Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Luglio 2008 - N°58

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇪🇺 Distribuzione e intermediazione

LA CREAZIONE DI VALORE E I BENEFICI DI DIVERSIFICAZIONE NEI CONGLOMERATI FINANZIARI

Quali sono i fattori da cui dipende la valutazione di un conglomerato bancario-assicurativo da parte del mercato finanziario? Un working paper di due studiosi della Banca Centrale olandese.

A partire dagli anni ’90 si è registrata una crescente tendenza a organizzare grandi realtà finanziarie nella forma di conglomerato misto, in cui differenti tipologie di operatori sono organizzati in grandi gruppi di rilevanza internazionale.La scelta di questa soluzione organizzativa è da tempo al centro del dibattito fra studiosi circa la capacità effettiva di creare valore per l’azionista. Non di rado gli studiosi hanno assunto posizioni molto critiche dimostrando con modell...

🇮🇹 Analisi dei mercati

ANIA TRENDS DI LUGLIO È ONLINE, CON UN APPROFONDIMENTO SULLA DIFFUSIONE DELLE POLIZZE DANNI TRA LE FAMIGLIE ITALIANE

Ania Trends di Luglio, la pubblicazione dell’Ufficio studi dell’ANIA, è pubblicato on line sul sito dell’Associazione. L’approfondimento di questo numero è dedicato alla diffusione delle polizze danni tra le famiglie italiane. Le altre rubriche sono relative alla congiuntura economica e finanziaria, alle assicurazioni nel mondo e all’andamento del mercato assicurativo nel nostro paese. ...

🌎 R.C. Ambientale

RESPONSABILITÀ PER DANNI ALL’AMBIENTE: IL RUOLO DELL’ASSICURAZIONE

Da un punto di vista economico, attribuire a chi inquina la responsabilità delle sue azioni significa internalizzare i danni ambientali, così da garantire un adeguato risarcimento alle vittime e la decontaminazione dei luoghi inquinati. Un sistema di responsabilità ambientale ex-post, che costringe al risarcimento dei danni, costituisce inoltre, ex-ante, un forte incentivo per investimenti sulla prevenzione.Il paper presentato studia, da una parte, il ruolo che gli strumenti assicura...

🇺🇸 R.C. Medica

L’RC MEDICA NEGLI STATI UNITI: CLAIMS-MADE O LOSS OCCURRENCE?

L’assicurazione della responsabilità civile medica negli Stati Uniti è stata oggetto, in questi anni, di numerosi studi volti a individuare le criticità che, non solo negli USA, caratterizzano questo ramo assicurativo. Tra le criticità esogene prese in considerazione da tali studi rientrano la litigiosità dei pazienti, il numero crescente di sentenze a sfavore dei medici, la crescita dei costi di riassicurazione, la diminuzione dei rendimenti finanziari e il contesto legislativo e i...

🌎 Polizze multirischio

IL “BUNDLING” DEI RISCHI IN UN UNICO CONTRATTO ASSICURATIVO: I BENEFICI PER I CONSUMATORI

Il paper studia le conseguenze in termini di Welfare del “bundling”, cioè della vendita abbinata in un solo contratto di assicurazione di garanzie relative a diversi rischi. Il problema è sviluppato all’interno di un modello tipo Rothschild e Stiglitz (1976) e cioè nel contesto di un mercato assicurativo concorrenziale, nel quale sono presenti due tipologie di rischi e dove la selezione avversa è importante. Il paper prende in considerazione la tipologia di bundling in c...

🌎 Invecchiamento

MIGLIORARE LE CONDIZIONI DI LAVORO DI UNA POPOLAZIONE CHE INVECCHIA: UN’INDAGINE EUROPEA

Negli ultimi decenni, il tema dell’invecchiamento della popolazione in Europa è emerso come priorità centrale per tutti i decisori politici.I mutamenti demografici compromettono la sostenibilità dei sistemi pensionistici e la futura offerta di forza lavoro in Europa, provocando seri effetti sulle previsioni di crescita economica.Secondo le proiezioni della Commissione europea, entro il 2030 l’Unione registrerà una riduzione di circa 20,8 milioni di lavoratori attivi. ...

