dei titoli strutturati  aventi come sottostante mutui ipotecari (RMBS-Residential Mortgage-Backed Securities),  rilevata durante la crisi finanziaria negli Stati Uniti, è stata causata da vendite massicce (fire sales) di titoli da parte di investitori istituzionali. Gli autori cercano di trovare una ragione per tale comportamento utilizzando una base di dati relativi alle transazioni s...

🇬🇧 Rendite

I PRODOTTI DI RENDITA NEL REGNO UNITO: UN MERCATO COMPLESSO PER I CONSUMATORI?

La forte dinamica competitiva del mercato dei prodotti di rendita nel Regno Unito ha portato gli operatori a formulare offerte fortemente differenziate. Si tratta, dunque, di un mercato molto articolato, in cui il cliente può trovarsi in difficoltà nell’analisi e nella selezione delle soluzioni per lui più adatte. Il paper in esame intende porre in evidenza quali siano i fattori che maggiormente  incidono sulla struttura dei prodo...

🇺🇸 Esclusione, Rischio

LA “FRAMMENTAZIONE” DEL RISCHIO, OVVERO COME DELIMITARE LE COPERTURE SENZA SVANTAGGIARE GLI ASSICURATI

La “frammentazione” del rischio nell’attività assicurativa (ossia l’utilizzo di esclusioni, franchigie, scoperti o limitazioni di copertura per rischi correlati, nuovi o non previsti), costituisce uno strumento fondamentale per permettere alle compagnie di gestire rischi complessi e ad alta volatilità. A ben vedere, l’attività assicurativa si svolge in una continua tensione tra la creazione di insiemi omogenei di rischi, c...

UE

🇪🇺 Solvency II

EIOPA: AL VIA LA PUBBLICA CONSULTAZIONE SUL 1° SET DI LINEE GUIDA

Il 2 giugno EIOPA ha avviato la pubblica consultazione sul 1° set di Linee Guida destinate a completare il quadro normativo di Solvency II. Le Linee Guida sono articolate, per facilità di consultazione, in 5 Consultation Papers (CP) a seconda dei temi trattati: CP in materia di 1° pilastro, che include riserve tecniche, fondi propri, formula standard per il calcolo del SCR e solvibilità di gruppo; CP in m...

🇪🇺 Solvency II

PUBBLICATA SULLA GAZZETTA UFFICIALE EUROPEA LA DIRETTIVA "OMNIBUS 2”

In data 22 maggio, sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (L 153), è stata pubblicata la Direttiva 2014/51/UE del 16 aprile 2014, nota come “Omnibus 2”. Il testo ha lo scopo di integrare il quadro normativo in materia di supervisione finanziaria in ambito europeo. In particolare, la Direttiva “Omnibus 2”: introduce importanti modifiche alle direttive 2003/71/CE (c.d. “Prospetto”) e 2009/1...

🇪🇺 Reporting, Solvency II

REPORTING SOLVENCY II: DA EIOPA, AGGIORNAMENTI SU DATA POINT MODEL E XBRL TAXONOMY

Nell’ambito delle attività preparatorie a Solvency II – e con particolare riferimento agli aspetti di reporting –, l’Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni e sui fondi pensione (EIOPA) ha pubblicato indicazioni aggiornate relative ai modelli (“Data Point Model”) e ai formati XBRL (“XBRL Taxonomy Design”) utili alla trasmissione dell’informativa (di tipo quantitativo) da parte ...

🇪🇺 Solvibilità, Vigilanza

EIOPA: “FINANCIAL STABILITY REPORT”, MAGGIO 2014

EIOPA ha pubblicato l’edizione di maggio 2014 del suo Financial Stability Report. La pubblicazione ha adottato un nuovo format, per cui - oltre alle tradizionali analisi dei rischi che caratterizzano il settore delle assicurazioni e dei fondi pensione europei  - essa contiene anche articoli tematici,   volti ad approfondire temi specifici o discussioni di policy. Inoltre, il report utilizza alcuni strumenti di analisi che fanno parte delle...

🇪🇺 Distribuzione

IL CONFLITTO DI INTERESSI NELLA DISTRIBUZIONE DEI “PRIIPs”: DISCUSSION PAPER EIOPA

EIOPA ha pubblicato, in consultazione, un Discussion Paper sui conflitti di interesse nella distribuzione – diretta e indiretta – di prodotti assicurativi a elevato contenuto finanziario (i cosiddetti “PRIIPs”). La consultazione  risponde alla richiesta della Commissione europea di un parere tecnico in merito alle modifiche che la Direttiva MIFID II apporta alla direttiva sull’intermediazione assicurativa (IMD) sul tema dei conflitti d...

🇪🇺 Distribuzione, Reclami

INTERMEDIARI ASSICURATIVI E GESTIONE DEI RECLAMI: AVVIATO IL PROCEDIMENTO DI “COMPLY OR EXPLAIN”

EIOPA ha avviato il procedimento di "comply or explain" con riguardo agli orientamenti  (“Guidelines”)  a suo tempo pubblicati in materia di  gestione del contenzioso da parte degli intermediari assicurativi(1). Le Autorità di vigilanza assicurativa sono coinvolte, in quanto: garanti del recepimento delle Guidelines  nel quadro regolamentare nazionale; ...

