Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Marzo 2012 - N°101

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇬🇧 Assicurazione vita, Efficienza

GLI EFFETTI DELLA CORPORATE GOVERNANCE SULL’EFFICIENZA DELLE IMPRESE: IL CASO DELL’ASSICURAZIONE VITA NEL REGNO UNITO

Il tema della corporate governance e i suoi effetti sulla performance delle istituzioni finanziarie è diventato, negli ultimi anni, di grande attualità. La natura di lungo termine dell’assicurazione vita la rende un campo di indagine interessante per valutare l’impatto delle diverse caratteristiche dei “Board” sui risultati raggiunti dalle imprese in termini di efficienza e redditività.

Il paper esamina gli effetti dei meccanismi di corporate governance (misurati da una serie di caratteristiche dei “Board” quali la presenza di amministratori indipendenti, la separazione delle figure di CEO e di Presidente del “Board”, la presenza di un’audit Committee) sull’efficienza delle imprese di assicurazione vita operanti nel Regno Unito.Gli autori utilizzano un approccio parametrico di “frontiera stocastica” per calcolare i risultati in termini di efficienza(1), mentre mode...

🇺🇸 Banca, Impresa di assicurazione, Rischio sistemico

“VICTIMS OR INSTIGATORS”? RISCHIO SISTEMICO E LEGAMI FRA BANCHE E ASSICURAZIONI: UN’ANALISI ECONOMETRICA

Gli autori utilizzano dati relativi agli spread sul mercato dei Credit Default Swap (CDS) e ai prezzi azionari infragiornalieri al fine di sviluppare un indicatore del rischio sistemico per il settore bancario e per quello assicurativo.Conducono test di causalità di Granger sugli indicatori prescelti per verificare le interconnessioni tra banche e assicurazioni; per accertare, in particolare, se le imprese di assicurazione generino rischio sistemico per le banche e viceversa....

🌎 Rischio sistemico

LA GESTIONE DELLE CRISI NEL SETTORE ASSICURATIVO E IL DIBATTITO SUL RISCHIO SISTEMICO: REPORT DELL’ASSOCIAZIONE DI GINEVRA

Già molto attiva negli ultimi anni sui temi della stabilità finanziaria e del rischio sistemico, l’Associazione di Ginevra, Centro studi internazionale su tematiche assicurative, ha recentemente pubblicato un nuovo report incentrato sulla gestione e risoluzione delle crisi nel settore assicurativo.Il report intende fornire un contributo alle discussioni sulle istituzioni finanziarie sistemicamente rilevanti (cosiddette “SIFIs”) in corso sia in seno al Financial Stability Board sia p...

🌎 Assicurazione vita

MISURARE, COMUNICARE E CAPIRE LA REDDITIVITA’ DELL’ASSICURAZIONE VITA: SWISS RE “SIGMA” 1/2012

Il settore dell’assicurazione vita è caratterizzato da prodotti “di lungo termine” e da una redditività effettiva spesso misurabile solo attraverso un “long-term focus”.Al fine di valutare competitività e performance del settore, molti stakeholders si basano su forme diverse di misurazione. Ciò rischia di rendere difficoltosa la comunicazione e il “reporting”, come pure di fornire una visione della redditività – almeno in apparenza – poco uniforme.A fronte del ruolo fondamental...

🌎 Pensioni

FMI: REPORT SULLE RIFORME DEI SISTEMI PENSIONISTICI NEI PAESI AVANZATI ED EMERGENTI

Il report del Fondo Monetario Internazionale analizza i sistemi pensionistici pubblici dei principali paesi a economia avanzata ed emergente, considerando aspetti quali il livello attuale della spesa pensionistica e le sue tendenze in una prospettiva quarantennale (al 2050).Il report presenta un ampio apparato statistico-informativo che riassume le principali variabili relative ai sistemi pensionistici nei paesi considerati.L’incidenza media della spesa pensionistica sul ...

🇺🇸 Assicurazione responsabilità civile

L’ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITA’ CIVILE IN UN “TERRENO MOBILE” TRA RISCHIO E INCERTEZZA

L’autore del paper fa riferimento a recenti analisi sociologiche e storiche, secondo le quali i rischi assicurativi spesso non risultano calcolabili in modo attendibile… se non “con il senno di poi”. In questo senso, l’assicurazione risulterebbe essere un “uncertain business”, caratterizzato da una concorrenza sui premi che costringe gli assicuratori a spingersi verso l’ “ignoto”.Attraverso il paper in esame, l’autore procede ad estendere - in una certa misura - il “senno di poi” al...

🌎 Sicurezza stradale

UNA RASSEGNA IN MATERIA DI ASIMMETRIE INFORMATIVE NEL CAMPO DELLA SICUREZZA STRADALE E DELL’ASSICURAZIONE R.C. AUTO

I meccanismi di incentivazione dei comportamenti prudenti nella guida su strada – ossia, in termini economici, i sistemi per ridurre i fenomeni di moral hazard dei conducenti - si basano su sistemi di sanzione delle violazioni delle norme di circolazione e di premiazione della guida sicura. Tipici esempi sono la patente a punti, ormai adottata dalla maggioranza dei Paesi avanzati, o il sistema bonus-malus nell’ambito dell’assicurazione r.c. auto.La domanda alla quale intende rispon...

