Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Maggio 2008 - N°56

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🇺🇸 Auto, Sinistri

REGOLAMENTARE I PREZZI DELL'ASSICURAZIONE AUTO: GLI EFFETTI SUGLI INCIDENTI E SUL COSTO DEI SINISTRI

Quando i prezzi dell'assicurazione auto sono rigidamente regolamentati si riducono gli incentivi alla guida prudente e aumenta il costo dei sinistri: l'evidenza di uno studio sull'esperienza dello Stato del Massachusetts

Il paper intende analizzare gli effetti della regolamentazione delle tariffe assicurative auto sull’incidentalità automobilistica nello stato del Massachusetts (USA). Nel Massachusetts, infatti, fin dal 1977 esiste un sistema di regolamentazione dell’assicurazione r.c. auto che prevede la definizione delle caratteristiche delle polizze offerte e la determinazione delle tariffe, per evitare eccessive differenze di prezzo tra le diverse categorie di guidatori.L’effetto di tale sistema ...

🇪🇺 Gruppi assicurativi, Risk management

LA CENTRALIZZAZIONE DEL RISK MANAGEMENT NEI GRUPPI ASSICURATIVI INTERNAZIONALI

Il paper prende in esame il grado di internazionalizzazione dell’industria assicurativa. Dall’analisi effettuata su 25 grandi gruppi assicurativi europei si evince che l’industria assicurativa è caratterizzata da un forte orientamento all’internazionalizzazione: circa il 55% del business dei grandi gruppi è condotto all’estero. L’attività cross-border si svolge prevalentemente entro i confini europei (30-35%) e, in percentuale più ridotta, nel resto del mondo (20-25%). Lo studi...

🇮🇹 Analisi dei mercati

PUBBLICATO 'ANIA TRENDS' DI MAGGIO CON UN APPROFONDIMENTO SULLA DIFFUSIONE DI POLIZZE SANITARIE TRA LE FAMIGLIE ITALIANE NEL 2006

Il numero di maggio di ANIA Trends, la newsletter mensile dell’Ufficio Studi, è online sul sito dell’Associazione.In questo numero l’approfondimento è dedicato alla diffusione delle polizze sanitarie tra le famiglie italiane nel 2006, come risulta dall’indagine sui bilanci familiari di Banca d’Italia.Le altre rubriche di ANIA Trends sono, come di consueto, relative alla congiuntura assicurativa in Italia e alle assicurazioni nel mondo, alla congiuntura economica e all’andamento dei m...

🇯🇵 Long-term care

L’ASSICURAZIONE LONG-TERM CARE IN GIAPPONE

La struttura demografica del Giappone è caratterizzata da un tasso di invecchiamento fra i più alti al mondo. La popolazione oltre i 64 anni rappresenta oggi oltre il 20% del totale, ma si stima che il suo peso sia destinato a superare il 40% entro il 2050.Per questo motivo, ormai da tempo, le autorità locali hanno studiato soluzioni mirate per fornire assistenza - sanitaria e non - a questa crescente porzione di popolazione.Da anni il sistema sanitario pubblico è stato i...

🌎 Risparmio famiglie

IL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE E GLI INVESTIMENTI AZIONARI: UN CONFRONTO INTERNAZIONALE

Nell’ultimo decennio si è verificata una forte crescita dell’ammontare complessivo degli asset finanziari che, alla fine del 2006, hanno raggiunto a livello globale 167 migliaia di miliardi di dollari (pari a più di tre volte il PIL mondiale). In questo contesto, la domanda di titoli azionari è mutata rapidamente e, in particolare, è cambiata la domanda di azioni da parte delle famiglie.Lo studio intende descrivere la propensione all’investimento e la domanda effettiva di titoli azio...

🇺🇸 Auto

UN BILANCIO SULL’EFFICACIA DEI SISTEMI “NO-FAULT” NEGLI STATI UNITI

Gli autori dello studio illustrano le caratteristiche fondamentali e l’evoluzione dei sistemi “no-fault” nella regolamentazione adottata negli Stati Uniti nel corso degli ultimi 30 anni.Attraverso un’analisi del contesto normativo e dei differenti modelli “no-fault” adottati nel tempo in ciascuno Stato, gli autori delineano una valutazione complessiva sull’efficacia di tali sistemi.Per “no-fault” si intendono i sistemi assicurativi in cui il danneggiato per causa di terzi...

