Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Settembre 2013 - N°119

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇺🇸 Assicurazione vita, Rischio di tasso di interesse

L’IMPATTO DI VARIAZIONI NEI TASSI DI INTERESSE SULLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE VITA NEGLI STATI UNITI

Il tema degli impatti di uno scenario prolungato di bassi tassi di interesse sulle imprese di assicurazione non è un tema di rilievo solo per gli assicuratori giapponesi ed europei, ma anche per quelli statunitensi. Gli autori analizzano l’esposizione delle imprese vita al rischio di tasso di interesse correlando, in un periodo che va dal 2002 al 2012, l’andamento dei valori di borsa delle imprese quotate e il livello dei prezzi dei titoli a reddito fisso. Emerge che la correlazione varia secondo i periodi considerati (prima della crisi finanziaria, durante la crisi, dopo la crisi) e in base alla dimensione delle imprese. Risulta, inoltre, che l’attuale fase di bassi tassi di interesse è diversa da quelle verificatesi in precedenza, con importanti implicazioni per la redditività e la solvibilità delle imprese vita statunitensi.

Dopo la fase di “grande recessione” (dal 2007 al 2009), gli Stati Uniti sono entrati in un periodo di bassi tassi di interesse e le aspettative, secondo quanto recentemente dichiarato dalla Federal Reserve, sono che tale fase perduri almeno sino alla metà del 2015. Nell’articolo, pubblicato sulle “Economic Perspectives” della Federal Reserve Bank di Chicago, il focus è posto sull’impat...

🇪🇺 Modelli interni, Rischio di mercato, Solvency II

OTTIMIZZAZIONE DI PORTAFOGLIO IN SOLVENCY II: VINCOLI IMPLICITI POSTI DALLA FORMULA STANDARD PER IL RISCHIO DI MERCATO

Gli autori affrontano il problema dell’ottimizzazione dell’asset allocation nel contesto della teoria di portafoglio, nell’ipotesi in cui le imprese assicuratrici debbano rispettare i requisiti patrimoniali per il rischio di mercato previsti da Solvency II. Illustrano, anzitutto, i caratteri fondamentali della Formula Standard e introducono un modello interno  di asset-liability management per il rischio di mercato. Stim...

🇩🇪 Data quality, Sistemi informativi

GESTIRE LA QUALITA’ DEI DATI CON SISTEMI DI “ENTREPRISE RESOURCE PLANNING”: INDAGINE SULLE IMPRESE ASSICURATRICI IN GERMANIA

La gestione della qualità dei dati (Data Quality Management-DQM) sta diventando sempre più importante all’interno delle aziende, in ragione dell’ammontare crescente di informazioni disponibili e del loro impatto decisivo per il successo sul mercato. I sistemi di Enterprise Resource Planning (ERP) - ossia sistemi in grado di fornire una piattaforma per l’integrazione di dati e processi -  sono sempre più utilizzati nelle...

🇪🇺 Reporting

REPORTING E CRISI FINANZIARIA: IL GRADO DI DISCLOSURE DEI RISCHI NELL’ASSICURAZIONE EUROPEA

Nel paper viene analizzato il livello di trasparenza (disclosure) dei bilanci annuali di un campione di imprese assicuratrici europee,  nel periodo 2005-2010. La disclosure può essere definita come il "rendere disponibile all’esterno l’informazione rilevante, che può influenzare una decisione di investimento". In quest'ottica, il bilancio annuale è sempre più frequentemente utilizzato ...

🌎 Infrastrutture, Investimenti

I RISCHI DEI PROGETTI INFRASTRUTTURALI E L'ASSET ALLOCATION DI ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE. PAPER EDHEC

Il focus del paper è posto sul problema del rischio di credito negli investimenti infrastrutturali, ma affronta anche una questione di portata più ampia: dovrebbero fondi pensione e imprese di assicurazione investire una parte significativa dei propri attivi in nuovi progetti infrastrutturali? La possibile convergenza fra politiche macroeconomiche volte a sostenere la crescita di lungo termine e la necessità degli investitori istit...

Fondi pensione, Infrastrutture, Investimenti

FONDI PENSIONE E INVESTIMENTI INFRASTRUTTURALI: L’ESPERIENZA DEL CANADA E DELL’AUSTRALIA

Canada e Australia sono tra i paesi in cui gli investimenti in infrastrutture da parte dei fondi pensione sono maggiormente diffusi. Esperienze in questo senso risalgono agli inizi degli anni novanta, il che ha fatto di questa tipologia di investimenti una vera e propria asset class alternativa. Nei due paesi,  gli investimenti infrastrutturali hanno raggiunto circa il 5% del totale degli attivi dei piani previdenziali col...

🇳🇿 Assicurazione infortuni, Assicurazione vita, Domanda di assicurazione

PERCHE’ LE FAMIGLIE SI ASSICURANO POCO? UN’ANALISI DEL CASO DELL’ASSICURAZIONE VITA IN NUOVA ZELANDA

La sotto-assicurazione delle famiglie è un fenomeno che si riscontra in diversi paesi. Il paper qui presentato propone un modello di analisi che, a partire dalla realtà della Nuova Zelanda, cerca di individuare i principali fattori alla base dell'insufficiente domanda di coperture assicurative. Il modello si basa sull’ipotesi del ciclo vitale di Modigliani-Brumberg ed è applicato alle coperture vita, invalidità e p...