🇳🇱 Fondi pensione

VALUTARE LE PASSIVITA’ DEI FONDI PENSIONE “IBRIDI”: UNO STUDIO DELLA BANCA D’OLANDA

Lo studio, pubblicato dalla Banca centrale olandese, propone una metodologia specifica per la valutazione delle “liabilities” dei fondi pensione “ibridi”, tenendo conto in particolare del rischio di investimento azionario e del rischio di tasso d’interesse. I piani pensionistici “ibridi” combinano alcuni degli elementi dei piani a contribuzione definita e di quelli a prestazione definita. Se nei primi i rischi sono in genere a carico degli aderenti, nei secondi è lo sponsor che deve ...

UE

Pensioni

UN PIANO PER PENSIONI ADEGUATE, SICURE E SOSTENIBILI: LIBRO BIANCO DELLA COMMISSIONE EUROPEA

La Commissione europea ha pubblicato, a metà febbraio, un Libro Bianco sulle pensioni. L’iniziativa prende le mosse dai risultati di un’ampia consultazione avviata nel luglio 2010 (si trattava, allora, di un “Libro Verde”).Lo stato dei sistemi pensionistici all’interno dell’Unione europea è, al momento, estremamente diversificata: ad esempio, in termini di incidenza della spesa pensionistica sul PIL, si va dal 5% dell’Irlanda al 15% dell’Italia. Per quanto riguarda la previsione sull...

Fondi pensione

EIOPA PUBBLICA IL “FINAL ADVICE” ALLA COMMISSIONE SULLA REVISIONE DELLA “DIRETTIVA IORP”

L’Autorità di vigilanza europea sulle assicurazioni e sui fondi pensione (EIOPA) ha pubblicato la sua “Final Response” alla “Call for Advice (CfA)” della Commissione europea in merito alla revisione della “Direttiva IORP” (1).Una “proposta-chiave” avanzata da EIOPA riguarda il “bilancio olistico” (“holistic balance sheet”), una misura che favorirebbe - come è negli intenti della Commissione – una maggiore armonizzazione. Per gli IORP renderebbe possibile tener conto, in modo espli...

Conglomerati finanziari

LA COMMISSIONE EUROPEA AVVIA UNA CONSULTAZIONE SULLA REVISIONE DELLA DIRETTIVA CONGLOMERATI FINANZIARI

Il 9 febbraio scorso, la Commissione europea ha lanciato una pubblica consultazione sulla revisione della Direttiva conglomerati finanziari.L’iniziativa fa seguito all’impegno assunto in ambito G-20 di rafforzare il sistema finanziario globale migliorando la vigilanza prudenziale, il risk management, la trasparenza e la cooperazione internazionale.I punti centrali della consultazione sono i seguenti:- per quanto attiene alla revisione della Direttiva - ca...

Equivalenza paesi terzi, Solvency II, Vigilanza

EQUIVALENZA DEI PAESI TERZI: IN VISTA UN REGIME TRANSITORIO PER SETTE PAESI?

All’inizio di febbraio la Commissione Europea (nella persona di Jonathan Faull, a capo della Direzione Generale “Mercato Interno e Servizi”) ha inviato una lettera a Gabriel Bernardino, Chairman EIOPA (l’Autorità di vigilanza europea sulle assicurazioni e sui fondi pensione) con la richiesta di procedere all’analisi dei criteri di equivalenza dei regimi di vigilanza prudenziale in vigore in sette paesi extraeuropei.L’esito delle analisi potrebbe costituire la premessa per l’applicazi...

Vigilanza

EIOPA: PIANO D’AZIONE PER I COLLEGI DI SUPERVISORI. MODELLI INTERNI E SCAMBIO DI INFORMAZIONI LE PRIORITA’ PER IL 2012

L’Autorità di vigilanza europea sulle assicurazioni e sui fondi pensione (EIOPA) ha pubblicato il “Piano d’Azione” 2012 per i Collegi di supervisori (gli organismi, composti da diversi supervisors nazionali, incaricati del coordinamento della vigilanza sui gruppi assicurativi internazionali).Il piano è articolato in due punti principali:- attività preparatorie all’entrata in vigore di “Solvency II” ;- diffusione/scambio di informazioni all’interno dei Collegi....

Consumerismo

RAPPORTO EIOPA SUI “KEY CONSUMER TRENDS” NEL SETTORE DELL’ASSICURAZIONE E DEI FONDI PENSIONE

All’inizio di febbraio, l’Autorità di vigilanza europea sulle assicurazioni e sui fondi pensione (EIOPA) ha pubblicato un documento che fornisce una panoramica dei principali “consumer trends” nei paesi dell’Unione. In base a tali tendenze, EIOPA intende promuovere criteri di trasparenza, semplicità ed equità nel settore, a beneficio dei consumatori.I “key-trends” identificati da EIOPA sono sostanzialmente tre:- aspetti di tutela dei consumatori legati alle coperture assi...

Catastrofi naturali

CAT NAT: STUDIO DELLA COMMISSIONE SU ESPOSIZIONE AL RISCHIO E DIFFUSIONE DELL’ASSICURAZIONE. COMMENTO CEA

Il 18 ottobre 2011 la Commissione europea ha organizzato una Conference (“Prevention and Insurance of Natural Catastrophes”) allo scopo di discutere il tema delle calamità naturali e della loro prevenzione e assicurazione. Un “Interim Report” sull’argomento, realizzato dal Joint Research Centre della Commissione (JRC), è stato poi trasmesso - per commenti - ai partecipanti all’evento. Scopo del Report è quello di raccogliere informazioni sul grado di esposizione al rischio di calami...

