Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Dicembre 2008 - N°62

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Solvency II

SOLVENCY II. PUBBLICATO IL REPORT FINALE DEL CEIOPS SUL QIS4

Il 19 novembre è stato pubblicato il Rapporto finale del CEIOPS sul 4° studio di impatto quantitativo (QIS4), svolto nell’ambito del progetto Solvency II.

Il QIS 4(*), svolto da aprile a luglio 2008, aveva come obiettivo principale la verifica della praticabilità, delle implicazioni e dell’impatto finanziario dell’insieme delle nuove regole prudenziali elaborate nell’ambito del progetto Solvency II. Esso costituisce un elemento essenziale per aiutare le autorità europee nella stesura delle cosiddette misure di attuazione dei principi generali contenuti nella Direttiva quadro, in fase di approvazione.Aree di particolare rilievo per lo s...

Sistemi previdenziali

LE RIFORME DEI SISTEMI PENSIONISTICI NEI PAESI OCSE: UNA PANORAMICA

Il tema della riforma delle pensioni è da tempo al centro dell’agenda politica dei paesi OCSE.Ciò non è sorprendente se si pensa che, nel 2005, circa il 7% del PIL in tali paesi è stato destinato alla spesa pensionistica e che questa quota di spesa è prevista aumentare sensibilmente negli anni a venire, in seguito al processo di invecchiamento della popolazione.Il paper presenta un quadro riassuntivo delle riforme dei sistemi pensionistici effettuate nei trenta paesi aderenti a...

Fondi pensione

UN CONFRONTO INTERNAZIONALE SUI COSTI DEI PIANI PENSIONISTICI INDIVIDUALI

Nei sistemi di previdenza integrativa, in particolare in quelli che prevedono piani pensionistici obbligatori a livello individuale, il reddito al momento del pensionamento sarà fondamentalmente determinato dai contributi pensionistici versati (una variabile esogena, fissata a livello legislativo), dai rendimenti ottenuti dagli investimenti e dai costi di gestione, distribuzione e amministrazione. Il paper OCSE studia quest’ultimo aspetto, mettendo a confronto i costi dei sistemi di ...

🌎 Cartolarizzazione

LA CONVERGENZA DI ASSICURAZIONE E FINANZA FRA CARTOLARIZZAZIONI E STRUMENTI IBRIDI DI TRASFERIMENTO DEL RISCHIO

Fra i più importanti trend economici che hanno caratterizzato gli ultimi dieci anni vi è la progressiva convergenza fra comparti differenti nell’ambito dell’industria dei servizi finanziari.Lo studio di Cummins e Weiss prende in esame tale fenomeno, con particolare riguardo all’integrazione realizzatasi fra mercato dei capitali e settore riassicurativo. Il processo di convergenza è stato favorito dal concorso di fattori quali:— l’aumento, in termini di frequenza e gravità, dei ...

🌎 Frodi

QUANDO MENTIRE NON PAGA: COME IDENTIFICARE I CASI DI FRODE ASSICURATIVA

L’identificazione dei casi di frode è una sfida gestionale di grande importanza per numerose imprese, fra cui – ovviamente – quelle assicurative. Gli autori sottopongono a verifica l’ipotesi – sostenuta da buona parte della letteratura criminologica – che uno dei metodi più efficaci per identificare i casi di frode sia costituito dalle interviste che gli investigatori (nel caso assicurativo, i periti) di norma conducono con gli individui sospettati di comportamenti fraudolenti....

🇸🇪 Previdenza

IL MERCATO DEI PRODOTTI PREVIDENZIALI IN SVEZIA

Lo studio della World Bank presenta un’analisi delle riforme avvenute a partire dagli anni ’80 in Svezia, sia nel campo dei servizi finanziari sia in quello della previdenza pubblica e privata.La riforma del sistema finanziario ha comportato un’ampia deregolamentazione dell’attività di banche e assicurazioni, soprattutto per quanto riguarda le attività di investimento. Per l’assicurazione vita, una significativa spinta alla crescita è derivata dalla possibilità di collocare prodotti ...

🇺🇸 R.C. Ambientale

IL LEGAME FRA ASSICURAZIONE E PREVENZIONE: IL CASO DEI DANNI ALL’AMBIENTE NEGLI STATI UNITI

Gli autori cercano di rispondere alla domanda se il Risk-Based Pricing - cioè la metodologia che stabilisce il prezzo di una garanzia assicurativa relativa a un evento, in relazione al rischio del verificarsi dell’evento stesso - è in grado di incentivare comportamenti virtuosi in termini di prevenzione dei rischi.Se, infatti, il Risk-Based Pricing è pratica comune nelle assicurazioni private, lo stesso non si può dire per quei programmi assicurativi pubblici - come l’assicurazione p...