🌎 Riassicurazione

IL MERCATO DELLA RIASSICURAZIONE GLOBALE: IMPORTANZA ECONOMICA, STRUTTURA, PRICING

  La dimensione del mercato riassicurativo a livello mondiale era stimata, nel 2010, in 215 miliardi di euro; dal 2005, nonostante la crisi finanziaria, essa è cresciuta  di circa il 3% l’anno. La principale motivazione per l’acquisto di protezioni riassicurative consiste - per gli assicuratori diretti - nel liberare capitale di rischio e capitale economico, da utilizzare per assumere altre esposizioni. L’importanza del me...

UE

🇪🇺 Solvency II

OMNIBUS II: IL VOTO DEL PARLAMENTO IN SEDUTA PLENARIA SPOSTATO AI PRIMI DI FEBBRAIO 2014

Il 4 settembre scorso, il Parlamento europeo ha indicativamente spostato il voto in seduta plenaria sulla Direttiva Omnibus II dal 22 ottobre 2013 ai primi di febbraio  2014. La Direttiva Omnibus II, come noto, reca importanti modifiche alla Direttiva Solvency II (n. 138/2009/CE del 25 novembre 2009), in particolare per quanto riguarda le misure anticicliche necessarie per attenuare l’impatto della volatilità artificiale dei mercati finanziari sulla posizione p...

🇪🇺 Conglomerati finanziari, Solvibilità

EBA, EIOPA, ESMA: STANDARD TECNICI SULLA COERENZA DI CALCOLO DEL CAPITALE NEI CONGLOMERATI FINANZIARI

Il Comitato congiunto (“Joint Committee”) delle Autorità di vigilanza europee EBA, EIOPA e ESMA ha pubblicato, il 26 luglio scorso,  la bozza finale degli Standard Tecnici Regolamentari per la coerente applicazione dei metodi previsti dalla direttiva FICOD(1) per la determinazione del capitale a livello di conglomerati finanziari. Gli standard si basano sui seguenti elementi/obiettivi principali: ...

🇪🇺 Investimenti di lungo termine, Regolamentazione

COMMISSIONE EUROPEA: PROPOSTA DI REGOLAMENTAZIONE DEI “LONG TERM INVESTMENT FUNDS”

Lo scorso 26 luglio, la Commissione Europea ha pubblicato una proposta di regolamento per l’introduzione di nuovi fondi (gli European Long-Term Investment Funds - ELTIF) rivolti a chi intende investire in società e progetti secondo logiche di lungo termine. I nuovi fondi sono destinati a essere accessibili per qualsiasi tipologia di investitore (sia istituzionale sia “retail”), fermi restando alcuni requisiti stabiliti dalla legge. Le r...

🇪🇺 Distribuzione, Trasparenza, Vigilanza

INSURANCE STAKEHOLDERS’ GROUP DI EIOPA: DUE POSITION PAPERS SU PRIPS E IMD

Nei mesi di giugno e luglio, l’EIOPA Insurance Stakeholders’ Group (IRSG) ha pubblicato due Position Papers, rispettivamente dedicati alla regolamentazione dei Packaged Retail Investment Products (PRIPs)  e alla Insurance Mediation Directive II (IMD-II)(1). Qui di seguito l’indicazione di alcuni fra i principali aspetti trattati. Position paper “PRIPs”:...

🇪🇺 Fondi pensione

EIOPA: L’ATTIVITÀ CROSS-BORDER DEI FONDI PENSIONI EUROPEI NEL 2012/2013

EIOPA ha pubblicato un breve report sull’operatività dei fondi pensione attivi a livello transfrontaliero. Il rapporto si basa sulle risposte a un questionario inviato alle Autorità di vigilanza dei Paesi membri. Il report mostra che, nel periodo compreso tra giugno 2012 e giugno 2013, sono stati segnalati due nuovi fondi pensione attivi a livello transfrontaliero. Nello stesso periodo, tre fondi risultano aver cessato la loro attività...

🇪🇺 Regolamentazione, Shadow banking

COMMISSIONE: COMUNICAZIONE IN MATERIA DI SHADOW BANKING E NUOVE REGOLE PER I MONEY MARKET FUNDS

Il 4 settembre scorso, la Commissione europea ha pubblicato una Comunicazione in materia di shadow banking e una proposta di nuova normativa per i money market funds. La Comunicazione rappresenta una prosecuzione del lavoro avviato lo scorso anno con l’apposito Libro Verde(1) e sintetizza l’attività svolta sinora, illustrando le possibili iniziative regolamentari future. Il fenomeno dello sh...

Statistiche

🇮🇹 Pensioni

LE DIFFERENZE TRA UOMINI E DONNE IN TERMINI DI TRATTAMENTI PENSIONISTICI: ANALISI ISTAT-INPS

INPS e ISTAT hanno pubblicato, i primi di agosto, un’analisi dei trattamenti pensionistici  corrisposti nel 2011 sulla base del genere dei beneficiari. Il numero di trattamenti pensionistici è stato di 23.600.000: di questi, il 56,4% è stato erogato a donne e il 43,6% a uomini. L’ammontare complessivo delle pensioni è pari a 266 miliardi di euro; le donne ricevono una quota  meno che proporzionale (43,9% del totale) ...

🇮🇹 Mercati finanziari, Rischio, Stabilità

CONSOB RISK OUTLOOK N. 6, 2013: RAFFREDDAMENTO DELLE TENSIONI SUI MERCATI FINANZIARI

  CONSOB ha pubblicato il Risk Outlook n. 6 di giugno 2013, analisi semestrale dei fenomeni di natura congiunturale e dei trend che caratterizzano l’evoluzione dei mercati finanziari. Secondo l’Autorità di vigilanza,  i primi sei mesi del 2013 sono stati caratterizzati - sui mercati azionari - da un andamento positivo, che ha in parte contribuito a ridurre i rischi che hanno contraddistinto i periodi precedenti. L’an...