Statistiche

🇧🇪 Distribuzione

BELGIO: LA DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA NEL 2010. ANNO DI TRANSIZIONE, ALL’INSEGNA DELLA STABILITA’

L’Associazione degli assicuratori belgi (Assuralia) ha aggiornato al 2010 i dati della rilevazione statistica annuale sui canali di distribuzione dei prodotti assicurativi.Emerge un trend all’insegna della stabilità: in un periodo "di crisi", in cui i belgi hanno dato prova - quanto all’acquisto di prodotti assicurativi - di non voler modificare in misura significativa le proprie abitudini, la distribuzione si muove di pari passo con l’andamento dell’attività assicurativa.In t...

🇵🇹 Analisi dei mercati

PORTOGALLO: NEL 2011 IN FORTE FLESSIONE LA RACCOLTA VITA

L’Autorità di vigilanza sul settore assicurativo portoghese (ISP - Instituto de Seguros de Portugal) ha pubblicato i dati preliminari relativi all’andamento del business nel 2011.La raccolta diretta è ammontata a 11,6 miliardi di euro, in flessione del 28,7% rispetto al 2010. La performance negativa è in buona parte attribuibile all’andamento dei rami vita, che - attestandosi a 7,5 miliardi di euro - hanno subito una contrazione della raccolta premi nell’ordine del 38,1% rispetto a...

🇬🇷 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN GRECIA NEL 2010: IL DANNI “TIENE” (+2,6%), IL VITA “SOFFRE” (-7,6%)

L’Associazione greca delle compagnie assicuratrici (EAEE) ha pubblicato il rapporto relativo all’andamento del business a tutto il 2010.Il settore ha sensibilmente risentito della fase recessiva che, già dal 2009, ha colpito l’economia greca (tradottasi in una riduzione del PIL, in un aumento della disoccupazione e nel pessimo andamento della Borsa di Atene). Sul fronte assicurativo, questi trend negativi hanno particolarmente colpito gli investimenti e la nuova produzione....

🇪🇸 Assicurazione vita

L’INDUSTRIA ASSICURATIVA VITA IN SPAGNA NEL 2011: MASSE GESTITE IN CRESCITA DEL 3,6%

Nel corso del 2011, l’industria assicurativa vita spagnola ha gestito – per conto della propria clientela – un volume di risorse pari a 187,5 miliardi di euro: 153,9 miliardi corrispondono a prodotti di natura tipicamente assicurativa (+ 4,9% rispetto all’esercizio precedente) e 33,6 miliardi si riferiscono al patrimonio di aderenti a piani pensionistici gestiti dalle imprese assicuratrici.Il risparmio gestito attraverso assicurazioni vita individuali è aumentato di quasi il 7%, ment...

🇨🇭 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN SVIZZERA: DATI DEFINITIVI 2010, PRIME ANTICIPAZIONI 2011

L’Associazione svizzera delle imprese assicuratrici (ASA) ha pubblicato “Chiffres et Faits 2012” - report statistico con i dati di mercato aggiornati a fine 2010 – e ha diffuso una “press release” contenente le prime anticipazioni sui dati dell’esercizio 2011.Il generalizzato clima di instabilità che ha interessato i mercati finanziari nel corso del 2011 non ha impedito alle compagnie assicuratrici elvetiche di continuare a svolgere il proprio ruolo di “stabilizzatrici” dell’economia...

🇪🇺 Solvibilità

FITCH STIMA L’IMPATTO DELLA CRISI DEI DEBITI SOVRANI SUI BILANCI DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

Il rischio del debito sovrano, con particolare riguardo a quello dell’area periferica dell’euro, costituisce una delle minacce più significative per i bilanci delle imprese di assicurazione europee: lo sostiene un recente rapporto dell’agenzia di rating Fitch.In base ai risultati di alcuni stress test, condotti su un gruppo di imprese soggette a rating, è emerso come l’elevata concentrazione degli investimenti in titoli del debito sovrano e/o in titoli obbligazionari di banche di zon...

🇺🇸 Broker, Distribuzione

STATI UNITI: LE PROSPETTIVE DEI BROKER ASSICURATIVI PER IL 2012

Le prospettive 2012 per il comparto dei broker assicurativi statunitensi si presentano favorevoli, secondo Fitch Ratings. Nonostante la forte concorrenza fra operatori e un contesto economico che fornisce deboli segnali di rilancio, l’Agenzia si attende un miglioramento della performance operativa rispetto al 2011, anche se si tratta di una crescita rallentata da un contesto di bassi tassi di interesse.L’uscita dalla fase acuta della crisi vede oggi un mercato che si è riorganizzato,...

🇲🇽 Analisi dei mercati

MESSICO: IL 2012 DELL’INDUSTRIA ASSICURATIVA SECONDO FITCH

La previsione di Fitch per l’industria assicurativa messicana nel 2012 vede un rating “stabile”, secondo un report di recente pubblicazione.La performance è stata caratterizzata da un sensibile miglioramento del rapporto sinistri/premi nel terzo trimestre 2011, anche se tale rapporto si mantiene su livelli superiori alla media dei Paesi latino-americani.La buona performance complessiva, dovuta alla redditività della gestione finanziaria, si è accompagnata a una consolidata p...