🇺🇸 Risparmio previdenziale

UN “SUPER SIMPLE” PIANO PREVIDENZIALE IN AIUTO DEGLI AMERICANI

Nonostante decenni di sovvenzioni fiscali sulle pensioni e sui conti previdenziali, la maggior parte degli americani andrà in pensione con poco o nessun risparmio previdenziale. Secondo le ultime stime, il governo federale concederà più di 750 miliardi di dollari di sovvenzioni ai piani pensionistici tra il 2007 e il 2011, somma che comunque non permetterà alle famiglie con reddito medio-basso di affrontare in tranquillità la pensione.Il documento disponibile in allegato, prende le m...

UE

🇪🇺 Long-term care

LONG-TERM CARE COME NUOVA SFIDA PER LO STATO SOCIALE. UN REPORT DELLA COMMISSIONE

La domanda e i relativi costi delle garanzie Long Term Care in Unione Europea cresceranno significativamente fino al 2050: lo sostiene il report “Long term care in the European Union” presentato recentemente dalla Commissione Europea.La popolazione UE è in progressivo invecchiamento: si stima infatti che in Europa i cittadini con più di 80 anni cresceranno dai 18 milioni del 2004 ai circa 50 milioni del 2050. Gli Stati UE dovranno di conseguenza ripensare il sistema di protezione soc...

🇪🇺 Fondi di garanzia

LA RISPOSTA DEL CEIOPS ALLA CONSULTAZIONE DELLA COMMISSIONE SUI FONDI DI GARANZIA PER GLI ASSICURATI

Il CEIOPS ha pubblicato un Report che riassume le risposte dei 25 paesi membri al Consultation Paper della Commissione europea sugli schemi di Garanzia Assicurativa. Il CEIOPS – attraverso questo Report - risponde alla domanda dell’esecutivo comunitario se sia necessario intervenire sulla mancanza di armonizzazione in questo settore. In molti paesi mancano infatti tali fondi di garanzia rivolti ai consumatori (equiparabili ad esempio al fondo interbancario sui depositi) e che dovrebbero interven...

🇪🇺 Mercato finanziario

APERTA LA PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLE LINEE GUIDA CONGIUNTE CEIOPS, CEBS E CESR IN MATERIA DI FUSIONI E ACQUISIZIONI NEL SETTORE FINANZIARIO

Lo scorso 11 luglio, il Comitato europeo di vigilanza sulle assicurazioni e sui fondi pensione (CEIOPS), il Comitato europeo di vigilanza sulle banche (CEBS) e il Comitato europeo di vigilanza sui mercati mobiliari (CESR) hanno avviato la pubblica consultazione sulle linee guida congiunte in materia di fusioni e acquisizioni nel settore finanziario, come previsto dalla Direttiva 2007/44/CE.La Direttiva 2007/44/CE modifica le Direttive di settore introducendo un’uniformità di regole e...

🇪🇺 Attività Istituzionale

CEIOPS: RAPPORTO 2007 E PIANO DI LAVORO 2008

Il CEIOPS, Comitato europeo per la vigilanza sull’assicurazione e i fondi pensione, ha pubblicato il rapporto relativo all’attività svolta nel 2007.L’impegno dell’ente si è indirizzato verso tutte le tematiche di rilievo che riguardano la vigilanza nei settori di interesse.Grande parte dell’attività è stata orientata allo sviluppo del progetto Solvency II, con un ruolo centrale di CEIOPS nel coordinare la collaborazione fra le istituzioni dei Paesi Membri e nel fornire consulen...

🇪🇺 Fondi pensione

I FONDI PENSIONE IN EUROPA NEL 2007. RAPPORTO DI PRIMAVERA DEL CEIOPS

Il report di primavera 2008 del CEIOPS (del quale abbiamo già parlato nel numero di giugno 2008 di Panorama Assicurativo relativamente ai capitoli dedicati al mercato assicurativo) ha un’ampia sezione dedicata al settore dei fondi pensione a livello europeo.A livello quantitativo, gli ultimi dati disponibili, relativi al 2006, indicano che il totale degli asset dei fondi pensione europei è pari a circa il 30% del PIL continentale, con gli estremi rappresentati dall’Olanda (140% del P...