🇮🇹 Diseguaglianza, Povertà, Reddito

AUMENTA NEL 2012 LA POVERTÀ RELATIVA E ASSOLUTA IN ITALIA. RAPPORTO DELL’ISTAT

ISTAT ha pubblicato recentemente il rapporto sulla povertà in Italia nel 2012. Nell’anno passato, il 12,7% delle famiglie (per un totale di 3.230.000) è risultato "povero" in termini relativi(1); il 6,8%, invece, è risultato "povero" in termini assoluti (1.750.000 famiglie). Le persone in condizioni di povertà relativa sono il 15,8% della popolazione, quelle in povertà assoluta l’8%....

🇮🇹 Infortuni sul lavoro

INAIL: PRESENTATO IL RAPPORTO ANNUALE SU INFORTUNI E MALATTIE PROFESSIONALI NEL 2012

E’ stato recentemente pubblicato il rapporto annuale INAIL  sugli infortuni e le malattie professionali nel 2012. Sono 745.000 le denunce  riferite a infortuni accaduti lo scorso anno; rispetto al 2011 si è avuta una diminuzione di circa il 9%, mentre il calo è del 23% rispetto al 2008. Gli infortuni effettivamente accertati sono circa 500.000 (di cui più del 18% accaduti fuori dell’azienda, ossia durante l’utilizzo di mez...

🇫🇷 Assicurazione vita, Previdenza complementare

FRANCIA: I TASSI DI RIVALUTAZIONE DELLE RISERVE MATEMATICHE DEI CONTRATTI VITA INDIVIDUALI E COLLETTIVI

L’Autorità di vigilanza francese sulle assicurazioni (ACP) ha pubblicato due Report  contenenti gli esiti del monitoraggio sui tassi di rivalutazione dei contratti assicurativi vita “tradizionali” (individuali e collettivi) nel 2012, in un contesto economico caratterizzato da tassi di interesse in flessione(1).   Con riguardo ai contratti individuali, il tasso di rivalutazi...

🇫🇷 Analisi dei mercati

FRANCIA: SITUAZIONE DELLE PRINCIPALI IMPRESE ASSICURATRICI NEL 2012. RAPPORTO DELLA VIGILANZA (ACP)

In apertura dello studio(1), realizzato dall’Autorità di vigilanza francese sulle assicurazioni (ACP), viene posto in rilievo che l’attività degli assicuratori nel 2012 è stata caratterizzata da una dinamica positiva della redditività, nonostante un contesto macroeconomico ancora poco favorevole e incerto. Oltre ai rischi direttamente legati allo svolgimento dell’attività assicurati...

🇨🇭 Analisi dei mercati

SVIZZERA: IL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2012 (REPORT DI ASSOCIAZIONE E VIGILANZA)

L’Associazione delle imprese assicuratrici elvetiche (ASA) e l’Autorità di vigilanza (FINMA) hanno illustrato e commentato, attraverso due distinte pubblicazioni, l’andamento del settore nel 2012. L’ "Annual Report 2012” di ASA evidenzia la stabilità degli assicuratori elvetici e i risultati positivi ottenuti nel corso dell’esercizio. L’industria assicurativa contribuisce allo sviluppo dell’econo...

🇦🇹 Analisi dei mercati

AUSTRIA: I DATI DEFINITIVI DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2012

L’Associazione austriaca delle imprese di assicurazione (VVO) ha recentemente pubblicato due nuovi documenti statistici. Si tratta del rapporto annuale contenente i dati definitivi relativi al 2012(1) e di una “mini-statistica” che pone a confronto dati dello scorso triennio (2010-2012). Nel 2012, le imprese assicuratrici austriache hanno raccolto premi per 16,2 miliardi di euro (contro 16,4 miliardi nel 2011,  -1%) e h...

🇱🇺 Analisi dei mercati

LUSSEMBURGO: L’EXPLOIT DEL VITA RILANCIA LA RACCOLTA PREMI 2012

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo lussemburghese ha pubblicato il rapporto relativo all’andamento del settore nel 2012. L’esercizio è stato caratterizzato da una netta ripresa sia della raccolta premi sia della redditività netta delle compagnie, ben superiore alle più rosee previsioni formulate all’indomani delle flessioni registrate nel 2011. Sul fronte della raccolta lorda si è regist...

🇭🇺 Analisi dei mercati

UNGHERIA: RAPPORTO 2012 DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA FINANZIARIA

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario ungherese (PSZAF) ha pubblicato il rapporto relativo alle attività svolte nel corso del 2012. Il documento attribuisce grande rilevanza al nuovo approccio, basato sul rischio (“risk-based”), adottato per lo svolgimento delle funzioni a cui l’Authority è preposta. Particolare risalto è posto sulle aree di azione e alle linee di intervento intra...

🇪🇪 Analisi dei mercati

ESTONIA: IL 2012 PER ASSICURAZIONI E FONDI PENSIONE

È un mercato assicurativo “in buona salute” quello che emerge dal rapporto redatto dall’Autorità di vigilanza finanziaria estone (FI) sull’andamento del settore nel 2012. La raccolta vita, infatti, è aumentata dell’1,3% (attestandosi a 68,8 milioni di euro), mentre il  comparto danni è cresciuto del 5% (totalizzando 231 milioni di euro). I rami più importanti del business, ...