🌎 Calamità naturali

LA DIVERSIFICAZIONE DEI RISCHI CATASTROFALI

Lo studio illustra una simulazione di gestione dei rischi a livello mondiale, legati agli eventi catastrofali.L’obiettivo è quello di individuare come migliorare la gestione di tali rischi, distribuendoli su mercati geograficamente molto distanti.L’analisi considera, come mercati di riferimento, tre macro-aree continentali (Europa, America e Australasia). La redistribuzione dell’onere relativo ai rischi è tanto più efficace quanto più bassa è la correlazione fra i differenti m...

UE

Agenzie di rating

LA COMMISSIONE PRESENTA LA PROPOSTA DI REGOLAMENTO SULLE AGENZIE DI RATING

La Commissione europea ha presentato una proposta di regolamento relativo alle agenzie di rating. La proposta stabilisce alcune condizioni per l’emissione di rating del credito, necessarie per ristabilire la fiducia del mercato nell’attività di rating e aumentare la tutela degli investitori nell’Unione europea. La proposta introduce una procedura per la registrazione delle agenzie di rating, con l’intento di consentire alle Autorità di vigilanza europee il controllo delle...

Governance societaria, Risk management, Solvency II

GOVERNANCE E RISK MANAGEMENT: ISSUES PAPER DEL CEIOPS

Il CEIOPS (il Comitato europeo dei supervisor assicurativi) ha pubblicato, il 3 novembre scorso, un Issues Paper sul tema della corporate governance e del risk management nelle imprese di assicurazione, alla luce dei principi contenuti nella Proposta di direttiva quadro sul futuro regime di solvibilità (“Solvency II”).Il paper tiene in debito conto le pubblicazioni precedenti del Ceiops su questi temi, così come le osservazioni ricevute fino ad oggi dagli stakeholder.Il P...

Risk management

REPORT CEIOPS SU PRINCIPI E REGOLE DI RISK MANAGEMENT NELLA GESTIONE DEGLI INVESTIMENTI

Il CEIOPS ha pubblicato un rapporto - previsto dalla roadmap varata dall’Ecofin nel maggio 2008 - in cui effettua una ricognizione su principi e regole relativi al risk management nella gestione degli investimenti da parte di imprese di assicurazione e fondi pensione europei.Il risk management, insieme a una corretta governance e al controllo interno, costituisce uno degli strumenti più importanti nella gestione di un’impresa e risulta fondamentale in situazioni, come quella attuale,...

Società di auditing

LA COMMISSIONE AVVIA UNA PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLE SOCIETÀ DI AUDITING

La Commissione ha avviato una pubblica consultazione su assetti proprietari e strutture di controllo nel settore delle società di revisione e certificazione di bilancio.La consultazione prende spunto da uno studio indipendente realizzato per conto della Commissione dalla società Oxera (http://europa.eu/rapid/pressReleasesAction.do?aged=0&format=HTML&guiLanguage=en&language=EN&reference=IP/07/1570), avente ad oggetto le regole relative agli assetti proprietari delle società di revisione con...

Conglomerati finanziari

REVISIONE DIRETTIVA CONGLOMERATI FINANZIARI: TAVOLA ROTONDA CEBS-CEIOPS

L’Interim Working Committee on Financial Conglomerates (IWCFC), costituito da CEBS e CEIOPS, ha annunciato l’organizzazione di una Tavola Rotonda, rivolta all’industria bancaria e assicurativa, sulla revisione della direttiva conglomerati finanziari (Directive 2002/87/EC). L’iniziativa segue la richiesta di parere tecnico formulata dalla Commissione europea all’IWCFC nell’aprile scorso - volta ad avere un quadro preciso delle modalità di recepimento della direttiva conglomerati nei v...

Solvency II

CEIOPS: I RISULTATI DELLA PUBBLICA CONSULTAZIONE SULL’ORSA

Il 17 maggio 2008 il CEIOPS ha pubblicato, nel quadro delle attività del progetto Solvency II, un Issues Paper dedicato all’Own Risk and Solvency Assessment-ORSA (si veda, in proposito, Panorama Assicurativo di maggio 2008), chiedendo commenti entro il 27 agosto successivo.L’ORSA è descritta dall’art. 44 della proposta di direttiva quadro Solvency: si tratta di uno strumento del sistema di risk management attraverso il quale le imprese devono valutare in modo adeguato i propri rischi...

Fondi pensione

L’ATTIVITÀ TRANSFRONTALIERA DEI FONDI PENSIONE EUROPEI: RAPPORTO DEL CEIOPS

Il rapporto CEIOPS fornisce un quadro dei fondi pensione che operano in una dimensione transfrontaliera, sulla base di quanto disposto dalla direttiva UE 2003/41/EC. Una prima indagine sul grado effettivo di “internazionalizzazione” di questo settore era stata condotta dal CEIOPS nel gennaio 2007. In tale occasione erano risultati 48 i casi di fondi pensione transfrontalieri, di cui 39 già attivi prima dell’approvazione della direttiva (23 settembre 2003) e 9 operanti dopo tale dat...