🇪🇺

NOMINATI I NUOVI COMPONENTI DEL FORUM EUROPEO SULLA CORPORATE GOVERNANCE

La Commissione europea ha nominato i nuovi componenti del Forum europeo sulla corporate governance. L’elenco è disponibile in allegato.Il Forum, creato nel 2004 al fine di identificare le migliore pratiche in materia di corporate governance, di promuoverne lo scambio e di fornire consigli ai più alti livelli alla Commissione, comprende in totale quindici componenti, di cui dieci confermati e cinque, di nuova nomina.Il Forum annovera tra i suoi componenti esponenti del mon...

🇪🇺

MIGLIORA IL RECEPIMENTO DELLE DIRETTIVE COMUNITARIE. RAPPORTO DELLA COMMISSIONE

Solo l’1% delle direttive europee, a maggio 2008, risulta non recepito nell’ordinamento nazionale dei paesi UE: lo dice un report della Commissione UE, che sottolinea come questo sia il migliore risultato in termini di implementazione della normativa comunitaria mai raggiunto nella storia dell’Unione Europea.Diciotto stati sono sotto la soglia dell’1%, che costituisce l’obiettivo da raggiungere entro il 2009; la Bulgaria è il primo Stato ad azzerare completamente le direttive da rece...

🇪🇺 Riassicurazione

PROCEDURA DI INFRAZIONE NEI CONFRONTI DI REPUBBLICA CECA, OLANDA, POLONIA E PORTOGALLO PER MANCATO RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA SULLA RIASSICURAZIONE

Lo scorso 26 giugno, la Commissione europea ha avviato una procedura d’infrazione nei confronti di Repubblica Ceca, Olanda, Polonia e Portogallo per la mancata trasposizione, nel proprio ordinamento nazionale, della Direttiva 2005/68/CE in materia di riassicurazione. La Direttiva 2005/68/CE ha colmato il vuoto nella legislazione comunitaria, che non regolava l’attività specialistica dei riassicuratori. L’assenza di un quadro regolamentare relativo alla riassicurazione in Europa facev...

🇪🇺 Libera circolazione dei capitali

LA COMMISSIONE HA RICHIESTO ALLA SLOVACCHIA DI ELIMINARE LE RESTRIZIONI CHE LIMITANO GLI INVESTIMENTI DEI FONDI PENSIONE IN ALTRI STATI UE

Lo scorso 26 giugno, la Commissione europea ha richiesto ufficialmente alla Slovacchia di eliminare i limiti agli investimenti che la legislazione nazionale pone a carico dei fondi pensione nazionali. Questa richiesta prende la forma di avviso motivato, che costituisce la seconda tappa della procedura di infrazione prevista dall’art. 226 del Trattato CE. In mancanza di una risposta soddisfacente nel termine di due mesi, la Commissione potrà investire della questione la Corte di Giustizia europea...

Statistiche

🌎 Analisi dei mercati

ASSICURAZIONE MONDIALE NEL 2007: MERCATI EMERGENTI IN ESPANSIONE

Swiss Re ha pubblicato il consueto rapporto annuale sull’andamento dell’assicurazione nel mondo.Il 2007 è stato caratterizzato su scala mondiale dalla crescita sia della raccolta che della redditività. La raccolta complessiva è cresciuta in termini reali – cioè al netto dell’inflazione – del 3,3% rispetto al 2006, attestandosi a 4061 miliardi di dollari (2600 miliardi di euro).Questo risultato è maturato in un contesto macroeconomico caratterizzato da un lieve rallentamento del...

🇪🇺 Vita

L’ASSICURAZIONE VITA IN EUROPA: LE STATISTICHE DEL CEA

Il Comitato Europeo per le Assicurazioni (CEA) ha recentemente pubblicato il rapporto statistico sull’assicurazione vita aggiornato a tutto il 2006.Il rapporto considera 32 Paesi, di cui 26 membri dell’Unione europea (esclusa la Bulgaria) più altri 6 Paesi (Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Turchia e Croazia).La raccolta vita 2006 ha superato i 660 miliardi di euro, con una crescita dell’8,5% rispetto al 2005.Il peso del vita sulla raccolta premi tot...

