Panorama Assicurativo Ania

Newsletter

Gennaio 2008 - N°52

Focus - UE - Statistiche - Normativa - News

Focus

🌎 Vita

LE GARANZIE DI RENDIMENTO MINIMO NELLE POLIZZE VITA. UN CONFRONTO TRA CINQUE PAESI

Le modalità con cui le polizze vita offrono garanzie di rendimento minimo variano significativamente da un paese all’altro. Uno studio effettua un confronto fra i prodotti diffusi in 5 Paesi, evidenziando i profili di rischio/rendimento per gli assicurati e le implicazioni patrimoniali per le imprese.

Garanzie di rendimento minimo sono presenti nei prodotti assicurativi vita in molti paesi, ma il preciso funzionamento di tali garanzie varia in misura significativa.Nel Paper sono sviluppati modelli di garanzia di tasso d’interesse tramite la definizione di contratti assicurativi che riflettono le pratiche in essere in cinque Paesi (Danimarca, Germania, Norvegia, Regno Unito, Stati Uniti). I contratti diffusi in Europa prevedono criteri di distribuzione e di livellamento temporale ...

🇺🇸 Mercati finanziari

RISCHI OPERATIVI E DISCIPLINA DI MERCATO NELLE BANCHE E NELLE ASSICURAZIONI: UNO STUDIO SULL’ESPERIENZA DEGLI STATI UNITI

Benchè le istituzioni finanziarie siano da sempre soggette al rischio operativo, è solo durante l’ultimo decennio che la gestione di tale rischio ha attirato una maggiore attenzione da parte di managers, regulators e investitori.Studi recenti dimostrano che le perdite da rischi operativi hanno un forte – e statisticamente significativo – impatto negativo sui prezzi dei titoli azionari delle imprese che le subiscono.Inoltre, la dimensione della caduta nel valore dei titoli ris...

🇺🇸 Nuovi prodotti, Vita

LE POLIZZE VITA DI FRONTE ALL’INCERTEZZA DEL FUTURO: COME SCEGLIERE LE GARANZIE PIÙ ADATTE?

Lo studio esamina come strutturare contratti assicurativi sulla vita, di puro rischio e a lungo termine, con l’obiettivo di garantire alla famiglia un capitale in caso di premorienza. Quando un contratto vita di puro rischio viene sottoscritto in giovane età, è molto difficile che si sia in grado di valutare le esigenze di una famiglia che, magari, non è stata nemmeno costituita o della quale non si conosce ancora il numero dei figli o delle persone delle quali farsi carico. ...

🇨🇦 Sicurezza stradale

EFFICACIA DEGLI STRUMENTI DI INCENTIVO ALLA GUIDA PRUDENTE: L'ESPERIENZA DEL CANADA

Le politiche di sicurezza stradale fanno spesso ricorso a strumenti volti a disincentivare comportamenti considerati pericolosi. Tali strumenti possono essere di natura monetaria (multe, premi assicurativi indicizzati) o non monetari (ad esempio, patente a punti).Per valutarne l’efficacia, il presente studio prende in esame dati (dal 1983 al 1996) tratti dall’esperienza dello Stato canadese del Québec, dove da tempo vige il sistema della patente a punti e dove, dal 1992, i premi ass...

🇺🇸 Long-term care, R.C. Medica, Risk management

RESPONSABILITÀ SANITARIA E RISK MANAGEMENT NELLE PRESTAZIONI LTC

Il mercato long-term care è ormai affermato negli Stati Uniti ed è caratterizzato da un continuo processo di cambiamento, che interessa l’articolazione dei segmenti di business e la qualità dei servizi e delle strutture offerti.Consapevole di questo contesto in continuo mutamento, la compagnia CNA, specializzata nella fornitura di coperture assicurative LTC, elabora periodicamente un rapporto in cui illustra le tendenze del settore e le tipologie di sinistro più ricorrenti. E’ stata ...