🇮🇱 Auto, Concorrenza

ASIMMETRIE INFORMATIVE E CONOSCENZA DEL CLIENTE: UNA FORMULA PER LA REDDITIVITÀ NEL MERCATO AUTO ISRAELIANO

Gli effetti delle asimmetrie informative in assicurazione sono da tempo oggetto di dibattito scientifico. Tradizionalmente gli studi sono stati rivolti all’analisi della più evidente conseguenza di tali asimmetrie, ossia la selezione avversa, intesa in termini di comportamento dell’assicurato e di politiche preventive dell’assicuratore.Raramente è stata invece approfondita la possibilità per la singola impresa assicuratrice di costruirsi un vantaggio competitivo proprio in relazione ...

🇺🇸 Previdenza, Risparmio

I GIOVANI AMERICANI PIANIFICANO IL PROPRIO FUTURO PREVIDENZIALE?

Lo scorso mese di marzo il Consiglio americano per l’educazione al risparmio (ASEC) e l’Associazione americana dei pensionati (AARP) hanno pubblicato i risultati di un’indagine volta a spiegare come le nuove generazioni di americani si preparano a pianificare il proprio futuro previdenziale. L’indagine è stata condotta su un campione di 1.752 individui di età compresa tra i 19 e i 39 anni, appartenenti a due generazioni di giovani americani: quelli nati tra il 1968 e il 1979, definit...

🇺🇸 Sicurezza Sociale

THE 2008 RETIREMENT CONFIDENCE SURVEY: AMERICANI SEMPRE PIÙ PREOCCUPATI PER LA PROPRIA PENSIONE E PER I COSTI SANITARI

E’ stata di recente pubblicata l’indagine annuale sul grado di fiducia dei cittadini americani riguardo al tema delle pensioni e delle spese sanitarie. Emerge dall’indagine che gli americani sono sempre più preoccupati della loro situazione finanziaria dopo il pensionamento. Questo atteggiamento è presente in tutti i lavoratori, di ogni gruppo di età e di reddito, con una maggiore evidenza per le giovani generazioni con redditi più bassi.La percentuale di chi ritiene di avere ...

UE

🇪🇺 Solvency II

METTI UN' „ORSA” NEL MOTORE

Il 27 maggio il CEIOPS ha pubblicato, nel quadro delle attività sul progetto Solvency II, un Issues Paper dedicato all’Own Risk and Solvency Assessment (ORSA).L’ORSA è descritta dall’art. 44 della proposta di direttiva quadro Solvency: si tratta di uno strumento del sistema di risk management che richiede alle imprese di valutare in modo adeguato i propri rischi di breve e di lungo termine e l’ammontare del patrimonio necessario per fronteggiarli. Al tempo stesso l’ORSA rappresenta u...

🇪🇺 Solvency II

PUBBLICATI I PARERI DEFINITIVI DEL CEIOPS SU PROPORZIONALITÀ E GRUPPI ASSICURATIVI

Il 25 febbraio scorso il CEIOPS, nel quadro dei lavori sul progetto Solvency II, aveva posto in pubblica consultazione due bozze di parere concernenti, rispettivamente, l’applicazione del principio di proporzionalità e la vigilanza sui gruppi assicurativi (si veda, in proposito, Panorama Assicurativo di febbraio). Terminata la fase di consultazione, il Comitato ha pubblicato, il 28 maggio, i due pareri definitivi.Il primo parere fornisce dettagli sui fattori da considerare nell...

🇪🇺 Solvency II

CEIOPS: LE PRINCIPALI CONCLUSIONI DEL MEMBERS’ MEETING DI ROMA

Il CEIOPS ha tenuto un importante Members’ Meeting il 22 e il 23 maggio a Roma.In tale occasione è stato espresso pieno sostegno all’idea di modificare l’attuale processo decisionale del Comitato, al fine di accrescerne l’efficacia e l’efficienza, in coerenza con le conclusioni del Consiglio ECOFIN dello scorso dicembre. Il CEIOPS, pertanto, procederà ad adottare il principio di voto a maggioranza qualificata, insieme ad una procedura di tipo “comply-or-explain”.Al fine di assicurare...