🇪🇺 Regolamentazione, Servizi finanziari, Vigilanza

COMMISSIONE EUROPEA: ANALISI ECONOMICA DELLE RIFORME NEI SERVIZI FINANZIARI

Il 15 maggio, la Commissione europea ha pubblicato gli esiti della prima, completa analisi economica effettuata sulla regolamentazione in materia di servizi finanziari. Si tratta di una Comunicazione dal titolo “A reformed financial sector for Europe", accompagnata da uno Staff Working Document  e da una nota esplicativa (Frequently Asked Questions Memo). La Comunicazione è in buona parte focalizzata sul settore bancario; la maggior...

🇪🇺 Bilanci

PUBBLICATI DIRETTIVA E REGOLAMENTO SULLA REVISIONE DEI CONTI ANNUALI E CONSOLIDATI

La Direttiva n. 2014/56/EU,  in materia di revisione dei conti annuali e consolidati (integrazione della 4° e della 7° Direttiva sui bilanci), e il Regolamento n. 537/2014,  sui requisiti specifici relativi alla revisione dei bilanci di società di pubblico interesse, sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea del 27 maggio 2014. Gli Stati membri hanno due anni di t...

Statistiche

🇮🇹 Risparmio

BANKITALIA: LE ATTIVITÀ FINANZIARIE DELLE FAMIGLIE NEL 2013

La presentazione della Relazione annuale del Governatore della Banca d’Italia, avvenuta il 30 maggio scorso, ha costituito l’occasione per fare il punto sull’evoluzione del risparmio e della ricchezza finanziaria delle famiglie italiane. Nel 2013 la ricchezza netta complessiva delle famiglie è diminuita rispetto al 2012 (da 8,0 a 7,9 volte il reddito disponibile) per effetto del calo del prezzo degli ...

🇮🇹 Previdenza complementare

PRESENTATA LA RELAZIONE ANNUALE DELLA COVIP

Si allarga la platea degli iscritti alle forme di previdenza complementare, anche se aumentano (1,4 milioni) i lavoratori che sospendono il versamento dei contributi. Si conferma, inoltre, il basso tasso di adesione delle classi più giovani di lavoratori. Queste alcune delle conclusioni più importanti della relazione annuale  della COVIP, l’Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare, ...

🇮🇹 Mercati finanziari, Regolamentazione, Vigilanza

LA RELAZIONE CONSOB PER IL 2013

CONSOB ha presentato a Milano, il 5 maggio scorso, la relazione annuale per il 2013. Oltre al discorso del presidente Giuseppe Vegas, sul sito internet della Commissione è disponibile il volume contenente la Relazione al Ministro dell’Economia e delle Finanze. La Relazione è strutturata nelle seguenti parti: le questioni in corso e le linee di indir...

🇮🇹 Sistema finanziario, Stabilità

BANKITALIA: RAPPORTO SULLA STABILITÀ FINANZIARIA N. 1/2014. LA SITUAZIONE PER LE ASSICURAZIONI

Banca d’Italia ha pubblicato il 1° rapporto sulla stabilità finanziaria per il 2014. Anche se in Europa migliorano le condizioni finanziarie dei paesi più colpiti dalla crisi del debito sovrano, i rischi rimangono elevati. Le principali incertezze derivano dall'instabilità politica in Ucraina e in Russia, mentre l’eventualità che le politiche monetarie meno accomodanti degli Stati Uniti possano condurre a un generale ria...

🇮🇹 Analisi dei mercati

RACCOLTA E DISTRIBUZIONE DEI PREMI DANNI NEL 1° TRIMESTRE 2014 (RILEVAZIONE ANIA)

Nella sezione del sito ANIA dedicata alla documentazione statistica sono stati recentemente pubblicati i dati trimestrali relativi all’andamento della raccolta premi  danni nel primo trimestre 2014(1). Nel periodo considerato, le imprese operanti nel comparto hanno raccolto premi per 9,1 miliardi di euro (-2,4% rispetto al 1° trimestre 2013). Rispetto al totale, 4,8 miliardi sono riconducibili al settore auto (-6,4%) e 4,4 miliardi agli...

🇫🇷 Sicurezza stradale

FRANCIA: FRA CONSAPEVOLEZZA E NUOVI RISCHI. BAROMETRO SICUREZZA STRADALE DI AXA PREVENTION

L’Associazione Axa Prevention(1) ha pubblicato la decima edizione del Barometro sul rischio stradale in Francia. I cittadini francesi mostrano una crescente consapevolezza nei confronti dei pericoli  sulle strade. Sono in calo, pertanto, i comportamenti a rischio: ad esempio,  il 20% degli intervistati ha ammesso di guidare talvolta a velocità superiori a 170  km/h, contro il 30% del 2004. Allo stesso modo, la perce...