Gruppi assicurativi

LE OPZIONI DI RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA GRUPPI ASSICURATIVI: AGGIORNAMENTO DEL DATABASE DEL CEIOPS

Nel 2007 il CEIOPS, al fine di promuovere la trasparenza nell’azione di vigilanza, aveva pubblicato un database descrittivo delle modalità scelte dagli Stati membri per esercitare le diverse opzioni contenute nella Direttiva Gruppi (“IGD Directive”). Il 12 novembre scorso, il CEIOPS ha pubblicato sul proprio sito una nuova versione dell’ “IGD Database”, che tiene in considerazione le modifiche apportate alla normativa dalla direttiva sulla riassicurazione.Il database sarà regolarm...

Fondi pensione

OUTSOURCING NEI FONDI PENSIONE UE: RAPPORTO DEL CEIOPS

Il CEIOPS, nell’ambito dei suoi compiti istituzionali di raccolta e scambio di informazioni e di collaborazione nel campo della vigilanza, ha pubblicato lo scorso novembre un rapporto che illustra le norme in vigore nei paesi membri e la loro applicazione, relativamente alle attività che vengono esternalizzate (“outsourcing”) da parte dei fondi pensione.Scopo dell’iniziativa è anche quello di verificare se l’attuale regolamentazione in materia di outsourcing, prevista dalla direttiva...

Principi contabili

COMMISSIONE EUROPEA: CONDIVISIONE DELLE LINEE GUIDA IASB SUL FAIR VALUE IN MERCATI INATTIVI. TESTO CONSOLIDATO DEGLI IFRS IN VIGORE NELL’UNIONE EUROPEA

La Commissione UE ha espresso il proprio giudizio positivo sulle linee guida all’applicazione del fair value in presenza di mercati inattivi, pubblicate dallo IASB (International Accounting Standards Board) il 31 ottobre scorso.L’interpretazione dello IASB, secondo la Commissione, è del tutto coerente con la dichiarazione congiunta dei tre Comitati europei di vigilanza (CEIOPS, CEBS e CESR) e con le linee guida analoghe adottate dagli organismi statunitensi. Il documento IASB chiaris...

Tutela dei consumatori

LA COMMISSIONE APRE LA CONSULTAZIONE SUL LIBRO VERDE IN MATERIA DI AZIONI COLLETTIVE

La Commissione ha presentato, il 27 novembre, un Libro Verde sul tema dei meccanismi di azione risarcitoria collettiva nei paesi dell’Unione Europea. Il punto di partenza è costituito dal fatto che la situazione esistente non è omogenea e non consente al consumatore di beneficiare di un’adeguata tutela.Il nuovo paper della Commissione mira a valutare gli ostacoli che rendono difficoltoso per i consumatori ottenere il risarcimento nel caso di contenziosi di massa, sia di tipo nazional...

Crisi finanziaria

COME USCIRE DALLA CRISI FINANZIARIA: COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE UE

La comunicazione della Commissione UE - che, come è noto, costituisce uno degli atti ufficiali dell’esecutivo comunitario senza valenza normativa - tratta della crisi finanziaria di questi mesi e delle possibili iniziative, a livello comunitario, per migliorare il coordinamento tra i 27 paesi UE nella risposta a queste situazioni, ipotizzando inoltre alcuni interventi di carattere strutturale relativi alla regolamentazione, al controllo e all’architettura organizzativa dei mercati finanziari e...

Statistiche

🇪🇸 Analisi dei mercati

SPAGNA, DATI 2007. LA CRISI DEI MERCATI FINANZIARI SI FA SENTIRE

Fundación Mapfre, il centro studi della principale compagnia assicurativa spagnola, ha pubblicato un rapporto sull’andamento del mercato assicurativo iberico nel 2007.L’esercizio è stato caratterizzato dai benefici derivanti da un contesto economico in forte espansione, ma anche dalle perturbazioni legate alla crisi dei mercati finanziari internazionali.Di conseguenza, il mercato è cresciuto, ma a tassi molto più contenuti rispetto agli esercizi precedenti.I 53,9 mi...

🇬🇧 Assicurazione vita

LA “FEDELTÀ” NELLE POLIZZE VITA: INDAGINE FSA

La FSA, l’Authority di vigilanza britannica sui servizi finanziari, ha pubblicato in novembre un’indagine sulla “persistency” nelle polizze vita e pensionistiche.Per “persistency” si intende la tendenza a proseguire un contratto assicurativo; essa è calcolata come rapporto tra coloro che continuano a pagare i premi periodici o che non riscattano la propria polizza a premio unico e il numero totale degli assicurati.Il Report si riferisce a dati di “persistenza” relativi al...