🇪🇺 Demografia, Sicurezza Sociale, Società

“EUROPEAN SOCIAL STATISTICS POCKETBOOK” DI EUROSTAT: TUTTE LE STATISTICHE SOCIALI IN UN SOLO VOLUME

  Lo scorso 17 luglio, l’ufficio statistico dell’Unione europea (Eurostat) ha pubblicato  “European Social Statistics Pocketbook”, volume che contiene le statistiche sociali relative ai 27 Stati membri dell’area UE. Nel dettaglio, i diversi capitoli del “Pocketbook” danno conto dei seguenti aspetti:   dati sulla popolazione:  trend ...

🇪🇺 Analisi dei mercati

INSURANCE EUROPE: NUOVA EDIZIONE (DATI 2012) DEL “TASCABILE STATISTICO”

Insurance Europe, la Federazione degli assicuratori europei, ha pubblicato una nuova edizione del booklet statistico Key Facts, che contiene dati relativi all’esercizio 2012 e fornisce informazioni/approfondimenti sull’attività e sul ruolo economico-finanziario degli assicuratori europei. Il documento è suddiviso in diverse sezioni: l’assicurazione europea nel mondo;...

🇺🇸 Assicurazione vita, Mutui ipotecari

STATI UNITI: L’INVESTIMENTO IN “MORTGAGE LOANS” DA PARTE DELLE IMPRESE ASSICURATRICI VITA (FITCH)

  Fitch Ratings ha pubblicato un report sugli investimenti in mortgage loans – ossia in prestiti ipotecari – da parte delle imprese vita statunitensi. Nel corso del 2012, gli assicuratori hanno ottenuto, in media, un rendimento superiore al 6% per questo tipo di investimenti, più elevato rispetto al 5,3% ottenuto sui titoli a reddito fisso. In uno scenario di bassi tassi di interesse, gli investimenti delle imprese assicurat...

🇯🇵 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE DANNI IN GIAPPONE (2011-2012), ALL’INDOMANI DEL GRANDE TERREMOTO

L’Associazione delle compagnie danni giapponesi (GIAJ) ha pubblicato il rapporto relativo all’andamento del business nel corso dell’anno fiscale 2011 (1 aprile 2011 – 31 marzo 2012). Si tratta di un esercizio condizionato dalle conseguenze del sisma che ha colpito la parte orientale del Paese l’11 marzo 2011. La raccolta premi totale, al lordo della riassicurazione, ha superato i 7.990 miliardi di yen (61,5 miliardi di euro), ...

🇮🇱 Analisi dei mercati

ISRAELE: BUONA LA RACCOLTA PREMI NEL 2012, OTTIMI I RISULTATI FINANZIARI

L’Associazione delle compagnie assicuratrici israeliane (IIA) ha reso noti i dati principali relativi all’andamento del settore nel 2012. Il comparto vita ha totalizzato una raccolta lorda diretta di 25,5 miliardi di nuovi sicli (5,2 miliardi di euro), in aumento del 6,5% rispetto all’esercizio precedente. Le prestazioni assicurative erogate – al netto della riassicurazione – hanno superato i 12 miliardi di nuovi sicli (2,5 miliardi...

🇯🇴 Analisi dei mercati

GIORDANIA: ANDAMENTO DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2011

La Federazione delle compagnie assicuratrici giordane (JOIF) ha pubblicato il rapporto statistico relativo all’andamento del mercato nel 2011. La raccolta premi ha superato i 436 milioni di dinari giordani (461 milioni di euro), il 6,9% in più rispetto al 2010, mentre le prestazioni corrisposte sono risultate pari a 345 milioni di dinari (365 milioni di euro), +22,4% in più rispetto all’esercizio precedente. Il mix di raccol...

🌎 Calamità naturali

LE CALAMITÀ NATURALI NEL 1° SEMESTRE 2013: LE STIME PRELIMINARI DI SWISS RE

Secondo le prime stime di Swiss Re, il totale dei danni da calamità naturali e catastrofi man-made è stato pari,  nel primo semestre del 2013, a 56 miliardi di dollari. Il costo a carico del settore assicurativo è stato di 20 miliardi di dollari, di cui 17 miliardi derivanti da calamità naturali (soprattutto alluvioni). Si tratta, comunque, di dati inferiori all’analogo periodo del 2012  –  nel quale i dann...

🌎 Calamità naturali

AON BENFIELD: LE CALAMITA’ NATURALI NEL PRIMO SEMESTRE 2013

  Il broker AON Benfield ha pubblicato un breve rapporto che illustra, su scala mondiale, l’andamento delle calamità naturali nel primo semestre 2013. Il primo dato che emerge dalle analisi condotte è rappresentato dalla flessione degli oneri economici complessivi e di quelli assicurativi rispetto alla media registrata nei primi semestri dell’ultimo decennio. Infatti, gli oneri complessivi si sono attestati a 85 miliardi di do...

Normativa

🇮🇹 Conglomerati finanziari, Vigilanza

BANCA D’ITALIA, IVASS E CONSOB AGGIORNANO L’ELENCO DEI CONGLOMERATI FINANZIARI ITALIANI

Sulla base di quanto previsto dall’Accordo di Coordinamento del 2006, Banca d’Italia, IVASS e CONSOB hanno pubblicato  - il 5 luglio scorso -  il nuovo elenco dei conglomerati finanziari italiani, ossia di quei gruppi societari che svolgono in misura significativa attività sia nel settore assicurativo sia in quello bancario e/o dei servizi di investimento. L’elenco, aggiornato al 31 dicembre 2012, comprende i medesimi sei gruppi dell&r...