🌎 Analisi dei mercati

AMERICA CENTRALE: CRESCITA DECISA NEL 2011, MODERATA NEL 2012

L’Agenzia di rating Fitch ha pubblicato un rapporto sull’andamento del business assicurativo nei Paesi dell’America centrale (Guatemala, El Salvador, Honduras, Nicaragua, Costa Rica, Panama), evidenziando le tendenze che hanno caratterizzato il 2011 e delineando le prospettive per il 2012.La raccolta premi complessiva nei sei Paesi, a fine 2011, è stimata in 3,3 miliardi di dollari (2,5 miliardi di euro), il 7% in più rispetto all’esercizio precedente.Il mercato presenta ...

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: NEL 2012 CRESCE IL DANNI E CALA IL VITA. REPORT DI FITCH

Presa in esame dall’Agenzia Fitch, l’industria assicurativa cilena figura sufficientemente solida dal punto vista della capacità di raccolta e del mix di business, al punto da non subire effetti negativi - nei prossimi 12/24 mesi - dalla fortissima concorrenza fra operatori che caratterizza il mercato.Al contrario di molti altri Paesi dell’America latina, il Cile ha già avviato e implementato buona parte delle misure innovative previste dalla riforma della regolamentazione di settor...

🇻🇪 Analisi dei mercati

L’ASSICURAZIONE IN VENEZUELA NEL 2011: RACCOLTA PREMI IN FORTE CRESCITA (+31%)

L’autorità di vigilanza sulle assicurazioni in Venezuela (SUDESEG – Superintendencia de Seguros) ha reso noti i dati sull’andamento del settore nel 2011.L’industria assicurativa ha raccolto premi per 46,1 miliardi di Bolivares, pari a 10,7 miliardi di dollari USA (+31% rispetto al 2010). La variazione è da attribuire, principalmente, alla maggior domanda di assicurazioni sulla salute in forma collettiva, proveniente soprattutto dal settore della pubblica amministrazione....

🇧🇲 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO DELLE BERMUDE SI CONFERMA SOLIDO: REPORT DI FITCH

“Bermuda market resilient”: questo il giudizio sul mercato assicurativo e riassicurativo delle isole caraibiche, che riassume efficacemente la valutazione dell’agenzia di rating Fitch.Il mercato riassicurativo delle Bermude, infatti, è caratterizzato da un buon grado di flessibilità: la capacità di adattarsi rapidamente ai bisogni degli assicuratori diretti fa sì che il mercato sia ben posizionato per avvantaggiarsi di futuri miglioramenti sul fronte tecnico.Il 2011 è sta...

🇹🇭 Analisi dei mercati

TAILANDIA: BUONE PREVISIONI 2012 PER IL VITA

L’assicurazione vita in Tailandia gode di buona salute e rimarrà in tale condizione almeno per i prossimi 12/24 mesi. È questo il responso che emerge da un recente report pubblicato da Fitch Ratings.Soddisfacenti tassi di crescita della raccolta, solida struttura patrimoniale, miglioramento continuo della performance finanziaria e largo ricorso a investimenti a basso rischio sono gli elementi che permettono all’Agenzia di formulare previsioni positive sul comparto.Il 2011 ha vi...

🇱🇰 Analisi dei mercati

SRI LANKA: LUCI E OMBRE SULLE PROSPETTIVE 2012

L’Agenzia Fitch ha dichiarato “stabile” il rating dell’industria assicurativa dello Sri Lanka per i prossimi 12/24 mesi, grazie alle buone performance finanziarie che hanno caratterizzato l’ultimo periodo, la soddisfacente redditività della gestione tecnica e la solida struttura patrimoniale degli operatori, rafforzata dal recente innalzamento dei requisiti minimi di capitale. A questo va aggiunta la notevole potenzialità di sviluppo del business, che vede ampi margini di ulteriore diffusi...

🇿🇦 Analisi dei mercati

FITCH: OUTLOOK STABILE PER LE ASSICURAZIONI DANNI E VITA IN SUD AFRICA

L’agenzia di rating Fitch ha presentato due report dedicati, rispettivamente, all’assicurazione danni e all’assicurazione vita in Sud Africa. Per entrambi i mercati, l’agenzia di rating conferma un “outlook” stabile.Nonostante un ambiente operativo difficile, caratterizzato da forte concorrenza, vincoli finanziari per i consumatori e scenario macroeconomico non positivo, gli assicuratori danni sono stati in grado - grazie al miglioramento dei risultati operativi e alla solida posizio...

🌎 Fondi pensione

TOWERS WATSON: 2012 GLOBAL PENSION ASSETS STUDY

La società di consulenza Towers Watson ha pubblicato il “Global Pension Assets Study 2012”, report che effettua una ricognizione su 13 “grandi mercati” dei fondi pensione (Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Irlanda, Olanda, Regno Unito, Stati Uniti, Sud Africa e Svizzera). A fine 2011, gli asset gestiti dai fondi pensione operanti nei mercati considerati avevano raggiunto i 27,5 miliardi di dollari USA (+3,9% ...

🌎 Rischio

LLOYD’S RISK INDEX 2011

Lloyd’s of London ha recentemente pubblicato “Lloyd’s Risk Index 2011”, report sulla percezione del rischio da parte di un panel di circa 500 top manager di azienda operanti nei principali settori economici.La percezione del rischio presso il campione è stata analizzata in riferimento a cinque macro-aree:- rischio strategico e legato al business;- rischio economico, di mercato e regolamentare;- rischio politico;- rischio ambientale e per la salute;- risc...