🇺🇸 Previdenza complementare

I PIANI PENSIONISTICI A CONTRIBUTI DEFINITI E LA SICUREZZA FINANZIARIA DURANTE IL PENSIONAMENTO

Secondo le analisi del Government Accountability Office (GAO), Agenzia indipendente che lavora, per conto del Congresso americano, per il controllo dei conti pubblici, solo il 36% dei lavoratori statunitensi partecipa ad un piano pensionistico a contributi definiti. Per tutti i lavoratori con questo tipo di piano, l’importo medio del conto previdenziale si attesta sui 23 mila dollari (pari a 16 mila euro). Tra i lavoratori di età compresa tra i 55 e i 64 anni è di 50 mila dollari (34 mila euro);...

🇫🇷 Previdenza

DAL GOVERNO FRANCESE UN RAPPORTO SULLO STATO DELLA RIFORMA FILLON

Il Governo francese ha recentemente pubblicato e trasmesso al Parlamento il rapporto sullo stato di avanzamento della riforma pensionistica varata nel 2003 (la cosiddetta “riforma Fillon”).La riforma Fillon ha introdotto una serie di misure importanti per garantire la stabilità finanziaria a lungo termine dei regimi pensionistici ed ha fissato delle scadenze quadriennali per verificare lo stato di avanzamento del processo riformatore e per adottare eventuali correttivi. La prima sca...

🌎 Assicurazione del credito

PAESI OCSE: ASSICURAZIONE DEL CREDITO E VANTAGGI PER LE ESPORTAZIONI

Per favorire lo sviluppo delle relazioni commerciali internazionali, molti paesi economicamente avanzati hanno introdotto piani pubblici per l’assicurazione del credito all’esportazione verso le economie emergenti.L’affermarsi di un’offerta assicurativa pubblica è conseguenza della limitata capacità dei sistemi finanziari privati ad offrire coperture per il rischio commerciale e politico relativo ad esportazioni verso paesi economicamente instabili.Lo studio del NCCR (Ent...

UE

🇪🇺 Solvency II

MCR: LINEARE, MODULARE O COMPATTO? ANALISI COMPARATA DEI DIVERSI METODI DI CALCOLO

Lo scorso 17 dicembre il Comitato europeo di vigilanza sulle assicurazioni e sui fondi pensione (CEIOPS) ha pubblicato un Consultation Paper nel quale sono analizzati i differenti metodi proposti, nell’ambito del progetto Solvency II, per il calcolo del MCR (Minimum Capital Requirement) e sono illustrati i rispettivi vantaggi e svantaggi.A seguito dell’esperienza del 3° studio di impatto quantitativo (QIS3), il Ceiops considera il calcolo del MCR come uno degli aspetti più delicati...

🇪🇺 Solvency II

“PROXIES” PER IL CALCOLO DELLE RISERVE TECNICHE: INTERIM REPORT DEL CEIOPS E DEGLI ATTUARI EUROPEI

Lo scorso 21 dicembre il Gruppo consultivo degli attuari europei (GCAE) e il Comitato europeo di vigilanza sulle assicurazioni e sui fondi pensione (CEIOPS) hanno pubblicato, per la consultazione pubblica, un Interim Report sui metodi approssimati ("Proxies") per il calcolo delle riserve tecniche secondo Solvency II. Tali metodi sono stati sviluppati dai diversi gruppi di esperti costituiti nei singoli Paesi europei; sulla base di tali indicazioni, il gruppo di coordinamento istituit...

🇪🇺 Fondi di garanzia

PUBBLICATO IL RAPPORTO SUI FONDI DI GARANZIA PER GLI ASSICURATI NELL’UE

La Commissione europea, il 7 gennaio scorso, ha reso pubblico uno studio sui fondi di garanzia per le assicurazioni all’interno dell’Unione. Lo studio è stato svolto dalla società di consulenza OXERA.I fondi di garanzia sulle assicurazioni sono stati istituiti in un certo numero di paesi membri e forniscono, in caso di fallimento di un’impresa assicuratrice, una tutela di ultima istanza a tutti i consumatori. Tali fondi sono finanziati da contributi del settore assicurativo e offrono...