🇬🇧 Catastrofi naturali

LE PROPOSTE DELL’ABI UN ANNO DOPO LE ALLUVIONI DELL’ESTATE 2007

L’estate del 2007 nel Regno Unito è stata contrassegnata da precipitazioni che hanno causato numerose ed estese alluvioni in Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord.Il conto dei danni che ne è derivato per l’industria assicurativa britannica è stato molto oneroso: 13 morti, 180.000 sinistri denunciati, prestazioni complessive stimate in oltre 3 miliardi di sterline, pari a quattro volte il costo assicurativo annuo legato alle alluvioni.Oltre alle eccezionali condiz...

🇳🇱 Analisi dei mercati

IL MERCATO ASSICURATIVO OLANDESE NEL 2007

La Banca Centrale olandese (DNB) ha pubblicato il rapporto annuale relativo al settore finanziario.Per quanto attiene il settore assicurativo, è tracciato un bilancio dell’esercizio 2007 caratterizzato da una sostanziale stagnazione del business.Nel vita il trend di crescita della raccolta si è interrotto, producendo una sostanziale stagnazione rispetto al 2006. La congiuntura ha inciso negativamente sulla domanda delle due principali tipologie di prodotti che caratterizz...

🇪🇺 Attività Istituzionale

PUBBLICATO DAL CEA L’ANNUAL REPORT

Il CEA, il Comitato europeo degli Assicuratori, ha pubblicato il rapporto annuale 2007- 2008. La raccolta premi del mercato assicurativo europeo è cresciuta nel 2007 del 2,2% in termini nominali e dell’ 0,1% in termini reali: si tratta del tasso di crescita più basso degli ultimi anni, con l’unica eccezione della diminuzione avvenuta nel 2001. La raccolta premi totale è ammontata a 1.110 miliardi €, rispetto a 1.086 miliardi € dell’anno precedente. Le assicurazioni danni hanno totalizzato 421,8 ...

🇨🇿 Analisi dei mercati

REPUBBLICA CECA: DATI 2007

L’Associazione delle compagnie assicuratrici ceche (CAP) ha pubblicato alcuni dati preliminari sull’andamento del mercato nel 2007.L’esercizio è stato caratterizzato da un’ulteriore crescita del business assicurativo. La raccolta premi è aumentata dell’8%, raggiungendo i 130 miliardi di corone (euro).La composizione della raccolta presenta una prevalenza dei rami danni ma con una forte tendenza allo sviluppo del vita.Il settore danni nel 2007 ha totalizzato 76 miliardi di coron...

🌎 Analisi dei mercati

AMERICA LATINA: MERCATO ASSICURATIVO IN ESPANSIONE

Fundación Mapfre, l’ente di ricerca del gruppo assicurativo spagnolo, ha pubblicato il rapporto annuale sull’andamento del mercato sudamericano nel 2007.L’esercizio è stato caratterizzato da una crescita sostenuta, in linea con la tendenza positiva degli ultimi quattro anni.La raccolta continentale complessiva ha superato i 61 miliardi di euro, che corrisponde a una crescita del 12,7% rispetto al 2006.Le crescite relative più importanti si sono registrate in Venezuela (+3...

Salute

RALLENTA LA CRESCITA DELLA SPESA SANITARIA NEI PAESI OECD

La combinazione tra una crescita più lenta della spesa sanitaria e l’espansione delle economie ha portato alla stabilizzazione della spesa sanitaria in rapporto al PIL: lo sostiene lo studio dell’OCSE “OECD HEALTH DATA 2008”, disponibile a pagamento sul sito internet dell’organizzazione di Parigi.Nel 2006 - l’ultimo anno per il quale sono disponibili dati comparabili - la spesa sanitaria media nei paesi OCSE è cresciuta in termini reali di circa il 3%, il tasso più basso dal 1997. La...