🇫🇷 Previdenza

FRANCIA: CONTINUA NEL 2013 IL SUCCESSO DEI PERP

Le Associazioni francesi delle compagnie (FFSA) e delle mutue assicuratrici (GEMA) hanno pubblicato i dati relativi all’andamento dei Piani di risparmio pensionistici (PERP) nel corso del 2013. Il PERP - Plan d’Epargne Retraite Populaire - è uno strumento di accumulo di risparmio previdenziale volontario e integrativo della pensione obbligatoria. Istituito nel 2003, prevede l’erogazione di una prestazione in forma di rendita vitalizia – o di rendit...

🇫🇷 Assicurazione auto

“BAROMETRO” DELL’ASSICURAZIONE AUTO IN FRANCIA: CLIENTE SODDISFATTO, MA ATTENTO AI RISPARMI

Il report in esame è frutto di una collaborazione tra Hyperassur.com (uno dei leader fra i comparatori assicurativi in Francia) e Voitures.com (società che fornisce informazioni sul mercato auto). Il “Baromètre” è stato realizzato sulla base di un campione rappresentativo di utenti del comparatore  Hyperassur tra il 1° gennaio e il 31 marzo 2014 e di un sondaggio svolto, nell’aprile 2014, su...

🇫🇷 Famiglie, Risparmio

IL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE FRANCESI NEL 2013: BANQUE DE FRANCE

Banque de France ha pubblicato i dati relativi al risparmio delle famiglie al quarto trimestre 2013. Il tasso di risparmio è rimasto sostanzialmente invariato (15,6%) rispetto al 2012, anche se nel corso dell’ultimo trimestre dello scorso anno si è realizzata una lieve contrazione. Un andamento analogo è stato riscontrato per quanto riguarda l’indebitamento delle famiglie: rispetto al terzo trimestre, il dato è diminuito d...

🇩🇪 Distribuzione

GERMANIA: LE PROSPETTIVE DELLA DISTRIBUZIONE DIRETTA IN UN REPORT FITCH

Secondo Fitch Ratings,  la quota di mercato del canale di distribuzione diretto in Germania è destinata a crescere, trainata non solo dal settore auto, ma anche dai rami non auto e dal vita.Un elemento chiave del successo della distribuzione diretta è l'elevata efficienza dei costi. I processi automatizzati e i prodotti standardizzati aiutano a raggiungere risultati positivi anche con volumi di vendita non elevati. Fatta questa premessa, Fitch riti...

🇬🇧 Risparmio

LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE NEL REGNO UNITO (ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA)

Lo scorso 15 maggio, l’Istituto nazionale di statistica britannico (ONS – Office for National Statistics) ha pubblicato i dati aggiornati relativi alla ricchezza delle famiglie (WAS - Wealth & Asset Survey).  Il periodo di riferimento è il biennio 2010-2012. La Wealth & Asset Survey costituisce una fonte essenziale di informazione sulle modalità con cui le famiglie del Regno Unito gestiscono le prop...

🇬🇧 Assicurazione auto

REGNO UNITO: IL VANTAGGIO COMPETITIVO DELLE TECNOLOGIE DIGITALI NELL’ASSICURAZIONE AUTO (FITCH)

Fitch Ratings ha pubblicato un report sulle assicurazioni auto in Gran Bretagna e sull’applicazione delle nuove tecnologie digitali nel settore. Da una parte, l’attuale pressione competitiva sui prezzi delle polizze auto è destinata a continuare. Dall’altra,  gli strumenti della telematica hanno la potenzialità di migliorare la redditività, contribuendo a risolvere alcuni dei problemi del  settore come l’aumento delle frodi ...

🇬🇧 Analisi dei mercati

FITCH: L’ASSICURAZIONE VITA NEL REGNO UNITO, UN OUTLOOK NEGATIVO

Fitch Ratings ha pubblicato un report sul mercato assicurativo vita in Gran Bretagna,  in cui segnala un outlook complessivo in peggioramento (da stabile a negativo). Le ragioni del deterioramento delle prospettive sono da individuarsi, secondo Fitch, negli effetti delle recenti riforme introdotte in materia previdenziale e in un controllo più stretto sulle modalità di offerta dei prodotti. L’effetto delle modifiche regolamentari varier&...

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA: DEBOLI SEGNALI DI RECUPERO DAL BUSINESS DANNI

  UNESPA, l’Associazione spagnola delle imprese assicuratrici,  ha pubblicato alcuni dati sull’andamento del mercato nel primo trimestre 2014. Per quanto riguarda l’assicurazione vita, i fondi gestiti sono aumentati del 3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, raggiungendo un importo pari a 163,2 miliardi di euro. Per contro, i rami danni hanno registrato una raccolta premi pari a 8,2 miliardi di euro, in fless...

🇵🇱 Analisi dei mercati

IL MERCATO DELLE ASSICURAZIONI IN POLONIA NEL 2013

  L’Associazione polacca delle imprese assicuratrici (PIU) ha pubblicato i dati principali sull’andamento del mercato nel 2013. Il dettaglio della raccolta premi evidenzia quanto segue: rami vita: 31,2 miliardi di zloty (-14%  rispetto al 2012); fondi pensione: 13 miliardi di zloty (+8,3%) rami danni (esclusa r.c. auto): 13 miliardi (+9,6%); r.c. auto: 8,2 miliardi (-5,6%); ...