🌎 Calamità naturali

2011 ANNO RECORD PER GLI EVENTI NATURALI DISTRUTTIVI. RAPPORTO AON BENFIELD

Aon Benfield, società operante nel brokeraggio assicurativo, ha pubblicato un rapporto sull’andamento delle calamità naturali nel mondo (2011).Nell’anno si sono verificati 253 eventi naturali distruttivi, che hanno causato danni complessivi per 435 miliardi di dollari (325 miliardi di euro). Di tale somma, 107 miliardi (80 miliardi di euro) risultano a carico del settore assicurativo.Questi dati fanno del 2011 il più costoso esercizio per danni economici da eventi naturali e il secon...

Normativa

🇩🇰 Riserve tecniche, Tasso di sconto

L’AUTORITA’ DANESE MODIFICA I CRITERI DI DETERMINAZIONE DELLA CURVA DEI TASSI PER IL CALCOLO DELLE RISERVE TECNICHE

Nel regime di vigilanza in vigore in Danimarca, le imprese di assicurazione devono valutare le proprie riserve tecniche su base giornaliera, attualizzandole con una curva definita, grosso modo, da due componenti(1): la curva euro swap, da una lato, e lo spread tra titoli di stato danesi e tedeschi ( nel presupposto che questo spread sia positivo), dall’altro.Negli ultimi mesi si è riscontrata una domanda anomala sui titoli governativi danesi da parte di investitori esteri, il che ha...

🇪🇸 Bancassicurazione

APPROVATA LA RIFORMA DEL SISTEMA BANCARIO IN SPAGNA. LE IMPLICAZIONI PER LA BANCASSICURAZIONE

Il governo spagnolo, lo scorso febbraio, ha approvato il “Real Decreto Ley” per la riforma del sistema bancario, decreto attraverso il quale si intende aumentare – attraverso operazioni di risanamento e consolidamento – la fiducia e la credibilità del sistema finanziario iberico. Attraverso la riforma, in particolare, verrà dato nuovo impulso a iniziative di concentrazione del mercato bancario e si assisterà, con tutta probabilità, alla variazione degli assetti che caratterizzano l...

🇺🇸 Corporate Governance

REQUISITI IN MATERIA DI CORPORATE GOVERNANCE PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE STATUNITENSI: REPORT NAIC

NAIC, Associazione federale rappresentativa degli “Insurance Commissioners” operanti a livello statale, ha riassunto in un documento i principi, le regole e gli standard vigenti negli Stati Uniti in tema di corporate governance delle imprese di assicurazione.L’iniziativa è stata assunta nell’ambito della “Solvency Modernization Initiative”, un progetto di revisione dell’intero quadro di vigilanza prudenziale in campo assicurativo (1).Il sistema di regolamentazione assicurativa ...

🇦🇺 Solvibilità

AUSTRALIA: NUOVO ROUND DI CONSULTAZIONI SUI REQUISITI PATRIMONIALI PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

L’Autorità australiana di vigilanza prudenziale (APRA) ha avviato una consultazione, lo scorso dicembre, sulla riforma del quadro normativo in materia di requisiti patrimoniali per le imprese di assicurazione vita e danni.Gli obiettivi di questa nuova consultazione, che si inserisce in un processo avviato nel 2010 (1) e che ha già visto due tornate di consultazioni e due studi di impatto quantitativo (QIS), sono il miglioramento della “risk-sensitivity” dei requisiti e un maggiore al...

🇸🇬 Corporate Governance

SINGAPORE: IN CONSULTAZIONE NUOVE NORME IN MATERIA DI CORPORATE GOVERNANCE PER LE ASSICURAZIONI

La Monetary Authority of Singapore, Autorità di vigilanza sul settore assicurativo, ha pubblicato recentemente un consultation paper contenente il testo di un regolamento e di linee guida in materia di corporate governance delle imprese di assicurazione. Il quadro normativo in materia di corporate governance per le assicurazioni è stato introdotto nel 2005 e rivisto nel 2010. Attualmente, le disposizioni si applicano, quanto al Regolamento, solo agli assicuratori di dimensioni sign...

News

🇫🇷 Assicurazione auto

R.C. AUTO IN FRANCIA: RAPPORTO SUL FENOMENO DELLA GUIDA SENZA ASSICURAZIONE

Il Fondo di Garanzia francese – equivalente al “Fondo di garanzia per le vittime della strada” in Italia – ha pubblicato un rapporto sul fenomeno della guida senza copertura assicurativa. Il documento è stato presentato al Ministero dell’Economia e delle Finanze e contiene proposte concrete per la maggior tutela degli utenti della rete stradale.Sebbene sia difficile effettuare un’esaustiva valutazione, il fenomeno della non-assicurazione risulta in Francia di dimensioni rilevanti e ...

🇩🇪 Assicurazione vita

GERMANIA: NEL 2010, BUON SUCCESSO DELLA BANCASSICURAZIONE VITA

La rivista assicurativa “Versicherungswirtschaft” ha di recente pubblicato un articolo relativo all’assicurazione vita in Germania, basato su statistiche diffuse dalla vigilanza tedesca (BaFin). L’articolo contiene, inoltre, la graduatoria per premi raccolti nel 2010 dalle imprese del settore. Secondo i dati della vigilanza, nel 2010 la raccolta premi dell’assicurazione vita ha chiuso in aumento del 5,4% (mentre le stime per il 2011, come indicato di recente da GDV – l’Associazione d...

