Panorama Assicurativo Ania

🇮🇹 PMI, Welfare aziendale

WELFARE AZIENDALE STRATEGICO PER UNA RIPRESA SOSTENIBILE: RAPPORTO WELFARE INDEX PMI 2020

“Welfare aziendale, una leva strategica per affrontare l’emergenza e per la ripresa sostenibile del Paese” (Comunicato Stampa, 22 settembre 2020) “Rapporto 2020. L’impresa al centro della comunità”


WELFARE INDEX PMI
https://www.welfareindexpmi.it/


WELFARE INDEX PMI Link al COMUNICATO STAMPA

WELFARE INDEX PMI Link al REPORT



È stato presentato, il 22 settembre, il 5° Report “Welfare Index PMI”, dedicato al welfare nelle piccole e medie imprese italiane(1).

Il Rapporto, promosso da Generali Italia, amplia il quadro di analisi con oltre 6.500 interviste e vede la partnership di tutte le cinque Confederazioni nazionali. La nuova edizione si arricchisce, inoltre, delle analisi su Covid e impatti del welfare sui risultati di bilancio.

L’indagine ha monitorato le iniziative di welfare delle imprese – di tutti i settori produttivi e di tutte le classi dimensionali (da 6 fino a 1000 dipendenti) – in dodici aree specifiche: previdenza integrativa, sanità integrativa, servizi di assistenza, polizze assicurative, conciliazione vita-lavoro, sostegno economico, formazione, sostegno all’istruzione di figli e familiari, cultura e tempo libero, sostegno ai soggetti deboli, sicurezza e prevenzione, welfare allargato al territorio e alle comunità.

Il Rapporto ha messo in evidenza come la crisi Covid abbia impresso un salto di qualità al welfare aziendale: per la prima volta le imprese attive superano il 50%, mentre il 78,9% delle imprese ha confermato le iniziative di welfare in corso e il 27,7% ne ha introdotte di nuove o ha potenziato quelle esistenti. Le imprese sono state punto di riferimento per la comunità e quelle con un welfare più maturo hanno avuto una maggiore capacità di reagire all’emergenza.

L’esperienza di crisi ha cambiato la cultura di gestione dell’impresa: il 91,6% delle PMI ha infatti dichiarato di avere acquisito maggiore consapevolezza della centralità della salute e della sicurezza dei lavoratori e oltre il 70% ha affermato che, in futuro, il welfare aziendale avrà maggior rilievo. Infine, il 65% ha dichiarato che l’azienda contribuirà maggiormente alla sostenibilità del territorio in cui opera.

Le imprese più attive nel welfare evidenziano un tasso di produttività che aumenta del 6% nel biennio, triplo rispetto alla media delle PMI, pari a 2,1%. Anche l’occupazione cresce quasi del doppio nelle imprese più attive, attestandosi all’11,5% rispetto alla media del 7,5%. Le aziende che fanno welfare crescono di più e, in tal modo, contribuiscono alla crescita positiva dell’ecosistema in cui operano.

 

_______________________
(1) Per l’edizione precedente, si veda: “Welfare Index PMI 2019: pubblicato il 4° Rapporto sul welfare delle PMI in Italia”, in Panorama Assicurativo n. 187, maggio 2019 (Sezione “NEWS”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=40567&est=1