🇪🇺 Fondi di garanzia

FONDI DI GARANZIA ASSICURATIVI: UN PAPER DELLA COMMISSIONE IN PUBBLICA CONSULTAZIONE

Il 7 maggio scorso la Commissione europea ha pubblicato un Consultation Paper in materia di fondi di garanzia in campo assicurativo.Su questo tema la Commissione aveva commissionato nel 2007 uno studio alla società Oxera, al fine di avere una visione complessiva della situazione nell’Unione europea e disporre di ulteriori elementi conoscitivi sul funzionamento dei fondi già esistenti nei singoli paesi.Lo studio Oxera è stato pubblicato i primi di gennaio (si veda Panorama Assicurativ...

🇪🇺 Procedura Lamfalussy

LA COMMISSIONE APRE LA CONSULTAZIONE SULLA RIFORMA DI RUOLI E RESPONSABILITÀ DI CEIOPS, CEBS E CESR

La Commissione ha avviato una pubblica consultazione in merito ad alcune proposte di modifica delle Decisioni con cui sono stati istituiti i Comitati dei supervisors del settore finanziario previsti dalla procedura Lamfalussy: CESR per i mercati mobiliari, CEBS per le banche e CEIOPS per le assicurazioni e i fondi pensione.La Commissione, anche a seguito delle conclusioni dell’ECOFIN dello scorso maggio, propone di introdurre una maggiore coerenza e omogeneità nel funzionamento di questi t...

🇪🇺 Regolamentazione

BETTER REGULATION: CEIOPS, CEBS E CESR PRESENTANO LE LINEE GUIDA PER LE 'VALUTAZIONI DI IMPATTO'

Lo scorso 30 aprile sono state pubblicate da CEIOPS, CEBS e CESR alcune linee guida sullo svolgimento delle cosiddette “valutazioni di impatto”, valutazioni necessarie nei casi in cui i Comitati sono chiamati ad esprimere pareri o proposte che possono avere un impatto strutturale per il mercato.Le linee guida sono allineate con i principi di “better regulation” adottati dalla Commissione europea, benché adottati per riflettere la natura specialistica dei servizi finanziari....

🇪🇺 Certificazione e revisione

RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE IN MATERIA DI SOCIETÀ DI AUDITING

La Commissione UE ha approvato, lo scorso 13 maggio, una raccomandazione sul controllo degli standard qualitativi delle attività di auditing svolte su società quotate e sulle ispezioni delle società di auditing da parte degli organismi pubblici competenti.Tra le indicazioni della Commissione, si raccomanda un rafforzamento del ruolo ispettivo svolto dalle autorità di vigilanza pubbliche. Dovrebbe essere altresì garantita l’indipendenza dei teams incaricati di compiere le ispezioni. La Comm...

🇪🇺 Principi contabili

CONVERGENZA IFRS-GAAP DA PARTE DEI PAESI TERZI: DOCUMENTO DI LAVORO DELLA COMMISSIONE

Lo scorso 22 aprile la Commissione europea ha pubblicato il secondo documento di lavoro che delinea lo stato del processo di convergenza dei principi contabili nazionali (GAAP), in vigore presso i paesi terzi, verso i principi contabili internazionali (IFRS), nonché i progressi fatti in vista dell'eliminazione degli obblighi di riconciliazione imposti alle società UE emittenti strumenti finanziari, quotate in paesi terzi. Nel documento la Commissione europea ricorda che, nel 2007, l...

🇪🇺

PROCEDURA DI INFRAZIONE NEI CONFRONTI DI 4 STATI MEMBRI E DEFERIMENTO DELL'ITALIA ALLA CORTE DI GIUSTIZIA

Lo scorso 6 maggio, la Commissione europea ha avviato una procedura di infrazione nei confronti di Repubblica Ceca, Ungheria, Olanda e Polonia per non avere recepito nel proprio ordinamento nazionale, entro i termini prescritti, la direttiva sugli obblighi di trasparenza a carico delle società quotate (Direttiva 2004/109/CE del 15 dicembre 2004). La Commissione ha inoltre deferito l'Italia alla Corte di giustizia per non aver trasposto integralmente la direttiva sui requisiti di pubb...