🇬🇧 Assicurazione danni

L’ASSICURAZIONE DEI TELEFONI PORTATILI NEL REGNO UNITO: REPORT FCA (FINANCIAL CONDUCT AUTHORITY)

Nell’ambito delle cosiddette “Thematic Reviews”, la FCA-Financial Conduct Authority (Autorità britannica di vigilanza sulla condotta di mercato) ha pubblicato di recente un  breve report dedicato all’assicurazione dei telefoni portatili.    Le “Thematic Reviews” rispondono allo scopo di valutare le dinamiche di certi segmenti del mercato e intraprendere azioni di vigilanza laddove si ri...

🇳🇱 Curva dei tassi, Riserve tecniche, Solvibilità

OLANDA: LA VIGILANZA MANTIENE IMMUTATA LA STRUTTURA ALTERNATIVA DEI TASSI PER SCADENZA

La Banca d’Olanda (DNB), Autorità di vigilanza competente anche per il settore assicurativo, ha deciso di mantenere immutata la struttura alternativa dei tassi per scadenza utilizzabile dalle imprese di assicurazione per attualizzare le proprie riserve tecniche. A seguito di una richiesta da parte dell’Associazione degli assicuratori olandesi, che rimarcava come il recente downgrade dello Stato francese da parte dell’Agenzia di rating F...

🇨🇱 Contratto di assicurazione

CILE: PUBBLICATE LE DISPOSIZIONI ATTUATIVE DEL CODICE DI COMMERCIO SUL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

L’Autorità di vigilanza del mercato assicurativo cileno (SVS - Superintendencia de Valores y Seguros) ha emanato, nel luglio scorso, tre provvedimenti in attuazione delle norme contenute nel Titolo VIII, Libro II, del Codice del Commercio (introdotte con la Ley n. 20.667, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale nel maggio 2013). Le nuove norme entreranno in vigore il prossimo 1° dicembre 2013  e modificano il Codice di Commercio cileno (che da...

🇮🇳 Distribuzione assicurativa, Internet, Marketing

INDIA: RIVISTE LE REGOLE PER LA VENDITA DELLE POLIZZE ON-LINE

Secondo quanto diffuso (in bozza) dall’Autorità di vigilanza del settore assicurativo indiano (IRDA), gli insurance web aggregators (i siti Internet che confrontano/promuovono la vendita di prodotti offerti da diverse compagnie assicuratrici) dovranno a breve adeguarsi a nuove norme regolamentari (“IRDA Web Aggregators Regulations 2013 Exposure Draft” - with suggested changes to the existing guidelines”). Queste...

🌎 Assicurazione e mutui, Rischio sistemico

ASSICURAZIONE MUTUI IPOTECARI: STRUTTURA DEL MERCATO E IMPLICAZIONI DI POLICY. REPORT JOINT FORUM

Il Joint Forum (organismo composto da Comitato di Basilea, IOSCO e IAIS) ha pubblicato un report sulla “mortgage insurance”, ossia il settore delle coperture assicurative legate all’erogazione di un mutuo(1). La crisi finanziaria iniziata nel 2007 ha dimostrato che il settore della “mortgage insurance” è soggetto a forte stress in presenza di scenari estremi. Il report esamina l’int...

🌎 Rischio sistemico, Risoluzione della crisi

FINANCIAL STABILITY BOARD: CONSULTAZIONE SUI REGIMI DI RISOLUZIONE DELLE CRISI PER LE ISTITUZIONI NON BANCARIE

Il Financial Stability Board (FSB) ha posto in pubblica consultazione, lo scorso 12 agosto, una serie di principi (key attributes) per assicurare l’efficienza dei regimi di risoluzione delle crisi per le istituzioni non bancarie, incluse quelle assicurative. Con l’occasione, FSB ha pubblicato altresì una serie di principi relativi allo scambio di informazioni tra Autorità di vigilanza nell’ambito delle procedure di risol...

🌎 Cartolarizzazione, Rischio longevità

CONSULTAZIONE DEL JOINT FORUM SUI MERCATI PER IL TRASFERIMENTO DEL RISCHIO DI LONGEVITA’

Il Joint Forum (organismo composto da Comitato di Basilea, IOSCO e IAIS) ha pubblicato nei giorni scorsi, per la consultazione, un report dedicato ai mercati per il trasferimento del rischio di longevità. Il rapporto parte dalla considerazione che, alla luce dell’invecchiamento della popolazione, il rischio di longevità – ossia il rischio di pagare una rendita più a lungo di quanto previsto – sta diventando sempre...

🌎 Distribuzione, Trasparenza

JOINT FORUM: CONSULTAZIONE SULLA TRASPARENZA NELLA DISTRIBUZIONE DEI PRODOTTI FINANZIARI E ASSICURATIVI

A metà agosto, il Joint Forum (organismo costituito da Comitato di Basilea, IOSCO e IAIS) ha pubblicato, per la consultazione, una bozza di report in materia di requisiti di trasparenza nella distribuzione di prodotti finanziari e assicurativi. L’obiettivo del report è quello di identificare e valutare: differenze e lacune nei requisiti di trasparenza previsti per le diverse tipologie di prodotti finanzi...