🇩🇪 Analisi dei mercati

EVOLUZIONE DELLE QUOTE DI MERCATO NELL’ASSICURAZIONE TEDESCA NEL DECENNIO 1999-2009

Gli autori del paper esaminano le variazioni delle quote di mercato degli assicuratori diretti operanti sul mercato tedesco, effettuando un’analisi statistico-comparativa tra l’esercizio 1999 e il 2009.L’analisi è riferita, separatamente, ai rami vita, malattia e danni e tiene conto della tipologia e forma giuridica degli operatori coinvolti: si considerano sia imprese singole – società per azioni, compagnie di diritto pubblico e mutue assicuratrici – sia gruppi assicurativi. La rile...

🇩🇪 Previdenza

INVECCHIAMENTO E RISPARMIO PREVIDENZIALE IN GERMANIA: I RISULTATI DI UN’INDAGINE DEMOSCOPICA

Interrogati sul proprio futuro previdenziale, i cittadini tedeschi si aspettano un “gap” previdenziale medio pari a circa 600 euro.Pur nella diffusa consapevolezza di trovarsi costretti, in vecchiaia, a considerevoli riduzioni del tenore di vita – soprattutto nel caso in cui non si sia provveduto per tempo a sottoscrivere contratti di previdenza integrativa -, i tedeschi, tuttavia, non hanno per ora aumentato la richiesta di prodotti assicurativi atti a limitare un possibile, futuro “gap...

🇬🇧 Fondi pensione, Rendite

REGNO UNITO: L’ASSOCIAZIONE DEI FONDI PENSIONE SEGNALA I LIMITI DEL MERCATO DELLE RENDITE VITALIZIE

Il Report di NAPF (National Association of Pension Fund, l’associazione britannica dei fondi pensione) e di The Pensions Institute (Centro studi sui temi della previdenza) fa il punto sul mercato delle rendite vitalizie in Gran Bretagna, con uno sguardo particolare alla situazione degli aderenti ai fondi pensione a contribuzione definita. La complessità dei prodotti e la loro importanza nell’ambito della pianificazione previdenziale rendono la scelta di questi strumenti particolarmen...

🇬🇧 Assicurazione auto, Sinistri

REGNO UNITO: AMPLIATO L’AMBITO DI APPLICAZIONE DELL’INDENNIZZO RAPIDO

Il Governo britannico ha annunciato la volontà di estendere l’ambito di applicazione della procedura rapida di indennizzo per i danni alla persona di lieve entità conseguenti a incidenti stradali.La procedura, denominata RTA PI (Road Traffic Accidents Personal Injury), impone tempi ristretti agli assicuratori per l’evasione delle pratiche, moduli documentali standardizzati e costi legali predefiniti per i sinistri con danni alla persona di importo entro il limite di 10.000 sterline (...

🇳🇱 Fondi pensione

OLANDA: 103 FONDI PENSIONE POTREBBERO ESSERE COSTRETTI A RIDURRE LE PRESTAZIONI

All’inizio di febbraio, i 298 fondi pensione che operano in base a “crisis recovery plans”, ossia piani di risanamento finanziario a seguito di situazioni di crisi, hanno inviato a DNB, autorità competente per la vigilanza, gli “interim reports”.I “reports” in questione contengono indicazioni relativamente alla capacità di ripristinare, entro un arco temporale variabile fra i 5 e i 15 anni, un livello patrimoniale sufficiente per l’esercizio dell’attività.I fondi per i quali i ...

🇪🇺 Crisi finanziaria, Debito pubblico

UNO SPREAD SI AGGIRA PER L’EUROPA. PAPER BCE SULLA CRISI DEL “SOVEREIGN DEBT” NELL’AREA EURO

A partire dall’intensificazione della crisi finanziaria nel settembre 2008, dopo il fallimento della banca americana Lehman Brothers, il differenziale dei rendimenti a lungo termine dei titoli di Stato dell’area euro rispetto ai Bund tedeschi ha iniziato ad ampliarsi (dopo un periodo decennale di stabilità su livelli molto contenuti). Nell’ottobre 2009, l’esplodere della crisi greca ha rafforzato la tendenza al rialzo, dando origine alla più significativa sfida per l’unione monetaria europea dal...

🇪🇺 Solvency II

EDHEC: GLI HEDGE FUND NELLA GESTIONE FINANZIARIA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE ALLA LUCE DI SOLVENCY II

L’evoluzione dei mercati finanziari sta rendendo sempre più complessa la gestione coordinata degli attivi e dei passivi delle imprese di assicurazione (Asset Liabilitiy Management).Anche le continue modifiche alla regolamentazione prudenziale e in materia di contabilità concorrono a rendere il tema dell’ALM ancora più delicato; di fronte a questo scenario, le compagnie assicurative devono necessariamente ripensare le proprie strategie di investimento. Questo è il tema di un recente ...

🇪🇺 Management

OUTLOOK 2012 DI ERNST & YOUNG SULL’ASSICURAZIONE EUROPEA: LE LEVE PER COMPETERE CON SUCCESSO

Ernst & Young, società di consulenza internazionale, ha dedicato un report alle prospettive dei mercati assicurativi europei nel 2012.Il difficile contesto macroeconomico, insieme alle incertezze di carattere regolamentare e al mutare dei bisogni e delle aspettative dei consumatori, è destinato a influenzare l’operatività delle imprese assicurative nel vecchio continente. ...

🇪🇺 Captive, Solvency II

SOLVENCY II METTE A RISCHIO LE ASSICURAZIONI CAPTIVE IN EUROPA? REPORT DI FITCH

Secondo l’agenzia di rating Fitch, Solvency II rischia di rappresentare un seria minaccia per il settore delle assicurazioni captive, soprattutto per via dei più elevati requisiti patrimoniali e dei più onerosi obblighi di compliance. Secondo Fitch, il QIS5 ha evidenziato che oltre il 30% delle imprese captive è caratterizzata da una carenza nella copertura del Solvency Capital Requirement (SCR), una percentuale doppia rispetto a quella riferita al complesso del mercato assicurativo....