Statistiche

🇩🇪 Analisi dei mercati

LA RACCOLTA PREMI IN GERMANIA NEL 2007: CRESCE IL MALATTIA, STABILE IL VITA, IN REGRESSO I DANNI

La Federazione degli assicuratori tedeschi (GDV) ha tenuto recentemente la “conferenza stampa di primavera” per commentare l’andamento recente del mercato assicurativo e i principali temi di attualità.Per quanto concerne la congiuntura assicurativa, la raccolta premi totale è salita, nel 2007, a 163,2 miliardi di euro, il che corrisponde a un incremento dello 0,8% rispetto all’anno precedente. Il calo del reddito reale e il timore di disoccupazione hanno ridotto gli spazi di crescita per l...

🇬🇧 Sicurezza stradale

REPORT DELL’ABI SUI GIOVANI ALLA GUIDA

Una ricerca svolta di recente dall’Associazione delle compagnie assicurative britanniche (ABI) sul tema dei giovani e la sicurezza stradale segnala alcuni importanti aspetti che testimoniano la maggiore rischiosità dei guidatori diciottenni.Dall’analisi di 8,5 milioni di polizze auto emesse nel Regno Unito nel periodo 2005-2006 emerge, fra l’altro, che:- la probabilità di coinvolgimento di un diciottenne in un sinistro è cinque volte superiore alla media;- in caso di sini...

🇧🇬 Analisi dei mercati

BULGARIA: I DATI PRELIMINARI 2007 CONFERMANO IL TREND DI CRESCITA

L’Autorità di vigilanza sul mercato finanziario bulgaro (FSC) ha reso noti i primi dati relativi all’andamento dell’esercizio 2007.Da alcuni anni, il settore è caratterizzato da una fase espansiva; la raccolta premi ha toccato i 760 milioni di euro, in aumento del 20% rispetto al 2006. Il valore, tuttavia, va ridimensionato in considerazione dell’elevato tasso di inflazione, che porta la crescita reale della raccolta al 10,8%.Le prestazioni sono cresciute nell’anno del 2...

🇪🇺 Risparmio famiglie

EUROSTAT: CRESCE NELL’ULTIMO TRIMESTRE DEL 2007 IL RISPARMIO LORDO DELLE FAMIGLIE

Nel quadro dei conti settoriali trimestrali, Eurostat ha pubblicato, agli inizi di maggio, le statistiche sul risparmio delle famiglie, sugli investimenti e sulla redditività delle imprese non finanziarie in Europa (area euro e UE-27) relative al quarto trimestre del 2007. Il tasso di risparmio lordo delle famiglie, su base destagionalizzata, è cresciuto, rispetto al trimestre precedente, sia nell’area euro (14,3% contro 14%) sia nell’UE-27 (10,6% contro 10,4%). Il tasso d’investimen...

🇪🇺 Sicurezza Sociale

I DATI SULLA SPESA PER LA SICUREZZA SOCIALE NEL 2005 PER L’UE A 27

Lo scorso 7 maggio l’ufficio statistico europeo, Eurostat, ha pubblicato i dati sulla spesa per la sicurezza sociale nell’UE-27 per l’anno 2005.La spesa per la sicurezza sociale è stata pari al 27,2% del PIL. I livelli di spesa sono tuttavia molto variabili da un paese all’altro: la spesa più elevata è della Svezia (32% del PIL), quella più ridotta è della Lettonia (12,4% del PIL). La spesa pensionistica rappresenta il 45,9% della spesa sociale complessiva ed è pari al 12...

🇪🇺 Long-term care

EUROPA 2030: 70% DI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI IN PIU’ E MAGGIOR BISOGNO DI ASSISTENZA FORMALE

Il progressivo invecchiamento della popolazione in Europa pone l’allarmante prospettiva di un aumento considerevole del numero di anziani disabili e bisognosi di assistenza.Quanti saranno in futuro gli anziani non autosufficienti? Avranno un coniuge o figli in grado di occuparsi di loro?Nello studio, che rientra in un progetto di ricerca finanziato dalla Commissione europea, si cerca di prevedere quale sarà la situazione in Europa nel 2030, stimando l’evoluzione del numero di anziani...