News

🇮🇹 Finanziamento, Fondi comuni di investimento

L’INDUSTRIA DEL RISPARMIO GESTITO E IL FINANZIAMENTO DELLE PMI: POSITION PAPER DI ASSOGESTIONI

Assogestioni ha pubblicato un position paper sul ruolo dell’industria del risparmio gestito nel finanziamento delle piccole e medie imprese (PMI). L’attuale assetto del mercato finanziario italiano è fortemente dipendente dal settore bancario e il livello di sviluppo dei mercati obbligazionari e azionari è molto basso nel confronto europeo. La restrizione creditizia attualmente in atto, causata non solo da fattori congiunturali...

🇮🇹 Solvency II

SOLVENCY II: RAPPORTO DI RICERCA CETIF/MOODY’S ANALYTICS SU “DATA QUALITY”

Il presente report è stato realizzato da CETIF (Centro di Ricerca su tecnologia, innovazione e servizi finanziari, in seno all’Università Cattolica di Milano), con la collaborazione di Moody’s Analytics. Si tratta di una prima ricerca sul tema della qualità dei dati e delle relative architetture, svolta nell’ambito del progetto “Solvency II – the implementation phase”. Nelle i...

🇫🇷 Banca, Crisi, Salvataggio

CRISI GRUPPO DEXIA: OLTRE 6 MILIARDI DI ONERI PER LO STATO FRANCESE (RAPPORTO CORTE DEI CONTI)

La Corte dei Conti francese ha recentemente pubblicato un rapporto sul salvataggio del gruppo bancario franco-belga Dexia(1), vittima della crisi economico-finanziaria internazionale e già sottoposto a un primo “intervento” nel 2008(2) (ricapitalizzazione per circa 6 miliardi di euro e piano di garanzie finanziarie pubbliche). Secondo le valutazioni della Corte dei Conti, riferite alla sola &ldqu...

🇩🇪 Invecchiamento

L’INVECCHIAMENTO DELLA POPOLAZIONE IN GERMANIA: RAFFORZARE I TRE PILASTRI DELLA PREVIDENZA

L’Associazione tedesca fra le imprese assicuratrici (GDV) ha pubblicato un approfondimento dedicato ai problemi dell’invecchiamento e del mutamento demografico nel Paese, con l’intento di delineare – da qui al 2050 - possibili trend in atto e scenari futuri. Il punto di partenza dell’analisi è un paradosso: in termini anagrafici, i cittadini tedeschi diventano sempre più “anziani” (gli “over-60&rdquo...

🇬🇧 Assicurazione auto, Colpi di frusta

REGNO UNITO, NUOVO RAPPORTO DEL PARLAMENTO SUL COSTO DELL’ASSICURAZIONE AUTO: L’IMPATTO DEI “COLPI DI FRUSTA”

Alla fine dello scorso mese di luglio, la Commissione Trasporti del Parlamento del Regno Unito ha diffuso un nuovo report sul tema del costo dell’assicurazione auto, dedicato all’impatto dei cosiddetti “colpi di frusta” sui premi assicurativi. Il numero annuo dei “colpi di frusta” conseguenti a incidenti stradali, nel Regno Unito, è pari a circa 500.000. Si tratta di  un numero che è diminuito negli anni più ...

🇬🇧 Alluvioni, Calamità naturali

FLOOD RE: SOLUZIONE EFFICACE AL RISCHIO ALLUVIONI NEL REGNO UNITO? LA POSIZIONE DELLA LONDON SCHOOL OF ECONOMICS

La London School of Economics (LSE)(1) ha recentemente pubblicato un report dedicato a “Flood Re” - il nuovo schema di assicurazione contro i danni da alluvione(2) -, da cui emerge che esso potrebbe non corrispondere pienamente alle attese. Secondo gli autori dello studio, in effetti, l’Impact Assessment utilizzato per valutare l’efficacia di Flood Re non ...

🇬🇧 Cambiamento climatico

REGNO UNITO: “NATIONAL ADAPTATION PROGRAMME”, LINEE GUIDA PER PREPARARSI A UN CLIMA CHE CAMBIA

Il Ministero dell’Ambiente britannico ha pubblicato un documento programmatico (National Adaptation Programme - NAP) dedicato alle politiche che devono  coinvolgere autorità, imprese e cittadini  al fine di poter essere preparati ad affrontare le conseguenze dei mutamenti climatici. Il documento costituisce il seguito di una precedente iniziativa del Governo - pubblicata nel gennaio 2012 e denominata “UK Climate Change Risk Asse...

🇪🇸 Analisi dei mercati, Assicurazione danni

ASSICURAZIONE DANNI IN SPAGNA: PREMI IN CALO QUASI GENERALIZZATO NEL 1° SEMESTRE 2013

ICEA ha pubblicato i dati preliminari sull’andamento della raccolta premi nei rami danni in Spagna nel 1° semestre 2013. Il periodo risulta essere stato caratterizzato da una generalizzata tendenza al ribasso, particolarmente consistente per i rami Tutela Legale (-10,85%), Trasporti (-8,54%), Responsabilità Civile (-8,10%) e Auto (-6,64%). In controtendenza soltanto i rami Malattia (+1,49%) e &ldqu...

🇮🇪 Analisi dei mercati

IRLANDA: RAPPORTO 2012 DI INSURANCE IRELAND

Insurance Ireland - nuova denominazione di Irish Insurance Federation (IIF), l’Associazione irlandese fra le compagnie assicuratrici - ha pubblicato il rapporto annuale sull’attività dell’Associazione e sull’andamento del mercato assicurativo nel 2012. Nel comparto vita, grande risalto ha avuto il dibattito sulla necessità di una riforma del sistema previdenziale per garantire solidità, sostenibilità ...