🇧🇬 Analisi dei mercati

BULGARIA: I PRINCIPALI DATI 2013 DEL SETTORE ASSICURATIVO

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario bulgaro (FSC) ha pubblicato i dati relativi all’andamento del settore assicurativo nel 2013. La raccolta premi lorda ha totalizzato 1,7 miliardi di lev (870 milioni di euro), di cui oltre l’80% derivante dal comparto danni. Le 28 imprese attive nel settore hanno infatti registrato una raccolta, al lordo della riassicurazione, di 1,4 miliardi di lev (716 milioni di euro). L’auto si è con...

🇪🇺 Ricchezza, Risparmio

DISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA NELL’AREA EURO: QUANTO INCIDE LA DIVERSA STRUTTURA DELLE FAMIGLIE?

Gli autori si propongono di indagare in merito ai legami fra struttura delle famiglie (dimensione, composizione per età e genere) e differenze nella distribuzione della ricchezza riscontrabili nei vari paesi dell’area euro. Procedono effettuando una riponderazione non parametrica per applicare una struttura familiare media dell’area a tutti i paesi considerati, verificando se le differenze nella distribuzione della ricchezza netta nei singoli paesi siano imput...

🇪🇺 Risparmio

EUROSTAT: RISPARMIO E REDDITO DISPONIBILE DELLE FAMIGLIE EUROPEE NEL 2013

  L’Ufficio statistico europeo, EUROSTAT,  ha aggiornato al 4° trimestre 2013 i dati relativi al risparmio, agli investimenti e al reddito disponibile delle famiglie. Nel periodo considerato, il tasso di risparmio delle famiglie nell’area euro è rimasto sostanzialmente stabile (13%) rispetto al precedente trimestre, mentre  nell’UE-28 si è registrata una riduzione al 10,6%  (rispetto al 10,8% del...

🇹🇷 Analisi dei mercati

TURCHIA: DATI 2012 DELL’ASSOCIAZIONE DELLE COMPAGNIE ASSICURATRICI

L’Associazione delle compagnie assicuratrici, riassicuratrici e dei fondi pensione operanti in Turchia (TSB) ha pubblicato il rapporto relativo all’andamento del business nell’esercizio 2012. La raccolta premi ha raggiunto i 19,8 miliardi di lire turche (6,9 miliardi di euro), il 15,5% in più rispetto al 2011. L’auto si è confermato il comparto più importante del business, con un peso pari al 43% circa della raccolta totale. A seguire...

🇺🇸 Assicurazione auto

ASSICURAZIONE AUTO NEGLI STATI UNITI: I RISULTATI TECNICI CONTINUANO A ESSERE NEGATIVI. REPORT FITCH

L’assicurazione auto – segmento polizze aziendali – negli Stati Uniti registra il terzo anno consecutivo di risultati tecnici negativi, con un combined ratio del 106% (rispetto al 107% del 2012): questo è quanto segnala un recente report di Fitch Ratings. I risultati di questo segmento dell’assicurazione auto sono in controtendenza rispetto a quelli degli altri rami danni, che hanno registrato  lo scorso anno il miglior risul...

🇦🇪 Analisi dei mercati

EMIRATI ARABI UNITI: I DATI SULL’ASSICURAZIONE NEL 2012

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo degli Emirati Arabi Uniti (IA) ha pubblicato i dati relativi all’andamento del business nell 2012. L’esercizio ha registrato una raccolta complessiva di 26,2 miliardi di dirham (5,2 miliardi di euro). La raccolta vita ha raggiunto i 5,9 miliardi di dirham (1,2 miliardi di euro), il 27% in più rispetto al 2011. Un terzo dei premi è stato raccolto da compagnie locali e due terzi da oper...

🌎 Calamità naturali, Incendio, Rischio climatico

INCENDI E RISCHIO CLIMATICO: “WORLD FIRE STATISTICS” BULLETIN, GENEVA ASSOCIATION

L’Associazione di Ginevra ha pubblicato la nuova edizione del World Fire Statistics Bulletin, una  newsletter contenente  dati e informazioni sui sinistri da incendio nel mondo. Il focus del nuovo numero è posto  sugli incendi associati ad altre calamità naturali e su una più ampia prospettiva di risk management e prevenzione degli eventi catastrofali. Le statistiche, aggiornate in genere al 2010, mostrano che le ...

Normativa

🇮🇹 Tutela dei consumatori

LE POLIZZE CONNESSE A MUTUI AL CENTRO DI UN INCONTRO TRA IVASS, BANKITALIA E CONSUMATORI

  In un comunicato congiunto pubblicato lo scorso 5 maggio, IVASS e Banca d’Italia hanno segnalato che si è tenuto il tradizionale incontro tra la vigilanza assicurativa e le  Associazioni dei consumatori. Per la prima volta ha partecipato anche Banca d’Italia, che si è recentemente dotata di un  “Servizio Tutela Clienti e Antiriciclaggio”(1).   L’attenzione è s...