🇪🇺

AL VIA LA PUBBLICA CONSULTAZIONE SULLE RACCOMANDAZIONI CEIOPS E CEBS RELATIVE AL CALCOLO DEI FONDI PROPRI NEI CONGLOMERATI FINANZIARI

Il CEIOPS e il CEBS, gli organismi che rappresentano a livello europeo i supervisor nazionali nel settore assicurativo e bancario, hanno posto in pubblica consultazione le proprie raccomandazioni sui criteri di calcolo del capitale proprio nei conglomerati finanziari e sulle iniziative da adottare per superare le conseguenze delle differenze regolamentari che caratterizzano, in questo ambito, il settore bancario e assicurativo. Il documento è la risposta alla richiesta di parere della Commission...

🇪🇺 Principi contabili

ADOTTATO UN REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA L’EQUIVALENZA TRA I PRINCIPI CONTABILI DEI PAESI TERZI (GAAP) E QUELLI ADOTTATI IN EUROPA (IFRS)

Charlie McCreevy, Commissario europeo al mercato interno e ai servizi finanziari, ha recentemente sottolineato l’importanza dell’adozione, il 21 dicembre scorso, di un Regolamento con il quale è disciplinata l’equivalenza fra i principi contabili dei paesi terzi (“local GAAP”) e quelli IFRS adottati nell’Unione europea.Per il Commissario McCreevy, tale Regolamento contribuisce in maniera significativa a promuovere l’efficacia dei mercati dei capitali, mediante l’implementazione di u...

🇪🇺 Servizi finanziari

LA COMMISSIONE INCORAGGIA L’EDUCAZIONE FINANZIARIA DEGLI EUROPEI

Lo scorso 18 dicembre la Commissione europea, Direzione Mercato Interno e Servizi Finanziari, ha diramato una comunicazione in tema di educazione finanziaria.Numerose indagini condotte a livello internazionale hanno evidenziato che i consumatori possiedono generalmente una bassa comprensione delle questioni finanziarie e dei principi dell’economia. L’importanza di una buona educazione finanziaria è ormai unanimemente riconosciuta: a titolo di esempio si citano il “Libro b...

🇪🇺 Tutela dei consumatori

INDETTA DAL CEIOPS UNA PUBBLICA CONSULTAZIONE IN TEMA DI TUTELA DEI CONSUMATORI

Il CEIOPS ha indetto una pubblica consultazione sul tema della tutela dei consumatori in materia di servizi finanziari, che si svolgerà a Francoforte il prossimo 6 febbraio, dalle ore 15 alle ore 18.L’obiettivo di tale consultazione è quello di offrire a tutte le parti interessate l’opportunità di un dialogo diretto con i rappresentanti del CEIOPS e fornire il proprio punto di vista su quelle aree suscettibili di ulteriori miglioramenti:- un più armonizzato approccio informativ...

🇪🇺 Previdenza collettiva

I REGIMI PENSIONISTICI COMPLEMENTARI COLLETTIVI OSTACOLANO LA MOBILITÀ DEI LAVORATORI NELL’UE

Vladimir Špidla, Commissario europeo per l’impiego e gli affari sociali, ha presentato lo scorso 22 gennaio due nuovi studi in materia pensionistica. Essi confermano il permanere dell’attuale quadro di inadeguate tutele previdenziali per quei lavoratori che si spostano all’interno dell’UE.Gli studi, condotti dalla Hewitt - società di consulenza operante nel campo delle risorse umane e della formazione - e dall’Istituto Superiore per gli studi sul lavoro dell’Università Cattolica di ...

Statistiche

🌎 Salute

LE COPERTURE SANITARIE PRIVATE NEL MONDO

Quello delle coperture sanitarie private è un mercato in continua espansione e dalle buone prospettive di sviluppo.Attualmente la spesa sanitaria mondiale complessiva – ossia la somma di quella privata e di quella pubblica – ammonta ad oltre 5 mila miliardi di dollari (circa 3.400 miliardi di euro) e cresce, nella maggior parte dei paesi, ad un ritmo stabilmente superiore a quello del PIL. Uno dei tratti peculiari di questa tendenza è il progressivo ampliamento della component...

🇫🇷 Analisi dei mercati

PRIME STIME SUL MERCATO ASSICURATIVO FRANCESE NEL 2007

L’Associazione nazionale delle compagnie assicuratrici francesi (FFSA) ha reso noto i primi dati sull’andamento del business nell’anno 2007.Il dato fondamentale che emerge è una sensibile inversione nel trend della raccolta complessiva - che si assesta a 195 miliardi di euro – registrando una lieve flessione (-1,2%) a fronte dei tassi annui di crescita a doppia cifra realizzati negli ultimi anni.A contribuire in modo sostanziale alla contrazione del business è stato il ra...