🇳🇴 Analisi dei mercati

NORVEGIA: DATI 2007

L’esercizio 2007 ha messo in evidenza che il mercato assicurativo norvegese gode di buona salute. Nel vita, la raccolta premi ha raggiunto i 78,3 miliardi di corone (8,6 miliardi di euro), con una sensibile crescita rispetto al 2006 (+10%). Tuttavia, la riduzione della redditività della gestione finanziaria e l’incremento degli oneri per prestazioni hanno notevolmente eroso gli utili del comparto. L’utile ante imposte si è attestato a 9 miliardi di corone, contro i 20 miliardi (2,2 m...

🇸🇮 Analisi dei mercati

SLOVENIA: 2007 DI SVILUPPO E DI GRANDE PROFITTO

L’Associazione delle compagnie assicuratrici slovene (SIA) ha pubblicato il bollettino statistico relativo all’andamento del mercato nel 2007.Il volume della raccolta complessiva ha raggiunto 1,9 miliardi di euro, con una crescita del 9,8% rispetto al 2006.Il mix della raccolta vede la prevalenza della componente danni, che concorre alla raccolta complessiva in misura di due terzi.La raccolta danni si è attestata a 1,2 miliardi di euro, con una crescita dell’8,4% nell’esercizio...

🇭🇺 Analisi dei mercati

UNGHERIA: DATI 2007

Il 2007 è stato un anno di decisa crescita per il mercato assicurativo ungherese, in piena continuità con il trend degli esercizi precedenti.È questa la principale evidenza che emerge dal rapporto annuale recentemente presentato dall’Associazione nazionale delle compagnie magiare (MABISZ).La raccolta dell’esercizio è cresciuta del 12% rispetto al 2006, attestandosi a 930 miliardi di fiorini (3,5 miliardi di euro). A trainare l’espansione del business è stato l’affermarsi...

🇺🇦 Analisi dei mercati

UCRAINA: 2007 POSITIVO NEL SEGNO DELLA CONTINUITÀ

L’Associazione delle compagnie assicuratrici ucraine ha diffuso i dati relativi all’andamento del business nel corso del 2007.La raccolta è ammontata a 18 miliardi di hryvnia (2 miliardi di euro), con una crescita del 30% rispetto al dato 2006. La domanda assicurativa risulta dominata dal comparto danni; solo il 4% della raccolta deriva dal business vita.Dal lato delle prestazioni sono stati erogati 4,2 miliardi di hryvnia (480 milioni di euro), ossia il 62% in più rispetto al 2006. ...

🇺🇸 Sicurezza stradale

USA: INCIDENTI CAUSATI DALL’ALCOOL NEL 2007

L’Insurance Institute for Highways Safety (IIHS) - ente governativo preposto alla sicurezza sulle autostrade americane - ha pubblicato il rapporto statistico, aggiornato a tutto il 2007, sulle vittime della strada.Uno degli aspetti più interessanti riguarda l’analisi degli incidenti provocati da abuso di alcol.Fra le maggiori evidenze si segnalano le seguenti:— nel 2007 sono state censite 26.500 vittime riconducibili a questa tipologia di sinistri. Un quarto delle v...

🇺🇸 Sicurezza stradale

USA: SINISTRI E ABS PER MOTOCICLISTI

Highway Loss Data Institute, l’osservatorio statunitense sulla sinistralità stradale, ha realizzato uno studio sugli effetti dell’utilizzo del sistema ABS sui ciclomotori. Il sistema ABS evita il blocco delle ruote del veicolo in caso di brusca frenata. È ampiamente diffuso sugli autoveicoli. L’analisi è stata condotta su un campione di 12 modelli di ciclomotori dotati di sistema ABS.I dati raccolti evidenziano che i ciclomotori dotati di sistema ABS contribuiscono a una...

🇰🇷 Analisi dei mercati

COREA DEL SUD: DATI 2007

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario sud-coreano ha recentemente pubblicato il rapporto relativo all’anno fiscale 2006 (aprile 2006-marzo 2007).Per il comparto assicurativo l’esercizio ha registrato una forte crescita degli attivi (+12,3% rispetto all’anno precedente), per un totale di 360.000 miliardi di won (183 miliardi di euro). Nel contempo, la profittabilità del settore si è leggermente ridotta, mantenendosi però su livelli soddisfacenti. Particolarmente ...