🇮🇹 Banca, Governance, Vigilanza

EMANATE DA BANKITALIA NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI GOVERNO SOCIETARIO DELLE BANCHE

Con un comunicato stampa, pubblicato lo scorso 7 maggio sul proprio sito, Banca d’Italia ha segnalato l’emanazione di nuove norme di vigilanza in materia di governo societario degli istituti di credito. Il nuovo quadro regolamentare risponde all’obiettivo di rafforzare la governance delle banche italiane, tenuto conto dell’importanza che la qualità del governo societario assume ai fini di garantire stabilità, efficienza e competitività ...

🇫🇷 Solvency II

LA TRASPOSIZIONE DI SOLVENCY II IN FRANCIA AVVERRA’ TRAMITE "ORDONNANCE"

La data del 1° gennaio 2016, fissata per l’entrata in vigore di Solvency II, è causa di notevole pressione per il mercato assicurativo francese.  Il nodo da sciogliere è innanzitutto quello della compliance, ossia della necessità di rispettare i tempi previsti  sia per trasporre la Direttiva  - così come modificata da Omnibus II - nella normativa nazionale (entro il 31 marzo 2015) sia per arrivare pronti alla s...

🇫🇷 Tutela dei consumatori

FRANCIA: VARATA LA “LOI RELATIVE A LA CONSOMMATION”. LE NOVITÀ PER LE ASSICURAZIONI

Al termine di un iter durato circa un anno, la legge n. 344, cosiddetta “legge sui consumi”, è stata pubblicata lo scorso 18 marzo nella Gazzetta Ufficiale francese. Il nuovo testo prevede una serie di innovazioni nell’ambito dei cosiddetti “servizi di massa”, tra i quali la Action de Groupe  (la versione transalpina della Class Action, che dovrà essere definitivamente introdotta nell’ordinamento attraverso...

🇩🇪 Rating, Regolamentazione

GERMANIA: APPROVATO IL PROGETTO DI LEGGE PER RIDURRE LA “DIPENDENZA DA RATING” NELLA FINANZA

Il Governo federale tedesco ha recentemente approvato un progetto di legge (del 30 aprile 2014) finalizzato a ridurre la dipendenza del settore finanziario dai ratings.  Tale iniziativa – che recepisce la regolamentazione europea(1) e la inserisce, di fatto, nella legislazione nazionale – costituisce un ulteriore passo verso l’ottenimento di valutazioni più trasparenti e strettamente regolamentate (un obiettivo a favore del...

🇬🇧 Modelli interni, Solvency II

REGNO UNITO: MODELLI INTERNI PER GLI ASSICURATORI DANNI, EVENTO PRA

Il 1° maggio scorso, l’Autorità di vigilanza prudenziale del Regno Unito (Prudential Regulation Authority - PRA) ha organizzato un evento,  dedicato all’approfondimento di aspetti tecnici di interesse per le imprese di assicurazione danni che intendono utilizzare un modello interno per il calcolo dei requisiti patrimoniali. L’evento è stato articolato in quattro sezioni dedica...

🇬🇧 Patrimonio, Vigilanza

REGNO UNITO: CONSULTAZIONE PRA SULLE GARANZIE DI TERZI E LA QUALITA’ DEL CAPITALE

La Prudential Regulation Authority (PRA) ha posto in pubblica consultazione un Supervisory Statement  in materia di garanzie utilizzate in relazione all’emissione di strumenti patrimoniali da parte delle imprese assicuratrici. Il documento illustra le aspettative dell’Autorità con riguardo ai seguenti aspetti: l’uso di garanzie subordinate relative a strument...

🇧🇪 Normativa

RECENTI MODIFICHE AL CODICE DELLE ASSICURAZIONI IN BELGIO

Il 30 aprile, sulla Gazzetta Ufficiale belga (“Moniteur Belge”), è stato pubblicato il testo del  “Projet de Loi rélatif aux Assurances”, adottato da Camera e Senato il 24 marzo 2014. La nuova normativa risponde a quattro esigenze principali: l’obbligo di trasporre, nel quadro normativo nazionale belga, le disposizioni della Direttiva Solvency II che riguardano i consumatori; ...

🌎 Prodotti di investimento, Regolamentazione, Trasparenza

JOINT FORUM: LINEE GUIDA SULLA TRASPARENZA NELLA VENDITA DEI PRODOTTI FINANZIARI E ASSICURATIVI

Il Joint Forum, organismo istituito dai supervisors internazionali dei settori assicurativo (IAIS), bancario (BCBS) e finanziario (IOSCO), ha pubblicato un report sulla trasparenza nella fase della vendita di prodotti finanziari e assicurativi. E’ molto ampia l’eterogeneità della regolamentazione in materia di disclosure nei diversi paesi e nei diversi settori considerati, sia in termini di format sia in termini di contenuto...

News

🇮🇹 Economia italiana

CONFINDUSTRIA: LA RELAZIONE DEL PRESIDENTE ALL’ASSEMBLEA 2014

Si è tenuta il 29 maggio, a Roma, l’assemblea annuale di Confindustria. Al centro della relazione del Presidente, Giorgio Squinzi, la necessità di costruire un’Italia nuova, partendo dalla priorità della crescita economica e del lavoro. Secondo il Presidente di Confindustria, forti vincoli all’economia italiana derivano dalle mancate riforme dell’ amministrazione pubblica, dalle carenze di un sistema legislativo complesso e da un ecce...