🇪🇺 Criminalità

PUBBLICATI I DATI SULLA CRIMINALITA’ NELL’UNIONE EUROPEA

Lo scorso mese di novembre Eurostat ha pubblicato i dati sulla criminalità e la giustizia penale nell’UE. I dati disponibili, basati principalmente sulle infrazioni denunciate alle forze dell’Ordine, differiscono considerevolmente per metodi e per definizioni utilizzate dagli Stati membri. Pertanto, Eurostat si adopererà per sviluppare, già nei prossimi anni, un sistema statistico che consenta confronti più attendibili.Tra i dati forniti nella pubblicazione sono inclusi q...

🇸🇮 Analisi dei mercati

SLOVENIA: RISULTATI DELL’ESERCIZIO 2006

Il mercato assicurativo sloveno presenta un quadro economico nel complesso positivo e stabile. Secondo il rapporto dell’Autorità di vigilanza, nel 2006 la raccolta premi è aumentata del 9,1%, attestandosi a 386 milioni di talleri (1,6 milioni di euro); il 52,8% proviene dai rami danni, il 20,9% dalle coperture sanitarie ed il 26,3% dal comparto vita. La crescita della raccolta è stata accompagnata da un moderato aumento delle prestazioni, con conseguente mantenimento dell...

🇮🇸 Analisi dei mercati

ISLANDA: I RISULTATI ECONOMICI DEL 2006

Il mercato assicurativo islandese è stato caratterizzato, nel 2006, da una sostanziale stabilità della raccolta e da una rilevante erosione della redditività complessiva.La raccolta complessiva infatti - attestata a poco più di 28 miliardi di corone (290 milioni di euro) - è rimasta pressoché invariata rispetto al 2005, ma le nove compagnie operanti nel mercato (5 danni e 4 vita) hanno risentito fortemente degli effetti della congiuntura finanziaria negativa che ha portato, nel 2006,...

🇪🇺 Auto

RASSEGNA DEI MERCATI ASSICURATIVI AUTO IN EUROPA

I mercati assicurativi auto in 16 Paesi europei sono l’oggetto di uno studio recentemente pubblicato da Swiss Re.Lo studio è articolato in tre sezioni. Nella prima vengono analizzati i diversi mercati assicurativi auto sia dal punto di vista di dati di scenario, quali la consistenza e la densità dei veicoli assicurati, sia dal punto di vista assicurativo confrontando premi, frequenza sinistri e risarcimenti.La seconda parte è costituita da un’analisi dei fattori che deter...

Risparmio famiglie

IL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE NEI PRINCIPALI PAESI OCSE

Il Dipartimento degli affari economici dell’OCSE ha pubblicato, lo scorso 19 dicembre, i dati relativi alle previsioni economiche per i paesi OCSE, evidenziando anche quelli sul risparmio delle famiglie, espressi in percentuale del reddito disponibile.Nei paesi che adottano come criterio di contabilizzazione il tasso di risparmio netto, il risparmio delle famiglie è passato dal dal 10,5% del 1995 al 6,4% del 2000, fino ad arrivare al 5,1% nel 2007. Per il 2008 e il 2009 il dato dovre...

🌎 Riassicurazione

PUBBLICATO IL RAPPORTO SULL’INDUSTRIA RIASSICURATIVA NEL 2006

Lo scorso 12 dicembre, l’Associazione internazionale delle autorità di vigilanza assicurativa (IAIS) ha pubblicato il rapporto annuale sulla riassicurazione.Dal documento emerge che il 2006 è stato un anno molto positivo per il mercato riassicurativo globale, con una eccezionale riduzione del livello delle perdite.A differenza delle catastrofi del 2005, che hanno determinato perdite record, i disastri naturali più importanti nel 2006 si sono verificati nelle regioni in vi...