🇱🇰 Analisi dei mercati

SRI LANKA, DATI 2007: UN MERCATO IN CONTINUA CRESCITA

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario cingalese (Insurance Board of Sri Lanka) ha reso noto i dati relativi all’andamento delle assicurazioni nel 2007.La raccolta, pari a 51,8 miliardi di rupie (360 milioni di euro), è aumentata del 20,5% rispetto al 2006.L’assicurazione danni pesa per il 60% sul totale della raccolta, il vita per il 40%.Nei rami danni la profittabilità risulta molto elevata. Il rapporto sinistri/premi, pari al 64% nel 2007, è in lieve peggioram...

🌎 Riassicurazione

LE PROSPETTIVE DEL MERCATO RIASSICURATIVO

Il rapporto esamina le prospettive di sviluppo a breve dell’industria riassicurativa mondiale.Sino allo scorso settembre, il consenso generale riguardo ai trend tariffari attesi nel 2009 era per un’ulteriore erosione del livello dei prezzi della riassicurazione. Le turbolenze sui mercati finanziari e le forti perdite conseguenti all’uragano Ike hanno ingenerato opinioni differenti.Le previsioni che qualificano il 2008 come un esercizio con una forte esposizione ai rischi ...

🌎 Assicurazioni marittime

ASSICURAZIONI MARITTIME NEL 2007: BUSINESS PROFITTEVOLE MA SINISTRI E INFLAZIONE HANNO PESATO

L’Associazione internazionale per le assicurazioni trasporti (IUMI) ha diffuso i dati relativi all’andamento delle coperture "marine" nel corso del 2007.L’Associazione riunisce 54 associazioni nazionali di categoria, rappresentando uno spaccato pressoché totale del business mondiale dell’assicurazione trasporti.L’esercizio ha evidenziato un trend di continuità con il recente passato, in termini di crescita di volumi assicurati, in un contesto di costante intensificazione degli ...

Normativa

🇧🇪 Assicurazione vita

IN BELGIO NASCE UN FONDO SPECIALE A TUTELA DEGLI ASSICURATI VITA

E’ stato denominato “Fondo speciale a tutela delle assicurazioni sulla vita” e segue l’annuncio del Governo belga dello scorso 11 ottobre: il sistema attualmente in vigore per la protezione dei depositi bancari viene applicato anche ai prodotti assicurativi del ramo 21 (contratti di assicurazione vita a rendimento garantito).Il Fondo si affianca alle tutele già esistenti, peculiari dei prodotti assicurativi. Contrariamente ad altri prodotti finanziari o a quelli bancari, il contratto...

🇫🇷 Assicurazione malattia, Assistenza, Ltc

FRANCIA: PROSPETTIVE DELL'ASSISTENZA AGLI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI

La Commissione del Senato francese incaricata della preparazione di uno studio in materia di finanziamento delle persone anziane non autosufficienti ha presentato all’industria assicurativa, nelle scorse settimane, i risultati delle proprie analisi.L’obiettivo dello studio non era tanto quello di fare il punto sulla situazione attuale, quanto quello di sviluppare strategie per il futuro in linea con le proiezioni demografiche di lungo periodo.Per il 2008 l’onere pubblico ...

🇫🇷 Riassicurazione

FRANCIA: DECRETO SULLA RIASSICURAZIONE

Facendo seguito all'ordinanza del 13 giugno scorso (che ha posto la riassicurazione sotto la vigilanza dell’ACAM, come previsto per le imprese di assicurazione diretta), il Governo francese ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 9 novembre il decreto qui allegato, che introduce nei Codici delle Assicurazioni, della mutualità e della sicurezza sociale le modalità pratiche di applicazione di queste misure, come pure un decreto specifico per i riassicuratori disciplinati dal Codice delle assic...

News

🇮🇹 Risparmio

L’INVESTITORE RETAIL E LA BORSA. UNO STUDIO SULLA REALTÀ ITALIANA

Nello studio si analizzano le principali caratteristiche e i comportamenti finanziari del comparto retail degli investitori in azioni in Italia.Si tratta dell’insieme di singoli risparmiatori che, spesso utilizzando le possibilità offerte dall’Internet Banking e dalle nuove tecnologie informatiche, investono direttamente sui mercati azionari. Lo studio è condotto su un campione di 700 famiglie tratto dall’indagine GFK-Eurisko.Risulta dallo studio che più del 25% della cap...

🇪🇺 Risparmio

TABLEAU DE BORD DEL RISPARMIO IN EUROPA

L’osservatorio sul risparmio europeo (OEE - Observatoire de l’Epargne Europeenne) - un’associazione no-profit costituita, tra gli altri, da Banca di Francia, Associazione francese degli asset managers, Federazione francese degli assicuratori e dall'agenzia di rating Standard and Poors - ha pubblicato il “Tableau de Bord” sul risparmio in Europa, aggiornato a ottobre 2008. Il documento presenta un quadro dei comportamenti di risparmio e di indebitamento delle famiglie europee.In un...