🇮🇹 Banca, Vigilanza

DAL T.U.B. ALL’UNIONE BANCARIA EUROPEA: COME SI MODIFICA LA REGOLAMENTAZIONE PER LE BANCHE

Banca d’Italia ha pubblicato gli atti del convegno, organizzato nel settembre 2013, sul Testo Unico Bancario (T.U.B.) del 1993 e sull’attuale evoluzione della normativa bancaria europea verso un Single Supervisory System. Oltre all’aspetto storico, ossia l’analisi del contesto in cui è maturato il Testo Unico, gli interventi dei relatori hanno approfondito i rapporti tra le Autorit&agra...

🇫🇷 Bancassicurazione

LA “BANCASSURANCE” IN FRANCIA, UN MODELLO DA RIPENSARE? REPORT OLIVER WYMAN

Nel report intitolato "Vers une (r)évolution du modèle de bancassurance en France?”, la società di consulenza Oliver Wyman ha individuato alcune aree strategiche nelle quali la distribuzione assicurativa attraverso il sistema bancario dovrebbe concentrarsi,  per adeguarsi ai cambiamenti del mercato. La prima sfida consiste nel massimizzare la redditività, continuan...

🇧🇪 Vigilanza

ASSURALIA: IN BELGIO “ESPLODONO” I COSTI DELLA VIGILANZA ASSICURATIVA

In un comunicato stampa pubblicato lo scorso 14 maggio, l’Associazione belga delle imprese assicuratrici (Assuralia) ha evidenziato le prospettive di aumento  dei costi della vigilanza(1) sul settore assicurativo. Le considerazioni di Assuralia fanno seguito alla recente pubblicazione, nella Gazzetta ufficiale belga (Moniteur Belge), delle nuove disposizioni in materia di finanziamento dell’Autorità di vigilan...

🇬🇧 Vigilanza

MARK CARNEY, BANK OF ENGLAND: REGOLAMENTAZIONE ASSICURATIVA A SOSTEGNO DELL’ECONOMIA REALE

Il Governatore della Bank of England, Mark Carney, ha recentemente effettuato un intervento sul tema della regolamentazione nel settore assicurativo. Come è noto, la recente riforma della vigilanza in campo finanziario nel Regno Unito ha portato alla soppressione della Financial Services Authority (FSA) e alla creazione della nuova Prudential Regulation Authority (PRA), posta sotto l’ala della Banca d’Inghilterra. Il Governatore Ca...

🇬🇧 Assicurazione auto

REGNO UNITO: IN CALO I PREMI MEDI AUTO NEL 1° TRIMESTRE 2014

L’ABI, l’associazione britannica delle imprese di assicurazione, ha pubblicato i dati del “premium tracker” dell’assicurazione auto (comprehensive motor insurance, che include le coperture di responsabilità civile e le garanzie furto/incendio/kasko), relativi al primo trimestre 2014. Il premio medio è risultato pari a 358 sterline (450 euro), il 6,3% in meno rispet...

🇬🇧 Pensioni

REGNO UNITO: IL GOVERNO PRESENTA LA RIFORMA DELLA PENSIONE PUBBLICA DI BASE

Il Department for Work and Pensions del Governo del Regno Unito ha presentato la riforma del sistema pensionistico pubblico di base, la “State Pension”, che sarà operativa a partire dal 2016. Obiettivi della riforma sono la semplificazione del sistema previdenziale e una maggiore chiarezza per i cittadini su quanto riceveranno effettivamente al momento del pensionamento. ...

🇮🇪 Alluvioni, Calamità naturali

RISCHIO ALLUVIONI IN IRLANDA: “MEMORANDUM OF UNDERSTANDING” TRA GOVERNO E ASSICURATORI

Un recente comunicato stampa, di fonte governativa, ha delineato i dettagli di un Memorandum of Understanding (MoU) tra l'Ufficio irlandese per i Lavori Pubblici (Office of Public Works, OPW) e l’Associazione delle imprese assicuratrici (Insurance Ireland) avente ad oggetto la valutazione del rischio di alluvioni. Sulla base del Memorandum, OPW fornirà all’Associazione dati e informazioni relative ai programmi predispost...

🇮🇪 Analisi dei mercati

IL FUTURO DELL’ASSICURAZIONE IN IRLANDA: REPORT PWC

L’Associazione irlandese delle imprese assicuratrici (Insurance Ireland) ha incaricato PWC di svolgere un’analisi delle prospettive di sviluppo, nell’arco del prossimo quinquennio, del mercato assicurativo nazionale(1). Qui di seguito le principali evidenze fornite dal report redatto da PWC: l’industria delle assicurazioni è in grado di generare, nel quinquennio considerato, nuova occupazione...

🇪🇺 Fisco

FISCALITA’ INDIRETTA DEI CONTRATTI ASSICURATIVI: NUOVO “VADEMECUM” (2014) DI INSURANCE EUROPE

La Federazione europea delle imprese assicuratrici (Insurance Europe) ha recentemente pubblicato un nuovo aggiornamento della pubblicazione annuale  “Indirect Taxation on Insurance Contracts in Europe”, con la quale si intende fornire un compendio descrittivo della fiscalità applicata ai contratti assicurativi in Europa(1). Come per il passato, i paesi rappresentati nel documento di Insurance Europe sono...