Normativa

🇬🇧

LA TRASPARENZA COME STRUMENTO DI REGOLAMENTAZIONE E VIGILANZA

Sin dalla sua costituzione, l’FSA britannica ha inteso essere un’Authority di vigilanza e regolamentazione aperta e trasparente.Dopo 10 anni di attività, l’Authority pubblica un Discussion Paper volto a raccogliere i commenti di tutti gli stakeholders sul grado di disclosure effettivamente raggiunto e su quello ritenuto ottimale.In particolare, nel Paper si illustra la possibilità di creare un quadro di riferimento chiaro per individuare quali informazioni ulteriori su im...

🌎 Società di rating

CESR E IOSCO: MODIFICHE AI CODICI DI CONDOTTA PER LE AGENZIE DI RATING

A pochi giorni di distanza, sia il CESR (il Comitato europeo delle Authorities dei mercati mobiliari) sia lo IOSCO (l’organismo analogo a livello mondiale) hanno pubblicato le loro proposte di modifica ai rispettivi Codici di Condotta che regolano l’attività delle società di rating. In entrambi i casi, le raccomandazioni sono il frutto di una pubblica consultazione tra tutti gli stakeholder e nascono dalle recenti crisi nei mercati finanziari che, in diverse occasioni, hanno messo in dubbio l’af...

🇪🇺 Prodotti finanziari al dettaglio

REPORT SUI REQUISITI DI TRASPARENZA E ADEGUATEZZA PER I PRODOTTI BANCARI, MOBILIARI E ASSICURATIVI

Lo scorso 30 aprile è stato pubblicato dal Joint Forum, gruppo di lavoro congiunto fra Comitato di Basilea, IOSCO e IAIS, un “Customer Suitability Report”, disponibile in allegato.Il Report analizza come i supervisors e le imprese vigilate del settore bancario, assicurativo e dei valori mobiliari gestiscono i rischi di vendita di prodotti non adeguati ai bisogni della propria clientela.Il Joint Forum ha considerato, nel suo rapporto, sia gli obblighi di informativa sia i ...

🇵🇹 Contratto di assicurazione

UNA NUOVA LEGGE SUL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN PORTOGALLO

Lo scorso 16 aprile il Ministero delle Finanze portoghese ha emanato il Decreto-legge 72-2008, che riforma la disciplina del contratto assicurativo.Il nuovo regime pone un’attenzione particolare sulla tutela dell’assicurato, introducendo rigorosi obblighi di informativa pre-contrattuale in capo all’intermediario assicurativo, al fine di creare le migliori premesse per l’instaurazione di un rapporto di fiducia fra contraente e compagnia assicurativa.Fra le novità di maggio...

🇧🇪 Terrorismo

AL VIA IN BELGIO IL NUOVO PIANO DI ASSICURAZIONE CONTRO IL TERRORISMO

Dal 1° maggio scorso sono entrate in vigore, in Belgio, le nuove disposizioni in materia di assicurazione contro i rischi terroristici.La legge del 1° aprile 2007 - C − 2007/11150 - ha introdotto una copertura obbligatoria per atti di terrorismo nei contratti assicurativi:- vita (individuali e di gruppo);- malattia;- infortuni sul lavoro, (compresi quelli che coprono i funzionari e le lesioni subite durante il tragitto per recarsi sul luogo di lavoro;...

🇬🇧 Fondi di garanzia

FSA: IN CONSULTAZIONE UNA PROPOSTA DI RIFORMA DEL FONDO DI GARANZIA PER GLI ASSICURATI NEL CASO DI CONTRATTI CROSS-BORDER

Il Financial Services Compensation Scheme (FSCS) è un fondo di garanzia, istituito nel Regno Unito a fine 2001, che tutela gli assicurati in caso di insolvenza dell’impresa assicuratrice.Nel Consultation Paper qui allegato, la Financial Sercives Authority (FSA) richiede commenti riguardo a una possibile proposta di riforma del Fondo relativamente ai contratti stipulati da filiali di imprese britanniche site in paesi dello Spazio Economico Europeo (EEA). Sino ad oggi, infatti, tali co...

Fondi pensione

PRESENTATE NUOVE LINEE GUIDA DI VIGILANZA PER L’AUTORIZZAZIONE DEI FONDI PENSIONE

Lo scorso 5 maggio sono state presentate, da OCSE e IOPS, le nuove linee guida che le Autorità di vigilanza competenti potranno seguire in fase di autorizzazione dei fondi pensione all’esercizio dell’attività.Le linee guida fanno parte di un più vasto sforzo dell'OCSE volto a rafforzare la fiducia del pubblico nel sistema dei fondi pensione, precisando i requisiti minimi che gli stessi devono soddisfare per potere ottenere l’autorizzazione all’avvio dell’operatività in termini di cap...