🇪🇺 Economia internazionale

COMMISSIONE UE: PREVISIONI ECONOMICHE D’AUTUNNO 2008

Il 3 novembre scorso la Commissione ha presentato la previsioni economiche per i paesi membri.La crescita economica nell'Unione europea dovrebbe attestarsi sull'1,4% nel 2008 — un livello dimezzato rispetto al 2007 — e rallentare ancora di più nel 2009, toccando lo 0,2%, prima di riprendersi gradualmente e giungere all'1% nel 2010 (i valori corrispondenti per l'area dell'euro sono rispettivamente 1,2%, 0,1% e 0,9%).Le previsioni d'autunno della Commissione mostrano come le econ...

Economia internazionale

ECONOMIC OUTLOOK DI NOVEMBRE: L’OCSE VEDE NERO

Secondo l’ultimo Economic Outlook dell’OCSE, pubblicato il 25 novembre, quella che stiamo vivendo è la peggiore recessione a livello internazionale da trent’anni a questa parte.Si prevede che la disoccupazione cresca, a livello OCSE, di 8 milioni di unità, raggiungendo nel 2010 un totale di 42 milioni. L’inflazione, al contrario, è destinata a diminuire. La recessione influenzerà, oltre alle economie avanzate, anche i maggiori mercati emergenti, quali Cina, Brasile, Russia e India. P...

🌎 Economia internazionale

L'FMI AGGIORNA, IN NEGATIVO, LE PREVISIONI DEL WORLD ECONOMIC OUTLOOK

Il Fondo Monetario Internazionale ha pubblicato, il 6 novembre scorso, un aggiornamento del World Economic Outlook. Secondo l’FMI, l’attività economica a livello globale sta rallentando drasticamente. Nell’ultimo mese le prospettive della crescita mondiale si sono deteriorate, a causa del progressivo deleverage finanziario e del peggioramento della fiducia di consumatori e produttori.Secondo le previsioni aggiornate, nel 2009 la crescita mondiale si assesterà sul 2,2%, ...

🌎 Cambiamento climatico

MANTENERE L’ASSICURABILITÀ DELLE ABITAZIONI COSTIERE: REPORT DEI LLOYD'S

Assicurare un immobile ubicato vicino al mare è ormai comportamento diffuso fra i cittadini in ogni parte del mondo. Tuttavia, pochi sono a conoscenza di come varia il rischio a cui gli immobili sono esposti in conseguenza al processo di mutazione climatica.I Lloyd’s hanno avviato numerose iniziative in questo settore. Nel presente Report - redatto in collaborazione con Risk Management Solutions (RMS), la più importante società di risk management catastrofale - gli autori considerano...

🇫🇷 Polizze legate a mutui

IL GOVERNO FRANCESE ANNUNCIA MISURE DI MAGGIORE TRASPARENZA E CONCORRENZA

Aumentare la trasparenza e la concorrenza nel mercato delle polizze legate a mutui, al fine di contenere i costi del prodotto: è questo l’obiettivo delle misure presentate, a fine novembre, dal Ministro francese per l’Economia, Christine Lagarde. Nella pratica, le nuove norme offrirebbero maggiori possibilità di scelta ai consumatori che ricorrono al credito immobiliare: a partire dal 2010, in particolare, gli istituti di credito non potranno più imporre loro la sottoscrizione di un contratto as...

🇫🇷 Associazionismo

FRANCIA: ISTITUZIONE DEL NUOVO “CONSEIL D'ORIENTATION” DA PARTE DELLA FFSA

La Federazione francese delle società d'assicurazione (FFSA) ha costituito il nuovo Consiglio di orientamento e di riflessione sull'assicurazione (CORA). Uno dei principali obiettivi dichiarati dal Presidente di FFSA, Bernard Spitz, è quello di dare maggiore rilevanza all’assicurazione nel dibattito pubblico. Per questo motivo la FFSA si è dotata di un Consiglio composto da una ventina di membri, espressione delle professionalità più diverse: medici, filosofi, ex respons...

🇩🇪 Crisi finanziaria

IL MERCATO ASSICURATIVO TEDESCO NON RISENTE DELLA CRISI FINANZIARIA

“Crisi dei mercati: non è crisi per il mondo assicurativo”. Con queste parole ha esordito il Presidente della GDV, Bernhard Schareck, nella conferenza stampa annuale svoltasi a Berlino il 12 novembre scorso.Schareck sostiene che l’impatto della crisi dei mercati finanziari sul settore assicurativo risulta modesto, in quanto l’uso da parte delle imprese dei prodotti finanziari “incriminati” (in assicurazione diretta come in riassicurazione) è stato molto limitato.Anche l’Autorità di V...