Normativa

🇺🇸 Terrorismo

USA: RINNOVO DEL PIANO PUBBLICO-PRIVATO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO TERRORISMO

Lo scorso 26 dicembre il Presidente degli Stati Uniti ha controfirmato il “Terrorism Risk Insurance Program Reauthorization Act 2007”, completando così l’iter di rinnovo del piano governativo di supporto all’industria assicurativa per la copertura del rischio terrorismo.Rispetto al programma precedente (TRIA), in scadenza a fine 2007, si rilevano alcune importanti novità, fra le quali il limite massimo di intervento governativo annuo, fissato in 100 miliardi di dollari (69 miliardi d...

🇬🇧

GLI ASSICURATORI BRITANNICI: LINEE GUIDA SULLA TRASPARENZA NELLA CONSULENZA FINANZIARIA

L’Associazione delle compagnie assicuratrici britanniche (ABI), facendo proprio lo stimolo in tal senso proveniente dall’Autorità di vigilanza sui servizi finanziari (FSA), ha pubblicato le nuove linee guida relative alla trasparenza nell’attività di consulenza finanziaria rivolta alla clientela retail.Le linee guida prevedono, tra l’altro:- inasprimento dei requisiti formativi e professionali per accedere all’attività di consulente finanziario;- introduzione di un sistem...

News

🇺🇸 Mercato finanziario

Bond insurers e crisi dei mutui subprime

Nonostante i numerosi segnali rassicuranti provenienti dagli addetti ai lavori circa le possibili ripercussioni della crisi del mercato dei mutui subprime americani sull’industria assicurativa, l’onda lunga della crisi in queste settimane si è estesa su una tipologia particolare di operatori.I mutui subprime sono linee di credito, in genere legati all’acquisto della casa, concesse a condizioni non particolarmente onerose anche a clienti che non presentano forti garanzie di solvibilit...

🇪🇸

Il numero dei morti sulle strade si è ridotto del 9%

Il governo spagnolo ha recentemente reso pubblici i dati del 2007 relativi alla sinistralità da circolazione stradale.I dati sono positivi. Nell’anno 2007 si sono verificati 2.415 incidenti stradali con esiti mortali e le vittime sono state 2.741 ( il dato più basso dal 1967), il 9,1% in meno rispetto all’anno 2006. Il trend del numero dei decessi negli ultimi quattro anni è decrescente (-32%) e nel 2007, per la prima volta, il numero è sceso al di sotto di 3.000 .Tali ...

🇪🇸 Analisi del mercato

L’assicurazione spagnola cresce del 3,9% nel 2007

Secondo le prime stime dell’ICEA, l’istituto spagnolo che si occupa di ricerca e formazione nel settore assicurativo, la raccolta premi vita e danni è cresciuta nel 2007 del 3,9%, raggiungendo i 54.648 milioni di euro. Il ramo vita è cresciuto del 2,1% mentre i rami danni sono cresciuti del 5,3%. Le riserve vita hanno raggiunto i 133.934 milioni di euro, con un aumento del 2,5% rispetto all’anno precedente.Tra i rami danni, quelli che hanno avuto maggior sviluppo sono l’assicurazione...

🇩🇪 Assicurazione del credito

Assicurazione del credito: buono il 2007, ma il futuro è incerto

“Il 2007 è stato un anno di crescita per l’assicurazione del credito in Germania, mentre nel 2008 ci si attende una contrazione dovuta alla corrente crisi finanziaria”: lo dichiara Peter Ingenlath, responsabile della sezione credito presso l’Associazione delle imprese di assicurazione tedesche (GDV).La crisi del mercato dei mutui americano dovrebbe determinare un peggioramento delle condizioni di accesso al credito, specie per le piccole e medie imprese. Difatti l’aumento dei prezzi ...

🇩🇪 Contratti

In vigore le prime misure dopo la riforma del contratto assicurativo

Con l’inizio del 2008 è entrata in vigore la tanto discussa nuova legge sul contratto assicurativo, che si applica ai nuovi contratti dal 1° gennaio 2008 e, dal 1° gennaio 2009, anche ai contratti in corso. Gli assicuratori sono obbligati più di prima ad informare e consigliare i propri clienti. Gli intermediari dovranno motivare la consulenza di un determinato prodotto, i cui benefici per il cliente dovranno essere documentabili.Esiste tuttavia la possibilità di derogare per iscritt...