News

🇫🇷 Analisi del mercato

Il vita cala anche in aprile

Dai dati diffusi nei giorni scorsi dalla Federazione degli assicuratori francesi (FFSA), emerge che la raccolta premi per il ramo vita ha raggiunto, nei primi mesi dell’anno, i 47,4 miliardi di euro, con una contrazione dell’8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.I versamenti nei contratti in unità di conto (8,7 miliardi di euro) si sono ridotti fortemente (-37%), mentre i premi relativi ai contratti in euro sono aumentati del 3%, raggiungendo i 38,7 miliardi di euro....

🇩🇪 Distribuzione

Le compagnie adottano strategie multicanale

Otto assicuratori su dieci ritengono che i nuovi clienti vorrebbero avere a disposizione numerosi canali di vendita.Questi i risultati del Forum sulla distribuzione 2008, organizzato dall’Università St. Gallen e Deuscher Ring insieme a Versicherungsmagazin dal quale è inoltre emerso che il maggior vantaggio della multicanalità sta nella possibilità di raggiungere molteplici segmenti di mercato. E’ questo il motivo per il quale circa la metà degli assicuratori gestisce almeno 4 canali e sol...

🇬🇧

Un automobilista su quattro mente al proprio assicuratore

Un’indagine realizzata da “Insurance.co.uk” - un portale britannico che confronta offerte di copertura per automobili e motoveicoli – evidenzia una scarsa consapevolezza sulla gravità di fornire informazioni false in sede di preventivazione online di una copertura assicurativa.Secondo la ricerca, il 26% degli intervistati ha ammesso di avere mentito durante la stipula di un contratto assicurativo online.L’1% ha mentito sulla propria residenza o sul fatto di essere incorso in pe...

🇩🇪

In aumento le frodi assicurative

Lo scorso anno gli assicuratori tedeschi hanno pagato circa 12,5 miliardi di euro per risarcimenti nel settore r.c.auto e, di questi, oltre il 10% è ascrivibile a comportamenti fraudolenti: lo ha dichiarato Peter Fuck, responsabile del dipartimento criminalità nell'r.c.auto della GDV (associazione fra le imprese assicuratrici tedesche).Nel Forum, svoltosi a Berlino il 29 aprile scorso, sono state illustrate alcune tecniche di frode, tra cui la simulazione di sinistro. Individua...

🇩🇪 Politiche di investimento

L'investitore tedesco preferisce le polizze a capitale garantito

Le garanzie sul capitale diventano sempre più importanti per gli assicurati vita. È il principale risultato di una ricerca condotta da Maklermanagement che ha coinvolto circa 300 operatori del settore. Più del 70% degli intervistati ha osservato che, negli ultimi anni, si è verificata una notevole crescita della domanda di garanzie di consolidamento del capitale.Helmut Kriegel, responsabile di Maklermanagement.ag, ritiene fondamentale che il consulente assicurativo illustri tutti i v...

🇪🇸 Analisi dei mercati

In crescita il volume dei premi nel primo trimestre 2008

Secondo le stime di ICEA, nel primo trimestre di quest’anno la raccolta premi è stata di 16.317 milioni di euro, con un incremento del 5% rispetto al medesimo periodo del 2007.Nei rami danni la raccolta è stata pari a 8.978 milioni di euro, corrispondente a un aumento del 3,8 %. La crescita è stata particolarmente forte nelle assicurazioni sulla persona (+9%) e nelle assicurazioni multirischio (+7%).In raffreddamento, invece, l’andamento della raccolta premi nel ramo r.c. auto (+1,4...

🇪🇸 Propensione ad assicurarsi

Icea traccia il profilo dell’assicurato vita

ICEA ha condotto un’indagine sulle caratteristiche personali e sulle tipologie di contratti sottoscritti dagli assicurati vita in Spagna.Dallo studio risulta innanzitutto una preferenza degli spagnoli per le assicurazioni di puro rischio (il 57% in termini di numero di polizze). Quanto alla raccolta premi, le assicurazioni di rendita vitalizia sono quelle che hanno registrato il risultato migliore (32% della raccolta premi), il che rappresenta un’inversione di tendenza rispetto agl...