🇩🇪 Frode assicurativa

GERMANIA: I SINISTRI FRAUDOLENTI NELL’R.C. AUTO SUPERANO IL 10%

Un’analisi dell’Associazione tedesca delle imprese di assicurazione (GDV) ha rilevato che più del 10% degli incidenti automobilistici denunciati viene “manipolato”. Il costo di tali sinistri fraudolenti ammonta a più di 1,5 miliardi di euro annui.Le tecniche si sono sempre più affinate e le frodi vengono perpetrate sia all’atto della denuncia sia attraverso le modalità di valutazione del danno subito e dell’entità delle riparazioni, nonchè all’atto del sinistro.La GDV coopera da anni...

🇪🇸 Analisi del mercato

SPAGNA: IL 40% DEL MERCATO ALLE CINQUE MAGGIORI IMPRESE

Secondo i dati forniti da ICEA, i cinque maggiori gruppi assicurativi spagnoli avevano, a fine settembre, una quota di mercato di poco inferiore al 41%. Il gruppo Mapfre rimane leader, nonostante la lieve flessione registrata rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con una quota del 13,7% e un volume totale di premi pari a 6.026 milioni di euro.Al secondo posto Santander Seguros, con una quota del 9,18% (e un volume premi pari a 4.042 milioni di euro), seguita da Zurich con i...

🇪🇸 R.C. Inquinamento

SPAGNA: R.C. OBBLIGATORIA PER I DANNI DA INQUINAMENTO CAUSATI DAL CARBURANTE DELLE NAVI

Il Consiglio dei Ministri ha recentemente approvato il Real Decreto relativo alla responsabilità civile per i danni da inquinamento causati dal carburante delle navi.A partire dal 21 novembre 2008, data di entrata in vigore della legge, i proprietari di navi con stazza lorda superiore alle 1000 tonnellate dovranno obbligatoriamente stipulare un’assicurazione, o munirsi di garanzia finanziaria, per la copertura della responsabilità civile per i danni da inquinamento e per le spese sostenute...

🇪🇸 Calamità naturali

SPAGNA: IL CONSORCIO DE COMPENSACIÓN DE SEGUROS COPRE I DANNI CAUSATI DAI TEMPORALI DI FINE OTTOBRE ALLE BALEARI

A causa delle caratteristiche atipiche dei fenomeni temporaleschi che hanno interessato le coste delle isole Baleari lo scorso 29 ottobre, con raffiche di vento superiori ai 135 km/h, il Consorcio de Compensación de Seguros ha indicato come probabile l’eventualità che sia il Consorcio stesso a farsi carico degli indennizzi per i sinistri imputabili al maltempo (danni a imbarcazioni, autoveicoli e costruzioni). Il portavoce dell’ufficio meteorologico spagnolo ha specificato che tali fenomen...

🇺🇸 Crisi finanziaria

SULLE CAUSE DELLA CRISI SUBPRIME: MUTUI MULTIPLI E POCA ASSICURAZIONE

Negli Stati Uniti è cresciuto, nel periodo 2001 – 2007, il ricorso a mutui multipli legati all’acquisto della casa. Il ricorso a mutui multipli ha consentito ai mutuatari, tra l’altro, di evitare di sottoscrivere le polizze assicurative che normalmente vengono richieste al momento dell’accensione del primo mutuo. Secondo molti osservatori, questo eccessivo ricorso all’indebitamento e la parallela riduzione delle coperture assicurative legate ai mutui sono stati importanti meccanismi attraverso ...

🇺🇸 Calamità naturali

USA: TERZO TRIMESTRE "SALATO" PER LE COMPAGNIE DANNI

Secondo l’istituto statunitense ISO - Insurance Services Office -, il terzo trimestre 2008 sarà ricordato come uno dei più costosi per l’industria assicurativa americana, sotto il profilo dei danni da eventi naturali.Nel periodo osservato sono stati registrati 11 eventi distruttivi (tempeste di vento, grandine, uragani e alluvioni), che hanno interessato 22 Stati.Secondo le prime stime, tali eventi avrebbero causato sinistri assicurati per un totale di 11,5 miliardi di dollari ...

🇺🇸 Crisi finanziaria, Pensioni, Previdenza

USA: I RISPARMI PREVIDENZIALI SONO ESPOSTI AI RISCHI DEL MERCATO FINANZIARIO?

Tra ottobre 2007 e ottobre 2008, negli Stati Uniti, l’indice azionario Wilshire 5000 è sceso del 42%. In questo stesso periodo, il valore delle azioni contenute nei piani pensionistici e nel portafoglio delle famiglie è diminuito di 7.400 miliardi di dollari. Il breve studio, realizzato dal CCR–Center for Retirement Research del Boston College (un organismo statunitense indipendente che studia i sistemi previdenziali), intende analizzare quali settori del sistema di previdenza integr...