🇩🇪 R.C. Amministratori e Sindaci

Aumenta la domanda di coperture per amministratori e sindaci

L’assicurazione D&O è un tema molto discusso in Germania, anche se fino ad oggi non sono circolati molti dati. La società di consulenza Towers Perrin fornisce per la prima volta i risultati di un recente studio che conferma la sostenuta crescita del settore.La raccolta premi delle società che hanno partecipato allo studio ammonta a 36,7 milioni di euro, che corrisponde ad un 10% del totale stimato della raccolta complessiva. I maggiori rischi a cui vanno incontro le impre...

🇫🇷 Assicurazione costruzioni

Assicurazione costruzioni: solide basi per un mercato in buona salute

L’ultimo rapporto sul mercato assicurativo francese, redatto dall’Autorità di vigilanza del settore (ACAM), presenta un’analisi dell’andamento del mercato delle coperture per l’edilizia nel periodo 2000-2006.L’analisi evidenzia un settore edilizio in buona salute, i cui effetti si ripercuotono, in generale, sull’andamento dell’economia – in quanto settore tradizionalmente trainante – e sul mercato delle coperture specifiche che lo riguardano.Dal punto di vista assicurativ...

🇫🇷 Sanità

Lanciato l’assegno sanitario per l’acquisto di una copertura complementare

Circa un francese su dieci dichiara di non beneficiare di una copertura sanitaria complementare. La mancanza di copertura è legata soprattutto al livello del reddito delle famiglie: il 13% della popolazione dichiara di avere rinunciato a sottoporsi a cure sanitarie per ragioni di carattere finanziario.Tuttavia, sono già operativi alcuni dispositivi di aiuto alle famiglie come la copertura malattia complementare e il sistema di aiuti per l’acquisto di una copertura complementare sanit...

🇬🇧 Previdenza

Indagine sui piani pensionistici a prestazioni definite nel regno unito

Lo scorso 2 gennaio sono stati pubblicati, dall’Associazione dei consulenti attuariali (ACA) del Regno Unito, i risultati di un’indagine, condotta nel corso del 2007, sui piani pensionistici a prestazioni definite.All’indagine hanno partecipato 336 datori di lavoro, i cui piani pensionistici aziendali gestiscono un attivo di 127 miliardi di sterline (pari a 170 miliardi di euro) e a cui partecipano 2,1 milioni di lavoratori.Dall’indagine si rileva che solo il 20% dei pian...

🇮🇳 Salute

Linee guida per le assicurazioni sanitarie

L’Autorità di vigilanza sul mercato assicurativo indiano (IRDA) ha reso nota la imminente pubblicazione di linee guida specifiche per l’attività delle compagnie che offrono coperture sanitarie, al fine di garantire l’introduzione sul mercato di polizze con requisiti minimi essenziali.A questo scopo, l’Autorità ha istituito un apposito gruppo di lavoro che disciplinerà dettagliatamente l’esercizio dell’attività assicurativa e le linee di comportamento da seguire nella gestione dei sinistri ...

🇨🇳 Auto

Nuove normative sulla copertura auto

A poco più di un anno dall’introduzione della rc auto obbligatoria (luglio 2006), l’autorità di vigilanza ha annunciato una prima sostanziale riforma del sistema di assicurazione per i veicoli in vigore in Cina .Dal 1° febbraio saranno infatti raddoppiati i massimali per sinistro, che saranno portati da 60.000 a 122.000 yuan (da 5.700 a 11.600 euro).Nel contempo, per 16 delle 42 categorie di mezzi in cui è articolato il parco circolante cinese, i premi medi si ridurranno mediam...

🇧🇯 Analisi dei mercati

Forme assicurative “informali”

In Africa, l’esistenza di modalità “informali” per la sottoscrizione di coperture assicurative è fenomeno noto.Questo studio prende in esame le modalità di funzionamento e l’estensione delle coperture fornite dai gruppi di assicurazione informale diffusi nello stato africano del Benin, con particolare riguardo al contesto della città di Cotonou, il principale centro economico del Paese. Si tratta di un Paese ove sottoscrivere forme assicurative “classiche” risulta insostenibile per ...