🇪🇸 Acquisizioni

Zurich acquista il 50% delle compagnie vita e danni della Caixa Sabadell

Zurich Financial Services firmerà un accordo per l’acquisizione del 50% delle compagnie spagnole della Caixa Sabadell, per un importo approssimativo di 360 milioni di dollari (225,7 milioni di euro). L’operazione dovrebbe concludersi entro il terzo trimestre di quest’anno, una volta ottenuto il via libera dalle autorità di vigilanza competenti.Le compagnie spagnole, secondo gli accordi, si impegneranno a collocare i propri prodotti (anche previdenziali) esclusivamente presso ...

🇨🇭

Scelta a sorpresa alla testa della Super Autorità di vigilanza sui servizi finanziari

Lo scorso 21 maggio il Governo svizzero ha approvato la nomina di Patrick Raaflaub a Direttore dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA), la nuova Authority unica che inizierà ad operare dal 1° gennaio 2009. La legge sulla vigilanza dei mercati finanziari svizzera, infatti, prevede il raggruppamento della Commissione federale delle banche (CFB), dell'Ufficio federale delle assicurazioni private (UFAP) e dell'Autorità per l’antiriciclaggio (AdC) in un'unica au...

🇺🇸 Customer care

Report sui reclami degli assicurati

NAIC, l’Associazione statunitense che riunisce gli “Insurance Commissioners” – ossia i responsabili degli enti preposti alla vigilanza assicurativa in ciascuno degli Stati – ha recentemente pubblicato la statistica relativa ai reclami degli assicurati.Si tratta di una pratica periodica volta, da un lato, a dare un segno tangibile della sensibilità delle Autorità verso il grado di soddisfazione degli assicurati, e dall’altro, ad indicare agli operatori le più ricorrenti forme di insod...

🇺🇸 Catastrofi naturali

Il Senato boccia la riforma dello schema di assicurazione pubblica contro le alluvioni

Il Senato degli Stati Uniti ha definitivamente bocciato un disegno di legge mirante ad includere la copertura dei danni da vento nel programma federale che copre i danni da alluvione.Il National Flood Insurance Program è il piano che prevede l’intervento dello Stato in caso di alluvioni. Il suo più impiego più frequente è relativo agli uragani. La copertura non si estende però ai danni provocati dalle tempeste di vento, fenomeni che sono spesso associati agli uragani e i cui danni so...

🇳🇿 Assicurazione della casa

Il maltempo, oltre alle case, colpisce i bilanci degli assicuratori

La crescente frequenza di eventi naturali distruttivi nelle isole della Nuova Zelanda ha portato, negli ultimi anni, ad aumenti molto importanti nei costi di assicurazione degli immobili.Ad aumentare non è però soltanto la frequenza delle distruzioni, ma anche la forza distruttrice, testimonianza essendone il fatto che i casi di distruzione totale dell’immobile sono aumentati sensibilmente nell’ultimo quinquennio.Alluvioni, terremoti e uragani sempre più frequenti hanno p...

🇨🇳 Catastrofi naturali

Prime stime dei danni del terremoto

Lo scorso 12 maggio una scossa di terremoto di intensità 7.9 sulla scala Richter ha colpito la provincia di Sichuan, sita nella Cina Occidentale, interessando un’ampia zona abitata da almeno dieci milioni di persone.Il sisma è il più distruttivo verificatosi negli ultimi 30 anni ed è stato seguito da uno sciame sismico con numerose scosse di notevole intensità.In base alle primissime stime governative, il sisma avrebbe prodotto almeno 80.000 vittime (fra morti accertati ...

🇨🇳 Incendio

Obbligo per le imprese ad alto rischio di assicurarsi contro gli incendi

Lo scorso 7 maggio il Parlamento cinese ha presentato un emendamento alla legge sulla sicurezza contro gli incendi, con cui si stabilisce l’obbligo per le imprese considerate “ad alto rischio” di sottoscrivere un’apposita polizza assicurativa.Secondo la proposta, le imprese che producono, immagazzinano, trasportano o commercializzano materiale infiammabile o esplosivo devono dotarsi di una copertura assicurativa contro gli incendi.Secondo gli ultimi dati, pubblicati dal...