🇪🇺 Modelli interni, Risk management, Solvency II

SOLVENCY II: INDAGINE ERNST & YOUNG SUL GRADO DI PREPARAZIONE DELLE COMPAGNIE EUROPEE

Ernst & Young ha pubblicato i risultati di un’indagine sul grado di preparazione degli assicuratori europei in vista dell’entrata in vigore di Solvency II. Nel complesso, il settore assicurativo risulta essere a buon punto nella implementazione delle nuove regole; sono molte ancora, però, le cose da fare in riferimento a  tutti e tre i pilastri del nuovo sistema. ...

🇪🇺 Rischi ferroviari

LA GESTIONE DEI RISCHI FERROVIARI IN EUROPA. REPORT AON

Il 2013 è stato segnato da numerosi incidenti ferroviari, caratterizzati da  ingenti costi in termini di vite umane e  danni a persone e cose, che sovente hanno portato al fallimento dei soggetti responsabili. Il rapporto realizzato da Aon Global Risk Consulting (1) prende in esame i dati relativi agli incidenti ferroviari registrati in Europa negli ultimi anni e pone in evidenza come le società di trasporti che si sono dotate ...

🇺🇸 Assicurazione danni

LA GRADUATORIA DELLE PRINCIPALI IMPRESE DANNI (SEGMENTO RETAIL) NEGLI STATI UNITI

NAIC, l’Associazione degli State Insurance Commissioners, ha pubblicato, nell’edizione di aprile della Newsletter trimestrale CIPR, la graduatoria delle prime 10 imprese di assicurazione statunitensi operanti nel settore dei rischi retail casa e auto. I dati riportati includono il volume premi, la quota di mercato (dal 2011 al 2013) e il rapporto sinistri/premi (anch’esso dal 2011 al 2013) per le imprese considerate. Per quanto rigu...

🇺🇸 Crisi, Insolvenza, Salvataggio

QUELLO CHE ANCORA NON CONOSCETE SULLA CRISI DI AIG: L’IMPATTO DELL’ATTIVITA’ DI PRESTITO TITOLI

American International Group (AIG), grande conglomerato finanziario-assicurativo statunitense, ha avuto la necessità di un massiccio intervento pubblico di salvataggio durante la crisi finanziaria del 2008 a seguito delle difficoltà originatesi dall'esposizione verso titoli garantiti da mutui residenziali. Il gruppo è ora di nuovo in piedi, anche se con una struttura più snella e soggetto a una nuova Autorità di vigilanza - la Federal Reserve...

🇺🇸 Investimenti

INVESTIRE NEL CAPITALE CIRCOLANTE DELLE IMPRESE: UNA NUOVA ASSET CLASS PER GLI ASSICURATORI

A partire dal 2010, un apposito gruppo di lavoro istituito in seno alla NAIC (l’Associazione degli State Insurance Commissioners negli Stati Uniti) ha analizzato la possibilità di considerare gli investimenti nel capitale circolante delle imprese (“working capital finance investments”) come asset class ammessa per gli assicuratori statunitensi. Il finanziamento del cosiddetto capitale circolante in un’impresa fa riferimen...

🇺🇸 Incendi boschivi

IL CRESCENTE COSTO DEGLI INCENDI BOSCHIVI NEGLI STATI UNITI

La frequenza, l’attività e l’intensità degli incendi boschivi negli Stati Uniti sono aumentate significativamente negli ultimi anni. Molti degli anni peggiori, da questo punto di vista, si sono verificati nell’ultimo decennio. Il volume degli acri bruciati, una misura della gravità degli incendi, ha superato i 9 milioni solo in tre occasioni dal 1960: nel 2006, nel 2007 e nel 2012. Un recente report del Dipartimento dell’Agricoltura stima che il...

🇺🇸 Terrorismo

USA: DUE REPORT SUL TRIA E LA DISPONIBILITÀ DI COPERTURE CONTRO IL RISCHIO TERRORISMO

Il TRIA – Terrorism Risk Insurance Act, la legge che disciplina   l’intervento pubblico-privato nell’indennizzo dei danni provocati da atti terroristici negli Stati Uniti – prevede che, periodicamente, il President's Working Group on Financial Markets(1) rediga un rapporto circa la disponibilità e l’accessibilità di coperture sul mercato assicurativo privato. Dopo quelli del 2006 e...

🇺🇸 Calamità naturali

USA: RISCHIO ALLUVIONI, SFIDE E OPPORTUNITÀ PER LE ASSICURAZIONI. REPORT DELOITTE

Da più di 50 anni, il National Flood Insurance Program (NFIP), il Piano assicurativo pubblico contro il rischio di alluvione, offre coperture assicurative a privati e aziende negli Stati Uniti. Da tempo è in corso un acceso dibattito(1) circa le sorti del Piano, soprattutto relativamente al tema della sua solidità finanziaria. Una delle soluzioni ventilate prevede una parziale uscita del Piano dal settore, per la...