🇪🇺 Analisi dei mercati

I PRINCIPALI INDICATORI ECONOMICI EUROPEI IN UNA PUBBLICAZIONE EUROSTAT

Eurostat ha pubblicato “European Economic Statistics”, l’annuario che raccoglie le principali statistiche economiche relative ai paesi dell’Unione Europea. La pubblicazione riporta i più importanti indicatori economici aggiornati al 2007; ad esempio i conti nazionali, la finanza pubblica, la bilancia dei pagamenti, il commercio estero, il mercato del lavoro, e le variabili monetarie e finanziarie. L’ampio volume, liberamente disponibile sul sito di Eurostat, contiene inoltre una sezione metodolo...

🇮🇹 Reddito famiglie

BOLLETTINO ECONOMICO BANKITALIA: RALLENTA LA CRESCITA DELL’INDEBITAMENTO DELLE FAMIGLIE

Banca d’Italia ha pubblicato recentemente il Bollettino economico n.53, che fa il punto sulla congiuntura economica e internazionale e che aggiorna le previsioni economiche per il 2008 e il 2009. In un contesto internazionale dominato dall’incertezza, l’attività economica sta rallentando anche nell’area dell’euro. In questo contesto in Italia ristagnano consumi e investimenti. Dopo un primo trimestre 2008 con una crescita discreta, guidata in primo luogo dalle esportazioni, il second...

🇮🇹 Analisi dei mercati, Tassi di fecondità e natalità

PUBBLICATI DA ISTAT I TASSI DI FECONDITÀ E NATALITÀ IN ITALIA

ISTAT ha pubblicato, nella collana Statistiche in Breve, lo studio “Natalità e fecondità della popolazione residente”.Aumentano, seppure di poco, le nascite in Italia: 560.010 nel 2006, circa 34.000 in più rispetto al 1995, anno in cui si è registrato il minimo storico. Le madri sono sempre più “anziane”: nel 2006 le madri residenti in Italia avevano in media 31 anni alla nascita dei figli, circa un anno in più delle madri del 1995 (29,8). La fecondità delle madri italiane è stata ne...

🇺🇸 Sicurezza stradale

AUMENTANO GLI INCIDENTI IN MOTO. ALLARME DELL'ASSOCIAZIONE USA PER LA SICUREZZA STRADALE

L’Associazione degli enti statali e locali per la sicurezza stradale negli Stati Uniti (GHSA) ha pubblicato nelle scorse settimane un rapporto relativo agli incidenti che nel 2006 hanno coinvolto motociclisti.I dati che emergono sono allarmanti. Nel volgere di un decennio (1997-2006) i motociclisti che ogni anno sono vittime di incidenti sono più che raddoppiati (da 2110 a 4810).Nel solo 2006, il numero di incidenti è aumentato in 27 Stati, con una concentrazione geografi...

Normativa

🇫🇷 Assicurazione della casa

PARERE SULLE CONVENZIONI DI INDENNIZZO PER I DANNI DA ACQUE

Il Comitato consultivo finanziario (CCSF), organo tecnico che supporta il Governo francese in materia economica, ha pubblicato un parere circa le modalità di funzionamento delle convenzioni di indennizzo diretto per i danni prodotti dall’acqua alle strutture abitative.In Francia per agevolare il trattamento di questi sinistri sono in vigore le convenzioni “Cidre” e “Cide-cop”, applicabili rispettivamente alle case di proprietà ed alle case in condominio.Le convenzioni sono stat...

News

🇫🇷 Distribuzione e intermediazione

La distribuzione assicurativa in Francia nel 2007

Il Rapporto annuale della FFSA, la Federazione francese degli assicuratori, - del quale abbiamo parlato nel numero di giugno di Panorama Assicurativo (Link) - contiene una sezione dedicata alla distribuzione dei prodotti assicurativi in Francia.Il 30 aprile 2007 è entrato in vigore il provvedimento di recepimento della direttiva comunitaria sulla distribuzione dei prodotti assicurativi. Per quella data tutti gli intermediari dovevano essere registrati presso l’ ORIAS – Organisme pour le re...