🇪🇺 Calamità naturali

LE PIÙ GRAVI TEMPESTE INVERNALI DEGLI ULTIMI 30 ANNI

Munich Re ha pubblicato la graduatoria delle più gravi tempeste invernali che hanno colpito l’Europa nel periodo 1980-2011.Il ranking riguarda i 10 eventi che hanno provocato i più gravi oneri finanziari e assicurativi e i più elevati costi in termini di vite umane.La tempesta invernale che ha colpito il Regno Unito nei mesi di novembre e dicembre 2010 rappresenta l’evento più costoso, avendo prodotto danni per 1,9 miliardi di euro, di cui 1,7 miliardi a carico del settore assi...

🇪🇺 Contratto di assicurazione, Regolamentazione, Trasparenza

OBBLIGO DI INFORMAZIONE E CONTRATTI ASSICURATIVI NEGLI ORDINAMENTI EUROPEI

Le polizze assicurative costituiscono una tipologia di contratto particolarmente esposta a fenomeni di asimmetria informativa. Di norma, l’assicurato conosce molto meglio dell’assicuratore il rischio oggetto di copertura, il contesto in cui il rischio può manifestarsi, l’esistenza di eventuali fattori che possano mitigare/aumentare il rischio e, infine, è perfettamente al corrente di come l’eventuale sinistro si sia verificato. D’altra parte, l’assicuratore conosce bene – in virtù delle s...

🇺🇸 Long-term care

USA: ANALISI DELLE CRITICITÀ DEL SETTORE LONG-TERM CARE. REPORT DI FITCH

L’Agenzia di rating Fitch ha pubblicato un rapporto sull’andamento delle coperture long-term care (LTC) negli Stati Uniti.Il settore continua a risentire degli effetti di alcuni elementi di tensione, a cominciare da un insoddisfacente andamento della sinistralità e da una scarsa redditività (fattori che hanno favorito l’instabilità delle tariffe, l’insorgere di problemi di solvibilità per gli operatori e casi di abbandono del mercato da parte di alcune imprese).Secondo Fi...

🇺🇸 R.C. Amministratori e Sindaci

LE COPERTURE D&O NEL MERCATO STATUNITENSE: FUNZIONI, CARATTERISTICHE E MERCATO

E’ indubbio che l’esposizione al rischio di amministratori e sindaci di aziende – tenuto conto del loro ruolo professionale in un contesto di generalizzato aumento della “litigation” – stia diventando sempre più significativa. Le polizze “D&O” negli Stati Uniti, oggetto d’analisi da parte del presente paper, costituiscono la risposta dell’industria assicurativa alla domanda di copertura per il rischio di responsabilità (e dei costi ad essa connessi) derivante dall’attività manageriale. ...

🇲🇽 Solvency II

L’ASSICURAZIONE MESSICANA VERSO SOLVENCY II: “PROVE TECNICHE” DI SOLVIBILITA’

L’industria assicurativa messicana prevede che la nuova disciplina prudenziale, largamente ispirata al progetto europeo di “Solvency II”, possa essere approvata dal “Congreso de la Union” entro la prima metà del 2012; ciò consentirà al nuovo sistema di diventare operativo tra il 2014 e il 2015. Secondo AMIS (l’Associazione messicana delle imprese di assicurazione), la nuova disciplina contribuirà a ridurre in modo significativo il rischio di insolvenza delle imprese, perché le garanz...

🇯🇵 Assicurazione vita

TRENT’ANNI DI ASSICURAZIONE VITA IN GIAPPONE: LE “LEZIONI” TRATTE DALLE CRISI DEL PASSATO

In un recente articolo, la rivista assicurativa “Versicherungswirtschaft” ha analizzato l’andamento del comparto vita giapponese a partire dagli anni Ottanta, evidenziando alcune “lessons learned” e offrendo interessanti spunti di riflessione.Con una raccolta premi 2010 pari a 328 miliardi di euro, il Giappone è attualmente il secondo mercato assicurativo vita per volume, dopo gli Stati Uniti. Presenta un rapporto premi su PIL dell’8% e una densità assicurativa pari a 2.600 euro proc...

🇯🇵 Assicurazione vita

GIAPPONE: “OUTLOOK” STABILE PER L’ASSICURAZIONE VITA NEL 2012

L’agenzia di rating Fitch ha redatto un rapporto sul mercato assicurativo vita giapponese, che viene definito come “ben preparato” ad affrontare le sfide poste dall’attuale contesto economico. Fitch conferma pertanto un rating outlook “stabile” per i prossimi 12-24 mesi.Secondo Fitch, il profilo di rischio degli assicuratori giapponesi migliorerà nel 2012, sia per effetto della riduzione della loro esposizione in attività finanziarie ad alto rischio (ne sono un esempio le azioni o...

🇨🇳 Fondi pensione

CINA: I FONDI PENSIONE POTRANNO A BREVE INVESTIRE IN AZIONI?

Secondo quanto diffuso dal quotidiano “The China Securities”, il Governo cinese intenderebbe a breve consentire ai fondi pensione di investire sul mercato azionario locale. Entro marzo 2012 potrebbero essere pubblicate le apposite linee-guida in materia di investimenti dei fondi.A fine 2011 il totale delle attività dei fondi pensione era di 1.920 miliardi di Yuan, pari a 232 miliardi di euro. Tali fondi - principalmente gestiti a livello locale – investono soprattutto in depositi e ...