🇪🇺 Assicurazione danni, Rischi legali

DALLA CLASS ACTION AI RISCHI CIBERNETICI: I RISCHI LEGALI PER LE COMPAGNIE DANNI IN EUROPA

Swiss Re ha pubblicato un rapporto illustrativo delle principali novità, intervenute negli ordinamenti giuridici europei nel biennio 2011-2012, di rilevanza per le imprese assicuratrici danni. Una fra le più rilevanti riguarda la disciplina delle cause collettive (le cosiddette “class action”). All’inizio del 2012, infatti, il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione che ha fissato i principi fondamentali delle azioni leg...

🇪🇺 Assicurazione danni

GRADUATORIA DEI GRUPPI ASSICURATIVI DANNI IN EUROPA NEL 2012: REPORT DI FUNDACIÓN MAPFRE

Fundación Mapfre, ente costituito dall’omonimo gruppo assicurativo spagnolo, ha pubblicato la graduatoria 2012 dei dieci principali gruppi assicurativi operanti nel settore danni in Europa. Ai primi cinque posti si collocano, nell’ordine, Allianz, AXA, Zurich, Generali e Achmea. Tutti e dieci i gruppi considerati – salvo Ergo – hanno registrato un aumento dei premi raccolti nel 2012....

🇺🇸 Riassicurazione, Terrorismo

USA: PROSPETTIVE DELL’ASSICURAZIONE CONTRO IL RISCHIO TERRORISMO. REPORT DI FITCH

  Fitch Ratings ha pubblicato un report dedicato alle prospettive e ai possibili impatti sull’ assicurazione  statunitense conseguenti al potenziale abbandono/ ridimensionamento del TRIPRA, il programma governativo che prevede per lo Stato un ruolo di “assicuratore di ultima istanza” in caso di attacchi terroristici su suolo americano. Lanciato all’indomani degli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001, il...

🇺🇸 Information technology

STATI UNITI: 7 FATTORI CHIAVE PER L’IMPRESA DI ASSICURAZIONE “DIGITALIZZATA”. REPORT ACCENTURE

La società di consulenza Accenture ha pubblicato il rapporto annuale sulle innovazioni di carattere organizzativo e tecnologico di maggior rilievo per il settore assicurativo nel prossimo futuro. I trend sono illustrati con case histories relative al mercato assicurativo statunitense. Sono sette, secondo Accenture, le tendenze rilevanti in questo campo: la prima, e più importante, è relativa ...

🇺🇸 Distribuzione assicurativa, Internet, Vendita diretta

USA: LA DISTRIBUZIONE VIA INTERNET FUNZIONA ANCHE PER LE COPERTURE DELLE PMI? INDAGINE DELOITTE

La società di consulenza Deloitte ha condotto, nel marzo scorso,  un’indagine su un campione di 750 piccole e medie imprese (PMI) statunitensi per valutare il loro interesse all’acquisto di coperture assicurative via internet. La vendita via web è da tempo praticata con successo negli Stati Uniti, soprattutto con riferimento alle coperture auto: agenti e broker, per mantenere o espandere la propria quota di questo mercato, hanno sempre pi&...

🇯🇵 Assicurazione vita, Rischio di tasso di interesse

GESTIRE IL RISCHIO DI RIALZO DEI TASSI DI INTERESSE: IL CASO DELL’ASSICURAZIONE VITA IN GIAPPONE

Milliman ha pubblicato un breve report sul rischio di tasso di interesse e i suoi impatti sul settore assicurativo vita in Giappone. A prescindere dal fatto che l’attuale politica economica nel "Paese del Sole nascente" –  la cosiddetta “Abenomics” – abbia successo o meno, essa ha creato presupposti per una crescita futura dei tassi di interesse. Il dubbio, dunque, non è se i tassi cresceranno, ma quando e qua...

🇨🇳 Assicurazione vita

CINA: LIBERALIZZAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE SUI PRODOTTI “TRADIZIONALI” VITA

Secondo quanto diffuso dai media, il Consiglio di Stato cinese avrebbe approvato un piano volto a consentire alle imprese assicuratrici di fissare  con più libertà i tassi di interesse tecnici sui propri prodotti assicurativi. Verrebbero così meno  numerose restrizioni in vigore da tempo, compreso un tetto del 2,5%  sui tassi di interesse predeterminati per le polizze vita (che risale al 1999). Nel caso in cui il tasso di interesse ve...

🇨🇳 Assicurazione auto

CINA: POSTICIPATA LA LIBERALIZZAZIONE DEI PREMI AUTO

Riprendendo una segnalazione di Shangai Securities News,  Asia Insurance Review ha indicato – in un articolo di fine luglio – che sono stati riveduti  i tempi di realizzazione della liberalizzazione dei premi assicurativi nel settore auto, originariamente destinata ad avvenire nel corso del mese di settembre. La nuova tempistica prevede che la riforma del settore auto venga realizzata gradualmente, nel corso dei prossimi tre anni....

🇰🇷 Vigilanza

COREA DEL SUD: L’AUTORITA’ DI VIGILANZA SI DIVIDE IN DUE

Secondo quanto dichiarato dalla stampa, una nuova Agenzia a tutela degli investitori sarà a breve creata in Corea del Sud.  La nuova Agenzia svolgerà compiti ispettivi nei confronti delle istituzioni finanziarie in genere (compagnie assicuratrici, banche, società di brokeraggio) e, in particolare, avrà l’incarico di: regolare l’eventuale contenzioso tra i risparmiatori e le soc...