🇫🇷 Solvency II - QIS 4

Massiccia la partecipazione al QIS4 da parte delle compagnie francesi

Lo scorso 10 luglio l’Autorità francese di controllo sull’assicurazione (ACAM) ha diffuso i dati sulla partecipazione degli operatori al quarto studio di impatto quantitativo, nel quadro del progetto Solvency II.Secondo l’ACAM, la partecipazione al QIS 4 da parte degli operatori francesi è stata più ampia rispetto a quella su QIS 3. Con più di 220 risposte (40% in più rispetto allo studio precedente), il mercato francese si è ancora una volta dimostrato particolarmente dinamico e re...

🌎 Mercato finanziario

Due Report IOSCO sui fondi di hedge funds e sul real estate

IOSCO, l’organizzazione che rappresenta a livello internazionale le autorità di vigilanza sui mercati mobiliari ha recentemente pubblicato due report di grandi interesse, il primo relativo ai fondi di hedge funds il secondo relativo ai fondi real estate.Il report sui fondi di hedge funds è l’aggiornamento di un precedente rapporto del 2003. Il report 2008 intende esaminare le regole esistenti oggi nei vari mercati finanziari, individuando eventuali misure di miglioramento e aggiorna...

🇬🇧 Salute

HIV e assicurazioni

L’Associazione delle compagnie assicuratrici britanniche (ABI) ha pubblicato una guida operativa aggiornata rivolta agli assicurati omosessuali.La pubblicazione è volta a fornire informazioni sull’accesso a coperture assicurative vita e sanitarie per coppie omosessuali a condizioni equivalenti a quelle praticate per le coppie eterosessuali.Oltre alla guida sulle modalità di accesso alle coperture assicurative, l’Associazione ha pubblicato anche una guida operativa per per...

🌎 Catastrofi naturali

Swiss Re: nuovi strumenti e nuovi rapporti pubblico/privato per la gestione delle calamità naturali

Frequenza e impatto distruttivo crescenti – soprattutto in zone fortemente urbanizzate – determinano per le finanze pubbliche costi sempre più rilevanti per la ricostruzione.Al fine di meglio gestire l’impatto finanziario di questa crescente esposizione del settore pubblico, nuove forme di collaborazione con il settore privato sono allo studio.Nel contempo il settore assicurativo privato ha sviluppato strumenti innovativi per il trasferimento del rischio verso il mercato di cap...

🇩🇪 Distribuzione e intermediazione

Broker: risorsa preziosa per il mercato assicurativo

Aumenta da 2,2 a 6 milioni circa il numero di assicurati che negli ultimi dieci anni si sono avvalsi di un broker per l’acquisto di una polizza; ciò emerge da una ricerca condotta dall’Istituto Psychonomics, che ha intervistato circa 5000 assicurati di età compresa tra i 18 e i 60 anni. Il sondaggio ha posto in evidenza preferenze ed abitudini della clientela assicurativa, anche sotto il profilo dei canali di distribuzione.Dalla ricerca è emerso che il broker rappresenta una risorsa ...

🇩🇪 Analisi dei mercati

Il mercato assicurativo vita nel 2007

L’Associazione tedesca fra le imprese assicuratrici (GDV) ha pubblicato le statistiche relative all’assicurazione vita in Germania nel 2007. Il rapporto, oltre a contenere informazioni su trends e sviluppi del mercato delle assicurazioni vita, fornisce anche utili indicazioni in materia di previdenza complementare.Il capitale complessivamente investito in polizze vita è aumentato del 2,7%, fino a 694,4 mld di euro.Al 31 dicembre 2007 i contratti vita in essere erano pari ...

🇩🇪 Sicurezza stradale

Auto: sinistri mortali per molti minori

Diminuisce il numero dei bambini deceduti o feriti in incidenti stradali in Germania e Svizzera.Axa-Winterthur e Dekra sono impegnate nelle ricerca, specialmente a livello di crash-test, per tentare di diminuire sempre di più il pericolo di incidenti gravi. Emerge infatti che i più sensibili e facilmente coinvolti nei sinistri sono proprio i bambini.Secondo le statistiche, per ogni milione di abitanti 19 minori di età inferiore ai 15 anni sono rimasti coinvolti in Svizzera in s...