🇨🇦 Assicurazione auto

CANADA: GLI AUTOMOBILISTI GRADISCONO LE “SCATOLE NERE”. REPORT TOWERS WATSON

Towers Watson ha pubblicato i risultati di un’indagine - svolta presso un campione di automobilisti canadesi - circa il gradimento dell’installazione di sistemi elettronici in auto per valutare le caratteristiche e gli stili di guida (le cosiddette “scatole nere”). Oltre la metà degli intervistati (56%) ha dichiarato di essere molto interessata alla sottoscrizione di polizze associate a “scatole nere",  basate sul meccanismo del &ld...

🇲🇽 Analisi dei mercati

L’IMPORTANZA DELLE ALLEANZE STRATEGICHE NEL MERCATO ASSICURATIVO DEL MESSICO

Il mercato assicurativo messicano è caratterizzato da uno sviluppo non particolarmente elevato ma costante. La situazione attuale registra un ridotto tasso di copertura delle famiglie (ad esempio, meno del 5% delle abitazioni risulta assicurato) e un’assicurazione r.c. auto che non copre la totalità delle autovetture circolanti. La raccolta premi è attualmente pari a circa il 2% del PIL. I segnali di crescita del mercato assicurativo sono numerosi. Il ...

🇮🇳 Analisi dei mercati, Distribuzione, Internet

INDIA: LA TECNOLOGIA DIGITALE NEL MERCATO ASSICURATIVO. REPORT BCG

Secondo un report pubblicato lo scorso marzo  da BCG - Boston Consulting Group e Google India (“Insurance @ Digital-20X by 2020”), lo sviluppo e la sempre maggior diffusione della tecnologia digitale (Internet, social media, uso di smartphones e strumenti similari)  avranno consistenti impatti sul mercato assicurativo in India: in particolare, il report indica che l’accesso ai servizi assicurativi at...

🇵🇰 Regolamentazione

PAKISTAN: RIFORME REGOLAMENTARI IN VISTA PER L’ASSICURAZIONE

  L’Autorità di vigilanza sul settore dei servizi finanziari del Pakistan (SECP – Securities and Exchange Commission) ha annunciato la modifica di una serie di norme che  regolano le assicurazioni, i valori mobiliari, le società e i fondi di investimento immobiliare (REITs), al fine di allinearle agli standard internazionali. Obiettivo della riforma è rendere più snella ed efficiente l’attività ne...

🌎 Obbligazioni societarie

IOSCO: LO SVILUPPO DEL MERCATO DELLE OBBLIGAZIONI SOCIETARIE NEL MONDO

E’ stato recentemente pubblicato da IOSCO - Organizzazione  internazionale che rappresenta le Autorità di regolamentazione e vigilanza sui mercati mobiliari - un working paper dedicato all’analisi dei mercati delle obbligazioni societarie (corporate bond markets) negli ultimi tredici anni(1). Gli autori evidenziano che l’esiguità dei dati disponibili in merito alle negoziazioni sul mercato seconda...

🌎 Calamità naturali, Cambiamento climatico

ASSOCIAZIONE DI GINEVRA: PRINCIPI SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO

66 Chief Executive Officer delle principali compagnie di assicurazione a livello mondiale hanno sottoscritto la dichiarazione sul rischio climatico elaborata dall’Associazione di Ginevra. Lo Statement contiene i principi chiave sul ruolo che l’industria assicurativa può svolgere nell’ambito delle iniziative globali di contrasto al cambiamento del clima. ...

🌎 Assicurazione auto

LA TELEMATICA CAMBIERÀ IL MONDO DELL’ASSICURAZIONE AUTO. UN CONVEGNO DI DUE GIORNI A LONDRA

Si è svolto recentemente  a Londra (6-7 maggio 2014) un convegno, organizzato dalla società Telematics Update, sulle applicazioni delle telematica al settore assicurativo: "Insurance Telematics Europe 2014". Si è trattato di due giornate di approfondimento sulle più innovative tecniche di Usage-based Insurance e sugli strumenti relativi (dalle black box agli smartphone...

🌎 Cartolarizzazione

INSURANCE-LINKED SECURITIES, NUMERI DA PRIMATO NEL 2013 E PROSPETTIVE 2014: MUNICH RE

La società di riassicurazione Munich Re ha pubblicato un rapporto sull’andamento del mercato delle Insurance-Linked Securities (ILS) nel 2013 e sulle prospettive per il 2014. Il 2013 si è rivelato un anno da record per il settore. Per la prima volta il volume complessivo del mercato ha toccato i 19 miliardi di dollari (13,9 miliardi di euro). Tale risultato è stato reso possibile dall’alto numero di emissioni: 33, per un totale emesso di 7,5 mili...

🌎 Rischio informatico

ASSICURAZIONE E INTERNET: DUE REPORT SULLA COPERTURA DEI RISCHI INFORMATICI

La crescente importanza di Internet in un’economia sempre più globale e caratterizzata da scambi di informazioni in tempo reale è alla base dell’incremento della pericolosità potenziale degli attacchi informatici a sistemi di archiviazione e trasmissione di dati. Sul tema dell’assicurabilità dei rischi cibernetici sono stati pubblicati, di recente, due report. Un primo report è stato realizzato dal...