🇨🇳 Assicurazione auto

CINA: PREVISIONI DI CRESCITA PER IL SETTORE AUTO NEL 2012

Secondo quanto diffuso dal “China Insurance News”, l'industria assicurativa danni in Cina attraverserà nel 2012 una fase di costante sviluppo, grazie soprattutto alla crescita del ramo auto.In particolare, le imprese operanti nel ramo in questione potranno fare affidamento sul previsto incremento nelle vendite di automobili: il loro numero potrebbe attestarsi intorno ai 20 milioni di veicoli (+ 8%). I premi auto, in Cina, rappresentano il 75% della raccolta totale del comparto danni....

🇮🇳 Assicurazione vita, Tariffazione

UN MODELLO LINEARE DI TARIFFAZIONE DELLE COPERTURE VITA

I prezzi delle coperture assicurative vita sono definiti sulla base di due elementi fondamentali.Da un lato, in quanto prodotti a contenuto finanziario, essi devono prevedere una remunerazione a favore dell’assicurato/investitore. Dall’altro, devono anche garantire un congruo ritorno economico al soggetto offerente (ossia la compagnia assicuratrice), sulla base del rischio che essa si assume. La tariffazione (“pricing”) e la redditività dei prodotti vita dipendono quindi dall’ “underlyi...

🇧🇩 Assicurazione vita

POSITIVE PROSPETTIVE DI SVILUPPO PER L’ASSICURAZIONE VITA IN BANGLADESH

Secondo quanto pubblicato dal “Financial Express”, il Governo del Bangladesh sta preparando le linee-guida per la concessione di nuove autorizzazioni all’esercizio dell’attività nel mercato assicurativo vita.La redazione delle “guidelines” è affidata all’Autorità di vigilanza (IDRA – Insurance Development and Regulatory Authority, operativa dal 2011), con la supervisione del Ministero delle Finanze.Nell’opinione della vigilanza, esistono le premesse per l’espansione dell’indus...

🇲🇾 Analisi dei mercati

MALESIA: PREVISTO STABILE L’OUTLOOK DEL MERCATO ASSICURATIVO NEL 2012

L’Agenzia Fitch ha dichiarato “stabile” l’outlook del mercato assicurativo malese per i prossimi 12-24 mesi. I fondamentali sono sostenuti principalmente dalla redditività, da una moderata esposizione ai rischi azionari e dalla crescita del mercato.Fitch ritiene che le prospettive per il settore assicurativo malese restino positive nel medio-lungo termine, grazie all’espansione economica in corso (che dovrebbe permettere una maggior diffusione delle coperture assicurative). Le condi...

🌎 Management

CRESCITA, EFFICIENZA, INNOVAZIONE: TRE SFIDE PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE NEL 2012. RAPPORTO DELOITTE

La società di consulenza Deloitte ha pubblicato un report sulle prospettive 2012 dell’assicurazione in Europa e negli Stati Uniti. Lo scenario macroeconomico è problematico: nelle aree considerate, la crescita del prodotto lordo è in rallentamento mentre i tassi di interesse sembrano destinati a restare contenuti. Le difficoltà per gli assicuratori di conseguire risultati analoghi a quelli degli anni passati, in particolare nei mercati americani e dell’Europa occidentale, saranno sem...

🌎 Calamità naturali

I TERREMOTI DELL’ULTIMO BIENNIO: LE IMPLICAZIONI PER L’ATTIVITA’ ASSICURATIVA (SWISS RE)

Una recente pubblicazione di Swiss Re prende in esame i terremoti occorsi nel biennio 2010-2011, traendone importanti “lezioni” per l’attività assicurativa.Il periodo considerato ha registrato numerosi eventi sismici in tutto il mondo: dal Messico al Giappone, dall’Italia alla Nuova Zelanda, dal Cile alla Turchia. L’onere finanziario complessivo di questi eventi è stato stimato in 276 miliardi di dollari, ma la quota a carico del settore assicurativo si è rivelata più elevata r...

🌎 Energie rinnovabili

FUTURO DELLE ENERGIE RINNOVABILI: RISCHI E OPPORTUNITA’ PER IL SETTORE ASSICURATIVO. EVIDENZE DI UNO STUDIO SCOR

L’assicurazione mondiale si trova a fronteggiare una crescente richiesta di trasferimento del rischio da parte dell’industria delle energie rinnovabili, un settore chiave per il futuro sviluppo dell’economia globale.Il primo obiettivo del comparto (ri)assicurativo, pertanto, è quello di verificare con attenzione i meccanismi di “risk transfer” disponibili (si tratta di rischi ancora considerati “emergenti”) e di costituire portafogli il più possibile bilanciati.SCOR Glob...

🌎 Rischio

I NUOVI RISCHI SECONDO WILLIS

Il broker Willis ha recentemente organizzato, tra i professionisti suoi collaboratori, un dibattito “on-line” sul tema dei rischi emergenti del 2012. Ne è emerso un quadro estremamente variegato di tipologie di rischio, che rispecchiano l’accentuata dinamicità dell’economia ma anche la fragilità connessa alla globalizzazione.Alcuni esempi:- “fracking” (o “fratturazione idraulica”, fratturazione di strati rocciosi ottenuta sfruttando l’elevata pressione di liquidi), in uso nel s...