🇵🇹 Analisi dei mercati

A fine aprile la raccolta premi è in aumento del 17%

Nei primi quattro mesi del 2008 il volume dei premi della raccolta diretta ha raggiunto l’importo di 5.041 milioni di euro, con una crescita del 17% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.L’ Associazione Portoghese degli Assicuratori (APS) segnala che il risultato migliore è quello registrato dal ramo vita (+27%, pari a 3.456 milioni di euro), mentre i rami non vita, dopo una fase di diminuzione, nel mese di aprile si sono stabilizzati raggiungendo una raccolta premi di 1.585...

🇪🇸 Analisi dei mercati

Delle polizze multirischio il migliore risultato nel primo trimestre 2008

In base ai dati pubblicati da ICEA, al termine del primo trimestre 2008 il volume dei premi raccolti dal ramo Multirriesgos ha raggiunto l’importo di 1.611 milioni di euro, registrando un incremento del 7%. Le più vendute sono state le polizze di assicurazione sulla casa Hogar, e le polizze del condominio, Comunidades, che hanno registrato rispettivamente un incremento del 11,2% e del 10,1%.Il tasso di sinistralità tecnica dei diversi prodotti Multirriesgos ha oscillato tra il 49% e il 53%...

🇪🇸 Regolamentazione

Nuove regole per la concessione di prestiti alle famiglie

Il Consiglio dei Ministri spagnolo ha approvato un provvedimento che introduce regole per rafforzare la tutela dei consumatori che richiedono prestiti o crediti ipotecari ad operatori finanziari e non.Tra le previsioni ivi contenute va segnalata l’obbligo degli operatori non finanziari che concedono finanziamenti al pubblico di stipulare una polizza di responsabilità civile o ottenere un’altra forma di garanzia finanziaria adeguata che tuteli il consumatore.Si tratta di ...

🇺🇸 Terrorismo

L’accesso alle coperture contro gli attentati terroristici

Il Government Accountability Office (GAO), organo consultivo del Congresso americano sui temi finanziari, ha reso noti i risultati di un’indagine sulla accessibilità delle coperture contro il rischio di terrorismo.L’indagine ha preso il via dalla constatazione che la possibilità di sottoscrivere polizze contro tale rischio da parte delle imprese statunitensi si presenta fortemente differenziata a seconda della zona geografica di riferimento.In aree metropolitane considera...

🇺🇸 Catastrofi naturali

Il settore assicurativo e il cambiamento climatico

Lo scorso 2 giugno l’associazione statunitense dei Regulator statali sul settore assicurativo (NAIC) ha reso noto i risultati di uno studio circa gli impatti per il settore del processo di cambiamento climatico.Il rapporto sottolinea come l’evoluzione climatica influenzi aspetti che sono tipicamente oggetto di copertura quali la salute, i beni immobili, impianti industriali, produzioni agricole, bestiame.Per questo motivo gli operatori assicurativi devono orientare la propria ...

🇮🇱 Fondi pensione

Da luglio maggiore libertà di trasferire i risparmi previdenziali da un piano all’altro

Dal 1° luglio in Israele sarà possibile per gli assicurati residenti, trasferire i propri risparmi previdenziali in altri strumenti o in altre compagnie.Dopo una lunga serie di dibattiti e progetti di legge, il Ministro delle finanze, Roni Bar-On, ha firmato il disegno di legge che permette il trasferimento del risparmio previdenziale e lo ha passato al Comitato delle finanze per l’approvazione. Le nuove regole regoleranno il trasferimento fra i diversi strumenti pr...