🇯🇵 Principi contabili

GIAPPONE: IL CRITERIO DEL MARK-TO-MARKET È DA RIVEDERE

Il Giappone renderà più flessibile il principio contabile del mark-to-market che sta costringendo le imprese, fra cui quelle assicuratrici, ad evidenziare perdite sugli investimenti azionari illiquidi, esacerbando così gli effetti della corrente crisi finanziaria internazionale. L’effetto congiunto della crisi finanziaria e delle regole contabili ha dimezzato le plusvalenze non realizzate sugli investimenti di portafoglio delle maggiori compagnie assicurative giapponesi, come risulta...

🇨🇳 Vigilanza

CINA, GIAPPONE E COREA DEL SUD VERSO L'ISTITUZIONE DI UN'AUTORITÀ FINANZIARIA CONGIUNTA

Giappone, Cina e Corea del Sud stanno lavorando per istituire un organismo di coordinamento delle autorità di regolamentazione e vigilanza dei mercati finanziari. Obiettivo di questo organismo - nato sul modello del Financial Stability Forum istituito dalle sette nazioni più industrializzate - è contribuire alla stabilizzazione dei mercati finanziari asiatici, vigilare sulla salute delle istituzioni finanziarie e migliorarne la trasparenza.La prima riunione si è svolta a novembre, co...

🇮🇳 Nuovi mercati

INDIA: UN DISEGNO DI LEGGE PROMUOVE IL CAPITALE ESTERO NELLE COMPAGNIE

Nelle scorse settimane il Governo indiano ha varato un disegno di legge che introduce alcune importanti novità nella disciplina del mercato assicurativo locale.Il progetto di legge mira ad emendare l’impianto normativo vigente - revisionato da ultimo nel 1999 - per rimuovere alcune disposizioni che rispondono a logiche di protezione del mercato, considerate ormai arcaiche e non più sostenibili. Fra queste, la più importante riguarda la quota massima di capitale estero a...

🇹🇼 Crisi finanziaria

TAIWAN: RIVISTA LA REGOLAMENTAZIONE SULLA CLASSIFICAZIONE DEGLI ASSET

Lo scorso mese di ottobre, l’Insurance Bureau della Commissione di vigilanza sui servizi finanziari di Taiwan (FSC) ha annunciato l’avvio dei lavori per l’adozione delle recenti modifiche ai principi contabili internazionali, stabilite dallo IASB, che consentono maggiore flessibilità nella classificazione degli attivi. Le modifiche adottate miglioreranno l’adeguatezza patrimoniale per assicuratori e fondi pensione e permetteranno di evitare il ripetersi delle situazioni che hanno po...

🇵🇭 Solvency II

FILIPPINE: GLI ASSICURATORI DANNI CHIEDONO PIÙ TEMPO PER ADEGUARSI AI REQUISITI SUL CAPITALE

Gli assicuratori danni delle Filippine hanno chiesto al Governo di ritardare la scadenza prevista per adeguarsi alle nuove regole su capitalizzazione minima e patrimonio netto, portandola dal 2011 al 2015.La risposta del Commissario delegato alle assicurazioni è stata tuttavia negativa, essendo confermata la sospensione dell’operatività per tutti gli operatori che non si adegueranno ai nuovi principi entro la scadenza fissata.Secondo l’Associazione degli assicuratori e ri...

🌎 Crisi finanziaria

IL PEGGIO DEVE ANCORA VENIRE? UN’INDAGINE SUL GRADO DI FIDUCIA DELLE IMPRESE DI FRONTE ALLA CRISI FINANZIARIA

Atradius, uno dei principali gruppi operanti nell’assicurazione del credito a livello mondiale, ha pubblicato i risultati di un’indagine campionaria sugli effetti che la crisi finanziaria e il “credit crunch” stanno avendo sulle imprese produttrici.L’indagine è stata effettuata intervistando 2.500 imprenditori di 14 paesi (tra i quali Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Stati Uniti).Secondo gli intervistati, le imprese più colpite sono state quelle di grandi dimensioni. Le...

🌎 Cambiamento climatico

OSLO: ASSICURATORI, SCIENZIATI E POLITICI A CONFRONTO SULLA SFIDA DEL CLIMA

Le incognite del mutamento climatico producono incertezze sul futuro dell’industria assicurativa.Su questo tema, il 3 e 4 novembre si è svolta ad Oslo la conferenza “Insuring future climate change – Preparing and acting today”, cui hanno preso parte operatori assicurativi, studiosi e politici per scambiare opinioni sulle possibili soluzioni volte a contenere i rischi potenziali del mutamento climatico.Mentre la società è chiamata a sostenere i costi emergenti del mutament...