Panorama Assicurativo Ania

🇬🇧 Modelli interni, Solvency II, Titoli di Stato

REGNO UNITO: SUPERVISORY STATEMENT PRA SU MODELLI INTERNI E TITOLI DI STATO

“Solvency II: treatment of sovereign debt in internal models” Supervisory Statement SS30/15


PRA-PRUDENTIAL REGULATION AUTHORITY BANK OF ENGLAND
http://www.bankofengland.co.uk/pra


Link al DOCUMENTO


Dopo aver effettuato una pubblica consultazione la scorsa primavera (1), la Prudential Regulation Authority (PRA) britannica ha diffuso, il 23 luglio scorso, un Supervisory Statement in materia di trattamento del rischio dei titoli di Stato in caso di utilizzo di un modello interno.

L’Autorità precisa innanzitutto che, ai fini dello Statement, per i titoli di Stato – o debito sovrano – ci si riferisce a titoli o prestiti emessi o garantiti da soggetti quali:

  • banche centrali;
  • governi centrali;
  • organizzazioni internazionali.

Per il resto, PRA conferma l’approccio già descritto durante la consultazione pubblica.
L’Autorità ritiene che i titoli sovrani rappresentino un’asset class che può originare rischi di mercato e rischi di credito, nonché un tipo particolare di basis risk che deriva, nel regime Solvency II, allorquando i titoli di stato sono utilizzati a copertura delle riserve tecniche.
In quest’ultimo caso, il calcolo del valore attuale degli impegni nei confronti degli assicurati tramite una curva risk-free (derivata dalla curva swap) espone l’impresa al rischio che lo spread tra i rendimenti dei titoli di stato e i tassi risk-free oscilli, portando a un disallineamento tra attività e passività dell’impresa.

PRA, pertanto, dispone che le imprese debbano considerare questi rischi, ove rilevanti, nei loro modelli interni. La mancata inclusione dei rischi in questione farà sì che un modello interno non sia conforme alle diposizioni di vigilanza.

________________________________

(1) Si veda, in proposito, “Regno Unito: consultazione PRA sul trattamento dei titoli di Stato nei modelli interni”, in Panorama Assicurativo n. 139, maggio 2015 (sezione “Normativa”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=36713&est=1