🇨🇦 Sicurezza stradale

Ontario: dati allarmanti sui motociclisti

Il Ministero dei Trasporti dello Stato canadese dell’Ontario ha pubblicato, il 24 giugno scorso, il rapporto annuale sulla sicurezza stradale riferito al 2005.I dati di maggiore rilievo riguardano la circolazione dei motocicli, rispetto ai quali nell’esercizio considerato si è avuta una preoccupante crescita nei casi di morti e di feriti. Nell’anno infatti il numero di motociclisti deceduti è aumentato del 57% mentre quello dei feriti ospedalizzati del 14%.Le autorità ha...

🇹🇼 Analisi del mercato

Il Governo invita le banche e le assicurazioni a sviluppare il mercato azionario

Il governo di Taiwan sta invitando le assicurazioni e i gestori dei fondi pensione a comprare azioni sul mercato nazionale.Gli assicuratori, che controllano circa 8 mila miliardi di dollari taiwanensi (pari a 166 miliardi di euro), saranno invitati a comprare i fondi monetari e ad investire nei progetti chiave per il rilancio delle infrastrutture.Secondo i ranking Swiss Re – Sigma, Taiwan è il 4° mercato assicurativo dell’Asia e il 14° al mondo.Per maggiori in...

🇹🇼 Analisi del mercato

Zurich International Life ha ottenuto l’autorizzazione ad operare

Zurich International Life ha ottenuto dall’autorità di vigilanza finanziaria di Taiwan l’autorizzazione ad operare in un nuovo ramo di assicurazione sulla vita.L'azienda offrirà consulenza e prodotti per la gestione di patrimoni a Taiwan.Secondo le indiscrezioni fornite dalla stessa compagnia, il ramo d’azienda si rivolgerà a clientela di alto profilo ed ha già identificato un largo numero di clienti ai quali rivolgerà la propria azione commerciale. Per ...

🇸🇦 Analisi del mercato

Axa Insurance Gulf è stata autorizzata

AXA Insurance Gulf, compagnia del gruppo assicurativo francese AXA, ha ricevuto l'approvazione dall’autorità di vigilanza saudita ad operare come società di assicurazione cooperativa in Arabia Saudita.AXA ha dichiarato che sta pensando di espandersi e di diventare il più grande assicuratore internazionale nella regione, offrendo una vasta gamma di prodotti e di servizi assicurativi per gli individui e per le collettività.La compagnia è già presente in Bahrain, in Oman e n...

🇧🇷 Regolamentazione

Nuove regole per l’esercizio dell’attività di intermediazione assicurativa

L’organo di vigilanza assicurativa brasiliano (SUSEP) ha emanato il 1 luglio 2008 la circolare n. 370 (Dispõe sobre o recadastramento dos corretores de seguros, capitalização e previdência complementar aberta, pessoas físicas ou jurídicas e suas dependências) contenente disposizioni per l’iscrizione al registro degli intermediari assicurativi, iscrizione che costituisce presupposto necessario per l’esercizio dell’attività di intermediazione.L’attività di intermediazione è preclusa ai...

🇵🇪 Regolamentazione

Il Governo propone modifiche alla disciplina in materia finanziaria e assicurativa

Al fine di dare impulso al settore finanziario e aumentare la competitività – a seguito della stipulazione del Trattato di Libero Commercio (TLC) con gli Stati Uniti- il Governo ha modificato la Ley General del Sistema Financiero y del Sistema de Seguros e la Ley Organica de la Superintendencia de Banca y Seguros y AFP (SBS).L’obiettivo è quello di rafforzare la libera concorrenza e consentire l’offerta di servizi finanziari sul mercato domestico da parte di operatori stranieri, il c...

🇨🇷 Analisi del mercato

Cessa il monopolio nel mercato assicurativo

Sull’esempio del Brasile, il Costarica avvia un processo di apertura del mercato assicurativo. Con l’approvazione della Ley de Fortalecimiento del Mercato de Seguros cessa infatti il monopolio assicurativo dell’ INSTITUTO NACIONAL DE SEGUROS (INS), durato 84 anni. Il mercato si apre sia agli operatori domestici che a quelli stranieri.Il provvedimento emanato dal Governo (che a breve confluirà in una legge) prevede la creazione di un organo di vigilanza del mercato e contempla la disc...

Editoriale

11 SETTEMBRE

editoriale

...