🇨🇳 Previdenza

Il fondo di previdenza pubblica raddoppierà il patrimonio entro il 2010

Secondo quanto pubblicato lo scorso 15 aprile dal China Daily, il Fondo nazionale di previdenza sociale raddoppierà il patrimonio, portandolo a 1.000 miliardi di yuan, pari a 92 miliardi di euro, entro la fine del 2010, incrementando gli investimenti nel settore finanziario, dei trasporti e dell’energia.Per il presidente del Consiglio nazionale del fondo di previdenza sociale, Dai Xianglong, il fondo seguirà una strategia di investimento prudente, di lungo termine e orientata al val...

🇯🇵 Distribuzione e intermediazione, Fondi pensione

Una compagnia vita avvia la distribuzione on-line

Il 18 maggio ha preso il via la vendita di polizze online offerte da Lifenet Insurance Co. La compagnia di recente istituzione (2006) ha un capitale di 13 miliardi di yuan (pari a 1,1 miliardi di euro). I principali azionisti sono la Development Bank of Japan, la Mitsui Financial Group, di cui fa parte la Mitsui Life Insurance Company Limited e la Asahi Mutual Life Insurance Co. Le polizze saranno simili a quelle offerte dalle compagnie tradizionali, ma avranno prezzi più bassi del 30% pr...

🇮🇳 Analisi del mercato

Moody’s: previsioni di stabilità per il mercato assicurativo danni

Lo scorso 2 maggio l'agenzia di rating internazionale Moody’s ha pubblicato un’analisi sulle prospettive di sviluppo del mercato assicurativo danni indiano. Crescita dell’economia prevista al 7,5% nel 2008, aumento dei redditi, maggiore consapevolezza da parte dei consumatori dei più alti livelli di rischio e della conseguente necessità di ricorrere a coperture assicurative: questi sono i fattori che rendono probabile, nell’immediato futuro, una più elevata domanda di prodotti assicu...

🇮🇳 Nuovi mercati

Joint venture tra Ergo e Hero

Munich Re ha reso noto la realizzazione di una joint-venture fra Ergo Insurance Group – principale controllata assicurativa del gruppo tedesco – con il gruppo industriale indiano Hero – primario produttore mondiale di motocicli. Lo scopo dell’intesa è di costituire una compagnia vita che opererà in India.La nuova compagnia si chiamerà Hero Ergo Life Insurance Company Ltd e avrà un capitale sociale di 2 miliardi di rupie (30 milioni di euro), conferito al 50% da ciascuna delle due par...

🇲🇽 Analisi dei mercati

Nel 2008, una crescita equivalente a quella del 2007

L’agenzia di rating Standard & Poor’s prevede, per il 2008, una crescita della raccolta premi in Messico pari al 12,2%, simile a quella dell’anno passato. L’industria assicurativa messicana, tuttavia, risentirà della decelerazione dell’economia statunitense. Si attende in particolare una minor crescita dell’assicurazione r.c. auto e delle coperture per la protezione della casa e della famiglia. Secondo gli analisti di S&P, l’evoluzione positiva registrata nell’anno 2007 è imputabile ...

🌎 Riassicurazione

Fitch: il 2007 per la riassicurazione internazionale

L’agenzia di rating internazionale Fitch ha pubblicato, lo scorso 28 aprile, un report sull’andamento delle performance di 32 riassicuratori, di livello mondiale, nel 2007. Il report di Fitch confronta, i risultati ottenuti dai riassicuratori europei ed asiatici con i risultati dei riassicuratori statunitensi ed offre qualche previsione per l’anno in corso.Sulla base di un confronto riferito all’ultimo biennio, Fitch evidenzia che i combined ratio dei riassicuratori in Europa e Asia ...

🌎 Rischio

Le sfide per il mercato assicurativo mondiale nel prossimo quinquennio

Ernst & Young – una delle maggiori società di consulenza e revisione contabile - ha pubblicato uno studio sulle maggiori sfide che impegneranno sul piano strategico il mercato assicurativo mondiale nei prossimi cinque anni.L’indagine è stata realizzata intervistando più di 70 analisti del mercato assicurativo di tutto il mondo. I dieci temi chiave per i prossimi anni sono:1. cambiamento climatico;2. invecchiamento della popolazione;3. rischi catastrofali, sia natura...