Panorama Assicurativo Ania

QIS5, Solvency II

I RISULTATI EUROPEI DEL QIS 5 SECONDO FITCH

QIS5 – Insurers’ Capital Solid; NonLife and Small Niche Players Disadvantaged

Clara Hughes, David Prowse, Aymeric Poizot


Fitch Ratings
http://www.fitchratings.com


Secondo l’agenzia di rating Fitch, l’impatto delle nuove regole di Solvency II, come emerge dallo studio QIS 5, sarà sostanzialmente neutrale rispetto al rating attuale delle compagnie di assicurazione e riassicurazione e non dovrebbe indebolire la capitalizzazione delle imprese europee.

Anche se, nel complesso, QIS 5 dimostra la solidità dell’industria assicurativa continentale, tuttavia, secondo Fitch, alcune compagnie danni e alcune imprese operanti in settori di nicchia potrebbero, in base alla nuove regole, essere costrette a ricapitalizzare. A questo proposito, è da tenere presente che l’EIOPA, l’Authority del settore assicurativo a livello europeo, sta procedendo a una ricalibrazione dei coefficienti di rischio per le assicurazioni danni e i rischi catastrofali.

Il QIS5 ha evidenziato che, a livello di mercato assicurativo europeo, il surplus complessivo di capitale è superiore di 395 miliardi di euro rispetto al Solvency Capital Requirement e di 676 miliardi di euro rispetto al Minimum Capital Requirement, anche se gli effetti delle nuove regole variano sensibilmente da Paese a Paese.

Il rapporto è disponibile, con registrazione, sul sito di Fitch Ratings.