🇵🇭 Calamità naturali, Regolamentazione

FILIPPINE: VERSO L’OBBLIGATORIETA’ DELLA COPERTURA ASSICURATIVA PER IL RISCHIO SISMICO?

L’Autorità di vigilanza sulle assicurazioni delle Filippine si è dichiarata a favore dell’istituzione di una copertura assicurativa obbligatoria per il rischio terremoto. La copertura riguarderebbe, in particolare, i proprietari di immobili ad uso abitativo e le piccole/medie imprese. Nelle intenzioni della vigilanza vi sarebbe la costituzione di un’impresa assicuratrice specializzata, a capitale misto pubblico e privato, dotata della &nb...

Assicurazione vita, Fondi pensione, Investimenti

OCSE: VERSIONE FINALE DEI PRINCIPI PER GLI INVESTIMENTI A LUNGO TERMINE DEGLI INVESTITORI ISTITUZIONALI

  L’OCSE ha pubblicato la versione finale dei principi per gli investimenti a lungo termine da parte degli investitori istituzionali (assicurazioni, fondi pensione, fondi sovrani). Il testo tiene conto dei commenti sulle versioni precedenti ricevuti da tutti gli stakeholders coinvolti e segue un periodo di pubblica consultazione(1). I principi hanno lo scopo di fornire un supporto ai responsabili politici per la definizi...

🌎 Assicurazione danni, Energie rinnovabili, Risk management

IL MERCATO DELLE ENERGIE RINNOVABILI: LE PROSPETTIVE ASSICURATIVE IN UN REPORT BLOOMBERG-SWISS RE

Swiss Re e Bloomberg New Energy Finance hanno pubblicato un report su risk management e prospettive dell’assicurazione nel settore delle energie rinnovabili. Il report analizza la situazione attuale e prospettica nei sei più grandi mercati dell’energia solare ed eolica, ossia Australia, Cina, Francia, Germania, Regno Unito e Stati Uniti. Secondo le stime, la produzione di energie rinnovabili a livello mondiale dovrebbe contare su nuovi invest...

🌎 Principi contabili

PWC: GUIDA PRATICA AGLI STANDARD IASB SUI CONTRATTI ASSICURATIVI

A seguito della pubblicazione da parte dello IASB (International Accounting Standards Board) delle nuove proposte per gli standard contabili relativi ai contratti assicurativi – avvenuta il 20 giugno 2013(*) –  la società Price Waterhouse Coopers ha preparato una guida pratica volta a segnalare e commentare le più rilevanti innovazioni, mettendone in luce le relative implicazioni per gli operatori. In sintesi, le novit&ag...

🌎 Risk management

DELOITTE PUBBLICA L’OTTAVA EDIZIONE DELLA “GLOBAL RISK MANAGEMENT SURVEY”

La crisi finanziaria mondiale ha accelerato il processo di riforma delle logiche di gestione dei rischi, che ha trovato sostegno in alcuni recenti provvedimenti di grande rilevanza per il mondo finanziario: da Basilea III per le banche alla riforma Dodd-Frank negli Stati Uniti. Ma il processo di riforma del quadro della regolamentazione prudenziale non è certo terminato. In questo contesto, Deloitte ha pubblicato l’ottava edizione della “...

🌎 Assicurazioni, Rischio

CSFI-PRICE WATERHOUSE COOPERS: “INSURANCE BANANA SKINS” 2013

Price Waterhouse Coopers’  e Centre for the Study of Financial Innovation hanno pubblicato “Insurance Banana Skins 2013”, l’indagine biennale sulla percezione dei rischi più importanti per l’industria assicurativa(1). L’indagine è stata condotta intervistando 662 assicuratori di 54 paesi. Il rischio più importante risulta, come anche nelle due precedenti ...

🌎 Management

I MEGATRENDS ASSICURATIVI DEI PROSSIMI ANNI IN UN’INDAGINE TOWERS WATSON

La società di consulenza Towers Watson, in collaborazione con International Insurance Society (IIS), ha condotto un’indagine - che ha coinvolto più di 500 manager  nel mondo -  sui "megatrends" che caratterizzeranno i mercati assicurativi globali nei prossimi anni. Le principali macro-tendenze, secondo gli intervistati, riguardano: la gestione del capitale...

🌎 Rischio sistemico

CLIFFORD CHANCE: COSA SIGNIFICA ESSERE UN’IMPRESA DI ASSICURAZIONE “SISTEMICAMENTE RILEVANTE”

La società di consulenza Clifford Chance ha pubblicato una breve nota di commento sui recenti documenti  FSB e IAIS in materia di imprese di assicurazione sistematicamente rilevanti(1). La nota illustra e riassume i contenuti del documento IAIS-FSB sulla metodologia di valutazione del rischio sistemico e sulle misure da adottare per gestire, anche in chiave macro-prudenziale, i Global Systemically Important Insurers (G-SI...

🌎 Mortalità

LE MAGGIORI CAUSE DI MORTE NEL MONDO NEL 2011. DATI WHO

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (World Health Organization, WHO) ha pubblicato la graduatoria delle dieci principali cause di morte per l’anno 2011. Nell’anno in questione,  le più diffuse patologie mortali di sono dimostrate quelle cardiovascolari (ischemia e infarto), le infezioni respiratorie profonde, le malattie croniche del polmone, la dissenteria e l’HIV/AIDS. Ischemia e infarto hanno provocato...